Autore Topic: L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale  (Letto 230520 volte)  Share 

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline wendell

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 35342
  • Sesso: Maschio
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #40 il: 12 Ottobre, 2009, 15:40:30 pm »
Ho fatto un indice dei film..
Ho messo quasi tutti quelli citati..
Non so se ? il caso di inserirli in lista solo quando il giudizio va oltre il "mi piace" non "mi piace".

Con alcuni sono stato indeciso, tipo Inglorius basterds.. al limite sotituisco il collegamento quando ci sar? un dibattito pi? ampio..

Il post ? in prima pagina ed ? modificabile da mod e admin :sisi:
ho cercato di capire cosa sei.....terrificante.

guallera

Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #41 il: 12 Ottobre, 2009, 19:21:44 pm »
Eh, na parola. Credo i primi film siano alquanto introvabili. Comunque, "Fratelli", "King Of New York", "The Addiction" ed il "Cattivo Tenente" sopra e prima ogni altra cosa.

Ha girato anche un documentario su Napoli che dovrebbe uscire il prossimo anno.
Io i film di Ferrara li ho visto tutti, anche i primi introvabili (penso ti riferisci a Driller Killer che esiste solo in lingua originale, L'angelo della vendetta e Fear City, quest'ultimo si trova anche il dvd sui 9,90 su internet). Concordo con la magica quaterna citata da te, subito dopo direi di vedere anche China Girl, Occhi di serpente e Mary. Tieniti assolutamente alla larga da Go Go Tales e New Rose Hotel, due autentiche porcherie, mentre Blackout e X-Mas a me non sono piaciuti particolarmente ma comunque vanno visti perch? ad altri sono piaciuti.
Poi ci sono Cat Chaser e Ultracorpi, due film anomali nella sua filmografia, girati su commissione e per questioni "alimentari", di cui di "ferrariano" c'è veramente poco....soprattutto Cat Chaser dove Ferrara litigò con i produttori e non mise neanche mano al montaggio (diciamo che la cosa interessante è vedere il nudo integrale con tanto di pisellino in bella vita di Tomas Milian  :nuvola:)

Comunque oggi ho visto Redbelt di David Mamet
Ambientato nel sottobosco del ju-jitsu e nei grandi avvenimenti delle MMA, disciplina sportiva da combattimento, che in America sta sfuroreggiando, facendo incassi record e spodestando dalle attenzioni televisive degli yankee, il wrestling e la boxe.
A me è piaciuto molto, secondo me il suo miglior film quello più maturo e amaro, soprattutto con un'ottima parte finale, che ho trovato quasi "kitaniana" fatta di 0 parole, basata tutta sugli sguardi, sulle sensazioni, sui sentimenti dei protagonisti.
« Ultima modifica: 17 Ottobre, 2009, 00:02:31 am da wendell »

Offline wendell

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 35342
  • Sesso: Maschio
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #42 il: 12 Ottobre, 2009, 19:38:55 pm »
Comunque oggi ho visto Redbelt di David Mamet
Ambientato nel sottobosco del ju-jitsu e nei grandi avvenimenti delle MMA, disciplina sportiva da combattimento, che in America sta sfuroreggiando, facendo incassi record e spodestando dalle attenzioni televisive degli yankee, il wrestling e la boxe.
A me ? piaciuto molto, secondo me il suo miglior film quello pi? maturo e amaro, soprattutto con un'ottima parte finale, che ho trovato quasi "kitaniana" fatta di 0 parole, basata tutta sugli sguardi, sulle sensazioni, sui sentimenti dei protagonisti.

Me lo devo procurare.. quando usc? lessi ottime recensioni :sisi:
ho cercato di capire cosa sei.....terrificante.

Offline mv80

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 8463
  • Sesso: Maschio
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #43 il: 12 Ottobre, 2009, 21:34:10 pm »
Basta che funzioni m'è piaciuto.  non un capolavoro, ovvio ma decisamente più "scorrevole" e godibile di vicky Cristina barc (del quale sto ancora chiedendomi il senso) e sogni e cap e cazz (un'altra noia mortale). il set niuiorchese :look: dà  al film un ambiente familiare, più vicino agli standard "alleniani" rispetto ai precedenti europei, ed è un sollievo. Boris, il protagonista, è il classico personaggio alla woody allen. Geniale, cinico, nevrotico, fondamentalmente insicuro..alcune battute sono da :sbav:
Il politicamente scorretto e il pessimismo cosmico tengono il passo fino al "felici e contenti" finale.
 
Vedrei altre 10 volte la scena della partita a scacchi con la bambina... :sbav:

Nel frattempo mi sono innamorato di Giù al nord :look:
« Ultima modifica: 17 Ottobre, 2009, 00:03:40 am da wendell »
Secondo dati Opta, David Lopez ha avuto ben il 90% di Pass Success, su ben 81 Touches. E' un rapporto molto buono

Offline wendell

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 35342
  • Sesso: Maschio
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #44 il: 12 Ottobre, 2009, 21:39:17 pm »
Nel frattempo mi sono innamorato di Gi? al nord :look:

Se non ne parli non posso inserirti nell'indice :look:
ho cercato di capire cosa sei.....terrificante.

