Partenopeo.net - Forum Calcio Napoli

Off-topic => Multimedia => Cineforum => Topic aperto da: guallera - 11 Ottobre, 2009, 11:17:33 am

Titolo: L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 11 Ottobre, 2009, 11:17:33 am
 edit
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 11 Ottobre, 2009, 11:36:02 am
The Man From Earth
L'idea è affascinante, la realizzazione scadente. La sceneggiatura tende frettolosamente al nocciolo, la regia l'asseconda in maniera anonima, al limite del televisivo. L'atmosfera è del tutto assente, complici anche un parco attori mediocre e una colonna sonora raffazzonata. Peccato.
Voto: **

p.s. Visto su consiglio di Dave79 :look:

_____________________________________________________________________
THE WICKER MAN
Unico film delliinglese Robin Hardy, The Wicker Man è un horror atipico che ribalta tutti gli stereotipi del genere: sostituisce le tenebre con la luce, l'orrido col grottesco, il demoniaco col divino, sfocia soventemente nel musical e nell'erotismo. L'inquietudine perviene dalla metabolizzazione dell'anormalità  nella quotidianità  e dall'atmosfera blasfema che si respira.
La forte censura cui l'opera è andata incontro nel tempo le ha addirittura giovato, conferendole un'aura maledetta e l'etichetta di cult movie.

Voto: ***1/2
_____________________________________________________________________
UNITED 93

Greengrass, forte del suo background documentaristico, rifugge la spettacolarizzazione  tipicamente hollywoodiana adottando una narrazione asciutta e, almeno nelle intenzioni, capace di ricostruire fedelmente quanto avvenuto sul volo di linea United 63 l'11 settembre 2001.
Il montaggio in parallelo terra-aria è uno strumento efficace per la costruzione della tensione. Massiccia la sensazione di impotenza.
Voto: ***
_____________________________________________________________________
DRAG ME TO HELL
Sam Raimi torna all'horror in stile La Casa e L'armata delle tenebre. Terrore e risata vanno a braccetto in ciascuna sequenza in un'opera che riesce nell'arduo compito di esaltare e parodizzare simultaneamente  il medesimo genere narrativo. Il kitsch e il weird abbondano. Qualche ridondanza nella sintassi delle scene: la tensione è costruita sempre alla stessa maniera (rumore, ansia e timore, sospiro di sollievo, nuovo rumore, terrore).
Voto: ***1/2
_____________________________________________________________________
IL MASSACRO DI FORT APACHE
Ford abbandona la magnificazione del mito americano, da lui stesso spesso perpetrata, attraverso la caduta del colonnello Thursday, simbolo di una nazione autoritaria ma a volte vittima della propria tracotanza. L'affettuoso dipinto del microcosmo del forte attira le simpatie, il cinismo del protagonista le allontana. Nel finale si parteggia per gli antagonisti.
Un perfetto Fonda oscura Wayne.

Voto: ***1/2

_____________________________________________________________________
SYNECDOCHE, NEW YORK
Opera assai personale nella quale le classiche categorie di tempo e spazio vengono destrutturate. Stessa sorte tocca ai personaggi che si moltiplicano, reincarnano, impazziscono. Il mondo inscenato è irreale, pura percezione della mente del protagonista, concrezione delle suo animo psicotico.
Si naviga dalle parti di INLAND EMPIRE ma, laddove Lynch professa la ciclicità  e l'infinito, Kaufman sottolinea la limitatezza dell?uomo, la sua irrefrenabile ma frustrante tensione all'assoluto, la sua incapacità  nel cogliere il reale e il presente, l'impossibilità   di controllare la propria vita ed il proprio corpo. Echi beckettiani.
Voto: ****
_____________________________________________________________________

Altri film visti:


Alba di gloria (John Ford, 1939): ***
Rio Bravo (John Ford, 1950): ***1/2
La conquista del West (Hathaway, Ford, ecc. 1962): **1/2
Arizona Junior (Joel & Ethan Coen, 1989): ***1/2 Raising Arizona - Screaming (http://www.youtube.com/watch?v=5p4lIqrd9NM#)  :sbav:
District 9 (Neill Blomkamp, 2009): ***1/2


Le trame cercatevele voi  :perul:

Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 11 Ottobre, 2009, 11:37:24 am
Peppino  :sbav: :loveit9:

Appena ho voglio faccio anche io un breve riepilogo di quello che ho visto nell'ultimo mese e mezzo...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 11 Ottobre, 2009, 12:41:25 pm
 :yeeh:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 11 Ottobre, 2009, 14:58:16 pm
Ah, ho visto pure The Bad Lieutenant di Herzog.

Molto interessante, dal tono ambiguo, ben recitato da Cage.
Per? mi sono ingrippato molto per il fatto che in almeno 10 scene spuntano microfoni.. che approssimazione..

Comunque un ***1/2 glielo do :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 11 Ottobre, 2009, 14:59:13 pm
ben recitato da Cage.
???
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 11 Ottobre, 2009, 15:00:57 pm
???


No, sul serio.. Cage non ? sempre da buttare..

In Cuore Selvaggio, Arizona Junior e The Bad Lieutenant, ad esempio, ? davvero bravo.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: sparty - 11 Ottobre, 2009, 22:42:03 pm
RAGA EVITATE DISTRICT9 ? na cazzata assurda :look:

per? sta il film dei criceti che ? proprt checazz  :ovazione:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Lovercraft - 11 Ottobre, 2009, 23:07:14 pm
Qualcuno ha visto il nuovo di Tarantino?
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 11 Ottobre, 2009, 23:15:19 pm
Qualcuno ha visto il nuovo di Tarantino?

Io  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Lovercraft - 11 Ottobre, 2009, 23:35:06 pm
Io  :look:
:tardi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 11 Ottobre, 2009, 23:35:12 pm
Io stasera non avendo molto voglia di uscire, mi sono sorbito su Sky 88 minuti di Jon Avnet con Al Pacino.
Al di là  della solita trama inverosimile con il solito colpo di scena finale del cinema hollywoodiano, devo dire che Pacino oramai da un paio di anni ha preso la sindrome che già  aveva colpito De Niro qualche anno prima, vale a dire "film di merda e recitazione peggio". La prestazione dell'Al nazional-mmerigano è veramente ai minimi storici, svogliatissimo ad occhio nudo, incredibilmente mono espressivo da far invidia al grande Henry Silva quando girava i poliziotteschi qui da noi...inoltre mi devono spiegare perchè da Heat in poi, al buon Al soprattutto in ogni thriller/azione che fa deve sempre fare la solita corsa per giunta ripreso sempre nella solita inquadratura...inoltre per cortesia basta tingergli i capelli color corvino per farlo sembrare di 15-20 anni più giovane, e che caspita che fa solo effetto ridicolo!!!
Il cinema di genere hollywoodiano oramai salvo qualche rarissima eccezione oramai è in coma profondo...basti guardare a quell'altra porcheria sempre dello stesso periodo e sempre diretta dal mediocre Avnet, dove insieme a Pacino recita quell'altro pre-pensionato svogliato di De Niro, cui ho perfino dimenticato il nome del film, tanto che mi fece pena.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 11 Ottobre, 2009, 23:43:50 pm
:tardi:
Beh mi ? piaciuto :look:

Nel senso non sembra il classico film di Tarantino, questa volta non esagera con le citazioni e le sue cose da scoppiato  :look:
E' un film godibilissimo comunque.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 11 Ottobre, 2009, 23:46:30 pm
su Itaglia uno ? appena cominciato "Grindhouse", se vi va dategli un'occhiata. quando avr? un po' di genio lo far? anch'io, me lo sono procurato un bel po' di tempo fa ma ancora devo vederlo...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 11 Ottobre, 2009, 23:49:39 pm
su Itaglia uno ? appena cominciato "Grindhouse", se vi va dategli un'occhiata. quando avr? un po' di genio lo far? anch'io, me lo sono procurato un bel po' di tempo fa ma ancora devo vederlo...
Per carit? gi? l'ho visto una volta e mi ? bastato...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Napulè - 12 Ottobre, 2009, 01:34:50 am

Altri film visti:


Alba di gloria (John Ford, 1939): ***
Rio Bravo (John Ford, 1950): ***1/2
La conquista del West (Hathaway, Ford, ecc. 1962): **1/2
Arizona Junior (Joel & Ethan Coen, 1989): ***1/2 [url]http://www.youtube.com/watch?v=5p4lIqrd9NM [/url] :sbav:
District 9 (Neill Blomkamp, 2009): ***1/2


Le trame cercatevele voi  :perul:
Sarei curioso, invece, di leggere la tua opinione di district 9, film, per me, dalla storia pessima.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 12 Ottobre, 2009, 10:10:24 am
Sarei curioso, invece, di leggere la tua opinione di district 9, film, per me, dalla storia pessima.

Secondo me è un ottimo film... tra le righe mette molta carne a cuocere: razzismo, incomunicabilità , cinismo, alienazione (alien, azione, alien-azione.. ok, basta :look:).
Ma, sotto sotto, nasconde alcuni limiti del decantato regista. L'inizio in media res e alcuni passaggi balbettanti (la festa a casa dell'umano mutante, il fast food..) denunciano l'incapacità  nel cimentarsi nei momenti di stanca della narrazione, quelli che presupporrebbero una certa capacità  descrittiva.. profondità .
Tutt'altra storia le sequenze adrenaliniche che lasciano presupporre un futuro di Blomkamp nel cine-fumetto..

Piuttosto, il dato interessante credo scaturisca da una cosa particolare: Cloverfield, District 9, lo stesso Wall-e..
Sono finiti i tempi dello scambio culturale (Spielberg) o della supremazia umana (vari disaster movies, tipo Indipendence Day del pessimo Michael Bay)..
La razza umana oggi soccombe, fisicamente e moralmente. I film sono figli della precarietà , delle crisi economiche, politiche ed ecologiche..
Abbiamo paura di fare la fine dei track :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: cavallopazzo - 12 Ottobre, 2009, 11:28:27 am
dove trovate sto cazzo di tempo er vedere tutti sti film?
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 12 Ottobre, 2009, 11:32:56 am
Ieri sera ho visto "Gi? al nord" :look:

Sabato sera "Basta che funzioni" :look: :look:

Devo esporre? :brr:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 12 Ottobre, 2009, 11:38:10 am
Ieri sera ho visto "Gi? al nord" :look:

Sabato sera "Basta che funzioni" :look: :look:

Devo esporre? :brr:
Procedi procedi....sono soprattutto curioso di leggere i tuoi pensieri su Basta che funzioni
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 12 Ottobre, 2009, 11:46:13 am
Ah, ecco, ho visto pure Basta che funzioni.
Allen in ripresa dopo la fiacca parentesi europea. un film che inizia come Manhattan e finisce coma Hannah e le sue sorelle.
Niente di nuovo, insomma, ma tutto molto godibile. Alcune battute sono delle gemme
Voto ***


Ieri ho visto Fratello dove sei? dei Coen
Odissea comico-grottesca, di ambientazione bucolica. Grande visionarietà , splendida fotografia ingiallita.

***1/2

Ma che cazz aggia cumbinat stu mese.. :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: AyeyePezzott - 12 Ottobre, 2009, 11:49:00 am
mi mancava, troppizzimo :puppa: :puppa:

sono perplesso dal fatto che pur avendo visto tanti film nel frattempo continuo a non capire una cippa di quello che scrivete.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Gabbie - 12 Ottobre, 2009, 12:28:31 pm
Procedi procedi....sono soprattutto curioso di leggere i tuoi pensieri su Basta che funzioni

L'ha visto con me, gli ho suggerito qualcosa al ritorno in macchina :ovazione:

un film che inizia come Manhattan e finisce coma Hannah e le sue sorelle.

Bravo :sbav:

Ho riso un sacco, devo dirlo, era da un pò che Woody non mi faceva ridere davvero. Nel complesso non mi ha convinto del tutto, anche se sono consapevole che l'apparente banalità  di alcune parti sia voluta e funzionale allo scopo di veicolare la sua visione dell'amore con la quale ci abboffa da anni. In qualche modo inquietante però, sul finale, mi è puzzato di testamento, anche un pò bonariamente ottimistico, sull'argomento, ma non so.
Quando entra in scena il padre della ragazza si aprono 5 minuti esilaranti cmq.
Detto questo è palese che la mia opinione è condizionata dal fatto che lo amo (si Marco, sei cmq più bello tu :patt:): sono stata l'unica, insieme al tuo prof., a salvare Vicky, Christina, Barcelona :nuvola:, quindi che nessuno si fidi di me.

Ieri ho visto Fratello dove sei? dei Coen
Odissea comico-grottesca, di ambientazione bucolica. Grande visionarietà , splendida fotografia ingiallita.

***1/2

Niente, non sono riuscita ad apprezzarlo io sto film, mannaggiamannaggìno :nono:

Ma che cazz aggia cumbinat stu mese.. :look:

Io grazie ad mv in collaborazione con Mediaset Premium non ho accocchiato un film decente, e nella pendrive c'è ancora Frost/Nixon che aspetta :puppa: :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Sick boy - 12 Ottobre, 2009, 12:42:18 pm
ODDIO ODDIO ODDIO...mi sto sentendo male!

finalmente qualcuno che parla di cinema senza leccaculeggiare quentin tarantino  :loveit9:

? bello rileggervi ragazzi  :sisi:

p.s. DAVID LINCH sucks
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 12 Ottobre, 2009, 12:42:29 pm
Citazione
Niente, non sono riuscita ad apprezzarlo io sto film, mannaggiamannaggino :nono:
Sono d'accordo con te. Dei film dei Coen, insieme ai più che dimenticabili Ladykillers e Intolerable Cruelty (il titolo italiano mi fa così schifo che mi rifiuto perfino di scriverlo...) è quello che mi piace di meno. Ma probabilmente è un problema tutto mio, visto che comunque la maggior parte delle persone lo ritiene di alto livello, quasi ai livelli dei loro capolavori Fargo (oilloc mo a Marco chi 'o sent  :brr:), L'uomo che non c'era....

Citazione
e nella pendrive c'è ancora Frost/Nixon che aspetta
Vedilo che ne vale la pena. Pensa che a me Howard fa letteralmente schifo, però in questo film mi ha sorpreso in positivo. Davvero ben fatto
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 12 Ottobre, 2009, 12:44:32 pm
p.s. DAVID LINCH sucks

Oilloc, il primo bannato :smoke:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Sick boy - 12 Ottobre, 2009, 12:46:53 pm
Oilloc, il primo bannato :smoke:
IO TIFO kurosawa ti?!

cmq grande film l'inqulino del terzo piano...l'ho visto su tuo suggerimento su ttn  :sisi:

l'unica cosa che non ho dormito per una settimana,ma non fa niente  :peppe:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 12 Ottobre, 2009, 12:57:42 pm
Ah, ho visto Pulse di Kiyoshi Kurosawa.
Horror nipponico apocalittico. Il basso costo fa si che l'orrore venga trasposto per mezzo di soluzioni tradizionali come il ralenti, suoni fuori campo. Qualche effetto digitale nel finale è piuttosto grossolano.
Interessante la riflessione su internet come strumento alienante..

***1/2
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: AyeyePezzott - 12 Ottobre, 2009, 13:00:08 pm
Ah, ho visto Pulse di Kiyoshi Kurosawa.
Horror nipponico apocalittico. Il basso costo fa si che l'orrore venga trasposto per mezzo di soluzioni tradizionali come il ralenti, suoni fuori campo. Qualche effetto digitale nel finale ? piuttosto grossolano.
Interessante la riflessione su internet come strumento alienante..

***1/2
:sgrat:  :tafazzi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Gabbie - 12 Ottobre, 2009, 13:00:26 pm
Sono d'accordo con te. Dei film dei Coen, insieme ai più che dimenticabili Ladykillers e Intolerable Cruelty (il titolo italiano mi fa cos? schifo che mi rifiuto perfino di scriverlo...) ? quello che mi piace di meno. Ma probabilmente è un problema tutto mio, visto che comunque la maggior parte delle persone lo ritiene di alto livello, quasi ai livelli dei loro capolavori Fargo (oilloc mo a Marco chi 'o sent  :brr:), L'uomo che non c'era....

Io l'ho trovato troppo "sopra le righe" per così dire, esasperato, se mi si passa il termine.
Intolerable Capembrell non l'ho visto nemmeno io, Ladykillers l'ho dimenticato, nel vero senso della parola. E devo dire che non mi ha entusiasmato nemmeno Prima ti sposo e poi ti rovino, tranne che per un paio di trovate (devo avere un problema con George Clooney :sospetto:)
Tutti gli altri invece :sbav:, anche se ammetto che, in modo molto infantile, il mio cuore è sempre di Drugo Lebowski.

Vedilo che ne vale la pena. Pensa che a me Howard fa letteralmente schifo, però in questo film mi ha sorpreso in positivo. Davvero ben fatto

Pure va a finire che una sera me lo vedo da sola :nono:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Gabbie - 12 Ottobre, 2009, 13:02:43 pm
Ah, ho visto Pulse di Kiyoshi Kurosawa.
Horror nipponico apocalittico. Il basso costo fa si che l'orrore venga trasposto per mezzo di soluzioni tradizionali come il ralenti, suoni fuori campo.

Non me lo posso vede', già  mi sto cacando sotto :brr:

Cmq devo levare sto cavolo di avviso delle nuove risposte quando clicchi su "Invia post" :nuvola:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 12 Ottobre, 2009, 13:04:06 pm
Pure va a finire che una sera me lo vedo da sola :nono:

 :patt:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 12 Ottobre, 2009, 13:11:47 pm
Io l'ho trovato troppo "sopra le righe" per cos? dire, esasperato, se mi si passa il termine.
Intolerable Capembr?ll non l'ho visto nemmeno io, Ladykillers l'ho dimenticato, nel vero senso della parola. E devo dire che non mi ha entusiasmato nemmeno Prima ti sposo e poi ti rovino, tranne che per un paio di trovate (devo avere un problema con George Clooney :sospetto:)
Tutti gli altri invece :sbav:, anche se ammetto che, in modo molto infantile, il mio cuore ? sempre di Drugo Lebowski.

Io sono rimasto piacevolmente sorpreso da Arizona Junior.. un film ignorantissimo :asd:
Comunque, sono dell'idea che i Coen siano estremamente complessi.. ho sempre l'impressione che mi sfugga qualcosa..

 
Pure va a finire che una sera me lo vedo da sola :nono:

Stamm' ancora a chest? :look:

:sgrat:  :tafazzi:


:brr:

Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Darkman - 12 Ottobre, 2009, 14:14:52 pm
Ah, ho visto pure The Bad Lieutenant di Herzog.

Molto interessante, dal tono ambiguo, ben recitato da Cage.
Per? mi sono ingrippato molto per il fatto che in almeno 10 scene spuntano microfoni.. che approssimazione..

Comunque un ***1/2 glielo do :sisi:

Non oso vederlo per due motivi:

a) Nicholas "facciadapescelesso" Cage mi risulta indigesto, soprattutto se penso al paragone con H. Keitel;
b) Non vorrei mi sfasciasse l'essenza del film di Ferrara che amo con tutto me stesso.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 12 Ottobre, 2009, 14:19:45 pm
Non oso vederlo per due motivi:

a) Nicholas "facciadapescelesso" Cage mi risulta indigesto, soprattutto se penso al paragone con H. Keitel;
b) Non vorrei mi sfasciasse l'essenza del film di Ferrara che amo con tutto me stesso.

In realt? pare che questo capitolo sia solo un'ideale ripresa del personaggio di Ferrara, non un remake del film originale (che io non ho visto).
Cage tiene la faccia di cazzo, ? vero, ma qui ? funzionale al personaggio e sopperisce ai limiti espressivi con una buona mimica corporea (tiene la scoliosi per tutto il film :look:)
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Darkman - 12 Ottobre, 2009, 14:26:26 pm
In realt? pare che questo capitolo sia solo un'ideale ripresa del personaggio di Ferrara, non un remake del film originale (che io non ho visto).
Cage tiene la faccia di cazzo, ? vero, ma qui ? funzionale al personaggio e sopperisce ai limiti espressivi con una buona mimica corporea (tiene la scoliosi per tutto il film :look:)

Dar? al film una ciansa a tempo perso. Recuperalo quello di Ferrara.  :)
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 12 Ottobre, 2009, 14:27:41 pm
Dar? al film una ciansa a tempo perso. Recuperalo quello di Ferrara.  :)
Recupero la filmografia..
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: metaversus - 12 Ottobre, 2009, 14:27:57 pm
Non oso vederlo per due motivi:

a) Nicholas "facciadapescelesso" Cage mi risulta indigesto, soprattutto se penso al paragone con H. Keitel;
b) Non vorrei mi sfasciasse l'essenza del film di Ferrara che amo con tutto me stesso.

bell' Andr?.. :loveit9:

proprio ieri sera ho rivisto The Addiction,un film davvero interessante..un b/n per una storia di vampirismo metropolitano fortemente allegorica
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Darkman - 12 Ottobre, 2009, 14:47:20 pm
Recupero la filmografia..

Eh, na parola. Credo i primi film siano alquanto introvabili. Comunque, "Fratelli", "King Of New York", "The Addiction" ed il "Cattivo Tenente" sopra e prima ogni altra cosa.

Ha girato anche un documentario su Napoli che dovrebbe uscire il prossimo anno.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Darkman - 12 Ottobre, 2009, 14:54:01 pm
bell' Andr?.. :loveit9:

proprio ieri sera ho rivisto The Addiction,un film davvero interessante..un b/n per una storia di vampirismo metropolitano fortemente allegorica

Da rivedere pi? volte. Il male rappresentato sotto varie forme.   :croce:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 12 Ottobre, 2009, 15:40:30 pm
Ho fatto un indice dei film..
Ho messo quasi tutti quelli citati..
Non so se ? il caso di inserirli in lista solo quando il giudizio va oltre il "mi piace" non "mi piace".

Con alcuni sono stato indeciso, tipo Inglorius basterds.. al limite sotituisco il collegamento quando ci sar? un dibattito pi? ampio..

Il post ? in prima pagina ed ? modificabile da mod e admin :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 12 Ottobre, 2009, 19:21:44 pm
Eh, na parola. Credo i primi film siano alquanto introvabili. Comunque, "Fratelli", "King Of New York", "The Addiction" ed il "Cattivo Tenente" sopra e prima ogni altra cosa.

Ha girato anche un documentario su Napoli che dovrebbe uscire il prossimo anno.
Io i film di Ferrara li ho visto tutti, anche i primi introvabili (penso ti riferisci a Driller Killer che esiste solo in lingua originale, L'angelo della vendetta e Fear City, quest'ultimo si trova anche il dvd sui 9,90 su internet). Concordo con la magica quaterna citata da te, subito dopo direi di vedere anche China Girl, Occhi di serpente e Mary. Tieniti assolutamente alla larga da Go Go Tales e New Rose Hotel, due autentiche porcherie, mentre Blackout e X-Mas a me non sono piaciuti particolarmente ma comunque vanno visti perch? ad altri sono piaciuti.
Poi ci sono Cat Chaser e Ultracorpi, due film anomali nella sua filmografia, girati su commissione e per questioni "alimentari", di cui di "ferrariano" c'è veramente poco....soprattutto Cat Chaser dove Ferrara litigò con i produttori e non mise neanche mano al montaggio (diciamo che la cosa interessante è vedere il nudo integrale con tanto di pisellino in bella vita di Tomas Milian  :nuvola:)

Comunque oggi ho visto Redbelt di David Mamet
Ambientato nel sottobosco del ju-jitsu e nei grandi avvenimenti delle MMA, disciplina sportiva da combattimento, che in America sta sfuroreggiando, facendo incassi record e spodestando dalle attenzioni televisive degli yankee, il wrestling e la boxe.
A me è piaciuto molto, secondo me il suo miglior film quello più maturo e amaro, soprattutto con un'ottima parte finale, che ho trovato quasi "kitaniana" fatta di 0 parole, basata tutta sugli sguardi, sulle sensazioni, sui sentimenti dei protagonisti.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 12 Ottobre, 2009, 19:38:55 pm
Comunque oggi ho visto Redbelt di David Mamet
Ambientato nel sottobosco del ju-jitsu e nei grandi avvenimenti delle MMA, disciplina sportiva da combattimento, che in America sta sfuroreggiando, facendo incassi record e spodestando dalle attenzioni televisive degli yankee, il wrestling e la boxe.
A me ? piaciuto molto, secondo me il suo miglior film quello pi? maturo e amaro, soprattutto con un'ottima parte finale, che ho trovato quasi "kitaniana" fatta di 0 parole, basata tutta sugli sguardi, sulle sensazioni, sui sentimenti dei protagonisti.

Me lo devo procurare.. quando usc? lessi ottime recensioni :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 12 Ottobre, 2009, 21:34:10 pm
Basta che funzioni m'è piaciuto.  non un capolavoro, ovvio ma decisamente più "scorrevole" e godibile di vicky Cristina barc (del quale sto ancora chiedendomi il senso) e sogni e cap e cazz (un'altra noia mortale). il set niuiorchese :look: dà  al film un ambiente familiare, più vicino agli standard "alleniani" rispetto ai precedenti europei, ed è un sollievo. Boris, il protagonista, è il classico personaggio alla woody allen. Geniale, cinico, nevrotico, fondamentalmente insicuro..alcune battute sono da :sbav:
Il politicamente scorretto e il pessimismo cosmico tengono il passo fino al "felici e contenti" finale.
 
Vedrei altre 10 volte la scena della partita a scacchi con la bambina... :sbav:

Nel frattempo mi sono innamorato di Giù al nord :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 12 Ottobre, 2009, 21:39:17 pm
Nel frattempo mi sono innamorato di Gi? al nord :look:

Se non ne parli non posso inserirti nell'indice :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 12 Ottobre, 2009, 21:48:00 pm
Sto col cellulare, me sta venenn o tunnel carpale...dammi un giorno......si nun m'o scord :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Darkman - 13 Ottobre, 2009, 15:26:41 pm
Io i film di Ferrara li ho visto tutti, anche i primi introvabili (penso ti riferisci a Driller Killer che esiste solo in lingua originale, L'angelo della vendetta e Fear City, quest'ultimo si trova anche il dvd sui 9,90 su internet). Concordo con la magica quaterna citata da te, subito dopo direi di vedere anche China Girl, Occhi di serpente e Mary. Tieniti assolutamente alla larga da Go Go Tales e New Rose Hotel, due autentiche porcherie, mentre Blackout e X-Mas a me non sono piaciuti particolarmente ma comunque vanno visti perch? ad altri sono piaciuti.
Poi ci sono Cat Chaser e Ultracorpi, due film anomali nella sua filmografia, girati su commissione e per questioni "alimentari", di cui di "ferrariano" c'? veramente poco....soprattutto Cat Chaser dove Ferrara litig? con i produttori e non mise neanche mano al montaggio (diciamo che la cosa interessante ? vedere il nudo integrale con tanto di pisellino in bella vita di Tomas Milian  :nuvola:)


"Driller Killer" e "L'angelo della vendetta" mi mancano. Si, intendo questi. Inoltre, sono d'accordo con quanto scrivi, soprattutto in merito a schifezze come "New Rose Hotel". Roba che dire faccia cagare a spruzzo e come fare un complimento al buco del culo di Giuliano Ferrara.

 :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Darkman - 13 Ottobre, 2009, 15:37:54 pm
Basta che funzioni m'? piaciuto.  non un capolavoro, ovvio ma decisamente pi? "scorrevole" e godibile di vicky Cristina barc (del quale sto ancora chiedendomi il senso) e sogni e cap e cazz (un'altra noia mortale). il set niuiorchese :look: d? al film un ?mbiente familiare, pi? vicino agli standard "alleniani" rispetto ai precedenti europei, ed ? un sollievo. Boris, il protagonista, ? il classico personaggio alla woody allen. Geniale, cinico, nevrotico, fondamentalmente insicuro..alcune battute sono da :sbav:
Il politicamente scorretto e il pessimismo cosmico tengono il passo fino al "felici e contenti" finale.
 
Vedrei altre 10 volte la scena della partita a scacchi con la bambina... :sbav:

Nel frattempo mi sono innamorato di Gi? al nord :look:

 :sisi:

Aggiungerei anche un livello di acidità  senile che raggiunge vette inaspettate: il monologo in chiusura della scena iniziale è misantropia allo stato brado. Cioè, è lui, ma con un upgrade massiccio in termini di <i>scorrettezza</i>.

"Vicky Cristina Barcellona", invece, è il peggior film delle sue ultime produzioni. Il che è un bel dire. 
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: metaversus - 14 Ottobre, 2009, 14:59:05 pm
rimetto il post scomparso..

volevo segnalare questo film argentino,Los Muertos di Lisandro Alonso..vi riporto la trama: Ultimo giorno di prigionia per il cinquantenne Argentino Vargas (omonimia fra attore e personaggio). Finalmente restituito alla libertà , l'uomo si fa tagliare i capelli e beve il mate (una specie di tè) con gli altri detenuti per congedarsi da loro. Fra questi c'è Dornez, che gli affida una lettera per la figlia Maria. Anche Vargas ha una figlia, Olgano, che vive su un'isola in mezzo a un fiume. L'uomo si mette in viaggio per raggiungerla, attraversando le regioni di Corrientes e Misiones, fino al fiume che si snoda in mezzo alla foresta tropicale. Durante il tragitto fa alcune soste per comprarle una camicia, andare con una prostituta, gustare un gelato. Infine recupera la barca che Olgano gli ha tenuto da parte e che è custodita da un vecchio pescatore. Da una conversazione fra i due, scopriamo che Vargas è stato dentro molti anni per aver ucciso i suoi fratelli. Ma non ci viene detto il perché.....


il giudizio su questo film è altamente positivo..il cinema sudamericano è una miniera da scoprire..trattasi qui di una storia violenta ma fatta di silenzi,silenzi e ancora silenzi..da vedere assolutamente
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kowalski - 15 Ottobre, 2009, 23:30:08 pm
Rivisto Inglourious Basterds, di nuovo bellissimo. :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: AyeyeBrazov - 15 Ottobre, 2009, 23:48:13 pm
Rivisto Inglourious Basterds, di nuovo bellissimo. :sisi:
in inglese?
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: noel - 15 Ottobre, 2009, 23:48:55 pm
in inglese?
Guardatelo tutti in lingua originale... :mangia:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: AyeyeBrazov - 15 Ottobre, 2009, 23:50:10 pm
Guardatelo tutti in lingua originale... :mangia:
guagliù io vi ammiro ma non riesco a capire mezza mazza in lingua originale
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kowalski - 15 Ottobre, 2009, 23:50:52 pm
guagliù io vi ammiro ma non riesco a capire mezza mazza in lingua originale
Ci sono i sottotitoli.  :bananalama:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: noel - 15 Ottobre, 2009, 23:53:57 pm
Ci sono i sottotitoli.  :bananalama:
:caffe:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: AyeyeBrazov - 15 Ottobre, 2009, 23:55:00 pm
Ci sono i sottotitoli.  :bananalama:
e non vi rompete il cazzo a leggere i sottotitoli?
Non vi godete a pieno scenografie, luci, giochi di cam ( :look:  :puppa: )
nooo non fa per me, io il film me lo devo vedere, sennò aspetto "Il conte di Montecristo" alle 3 di notte su radio2
 :asd:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kowalski - 15 Ottobre, 2009, 23:58:41 pm
e non vi rompete il cazzo a leggere i sottotitoli?
Non vi godete a pieno scenografie, luci, giochi di cam ( :look:  :puppa: )
nooo non fa per me, io il film me lo devo vedere, sennò aspetto "Il conte di Montecristo" alle 3 di notte su radio2
 :asd:
Il fatto è che in Tarantino anche la recitazione, anche il modo in cui vengono pronunciate le battute, è importante. Soprattutto in questo, in cui ci sono personaggi di diverse nazioni e il contrasto dei linguaggi e degli accenti crea una marea di situazioni drammatiche e comiche.
Se del film ti vedi soltanto la parte video, e ti sento l'audio italiano pezzotto, ti sei perso metà  film.
Comunque stasera in sala c'era un sacco di gente, come anche la prima volta, e tutti sono rimasti sbalorditi da quanto il film fosse godibile con i sottotitoli...
E' semplicemente una questione di abitudine, in realtà  leggere un sottotitolo è un'operazione che non richiede affatto chissà  quanto tempo.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: AyeyeBrazov - 16 Ottobre, 2009, 00:01:17 am
Il fatto è che in Tarantino anche la recitazione, anche il modo in cui vengono pronunciate le battute, è importante. Soprattutto in questo, in cui ci sono personaggi di diverse nazioni e il contrasto dei linguaggi e degli accenti crea una marea di situazioni drammatiche e comiche.
Se del film ti vedi soltanto la parte video, e ti sento l'audio italiano pezzotto, ti sei perso metà  film.
Comunque stasera in sala c'era un sacco di gente, come anche la prima volta, e tutti sono rimasti sbalorditi da quanto il film fosse godibile con i sottotitoli...
E' semplicemente una questione di abitudine, in realtà  leggere un sottotitolo è un'operazione che non richiede affatto chissà  quanto tempo.
è soggettivo, io ho cominciato a leggere il tuo post alle undici e un quarto...  :paura:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kowalski - 16 Ottobre, 2009, 00:03:27 am
è soggettivo, io ho cominciato a leggere il tuo post alle undici e un quarto...  :paura:
Io non so cos'hai scritto perché guardo solo le emoticon.  :omg:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: AyeyeBrazov - 16 Ottobre, 2009, 00:04:32 am
Io non so cos'hai scritto perché guardo solo le emoticon.  :omg:
:visionario:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: conchiuro - 16 Ottobre, 2009, 00:09:25 am
E' semplicemente una questione di abitudine, in realtà  leggere un sottotitolo è un'operazione che non richiede affatto chissà  quanto tempo.

io se posso guardo in lingua originale e sottotitoli
a parte i giochi di parole ovviamente persi nella traduzione
cambiano proprio i tempi  :patt:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kowalski - 16 Ottobre, 2009, 00:16:21 am
io se posso guardo in lingua originale e sottotitoli
a parte i giochi di parole ovviamente persi nella traduzione
cambiano proprio i tempi  :patt:
io cerco di guardare in lingua originale con sottotitoli in inglese... è un grande esercizio per imparare la lingua.
comunque il mio problema è semplicemente che ho guardato per anni i film in italiano, e poi ho scoperto le versioni originali... capicchiandoci un po' d'inglese ho capito che cos' è veramente il doppiaggio, e sinceramente non sono d'accordo che chi fa il doppiaggio debba permettersi di stravolgere completamente la volontà  del regista, così come fanno.
Magari fin quando si tratta di un film di Chuck Norris o Steven Seagal, la versione italiana mi va bene, ma in altri casi, preferisco avvicinarmi al film così come l'ha pensato il regista.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 16 Ottobre, 2009, 00:18:52 am
Anche io preferisco la lingua originale, qualche film se posso me lo gusto coi sottotitoli.
Per quanto riguarda le serie tv SOLO in lingua originale, Lost, South Park, Heroes le prime che mi vengono in mente
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 16 Ottobre, 2009, 14:51:05 pm
Bastardi senza gloria
C’era una volta nella Francia occupata dai nazisti: Hans Landa, colonnello SS, cacciatore di ebrei, a cui, in una missione, sfugge la giovane Shosanna, da lì a breve tenutaria di un cinema; Aldo Raine, tenente a capo dei Bastardi, un gruppo di soldati americani dediti al repulisti di nazisti, di cui collezionano scalpi. E poi attrici di cinema, esponenti del Reich e del governo inglese, viscidi e romantici eroi di guerra…

Il punto di partenza è una considerazione postmoderna: la perdita, nella nostra epoca, della coscienza storica. Volti, avvenimenti sopravvivono nella memoria collettiva come mere superfici. Tarantino ne evidenzia la loro natura aleatoria prendendosi la briga di abbinargli dei significati arbitrari: Hitler diventa grottesco, il suo antisemitismo ha conseguenze talvolta ilari.
Dinanzi ad una trasfigurazione del passato così iperbolica da suscitare il riso non si può non notare lo strappo consumatosi nel corso dei decenni nei confronti del passato, talmente lontano da aver perso ai nostri occhi la sua drammaticità .
Il regista americano riavvicina ad esso con il pathos e la stimolante fantasia di una vendetta collettiva.
A fare da piacevole contorno la solita contaminazione cinefumettistica e un citazionismo insolito: omaggiati classici mainstream come Il Padrino ma anche figure di nicchia come Lynch, Reifenstahl, Jannings (in avatar :love:), Pabst.
Colonna sonora d'altri tempi.

Voto: ****1/2

p.s. gli ho dato mezzo voto in più sulla fiducia. Il doppiaggio stravolge il senso di molte scene (quelle dialettali su tutte..), trasformando l'ironico in comico spicciolo.

Non ho usato "cosmogonia". Scusa mv :look:


Poi, tornato a casa, ho visto un film softcore su telecapri.
All'inizio sembrava un incrocio tra John Ford (Com'era verde la mia valle, La via del tabacco) e Mario Merola (O' zappatore). Poi è degenerato :lettosex:

:look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: SpamMattia - 19 Ottobre, 2009, 15:01:26 pm
Bastardi senza gloria
C’era una volta nella Francia occupata dai nazisti: Hans Landa, colonnello SS, cacciatore di ebrei, a cui, in una missione, sfugge la giovane Shosanna, da lì a breve tenutaria di un cinema; Aldo Raine, tenente a capo dei Bastardi, un gruppo di soldati americani dediti al repulisti di nazisti, di cui collezionano scalpi. E poi attrici di cinema, esponenti del Reich e del governo inglese, viscidi e romantici eroi di guerra…

Il punto di partenza è una considerazione postmoderna: la perdita, nella nostra epoca, della coscienza storica. Volti, avvenimenti sopravvivono nella memoria collettiva come mere superfici. Tarantino ne evidenzia la loro natura aleatoria prendendosi la briga di abbinargli dei significati arbitrari: Hitler diventa grottesco, il suo antisemitismo ha conseguenze talvolta ilari.
Dinanzi ad una trasfigurazione del passato così iperbolica da suscitare il riso non si può non notare lo strappo consumatosi nel corso dei decenni nei confronti del passato, talmente lontano da aver perso ai nostri occhi la sua drammaticità .
Il regista americano riavvicina ad esso con il pathos e la stimolante fantasia di una vendetta collettiva.
A fare da piacevole contorno la solita contaminazione cinefumettistica e un citazionismo insolito: omaggiati classici mainstream come Il Padrino ma anche figure di nicchia come Lynch, Reifenstahl, Jannings (in avatar :love:), Pabst.
Colonna sonora d'altri tempi.

Voto: ****1/2

p.s. gli ho dato mezzo voto in più sulla fiducia. Il doppiaggio stravolge il senso di molte scene (quelle dialettali su tutte..), trasformando l'ironico in comico spicciolo.

Non ho usato "cosmogonia". Scusa mv :look:


Poi, tornato a casa, ho visto un film softcore su telecapri.
All'inizio sembrava un incrocio tra John Ford (Com'era verde la mia valle, La via del tabacco) e Mario Merola (O' zappatore). Poi è degenerato :lettosex:

:look:
firma  :sbav:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: CiruZZo - 20 Ottobre, 2009, 18:40:07 pm
io vi posso solo dire che ho pariato come il cammello con bastardi senza gloria...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Darkman - 21 Ottobre, 2009, 10:03:43 am
A me Tarantino ha rotto il cazzo.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Napulè - 21 Ottobre, 2009, 12:19:59 pm
Bastardi senza gloria
C’era una volta nella Francia occupata dai nazisti: Hans Landa, colonnello SS, cacciatore di ebrei, a cui, in una missione, sfugge la giovane Shosanna, da lì a breve tenutaria di un cinema; Aldo Raine, tenente a capo dei Bastardi, un gruppo di soldati americani dediti al repulisti di nazisti, di cui collezionano scalpi. E poi attrici di cinema, esponenti del Reich e del governo inglese, viscidi e romantici eroi di guerra…

Il punto di partenza è una considerazione postmoderna: la perdita, nella nostra epoca, della coscienza storica. Volti, avvenimenti sopravvivono nella memoria collettiva come mere superfici. Tarantino ne evidenzia la loro natura aleatoria prendendosi la briga di abbinargli dei significati arbitrari: Hitler diventa grottesco, il suo antisemitismo ha conseguenze talvolta ilari.
Dinanzi ad una trasfigurazione del passato così iperbolica da suscitare il riso non si può non notare lo strappo consumatosi nel corso dei decenni nei confronti del passato, talmente lontano da aver perso ai nostri occhi la sua drammaticità .
Il regista americano riavvicina ad esso con il pathos e la stimolante fantasia di una vendetta collettiva.
A fare da piacevole contorno la solita contaminazione cinefumettistica e un citazionismo insolito: omaggiati classici mainstream come Il Padrino ma anche figure di nicchia come Lynch, Reifenstahl, Jannings (in avatar :love:), Pabst.
Colonna sonora d'altri tempi.

Voto: ****1/2

p.s. gli ho dato mezzo voto in più sulla fiducia. Il doppiaggio stravolge il senso di molte scene (quelle dialettali su tutte..), trasformando l'ironico in comico spicciolo.

Non ho usato "cosmogonia". Scusa mv :look:


Poi, tornato a casa, ho visto un film softcore su telecapri.
All'inizio sembrava un incrocio tra John Ford (Com'era verde la mia valle, La via del tabacco) e Mario Merola (O' zappatore). Poi è degenerato :lettosex:

:look:
vogliamo un commento sulla recitazione  :appizz:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 21 Ottobre, 2009, 12:22:43 pm
vogliamo un commento sulla recitazione  :appizz:
Bell, bell :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 21 Ottobre, 2009, 20:50:09 pm
Breve resoconto di quello che ho visto nell'ultima settimana/dieci giorni (sicuramente dimentico qualcosa...)

Lo stato delle cose di Wim Wenders
Film girato durante la pausa delle riprese di Hammett (e non a caso la trama prende spunto da questa vicenda...), il film si può dividere in due fasi : la prima ambientata in Portogallo durante le riprese di un film di fantascienza intitolato The Survivors, dove il cast è costretto ad interrompere le riprese perchè soldi e pellicola sono finiti, è quella classica da polpettone "filosofisteggiante" con spruzzatona di poeticismo di Wenders, dialoghi praticamente nulli ed i pochi esistenti sono al limite del velleitario e dell'irritante, lunghi silenzi, belle immagini ma di concreto molto poco. Decisamente più riuscita la seconda parte, ambientata a Los Angeles con il regista (P. Bachau) alla ricerca del produttore lestofante (A. Gorwitz) invaschiato in una brutta storiaccia di soldi riciclati alla mafia, sapiente mix di noir e riflessione incrociata tra cinema e morte, che raggiunge il suo punto massimo nel crudo ed inquietante finale. Sta di fatto che Wenders è un regista che spesso mi lascia perplesso...

Luca il contrabbandiere di Lucio Fulci
Il compagno Fulci gira il suo unico noir della sua ricca ed anomala filmografia, ambientandolo in una Napoli invernale, fredda e molto cupa, ma soprattutto secondo autorevoli fonti il film è finanziato da veri contrabbandieri (non a caso Testi racconta che alcune imbarcazioni usate erano di veri e propri contrabbandieri "prestati" per il film e che un giorno furono pagati in contanti con tutte mille lire!!!) e cammorristi, non a caso il plot principale oltre al classico tema caro al noir/poliziottesco/gangster movie all'amatriciana vale a dire quello delle vendetta, è quello della sfida tra "buoni" contrabbandieri dediti solo allo smercio di sigarette con l'appoggio di  vecchi cammorristi (nella parte finale nelle vesti di un vecchio gangster con tanto di mitragliatrice "impazzita" che spara ai farabbutti, c'è proprio lo stesso Fulci, in una scena da pieno delirio stracult...) contrapposti ai nuovi cammorristi sanguinolenti dediti al traffico di droga (adesso pensadoci bene, ti accorgi che il tanto bistrattato Fulci era stato molto lungimirante, anche perchè il film è del 1980...) e capeggiati da uno "straniero" (d'altronde era ovvio che il cattivo per eccellenza non poteva essere uno del luogo...), Il Marsigliese interpretato addirittura dall'impegnato Marcel Bozzuffi.
Fulci lo dirige nel suo periodo horror d'oro, ed infatti inserisce nella pellicola scene splatter da puro film gore che lo rendono decisamente violento e disturbante (da buon misogino una donna viene torturata col fuoco sul viso, crani che esplodono a furia di pistolettate, una giugulara fatta "saltare in aria", un ravvicinato colpo di pistola in bocca, un insostenibile telefonata che racconta uno stupro in diretta...). Non una mezza schifezza ma neanche uno dei migliori film del sottogenere italico...

Volti di John Cassavetes
Dopo i film su commissione Gli esclusi e Blues di mezzanotte, Cassavetes torna a dirigere una sua "creatura" al 100% e non a caso esagera (seppur in senso buono)...il film è il risultato di riprese lunghe addirittura 3 anni, girato senza una vera e propria sceneggiatura, infatti la prima mezz'ora di film risulta alquanto ostica, ma una volta calati nella visione, abbiamo l'emblema del suo straordinario cinema (anche se devo dire che continuo a preferire Una moglie e La sera della prima...), fatto tutto di situazioni, di emozioni, con una tecnica sicuramente rivoluzionaria per l'epoca (telecamera a mano a distanza ravvicinata sul voto degli attori...). Come al solito accade nei suoi film, straordinaria performance attoriale.

5 bambole della luna d'agosto di Mario Bava
Il grande Bava odiava questo film, lo riteneva una mezza schifezza...onestamente pur non essendo uno dei suoi migliori thriller, a me non è dispiaciuto, anzi ci sono delle situazioni che dimostrano tutta la sua bravura. Ho trovato interessante questa variazione di 10 piccole indiani con la sua estetica pop fatta di colori sgargianti (già  visti nel precedente ed ottimo Sei donne per l'assassino). Cast poi di grandi facciacce del cinema di genere che fu : William Berger (visto in numerosi spaghetti western, su tutti Keoma di Castellari, dove addirittura fa il padre di Franco Nero  :ruoss:), Maurice Poli (che poi tornerà  a lavorare con Bava nello strepitoso Cani arrabbiati), ed il romano coatto Howard Ross nella formazione maschille, mentre tra le donne ottima esibizione di bellone dell'epoca in versione zoccoleggiante, su tutte Ira Furstenberg ed un'appetitosa e scostumata Edwige Fenech che passa la maggior parte del film (prima di essere accoppata...) in succinti bikini e biancherie intima da sballo.

The Killer di John Woo
Iperviolento e frenetico noir, assolutamente pessimista e ricco di simbolismi, marchio di fabbrica del regista di Hong Kong all'epoca, prima dell'approdo con conseguente "prostituzione" in quel di Hollywood. Grande perizia tecnica soprattutto nelle scene d'azioni, dosi massicce di violenza e romanticismo, ne fanno comunque un prodotto di alto livello, e la forte amicizia virile qui assume addirittura connotati omosessuali (quando i due protagonisti non fanno altro che chiamarsi Pippo e Topolino, anche nel momento più drammatico del film, devo dire che mi sono sentito per un momento spiazzato...non capivo se la cosa aveva assunto connotati da ridicolo involontario o ero io che non riusciva ad afferrare cotanto romanticismo anche tra machoni... :look:). Comunque film assolutamente da non perdere.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 22 Ottobre, 2009, 13:29:32 pm
Stanotte ho visto "The Departed" di Martin Scorsese.
 
Non volendovi annoiare con la mia lunga e professionale disamina critica, vi dico che è bello.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: conchiuro - 22 Ottobre, 2009, 13:42:38 pm
Stanotte ho visto "The Departed" di Martin Scorsese.
 
Non volendovi annoiare con la mia lunga e professionale disamina critica, vi dico che è bello.

hai fatto bene... è bello  :patt:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 22 Ottobre, 2009, 14:51:57 pm
Up
La casa di Carl Friedricksen, un anziano signore, sta per essere abbattuta. Quando tutto sembra ormai perduto, l'ormai ex venditore di palloncini sfrutta i suoi vecchi attrezzi del mestiere per far volare la sua abitazione grazie alla potenza dell'elio e dirigersi in Sudamerica e realizzare così il sogno della sua defunta moglie Ellie. Non è solo in questa avventura. Con lui Russel, un boyscout di 8 anni che, intento a compiere la sua buona azione, si ritrova intrappolato insieme al vecchietto che si era prefisso di aiutare.

La Pixar combina (in perfetta sintonia con la tradizione disneyana) la comicità  slapstick, gli intenti pedagogici (senilità , ecologismo) e la forza emotiva, quest'ultima amplificata da un leit motiv musicale degno di Satie (splendido il resoconto della vita coniugale dell'anziano protagonista). Il 3D da profondità  all'immagine e non influenza una sceneggiatura che evita soluzioni visive ad effetto e fini a se stesse.
Un ottimo film d'animazione che, tuttavia, manca dello spessore del precedente cavolavoro Wall-e e risente di qualche soluzione narrativa discutibile e pretestuosa che fa rimpiangere il perfetto congegno di Ratatouille (2007).

Voto: ***1/2


p.s. pare che De Laurentiis voglia produrre i Coen.. Speriamo che non li inguaia :nuvola:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 22 Ottobre, 2009, 14:53:35 pm
Up
La Pixar combina (in perfetta sintonia con la tradizione disneyana) la comicità  slapstick, gli intenti pedagogici (senilità , naturalismo) e la forza emotiva, quest'ultima amplificata da un leit motiv musicale degno di Satie (splendido il resoconto della vita coniugale dell'anziano protagonista). Il 3D da profondità  all'immagine e non influenza una sceneggiatura che evita soluzioni visive ad effetto e fini a se stesse.
Un ottimo film d'animazione che, tuttavia, manca dello spessore del precedente cavolavoro Wall-e e risente di qualche soluzione narrativa discutibile e pretestuosa che fa rimpiangere il perfetto congegno di Ratatouille (2007).

Voto: ***1/2
:zzz:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 22 Ottobre, 2009, 16:06:59 pm


p.s. pare che De Laurentiis voglia produrre i Coen.. Speriamo che non li inguaia :nuvola:
Ti immagini Natale a Baton Rouge con Clooney nel ruolo di De Sica e Turturro in quello di Boldi. Oppure il remake americano di Yuppies... :look:
Aspè e se facesse Il Grande Lebowski con Cristian De Sica o Fargo con la Hunziker e De Luigi  :brr: :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Lovercraft - 23 Ottobre, 2009, 13:55:54 pm
Ti immagini Natale a Baton Rouge con Clooney nel ruolo di De Sica e Turturro in quello di Boldi. Oppure il remake americano di Yuppies... :look:
Aspè e se facesse Il Grande Lebowski con Cristian De Sica o Fargo con la Hunziker e De Luigi  :brr: :look:
:rofl:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 24 Ottobre, 2009, 16:04:19 pm
Niente, vi volevo segnalare le uscite di questo week-end. Se non frega a nessuno fa nulla :look:

Brà¼no Mockumentary stile Borat. Stavolta Sacha Baron Cohen è uno stilista ricchione austriaco. Lo eviterei.
La battaglia dei tre regni - Cappa e spada cinese stracolmo di effetti speciali. Sicuramente godibile. Diretto da John Woo.
Parnassus - L'uomo che voleva ingannare il diavolo Il più atteso. Ultimo film di Ledger, diretto da Terry Gilliam. Onirico, visionario. Da non perdere.
Lebanon - Sulla situazione medio-orientale. Drammatico. Vincitore del Leone d'Oro a Venezia.


Quelli non in lista fanno cacare sicuramente :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: rally - 24 Ottobre, 2009, 16:15:56 pm
sicuramente andrò a vedere Parnassus - L'uomo che voleva ingannare il diavolo
 :bananalama:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 24 Ottobre, 2009, 16:19:59 pm
Niente, vi volevo segnalare le uscite di questo week-end. Se non frega a nessuno fa nulla :look:

Brà¼no Mockumentary stile Borat. Stavolta Sacha Baron Cohen è uno stilista ricchione austriaco. Lo eviterei.
La battaglia dei tre regni - Cappa e spada cinese stracolmo di effetti speciali. Sicuramente godibile. Diretto da John Woo.
Parnassus - L'uomo che voleva ingannare il diavolo Il più atteso. Ultimo film di Ledger, diretto da Terry Gilliam. Onirico, visionario. Da non perdere.
Lebanon - Sulla situazione medio-orientale. Drammatico. Vincitore del Leone d'Oro a Venezia.


Quelli non in lista fanno cacare sicuramente :look:


Visto Parnassius, per me l'idea era buona, la storia era da sviluppare meglio, poteva essere un capolavoro ma per me è un film appena più che sufficiente.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Lovercraft - 24 Ottobre, 2009, 16:21:42 pm
sicuramente andrò a vedere Parnassus - L'uomo che voleva ingannare il diavolo
 :bananalama:
:look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 24 Ottobre, 2009, 16:22:35 pm
Ledger da quando è morto è diventato nu maronn 'e attore... :brr:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 24 Ottobre, 2009, 16:24:12 pm
:look:

Ma allora non mi credi neanche tu? :patt:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 24 Ottobre, 2009, 16:28:49 pm
Ledger da quando è morto è diventato nu maronn 'e attore... :brr:


Quasi quanto il mike bongiorno post mortem  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: rally - 25 Ottobre, 2009, 11:34:01 am
ieri ho visto Up.... non sono rimasto contento. Mi aspettavo molto di più.  :nono: :nono:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 25 Ottobre, 2009, 11:36:52 am
ieri ho visto Up.... non sono rimasto contento. Mi aspettavo molto di più.  :nono: :nono:

 :peppe:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: AyeyeBrazov - 25 Ottobre, 2009, 12:17:16 pm
Ho visto house of blood

madò che schifo  :wall: :wall: :wall:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: fb23 - 26 Ottobre, 2009, 23:56:58 pm
Sono appena tornato dal cinema. Ho visto Up.
M'è piaciuto tantissimo.

Poi è stato il mio primo film in 3D. :yeeh:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: joint - 01 Novembre, 2009, 21:28:42 pm
PARNASSUS  :nono: :nono: :nono: :nono: :nono:


Una via di mezzo tra i vari harry potter,il signore degli anelli e le cronache di narnia.
ma di questi tre film ha preso solo le idee peggiori.
Graficamente fa letteralmente cagare,con effetti speciali da 4 soldi.
Mai durante il film ti senti coinvolto,tranne per il fatto dello specchio magico.
Da evitare assolutamente
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: metaversus - 03 Novembre, 2009, 10:52:32 am
Sto aspettando l'uscita di Prima Linea,di Renato De Maria,un film sulla splendida stagione degli anni di piombo raccontato dalla prospettiva dei "terroristi".
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 03 Novembre, 2009, 12:43:52 pm
L'uomo che non c'era (Joel Coen, 2001)
 
Siamo nel 1949 a Santa Rosa in California. Ed Crane è barbiere triste, senza nessuna prospettiva. Sospetta che la moglie Doris abbia una relazione. Per reagire in qualche modo decide di investire denaro nel nuovo business del lavaggio a secco. Estorce quindi la somma di 10.000 dollari all'amico Dave...
 
Una ripresa dello smarrimento esistenziale di Fargo con un surplus di nichilismo e drammaticità . Gli stilemi del noir sono aggiornati: il rigore formale d'altri tempi è rotto dalla proverbiale ironia dei Coen e da spunti avanguardistici (sovrimpressioni surrealiste, giochi di luce di taglio espressionista).
Grande performance di Thornton, strepitosa fotografia in bianco e nero.
 
Voto: ****
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 05 Novembre, 2009, 11:08:51 am
Parnassus (Terry Gilliam, 2009)
Il Dr. Parnassus offre al pubblico la possibilità  di vivere per qualche istante nella propria immaginazione. Ma lo spettacolo non funziona troppo bene e il diavolo è tornato a farsi vivo per prendere ciò che, secondo un antico accordo, gli spetta…Terry Gilliam trae da un soggetto interessante un'opera caotica e terribilmente noiosa. La storia procede a singhiozzi, raccontata in maniera frettolosa e svogliata. L'onirismo tipico del regista inglese produce nient'altro che scene visivamente maestose ma completamente vuote dal punto di vista narrativo, praticamente del tutto fini a se stesse. Nell'ultima mezz'ora le redini di una situazione già  compromessa sfuggono ulteriormente di mano: l'intreccio si ingarbuglia, i personaggi (fino ad allora piuttosto bidimensionali) cadono nel grottesco inseguendo improbabili (ed inspiegabili) complessificazioni.
 
Voto: **

 
Insomma, na chiavica.. Giovà  ma Tideland già  era su questi livelli?
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 05 Novembre, 2009, 11:53:29 am
Io Parnassus non l'ho visto ancora, ed onestamente non so manco se lo farò, non c'è ne stato uno che è piaciuto, manco a chi va al cinema per "spassatiemp" e non sa manco Gilliam chi è...posso dirti che Tideland pure è una mezza schfezzella, seppur un film comunque molto più personale di questo qua. A me chi ha fatto veramente ribrezzo più di Tideland è stato I fratelli Grimm...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 06 Novembre, 2009, 19:35:57 pm
Ho visto Sbatti il mostro in prima pagina di Marco Bellocchio

Un film terribilmente profetico (Volontè direttore di un quotidiano che si chiama Il Giornale, di idee destrorse e soprattutto manipolato da un oscuro industriale..a titolo informativo Il Giornale sarà  fondato da Montanelli soltanto nel '74 due anni dopo il film, e non so quanti anni dopo l'innominabile nano di Arcore ci metterà  le mani sopra.... :look:) ma anche attuale, che non sente affatto il peso degli anni, e che tolta l'ambientazione "rivoluzionaria" degli anni '70, potrebbe essere ambientato anche ai giorni nostri...
Ottimo lo scenario a dir poco apocalittico che Bellocchio mostra, con un piglio documentaristico (nella scena iniziale c'è un comizio reale di anti-comunisti, dove l'oratore esagitato e barbuto è quel grandissimo pezzo di cacca di Ignazio La Russa...), la metropoli italiana assolutamente senza regole e con una situazione politica assolutamente impazzita, metti i brividi. E seppure l'intreccio giallo non è molto distante da quello di altri film dell'epoca, esclusivamente di genere, il mix con il cinema di denuncia sociale è assolutamente riuscito....Volontè come sempre maestoso, inquietante e oscuro, mostra una grande ambiguità  nelle scene finali che lascia veramente il segno.
Da vedere
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 06 Novembre, 2009, 19:46:49 pm
Ecco La Russa che parla ad inizio film...
Ignazio La Russa - Sbatti il mostro in prima pagina (http://www.youtube.com/watch?v=0BpW_XRhbJ8#)
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 09 Novembre, 2009, 12:00:31 pm
Devo vedere L'uomo che fissa le capre. Inoltre sono rimasto incuriosito dalle chiacchiere su "Paranormal Activity" che però sembra esca a febbraio in italia :sbonk:

Torrent :sbav:

Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: AyeyeBrazov - 09 Novembre, 2009, 12:49:50 pm
Devo vedere L'uomo che fissa le capre. Inoltre sono rimasto incuriosito dalle chiacchiere su "Paranormal Activity" che però sembra esca a febbraio in italia :sbonk:

Torrent :sbav:
visto al cinema. Eravamo in 10 non c'era nessuno di noi che non volesse adar via a metà  film.
Trama stupida anzi iesistente, ironia da quattro soldi, cazzate su cazzate buttate li senza senso, al massimo guardalo in streaming così magari dopo mezz'ora che ti rompi, metti su un bel porno e ti fai una bella raspata!
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 09 Novembre, 2009, 13:05:28 pm
Io Parnassus non l'ho visto ancora, ed onestamente non so manco se lo farò, non c'è ne stato uno che è piaciuto, manco a chi va al cinema per "spassatiemp" e non sa manco Gilliam chi è...posso dirti che Tideland pure è una mezza schfezzella, seppur un film comunque molto più personale di questo qua. A me chi ha fatto veramente ribrezzo più di Tideland è stato I fratelli Grimm...
:look:
 
Ho visto Kill Bill, sto weekend, m'è piaciuto tantissimo, piu delle iene e di pulp fiction, al pari di BastSG
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 09 Novembre, 2009, 13:18:29 pm
Il film più interessante della settimana dovrebbe essere Nemico pubblico di Michael Mann, con J. Deppe e C. Bale.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 09 Novembre, 2009, 13:19:42 pm
Il film più interessante della settimana dovrebbe essere Nemico pubblico di Michael Mann, con J. Deppe e C. Bale.
ma è secondo capitolo di un film dallo stesso titolo uscito nelle sale un paio d'anni fa?
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 09 Novembre, 2009, 13:47:41 pm
ma è secondo capitolo di un film dallo stesso titolo uscito nelle sale un paio d'anni fa?

quello con will smith e gene hackman? :look:

non credo :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 09 Novembre, 2009, 13:50:29 pm
No penso che si riferisca a due film francesi, usciti pochi mesi fa con Vincent Cassel.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 09 Novembre, 2009, 14:06:08 pm
Azz, ce stann accussì assaje "Nemico pubblico"...io mi ero soffermato al titolo, senza approfondire, perchè ricordo che quando uscì nelle sale "Nemico pubblico numero 1" (il film francese di cui diceva giovanni) volevo vederlo. Poi c'è pure il film con will smith dallo stesso titolo. vabbè, quindi nn devo vedere nessun film propedeutico a questo: era quello che volevo sapere.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 09 Novembre, 2009, 14:21:41 pm
Quello con Cassel ha già  avuto un seguito qualche mese dopo.. era diviso in due.
 
Il ritardo nell'uscita di quest'ultimo è dovuto proprio alla fastidiosa omonimia.
Lo andrò a vedere giovedì.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 09 Novembre, 2009, 16:14:27 pm
:look:
 
Ho visto Kill Bill, sto weekend, m'è piaciuto tantissimo, piu delle iene e di pulp fiction, al pari di BastSG
il secondo è ancora più bello :patt:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 09 Novembre, 2009, 16:34:25 pm
il secondo è ancora più bello :patt:
:look:  è uno solo...e mi è piaciuto piu il volume uno a dir il vero, ma è come dire mi è piaciuto piu ilprimo che il secondo tempo di un film...lascia il tempo che trova. Fermo restando che ci sono state alcune cose che mi hanno fatto girare i coglioni (le cose inverosimili: lei che risale da sottoterra, la battaglia in mezzo a 200 di loro, 88 per la precisione, forse :look: )
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 09 Novembre, 2009, 16:45:47 pm
:look:  è uno solo...e mi è piaciuto piu il volume uno a dir il vero, ma è come dire mi è piaciuto piu ilprimo che il secondo tempo di un film...lascia il tempo che trova. Fermo restando che ci sono state alcune cose che mi hanno fatto girare i coglioni (le cose inverosimili: lei che risale da sottoterra, la battaglia in mezzo a 200 di loro, 88 per la precisione, forse :look: )
this is Tarantino... dialoghi a parte, che comunque nel volume 2 sono più presenti rispetto al primo
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Lovercraft - 09 Novembre, 2009, 17:02:16 pm
a me Kill Bill piacque molto quando lo vidi al cinema. A distanza di qualche anno, l'ho rivisto e mi ha fatto piuttosto cacare.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 09 Novembre, 2009, 17:05:46 pm
a me Kill Bill piacque molto quando lo vidi al cinema. A distanza di qualche anno, l'ho rivisto e mi ha fatto piuttosto cacare.
era un problema alimentare, non dettato dal film.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Lovercraft - 09 Novembre, 2009, 17:37:51 pm
era un problema alimentare, non dettato dal film.

non penso proprio, citami una sola persona che ha avuto problemi dopo aver mangiato a colazione le melanzane fritte, nel latte.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 09 Novembre, 2009, 18:38:48 pm
non penso proprio, citami una sola persona che ha avuto problemi dopo aver mangiato a colazione le melanzane fritte, nel latte.