Offline mv80

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 8463
  • Sesso: Maschio
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #45 il: 12 Ottobre, 2009, 21:48:00 pm »
Sto col cellulare, me sta venenn o tunnel carpale...dammi un giorno......si nun m'o scord :look:
Secondo dati Opta, David Lopez ha avuto ben il 90% di Pass Success, su ben 81 Touches. E' un rapporto molto buono

Offline Darkman

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 65
  • Località: Catetere
  • Motherfucker of the Year
    • Hardsounds.it
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #46 il: 13 Ottobre, 2009, 15:26:41 pm »
Io i film di Ferrara li ho visto tutti, anche i primi introvabili (penso ti riferisci a Driller Killer che esiste solo in lingua originale, L'angelo della vendetta e Fear City, quest'ultimo si trova anche il dvd sui 9,90 su internet). Concordo con la magica quaterna citata da te, subito dopo direi di vedere anche China Girl, Occhi di serpente e Mary. Tieniti assolutamente alla larga da Go Go Tales e New Rose Hotel, due autentiche porcherie, mentre Blackout e X-Mas a me non sono piaciuti particolarmente ma comunque vanno visti perch? ad altri sono piaciuti.
Poi ci sono Cat Chaser e Ultracorpi, due film anomali nella sua filmografia, girati su commissione e per questioni "alimentari", di cui di "ferrariano" c'? veramente poco....soprattutto Cat Chaser dove Ferrara litig? con i produttori e non mise neanche mano al montaggio (diciamo che la cosa interessante ? vedere il nudo integrale con tanto di pisellino in bella vita di Tomas Milian  :nuvola:)


"Driller Killer" e "L'angelo della vendetta" mi mancano. Si, intendo questi. Inoltre, sono d'accordo con quanto scrivi, soprattutto in merito a schifezze come "New Rose Hotel". Roba che dire faccia cagare a spruzzo e come fare un complimento al buco del culo di Giuliano Ferrara.

 :look:
Io sono tutti gli uomini e nessuno. Io sono ovunque ed in nessun luogo. Io sono Darkman.

Offline Darkman

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 65
  • Località: Catetere
  • Motherfucker of the Year
    • Hardsounds.it
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #47 il: 13 Ottobre, 2009, 15:37:54 pm »
Basta che funzioni m'? piaciuto.  non un capolavoro, ovvio ma decisamente pi? "scorrevole" e godibile di vicky Cristina barc (del quale sto ancora chiedendomi il senso) e sogni e cap e cazz (un'altra noia mortale). il set niuiorchese :look: d? al film un ?mbiente familiare, pi? vicino agli standard "alleniani" rispetto ai precedenti europei, ed ? un sollievo. Boris, il protagonista, ? il classico personaggio alla woody allen. Geniale, cinico, nevrotico, fondamentalmente insicuro..alcune battute sono da :sbav:
Il politicamente scorretto e il pessimismo cosmico tengono il passo fino al "felici e contenti" finale.
 
Vedrei altre 10 volte la scena della partita a scacchi con la bambina... :sbav:

Nel frattempo mi sono innamorato di Gi? al nord :look:

 :sisi:

Aggiungerei anche un livello di acidità  senile che raggiunge vette inaspettate: il monologo in chiusura della scena iniziale è misantropia allo stato brado. Cioè, è lui, ma con un upgrade massiccio in termini di <i>scorrettezza</i>.

"Vicky Cristina Barcellona", invece, è il peggior film delle sue ultime produzioni. Il che è un bel dire. 
« Ultima modifica: 17 Ottobre, 2009, 00:04:47 am da wendell »
Io sono tutti gli uomini e nessuno. Io sono ovunque ed in nessun luogo. Io sono Darkman.

Offline metaversus

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 2015
  • Località: Treviri (Renania-Palatinato)-PCFTN
  • Sesso: Maschio
  • che roba..
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #48 il: 14 Ottobre, 2009, 14:59:05 pm »
rimetto il post scomparso..

volevo segnalare questo film argentino,Los Muertos di Lisandro Alonso..vi riporto la trama: Ultimo giorno di prigionia per il cinquantenne Argentino Vargas (omonimia fra attore e personaggio). Finalmente restituito alla libertà , l'uomo si fa tagliare i capelli e beve il mate (una specie di tè) con gli altri detenuti per congedarsi da loro. Fra questi c'è Dornez, che gli affida una lettera per la figlia Maria. Anche Vargas ha una figlia, Olgano, che vive su un'isola in mezzo a un fiume. L'uomo si mette in viaggio per raggiungerla, attraversando le regioni di Corrientes e Misiones, fino al fiume che si snoda in mezzo alla foresta tropicale. Durante il tragitto fa alcune soste per comprarle una camicia, andare con una prostituta, gustare un gelato. Infine recupera la barca che Olgano gli ha tenuto da parte e che è custodita da un vecchio pescatore. Da una conversazione fra i due, scopriamo che Vargas è stato dentro molti anni per aver ucciso i suoi fratelli. Ma non ci viene detto il perché.....