Una volta, quando ero giovane, mischiai melanzane alla parmigiana e Ritter sport.
Fame chimica :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 11 Novembre, 2009, 02:32:56 am
Ho visto District 9, perchè è risultato esser votato da critica e pubblico il piu bel film del 2009. Davvero bello, anche se nn è proprio il mio genere preferito. Lo consiglio.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 11 Novembre, 2009, 11:21:45 am
Non guardo un film da una vita, l'ultimo è stato "8 Amici da salvare", con mio fratellino. :look: Stamattina ho visto una puntata dei mitici A-Team. Un saluto a voi tutti. :ciao:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 11 Novembre, 2009, 13:42:35 pm
Io ho visto Zona di guerra di Tim Roth
Uno di quei melodrammoni minimalisti europei, fatto tutto di silenzi, sguardi, rumori (non scorregge eh... :look:) e con una storia maledetta in sotto fondo. Però devo dire che il film è veramente ben riuscito e lascia un certo senso di disagio durante la visione.
E poi a lavoro mi sono pappato anche Quando le donne si chiamavano madonne di Aldo Grimaldi  :look:, uno di quei "decamerotici" che tanto andavano per la maggior nei primi anni '70....cast assolutamente eterogeneo (Vittorio Caprioli, Mario Carotenuto, Don Backy, il fassbinderiano Peter Berling e Malisa Longo) ma su tutti spicca la divina Edwige Fenech, assolutamente arrapante anche verso un eunuco del Sahara  :puppa: :look:. Qualche battutina e situazione da commedia scorreggiona, e devo dire che mi aspettavo qualcosa in più dal punto di vista dei nudi (anche perchè il primo fotogramma è un primo piano delle poppe della Fenech  :sbav: :look:)
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: AyeyeBrazov - 11 Novembre, 2009, 14:39:32 pm
Ho visto American Soldiers
Il regista ha cercato di spezzettare il fiml in una sorta di sequenza di atti, c'è l'episodio, poi il buio e poi l'episodio successivo. Questo ha fatto si che ne derivasse un film con molti punti in sospeso, poco completo.
Molto meglio si riesce a fare nel cercare di ripodurre l'autentico terrore che si vive in guerra, la crudezza delle scene, la pericolosità  dei luoghi e la paura dei protagonisti rendono bene l'idea e suggestionano non poco.
Io lo consigleirei, è un prodotto piacevole da vedere anche se la nota stonata è forse l'intento dello sceneggiatore, sovente vuole imporre al pubblico la sua verità , quella di un'America patriota, leale e portatrice di pace, che in certi punti, supera i limiti della decenza.
VOTO ***
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wewegol85 - 11 Novembre, 2009, 22:27:07 pm
denti vi è piaciuto? :look:

http://www.mymovies.it/trailer/?id=55726 (http://www.mymovies.it/trailer/?id=55726)
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 11 Novembre, 2009, 23:15:25 pm
denti vi è piaciuto? :look:

[url]http://www.mymovies.it/trailer/?id=55726[/url] ([url]http://www.mymovies.it/trailer/?id=55726[/url])


Non l'ho visto

Tu non è che, per caso, hai visto La doppia ora? :look:

 :smoke:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wewegol85 - 11 Novembre, 2009, 23:35:52 pm
Non l'ho visto

Tu non è che, per caso, hai visto La doppia ora? :look:

 :smoke:
:look: mai sentito nominare  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: YES I KNOW MY WAY - 11 Novembre, 2009, 23:45:33 pm
Non l'ho visto

Tu non è che, per caso, hai visto La doppia ora? :look:

 :smoke:
l'hai visto? :look:  :brr:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 11 Novembre, 2009, 23:47:04 pm
l'hai visto? :look:  :brr:
No, l'ha visto wewegol85.. ma non ce ne vuole parlare.. :letto:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: YES I KNOW MY WAY - 11 Novembre, 2009, 23:53:02 pm
 :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wewegol85 - 12 Novembre, 2009, 00:11:06 am
non l'ho visto volevo chiedervi un parere,ma poi denti ha preso il sopravvento

a parte gli scherzi sembrerebbe un bel film,è uscito un mesetto fa ma ancora non sono riuscito .... :fischio:.... ad andare al cinema
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 12 Novembre, 2009, 09:08:00 am
Io Denti l'ho visto, ma un annetto fa...adesso l'hanno riproposto ?? Comunque è un filmetto, abbastanza curioso per certi versi, al di la della trama...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wewegol85 - 12 Novembre, 2009, 11:22:51 am
Io Denti l'ho visto, ma un annetto fa...adesso l'hanno riproposto ?? Comunque è un filmetto, abbastanza curioso per certi versi, al di la della trama...
ho visto il trailer e mi ha fatto ridere,ma allora è realmente uscito nelle sale  :rofl: :rofl:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 12 Novembre, 2009, 12:40:42 pm
ho visto il trailer e mi ha fatto ridere,ma allora è realmente uscito nelle sale  :rofl: :rofl:
Si uscì in una manciata di sale per pochi giorni... :asd:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 12 Novembre, 2009, 13:51:01 pm
No, l'ha visto wewegol85.. ma non ce ne vuole parlare.. :letto:
appendi alla grandissima: a meno che nn sia masochista. Film belli da consigliarti ne tengo ( :look: ): me ne sto vedendo uno al giorno  :visionario:
 
District 9.  :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 13 Novembre, 2009, 10:28:52 am
appendi alla grandissima: a meno che nn sia masochista. Film belli da consigliarti ne tengo ( :look: ): me ne sto vedendo uno al giorno  :visionario:
 
District 9.  :sisi:


http://partenopeo.net/forum/index.php/topic,40.15.html (http://partenopeo.net/forum/index.php/topic,40.15.html)

:patt:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wewegol85 - 13 Novembre, 2009, 10:30:27 am
ho visto l'ultima casa a sinistra,non è male,consiglio però di non vedere prima il trailer perchè anticipa troppe cose  :doh:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wewegol85 - 13 Novembre, 2009, 10:35:22 am
appendi alla grandissima: a meno che nn sia masochista. Film belli da consigliarti ne tengo ( :look: ): me ne sto vedendo uno al giorno  :visionario:
 
District 9.  :sisi:
district 9 l'ho visto anch'io,bello,non è il solito film di fantascienza,propone una interessante riflessione sull'integrazione e l'apartheid
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 13 Novembre, 2009, 12:12:12 pm
Ieri dall'1 di notte fino alle 3 ho visto satyricon di Fellini, decisamente non ero pronto nè l'Itis mi aveva fatto conoscere Petronio Arbitro  :look:

Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 13 Novembre, 2009, 12:39:28 pm
Ieri dall'1 di notte fino alle 3 ho visto satyricon di Fellini, decisamente non ero pronto nè l'Itis mi aveva fatto conoscere Petronio Arbitro  :look:

Io conosco Gratuito Patrocinio. :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 13 Novembre, 2009, 14:06:55 pm
(http://www.gwava.it/blog/imgs/milliondollarbaby.jpg)

Maggie fitzgerald (Swank), cameriera trentunenne con la passione per il pugilato, riesce a convincere Frankie Dunn a farle da allenatore e da manager: la rabbia e la forza di volontà  ne fanno una campionessa della boxe professionistica femminile;  ma durante il match per il titolo mondiale, un colpo scorretto la paralizza. Dopo molte sofferenza, Frankie deve decidere se assecondare la volontà  della ragazza di mettere fine alla propria vita da inferma. Eastwood offre una struggente riflessione sui padri e sul valore di ciò che trasmettono ai giovani, sulla paura di proteggerli troppo o troppo poco (in passato, non ha saputo fermare in tempo il suo aiutante Eddie; in tempi più recenti, ha frenato eccessivamente le aspettative di Willie) e su una serie di valori spesso ingannevoli (il mito dell'occasione che capita una sola volta porta Maggie alla paralisi). In questa chiave, il rapporto tra allenatore e pugile non è più solo sportivo ma più profondo e straziante, perchè Frankie rivede in Maggie sia la figlia con cui ha rotto da anni, sia i limiti del proprio coinvolgimento.

Voto: ****1/2
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Sam Ent - 14 Novembre, 2009, 11:25:21 am
ho visto WATCHMEN... filmone..io non sono un esperto di fumetti..ma quello è un filmone
In ogni caso ho notato su internet commenti o estremamente positivi o estremamente negativi..io faccio parte del primo gruppo..., comunque quei film per cui c'è un così tale divario tra le opinioni, per me vale sempre la pena vederli...

Rorschach: monologo iniziale (http://www.youtube.com/watch?v=JnyX0DfO5wM&feature=related#noexternalembed)
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 16 Novembre, 2009, 21:09:07 pm
Barton Fink - àˆ successo a Hollywood
(http://3.bp.blogspot.com/_-1ozVvtCfo8/SfpYnkMw2aI/AAAAAAAAAHE/W0H-hH_3JTs/s400/BartonFink.jpg)
Nel 1941 un giovane commediografo ebreo di New York, chiamato a Hollywood per scrivere la sceneggiatura di un film per Wallace Beery, è alloggiato nella camera 641 di un albergo fatiscente. Per lui è l'anticamera dell'inferno.
La quarta opera dei fratelli Coen è una commedia che scivola gradualmente dal comico-grottesco all'orrido imparentanta col cinema di David Lynch (le sequenze dilatate, le ambientazioni desolate, le carrellate, la capigliatura del protagonista sembrano rimandare esplicitamente ad Eraserhead). L'atmosfera è perennemente paradossale, la sceneggiatura nevrotica, il tono (in fin dei conti) fortemente pessimista: Barton Fink è un disadattato ritratto nel suo progressivo distacco dalla realtà .
Primo film ad aggiudicarsi tutti i più importanti riconoscimenti a Cannes: Palma d'oro per il miglior film, regia ed interpretazione (J. Turturro).

Voto: ***1/2
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 16 Novembre, 2009, 21:15:43 pm
Voto: ****1/2

Per me questo film è furbetto e sopravvalutato. Acal 'e scelle. E  :chupa:.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 16 Novembre, 2009, 21:16:34 pm
Ho visto Il Grande Lebowsky. Ho visto cose che mi hanno entusiasmato e cose che mi fanno incazzare.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 16 Novembre, 2009, 21:40:01 pm
Per me questo film è furbetto e sopravvalutato. Acal 'e scelle. E  :chupa:.
:nonquoto:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 16 Novembre, 2009, 21:44:51 pm
:nonquoto:
:love:

Ho visto Il Grande Lebowsky. Ho visto cose che mi hanno entusiasmato e cose che mi fanno incazzare.
si ma mangiatelo un commento un pò più articolato, anche na cosa semplice tipo "il montaggio analogico!!" (cit. Calboni) [cit. Nesquik]
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 16 Novembre, 2009, 22:07:26 pm
io l'altra sera ho visto 3/4 di L'assassinio di Jesse James per mano del codardo Robert Ford (maledetta mediaset e le sue continue interruzioni pubblicitarie). L'idea non è originale (il mito di Jesse James era stato proposto in chiave cinematografica almeno una decina di volte prima di questo), ma il film merita davvero. cast di attori straordinari (Casey Affleck su tutti), fotografia e colonna sonora eccezionali.

L'assassinio di Jesse James per mano del codardo Robert Ford (http://www.youtube.com/watch?v=ig8kppmVaOs#ws)



ieri sera ho il documentario visto E.A.M. - Estranei alla massa. Il regista segue nella vita quotidiana e in una trasferta a Treviso alcuni membri del gruppo ultras Fedayn EAM. Non posso recensirlo perchè le interviste erano noiose così mi sono limitato a vedere solo le scene di tifo :look:

E.A.M. Estranei Alla Massa FEDAYN 1979 Napoli (http://www.youtube.com/watch?v=pfIvc4wFQ64#)

praticamente solo questo e poco altro :peppe:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 16 Novembre, 2009, 22:12:20 pm
Conoscete qualcuno cchiù strunz e bart? :tardi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 16 Novembre, 2009, 22:17:26 pm
io l'altra sera ho visto 3/4 di L'assassinio di Jesse James per mano del codardo Robert Ford (maledetta mediaset e le sue continue interruzioni pubblicitarie). L'idea non è originale (il mito di Jesse James era stato proposto in chiave cinematografica almeno una decina di volte prima di questo), ma il film merita davvero. cast di attori straordinari (Casey Affleck su tutti), fotografia e colonna sonora eccezionali.

 

ieri sera ho il documentario visto E.A.M. - Estranei alla massa. Il regista segue nella vita quotidiana e in una trasferta a Treviso alcuni membri del gruppo ultras Fedayn EAM. Non posso recensirlo perchè le interviste erano noiose così mi sono limitato a vedere solo le scene di tifo :look:

E.A.M. Estranei Alla Massa FEDAYN 1979 Napoli ([url]http://www.youtube.com/watch?v=pfIvc4wFQ64#[/url])

praticamente solo questo e poco altro :peppe:
un film che mi piacque sul mondo ultras è Hooligans
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 16 Novembre, 2009, 22:20:40 pm
Conoscete qualcuno cchiù strunz e bart? :tardi:
?

un film che mi piacque sul mondo ultras è Hooligans
quello sui tifosi dello Shadwell?
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 16 Novembre, 2009, 22:29:40 pm
?
avevi postato la scena madre del film, e che cazz :ink:

un film che mi piacque sul mondo ultras è Hooligans
sui tifosi del West ham.
Buon film.. l'ho visto martedì notte su rai 4. Una piacevole sorpresa. Non privo di difetti ma abbastanza coinvolgente.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 16 Novembre, 2009, 22:33:18 pm
avevi postato la scena madre del film, e che cazz :ink:
sui tifosi del West ham.
Buon film.. l'ho visto martedì notte su rai 4. Una piacevole sorpresa. Non privo di difetti ma abbastanza coinvolgente.
da che purpito :doh:
 
Cmq tornando al Grande Lebowsky: mi so piaciuto molti i dialoghi, i personaggi e le inquadrature a capa di mbrella, ma... i finali dei coen, porca troia baldracca, fann jastemma...nun succer nu cazz :wall:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 16 Novembre, 2009, 22:36:53 pm
avevi postato la scena madre del film, e che cazz :ink:
si, ma l'ho postata in inglese apposta... :look:

sui tifosi del West ham.
Buon film.. l'ho visto martedì notte su rai 4. Una piacevole sorpresa. Non privo di difetti ma abbastanza coinvolgente.
quello è Green Street Hooligans... sociologia spicciola, riflessione sulla violenza banale e retorica... :zzz: bocciato :patt:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 16 Novembre, 2009, 22:51:00 pm
Comunque si, è Green Street Hooligans, ma è sui tifosi di West Ham e Millwall.
E' un film godibile, di certo se vuoi qualcosa di profondo devi guardare altrove.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 16 Novembre, 2009, 22:55:23 pm
Comunque si, è Green Street Hooligans, ma è sui tifosi di West Ham e Millwall.
E' un film godibile, di certo se vuoi qualcosa di profondo devi guardare altrove.
eh...lo so :sbav: :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 16 Novembre, 2009, 22:56:58 pm
Comunque si, è Green Street Hooligans, ma è sui tifosi di West Ham e Millwall.
E' un film godibile, di certo se vuoi qualcosa di profondo devi guardare altrove.

in tema ultras c'è Hooligans
http://it.wikipedia.org/wiki/Hooligans_(film_1995) (http://it.wikipedia.org/wiki/Hooligans_(film_1995))

che è sicuramente migliore di Green Street... poi ci sarebbe The Football Factory, di cui però non esiste una versione in italiano :nuvola:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 16 Novembre, 2009, 22:58:17 pm
C'è pure questo, per veri duri http://www.mymovies.it/dizionario/recensione.asp?id=33873 (http://www.mymovies.it/dizionario/recensione.asp?id=33873)
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 16 Novembre, 2009, 22:59:58 pm
che cazz pè il dvd di Antonioni non va  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 16 Novembre, 2009, 23:01:49 pm
che cazz pè il dvd di Antonioni non va  :look:
E' un Fortis?
Hai provato sul pc?

Qualcuno era difettoso, altrimenti mica t'o rev a te.. :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 16 Novembre, 2009, 23:02:56 pm
Che marca è?
Hai provato sul pc?

Qualcuno era difettoso, altrimenti mica t'o rev a te.. :look:

si volevo vedere mo professione reporter, è dvd fortis  :look:


Nu verbatim to putiv accattà   :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 16 Novembre, 2009, 23:06:35 pm
Ora uso solo verbatim.. vedi che forse ce ne sta un altro..
Prova sul pc..
Io ho fatto giusto in tempo a trasferire i file sull'hard disk.. sti fortis fanno cacare :asd:

Comunque c'è anche questo in uscita, rimanendo in ambito calcistico.
Io gli darei un'occhiata
http://www.mymovies.it/film/2009/ilmioamicoeric/ (http://www.mymovies.it/film/2009/ilmioamicoeric/)
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 16 Novembre, 2009, 23:10:50 pm
pè se voglio incominciare con Fellini vado in ordine cronologico?

Ho visto Satyricon e non l'ho retto sinceramente  :look:


Stesso consiglio su Antonioni scusa se romp o cazz  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 16 Novembre, 2009, 23:16:02 pm
Io consiglierei sempre l'ordine cronologico. Se Fellini lo trovi pesante però, Antonioni evitalo come la peste :asd:
Hai pure roba di Polanski, no?
Se si, buttati su quello. Però non farti impressionare da Il coltello nell'acqua.. è forse il più intimista, dall'andamento lento.. insomma, il più pesantuccio. Superato quello stai a posto.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 16 Novembre, 2009, 23:18:44 pm
Io consiglierei sempre l'ordine cronologico. Se Fellini lo trovi pesante però, Antonioni evitalo come la peste :asd:
Hai pure roba di Polanski, no?
Se si, buttati su quello. Però non farti impressionare da Il coltello nell'acqua.. è forse il più intimista, dall'andamento lento.. insomma, il più pesantuccio. Superato quello stai a posto.

Non è che l'ho trovato pesante, è che in molti passaggi mi sono del tutto perso  :look: , io di storia romana greca e quant'altro non sò un cazzo, magari ricomincio Fellini in ordine cronologico.

Da domani mi dedico a Polanski  :peppe:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 16 Novembre, 2009, 23:21:05 pm
Io dei film che ti ho dato avrò visto giusto la metà ..
Di Fellini solo La strada, 8 e mezzo, Amarcord e forse un altro.. :asd:
Di Antonioni solo Zabriskie Point.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: cavallopazzo - 17 Novembre, 2009, 11:20:24 am
sono andato a vedere venerdi scorso 2012 film catastrofico ( genere che mi gusta ) l'ho trovato davvero bello per gli effetti ecc... solita storia ecc...
voi esperti che ne pensate?
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 17 Novembre, 2009, 11:20:40 am
Ieri dall'1 di notte fino alle 3 ho visto satyricon di Fellini, decisamente non ero pronto nè l'Itis mi aveva fatto conoscere Petronio Arbitro  :look:
Certo che pure tu Viciè eh...già  scegli uno dei titoli di Fellini più ostici, cacacazzo e pesantuccio, poi te lo vuoi mettere pure a vedere a notte fonda... :wall:. Non voglio fare il professore del pisello ma pure per vedere dei film ci vogliono alcune regole comportamentali e di orario  :asd:, a quell'ora tutto al più ti devi sciroppare un Antropophagus, un Tony l'altra faccia della Torino violenta, un Piedone lo sbirro  :look:

Comunque sono d'accordo con Peppe, parti sempre dall'ordine cronologico e vira su Polanski. Antonioni pure per me è troppo "pesantuccio", anche io non ho visto tutti i suoi film (ho visto Zabriskie Point, Blow Up, Professione : Reporter, Cronaca di un amore, ed Eros) e devo dire che di certo non è tra i mei preferiti  :asd:.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 17 Novembre, 2009, 12:34:15 pm
sono andato a vedere venerdi scorso 2012 film catastrofico ( genere che mi gusta ) l'ho trovato davvero bello per gli effetti ecc... solita storia ecc...
voi esperti che ne pensate?

Emmerich è un tecnico degli effetti speciali elevato a regista. Mettesse le sue conoscenze specifiche al servizio di autori seri potrebbe dare un ottimo contributo. Invece si da al blockbuster, con grossi risultati al botteghino e scarsissimi sul piano artistico.
I suoi sono film in fotocopia.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: cavallopazzo - 17 Novembre, 2009, 12:41:46 pm
Emmerich è un tecnico degli effetti speciali elevato a regista. Mettesse le sue conoscenze specifiche al servizio di autori seri potrebbe dare un ottimo contributo. Invece si da al blockbuster, con grossi risultati al botteghino e scarsissimi sul piano artistico.
I suoi sono film in fotocopia.
eh???? chi cazz o sap....  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 17 Novembre, 2009, 12:45:37 pm
Emmerich è un tecnico degli effetti speciali elevato a regista. Mettesse le sue conoscenze specifiche al servizio di autori seri potrebbe dare un ottimo contributo. Invece si da al blockbuster, con grossi risultati al botteghino e scarsissimi sul piano artistico.
I suoi sono film in fotocopia.

Non l'ho visto l'ultimo ma dopo "10000 a.c." so' cazzo pure di guardarmi un programma di Mammuccari al posto di un suo lavoro. :look:
Il suo miglior film, "Il Patriota" è na mezza caricatura...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 17 Novembre, 2009, 13:08:19 pm
Stanotte ho visto "Valzer con Bashir". E' una sorta di documentario a cartone animato. Racconta della ricerca, tramite interviste, della memoria della guerra che i protagonisti hanno perduto. Il contesto di riferimento è quello della guerra del LIbano del 1982 e in particolare il massacro di SAbra e Chatila. E' un pò lento perchè è un documentario, ma 86 minuti spesi bene, di riflessione.
L'autore è israeliano. Lo consiglio, soprattutto a wendell.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 17 Novembre, 2009, 13:13:24 pm
Me lo procurai tempo fa, poi non so che fine abbia fatto.. Al cinema uscì in pochissime copie.
Se n'è parlato molto bene.. prima o poi lo vedrò.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 17 Novembre, 2009, 18:11:02 pm
Ho visto 2012. 'A fine ro' munn... :ruoss: :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Lovercraft - 17 Novembre, 2009, 18:12:43 pm
Io ho visto "Bianca", decisamente bello  :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: peppe9 - 17 Novembre, 2009, 18:13:16 pm
Io ho visto "Bianca", decisamente bello  :sisi:
andava meglio privo di colore  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 17 Novembre, 2009, 18:13:51 pm
L'uomo che non c'era (Joel Coen, 2001)
 
Siamo nel 1949 a Santa Rosa in California. Ed Crane è barbiere triste, senza nessuna prospettiva. Sospetta che la moglie Doris abbia una relazione. Per reagire in qualche modo decide di investire denaro nel nuovo business del lavaggio a secco. Estorce quindi la somma di 10.000 dollari all'amico Dave...
 
Una ripresa dello smarrimento esistenziale di Fargo con un surplus di nichilismo e drammaticità . Gli stilemi del noir sono aggiornati: il rigore formale d'altri tempi è rotto dalla proverbiale ironia dei Coen e da spunti avanguardistici (sovrimpressioni surrealiste, giochi di luce di taglio espressionista).
Grande performance di Thornton, strepitosa fotografia in bianco e nero.
 
Voto: ****

bella recensione, ma hai mancato di scrivere che a Scarlett Joanson c'o chiavass propt a cul.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 17 Novembre, 2009, 18:17:06 pm
bella recensione, ma hai mancato di scrivere che a Scarlett Joanson c'o chiavass propt a cul.

In questo film interpreta una quattordicenne.. e che cazz :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 17 Novembre, 2009, 18:26:42 pm
In questo film interpreta una quattordicenne.. e che cazz :look:
Che però non perde tempo a voler spompinare il povero Billy Bob... :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: peppe9 - 17 Novembre, 2009, 18:27:58 pm
Che però non perde tempo a voler spompinare il povero Billy Bob... :look:
Si ma mettetevi d'accordo, è na cess o no chest  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: cavallopazzo - 17 Novembre, 2009, 18:28:59 pm
Si ma mettetevi d'accordo, è na cess o no chest  :look:
a zizz comm sta?
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: peppere - 17 Novembre, 2009, 18:29:48 pm
a zizz comm sta?
è il pezzo forte :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 17 Novembre, 2009, 18:36:08 pm
Che però non perde tempo a voler spompinare il povero Billy Bob... :look:
Povero Billy Bob :nono:

:look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 17 Novembre, 2009, 18:54:34 pm
Povero Billy Bob :nono:

:look:
Povero perchè da quell'episodio poi è costretto ad avere a che fare con la teoria di Heisenberg  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 17 Novembre, 2009, 19:52:31 pm
stasera andrò a vedere 2012...sono felice come una pasqua :imp:
 
 
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 18 Novembre, 2009, 03:07:40 am
stasera andrò a vedere 2012...sono felice come una pasqua :imp:
niente di che...un film da canale 5 o italia 1...ci passi la serata ma ti resta poco e nulla.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 18 Novembre, 2009, 19:37:16 pm
Nemico pubblico

(http://l.yimg.com/i/i/it/mov/n/np2701.jpg)

 

26 settembre 1933-22 luglio 1934: gli ultimi dieci mesi di vista di John Herbert Dillinger, nemico pubblico n.1 braccato da Melvin Purvis del Bureau of Investigation di John Edgar Hoover.

Michael Mann ritrae, con un pizzico di nostalgia, una delle figure archetipiche del gangster movie. Lo sguardo è freddo, la costruzione del mito affidata ad un crudo realismo. L'esaltazione di quello che è stato, volente o nolente, un antesignano dell'anticapitalismo è affidata al racconto fedele della sua stessa storia, spogliata della facile retorica romanzesca che spesso abbonda nel cinema criminale contemporaneo. Il rischio della perdita di pathos è ampiamente scongiurato da una struttura narrativa intensa e da una messa in scena (dalla regia alle interpretazioni) estremamente dinamica.

Qualche passaggio poco brillante nell'introduzione di Purvis e Frechette. Dall'assedio a Dillinger nel bosco in poi le scene memorabili si susseguono.

 

Voto: ****
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 18 Novembre, 2009, 19:39:51 pm
Niente volevo solo dire che mi sono scansato di nuovo quella cagata abominevole di twilight , ho mandato la mia ragazza con mia sorella stasera, le ho trovato anche compagnia  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 18 Novembre, 2009, 19:45:42 pm
Niente volevo solo dire che mi sono scansato di nuovo quella cagata abominevole di twilight , ho mandato la mia ragazza con mia sorella stasera, le ho trovato anche compagnia  :look:
OMM! :clap: :clap: :clap: :clap:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 19 Novembre, 2009, 00:46:30 am
Io ho scoperto la versione porno di Twilight...forse questo lo guarderò  :look:
(http://www.tgcom.mediaset.it/bin/373.$plit/C_0_articolo_463094_listatakes_itemTake_0_immaginetake.jpg)
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 19 Novembre, 2009, 03:20:45 am
Nemico pubblico

Voto: ****
Io m'aspettavo di più. Forse avevo troppe aspettative...è indubbiamente un buon film cmq.
 
Stasera ho visto Raising Arizona...il primo film dei Coen che mi ha pienamente convinto...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 19 Novembre, 2009, 11:18:42 am
Io m'aspettavo di più. Forse avevo troppe aspettative...è indubbiamente un buon film cmq.

Forse ho pure esagerato io.. magari meriterebbe mezzo punto in meno.

p.s. Raising Arizona.. la scena dell'auto :sbav:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 19 Novembre, 2009, 14:35:50 pm
andate di consigli che al momento so scoperto sul prossimo film da vedere: sappiate che mi mancano le basi, quindi film per voi scontati io non li avrò visti.
 
Non riesco a trovare Lebanon, Arancia meccanica è troppo lungo e non mi convince a priori, un bel film di guerra o di riflessione sulla guerra cascherebbe a pennello.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 19 Novembre, 2009, 14:37:37 pm
La grande guerra di Monicelli...
Classico, classico.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 19 Novembre, 2009, 14:43:42 pm
La grande guerra di Monicelli...
Classico, classico.
Se dura più di un'ora e mezza è necessario che il film abbia ritmo...questo in quale categoria rientra? Ma è bianco e nero?
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 19 Novembre, 2009, 14:44:40 pm
Arancia meccanica è troppo lungo e non mi convince a priori
E sbagli di grosso, procedi alla visione.

Citazione
un bel film di guerra o di riflessione sulla guerra cascherebbe a pennello.
A primo acchitto mi vengono subito in mente Apocalypse Now di Coppola e Il grande uno rosso di Fuller
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 19 Novembre, 2009, 14:45:23 pm
andate di consigli che al momento so scoperto sul prossimo film da vedere: sappiate che mi mancano le basi, quindi film per voi scontati io non li avrò visti.
 
Non riesco a trovare Lebanon, Arancia meccanica è troppo lungo e non mi convince a priori, un bel film di guerra o di riflessione sulla guerra cascherebbe a pennello.

classici di guerra ti posso dire Apocalypse now e Pappilon.

Durano entrambi parechio  :patt:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 19 Novembre, 2009, 14:45:37 pm
Se dura più di un'ora e mezza è necessario che il film abbia ritmo...questo in quale categoria rientra? Ma è bianco e nero?

Dura due ore e mezza, è in bianco e nero ma se fa verè. :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 19 Novembre, 2009, 14:46:58 pm
Pappilon.


Che c'azzecca Papillon con la guerra, quando è un classico film carcerario, tra l'altro manco tanto riuscito secondo me... :sospetto:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Hiram Abif - 19 Novembre, 2009, 14:47:02 pm
Chiederei a Kurz di scaricarmi e portarmi lebanon, fossi in blackpower
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 19 Novembre, 2009, 14:47:57 pm
Che c'azzecca Papillon con la guerra, quando è un classico film carcerario, tra l'altro manco tanto riuscito secondo me... :sospetto:
volevo dire platoon non sò come mi è uscito papillon  :look:


che poi papillon io non l'ho mai visto  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 19 Novembre, 2009, 14:48:03 pm
classici di guerra ti posso dire Apocalypse now e Pappilon.

Durano entrambi parechio  :patt:

Apocalypse Now l'ho sempre appeso per la lunghezza. Hai visto il redux del 2001? Guardo la prima versione? Che cazz aggia fa'? :brr:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 19 Novembre, 2009, 14:49:06 pm
Apocalypse Now l'ho sempre appeso per la lunghezza. Hai visto il redux del 2001? Guardo la prima versione? Che cazz aggia fa'? :brr:

Io ho visto direttamente la redux, in due giorni però tendo sempre a vedere film lunghi e pesanti dopo la mezzanotte  :peppe:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 19 Novembre, 2009, 14:50:35 pm
Chiederei a Kurz di scaricarmi e portarmi lebanon, fossi in blackpower

stasera se li riesco a scaricarli direi a blackpower di passarlo a prendere insieme al programma  :patt:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 19 Novembre, 2009, 14:50:49 pm
Apocalypse Now l'ho sempre appeso per la lunghezza.
Ma che sfaccimm... :wall:
Citazione
  Guardo la prima versione?
E fosse pure ora!!!
Citazione
Che cazz aggia fa'? :brr:
Lo devi guardare!!!
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 19 Novembre, 2009, 14:53:19 pm
Ma che sfaccimm... :wall:E fosse pure ora!!!Lo devi guardare!!!

Io al massimo ero arrivato a guardare Spartacus e La meglio gioventù int a doje vote.  :brr:
Mi devo trovare una mattinata piovosa...  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 19 Novembre, 2009, 17:21:02 pm
un bel film di guerra o di riflessione sulla guerra cascherebbe a pennello.
Ho fatto una ricerca. Nel primo gruppo ci sono film bellici in senso stretto (militari al fronte e similari), nel secondo film di riflessione più o meno esplicita sulla guerra (l'elenco quì sarebbe infinito.. per me anche Taxi Driver è un film sulla guerra..).
Vedi tu..

All'Ovest niente di nuovo (L. Milestone, 1932) 105'
Apocalypse Now Redux (F. F. Coppola, 1979) 203'
Full Metal Jacket (S. Kubrick, 1987) 116'
Fuochi nella pianura (K. Ichikawa, 1959) 105'
La grande guerra (M. Monicelli, 1959) 140'
Il grande uno rosso (S. Fuller, 1980) 113'
Kippur (A. Gitai, 2000) 123'
Orizzonti di gloria (S. Kubrick, 1957) 86'
Il ponte sul fiume Kwai (D. Lean, 1957) 161'
La sottile linea rossa (T. Malick, 1998) 170'
Uomini in guerra (A. Mann, 1957) 104'
L'urlo della battaglia (S. Fuller, 1962) 98'
La battaglia di Algeri (G. Pontecorvo, 1966) 121'

L'arpa birmana (K. Ichikawa, 1956) 116'
Casablanca (M. Curtiz, 1942) 102'
Cenere e diamanti (A. Wadja, 1958) 104'
La guerra è finita (A Resanis, 1966) 120'
Paesaggio dopo la battaglia (A. Wadja, 1970) 109'
Hiroshima mon amour (A. Resnais, 1959) 91'
La grande illusione (J. Renoir, 1937) 114'
Ran (A. Kurosawa, 1985) 163'
Paisà  (R. Rossellini, 1946) 126'
Senso (L. Visconti, 1954) 120'
Era notte a Roma (R. Rossellini, 1960) 120'
Germania anno zero (R. Rossellini, 1948) 75'
Roma città  aperta (R. Rossellini, 1945) 103'
Schindler's List (S. Spielberg, 1993) 195'
Il pianista (R. Polanski, 2002) 148'
L'infanzia di Ivan (A. Tarkovskij, 1962) 95'
Il grande dittatore (C. Chaplin, 1940) 128'


Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 19 Novembre, 2009, 18:48:42 pm
Citazione
La battaglia di Algeri (G. Pontecorvo, 1966) 121'
:sbav: :alla:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 19 Novembre, 2009, 23:56:48 pm
Apocalypse Now l'ho sempre appeso per la lunghezza.
:croce:

Arancia meccanica è troppo lungo e non mi convince a priori

:nono:  :croce: :croce:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 19 Novembre, 2009, 23:58:04 pm
Arancia meccanica è troppo lungo e non mi convince a priori
ma :doh: :doh:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 23 Novembre, 2009, 16:39:30 pm
Il prossimo film di David Lynch sarà  un documentario su Maharishi Mahesh Yogi, il fondatore e guru della Meditazione Trascendentale, uno dei grandi interessi di Lynch. Il regista del Montana partirà  presto per l’India per iniziare a girare. “Credo che mi sposterò verso il ramo dei documentari” ha dichiarato il padre di Twin Peaks. “Non credo che ci sarà  uno di quei documentari con solo una persona che parlerà  in camera, ma andremo a intervistare molte persone. In India intervisteremo, lo spero, un uomo di 97 anni che era con Maharishi dagli inizi e ci racconterà  molte storie di quei tempi”.

:sbav:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: metaversus - 23 Novembre, 2009, 18:39:34 pm
Il prossimo film di David Lynch sarà  un documentario su Maharishi Mahesh Yogi, il fondatore e guru della Meditazione Trascendentale, uno dei grandi interessi di Lynch. Il regista del Montana partirà  presto per l’India per iniziare a girare. “Credo che mi sposterò verso il ramo dei documentari” ha dichiarato il padre di Twin Peaks. “Non credo che ci sarà  uno di quei documentari con solo una persona che parlerà  in camera, ma andremo a intervistare molte persone. In India intervisteremo, lo spero, un uomo di 97 anni che era con Maharishi dagli inizi e ci racconterà  molte storie di quei tempi”.

:sbav:

uah!!


ps:a meditazione è na grand cos! :vecchio:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 23 Novembre, 2009, 18:44:10 pm
A proposito di cultura orientale...ho visto Piccolo Buddha di Bertolucci, mi consigliate qualcosa del genere?
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 23 Novembre, 2009, 19:17:02 pm
A proposito di cultura orientale...ho visto Piccolo Buddha di Bertolucci, mi consigliate qualcosa del genere?
Boh di mondo orientale visto con gli occhi di un occidentale (penso a questo ti riferisci sul "genere"), direi Kundun di Scorsese
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: metaversus - 23 Novembre, 2009, 19:17:31 pm
A proposito di cultura orientale...ho visto Piccolo Buddha di Bertolucci, mi consigliate qualcosa del genere?

guardati Kalachakra di Herzog, Kundun di Scorsese,Samsara o Ayurveda di Nalis
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 23 Novembre, 2009, 19:20:06 pm
Aggiungo anche Tokyo Ga di Wenders
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 23 Novembre, 2009, 19:23:36 pm
Samsara l'ho visto quest'estate. Mi è piaciuto molto.
Per gli altri provvedo.  :peppe:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 23 Novembre, 2009, 19:38:08 pm
Io aggiungo M. Butterfly di Cronenberg :sbav:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Lovercraft - 23 Novembre, 2009, 19:51:01 pm
Il prossimo film di David Lynch sarà  un documentario su Maharishi Mahesh Yogi, il fondatore e guru della Meditazione Trascendentale, uno dei grandi interessi di Lynch. Il regista del Montana partirà  presto per l’India per iniziare a girare. “Credo che mi sposterò verso il ramo dei documentari” ha dichiarato il padre di Twin Peaks. “Non credo che ci sarà  uno di quei documentari con solo una persona che parlerà  in camera, ma andremo a intervistare molte persone. In India intervisteremo, lo spero, un uomo di 97 anni che era con Maharishi dagli inizi e ci racconterà  molte storie di quei tempi”.

:sbav:

che meraviglia
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Lovercraft - 23 Novembre, 2009, 19:51:52 pm
Samsara l'ho visto quest'estate. Mi è piaciuto molto.
Per gli altri provvedo.  :peppe:

Samsara è bellissimo, mi è piaciuto terribilmente anche "Primavera estate autunno..."
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: SpamMattia - 23 Novembre, 2009, 23:21:59 pm
io ho visto UP...bellissimo :love:
 :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 24 Novembre, 2009, 02:27:04 am
io ho visto UP...bellissimo :love:
 :look:
bello davvero.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 24 Novembre, 2009, 11:59:03 am
Ho scaricato "L'ultima casa a sinistra"...Desisto?

(http://www.moviebuffs.com/Images/the%20last%20house%20on%20the%20left.jpg)
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Lovercraft - 24 Novembre, 2009, 12:09:47 pm
Ho scaricato "L'ultima casa a sinistra"...Desisto?

([url]http://www.moviebuffs.com/Images/the%20last%20house%20on%20the%20left.jpg[/url])


 :sisi:

ripiega su "La villa di lato" è meglio
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 24 Novembre, 2009, 12:10:33 pm
Ma è l'ennesimo remake del classico horror degli anni '70 ??? Madò ma come stann a piezz in America, in un anno e mezzo so stati capace di rifare pure Halloween, Venerdì 13, questo qua ed adesso stanno preparando anche Nightmare  :imp:
Senti a me vediti l'originale di Wes Craven lascialo perdere questo, perchè seppur non sapevo manco dell'esistenza di questo film, azzardo che non ti perdi proprio niente...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 24 Novembre, 2009, 13:33:51 pm

Senti a me vediti l'originale di Wes Craven lascialo perdere questo, perchè seppur non sapevo manco dell'esistenza di questo film, azzardo che non ti perdi proprio niente...

non lo trovo  :pianto:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 24 Novembre, 2009, 13:36:58 pm
Senti a me vediti l'originale di Wes Craven lascialo perdere questo, perchè seppur non sapevo manco dell'esistenza di questo film, azzardo che non ti perdi proprio niente...

Ma io a questo punto gli consiglierei di non guardarsi proprio niente.
Ma dico con tanti horror in circolazione, mi sono visto i più loffi del pianeta, compreso questo... :wall:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 24 Novembre, 2009, 13:59:24 pm
Ma io a questo punto gli consiglierei di non guardarsi proprio niente.
Ma dico con tanti horror in circolazione, mi sono visto i più loffi del pianeta, compreso questo... :wall:
L'unico horror che mi ha veramente preso (escludendo Stigmate che non credo rientri nel genere) è Alone in The Dark e Resident Evel. Quando giocavo alla ps2 però: wanama e che cacate sotto che mi facevo  :cazzimm:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 24 Novembre, 2009, 14:03:16 pm
non lo trovo  :pianto:

Se ti piacciono le case :look: vediti Rec o Il nascondiglio/La casa dalle finestre che ridono...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 24 Novembre, 2009, 14:36:15 pm
L'unico horror che mi ha veramente preso (escludendo Stigmate che non credo rientri nel genere) è Alone in The Dark e Resident Evel. Quando giocavo alla ps2 però: wanama e che cacate sotto che mi facevo  :cazzimm:

A me proprio il genere non piace, tranne poche eccezioni.
Stigmate, ad esempio, mi ha fatto cacare non poco, nonostante il fascino del tema.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 24 Novembre, 2009, 14:37:42 pm
A me proprio il genere non piace, tranne poche eccezioni.
Stigmate, ad esempio, mi ha fatto cacare non poco, nonostante il fascino del tema.
Io lo vidi quando uscì, in sala, e mi impressionò parecchio...poi magari con gli anni e la maturità  ( :rofl: ) potrebbe pure non piacermi più.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 24 Novembre, 2009, 14:41:12 pm
Vedetevi Cabin Fever  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 24 Novembre, 2009, 14:42:17 pm
L'horror tipo è na barzelletta, diciamocelo. :look:
Lavori come Shining e Freaks, per dirne due, non sono catalogabili, sono opere a tuttotondo, fuori categoria, per ampiezza tematica.
La maggior parte degli horror sono thriller forzati, proprio allo scopo di emozionare all'istante. Senza grosse pretese sullo spettatore.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 24 Novembre, 2009, 14:43:09 pm
Vedetevi Cabin Fever  :look:

Quando chiavano perchè stanno per morire. :sbav: :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 24 Novembre, 2009, 14:45:14 pm
L'horror tipo è na barzelletta, diciamocelo. :look:
Lavori come Shining e Freaks, per dirne due, non sono catalogabili, sono opere a tuttotondo, fuori categoria, per ampiezza tematica.
La maggior parte degli horror sono thriller forzati, proprio allo scopo di emozionare all'istante. Senza grosse pretese sullo spettatore.
Ok, mi hai convinto, stasera vedrò ratatouille.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 24 Novembre, 2009, 14:46:36 pm
Quando chiavano perchè stanno per morire. :sbav: :look:

io quello più che in horror l'avrei classificato in "strunzata", anche se ho visto che sul web ci sono alcuni amanti del trash che lo rivalutano  :look:


Ah anche i film di Rob Zombie  :sbav:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 24 Novembre, 2009, 14:47:03 pm
Ok, mi hai convinto, stasera vedrò ratatouille.

E' un buon film, piace pure a Wendell. :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 24 Novembre, 2009, 14:48:09 pm
io quello più che in horror l'avrei classificato in "strunzata", anche se ho visto che sul web ci sono alcuni amanti del trash che lo rivalutano  :look:


Ma è quello dove uccidono quel porco di 130 kg mettendogli un cacciavite nell'orecchio? O ricordo male?:look:
Il trash del trash  :sbav:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 24 Novembre, 2009, 14:48:53 pm
E' un buon film, piace pure a Wendell. :look:
Non mi fido del giudizio di peppew: a lui piacciono cose tipo Amore14 e Wall-e.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 24 Novembre, 2009, 14:49:20 pm
L'horror tipo è na barzelletta, diciamocelo. :look:
Lavori come Shining e Freaks, per dirne due, non sono catalogabili, sono opere a tuttotondo, fuori categoria, per ampiezza tematica.
La maggior parte degli horror sono thriller forzati, proprio allo scopo di emozionare all'istante. Senza grosse pretese sullo spettatore.

Ma che significa? Qualsiasi genere può essere privo di profondità .. anche il thriller, la fantascienza, la commedia.. Sono problemi degli autori, non limiti congeniti nel genere.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 24 Novembre, 2009, 14:51:14 pm
Ma è quello dove uccidono quel porco di 130 kg mettendogli un cacciavite nell'orecchio? O ricordo male?:look:
Il trash del trash  :sbav:


Il fatto del puorco non lo ricordo, ma questa scena

Cabin Fever Pancakes (http://www.youtube.com/watch?v=qq_2GOoFaXE&feature=fvw#noexternalembed)

 :sbav:


Per non parlare del vecchio razzista alla fine del film  :rotfl:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 24 Novembre, 2009, 14:51:24 pm
Ma che significa? Qualsiasi genere può essere privo di profondità .. anche il thriller, la fantascienza, la commedia.. Sono problemi degli autori, non limiti congeniti nel genere.

L'horror per me è più incline a questo problema. Una volta che ho visto quattro cape roteanti inizio a ridere, può succedere qualunque cosa.
Stesso discorso vale per i cani parlanti e le case volanti nei film d'animazione. Per l'animazione è un limite personale, per gli horror invece insisto. :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: SpamMattia - 24 Novembre, 2009, 14:52:32 pm
l'horror mi ha sempre fatto cacare. poi la cosa strana è che ad ogni horror iesc semp a leggenda che è tratto da una storia vera :patt:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 24 Novembre, 2009, 14:59:22 pm
Se ti piacciono le case :look: vediti Rec o Il nascondiglio/La casa dalle finestre che ridono...

Rec l'ho già  visto...La casa dalle finestre che ridono arò cazz o trov  :wall:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 24 Novembre, 2009, 15:01:02 pm
Rec l'ho già  visto...

Vedilo di nuovo, tanto 'o tien registrato. :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 24 Novembre, 2009, 15:02:04 pm
La casa dalle finestre che ridono arò cazz o trov  :wall:


http://gerasimone.altervista.org/geraagle/index.php (http://gerasimone.altervista.org/geraagle/index.php)

Un motore di ricerca valido e funzionale. Scopri la magia di megaupload e rapidshare. Usalo con Chrome. :sbav:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 24 Novembre, 2009, 15:02:43 pm
Vedilo di nuovo, tanto 'o tien registrato. :look:

Posso vederlo anche se ho il pc spento?  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 24 Novembre, 2009, 15:07:27 pm
L'horror per me è più incline a questo problema. Una volta che ho visto quattro cape roteanti inizio a ridere, può succedere qualunque cosa.
Stesso discorso vale per i cani parlanti e le case volanti nei film d'animazione. Per l'animazione è un limite personale, per gli horror invece insisto. :look:

Invece è un limite personale, o semplicemente una questione di gusto, in entrambi i casi. Evidentemente tieni tanto alla verosimiglianza.
E' probabile che siano rari i buoni film horror, ma forse solo perchè è difficile conciliare elementi come la tensione e la paura con dei contenuti.
Quando questo riesce ci si trova davanti a dei capolavori.

Penso a Rosemary's baby, L'inquilino del terzo piano e Repulsion di Polanski, tutto il cinema di Lynch, Tourneur..
Ma anche Cronenberg (soprattutto Brood).. Dracula di Coppola, Frankenstein di Whale, Shining.
Per non parlare di tutto il cinema espressionista (Nosferatu, il dottor Caligari) ed impressionista (La chute de la maison d'Usher di Epstein).

Inoltre alcuni dei migliori film usciti negli ultimi anni sono horror: Antichrist di Von Trier e Lasciami entrare di Alfredson.

Insomma, e ritt na strunzat tentando di vestire il tuo gusto personale di oggettività . E mò vatt a nasconnere prima che viene Giovanni :brr:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 24 Novembre, 2009, 15:13:12 pm

E' probabile che siano rari i buoni film horror, ma forse solo perchè è difficile conciliare elementi come la tensione e la paura con dei contenuti.


Io non ho detto niente di diverso da questo. Solo che insieme a "paura" e "tensione" (spesso gratuiti) ci metto pure la pagliacciamma tipica del genere, non la so chiamare in altri modi. Un film horror difficilmente è profondo, è troppo stereotipato in genere. Che poi ci siano capolavori assoluti l'ho già  detto prima, ci mancherebbe.
Con Giovanni condivido la lotta contro i cartoni animati e poi già  sa che schifo tutta la produzione di Argento, tanto per dire. Stong co' cul parat. :look:

Saluti Partenopei! :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 24 Novembre, 2009, 15:14:57 pm
Con Giovanni condivido la lotta contro i cartoni animati e poi già  sa che schifo tutta la produzione di Argento, tanto per dire. Stong co' cul parat. :look:


A proposito la settimana scorsa su rete4 verso mezzanotte davano "la terza madre"  :rotfl:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 24 Novembre, 2009, 15:19:43 pm
Un film horror difficilmente è profondo, è troppo stereotipato in genere.

Bah.. io credo che siano difficoltà  che attanagliano qualsiasi genere, all'interno di qualsiasi ambito artistico.
Prendi la commedia: quante ne escono degne di nota e cariche di contenuti?
L'unico genere libero da vincoli narrativi è quello drammatico, il più semplice di tutti.

p.s. mv, procurati qualche film che ho citato (tranne antichrist :look:). C'è pure roba abbastanza recente.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 24 Novembre, 2009, 15:21:19 pm
Bah.. io credo che siano difficoltà  che attanagliano qualsiasi genere, all'interno di qualsiasi ambito artistico.

p.s. mv, procurati qualche film che ho citato (tranne antichrist :look:). C'è pure roba abbastanza recente.

Antichrist vlevo vederlo al cinema, ma non mi ricordo dove lessi una recensione che mi fece desistere, mo lo metto a scaricare  :peppe:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 24 Novembre, 2009, 15:21:56 pm
Antichrist vlevo vederlo al cinema, ma non mi ricordo dove lessi una recensione che mi fece desistere, mo lo metto a scaricare  :peppe:

Speriamo che Giovanni ra nguoll a te, allora... :yeeh: :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 24 Novembre, 2009, 15:22:58 pm
Speriamo che Giovanni ra nguoll a te, allora... :yeeh: :look:


vabbuò sotto consiglio di wendell, se lo vedono loro :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 24 Novembre, 2009, 15:24:03 pm
Antichrist vlevo vederlo al cinema, ma non mi ricordo dove lessi una recensione che mi fece desistere, mo lo metto a scaricare  :peppe:

Antichrist è un film sul dolore, nient'altro. Se ti interessa la messa in scena della vera sofferenza umana procuratelo, ma devi immergerti completamente nel film.. e chiudere gli occhi in occasione delle scene di mutilazione dei genitali :paura:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 24 Novembre, 2009, 16:12:20 pm

A proposito la settimana scorsa su rete4 verso mezzanotte davano "la terza madre"  :rotfl:
Mamma mia che cesso di film non ci sono parole, roba trashistica di assoluto livello. Per me senza esagerare è ai livelli dei "classici" di Bruno Mattei, di Le notti del terrore, di Assassinio al cimitero etrusco... :brr:

Per favore non mi parlare di Von Trier che già  mi viene da scorreggiare automaticamente... :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 24 Novembre, 2009, 16:13:56 pm
A proposito di horror e trash... :brr:
Le notti del Terrore aka Zombie Horror (http://www.youtube.com/watch?v=PYbkxB23HKI#)
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Lovercraft - 24 Novembre, 2009, 16:22:54 pm
A proposito di horror e trash... :brr:
Le notti del Terrore aka Zombie Horror ([url]http://www.youtube.com/watch?v=PYbkxB23HKI#[/url])


 :rotfl:

e che ci tiene Michael
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: AyeyeBrazov - 24 Novembre, 2009, 16:30:53 pm
:rotfl:

e che ci tiene Michael
è uno sporco mammofilo
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: metaversus - 25 Novembre, 2009, 00:25:07 am
Insomma, e ritt na strunzat tentando di vestire il tuo gusto personale di oggettività .
:asd: :asd:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 25 Novembre, 2009, 16:30:25 pm
p.s. mv, procurati qualche film che ho citato (tranne antichrist :look:). C'è pure roba abbastanza recente.
:sisi:
Lasciami entrare ce l'ho sul pc da quasi un anno...pensavo fosse una cacata, mò scopro che ha 4 stelle su mymovies  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 25 Novembre, 2009, 16:31:24 pm
:sisi:
Lasciami entrare ce l'ho sul pc da quasi un anno...pensavo fosse una cacata, mò scopro che ha 4 stelle su mymovies  :look:

I porno, storto morto, hanno sempre il benestare di certa critica... :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 26 Novembre, 2009, 00:10:41 am
Ho visto Live! Ascolti record al primo colpo

:look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: peppere - 26 Novembre, 2009, 10:07:14 am
ho visto Gli abbracci spezzati di Almodovar, considerando che non sono un amante del genere l'ho trovato molto bello :banana:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 26 Novembre, 2009, 13:31:23 pm
Settimana dedicata alla visione di cartoon (e un documentario)
 
UP: il prodotto è già  stato recensito, è forse il miglior lavoro che ho visto questa settimana..lo rivedrei sicuramente, perchè è una storia che esce dai normali canoni di storia d'animazione con un buono ed un cattivo che restano costanti per la durata del prodotto. Vedetelo
 


Ratatouille: Chiunque può cucinare. Il motto del film mostra come il talento possa nascondersi in ogni forma vivente...l'ho letto anche come un messaggio ad inseguire i propri sogni, come quello del protagonista, un topolino dal gusto raffinato e dall'olfatto sopraffino, che non si limita a rubare spazzatura. E' un gran prodotto della Disney, sulla falsariga dei migliori lavori della casa cinematografica. Lo consiglio, a grandi e piccini.
 


Il castello errante di Hawl: Ho visto questo anime perchè considerato da mymovies il miglior prodotto del 2004. Inserito nei 3 migliori lavori del suo autore (che ha vinto l'oscar per La città  incantata, ma ci è più familiare come creatore di Conan e Lupin II e III), per un ragazzo cresciuto coi film della Disney, questo cartone esce completamente dagli schemi e dalle grazie. Mi ha annoiato, l'ho visto in due volte (un'ora alla volta). Colori e disegni davvero belli, ma ritmo di narrazione veramente lento. Sullo sfondo della guerra, incantesimi di magie che si intrecciano.
Non lo consi
 


Biutiful cauntri: documentario sulle ecomafie. Nucleo del reportage, i territori di Villaricca, Qualiano, Giugliano e Acerra. Gli agricoltori e i pastori campani sono soli contro le sopraffazioni e la ricerca del profitto, contro i trafficanti di rifiuti e la camorra casertana, contro le connivenze tra imprenditoria e politici, contro l'assenza dei controlli e l'arroganza dei poteri forti, contro il silenzio della stampa e la complicità  degli organi statali. In biùtiful cauntri brevi ritratti senza parole ma densi di dolore si alternano con le testimonianze di un'allevatrice di agnelli, di agricoltori, di pastori, di un sindaco, di un procuratore e di un educatore ambientale, in lotta perenne con i crimini del territorio e con una forza che avvelena i loro cari, le loro terre e i prodotti che finiscono sulle nostre tavole.
Purtroppo, niente di nuovo sotto il sole...tutte cose che chi vive il territorio sa....la cosa che mi fa più rabbia è la reazione di inerzia che ho provato guardando il film... "che posso mai farci"....rassegnazione al proprio destino. Lo consiglio a chi sa poco dell'argomento, per qualcun altro non si tratta che di cose già  risapute.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 26 Novembre, 2009, 14:13:25 pm
mi so impegnato a scriver coccos, ratm na soddisfazione :ciao:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: AyeyeBrazov - 26 Novembre, 2009, 14:37:49 pm
mi so impegnato a scriver coccos, ratm na soddisfazione :ciao:
MINA "Brava" (http://www.youtube.com/watch?v=tbBb-YzK7Z8#)
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Sam Ent - 27 Novembre, 2009, 11:46:25 am
mi so impegnato a scriver coccos, ratm na soddisfazione :ciao:

ratatoille lo vidi un paio di mesi fa...davvero carino.
In ogni caso, ratatouille come altri cartoni animati, sono scritti un pò sul tema de "Il gabbiano Jonathan Livingstone"...nel primo caso c'è un topolino che esce dal branco e non si accontenta di nutrirsi e basta ma cerca il "gusto", e nel secondo un gabbiano che non vuole semplicemente volare e vivere di avanzi dei pescherecci, ma vuole volare per il semplice gusto di farlo e perfezionarsi sempre più.
Sono favole, come tante altre del resto, solo che al giorno d'oggi è difficile trovare favole fatte bene.


P.s. ieri per la prima volta ho visto "New York, New York"... prossimamente vorrei vedere "Chinatown", chi di voi l'ha visto?
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 27 Novembre, 2009, 14:26:59 pm

 prossimamente vorrei vedere "Chinatown", chi di voi l'ha visto?
Presente  :vecchio:

Rocco mi dispiace ma i cartoni animati non m'interessano, mentre Biutiful Cauntri non l'ho visto se no ti avrei dato soddisfazione... :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: metaversus - 27 Novembre, 2009, 15:07:06 pm
biutiful cauntri è un documentario che tutti dovrebbero vedere.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Sam Ent - 29 Novembre, 2009, 14:05:20 pm
ho visto 500 giorni insieme (500) giorni insieme (http://www.youtube.com/watch?v=m81Iwx6yl60#)

una delle commedie agrodolci..una delle commedie meglio fatte degli ultimi anni..tema scontato...finale non scontato...e affrontato con una leggerezza disarmante senza però allontanarsi della realtà ..insomma..l'amore, affrontata in modo "vero".

Purtroppo questi film in italia li trasmettono in delle sale di 25 persone...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 29 Novembre, 2009, 21:21:22 pm
ARANCIA MECCANICA
"Strano come un’arancia meccanica". àˆ, parafrasando un vecchio detto inglese, quel che diventa il giovane Alex, figlio di proletari e dedito a furti, stupri e omicidi (coi suoi amici drughi), dopo il trattamento Lodovico, cui si sottopone per ridurre sensibilmente i tempi della propria carcerazione (avvenuta in seguito ad un omicidio e al tradimento dei suoi colleghi).  Il lavaggio del cervello (= la tecnica Lodovici) operato per fini politici (il governo sperimenta modi per fermare la violenza e accaparrarsi nuovi consensi) rende il protagonista docile non per volontà  ma per allergia (sente nausea quando cerca di usare violenza, anche se cerca di difendersi).
Ne consegue l'assunto secondo cui neanche a fin di bene l’uomo può venir privato del libero arbitrio. Il film è una traversata di generi (fantascienza, storico, drammatico, comico, grottesco, orrore). Storiche alcune scene, come  quella dello stupro a tempo di I'm singing in the rain. Le musiche di Beethoven e Rossini e il taglio delle immagini accrescono l'immersione nell'incubo.
Un capolavoro secondo molti. Io l'ho trovato a volte troppo lento, con poco ritmo...al centro ci sono i concetti (emarginazione e la cinicità  della politica) non la storia in sè. Bello, ma pesante. Lo consiglierei (anche se non conoscerlo non sarebbe un dramma) ma non lo rivedrei.
 
FIGHT CLUB
Non lo amano critici e dizionari, spopola tra il pubblico. Ed io sono con quest'ultimi: un film capolavoro, un film antisociale. La trama è perfetta, ma è sul piano del contenuto che il film si mostra prezioso. In esso concetti semplici, ma temuti: l'incontro-scontro con se stessi, il liberarsi dalle convenzioni e dalle regole della quotidianità  per scoprire i valori veri, sentirsi vivi, liberarsi dalla gabbia dell'apatia quotidiana. Come animali, dalla gabbia si prova ad uscire a furia di calci, pugni e morsi, perchè animali siamo. Lo consiglio fortissimamente: lo rivedrò.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 30 Novembre, 2009, 09:14:00 am
ARANCIA MECCANICA
 Lo consiglierei [...] ma non lo rivedrei.
 

io l'ho visto 2-3 volte...  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 30 Novembre, 2009, 13:19:29 pm
liberarsi dalla gabbia

Consigliato ad mv :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 30 Novembre, 2009, 13:31:37 pm
Andate a quel paese non meritate le mie disamine tecniche, villani giocherelloni.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 30 Novembre, 2009, 13:35:43 pm
Andate a quel paese non meritate le mie disamine tecniche, villani giocherelloni.
Onestamente non concordo assolutamente con i tuoi giudizi. Arancia Meccanica è un capolavoro assoluto, un'opera d'arte dal valore inestimabile, un film fatto nel 1971 che sembra girato l'altro ieri. Fight Club a mio modesto parere è una cacata pazzesca (cit.), che però come già  dissi all'epoca su TN al merito di aver diviso parecchio i giudizi..
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 30 Novembre, 2009, 13:40:54 pm
Onestamente non concordo assolutamente con i tuoi giudizi. Arancia Meccanica è un capolavoro assoluto, un'opera d'arte dal valore inestimabile, un film fatto nel 1971 che sembra girato l'altro ieri. Fight Club a mio modesto parere è una cacata pazzesca (cit.), che però come già  dissi all'epoca su TN al merito di aver diviso parecchio i giudizi..
Nel giudizio credo che conti parecchio anche l'individualità , le sue esperienze, i suoi pensieri. Io, Fight Club, l'ho visto un film mio, perchè affronta una tematica a me cara e forse anche da un punto di vista abbastanza personale. E' un pò lo stesso discorso per cui amo Into The Wild... io guardo molto l'effetto empatico che suscita su di me il film...meno la tecnica cinematografica (anche perchè nn sono in grado di giudicarla)
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 30 Novembre, 2009, 13:44:06 pm
Ma penso che tutti comunque guardano all'effetto empatico e non solo alla tecnica cinematografica, quando si da un giudizio al film...per questo reputo Inland Empire un'enorme ed abominevole mattonata assurda  :brr: :look:
Into the Wild è un film che piace molto anche a me.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 30 Novembre, 2009, 13:49:33 pm
Arancia meccanica è un capolavoro assoluto secondo me.
Invece Fight Club è un film riuscito a metà . Bene la prima parte, sia dal punto di vista narrativo che contenutistico, malissimo la seconda, nella quale si trasforma in un banalissimo film d'azione.

Into the wild è bello (soprattutto visivamente), anche se a tratti l'ho trovato un po' adolescenziale.

W von Trier e Inland Empire, /\/\ Gaingi :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 30 Novembre, 2009, 14:41:25 pm

Invece Fight Club è un film riuscito a metà .

come tutti i libri di Palahniuk  :truz:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: metaversus - 30 Novembre, 2009, 14:41:47 pm
per questo reputo Inland Empire un'enorme ed abominevole mattonata assurda  :brr: :look:
:doh:
sono tre anni che ti conosco e forse questa è la prima volta che non concordo con te :asd:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 30 Novembre, 2009, 14:44:57 pm
g o d o :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 30 Novembre, 2009, 17:16:52 pm
Eeeehhhh...lo so che Inland Empire è questione di dibattito tra due teorie  :asd:. E' più forte di me non lo tollero, fosse durato 1 ora e mezza allora tutto bene, ma tre ore madò  :imp: :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 30 Novembre, 2009, 18:20:41 pm
io l'ho visto 2-3 volte...  :look:

Ti sei ripassato giusto la scena in cui lo fanno spogliare...:ahsisi:

Comunque quoto Giovanni sia su Arancia Meccanica e Fight Club. Lo affondo come voi altri su Inland Empire, perchè so' soddisfazioni, ogni tanto na vota... :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: AyeyeBrazov - 30 Novembre, 2009, 19:13:10 pm
Arancia meccanica secondo me è un capolavoro assoluto.
Fight Club è un bel film ma riuscito per metà . :ok:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 30 Novembre, 2009, 19:18:24 pm
Arancia meccanica è un capolavoro assoluto secondo me.
Invece Fight Club è un film riuscito a metà . Bene la prima parte, sia dal punto di vista narrativo che contenutistico, malissimo la seconda, nella quale si trasforma in un banalissimo film d'azione.

quotone :truz:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 01 Dicembre, 2009, 12:05:51 pm
(http://i1.ebayimg.com/05/c/06/9f/3f/8f_32.JPG)
Come vedere due volte un film in una sola volta. E' forse la prima volta che mi capita di vedere un film e ad un certo punto stopparlo, tornare indietro e rivedere alcune scene per capire meglio. Del resto, la pellicola è ricca di inganni a ripetizione, flashback, perfino immagini menzognere.
Dicevamo, un film da oscar. Due per la precisione: miglior attore non protagonista (Spacey - a proposito, chi è l'attore protagonista nel film?) e miglior sceneggiatura. I soliti sospetti è la storia di 5 criminali che, riuniti in un commissariato per un'identificazione, si mettono d'accordo per un colpo grosso. Riuscita l'impresa continuano, ma si accorgono di essere manipolati a distanza da Kayser Sà¶ze, potente genio del crimine che nessuno ha mai visto. Lo rivedrei.
 
 


 
(http://cinemascope85.files.wordpress.com/2007/05/seven.jpg)
 
Il film con il quale Fincher (autore fra gli altri de Il curioso caso di Benjamin Button e Fight Club) si presentò al pubblico e alla critica. In una piovosa ed imprecisata città  americana, due agenti di polizia, l'anziano e saggio William Somerset (Morgan Freeman) e il giovane ed istintivo David Mills (Brad Pitt) si trovano a fare i conti con un serial killer (Kevin Spacey) che ha come scopo l'uccisione di 7 persone, ciascuna delle quale affette da uno dei 7 peccati capitali. Le loro indagini modificheranno i piani dell'assassino. Buon film, niente di più. Tra l'altro la storia non mi pare così originale.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Lovercraft - 01 Dicembre, 2009, 12:12:30 pm
A me "seven" piacque molto, "i soliti sospetti" lo devo vedere.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 01 Dicembre, 2009, 12:21:46 pm
Per me I soliti sospetti e Seven si equivalgono.. due ottimi film :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Sam Ent - 01 Dicembre, 2009, 12:24:06 pm
i soliti sospetti è un filmone... però non voglio scrivere nulla altrimenti involontariamente sgamo il finale..
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: metaversus - 01 Dicembre, 2009, 12:24:53 pm
segnalo per qualcuno ch non lo conoscesse sto video che Lynch ha fatto per una canzone di Moby Moby 'Shot In The Back Of The Head' (http://www.youtube.com/watch?v=Q7zQlsLgYhg#)
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: AyeyeBrazov - 01 Dicembre, 2009, 12:35:01 pm
([url]http://i1.ebayimg.com/05/c/06/9f/3f/8f_32.JPG[/url])
Come vedere due volte un film in una sola volta. E' forse la prima volta che mi capita di vedere un film e ad un certo punto stopparlo, tornare indietro e rivedere alcune scene per capire meglio. Del resto, la pellicola è ricca di inganni a ripetizione, flashback, perfino immagini menzognere.
Dicevamo, un film da oscar. Due per la precisione: miglior attore non protagonista (Spacey - a proposito, chi è l'attore protagonista nel film?) e miglior sceneggiatura. I soliti sospetti è la storia di 5 criminali che, riuniti in un commissariato per un'identificazione, si mettono d'accordo per un colpo grosso. Riuscita l'impresa continuano, ma si accorgono di essere manipolati a distanza da Kayser Sà¶ze, potente genio del crimine che nessuno ha mai visto. Lo rivedrei.
 
 


 
([url]http://cinemascope85.files.wordpress.com/2007/05/seven.jpg[/url])
 
Il film con il quale Fincher (autore fra gli altri de Il curioso caso di Benjamin Button e Fight Club) si presentò al pubblico e alla critica. In una piovosa ed imprecisata città  americana, due agenti di polizia, l'anziano e saggio William Somerset (Morgan Freeman) e il giovane ed istintivo David Mills (Brad Pitt) si trovano a fare i conti con un serial killer (Kevin Spacey) che ha come scopo l'uccisione di 7 persone, ciascuna delle quale affette da uno dei 7 peccati capitali. Le loro indagini modificheranno i piani dell'assassino. Buon film, niente di più. Tra l'altro la storia non mi pare così originale.
Sono entrambi ottimi film, per me si equivalgono.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 01 Dicembre, 2009, 13:23:13 pm
Per me I soliti sospetti e Seven si equivalgono.. due ottimi film :sisi:
:sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: joint - 01 Dicembre, 2009, 13:27:43 pm
Fight club ha 2 meriti :quello  di essere l'unico film più bello del libro da cui è tratto,e in più è un film che se visto nell'età  giusta ti apre la mente a nuovi parametri di giudizio su ciò che ci circonda.


Per quanto riguarda arancia meccanica,bhè un capolavoro incredibile.Una denuncia al sistema carcerario come poche,caratterizzata da quel tocco di genialità  presente in ogni film di Kubrick.


Seven,per me poi è uno dei massimi capolavori del genere thriller,non troppo distante dai mostri sacri quali psyco,la donne che visse due volte,velluto blu,mistic river etc etc
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 01 Dicembre, 2009, 19:33:16 pm
Azz c'è ancora gente che non ha visto i soliti sospetti?

:eek:

Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 01 Dicembre, 2009, 21:14:34 pm
l'unico film più bello del libro da cui è tratto

Chiaramente questo in senso figurato.. innanzitutto (la lista di film miglior delle opere da cui sono tratti è lunghissima).
Ma credo fermamente che non esista una supremazia di un medium rispetto ad un altro..
Di sicuro, se un capolavoro è concepito per la pagina non basta un semplice adattamento per renderlo tale anche sullo schermo. E, assolutamente, viceversa.
E' tutto dovuto al fatto che ogni opera viene concepita originariamente per rendere al meglio sfruttando un determinato linguaggio espressivo. Trasporla è sempre un po' come snaturarla.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 01 Dicembre, 2009, 21:22:51 pm
E' tutta una questione di predisposizione del fruitore nei confronti di un'arte piuttosto che di un'altra e di concezione dell'opera per un determinato mezzo espressivo anzichè un altro.
:sisi:

Sta di fatto che per me guardare lavori tratti da libri è un modo per controllare se il regista ha immaginato le cose quanto me, se le ambientazioni rispettano le descrizioni, se la trama è fedele e blablabla. Ti fotti tutto il piacere di una rielaborazione personale e di riflessioni che hai già  fatto.
Che poi si possa trattare di un punto di vista interessante e capace di incuriosire non ci piove, ma è qualcosa di molto stanco, passivo.
Parlo per me, ovviamente, non cacare il cazzo che vesto la pucchiacca di oggettività . :chupa:

Poco tempo fa ho visto Il ritratto di Dorian Grey, quello del 45. Quasi me venev 'a chiagnere...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: AyeyeBrazov - 01 Dicembre, 2009, 21:24:31 pm
:sisi:

Sta di fatto che per me guardare lavori tratti da libri è un modo per controllare se il regista ha immaginato le cose quanto me, se le ambientazioni rispettano le descrizioni, se la trama è fedele e blablabla. Ti fotti tutto il piacere di una rielaborazione personale e di riflessioni che hai già  fatto.
Che poi si possa trattare di un punto di vista interessante e capace di incuriosire non ci piove, ma è qualcosa di molto stanco, passivo.
Parlo per me, ovviamente, non cacare il cazzo che vesto la pucchiacca di oggettività . :chupa:

Poco tempo fa ho visto Il ritratto di Dorian Grey, quello del 45. Quasi me venev 'a chiagnere...
secondo me dipende dal soggetto e come percepisce ed assimila la singola forma d'arte e preferire un determinato mezzo espressivo anzichè un altro.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 01 Dicembre, 2009, 21:27:55 pm
Ti fotti tutto il piacere di una rielaborazione personale e di riflessioni che hai già  fatto.

Ma hai la visione dell'artista, così come lui vuole che ti arrivi. Il livello di fedeltà  all'idea è potenzialmente maggiore.

Eccezion fatta per tutto ciò che vuole essere allegorico, fraintendibile a tutte le latitudini artistiche.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 01 Dicembre, 2009, 21:31:47 pm
Ma hai la visione dell'artista, così come lui vuole che ti arrivi. Il livello di fedeltà  all'idea è potenzialmente maggiore.

Eccezion fatta per tutto ciò che vuole essere allegorico, fraintendibile a tutte le latitudini artistiche.

Appunto, sei un fruitore con le manette.  :look:
Il punto di vista del regista vale il tuo, quello del creatore dell'opera si pone su un livello superiore, secondo me. Affinale quoto Joint, mi convinco della veemenza delle mie argomentazioni. Te ne ije sul... :pariamm:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 01 Dicembre, 2009, 21:34:44 pm
Appunto, sei un fruitore con le manette.  :look:
Il punto di vista del regista vale il tuo, quello del creatore dell'opera si pone su un livello superiore, secondo me.

L'opera è sua. L'idea è sua.
E poi non è detto, ad ogni modo. I livelli di lettura sono sempre molteplici nelle grandi opere. Altrimenti non esisterebbero i recensori.
Si leggerebbe la sinossi, il commento universale e via..

Per contro, il canale di comunicazione ha capacità  molto elevate. Più di tutti gli altri. Ma quest'ultima è un'idea tutta personale.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Napulè - 02 Dicembre, 2009, 22:48:59 pm
Ieri ho visto "La finestra sul cortile", mi è piaciuto molto.
Nonostante l'ambientazione sia monotona, il film non risulta mai scocciante.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 03 Dicembre, 2009, 01:08:09 am
Il film tratto da una storia vera ha sicuramente un fascino particolare..è così anche per nemico pubblico n.1, si, quello con vincent cassel,noleggiato stasera. àˆ la storia di jacques mesrine, una sorta di criminale gentiluomo della Francia degli anni 60-70. Ex militare in Algeria, tornato in Francia si avvicina al mondo del crimine perché senza lavoro..rapinatore di banche, esperto in evasioni ma soprattutto "uomo d'onore".è un film in 2 parti, "secco" (cioè finisce proprio con un "fine prima parte" :look: ),  il che  mi fa pensare che l'idea di base fosse più vicina al film tv che al grande schermo.
Per costumi e personaggi ricorda romanzo criminale..nel trailer italiano si parte però con una bestemmia..compaiono in ordine cronologico i titoli di 3 film(il padrino, scarface e proprio romanzo criminale) che hanno il  crimine come tema centrale e al quarto spunta questo nemico pubblico, quale erede dei precedenti.

Ripeto, nel complesso è un film che è riuscito ad appassionarmi. La storia ed il personaggio contribuiscono a dovere a mantenere l'attenzione alta. Niente a che vedere col padrino però. 

Ottimo cassel, ma su di lui ho un pregiudizio..

Devo ancora vedere la seconda parte :look: provvedo domani
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 03 Dicembre, 2009, 10:54:01 am
Il film tratto da una storia vera ha sicuramente un fascino particolare..è così anche per nemico pubblico n.1, si,

Uà , ma che ridicolo... :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Napulè - 03 Dicembre, 2009, 14:12:54 pm
Azz c'è ancora gente che non ha visto i soliti sospetti?

:eek:
ieri ho visto i soliti sospetti  :look:, ho 17 anni e alla facciaccia vostra ho un mondo di film belli ancora da vedere.  :patt:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 03 Dicembre, 2009, 14:17:10 pm
Il film tratto da una storia vera ha sicuramente un fascino particolare..è così anche per nemico pubblico n.1, si, quello con vincent cassel,noleggiato stasera. àˆ la storia di jacques mesrine, una sorta di criminale gentiluomo della Francia degli anni 60-70. Ex militare in Algeria, tornato in Francia si avvicina al mondo del crimine perché senza lavoro..rapinatore di banche, esperto in evasioni ma soprattutto "uomo d'onore".è un film in 2 parti, "secco" (cioè finisce proprio con un "fine prima parte" :look: ),  il che  mi fa pensare che l'idea di base fosse più vicina al film tv che al grande schermo.
Per costumi e personaggi ricorda romanzo criminale..nel trailer italiano si parte però con una bestemmia..compaiono in ordine cronologico i titoli di 3 film(il padrino, scarface e proprio romanzo criminale) che hanno il  crimine come tema centrale e al quarto spunta questo nemico pubblico, quale erede dei precedenti.

Ripeto, nel complesso è un film che è riuscito ad appassionarmi. La storia ed il personaggio contribuiscono a dovere a mantenere l'attenzione alta. Niente a che vedere col padrino però. 

Ottimo cassel, ma su di lui ho un pregiudizio..

Devo ancora vedere la seconda parte :look: provvedo domani
la seconda parte di questo film è nella top three dei migliori lavori del 2009 secondo le classifiche di mymovies (dizionari+critica+giudizi pubblico+incasso botteghino)
 
@valerio: io ne tengo 25...ma non ho mai visto un film in vita mia :asd: ...sto recuperando (nelle prossime 48/72 ore due nuovi film di cui parlare - ho visto Trainspotting e sto pensando agli Intoccabili)
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 03 Dicembre, 2009, 14:21:45 pm
Gli Intoccabili tralascialo. Questo messaggio si autodistruggerà  in pochi secondi.  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Lovercraft - 03 Dicembre, 2009, 14:48:06 pm
Gli Intoccabili tralascialo.

quoto
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 03 Dicembre, 2009, 14:53:35 pm
Io vorrei sapere il parere di peppewendell su Il Signore degli Anelli  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 03 Dicembre, 2009, 14:57:39 pm
Io vorrei sapere il parere di peppewendell su Il Signore degli Anelli  :look:

Perchè, non ti è piaciuto?  :look:

Per me è un capolavoro del genere. Wendy dirà  che è prolisso. :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 03 Dicembre, 2009, 14:59:30 pm
Perchè, non ti è piaciuto?  :look:

Per me è un capolavoro del genere. Wendy dirà  che è prolisso. :look:


nono a me piace assai, purtroppo dopo ho scoperto che le tartarughe ninja proiettavano il film nei loro ritrovi.  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 03 Dicembre, 2009, 15:01:04 pm
A me il signore degli anelli non dispiace.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 03 Dicembre, 2009, 15:03:36 pm
dopo ho scoperto che le tartarughe ninja proiettavano il film nei loro ritrovi.  :look:

Deve essere stata la scena in cui il nano mette a disposizione l'arma "LA MIA ASCIA!" :brr: :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Napulè - 03 Dicembre, 2009, 15:05:28 pm
la seconda parte di questo film è nella top three dei migliori lavori del 2009 secondo le classifiche di mymovies (dizionari+critica+giudizi pubblico+incasso botteghino)
 
@valerio: io ne tengo 25...ma non ho mai visto un film in vita mia :asd: ...sto recuperando (nelle prossime 48/72 ore due nuovi film di cui parlare - ho visto Trainspotting e sto pensando agli Intoccabili)
bellissimo trainspotting, gli intoccabili è un bel film, non li pensare a quei 2  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 03 Dicembre, 2009, 16:01:15 pm
Gli Intoccabili tralascialo.
Ma io tralascerei più Trainspotting, mentre almeno Gli Intoccabili la visione la merita.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 03 Dicembre, 2009, 21:35:24 pm
Azz c'è ancora gente che non ha visto i soliti sospetti?

:eek:
:scuorn: :peppe:


i soliti sospetti è un filmone... però non voglio scrivere nulla altrimenti involontariamente sgamo il finale..
poi dicono che gli spoilers non servono a niente... :wall: :wall: :wall:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: YES I KNOW MY WAY - 04 Dicembre, 2009, 02:08:00 am
ho visto UP e mi è piaciuto tantissimo  :pianto: :clap:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: AyeyeBrazov - 04 Dicembre, 2009, 10:46:58 am
ho visto UP e mi è piaciuto tantissimo  :pianto: :clap:
UP è un cartoon meravi.....SCOIATTOLO!!!......meraviglioso.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 04 Dicembre, 2009, 14:25:16 pm
UP è un cartoon meravi.....SCOIATTOLO!!!......meraviglioso.
:rofl: :rofl:  Tò, vedi ratatouille ora.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: YES I KNOW MY WAY - 04 Dicembre, 2009, 16:17:26 pm
UP è un cartoon meravi.....SCOIATTOLO!!!......meraviglioso.
:rotfl:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: AyeyeBrazov - 04 Dicembre, 2009, 18:17:35 pm
:rofl: :rofl:  Tò, vedi ratatouille ora.
già  visto, delizioso.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 04 Dicembre, 2009, 22:48:20 pm
TRAINSPOTTING *** ( :look: )
La tossicodipendenza dal punto di vista di un drogato. Film crudo, dal buon ritmo, anche se certamente non un capolavoro imperdibile. A me è piaciuto il concetto fondamentale che ho estrapolato per mia interpretazione: Trainspotting non è un'apologia della droga, ma una condanna allo stile di vita borghese, perbenista, uno schiaffo morale a tutti quei benpensanti che si trincerano dietro la loro immagine di perfetti cittadini e poi magari si drogano con droghe lecite e si macchiano di tutti i crimini peggiori. La fuga dal quotidiano si rivela però vana perchè l'eroina non aiuta a sfuggire gli orrori della società  buonista e salutista...anzi, uccide non solo il corpo, ma l'amicizia, l'amore, la stima per se stessi. E' un film di riflessione sul senso della vita, negandone le certezze.
 
V PER VENDETTA **** (Ciao massi)
"La rivoluzione è un atto di violenza" diceva Mao Tze Tung. La frase è quanto mai azzeccata per inquadrare l'ideologia del film. Ambientato in un'Inghilterra neofascista (2020), il film propone un futuro nel quale la paura e la diffidenza vengono portati ai massimi livelli e usati da politici senza scrupoli per far si che i cittadini restringano sempre di più le loro libertà , in nome della sicurezza. Il regime attua l'eliminazione prima fisica e poi psichica di omosessuali,islamici,attivisti dei diritti civili. Per far funzionare una società  del genere è necessario bombardare l'opinione pubblica con mistificazioni ideologiche e menzogne di ogni genere. E per reagire la violenza è obbligatoria... Film bello, appassionante, dal ritmo incalzante.
 
 
 
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: metaversus - 04 Dicembre, 2009, 23:09:12 pm
TRAINSPOTTING *** ( :look: )
Il film della mia vita,senza esagerare
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 04 Dicembre, 2009, 23:20:57 pm

V PER VENDETTA **** Film bello, appassionante, dal ritmo incalzante.
Mah...è proprio vero che la visione di un film è qualcosa di puramente soggettivo, perchè per me V per Vendetta è tutto tranne che un bel film e soprattutto ha un ritmo decisamente soporifero...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 04 Dicembre, 2009, 23:27:53 pm
Per me V per Vendetta è una ciofeca, veramente una merda di film.

Consiglio a Rocco Brazil di Gilliam a sto punto :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 04 Dicembre, 2009, 23:29:08 pm
Per me V per Vendetta è una ciofeca, veramente una merda di film.
Quotissimo. Io ricordo che quando lo vidi rischia più volte l'abbiocco...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 05 Dicembre, 2009, 03:11:12 am
Quotissimo. Io ricordo che quando lo vidi rischia più volte l'abbiocco...
wa....erano le 3 di notte e io stavo azzeccato allo schermo...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: AyeyeBrazov - 05 Dicembre, 2009, 10:16:25 am
wa....erano le 3 di notte e io stavo azzeccato allo schermo...
nun 'e dda rett, so critici, ce serv Lynch per sta scetat!
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Sam Ent - 05 Dicembre, 2009, 10:28:03 am
wa....erano le 3 di notte e io stavo azzeccato allo schermo...

piacque pure a me .... :look: ...e ribadisco..pure ratatouille....  :look: :look: :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: AyeyeBrazov - 05 Dicembre, 2009, 10:29:51 am
piacque pure a me .... :look: ...e ribadisco..pure ratatouille....  :look: :look: :look:
quototi
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 05 Dicembre, 2009, 11:18:21 am
V per vendetta è la merdaccia più caramellosa e gonfia di retorica da due soldi che abbia mai visto. E' sopravvalutato all'inverosimile. E' un film da liceo, tale e quale a Il Corvo.
Trainspotting.  :sbav:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 05 Dicembre, 2009, 11:23:21 am
Quoto Fiorenzo.. soprattutto sulla retorica..
I dialoghi sono tanto pretenziosi quanto banali. Tipo un cesso che si spara le pose..
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: YES I KNOW MY WAY - 06 Dicembre, 2009, 02:36:15 am
:rofl: :rofl:  Tò, vedi ratatouille ora.
"non tutti possono diventare dei grandi artisti,ma un grande artista può celarsi in chiunque!"
è fatto veramente bene,mi è piaciuto molto anche questo!  :ok:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 06 Dicembre, 2009, 13:31:22 pm
Ho pagato 7 euri, euri sette, per guardare il film di Checco Zalone. Volete la recensione? :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 06 Dicembre, 2009, 14:01:28 pm
Ho pagato 7 euri, euri sette, per guardare il film di Checco Zalone. Volete la recensione? :look:
Procedi che poi io rispondo con W la Foca di Nando Cicero, guardate durante il turno di notte a lavoro... :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 06 Dicembre, 2009, 14:05:42 pm
Ho pagato 7 euri, euri sette, per guardare il film di Checco Zalone. Volete la recensione? :look:

Il libro è meglio :cacacazz:

 :zzz:

 :smoke:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 06 Dicembre, 2009, 14:13:34 pm
Sinceramente ho visto molto di peggio, tipo gli ultimi lavori di Salemme.  :look: E' un film senza pretese, un ammasso di gag tenute abbastanza bene dalla trama. Un instant movie alla Siani, per intenderci. :look: Diverte comunque dall'inizio alla fine. Tutta roba vista e rivista comunque, se lo guardate gratis...

Colonna sonora film cado dalle nubi checco zalone ANGELA (2009) Inedito!! (http://www.youtube.com/watch?v=XKp7tQS2MRE#)
 

:ola:  :look:

Perchè nell'anteprima del video ce sta Battiato? :brr:

Post unito automaticamente al precedente

Ah, Zalone somiglia a mv.  :patt:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 06 Dicembre, 2009, 14:30:52 pm
V per vendetta è la merdaccia più caramellosa e gonfia di retorica da due soldi che abbia mai visto. E' sopravvalutato all'inverosimile. E' un film da liceo, tale e quale a Il Corvo.

 :sospetto:

Ho visto la seconda parte di "Nemico Pubblico n.1". Assolutamente da vedere. Finale splendido, soprattutto perchè non c'è nessun patetico "accadde in seguito" sui titoli di coda. Bello davvero :sisi:

Ieri sera ho visto "Uomini che odiano le donne"...'Na strunzata...magari ve lo racconta meglio Gab.. :truz:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 06 Dicembre, 2009, 14:36:56 pm
:sospetto:

Dai, è forzatissimo, la caricatura di un film...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 06 Dicembre, 2009, 14:37:33 pm
Quoto Fiorenzo.. soprattutto sulla retorica..
I dialoghi sono tanto pretenziosi quanto banali. Tipo un cesso che si spara le pose..


ma è un fumetto pe'...può risultare pomposo, retorico e magari pure banale quanto Tex Willer che dice "Farò saltare le budella a quel figlio di una grancassa"

:look:


Post unito automaticamente al precedente

Dai, è forzatissimo, la caricatura di un film...


infatti. è esattamente la caricatura di un film..
(http://eventmechanics.net.au/wp-content/uploads/2006/08/V4VendettaIdea2.jpg)
 :contract:

Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 06 Dicembre, 2009, 14:40:47 pm
ma è un fumetto pe'...ò risultare pomposo, retorico e magari pure banale quanto Tex Willer che dice "Farò saltare le budella a quel figlio di una grancassa"

Anche Batman lo è, eppure..

Comunque al di là  dei contenuti banali è na chiavica proprio come narrazione..

Fallo vedere alla tua metà , ti faccio vedere che ti parea n'cuoll pur ess  :cazzimm:

Comunque al più presto recupererò un pò di film persi nell'ultimo anno, compreso Nemico pubblico n.1 :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 06 Dicembre, 2009, 14:44:47 pm
avevo visto pure qualche altra cosa...non mi ricordo più  :nuvola:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: YES I KNOW MY WAY - 07 Dicembre, 2009, 03:51:20 am
(http://www.mymovies.it/filmclub/2006/08/330/imm.jpg)


"Verso l'infinito e oltre...!" (cit.)

Stasera è stata la volta di Toy Story-il mondo dei giocattoli un altro capolavoro della Pixar che tra l'altro è anche il primo lungometraggio animato in computer grafica.I personaggi sono giocattoli e l'ambientazione è il mondo reale.
Nell'universo confinato che è la stanza di Andy i suoi giocattoli si autogestiscono facendo riferimento a Woody il cowboy, da sempre il preferito del bambino. Quando però una festa di compleanno porta in casa lo space ranger Buzz Lightyear, giocattolo nuovo e moderno, gli equilibri e le preferenze cominciano a cambiare. Buzz ha un carattere diverso da Woody, pensa di essere un vero space ranger e piace a tutti. Questo proprio a pochi giorni dal temutissimo grande trasloco in cui tutti i giocattoli temono di essere persi...

mi manca il due adesso e ho letto che a luglio 2010 dovrebbe uscire Toy story 3...

cmq lo consiglio è molto moolto molto piacevole e geniale soprattutto.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: AyeyeBrazov - 07 Dicembre, 2009, 13:24:20 pm
A CHRISTMAS CAROL (3D)
(http://www.mainplacecinema.com/showtimes/poster/a-christmas-carol-poster.jpg)

Credo conosciate tutti la storia di Dickens, c'è poco da aggingere alla trama.

In 3d rende alla grande, in qualche passaggio i ritmi sono un pò blandi ma il film risulta piacevolissimo.
Effetto 3d da capogiro, il fantasma del passato è grandioso.
Vale la pena vederlo  :sisi: :sisi:
VOTO: ***1/2
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 07 Dicembre, 2009, 13:27:44 pm
Lo vedrò più sotto Natale :love:

Intanto mercoledì-giovedì andrò a vedere i Coen :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 07 Dicembre, 2009, 13:34:29 pm
Ma che è l'angolo dei criaturi qua dentro cu tutt sti cartoni animati.... :ahsisi: :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: joint - 07 Dicembre, 2009, 14:36:00 pm
Lo vedrò più sotto Natale :love:

Intanto mercoledì-giovedì andrò a vedere i Coen :sisi:
Io vado stasera,e se non mettete gli spoiler entro domani mattina farò la recensione rivelando ogni particolare compreso il finale.

 :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Napulè - 07 Dicembre, 2009, 23:13:14 pm
Io vado stasera,e se non mettete gli spoiler entro domani mattina farò la recensione rivelando ogni particolare compreso il finale.

 :sisi:
:clap: e  :mazza:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: joint - 08 Dicembre, 2009, 11:21:42 am
 :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: YES I KNOW MY WAY - 09 Dicembre, 2009, 02:46:27 am
(http://popcritics.com/movies/wp-content/uploads/2009/06/Movie_poster_toy_story_2.jpg)


Finito per errore tra gli oggetti di una svendita da cortile nell'intento di salvare un altro giocattolo, Woody viene rubato da un collezionista che lo riconosce per quello che è: un modello rarissimo degli anni '60, parte di un set western più grande. Proprio grazie a Woody infatti il set diventa completo e assume un valore astronomico per il museo dei giocattoli di Tokyo. Il resto della banda (capitanata per l'occasione da Buzz Lightyear) ha pochissimo tempo per salvare l'amico prima che venga spedito. Sempre che lui voglia essere salvato.


ho visto anche il secondo  :look:

:love: coinvolgente a tal punto da sembrare di tornare bambini per un'ora e mezza  :love:


 :look:

Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 09 Dicembre, 2009, 10:03:40 am
Toy Story è bello :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 09 Dicembre, 2009, 10:35:42 am
Ieri ho visto Sleuth - Gli insospettabili

(http://www.mymovies.it/filmclub/2007/07/099/locandina.jpg)

La vicenda ha inizio con l'incontro tra il celebre, egocentrico scrittore di gialli Andrew Wyke, e il giovane e affascinante amante di sua moglie, l'attore di origine italiana Milo (Tindolini) Tindle. L'immediata competizione retorica tra i due uomini si trasforma rapidamente in un gioco raffinato e pericoloso partorito dalla fantasiosa mente dello scrittore: Tindle dovrebbe rubare i preziosi gioielli della donna per poi rivenderli e poter vivere di rendita insieme all'amata. Un piano apparentemente impeccabile. Ma un uomo geloso ed egocentrico come Wyke potrebbe davvero aiutare l'uomo che fa l'amore con sua moglie?

Un'opera teatrale portata al cinema. Solo 2 attori (Michael Caine e Jude Law), una casa supertecnologica, in stile Batman...Il film parte bene, lo scambio di battute pungenti fra il marito cornuto e l'amante tiene alto il ritmo, nonostante ci sia il rischio di risultare monotono. Il tutto si sviluppa in una sorta di gioco/sfida fra i due protagonisti, in cui la vittoria del "set" è determinata dall'umiliazione dell'avversario. La donna contesa non si vede mai, ma è il fulcro dei discorsi dei due. Il "primo set", quello in cui il cinico Michael Caine mette alle corde Jude Law, è la parte migliore del film. Il "gioco" successivo è più scontato e il film ha pochi sussulti fino all'ultimo colpo.

Quando finisce si ha la sensazione di aver visto una cazzata. A distanza di un giorno ho rivalutato soprattutto il profilo cinico e dark degli scambi di battute fra i due.

Voto: ** e 1/2

 :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 09 Dicembre, 2009, 14:55:08 pm
(http://www.impawards.com/2002/posters/panic_room.jpg)
 
PANIC ROOM. La prima notte in una casa immensa, con al suo interno un bunker inespugnabile, l'arrivo dei ladri, la corsa nel bunker, che ben presto si rivela trappola. Mamma e figlia chiuse lì dentro con la necessità  di uscir fuori a prendere medicine, i ladri lì fuori, barricati in casa, che cercano di entrare nel bunker dove è custodita la cassaforte. Buon thriller, capace di tener alta la tensione nello spettatore. 100 minuti in cui succedono un pò di cose...ma è un film di quelli che ci passi la serata, niente di più. Voto 6. Se vi piace il genre provate a vederlo, altrimenti appendete abbondantemente.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 09 Dicembre, 2009, 14:58:11 pm
Rocco te scurdato 'o titol!!!  :sospetto:

Che poi va beh si capisce che parli di Panic Room  :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 09 Dicembre, 2009, 14:59:51 pm
Jodie Foster  :sbav:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Lovercraft - 09 Dicembre, 2009, 15:23:27 pm
Jodie Foster  :sbav:

è lesbica, e che stamm' parlann?
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: joint - 09 Dicembre, 2009, 15:27:53 pm
è lesbica, e che stamm' parlann?
hai le prove?
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 09 Dicembre, 2009, 15:29:57 pm
è lesbica, e che stamm' parlann?

Dopo "è lesbica" ci stava meglio un "pochi cazzi".   :patt:
Comunque  :sbav: a maggior ragione. :look:

hai le prove?

L'ha detto lei.  :contract:
Manco 'e gossip ne capisc'. :doh:

Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: joint - 09 Dicembre, 2009, 17:28:11 pm
Dopo "è lesbica" ci stava meglio un "pochi cazzi".   :patt:
Comunque  :sbav: a maggior ragione. :look:

L'ha detto lei.  :contract:
Manco 'e gossip ne capisc'. :doh:



 :doh: :doh: :doh: :doh:

almeno non faccio finta di capirne

 :ciao:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 09 Dicembre, 2009, 20:14:55 pm
La rabbia giovane (T. Malick, 1973)
(http://www.escape-to-the-seventies.com/films/movie%20images/badlands.jpg)
 
Kit (M. Sheen), giovane spazzino, e Holly (S. Spacek), majorette quindicenne, vagabondano per l'America diretti in Canada, lasciandosi dietro una scia sanguinosa di omicidi. La polizia li bracca.
Martin Sheen è il simulacro disturbato di James Dean, una Sissy Spacek assente anticipa la Jodie Foster di Taxi Driver. Regia e commento musicale vestono di ordinarietà  la follia restituendo allo spettatore la straniante percezione della realtà  distorta dei protagonisti.
Un Zabriskie Point postmoderno: la battaglia ideologica lascia il posto ad una violenza fine a se stessa, prodotta dal nichilismo di chi non conosce più l’origine della propria insoddisfazione e la strada da percorrere per annientarla.
 
Voto: ****
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: SpamMattia - 10 Dicembre, 2009, 19:08:50 pm
domani mi vado a vedere a christmas carol. lo ha visto solo nando qui in mezzo? :zzz:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 10 Dicembre, 2009, 21:29:05 pm
(http://www.filmisnow.it/magazine/wp-content/uploads/2009/11/redacted_350.jpg)
 
REDACTED. L'occupazione americana dell'Iraq filtrata da Brian De Palma. Il film racconta la storia di una pattuglia di soldati statunitensi alle prese con i controlli del territorio occupato. Girato con la tecnica del documentario (larghi tratti del film sono una presa diretta di uno dei 4 protagonisti, che racconta appunto la sua quotidianità ), il film ha riscontrato buon successo sia fra il pubblico che la critica. Lo start up avviene nella seconda parte del film, tanto che, seppur breve (dura 90'), il film scorre via lento. Avevo deciso di metter un 6 al film...prima di vedere l'ultima scena...che gli alza il voto a 7 all'istante...
 
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 11 Dicembre, 2009, 00:42:27 am
A Serious Man (J. & E. Coen, 2009)
(http://static.screenweek.it/2009/8/8/A-Serious-Man-Poster-Usa-01_mid.jpg)

Larry Gopnik è un professore di fisica ebreo, freddo e operazionale, incapace di comprendere le variabili umane come imprevedibili e convinto che tutto si possa dominare attraverso processi matematici. Quando sua moglie Judith, costante ed indiscutibile presenza nella monotona vita dell’uomo, chiede il divorzio perché innamorata di tale Sy Ableman, un ridicolo personaggio del quartiere squallidamente buonista estremamente credente, Larry vede crollarsi il mondo addosso
I Coen fanno ricorso all'ironia dissacrante per parodizzare un microcosmo ebraico in parte autobiografico. Il film ammassa frammenti (formalmente perfetti) quasi autosufficienti, avanza accumulando piccoli elementi talvolta narrativamente insignificanti. La vicenda raccontata è solo la porzione di una vita umana e, in quanto tale, priva di un approdo ultimo. Tra sketch sarcastici degni del miglior Allen e finali onirici multipli si ricava l'impressione di un'esistenza e di una nazione prive di punti di riferimento, in balìa della contingenza, perennemente sul punto di collassare.

Voto: ****
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 11 Dicembre, 2009, 00:46:42 am
Rocco sull'Iraq c'è anche The Hurt Locker di Kathryn Bigelow.

Comunque a quanto pare nelle ultime due settimane alcuni film di un certo interesse sono stati distribuiti una chiavica in Italia:

Il mio amico Eric di Ken Loach (con Cantona)
Moon di Duncan Jones (esordiente, figlio di David Bowie)
Affari di famiglia di Francis Ford Coppola (niente di meno....)
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Boston George - 11 Dicembre, 2009, 09:27:59 am
Rocco...ma che cazz stai cumbinann ?!
che ti fai dare a fare consigli da me...se poi stai a sentire a peppewellera.... :nonquoto:  :sospetto:

comunque chi mi trova la trilogia de Il Re Leone, grazie. :look:

Post unito automaticamente al precedente

Azz c'è ancora gente che non ha visto i soliti sospetti?

:eek:

stann nguaiat. :brr:

Post unito automaticamente al precedente

(http://www.filmposters.it/imgposter/grandi/m-assassininati.jpg)
lo stile forsennato di oliver stone come critica sociale della violenza natural born killer nasce da un'idea di quentin tarantino, che scrive la storia ma successivamente avrà  modo di dissociarsi dall'operazione fattane da oliver stone. e non per un rigore “moralista”, essendo tarantino un cineasta non certo scevro da violenze nei suoi film (le iene, pulp fiction), ma, probabilmente, per un preciso distanziamento “estetico”, avendo stone debordato con il suo stile una storia sì allucinante e allucinogena ma che evidentemente in tarantino doveva avere ancora una forza narrativa esemplare, se non addirittura mitologica, come è caratteristica del suo cinema. divergenze artistiche dunque, delle quali oliver stone non si è mai preoccupato. perché il suo cinema non è di quelli che lascia indifferenti, così estroverso, sopra le righe, volutamente provocatorio, assolutamente iperrealista se non addirittura “lisergico”, come questo suo assassini nati. e quello che non ha ancora colpito con le immagini devastanti dell'immaginario di stone, il regista lo va cercare con dichiarazioni del tipo “lasciamo l'era dell'assurdità  per entrare in quella dell'amore...natural born killers è il mio giulietta e romeo degli anni novanta”. ci vuole coraggio per fare un cinema che spiattella violenza e disgusto da ogni inquadratura, e che presenta come eroi due sbandati folli assassini uniti tra loro in un patto d'amore e di sangue? forse si, ma anche un gran bel senso del marketing, con la capacità  di spacciare per sociologia, o per analisi introspettive, delle immagini mixate alla velocità  della luce, che mettono assieme con irriverenza solo formale tutta l'attrezzatura multimediale a disposizione: super-8, 16 e 35mm, bianco e nero, colore, video, materiale d'archivio, immagini da telecamere di sorveglianza, effetti digitali, morphing, retro-proiezione, blue screen, ecc... con la tv - vera ossessione - sempre presente nel lungo ”road movie” di morte dei due ragazzi. e' il trionfo della “società  delle immagini”, dove la violenza è continuamente condannata a parole ma allo stesso tempo osservata con grande fascinazione e ripresentata ovunque per ottenere buoni indici di ascolto. e la filosofia integralista di stone attacca il nemico “mass media”, impersonificato dalla tv, con la stessa violenza di cui si fa portatrice. ed ecco che natural born killer diventa un concentrato di follia, sangue, crudeltà , violenza di ogni tipo, dove tutti - ma davvero tutti - sono intrisi dall'ossessione della violenza e i personaggi si distinguono esclusivamente per il ruolo sociale che hanno e per l'uso sociale che ne fanno di questa violenza. il poliziotto, il direttore del carcere e i due protagonisti mickey e mallory sono due facce della stessa medaglia, sembra dirci stone. e per inculcarci questa elementare teoria ci somministra due ore di una violenza visiva sconcertante, dove non c'è un attimo di tregua, stile forsennato da dove (come nella vita dei due protagonisti) sembra escluso ogni amore, ogni sentimento puro. a fronte di un film così contraddittorio e volutamente irritante, il dvd è inequivocabilmente di qualità : oliver stone che commenta il film scena per scena, un lungo making of di 26', interviste, molte scene eliminate nel montaggio e il finale alternativo, quello con l'angelo custode dei ragazzi che li “giustizia”. tutto ciò, unitamente all'ottimo apparato audio e di lingue e sottotitoli, rendono questo dvd davvero di prima scelta. poi sul film e sullo stile di stone ognuno avrà  le sue opinioni...

BELLISSIMO.
vai rocco vai.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: joint - 11 Dicembre, 2009, 09:48:27 am
A Serious Man (J. & E. Coen, 2009)
(http://static.screenweek.it/2009/8/8/A-Serious-Man-Poster-Usa-01_mid.jpg)


Finalmente i Coen sono tornati a fare il cinema alla Coen (la piccola parentesi di Non è un paese per vecchi che esce di molto dagli schemi dei due fratelli).
Il film,si incentra tutto su 2 cose ovvero : il principio di determinazione di Heisenberg(che il protagonista spiega in una scena del film) e un aforisma che compare sullo schermo ancor prima che inizi il film (se non sbaglio era " Accetta con semplicità  tutto ciò che viene nella vita" ).
Partendo dal principio di determinazione esso afferma che più corri dietro la verità  per cercarne una, quantomeno assoluta, più essa rischia di sfuggirti e costringerti a rincorrerla.
Il protagonista  cerca di applicare questo principio della fisica alla sua vita,ma purtroppo per lui fa male i conti perchè non ha calcolato le possibili variabili che possono sconvolgere il tutto.Ed ecco che entra in gioco l'aforisma,che di fatto esprime la personalità  del protagonista,un uomo serioso che non riesce mai a imporsi su ciò che gli sta intorno e per forza di cose accetta tutto ciò che la vita gli riserva.Una sorta di medioman americano,ma ancor più amplificato.
In ciò ovviamente i Coen non potevano non riservare una critica alla società ,trattando argomenti quali la crisi economica,la menzogna della religione  e l'antisemitismo ( i sogni di Larry)
Il tutto è raccontato con la solita ironia e dissacranza dei Coen,che con questo film semi autobiografico hanno sfornato un altro capolavoro.
(Il protagonista,calcolatore, mi ricorda Mv80 nel topic di Mazzarri   :ahsisi: )


voto : ****1\2
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Boston George - 11 Dicembre, 2009, 09:48:39 am
(http://www.regione-umbria.com/Film-Locandine/Schede_Locandine/Locandine/Blow.jpg)
Il giovane George Jung, stanco di vivere in una famiglia povera ma onesta, si trasferisce in California tra surfisti e hostess. Con la fidanzata Barbara e l'amico Derek comincia un traffico di marijuana che lo fa finire nel mirino della polizia. Il ragazzo sembra al sicuro, ma la madre lo denuncia e lui finisce in prigione. Barbara muore di una malattia che teneva nascosta e George, che la considerava l'affetto più importante della sua vita, cade più in basso di prima. In cella conosce Diego che, appena uscito, lo fa socio di un traffico di cocaina dalla Colombia a Hollywood e poi fino alla East Coast. Ricchissimo, deposita tutti i suoi averi in una banca colombiana, sposa la bella Mirtha e diventa padre di Kristina. A un certo punto Diego lo taglia fuori dal giro; la banca, che non era affidabile, gli fa sparire i soldi; Mirtha se ne va con la bambina, e George finisce di nuovo in carcere. Uscitone, tenta di recuperare il rapporto con la figlia, ma proprio mentre sembra riuscirvi, ricade nel giro e questa volta viene condannato all'ergastolo. Ancora oggi è recluso e finirà  di scontare la pena nel 2015.

Il Dvd è bellissimo con almeno un'altra mezz'oretta di film tagliato. (discorsi con pablo escobar etc.).
gli extra, con l'intervista a George Jung nel carcere.
Jhonny Depp MOSTRUOSO.
 :chupa:

Post unito automaticamente al precedente

(http://esulecinefilo.files.wordpress.com/2009/08/american-history-x.jpg)
Gonfio di rabbia e violenza, Derek, leader di un gruppo di naziskin americani, è finito in galera. Un calvario da cui esce cambiato, guarito e redento. Ora lo aspetta il compito piu' difficile, salvare dal suo stesso destino il fratello minore, cresciuto nel mito della razza e con il desiderio di emularlo. Ma in certi quartieri, in certe citta', la salvezza e' impossibile. E il passato, l'odio, la vendetta ti aspettano ad ogni angolo di strada.

Uno dei miei film preferiti,
regia grandiosa, Edward Norton Super, come sempre.
anche qui il massimo delle stelletelle. come sopra, solo che mè so scurdat.
clipper modifica, almeno servi a coccos, strunz.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: joint - 11 Dicembre, 2009, 09:54:36 am
t stai abbuffann e violenz Picchia duro  :ahsisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Boston George - 11 Dicembre, 2009, 10:00:30 am
t stai abbuffann e violenz Picchia duro  :ahsisi:

(http://z3ro.files.wordpress.com/2007/11/sweet_november.jpg)

Lui e' nelson, un rampante manager della pubblicita' che vive di cellulare e di arroganza. lei e' sara una ragazza anticonformista, decisamente stravagante e fuori dagli schemi. l'incontro/scontro e' inevitabile, i due sono agli antipodi, ma lei gli propone di trascorrere un solo mese insieme nel quale si impegna a fargli cambiare vita. novembre, questo e' il mese. giorno dopo giorno, un tenero sentimento comincia a unirli. ma un mese passa in fretta e non sempre dietro l'angolo c'e' la felicita'.

un pacchetto di tempo dovrebbe bastare.  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: joint - 11 Dicembre, 2009, 10:03:29 am
([url]http://z3ro.files.wordpress.com/2007/11/sweet_november.jpg[/url])

Lui e' nelson, un rampante manager della pubblicita' che vive di cellulare e di arroganza. lei e' sara una ragazza anticonformista, decisamente stravagante e fuori dagli schemi. l'incontro/scontro e' inevitabile, i due sono agli antipodi, ma lei gli propone di trascorrere un solo mese insieme nel quale si impegna a fargli cambiare vita. novembre, questo e' il mese. giorno dopo giorno, un tenero sentimento comincia a unirli. ma un mese passa in fretta e non sempre dietro l'angolo c'e' la felicita'.

un pacchetto di tempo dovrebbe bastare.  :look:



t stai abbuffann e violenz Picchia duro  :ahsisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Boston George - 11 Dicembre, 2009, 10:06:56 am

:doh:
 :rofl: :rofl: :rofl: :rofl: :rofl: :rofl:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 11 Dicembre, 2009, 10:28:42 am
Natural born killers è un derivato de La rabbia giovane.
America History X è una chiavica, una semplificazione mostruosa dell'antisemitismo e una contenitore di retorica spicciola.

Vitorio :chupa:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Boston George - 11 Dicembre, 2009, 11:05:21 am
Natural born killers è un derivato de La rabbia giovane.
America History X è una chiavica, una semplificazione mostruosa dell'antisemitismo e una contenitore di retorica spicciola.

Vitorio :chupa:
:nonquoto:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: joint - 11 Dicembre, 2009, 12:38:29 pm
Natural born killers è un derivato de La rabbia giovane.
America History X è una chiavica, una semplificazione mostruosa dell'antisemitismo e una contenitore di retorica spicciola.

Vitorio :chupa:
quando Sly Abelmann dice :" SEI FACETO"!
io sono crepato dalle risate  :asd: :asd: :asd:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 11 Dicembre, 2009, 12:40:31 pm
Il fatto della diffamazione è ancora più :rofl:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: joint - 11 Dicembre, 2009, 12:57:47 pm
Il fatto della diffamazione è ancora più :rofl:

"Accetti questo mistero la prego"


 :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 11 Dicembre, 2009, 13:15:26 pm
Blow americanata pretenziosa e ruffffffiana.  :chupa:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 11 Dicembre, 2009, 13:17:02 pm
Blow americanata pretenziosa e ruffffffiana.  :chupa:
E soprattutto scopiazzata spudorata dei gangsters movie alla Scorsese
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 11 Dicembre, 2009, 13:19:09 pm
E soprattutto scopiazzata spudorata dei gangsters movie alla Scorsese

Yeah. Goodfellas in particolare, che poi ho scoperto essere un gran film ad una visione più  attenta e senza addormentarmi nella fase centrale. :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: joint - 11 Dicembre, 2009, 13:20:25 pm
Yeah. Goodfellas in particolare, che poi ho scoperto essere un gran film ad una visione più  attenta e senza addormentarmi nella fase centrale. :look:
The goodfellas (che poi è la mia hotmail  :look: ),è forse il gangster movie più bello che c'è.  :patt:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 11 Dicembre, 2009, 13:26:11 pm
Il gangster movie più bello che c'è è C'era una volta in America :patt:

Scarface di De Palma è una cafonata (ancora lo dovevo dire) :look:

p.s. Comunque dò un mezzo voto in più ai Coen.. ripensandoci A serious man è tra i loro film migliori e, assieme a quello di Tarantino, il miglior film di questa stagione :sisi:

Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 11 Dicembre, 2009, 13:29:09 pm
Il gangster movie più bello che c'è è C'era una volta in America :patt:

Scarface di De Palma è una cafonata (ancora lo dovevo dire) :look:


Quoto su C'era una volta in America.
Il primo Scarface.  :sbav:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 11 Dicembre, 2009, 14:52:14 pm
Yeah. Goodfellas in particolare, che poi ho scoperto essere un gran film ad una visione più  attenta e senza addormentarmi nella fase centrale. :look:
Le mie cazziate dell'epoca allora sono servite, a farti giustamente rivalutare quello che è un CAPOLAVORO .
Ricordi ??  :cazzimm: :peppe:

Anche per me Quei Bravi Ragazzi è probabilmente il miglior Gangster Movie di sempre, perchè rappresenta  con maniacalità  viscontiana (cit.) il sottobosco mafioso. Ciò non toglie che C'era una volta in America è anche a sua volta un'opera straordinaria. Concordo sulle critiche negative allo Scarface di De Palma, un'opera tamarra che però non risulta simpatica  ed anche abbastanza superficiale
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 11 Dicembre, 2009, 14:58:43 pm
Ricordi ??  :cazzimm: :peppe:

Eccerto. Mi faceste tutti una chiavica, me lo dovetti rivedere. :look:
Parlai male anche di un altro grande film, se non ricordate è meglio. :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 11 Dicembre, 2009, 14:59:20 pm
Shining :rofl:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 11 Dicembre, 2009, 15:01:08 pm
Shining :rofl:

Non mi risulta. :look:

E comunque la notte non posso guardare film, durano tutti un'oretta scarsa... :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Boston George - 11 Dicembre, 2009, 16:07:58 pm
và  cantat e và  sunat  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 11 Dicembre, 2009, 19:54:43 pm
Niente volevo solo segnalarvi, che ho scoperto che Sotto il vestito niente doveva essere diretto da Antonioni, poi si sturzellò la nervatura e la cosa fu affidata ai Vanzina...praticamente mi ha ricordato un vecchio "scoop" di Lucariello : Napoli assalto a Huntelaar, in alternativa pronto Godeas  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Sam Ent - 11 Dicembre, 2009, 20:14:00 pm
Le mie cazziate dell'epoca allora sono servite, a farti giustamente rivalutare quello che è un CAPOLAVORO .
Ricordi ??  :cazzimm: :peppe:

Anche per me Quei Bravi Ragazzi è probabilmente il miglior Gangster Movie di sempre, perchè rappresenta  con maniacalità  viscontiana (cit.) il sottobosco mafioso. Ciò non toglie che C'era una volta in America è anche a sua volta un'opera straordinaria. Concordo sulle critiche negative allo Scarface di De Palma, un'opera tamarra che però non risulta simpatica  ed anche abbastanza superficiale
Quei bravi ragazzi ..è anche per me il miglior film di mafia mai fatto.
Per quanto riguarda C'era una volta in America...beh...credo sia francamente riduttivo definirlo film di mafia... è un film su.. tutto.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 12 Dicembre, 2009, 00:37:00 am
Il Dvd è bellissimo con almeno un'altra mezz'oretta di film tagliato. (discorsi con pablo escobar etc.).
gli extra, con l'intervista a George Jung nel carcere.

me lo presti? :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Sam Ent - 12 Dicembre, 2009, 10:09:09 am
Ho visto MIRACOLO A SANT'ANN di Spike Lee....una mezza cagata...con ottimi intenti, ma troppi, e quindi affrontati singolarmente in modo troppo superficiale. E poi , sarà  un paradosso, ma il capolavoro assoluto di Spike Lee(La 25a ora,che è nella mia top3) è uno dei suoi pochi film in cui non parla dello discriminazione razziale dei bianchi verso i neri.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: SpamMattia - 12 Dicembre, 2009, 10:22:14 am
grinta io ho visto sia blow che natural born killers e mi hanno fatto cacare entrambi.
ieri sera ho visto a christmas carol. gradevole anche se forse potevano farlo meglio. in 3D rende molto :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 12 Dicembre, 2009, 12:54:21 pm
Ho visto MIRACOLO A SANT'ANN di Spike Lee....una mezza cagata...con ottimi intenti, ma troppi, e quindi affrontati singolarmente in modo troppo superficiale. E poi , sarà  un paradosso, ma il capolavoro assoluto di Spike Lee(La 25a ora,che è nella mia top3) è uno dei suoi pochi film in cui non parla dello discriminazione razziale dei bianchi verso i neri.
non ci avevo mai pensato :omg:

comunque, la 25a ora :love: :sbav: :sbav:

m'hai fatto venire voglio di rivederlo... mi toglierò questo sfizio al più presto
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: AyeyeBrazov - 12 Dicembre, 2009, 12:56:08 pm
non ci avevo mai pensato :omg:

comunque, la 25a ora :love: :sbav: :sbav:

m'hai fatto venire voglio di rivederlo... mi toglierò questo sfizio al più presto
lo trovai un pò (tanto) noioso, mannaggia a me!
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 12 Dicembre, 2009, 13:05:54 pm
lo trovai un pò (tanto) noioso, mannaggia a me!
nooooooo ma come... prova a rivederlo, magari ad una visione più attenta riuscirai ad innamorartene anche tu... io ogni volta che ripenso alla scena finale, quella del destino alternativo del protagonista, m ven o' fridd nugoll...

bibbo digli qualcosa pure te, tieni alta la bandiera degli amanti di Spike Lee del forum :compagni:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: joint - 12 Dicembre, 2009, 13:08:24 pm
bart che parla di cinema  :nono:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 12 Dicembre, 2009, 13:10:49 pm
bart che parla di cinema   :nono:
quasi più deplorevole di joint che parla di musica :nono:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: joint - 12 Dicembre, 2009, 13:57:58 pm
quasi più deplorevole di joint che parla di musica :nono:
:nono:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 12 Dicembre, 2009, 14:14:05 pm
Spike Lee sono anni che alterna un grande film ad un film minore che sa molto di mediocrità , ed anche in questo caso è stato così purtroppo...dopo il bellissimo Inside Man è uscito questo pastrocchio dimenticabile di Miracolo a Sant'Anna, voleva fare il filmone universale dal grande tema ma ha perso alla grande il controllo. Ed è stato anche così con Lei mi odia (probabilmente il suo peggior film....) che veniva dopo La 25ma Ora, con il retorico e strillato Bamboozled dopo l'ottimo Summer of Sam, un film degno del miglior Scorsese, con l'inutile e patinato Girl 6 dopo l'amaro e coinvolgente noir Clockers.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 12 Dicembre, 2009, 15:44:33 pm
Blow americanata pretenziosa e ruffffffiana.  :chupa:
tutto giusto, però :love: :love: :love:

e poi Johnny Depp :sbav: :sbav:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 12 Dicembre, 2009, 17:46:50 pm
Ho visto Dorian Gray, mi è piaciuto, ma se avete letto il libro non vi aspettate qualcosa che minimamente gli assomigli
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: CiruZZo - 12 Dicembre, 2009, 21:58:49 pm
io ieri ho visto Valzer con Bashir..secondo me è un documento da vedere...molto accattivante anche per la formula d'animazione usata
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 13 Dicembre, 2009, 03:16:12 am
Ne ho già  parlato con Nando e Giovanni (con riscontri diversi), lo faccio anche qui.
Inizialmente si è optato per l'apertura di un topic sul cinema piuttosto che su una sottosezione ma, visto che la media di film "recensiti" ogni settimana è piuttosto alta, personalmente a questo punto preferirei creare una sottosezione, in modo da non disperdere i commenti su ciascun film.

Facevo a Nando quest'esempio:
Allo stato attuale solo chi vede un film per primo viene "linkato" nell'indice (primo post del topic). Così facendo, se un utente commenta lo stesso film qualche mese dopo, il suo parere si smarrisce all'interno del topic.
Una sottosezione con un topic aperto per ciascun film risolverebbe il problema.

Esprimete il vostro parere.

Faccio comunque una premessa: la sottosezione non sarebbe rigidamente regolamentata come quella su tuttonapoli.. Basterebbe aprire un topic col titolo del film, poi all'interno sarebbe tutto facoltativo (immagini, informazioni.. tutto a vostra discrezione..). Insomma, si tratterebbe solo di aprire dei topic anzichè inserire post..
Resterebbe, ovviamente, il presente topic per discussioni di carattere generale.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: SpamMattia - 13 Dicembre, 2009, 10:08:13 am
sono d'accordo
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Boston George - 13 Dicembre, 2009, 10:24:17 am
grinta io ho visto sia blow che natural born killers e mi hanno fatto cacare entrambi.
ieri sera ho visto a christmas carol. gradevole anche se forse potevano farlo meglio. in 3D rende molto :sisi:

ma uno che si chiama puscupù s'addà  verè solo titanic e stronzate simili.  :patt:

peppe io sò d'accordo, e aspettavo una telefonata  :wall:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: joint - 14 Dicembre, 2009, 10:34:50 am
Io sono d'accordo,mi basta che picchia grinta chi ti cazzo duro sia bannato dalla sezione  :sisi: :ciao:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 14 Dicembre, 2009, 12:56:23 pm
preferirei che rimanesse tutto com'è ora ma se la maggioranza appoggerà  la proposta di wendell mi adeguerò.

io comunque avrei una domanda: è possibile riportare qui alcune recensioni scritte da utenti di questo forum su TN in modo da poterle commentare in questo topic?
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 14 Dicembre, 2009, 12:58:30 pm
Secondo me non è il caso di disperdere, c'è poca roba.
C'è il lavoro in prima pagina che mi pare già  funzionale...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: peppe9 - 14 Dicembre, 2009, 12:59:41 pm
Secondo me non è il caso di disperdere, c'è poca roba.
C'è il lavoro in prima pagina che mi pare già  funzionale...
Perfetto, io direi solo di agguingere al lavoro in prima pagina le stelle o il voto corrispondente, con il nome di chi ha fatto la recensione
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: diciassette - 14 Dicembre, 2009, 13:00:05 pm
d'accordo con wendell
io che odio vedere film (per mancanza di tempo sopratutto), leggendo voi mi sta venendo una voglia incredibile
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 14 Dicembre, 2009, 13:00:46 pm
Per me si possono tranquillamente riportare le recensioni qui, non c'è problema.

Invito i vari Gually e Fiorella a dire la loro sulla sottoboard..
Sottolineo che non ci sarebbero vincoli.. chi vuole aprire topic apre topic, chi vuole postare nel topic generale continua a farlo..
E ribadisco che non ci sarebbe nessun imposizione circa l'inserimento delle informazioni sul film.. si potrebbe anche postare solo la recensione.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 14 Dicembre, 2009, 13:02:39 pm
Perfetto, io direi solo di agguingere al lavoro in prima pagina le stelle o il voto corrispondente, con il nome di chi ha fatto la recensione

Ma non ci sono molte recensioni. Il link ti riporta al punto dove inizia la discussione. Per mettere voto e altro servirebbe la sottosezione e comunque ci sarebbe poco da metterci dentro...
Comunque se la si struttura ci si scrive, magari aspetterei qualche tempo per non farla morire...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 14 Dicembre, 2009, 13:03:01 pm
Perfetto, io direi solo di agguingere al lavoro in prima pagina le stelle o il voto corrispondente, con il nome di chi ha fatto la recensione

Il problema è questo: si linka solo il primo recensore, altre opinioni finiscono nei meandri del topic e, quindi, anche il voto sarebbe solo del primo spettatore..
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 14 Dicembre, 2009, 13:03:44 pm
Invito i vari Gually e Fiorella a dire la loro sulla sottoboard..


Ti ho detto Pe', per il momento mi pare una soluzione dispersiva. Direi di aspettare...
Per il momento questa formula pare funzionale.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: peppe9 - 14 Dicembre, 2009, 13:03:59 pm
Il problema è questo: si linka solo il primo recensore, altre opinioni finiscono nei meandri del topic e, quindi, anche il voto sarebbe solo del primo spettatore..
Avete ragione mi scuso non ci avevo pensato :peppe:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 14 Dicembre, 2009, 13:07:36 pm
Guardate che i film non sono pochi, ne sono già  una 50ina in due mesi.. ed io viaggio ad una media molto più bassa rispetto ai miei standard per problemi che conto di risolvere abbastanza presto..
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 14 Dicembre, 2009, 13:08:27 pm
Il problema è questo: si linka solo il primo recensore, altre opinioni finiscono nei meandri del topic e, quindi, anche il voto sarebbe solo del primo spettatore..
non si potrebbero linkare più recensori? ad esempio, c'è il link della recensione di American Soldiers che rimanda a pagina 8, ma se lo stesso film venisse recensito da qualcun altro a pagina 30 non potreste inserire un nuovo link?
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 14 Dicembre, 2009, 13:09:10 pm
Vabbuò, inseriamola. A quel punto però non avrebbe senso lasciare questo topic aperto...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 14 Dicembre, 2009, 13:13:50 pm
Vabbuò, inseriamola. A quel punto però non avrebbe senso lasciare questo topic aperto...
non se ne parla, co' cazz che mi metto ad aprire un topic per scrivere due righe di commento... :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 14 Dicembre, 2009, 13:14:31 pm
Vabbuò, inseriamola. A quel punto però non avrebbe senso lasciare questo topic aperto...

Metti che uno vuole un consiglio, vuole riportare una notizia oppure per le discussioni libere che procedono per associazione..
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 14 Dicembre, 2009, 13:16:37 pm
non se ne parla, co' cazz che mi metto ad aprire un topic per scrivere due righe di commento... :look:

Beh.. se posti due righe di commento su un film importante o famoso il topic lo apri.. introduci semplicemente l'argomento.
Oppure, se ti scocci, posti nel qua..
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 14 Dicembre, 2009, 14:07:20 pm
Io sono contrario all'apertura di una sottosezione, a mio avviso va bene il topic in questione che a questo punto non avrebbe più motivo di esistere e se si vuole discutere più aprofonditamente e non solo fermarsi alla mera recensione, con la sottosezione non sarebbe più possibile. Tutto al più vi suggerisco di creare un topic dove potete inserire i film recensiti all'interno del topic con tanto di link. Ma secondo me creare di nuovo una sottosezione l'ho trovo abbastanza inutile.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: AyeyeBrazov - 14 Dicembre, 2009, 14:15:48 pm
Io sono contrario all'apertura di una sottosezione, a mio avviso va bene il topic in questione che a questo punto non avrebbe più motivo di esistere e se si vuole discutere più aprofonditamente e non solo fermarsi alla mera recensione, con la sottosezione non sarebbe più possibile. Tutto al più vi suggerisco di creare un topic dove potete inserire i film recensiti all'interno del topic con tanto di link. Ma secondo me creare di nuovo una sottosezione l'ho trovo abbastanza inutile.
col rischio però di trascurare il resto del multimedia, musica, spettacolo ecc...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 14 Dicembre, 2009, 14:17:25 pm
col rischio però di trascurare il resto del multimedia, musica, spettacolo ecc...
E quindi per questo dovremmo aprire una sottosezione ?? Non capisco sinceramente il nesso tra le due cose...in tutte le sezioni c'è sempre un topic che è più frequentato rispetto ad altri, è la vita da forum.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 14 Dicembre, 2009, 14:24:25 pm
Io sono contrario all'apertura di una sottosezione, a mio avviso va bene il topic in questione che a questo punto non avrebbe più motivo di esistere e se si vuole discutere più aprofonditamente e non solo fermarsi alla mera recensione, con la sottosezione non sarebbe più possibile. Tutto al più vi suggerisco di creare un topic dove potete inserire i film recensiti all'interno del topic con tanto di link. Ma secondo me creare di nuovo una sottosezione l'ho trovo abbastanza inutile.
d'accordo con te :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 14 Dicembre, 2009, 16:33:28 pm
A Serious Man (J. & E. Coen, 2009)

Larry Gopnik è un professore di fisica ebreo, freddo e operazionale, incapace di comprendere le variabili umane come imprevedibili e convinto che tutto si possa dominare attraverso processi matematici. Quando sua moglie Judith, costante ed indiscutibile presenza nella monotona vita dell’uomo, chiede il divorzio perché innamorata di tale Sy Ableman, un ridicolo personaggio del quartiere squallidamente buonista estremamente credente, Larry vede crollarsi il mondo addosso
I Coen fanno ricorso all'ironia dissacrante per parodizzare un microcosmo ebraico in parte autobiografico. Il film ammassa frammenti (formalmente perfetti) quasi autosufficienti, avanza accumulando piccoli elementi talvolta narrativamente insignificanti. La vicenda raccontata è solo la porzione di una vita umana e, in quanto tale, priva di un approdo ultimo. Tra sketch sarcastici degni del miglior Allen e finali onirici multipli si ricava l'impressione di un'esistenza e di una nazione prive di punti di riferimento, in balìa della contingenza, perennemente sul punto di collassare.

Voto: ****

 :sbonk: :sbonk: :sbonk:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 14 Dicembre, 2009, 16:34:19 pm
Non è colpa mia se non l'hai capito :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: AyeyeBrazov - 14 Dicembre, 2009, 16:45:22 pm
L'avvocato del diavolo, bellizzimo, molte metafore, condivido con l'idea che alla fine siamo e saremo sempre schiavi delle tentazioni, ma non condivido che le tentazioni debbano essere per forza Satana, magari sono proprio Dio  :visionario:, mi è piacuto assai assai (faccio i commenti meglio di Peppe  :look:)
Al PAcino è Dio... pochi cazzi  :look:

voto:****
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 14 Dicembre, 2009, 16:59:43 pm
Non è colpa mia se non l'hai capito :look:

Se dai 4 stelle a questo, a The Big Lebowski quante ne metti?  :ciao:


Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: joint - 14 Dicembre, 2009, 17:03:11 pm
Se dai 4 stelle a questo, a The Big Lebowski quante ne metti?  :ciao:



4 anche a quello  :ciao:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 14 Dicembre, 2009, 17:07:22 pm
Se dai 4 stelle a questo, a The Big Lebowski quante ne metti?  :ciao:

Per me si equivalgono. Cambiano le dosi degli ingredienti: nell'ultimo c'è meno ilarità  e più contenuti, sottotraccia.
E' forse il film più complesso che abbiano mai fatto.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 14 Dicembre, 2009, 17:07:53 pm
4 anche a quello  :ciao:

glià ...facimm 'e seri... :baruff:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: joint - 14 Dicembre, 2009, 17:26:56 pm
glià ...facimm 'e seri... :baruff:

Quoto quello che dice wendell,e in più aggiungo: i personaggi di a Serious man guarda come sono analizzati bene,anche se compaiono per un secondo sullo schermo non te li scordi più. (memoria di wendell permettendo  :look: )
Secondo me questo film è sul serio il loro capolavoro....
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: SpamMattia - 14 Dicembre, 2009, 17:28:00 pm
a me a serious man è piaciuto moltissimo :peppe:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: joint - 14 Dicembre, 2009, 17:30:03 pm
a me a serious man è piaciuto moltissimo :peppe:
analisi perfetta la tua  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 15 Dicembre, 2009, 02:17:59 am
scusami giovà , non avevo letto il tuo intervento :look:

Io lo ripeto, ognuno posti come gli pare. Per me oltretutto nulla impedisce di fare discorsi generici e voli pindarici nei topic specifici sui film .. non abbiate timore di finire OT.
Non ci sono vincoli, la modifica è stata fatta per favorire la consultazione, non per complicarci la vita. Anzichè limitarvi ad inserire un post su un film, ora avete la possibilità  di aprire un topic, tutto qua.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Boston George - 15 Dicembre, 2009, 10:04:16 am
ma perch? scrivete cos?
 :sospetto:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 15 Dicembre, 2009, 10:08:02 am
la modifica è stata fatta

Ngul ( :look:), che cazz l'e chiest 'a fa'?

Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: joint - 15 Dicembre, 2009, 10:39:33 am
 :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:

bravo wendy
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 15 Dicembre, 2009, 10:59:57 am
Sui giornali ho letto commenti entusiastici su "Il mio amico Eric".
(http://www.mymovies.it/filmclub/2009/04/047/locandina.jpg)

Mymovies gli dà  3,65...conto di procurarmelo a breve, anche perchè cinema che lo danno in pisciaiuolandia non ne trovo :zzz:

Qualcuno l'ha visto?
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: joint - 15 Dicembre, 2009, 11:03:38 am
Sui giornali ho letto commenti entusiastici su "Il mio amico Eric".
([url]http://www.mymovies.it/filmclub/2009/04/047/locandina.jpg[/url])

Mymovies gli dà  3,65...conto di procurarmelo a breve, anche perchè cinema che lo danno in pisciaiuolandia non ne trovo :zzz:

Qualcuno l'ha visto?


l'hanno visto miei amici e sono rimasti tutti molto soddisfatti da questo film   :ok:




Ma qualcuno di voi ha sentito parlare di quel film indipendente che in campania non lo trasmettono?
Se non mi sbaglio si chiama MOON (senza NEW )

Post unito automaticamente al precedente

Comunque un film molto bello che vidi l'anno scorso al cinema è Giù al Nord.

Ve lo consiglio
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 15 Dicembre, 2009, 11:04:45 am
L'ho consigliato due settimane fa, se ne parla benissimo. Me lo procurerò anche io.
Un altro film penalizzato dalla distribuzione è Moon, procuriamocelo :look:

p.s. mi serve aiuto con i torrent.. Mininova è andato all'aria :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 15 Dicembre, 2009, 11:06:00 am
L'ho consigliato due settimane fa, se ne parla benissimo. Me lo procurerò anche io.
Un altro film penalizzato dalla distribuzione è Moon, procuriamocelo :look:

p.s. mi serve aiuto con i torrent.. Mininova è andato all'aria :look:

btjunkie.org
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 15 Dicembre, 2009, 11:06:50 am
grazie :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: joint - 15 Dicembre, 2009, 11:53:20 am
L'ho consigliato due settimane fa, se ne parla benissimo. Me lo procurerò anche io.
Un altro film penalizzato dalla distribuzione è Moon, procuriamocelo :look:

p.s. mi serve aiuto con i torrent.. Mininova è andato all'aria :look:
avevo chiesto io di MOON nel post precedente !!!  cosa sai su questo film?
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 15 Dicembre, 2009, 12:30:11 pm
Peppì anche isohunt è ottimo.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 15 Dicembre, 2009, 13:01:15 pm
(http://thecia.com.au/reviews/h/images/hooligans-poster-1.jpg)

Espulso ingiustamente da harvard, l'aspirante giornalista Matt Buckner vola a Londra dalla sorella Shannon e viene preso a benvolere dal cognato Pete, che lo inizia alle tifoserie violente del West Ham. Diventerà  un perfetto hooligan: ma per quanto? La sociologia è spicciola, e la riflessione sulla violenza è banale, retorica e sopra le righe come lo stile del film.

Voto: **1/2


(http://giotto.ibs.it/vjack/z32/8010312051432.jpg)
di P. Davis. Con R. Dinsdale, R. Graham, C. Skinner, S. Reeves.

Citazione
Quattro poliziotti londinesi s'infiltrano tra gli ultras dello Shadwell, squadra di calcio di serie B: uno di loro, John (Reece Dinsdale), recita tanto bene la parte che scopre la gioia dei pestaggi allo stadio e lo spirito del branco, manda a rotoli il matrimonio e alla fine non sa più da che parte sta. Opera prima di un regista televisivo interessato a scoprire, attraverso gli hooligans, il lato oscuro di un poliziotto in carriera (“ultras e sbirro hanno in comune profondi problemi di identità â€ recitava lo slogan del film): tra realismo urbano sottoproletario e reminiscenze noir, un film che oscilla fra due mondi. Interessanti le scene corali della tifoseria sia nella versione scatenata allo stadio che in quella “a riposo” nel pub.


Voto: ****

ci allego anche una scena, tò
Hooligans Film (http://www.youtube.com/watch?v=H5ic-9LdE4k#)

questo è un vero film sugli hooligans, per duri e puri (cit.) :look:

Picchia duro, blackpower, mv, wendell, prendete appunti
 :chupa:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: joint - 15 Dicembre, 2009, 13:02:49 pm
([url]http://thecia.com.au/reviews/h/images/hooligans-poster-1.jpg[/url])




elijah wood in quella foto mi somiglia tantissimo  :brr:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 15 Dicembre, 2009, 13:53:04 pm
Mò se aprivi un topic su questi due film ti facevi male?
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 15 Dicembre, 2009, 14:00:01 pm
Mò se aprivi un topic su questi due film ti facevi male?
non m'ero proprio accorto della sottosezione :doh:

sarà  per il prossimo film, ià ...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 15 Dicembre, 2009, 14:10:11 pm
 :nono: :nono: io continuerò a postare qui, non mi piace il topic a parte per parlare di un film  :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 15 Dicembre, 2009, 14:17:08 pm
:nono: :nono: io continuerò a postare qui, non mi piace il topic a parte per parlare di un film  :sisi:
ti seguo a ruota Giovà  :look:

ps: stasera forse riuscirò finalmente a vedere The wrestler :sbav: e nei prossimi giorni Milk, e con questo dovrei aver visto tutti i più bei film della scorsa stagione :gruppominchia:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 15 Dicembre, 2009, 15:24:47 pm
Certo che bart è proprio nu sfriggius... :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 15 Dicembre, 2009, 15:29:33 pm
sfriggius
:scratch:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 15 Dicembre, 2009, 15:31:09 pm
Domani gli avrei portato un pensierino, peccato :patt:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 15 Dicembre, 2009, 15:40:42 pm
Domani gli avrei portato un pensierino, peccato :patt:
:pianto:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: joint - 15 Dicembre, 2009, 15:41:38 pm
ma domani ci dobbiamo portare anche i regalini?  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 15 Dicembre, 2009, 18:44:14 pm
Allora ho visto Il Cattivo Tenente : Ultima chiamata New Orleans di Werner Herzog

Seconda giovinezza cinematrografica per il regista tedesco di Aguirre, riciclatosi adesso nello sfavillante mondo mainstream di Hollywood, ed infatti questo suo Cattivo Tenente remake o non (visto che c'è stata una "simpatica e colorita" polemica tra lui e Abel Ferrara) del Cattivo Tenente ferrariano, è un robusto noir forse senza neanche grosse pretese, indubbiamente superiore più o meno alla media dei film del genere che attualmente sfornano in America, ma che in fin dei conti scontenta tutti : scontenta i fans di Herzog, perchè chi si aspettavava un'opera personale ne esce completamente deluso (chi vuole ancora guardare qualcosa di puramente herzoghiano al giorno d'oggi, può riscattarsi alla grande con i suoi documentari, come il bellissimo Grizzly Man, perchè oramai come regista di fiction, invece Herzog mi sa che dopo una vita spesa dietro a progetti folli ha deciso di autoregolarsi, godendosi una bella pensione dorata in quel di Hollywood...) e non bastano l'inserimento di animali esotici come iguana, coccodrilli e serpenti, messi così senza neanche una logica specifica in pochi fotogrammi, a far credere che questo sia un film che il regista tedesco abbia "partorito" completamente al 100%. Scontenta per chi come me, ha sempre avuto una predilizione per l'originale di Ferrara, film totalmente diverso, un film scabroso, disturbante, molto più viscerale, non un semplice noir metropolitano ma un'opera catartica e fortemente religiosa, sorretta poi da un Keitel assolutamente mostruoso (e qui come era ovvio il paragone con carciofone Cage che pure s'impegna è assolutamente impietoso...), il che ci fa chiedere, perchè c'era proprio bisogno di questa operazione ??? Pensate se all'inizio degli anni '90 a Hollywood avrebbero rifatto Taxi Driver (probabilmente ambientandolo negli stradoni soleggianti di Miami), ficcandoci addirittura un lieto fine molto più melenso di quello che sembra...
Insomma film che si lascia guardare, e come già  detto e comunque superiore alla media dei polizieschi idioti e sparatutto che fanno in America,  ma da un regista come Herzog è quasi intollerabile vedere un film del genere.

Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 15 Dicembre, 2009, 18:47:37 pm
Già  ne avevamo parlato, il link c'è gia. Quindi questo papiello finirà  nel dimenticatoio.
Se avessi aperto un topic... :fischio:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 15 Dicembre, 2009, 18:52:55 pm
Già  ne avevamo parlato, il link c'è gia. Quindi questo papiello finirà  nel dimenticatoio.
Se avessi aperto un topic... :fischio:
Ma vafanculo... :pariamm: :cazzimm:

Post unito automaticamente al precedente

Comunque ho cliccato sul link del film ma è uscita tutt'altra discussione (si parla dei Coen, di Allen, di District 9 e come al solito di un cartone animato...) :sospetto:

Post unito automaticamente al precedente

Dimenticavo diverse settimane fa guardai anche Basta che funzioni di Woody Allen

Allen dopo la vacanza europea tra la Spagna stereotipata oleografica e da cartolina e la cupa Londra, torna di nuovo in quel di New York, rispolverando tutto il suo repertorio di nevrosi, depressioni e conseguenze amorose, dividendo un film in due parti : la prima decisamente ottima, sorretta da un eccezionale Larry David, nome che ai più in Italia dice molto poco, ma che negli States è considerato una sorta di genio, infatti oltre ad essere un apprezzato comico ed autore televisivo, è stato la mente di Seinfeld (oltre all'appunto Jerry Seinfeld protagonista indiscusso della serie...), autentica serie tv comica cult in America, che ha monopolizzato l'interi anni '90, rivoluzionando anche l'intero linguaggio delle sit-com. Autentico alter-ego del regista (e scelta a mio avviso ottima, visto che il peso dell'età  per Allen inizia a farsi sentire e vedere un ultra-settantenne sullo schermo in quel ruolo, avrebbe rischiato di creare un "remake" di uno schifittoso film del '98 con Alberto Sordi e Valeria Marini... :brr:), non solo per "nevrosi", in alcuni momenti sembra proprio ricordarci l'Allen dei bei tempi, con un'azione che va avanti senza tregua e diverte molto. Purtroppo la seconda parte, che è quella con l'inserimento di nuovi personaggi, vale a dire i familiari della sua giovane moglie, porta il film su tutt'altri binari, creando la classica pochade dal lieto fine che stona molto e che spiazza addirittura per come il film era stato portato avanti fino ad un certo punto. Sta di fatto che comunque resta un buon film, dopo la vergognosa schifezza iberica... 
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 15 Dicembre, 2009, 19:15:21 pm
Già  ne avevamo parlato, il link c'è gia. Quindi questo papiello finirà  nel dimenticatoio.
Se avessi aperto un topic... :fischio:
inserisci un nuovo link e non cacare il cazzo a noi amanti del topic unico allora :patt:

ps: tu non l'hai visto Gran Torino?
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 15 Dicembre, 2009, 20:39:39 pm
Posso mai inserire link per ogni intervento?
Basta che funzioni, ad esempio, pure già  è stato recensito.
Come vedete il topic ha tutt'altra utilità .. tenete la capa tosta.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 15 Dicembre, 2009, 20:43:58 pm
 :look:
Posso mai inserire link per ogni intervento?
Basta che funzioni, ad esempio, pure già  è stato recensito.
Come vedete il topic ha tutt'altra utilità .. tenete la capa tosta.
solo quando affluisce sangue :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Gabbie - 15 Dicembre, 2009, 21:11:41 pm
Segnalo, a chi vede i canali Premium, stasera, "Quel pomeriggio di un giorno da cani", con un fantastico e giovanissimo Al Pacino.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 15 Dicembre, 2009, 21:16:28 pm
Wendy il decisionista accentratore  :pariamm:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 15 Dicembre, 2009, 22:40:10 pm
Chill Nando addà  passà  niente, quando su TN decise di fare la sottosezione... :cazzimm:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: joint - 15 Dicembre, 2009, 23:29:13 pm
Io sono con wendy  :ciao:

Post unito automaticamente al precedente

a proposito chi ha mai visto DEAR WENDY?

Post unito automaticamente al precedente

Io sono con wendy  :ciao:

Post unito automaticamente al precedente

a proposito chi ha mai visto DEAR WENDY?
io ho visto FESTEN dello stesso regista, e devo dire che mi è piaciuto tantissimo!A breve la recensione!
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 16 Dicembre, 2009, 00:02:20 am
3 cose

La prima, straquoto Giovanni su basta che funzioni.anche a me la seconda parte diede quell'impressione.ricordo poi di aver detto più o meno lo stesso sul protagonista cinico, misogino e cacacazz, ruolo che sembrava perfetto per allen.non posso che quotare sul ritorno a New York dopo quella porcata di vicky cristina barcelona.

 
La seconda: mi trovo costretto a quotare (a malincuore) wendell. Il topic unico è più ordinato e favorisce chi vuole godere delle opinioni di più persone che hanno visto il film in momenti temporali diversi. Oggi, per esempio, io mi sarei perso il tuo commento su basta che funzioni perché se n'era già  parlato in passato.

La terza: ho visto quel pomeriggio di un giorno da cani, bellissimo. Le quattro stelle di serious man t'e mitt ngul :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: joint - 16 Dicembre, 2009, 00:04:54 am
3 cose

La prima, straquoto Giovanni su basta che funzioni.anche a me la seconda parte diede quell'impressione.ricordo poi di aver detto più o meno lo stesso sul protagonista cinico, misogino e cacacazz, ruolo che sembrava perfetto per allen.non posso che quotare sul ritorno a New York dopo quella porcata di vicky cristina barcelona.

 
La seconda: mi trovo costretto a quotare (a malincuore) wendell. Il topic unico è più ordinato e favorisce chi vuole godere delle opinioni di più persone che hanno visto il film in momenti temporali diversi. Oggi, per esempio, io mi sarei perso il tuo commento su basta che funzioni perché se n'era già  parlato in passato.

La terza: ho visto quel pomeriggio di un giorno da cani, bellissimo. Le quattro stelle di serious man t'e mitt ngul :look:
Io ne ho messo 4 e mezzo se vuoi te la concedo  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 16 Dicembre, 2009, 00:13:21 am
'A mezza stella sta a 2euro..vir che cazz e fa.

:look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: joint - 16 Dicembre, 2009, 00:22:44 am
'A mezza stella sta a 2euro..vir che cazz e fa.

 :look:
a chi li devo stavolta  :brr:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 16 Dicembre, 2009, 00:28:34 am


a proposito chi ha mai visto DEAR WENDY?

Presente
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 16 Dicembre, 2009, 00:31:00 am
La seconda: mi trovo costretto a quotare (a malincuore) wendell. Il topic unico è più ordinato e favorisce chi vuole godere delle opinioni di più persone che hanno visto il film in momenti temporali diversi. Oggi, per esempio, io mi sarei perso il tuo commento su basta che funzioni perché se n'era già  parlato in passato.

nun agg capit nu' cazz... quello che è a favore del topic unico è Guallera, ed è sempre lui che ha scritto il commento su Basta che funzioni, e infine il topic unico non favorisce chi vuole godere delle opinioni di più persone che hanno visto il film in momenti temporali diversi :sospetto: oppure si? :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 16 Dicembre, 2009, 00:50:51 am
Topic unico per ciascun film :patt:

Comunque pisciò io l'ho visto Gran Torino, scava su tuttonapoli.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 16 Dicembre, 2009, 01:00:37 am
ah :peppe:

ok, trovato... 6,5 :nuvola:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 18 Dicembre, 2009, 20:06:53 pm
Lo sapevate che nel 1967 Ferlaino insieme a due suoi amici napoletani, un radiologo ed un farmacista fondò una casa di produzione e fece un disastroso film su Che Guevara con Francisco Rabal..??  :patt: :look:
Il film fu un fallimento totale, economico e "artistico", la casa di produzione chiuse (in precedenza aveva prodotto anche uno spaghetti western...), i due tizi tornarono al loro lavoro mentre Ferlaino per riprendersi prese il Napoli... :brr:
Dimenticavo tutto questo me l'ha detto Marco Giusti  :sisi: :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 19 Dicembre, 2009, 00:53:54 am
appena finito di vedere Milk... bellissimo film, veramente toccante... e quant'è bravo Sean Penn, mamma mia,
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 19 Dicembre, 2009, 01:58:02 am
Milk... bellissimo film, veramente toccante
:gay:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 19 Dicembre, 2009, 10:53:20 am
Ho visto L'elemento del crimine di Lars Von Trier. Niente non ci sta niente da fare, a me il cinema di Von Trier fa cacare troppo a spruzzo...terribile pastrocchio velleitario ed irritante che mescola qua e la senza il minimo pudore Borges, Lynch e Tarkovskji, nel solito film del danese che si basa più alla sostanza (infatti il film visivamente è anche accattivante) che alla forma, dove altrimenti nessuno filerebbe manco di striscio il suo film. La sua opera degna di giudizio positivo fino ad ora resta esclusivamente The Kingdom, che non è neanche un film...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: AyeyeBrazov - 19 Dicembre, 2009, 16:34:13 pm
....E GIUSTIZIA PER TUTTI
E' uno spoiler se non conoscete il film non guardate il video
..e giustizia per tutti - finale (http://www.youtube.com/watch?v=12-85a1lVU4#)

Film delizioso, con finale da ARRAPAMENTO, la morale è "in culo ai potenti"  :sbav:
VOTO:****

"è uno sporco show, un show intitolato facciamo un baratto, uno sporto baratto.
Lei figlio di puttana dovrebbe rappresentare qualcosa e proteggere la gente, invece lei la stupra e l'ammazza"
 :fischio: :fischio: :clap:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 19 Dicembre, 2009, 16:34:30 pm
Stasera vedo A Christmas Carol :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 19 Dicembre, 2009, 19:39:55 pm
Stavo vedendo Nuovo Punk Story  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 21 Dicembre, 2009, 10:20:30 am
Ho pescato Antichrist di Cazzone Von Trier...guardo un frammento e cosa becco ?? La scena della masturbazione che ovviamente il cazzone danese deve mostrare tutta modello film porno...ma bastaa non se ne può più!!! Ma è possibile mai che questo fallito per mostrare interesse verso i suoi film debba usare questi facili espedienti alla Joe D'Amato, ma per cortesia!! Mai visto un regista peggiore nella storia del cinema...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 21 Dicembre, 2009, 10:29:42 am
Antichrist Voto: **** :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 21 Dicembre, 2009, 10:31:21 am
Antichrist Voto: **** :sisi:
E scommetto che a Idioti gli dai 5 stelline e la lode... :ahsisi:
Comunque il film non l'ho visto ancora, quindi non posso giudicarlo nel complesso...sta di fatto che a me questi espedientucci usati da Von Trier (e non mi dite che non è vero...) hanno veramente rotto le scatole.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 21 Dicembre, 2009, 10:46:39 am
Della scena schifosissima e gratuita in questione già  ne avevo parlato, così come ti anticipavo che non ti piacerà .

Per me è un filmone e von Trier è un regista quanto meno interessante :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Artem Dzyuba - 21 Dicembre, 2009, 15:58:37 pm
Chi ha visto Febbre a 90,non è un film porno,?Diciamo che non è un gran  film,però,sarà  perchè mi identifico nel protagonista,a me è piaciuto.Ah ieri sera ho visto "Elephant man" con Antony Hopkins,gran bel film :sisi:.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: SpamMattia - 21 Dicembre, 2009, 16:05:28 pm
io stasera vado a vedere natale a beverly hills :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 21 Dicembre, 2009, 17:34:56 pm
Chi ha visto Febbre a 90,non è un film porno,?Diciamo che non è un gran  film,però,sarà  perchè mi identifico nel protagonista,a me è piaciuto.
a me non piacque proprio, ma d'altronde è praticamente impossibile realizzare un film sulla Bibbia ( :alla:)

io stasera vado a vedere natale a beverly hills :look:
ti proibisco di commentarlo in questa sezione :patt:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 21 Dicembre, 2009, 22:13:06 pm
Potrebbe essere stato un infarto a mettere fine alla giovane vita dell'attrice di Hollywood Brittany Murphy, star di film come Don't say a Word e 8 Mile.

L'attrice, che era sposata con lo sceneggiatore Simon Monjack, a quanto pare si stava facendo la doccia nella sua casa di Los Angeles quando si è sentita male.

La madre, che ne ha ritrovato il corpo, ha subito chiamato il pronto soccorso, ma, nonostante l'immediato trasporto al Cedars Sinai Medical Center, non c'è stato nulla da fare, e i medici dell'ospedale non hanno potuto far altro che constatare la morte di Brittany.

A quanto pare, il decesso della giovane attrice è avvenuto a causa di un arresto cardiaco, ma, dato che in passato la Murphy aveva fatto uso di sostanze di vario genere, probabilmente non mancheranno le solite chiacchiere che commenteranno, in maniera piuttosto macabra e poco rispettosa, la vicenda della morte tanto prematura dell'attrice.

Anche se in questi ultimi tempi la Murphy non stava affrontando un periodo professionale molto felice (era stata appena licenziata dalla produzione del film The caller, perché sembra che avesse dato problemi alla troupe), ricordiamo comunque che Brittany era un'attrice giovane ma molto esperta, tanto che nella sua breve vita aveva interpretato una sessantina di film.

Nata ad Atlanta da mamma Sharon e da papà  Angelo Bertolotti (un uomo di origine italiana che sembra sia un gangster di professione), dopo aver preso il cognome della madre, comincia a frequentare i set cinematografici fin da giovanissima. Dopo alcune serie tv, tra cui Blossom, nel 1995 viene scritturata per il film Ragazze a Beverly Hills, teeen movie di discreto successo con Alicia Silverstone.

In seguito, Brittany ha spesso lavorato a fianco di grandi star, come Michael Douglas in Don't say a word (2001), Enimen in 8 Mile (2002), e con Ashton Kutcher, il suo fidanzato di allora, in Oggi sposi... niente sesso (2003).

nella sua lunga carriera, la Murphy è styata anche protagonista assoluta di alcuni film come Le ragazze dei quartieri alti (2003), dove ha recitato accanto a Dakota Fanning, e poi anche di partecipare a produzioni molto importanti come Sin City (2005), e di fare la doppiatrice in film d'animazione di successo come Happy Feet (2006).

Nell'apprendere la notizia della morte di Brittany Murphy, Ashton Kutcher, il suo ex fidanzato oggi sposato con Demi Moore, ha detto queste parole: "Il mondo ha perso un piccolo pezzo di luce e i miei pensieri vanno alla sua famiglia, al marito e alla sua incredibile madre Sharon. Ciao ragazza, ci vediamo dall'altra parte".


Quest'articolo risale a stamattina, da indiscrezioni sembra che la causa della morte sia una bella overdose di cocaina.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 22 Dicembre, 2009, 18:53:02 pm
le ultime notizie dicono che sia morta di influenza A... comunque sia RIP
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 23 Dicembre, 2009, 02:56:57 am
"Prima della rivoluzione" di Bertolucci, stupendo, ritrovato in molte cose anche nel protagonista, film da vedere

The dreamers mo se po pure appiccia  :look:


Before the Revolution (Bernardo Bertolucci, 1964) (http://www.youtube.com/watch?v=_xGm_VXzQOo&feature=related#)
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 23 Dicembre, 2009, 12:59:27 pm
Ho visto Nemico Pubblico di Michael Mann, dopo se ho tempo lo recensisco dettagliatamente, per il momento dico solo che a me è piaciuto moltissimo. Fino ad ora uno dei migliori film dell'anno, anzi probabilmente il migliore.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 23 Dicembre, 2009, 15:47:47 pm
Cinema, 'Avatar' in testa ai botteghini di tutto il mondo

LOS ANGELES (Reuters) - Il film "Avatar" del regista di "Titanic" James Cameron è balzato in testa ai botteghini di tutto il mondo durante il suo primo week end di uscita, nonostante il Nord America, ma anche buona parte dell'Europa, siano state colpite da una straordinaria ondata di freddo e neve.

Il film in 3D -- uno dei più costosi di sempre e osannato dalla critica -- ha incassato una stima di 232,2 milioni di dollari dai 106 mercati stranieri e in Nord America, secondo la casa di distribuzione 20th Century Fox di News Corp. Provvisoriamente si tratta del nono più grande debutto di tutti i tempi.

Gli spettatori in Stati Uniti e Canada hanno speso 73 milioni di dollari, anche se abbastanza lontano dalla previsioni entusiastiche di 85 milioni di dollari di media. Russia (21 milioni di dollari), Francia (19 milioni di dollari) e Gran Bretagna (14,2 milioni di dollari) sono stati invece i maggiori contribuenti dell'incasso all'estero, pari a 159,2 milioni.

"Avatar" ha battuto "Il codice Da Vinci" del 2006 (con 232,1 milioni di dollari) nei debutti mondiali, mentre il film catastrofico "2012" è scivolato al numero 11 con 230,5 milioni di dollari. Se l'incasso sarà  confermato dai dati definitivi in serata, "Avatar" registrerà  un nuovo record per il debutto di un nonsequel.

Il record per un debutto mondiali è di 394 milioni di dollari, fissato a luglio da "Harry Potter e il principe mezzosangue". Il debutto di "Avatar" inoltre è di poco inferiore ai 275 milioni di dollari registrati il mese scorso per "The Twilight Saga: New Moon".

"Avatar" -- costato almeno 300 milioni di dollari -- rappresenta il primo film drammatico di Cameron dal "Titanic" del 1997. Per la produzione del film in 3D, che racconta di un ex-marine disabile inviato dalla Terra a infiltrarsi in una razza aliena blu alta tre metri per salvare il suo pianeta inquinato -- è durata due anni.

http://it.reuters.com/article/entertainmentNews/idITMIE5BK08Z20091221 (http://it.reuters.com/article/entertainmentNews/idITMIE5BK08Z20091221)


waiting for 15 gennaio :tardi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 23 Dicembre, 2009, 15:54:50 pm
Sto schifando Cameron, megalomane di sto cazzo lui e il 3d.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 23 Dicembre, 2009, 15:58:31 pm
Sto schifando Cameron, megalomane di sto cazzo lui e il 3d.
Cameron non fa impazzire neanche me a dire il vero, però la curiosità  verso questo film è troppa, ne parlano benissimo ovunque e personalmente non vedo l'ora che esca nelle sale... tu non andrai a vederlo?
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 23 Dicembre, 2009, 16:02:41 pm
Si, lo andrò a vedere sicuramente. Ma non mi aspetto questa pietra miliare..
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 23 Dicembre, 2009, 16:07:28 pm
è uscito pure un libro sulla lavorazione del film
http://www.wuz.it/recensione-libro/4001/universo-avatar-libro-lisa-fitzpatrick-immagini.html (http://www.wuz.it/recensione-libro/4001/universo-avatar-libro-lisa-fitzpatrick-immagini.html)

mamma mia che esagerazione... :puppa:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 25 Dicembre, 2009, 20:27:19 pm
http://www.gruppocinopartenopeo.eu/ (http://www.gruppocinopartenopeo.eu/)

L'angolo dei cinofili :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 25 Dicembre, 2009, 20:52:17 pm
Lo aspetto pure io. E segnalo che a Peppe Wendell fino a circa un anno fa piaceva Titanic.
La vendetta è un fuoco che va servito a piatto lento. :sbav: :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 25 Dicembre, 2009, 20:54:45 pm
Stasera c'è Il dottor Zivago su rete4...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 26 Dicembre, 2009, 00:22:26 am
ho visto The Millionaire.

8 premi Oscar... :imp:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 26 Dicembre, 2009, 10:06:07 am
Stasera c'è Il dottor Zivago su rete4...

Filmone. :sbav:
Lo consiglio a tutti, specialmente a Gabbie. :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 26 Dicembre, 2009, 11:05:04 am
E segnalo che a Peppe Wendell fino a circa un anno fa piaceva Titanic.

Poi l'ho rivisto, mi sono redento :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 26 Dicembre, 2009, 13:13:43 pm
Filmone. :sbav:

 :sisi:

palombella rossa. nanni moretti. dottor zivago (http://www.youtube.com/watch?v=fzvWp74TD8U#)

Fatelo scendere, fatelo scendere, fatelo scendere :rotfl:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 26 Dicembre, 2009, 13:39:33 pm
:sisi:

palombella rossa. nanni moretti. dottor zivago ([url]http://www.youtube.com/watch?v=fzvWp74TD8U#[/url])

Fatelo scendere, fatelo scendere, fatelo scendere :rotfl:


 :rotfl:
Bellissimo omaggio...
Palombella rossa. :sbav:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Joker - 26 Dicembre, 2009, 14:55:09 pm
Consiglio la trilogia di Bourne ( The Bourne Identity, The Bourne supremacy, The Bourne ultimatum) e la biologia  :look: di Crank (Crank I e Crank II, quest'ultimo è del 2009).
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 26 Dicembre, 2009, 17:14:21 pm
Poi l'ho rivisto, mi sono redento :look:
la scena dei quadri impressionisti nella cabina di Rose :sbav:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 26 Dicembre, 2009, 18:11:43 pm
ma mymovies che ha passato? non riesco ad aprire la pagina con l'elenco dei film del 2008.. :nuvola:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 26 Dicembre, 2009, 18:30:33 pm
E' appena finito "I Goonies" su Italia1  :sbav:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 26 Dicembre, 2009, 19:00:11 pm
E' appena finito "I Goonies" su Italia1  :sbav:

Tu e i fumettoni pappa e ciccia, eh? Al posto 'e ije a tuccà  'e femmene...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: joint - 26 Dicembre, 2009, 20:29:15 pm
Tu e i fumettoni pappa e ciccia, eh? Al posto 'e ije a tuccà  'e femmene...
smettila di consigliare ciò che vorresti fare tu  :pariamm:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 26 Dicembre, 2009, 20:29:53 pm
E' appena finito "I Goonies" su Italia1  :sbav:
e che cazz ce sta a sbavà ? :sospetto:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 27 Dicembre, 2009, 23:06:51 pm
Nemico pubblico


Michael Mann ritrae, con un pizzico di nostalgia, una delle figure archetipiche del gangster movie. Lo sguardo è freddo, la costruzione del mito affidata ad un crudo realismo. L'esaltazione di quello che è stato, volente o nolente, un antesignano dell'anticapitalismo è affidata al racconto fedele della sua stessa storia, spogliata della facile retorica romanzesca che spesso abbonda nel cinema criminale contemporaneo. Il rischio della perdita di pathos è ampiamente scongiurato da una struttura narrativa intensa e da una messa in scena (dalla regia alle interpretazioni) estremamente dinamica.

Qualche passaggio poco brillante nell'introduzione di Purvis e Frechette. Dall'assedio a Dillinger nel bosco in poi le scene memorabili si susseguono.

 

Voto: ****

Concordo, tranne che nell'entusiasmo. :look: Questo film, oltre che formalmente crudo e asciutto (un pregio), è asettico a livello contenutistico. I personaggi sono caratterizzati male, l'antagonismo pure (sarebbe stato interessante). E' un film che schifa volutamente i lirismi del genere, è diventato l'unico modo per proporre soggetti tanto usurati. Le interpretazioni ne risentono, sembrano limitanti. Lo consiglio, è un bel vedere, ma si dimentica nel giro di una settimana.

ps Alcune sequenze sono fantascientifiche, si potevano pure sparagnà .

Tre stellette. :stella:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 27 Dicembre, 2009, 23:08:42 pm
Stasera mi guardo Amici miei di Monicelli, che mi manca. Una delle tante lacune che fanno incazzare Giovannone. :paura:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 28 Dicembre, 2009, 03:14:44 am
Stasera mi guardo Amici miei di Monicelli, che mi manca. Una delle tante lacune che fanno incazzare Giovannone. :paura:


va visto assolutamente con gli amici, specie se quelli con cui sei cresciuti insieme, dopo averlo visto siamo passati vicino alla ferrovia a sfottere le puttane  :look: :look: :look: :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Gabbie - 28 Dicembre, 2009, 11:45:09 am
Stasera mi guardo Amici miei di Monicelli, che mi manca.

E lo dici pure, senza vergogna :nono:

Io stanotte mi sono vista "Come sono caduta in basso" con Laura Antonelli e Michele Placido :look: :rotfl:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 28 Dicembre, 2009, 11:50:11 am
E lo dici pure, senza vergogna :nono:

Neanche io l'ho visto, è troppo recente  :look:

Io stanotte mi sono vista "Come sono caduta in basso" con Laura Antonelli e Michele Placido :look: :rotfl:

Scometto abbia provato una certa empatia.. :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 28 Dicembre, 2009, 12:42:24 pm
Le follie dell'imperatore.  :sbav:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Lovercraft - 28 Dicembre, 2009, 12:47:08 pm
Ieri hanno dato su SKY "Burn after reading" e "Non è un paese per vecchi" uno dopo l'altro  :sbav:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 28 Dicembre, 2009, 15:05:14 pm
Stasera mi guardo Amici miei di Monicelli, che mi manca. Una delle tante lacune che fanno incazzare Giovannone. :paura:

Ho finito di vederlo adesso ( :look:). Non me lo aspettavo tanto bello. Se fosse stato un lavoro meno provinciale e quindi esportabile,  :sbav:.
Stenta un attimo nella prima parte. Dopo è uno tsunami, il finale è stupendo.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 28 Dicembre, 2009, 15:06:34 pm
Ho finito di vederlo adesso ( :look:). Non me lo aspettavo tanto bello. Se fosse stato un lavoro meno provinciale e quindi esportabile,  :sbav:.
Stenta un attimo nella prima parte. Dopo è uno tzunami, il finale è stupendo.


puoi esimerti dal vedere i capitoli seguenti :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 28 Dicembre, 2009, 15:08:36 pm

puoi esimerti dal vedere i capitoli seguenti :sisi:

Dovrei ma devo, mi spiace. :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 28 Dicembre, 2009, 15:11:36 pm
Dovrei ma devo, mi spiace. :look:

io vorrei,non vorrei, ma se vuoi  :look:

Comunque per me è un filmone, ripeto che se lo vedi con amici lo gusti ancora di più, povero fiorenzino emigrato senza amichetti che lo vogliono bene, solo tante fighe di legno  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 28 Dicembre, 2009, 15:13:32 pm
Comunque per me è un filmone, ripeto che se lo vedi con amici lo gusti ancora di più, povero fiorenzino emigrato senza amichetti che lo vogliono bene, solo tante fighe di legno  :look:

Gli amici del liceo... :fuga:
Noi eravamo più sul genere demenziale, ma potrei scrivere di qualche scherzo memorabile. Apriamo un topic. :sbav:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Gabbie - 28 Dicembre, 2009, 16:24:13 pm
Scometto abbia provato una certa empatia.. :look:

Tu quoque :nono: (che tra l'altro dovresti a tua volta empatizzare con lui :fischio: :patt:)

Ieri sera mi ero vista anche Eyes Wide Shut e oggi pomeriggio me lo sono anche rivisto :gruppominchia:

Per la serie Ognuno ha le sue debolezze in questo momento su Joi stanno dando La compagnia dell'anello :love: (anche questo visto già  ieri :shh:)
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 28 Dicembre, 2009, 16:44:28 pm
Tu quoque :nono: (che tra l'altro dovresti a tua volta empatizzare con lui :fischio: :patt:)

Che c'azzecca, io ho una certa statura morale  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 28 Dicembre, 2009, 17:53:20 pm
vi annuncio che Alberto piskyno (che ha finito da poco di finire un corso di cinema :ruoss:) provvederà  a breve a postare una sua recensione di "8½" di Federico Fellini. grazie per l'attenzione.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Piskyno89 - 28 Dicembre, 2009, 18:04:42 pm
vi annuncio che Alberto piskyno (che ha finito da poco di finire un corso di cinema :ruoss: ) provvederà  a breve a postare una sua recensione di "8½" di Federico Fellini. grazie per l'attenzione.
ma anche no :patt:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 28 Dicembre, 2009, 18:05:49 pm
ma anche no :patt:
:sospetto:

ma non devi portarlo pure all'esame? :fischio:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 28 Dicembre, 2009, 18:07:48 pm
Ma che c'azzecca con scienze del turismo? :look:

Riguarda il patrimonio culturale.. sti fatt cca?
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Piskyno89 - 28 Dicembre, 2009, 18:11:01 pm
Ma che c'azzecca con scienze del turismo? :look:

Riguarda il patrimonio culturale.. sti fatt cca?
purtroppo sì  :doh: :doh:


:sospetto:

ma non devi portarlo pure all'esame? :fischio:
se è per questo, stiamo aspettando ancora il tuo aiuto :look:

abbiamo scelto i 10 film da portare :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 28 Dicembre, 2009, 18:14:40 pm
se è per questo, stiamo aspettando ancora il tuo aiuto :look:

abbiamo scelto i 10 film da portare :sisi:
dilli qui, Giovanni, Peppe ed io (:look:) vedremo se potremo aiutarti :patt:

ma tu hai imparato qualcosa seguendo 'sto corso? quand'è che ci farai leggere una tua recensione? :sbav:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Piskyno89 - 28 Dicembre, 2009, 18:17:14 pm
dilli qui, Giovanni, Peppe ed io ( :look: ) vedremo se potremo aiutarti :patt:

ma tu hai imparato qualcosa seguendo 'sto corso? quand'è che ci farai leggere una tua recensione? :sbav:
nessuna recensione...

peppe ho scelto il corso solo xké era a scelta con storia della musica  :look: . Ovviamente ho optato per il cinema  :peppe: .

cmq devo portare 10 film a scelta tra una trentina da lui dettici a lezione. :wall:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 28 Dicembre, 2009, 18:20:50 pm
Posta la lista.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 28 Dicembre, 2009, 18:21:17 pm
nessuna recensione...

peppe ho scelto il corso solo xké era a scelta con storia della musica  :look: . Ovviamente ho optato per il cinema  :peppe: .

ma tu non hai idea di quanto ti stia invidiando, potessi scegliere io tra corsi del genere.. :wall: :wall: :pianto:

cmq devo portare 10 film a scelta tra una trentina da lui dettici a lezione. :wall:
dicci che film sono, jamm bell :tardi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Piskyno89 - 28 Dicembre, 2009, 18:40:02 pm
Posta la lista.
abbiamo scelto al momento:

- Il mio viaggio in Italia [documentario di Scorsese... mi pare si chiami così - ma non rientra tra i 10, visto che se ho capito bene dobbiamo portarlo tutti]
- 8 e 1/2
- Il gattopardo
- Rocco e i suoi fratelli
- Mater natura [questi 5 visti in aula]
Poi scelti da noi:
- Giulietta degli spiriti
- Ricomincio da tre
- La famiglia
- Le fate ignoranti
- Parenti serpenti
- e poi n'altro che dobbiamo ancora scegliere :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: peppe9 - 28 Dicembre, 2009, 18:42:05 pm

- Rocco e i suoi fratelli

:look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 28 Dicembre, 2009, 18:43:18 pm
Con tanti film, avete scelto manc' a chiavica :asd:

Ricomincio da tre e Le fate ignoranti soprattutto non sono patrimonio di niente secondo me :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 28 Dicembre, 2009, 18:44:14 pm
La facoltà  di Alberto è la pacchia totale a quanto pare... :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 28 Dicembre, 2009, 18:44:59 pm
i film scelti da voi :rofl:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Piskyno89 - 28 Dicembre, 2009, 19:00:46 pm
:look:
la versione unporn :look:

La facoltà  di Alberto è la pacchia totale a quanto pare... :look:
chissà  xké abbiamo questa nomea in tutta la facoltà  di economia, quando la cosa non è affatto vera :doh:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 28 Dicembre, 2009, 19:13:08 pm
Parenti serpenti...avete scelto il peggior Monicelli  :nono:
Le fate ignoranti... :tafazzi: come tutti gli Ozpetek movie
Mater Natura conosco il produttore (lo stesso di Pater Familiar)..un filmetto insopportabilmente "politically correct" che non centra assolutamente nulla con il "patrimonio culturale". Ma porco mondo ma dove sta Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto ?? Dove sta Le mani sulla città  ?? Dove sta Un borghese piccolo piccolo ?? Ma buttate sta merda ed inseriti i Veri film italiani patrimonio culturale....
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 28 Dicembre, 2009, 19:29:18 pm
Parenti serpenti...avete scelto il peggior Monicelli  :nono:
Le fate ignoranti... :tafazzi: come tutti gli Ozpetek movie
Mater Natura conosco il produttore (lo stesso di Pater Familiar)..un filmetto insopportabilmente "politically correct" che non centra assolutamente nulla con il "patrimonio culturale". Ma porco mondo ma dove sta Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto ?? Dove sta Le mani sulla città  ?? Dove sta Un borghese piccolo piccolo ?? Ma buttate sta merda ed inseriti i Veri film italiani patrimonio culturale....
Mater Natura è nell'elenco dei film scelti dal prof, non può toglierlo.. :asd:
Indagine su un cittadino lo inserirei perchè A) è un filmone B) io l'ho visto e grazie ai mie suggerimenti Alberto potrebbe fare una bellissima figura all'esame :ovazione: :look:


post unito manualmente al precedente :look:
chissà  xké abbiamo questa nomea in tutta la facoltà  di economia, quando la cosa non è affatto vera :doh:
chissà  chi è che mette in giro certe voci.. :fischio:

Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 28 Dicembre, 2009, 20:40:31 pm
Un film recente e dal ritmo incalzante, non molto lungo. A volo a volo, ja che lo metto a caricare.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 28 Dicembre, 2009, 20:46:00 pm
Un film recente e dal ritmo incalzante, non molto lungo. A volo a volo, ja che lo metto a caricare.
Milk, Gran Torino, Il cavaliere Oscuro, Il curioso caso di Benjamin Button... te gustano?

oppure Frost/Nixon: il duello che però non ho ancora visto, dovrei vederlo stasera :truz:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 28 Dicembre, 2009, 21:50:42 pm
Milk, Gran Torino, Il cavaliere Oscuro, Il curioso caso di Benjamin Button... te gustano?

oppure Frost/Nixon: il duello che però non ho ancora visto, dovrei vederlo stasera :truz:
Marò Pisciò ma tu stai proprio peggiorando...ti ha chiesto un film non molto lungo e gli citi tutti film che il meno dura due ore e qualcosa... :nono:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 28 Dicembre, 2009, 21:54:53 pm
Marò Pisciò ma tu stai proprio peggiorando...ti ha chiesto un film non molto lungo e gli citi tutti film che il meno dura due ore e qualcosa... :nono:
l'arte non ammette barriere temporali :smoke: e comunque si sta vedendo Gran Torino, e ha pure messo in lista un film di Bertolucci che gli ho suggerito su msn :gruppominchia:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: warez - 28 Dicembre, 2009, 22:55:12 pm
io so propio ignorante di film....

e pensavo....che GRAN TORINO era una merda di film


ma l'ho visto a Berlino in tedesco  :brr:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: themast - 28 Dicembre, 2009, 23:34:48 pm
ho appena finito di vedere Big Fish, non me lo aspettavo così bello, veramente un capolavoro
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 28 Dicembre, 2009, 23:36:02 pm
ho appena finito di vedere Big Fish, non me lo aspettavo così bello, veramente un capolavoro

Da quando porta i capelli corti e chella barbetta a capretto è ancora chiù brutt e chiuvo. Pessimi gusti, ikkiò. Un casalnuovese poi...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 28 Dicembre, 2009, 23:42:31 pm
Gran Torino di Clint Eastwood
Al suo ultimo film da protagonista, il buon Clint non poteva che scegliere un personaggio che racchiude la summa delle sue caratterizazzioni precedenti : il caro vecchio Walt Kowalski non è altro che l'ispettore Callaghan oramai in pensione, il guascone incazzato Ben Shockley che ha appeso il distintivo al chiodo ed oggi si dedica al giardinaggio, il rude sergente Tommy "Gunny" Highway con qualche ruga in più ma sempre fiero del suo passato militare e con ancora la passione per la birra fredda, il misterioso cavaliere pallido che questa volta si presenta al duello finale, sapendo già  quale sarà  il suo destino. Ma non lo si nota solo con il personaggio, ma anche in un particolare molto forte nel film, il mimare il gesto della pistola, che riprende l'immagine vista tante volte dall'Ispettore Callaghan che metteva in bella mostra la sua 44 magnum, e che adesso ringhia rabbiosamente di uscire fuori dalla sua proprietà , mentre prima con tanto cinismo intimava ai delinquenti di dover fare i conti con noi tre..."Smith, Wesson e me".
Il film può risultare banalotto e semplicistico per certi versi o per chi non è ferrato o ha avuto sempre una visione superficiale del cinema di Eastwood  ma non è così....è una pura operazione metacinematografica, il miglior congedo che un attore non poteva fare, e lo dimostra la forte auto-ironia presente nel film. Dietro la scorza dura di una persona arrabiata, c'è invece l'animo gentile di una vecchia canaglia, che aveva bisogno solo di rispetto e stima. Bellissimo e commovente il "duello finale", questa volta l'Ispettore Callaghan, il silenzioso e misterioso straniero non ha potuto nulla, ma non ne esce sconfitto, si chiudono soltanto 40 anni di cinema.



L'omaggio di Giovannone. C'è poco da aggiungere.
Oddio, se proprio ci vogliamo appiccicare possiamo parlare di Debito di sangue che è un thriller ciofeca, secondo il mio modesto parere. :brr:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 29 Dicembre, 2009, 00:06:59 am
io so propio ignorante di film....

e pensavo....che GRAN TORINO era una merda di film


ma l'ho visto a Berlino in tedesco  :brr:
e quindi? :look: t'è piaciuto?

ho appena finito di vedere Big Fish, non me lo aspettavo così bello, veramente un capolavoro
stupendo. la sequenza finale poi... :sbav: che meraviglia.

Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 29 Dicembre, 2009, 00:11:03 am
L'omaggio di Giovannone. C'è poco da aggiungere.

sei un copione di merda.. :smoke:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 29 Dicembre, 2009, 00:38:44 am
ho appena finito di vedere Big Fish
Io l'ultima volta lo vidi in curva A.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: warez - 29 Dicembre, 2009, 08:48:07 am
e quindi? :look: t'è piaciuto?
stupendo. la sequenza finale poi... :sbav: che meraviglia.


e quindi niente...ne parlate bene....mi spingete a vederlo.

 :ciao:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 29 Dicembre, 2009, 08:55:37 am

Oddio, se proprio ci vogliamo appiccicare possiamo parlare di Debito di sangue che è un thriller ciofeca, secondo il mio modesto parere. :brr:
Non posso rimproverarti stavolta, visto che in linea di massima  Debito di sangue è considerato uno dei film di Eastwood meno riusciti e non obbietto questo parere, visto che pure a me non è sembrato granchè. Anche se il suo film più ciofeca per me è Firefox
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 29 Dicembre, 2009, 13:12:53 pm
Da quando porta i capelli corti e chella barbetta a capretto è ancora chiù brutt e chiuvo. Pessimi gusti, ikkiò. Un casalnuovese poi...
Io l'ultima volta lo vidi in curva A.
ma che simpaticoni :tafazzi:

volevo dirvi che ieri sera bender ha interrotto la visione di Gran Torino almeno 4 volte per scrivere sul forum.. :nono: sei lo scuorno di tutti i cinefili di Certaldo, Fiorè :patt:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 29 Dicembre, 2009, 13:19:13 pm
ma che simpaticoni :tafazzi:

volevo dirvi che ieri sera bender ha interrotto la visione di Gran Torino almeno 4 volte per scrivere sul forum.. :nono: sei lo scuorno di tutti i cinefili di Certaldo, Fiorè :patt:

io ieri sera ho visto "un uomo qualunque" con Christian Slater :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 29 Dicembre, 2009, 13:24:53 pm
io ieri sera ho visto "un uomo qualunque" con Christian Slater :look:
se non ne parli un po' non posso inserirlo nell'indice dei film, mi dispiace :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 29 Dicembre, 2009, 13:33:09 pm
se non ne parli un po' non posso inserirlo nell'indice dei film, mi dispiace :look:

nun c'è mal...  :ovazione:


vai và ...fatic  :contract:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 29 Dicembre, 2009, 13:38:24 pm
nun c'è mal...  :ovazione:


vai và ...fatic  :contract:
mettici le stellette e lo aggiungo, glià  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 02 Gennaio, 2010, 14:07:16 pm
Rosemary's baby, ***3/4.  :banana:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 02 Gennaio, 2010, 19:01:11 pm
Devo guardare qualcosa di non riuscitissimo dei Coen. :look:
Il meno peggio è Burn after reading o The Ladykillers?
Peppe, consigliami il miglior Von Trier. Ho visto solo Onde del destino.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Lovercraft - 02 Gennaio, 2010, 19:05:16 pm
Devo guardare qualcosa di non riuscitissimo dei Coen. :look:
Il meno peggio è Burn after reading o The Ladykillers?
Peppe, consigliami il miglior Von Trier. Ho visto solo Onde del destino.

Burn after reading mi è piaciuto tantissimo, Ladykillers di meno.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 02 Gennaio, 2010, 19:05:17 pm
Devo guardare qualcosa di non riuscitissimo dei Coen. :look:
Il meno peggio è Burn after reading o The Ladykillers?
Peppe, consigliami il miglior Von Trier. Ho visto solo Onde del destino.

The Kingdom e Antichrist :look:

Burn after reading pare sia meglio di Ladykillers. Il resto lo hai già  visto?
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 02 Gennaio, 2010, 19:10:47 pm
The Kingdom e Antichrist :look:

Burn after reading pare sia meglio di Ladykillers. Il resto lo hai già  visto?

Mi mancano: A serious man, Crocevia della morte e Mister Hula Hoop, oltre ai due già  citati. Me li guardo in settimana questi che mancano, magari in ordine crescente di beltà . :look:
Vabbuò, The Kingdom. :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 02 Gennaio, 2010, 19:12:47 pm
Crocevia della morte non l'ho visto ancora per problemi di divX ma dovrebbe essere tra i migliori, A serious man è bellissimo, mister hula hoop credo sia prescindibile.

Vediti the kingdom e fammi sapere com'è :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 02 Gennaio, 2010, 19:38:48 pm
Fiorè io dei Coen li ho visti tutti (tranne A serious man) ed il peggiore è Ladykillers seguito a Intolerable cruelty (vergognoso e stupido il titolo italiano...)
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 02 Gennaio, 2010, 19:44:04 pm
Intolerable cruelty (vergognoso e stupido il titolo italiano...)

Prima ti sposo, poi ti rovino. :asd:
Però è stato diretto solo da Joel mi pare.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 02 Gennaio, 2010, 19:47:06 pm
Prima ti sposo, poi ti rovino. :asd:
Però è stato diretto solo da Joel mi pare.
Tutti sono stati diretti solo da Joel. Ethan scrive e produce....è una cosa fittizia il fatto che dirigono i film insieme.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 04 Gennaio, 2010, 14:02:09 pm
sta settimana ho visto American History X e Brothers. Mi son piaciuti entrambi, se ho tempo oggi li recensisco.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 05 Gennaio, 2010, 18:40:09 pm
Stasera c'è Ladyhawke  :sbav:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 05 Gennaio, 2010, 18:44:05 pm
Io vado a vedere La principessa e il ranocchio :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: SpamMattia - 05 Gennaio, 2010, 18:50:01 pm
Io vado a vedere La principessa e il ranocchio :look:
carino :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: joint - 05 Gennaio, 2010, 21:30:15 pm
Ho visto eternal sunshine of a spotless mind con la mia ragazza..... film stupendo se non fosse per il fatto che lo vedo con ogni ragazza con cui esco :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 05 Gennaio, 2010, 21:34:15 pm
io ho visto sherlock holmes, mi è piaciuto  :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: AyeyeBrazov - 06 Gennaio, 2010, 10:30:00 am
io ho visto sherlock holmes, mi è piaciuto  :sisi:
idem, anche se odio i finali che srvono solo a predisporre le basi per il seguito
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 06 Gennaio, 2010, 10:33:07 am
Stasera c'è Ladyhawke  :sbav:

Da piccolo mi piacque assai, mo tengo n'età . :fuga:
io ho visto sherlock holmes, mi è piaciuto  :sisi:

Questo lo devo vede'. :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 06 Gennaio, 2010, 11:00:22 am
idem, anche se odio i finali che srvono solo a predisporre le basi per il seguito
si anche io, ma lo aspettavo dall'inizio, anche perchè conoscevo la storia di sherlock holmes grazie alla mia ragazza che ha letto tutti i romanzi di Doyle, mi aveva detto che il nemico storico di Holmes è il professor qualchecosa  :look:  per il resto la storia pur non essendo stata presa da nessun suo racconto (sono parecchio brevi i racconti di sherlock holmes) parecchi elementi e personaggi sono stati presi in modo trasversale dai racconti, l'unica cosa che non ci azzecca minimamente è Watson reso parecchio più figo al cinema
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 06 Gennaio, 2010, 11:28:22 am
A me Ritchie fa enormemente cacare, lui ed i suoi film tarantino-videoclippari e quindi penso che anche questo lo salterò. Ho visto il trailer e non m'ispira per niente... :nono:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bubba - 06 Gennaio, 2010, 12:02:04 pm
Ieri ho visto Il Corvo, non lo vedevo da anni :sbav:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 06 Gennaio, 2010, 12:12:38 pm
A me Ritchie fa enormemente cacare, lui ed i suoi film tarantino-videoclippari e quindi penso che anche questo lo salterò. Ho visto il trailer e non m'ispira per niente... :nono:

I film di Ritchie sono solo delle baracconate.
Di Tarantino vedi l'ultimo film (soprassedendo sul doppiaggio, specie nella parte finale) e poi ne riparliamo..


Post unito automaticamente al precedente

Ho visto eternal sunshine of a spotless mind con la mia ragazza..... film stupendo
:sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bubba - 06 Gennaio, 2010, 12:27:36 pm
I film di Ritchie sono solo delle baracconate.
Di Tarantino vedi l'ultimo film (soprassedendo sul doppiaggio, specie nella parte finale) e poi ne riparliamo..


Se ti riferisci a Bastardi senza gloria, per me è stato uno dei migliori film di quest'anno :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 06 Gennaio, 2010, 12:30:01 pm
I film di Ritchie sono solo delle baracconate.
Di Tarantino vedi l'ultimo film (soprassedendo sul doppiaggio, specie nella parte finale) e poi ne riparliamo..
Quando dico "tarantinata" significo che il cazzone inglese vuole imitare il peggio del peggio di Tarantino. Non volevo affatto fare un paragone tra i due...perchè io Ritchie non lo paragonerei neanche con Nando Cicero, sarebbe troppo offensivo per quest'ultimo.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 06 Gennaio, 2010, 13:22:07 pm
Dei film ora in sala io consiglio Brothers...non sarà  un capolavoro, ma ti offre spunti di riflessione sulla "guerra che finisce solo quando sei morto". All'inizio somiglia, per trama, a Pearl Harbor, ma poi se ne distacca e lo migliora.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 06 Gennaio, 2010, 14:29:02 pm
Dei film ora in sala io consiglio Brothers...non sarà  un capolavoro, ma ti offre spunti di riflessione sulla "guerra che finisce solo quando sei morto". All'inizio somiglia, per trama, a Pearl Harbor, ma poi se ne distacca e lo migliora.

Pearl Harbor è un film osceno secondo me.
Di Brothers se ne parla bene per le straordinarie recitazioni, ma nel complesso è ritenuto di gran lunga inferiore al film originale (del quale è il remake).
Hollywood come al solito dimostra di guardare alla globalizzazione culturale in senso unilaterale. Impone i suoi prodotti all'umanità  ma non è disposta a rendere merito ad opere che non siano statunitensi. Ne acquisisce i diritti, le ricodifica e le risputa (con conseguente smarrimento di molte chiavi di lettura, tutte "lost in translation").
Lo fa con tutto, dagli horror asiatici ai drammi europei..
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 06 Gennaio, 2010, 14:30:50 pm
bravo wendell ci avevo pensato anche io quando ho letto che stanno facendo il remake di REC, capisco che gli stanno sul cazzo gli attori cinesi mo pure e spagnoli  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 06 Gennaio, 2010, 15:00:28 pm
Ho letto che già  stanno lavorando al remake di Lasciami entrare... :imp:
Scommetto 100 euro che ne fanno una seconda versione di Twilight in mano al solito videoclipparo di turno passato alla regia cinematografica...che schifo  :nono:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 08 Gennaio, 2010, 10:34:41 am
Ho visto Lemony Snicket, un fantasy con tocco noir e ambientazione gotica. Una cacata pazzesca. :look:
Jim Carrey è un signor attore.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 08 Gennaio, 2010, 10:59:28 am
A me piacque Lemony Snicket :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: joint - 08 Gennaio, 2010, 16:11:17 pm
Jim Carrey è un signor attore.

 :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 08 Gennaio, 2010, 22:42:21 pm
Per la gioia di mv80 Paranormal activity sarà  distribuito in Italia dalla Filmauro.
Speriamo bissi le vagonate di soldi incassate oltreoceano..
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: SpamMattia - 08 Gennaio, 2010, 23:03:06 pm
Per la gioia di mv80 Paranormal activity sarà  distribuito in Italia dalla Filmauro.
Speriamo bissi le vagonate di soldi incassate oltreoceano..
secondo me è una cacata pazzesca
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 08 Gennaio, 2010, 23:37:12 pm
Per la gioia di mv80 Paranormal activity sarà  distribuito in Italia dalla Filmauro.
Speriamo bissi le vagonate di soldi incassate oltreoceano..
Peccato però che sarà  distribuita la versione "edulcorata" voluta da Spielberg. Perchè quella è originale soprattutto nel finale è decisamente migliore, almeno a quello che exxagon (sito molto ben fatto per quanto riguarda le pellicole horror, b-movies e weird...) dice.
Qui c'è la recensione
http://www.exxagon.it/paranormalactivity.html (http://www.exxagon.it/paranormalactivity.html)
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 11 Gennaio, 2010, 15:43:43 pm
Ieri sono andato al cinema a veder[/]e "il mondo dei replicanti", non fate il mio stesso errore è una merda di film, Bruce Willis col parrucchino poi è da  :rotfl:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 11 Gennaio, 2010, 15:55:11 pm
sono in ferie cinematografica.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 11 Gennaio, 2010, 16:09:28 pm
Per la gioia di mv80 Paranormal activity sarà  distribuito in Italia dalla Filmauro.
Speriamo bissi le vagonate di soldi incassate oltreoceano..

Lo so :sbav:

Oltretutto Sky sta tempestando di pubblicità ...Bbuon, c'accattam o centravanti  :yeeh:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: joint - 11 Gennaio, 2010, 16:50:34 pm
ieri ho visto io me e Lara di Carlo Verdone.
Molto superiore ai film di verdone degli ultimi anni....da vedere ma senza spendere 7euro e 50 centesimi  :wall:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 11 Gennaio, 2010, 17:56:32 pm
ieri ho visto io me e Lara di Carlo Verdone.
Molto superiore ai film di verdone degli ultimi anni....da vedere ma senza spendere 7euro e 50 centesimi  :wall:
A titolo informativo per Peppe Wendy : ho visto Caprara da Marzullo che ne parlava bene...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 11 Gennaio, 2010, 19:08:36 pm
E' un burino, c'adda piacè per forza.. :look:

Curioso comunque che il miglior Verdone degli ultimi anni coincida con il divorzio da De Laurentiis :asd:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 11 Gennaio, 2010, 19:22:48 pm
Verdone ha rotto il cazzo. Il Pieraccioni degli intelligenti.

Qualcuno ha già  visto Avatar? :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 11 Gennaio, 2010, 20:50:07 pm
Verdone ha rotto il cazzo. Il Pieraccioni degli intelligenti.
Vabbè che esagerazione dai...peggio di Pieraccioni non c'è veramente nessuno. Almeno il buon Carletto in 30 anni qualcosa di buono l'ha fatta vedere, Pieraccioni è veramente uno che dovrebbe fare solo il pagliaccio al Costanzo Show.


Intanto...
E' morto all'eta' di 89 anni Eric Rohmer, tra i maestri indiscussi della cinematografia mondiale. Ad annunciarlo e' stata la sua produttrice, Margaret Menegoz. Fondatore insieme a Jean-Luc Godard e Jacques Rivette de La gazette du cine'ma e responsabile dal '57 al '63 dei Cahiers du Cine'ma, Rohmer aveva esordito dietro la macchina da presa nel 1959 (ma gia' in precedenza aveva realizzato una serie di cortometraggi prodotti Barbet Schroeder) con il lungometraggio Il segno del leone (Le signe du lion).

Il film fu un flop, ma la carriera del regista francese non ne avrebbe risentuito tanto che a partire dagli anni '60 firmera' le tre grandi serie di film che consacreranno per sempre la sua attivita' di cineasta: Contes moreaux, sei film realizzati negli anni '60 che hanno come tema principale un uomo che si innamora di una donna che poi invece lascera' per unirsi definitivamente ad un'altra; Come'dies et proverbes, realizzati nella prima meta' degli anni '80, sono storie moderne, spesso con un finale a sorpresa, che si ispirano ai proverbi di uso comune; Contes des quatre saisons, realizzati durante gli anni '90 in cui narra l'evoluzione di alcune storie d'amore.

Pace all'anima sua.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 11 Gennaio, 2010, 20:52:15 pm
Ho visto solo La marchesa von.. quattro anni fa. Gran bel film.
Ho racconto d'autunno dietro al lettore da altrettanti anni.

Comunque, riposi in pace.
Grande regista e teorico (per sentito dire :look:)
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 11 Gennaio, 2010, 20:57:45 pm
Io di Rohmer ricordo solo che durante una puntata di Stracult di qualche anno fa, chiesero a Jesus Franco cosa ne pensava di vari registi, tra cui Eric Rohmer e rispose con un laconico "Pretenzioso, noioso, narcisista, ma chi si crede di essere con quei polpettone che fa !"  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: joint - 11 Gennaio, 2010, 21:54:43 pm
Verdone ha rotto il cazzo. Il Pieraccioni degli intelligenti.

Qualcuno ha già  visto Avatar? :look:

se metti sullo stesso piano verdone e pieraccioni siamo davvero alla frutta....  :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 11 Gennaio, 2010, 21:56:52 pm
se metti sullo stesso piano verdone e pieraccioni siamo davvero alla frutta....  :sisi:

Era una provocazione, ovviamente.
Verdone non ha più niente da dire, mi pare evidente. E le produzioni semestrali di questo livello (travestite da muccinate ironiche) mi fanno schifo quanto i cinepanettoni, di più.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Gabbie - 11 Gennaio, 2010, 22:02:28 pm
Verdone non ha più niente da dire, mi pare evidente. E le produzioni semestrali di questo livello (travestite da muccinate ironiche) mi fanno schifo quanto i cinepanettoni, di più.

Quoto :fuga:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 11 Gennaio, 2010, 22:05:02 pm
Quoto :fuga:


ma non lo quotate che poi si crede di essere o critico e stu cazz  :patt:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: joint - 11 Gennaio, 2010, 22:09:43 pm

ma non lo quotate che poi si crede di essere o critico e stu cazz  :patt:


 :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: ziumberto - 12 Gennaio, 2010, 00:27:50 am
E' morto all'eta' di 89 anni Eric Rohmer

Non sono amante della nouvelle vague ma 'La Collezionista' va ricordato.

Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 12 Gennaio, 2010, 09:18:19 am
E le produzioni semestrali di questo livello (travestite da muccinate ironiche) mi fanno schifo quanto i cinepanettoni, di più.
Ma se l'ultimo film da regista l'ha fatto giusto due anni fa, di quale produzione semestrale parli... :sospetto:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 12 Gennaio, 2010, 10:18:04 am
Ma se l'ultimo film da regista l'ha fatto giusto due anni fa, di quale produzione semestrale parli... :sospetto:

Oramai ho raccolto la mia gloria, non sono più tenuto a rispondere. :look:
Il declino di Verdone è iniziato dopo Compagni di scuola (per me il suo miglior film). Dopo ha iniziato a cacare con ciclicità  di due anni. :look: Con l'ultimo remake ha toccato proprio l'apice. :ruoss:
L'ultimo suo film che ho visto è stato "L'amore è bello finchè dura", un altro scipitoso e finto lavoro sulle turbe postquaranta (salvo la Morante tabaccomane perchè mi arratta :look:).
La comicità  è diventata forzata come le velleità  di questi esami generazionali. Quasi volesse fare cinepanettoni con pretese intelligenti, come dicevo prima. Il Vasco Rossi del cinema.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 12 Gennaio, 2010, 15:40:21 pm
Compagni di scuola (per me il suo miglior film).
adoro quel film, approvo :omg:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 14 Gennaio, 2010, 15:38:41 pm
IL CASO. Il nuovo film del regista americano racconta la storia del mitico incontro di rugby del 1995
Si affrontarono gli All Blacks e il Sudafrica multirazziale voluto dal Presidente Nelson Mandela
Parigi, tutti in piedi per il film anti-apartheid
Ovazione per Clint Eastwood e Morgan Freeman

Di FRANCESCO MERLO

PARIGI - Mai in una sala cinematografica avevo visto tutti gli spettatori, ma proprio tutti  -  215  -  alzarsi in piedi e applaudire un film in modo così caldo e convinto. àˆ successo ieri a Parigi in un cinema del boulevard Saint Germain alla fine di "Invictus" che racconta e celebra la vittoria del Sudafrica nella coppa del mondo di rugby del 1995.

Era l'anno successivo all'elezione di Nelson Mandela alla presidenza della Repubblica.

Ed è stato uno spettacolo più emozionante dello spettacolo perché i parigini sono freddi e cortesi e anche al cinema non si fanno troppo incantare dalle ribalte fatate. Invece ieri sera, dopo un'ora e mezza di epica dello sport coniugata con la democrazia e con l'antirazzismo, non sembrava più di essere al cinema ma a teatro o meglio ancora allo stadio Ellis Park di Johannesburg dove appunto i ragazzi verde oro, gli Springbocks, battevano gli avversari, i leggendari All Blacks della Nuova Zelanda, ma soprattutto battevano i pronostici e se stessi, l'apartheid, l'odio razziale, i pregiudizi che sino ad allora, sotto la commedia del tifo civile ed elegante, avevano incarnato e simboleggiato.

Il film racconta la geniale intuizione di Mandela: appropriandosi di quei colori e di quel simbolo sportivo che il popolo nero, ferocemente umiliato, voleva comprensibilmente abolire, riuscì a trasformare la squadra nell'officina democratica di un intero Paese, la squadra dei pingui poliziotti bianchi e dei malnutriti ladruncoli neri, del ricco spaventato e del povero rancoroso. Mandela capì che lo sport poteva accendere la passione unitaria, diventare uno strumento formidabile di integrazione, il laboratorio di un'idea di Paese, lo scrigno magico di nuovi valori condivisi, la banca delle risorse del sudafricano del futuro.

Il film è uno schiaffo per un italiano che è abituato alle Curve Nord e alle Curve Sud dove l'odio è permesso e tollerato, luoghi a statuto speciale dove si picchia e si lincia, si insulta e ci si divide e senza neppure la lealtà  dello scontro, nascosti e protetti dalla folla, che è la dimensione del fuorilegge, l'anomia e l'impunità . Anche in Sudafrica, prima di Mandela, lo stadio era diventato la nicchia del nativismo e del razzismo con i neri che tifavano sempre e comunque contro gli Springbocks, sgolandosi e dimenandosi e sputando sui colori del proprio paese. Mandela rovescia il mito che era stato costruito per opprimere, scova il valore che cova in ogni sport ed espugna la cittadella inespugnabile.

Ma c'è di più in quel lungo applauso del pubblico parigino. C'è l'ovazione alla pulizia di un cinema che racconta i sapori forti, la morte crudele e il più violento dei conflitti etnici e razziali, con le allusioni e con gli accenni discreti. Niente brutte parole, niente sangue, niente bestemmie. C'è un Mandela poeta, il magnifico Morgan Freeman, che lascia una prigione dove penetrava una luce divina, e cerca di imporre al proprio disgraziato e bellissimo paese la cultura del pudore. Mandela amplifica sino all'epopea i colori tenui delle buone maniere e la dolcezza delle mezze tinte, è il massimo della gentilezza contro il massimo della ferocia.

Il film è prodotto e diretto da Clint Eastwood, che nella vecchiaia è diventato un artista leggero come una piuma, senza più la voglia di ingombrare del "biondo" di Sergio Leone o del Dirty Harry che dice "come on punk, make my day" "fallo brutto schifoso e rendi allegra la mia giornata", un Eastwood che quasi domanda perdono per gli eccessi compiuti nella presunzione degli anni del vigore. Ha fatto dei suoi 79 anni l'età  della perfezione artistica, senza sotterfugi, senza furbizie di mestierante. E sui marciapiedi degli Champes Elysees Parigi gli dedica un'affollatissima mostra di fotografie. C'è Clint con la barba e con il sigaro, con la pistola, con il fucile, con la macchina da presa, il titolo è "Cinema in libertà ", e c'è anche una foto con De Sica ("Le streghe" 1967).

Ma il film è soprattutto un film sullo sport che sarebbe piaciuto a Gianni Brera che lo usava come pretesto per raccontare i popoli e la politica, lo sport che rivelava la fantasia o la forza o la presunzione, insomma il carattere dei paesi. Ma sarebbe piaciuto anche a Candido Cannavò perché mite e cattolico credeva che tutti possono diventare campioni, lo sport come generosità  e lealtà , la democrazia come gara.

Gli Springbocks partono perdenti e vincono tutte le partite. Nel film non c'è un intreccio, non c'è sesso, non c'è pulp fiction, la trama è la costruzione di queste vittorie, il film stesso è una lunga partita e Mandela è l'allenatore, un pasticciere che mette assieme i sapori e i colori, gli investimenti dell'America e dell'Arabia saudita con le mete e i calci piazzati di Franà§ois Pienaar, un bellissimo Matt Damon attozzato e angoloso come i campionissimi del rugby, elegante e timido come Jonny Wilkinson. Mandela è un leader che insegna al capitano della squadra a rischiare la propria leadership, a praticare lo sport insegnando la vita e viceversa. Lo sport continua e anticipa la vita, è la vita combattuta con altre armi. E ogni Paese si scopre alla stadio. L'Italia che spara a Rosarno è la stessa che nelle curve insulta Balotelli, l'italiano nero che aspetta il suo Mandela e il suo Eastwood.


un'altra perla di Clint :love: da vedere, assolutamente.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: diciassette - 15 Gennaio, 2010, 00:04:05 am
la trilogia bella è: il pirata dei caraibi.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 15 Gennaio, 2010, 00:11:19 am
Su Raisat cinema fra 5 minuti inizia Le onde del Destino di Von Trier