il giudizio su questo film è altamente positivo..il cinema sudamericano è una miniera da scoprire..trattasi qui di una storia violenta ma fatta di silenzi,silenzi e ancora silenzi..da vedere assolutamente

"Appartengo per nascita a quella gente accampata sotto un vulcano attivo. Conosciamo lunghissime pazienze e fuochi spenti. Ma quando arriva al bordo la colata di collera, la città si ritrova densa e compatta come lava. Nessun sismografo l' avverte quando è pronta e allora guai a chi tocca" Erri De Luca

kowalski

Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #49 il: 15 Ottobre, 2009, 23:30:08 pm »
Rivisto Inglourious Basterds, di nuovo bellissimo. :sisi:

AyeyeBrazov

Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #50 il: 15 Ottobre, 2009, 23:48:13 pm »
Rivisto Inglourious Basterds, di nuovo bellissimo. :sisi:
in inglese?

Offline noel

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 15135
  • Sesso: Maschio
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #51 il: 15 Ottobre, 2009, 23:48:55 pm »
in inglese?
Guardatelo tutti in lingua originale... :mangia:

AyeyeBrazov

Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #52 il: 15 Ottobre, 2009, 23:50:10 pm »
Guardatelo tutti in lingua originale... :mangia:
guagliù io vi ammiro ma non riesco a capire mezza mazza in lingua originale

kowalski

Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #53 il: 15 Ottobre, 2009, 23:50:52 pm »
guagliù io vi ammiro ma non riesco a capire mezza mazza in lingua originale
Ci sono i sottotitoli.  :bananalama:

Offline noel

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 15135
  • Sesso: Maschio
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #54 il: 15 Ottobre, 2009, 23:53:57 pm »

AyeyeBrazov

Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #55 il: 15 Ottobre, 2009, 23:55:00 pm »
Ci sono i sottotitoli.  :bananalama:
e non vi rompete il cazzo a leggere i sottotitoli?
Non vi godete a pieno scenografie, luci, giochi di cam ( :look:  :puppa: )
nooo non fa per me, io il film me lo devo vedere, sennò aspetto "Il conte di Montecristo" alle 3 di notte su radio2
 :asd:

kowalski

Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #56 il: 15 Ottobre, 2009, 23:58:41 pm »
e non vi rompete il cazzo a leggere i sottotitoli?
Non vi godete a pieno scenografie, luci, giochi di cam ( :look:  :puppa: )
nooo non fa per me, io il film me lo devo vedere, sennò aspetto "Il conte di Montecristo" alle 3 di notte su radio2
 :asd:
Il fatto è che in Tarantino anche la recitazione, anche il modo in cui vengono pronunciate le battute, è importante. Soprattutto in questo, in cui ci sono personaggi di diverse nazioni e il contrasto dei linguaggi e degli accenti crea una marea di situazioni drammatiche e comiche.
Se del film ti vedi soltanto la parte video, e ti sento l'audio italiano pezzotto, ti sei perso metà  film.
Comunque stasera in sala c'era un sacco di gente, come anche la prima volta, e tutti sono rimasti sbalorditi da quanto il film fosse godibile con i sottotitoli...
E' semplicemente una questione di abitudine, in realtà  leggere un sottotitolo è un'operazione che non richiede affatto chissà  quanto tempo.

AyeyeBrazov

Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #57 il: 16 Ottobre, 2009, 00:01:17 am »
Il fatto è che in Tarantino anche la recitazione, anche il modo in cui vengono pronunciate le battute, è importante. Soprattutto in questo, in cui ci sono personaggi di diverse nazioni e il contrasto dei linguaggi e degli accenti crea una marea di situazioni drammatiche e comiche.
Se del film ti vedi soltanto la parte video, e ti sento l'audio italiano pezzotto, ti sei perso metà  film.
Comunque stasera in sala c'era un sacco di gente, come anche la prima volta, e tutti sono rimasti sbalorditi da quanto il film fosse godibile con i sottotitoli...
E' semplicemente una questione di abitudine, in realtà  leggere un sottotitolo è un'operazione che non richiede affatto chissà  quanto tempo.
è soggettivo, io ho cominciato a leggere il tuo post alle undici e un quarto...  :paura:

kowalski

Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #58 il: 16 Ottobre, 2009, 00:03:27 am »
è soggettivo, io ho cominciato a leggere il tuo post alle undici e un quarto...  :paura:
Io non so cos'hai scritto perché guardo solo le emoticon.  :omg:

AyeyeBrazov

Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #59 il: 16 Ottobre, 2009, 00:04:32 am »
Io non so cos'hai scritto perché guardo solo le emoticon.  :omg:
:visionario: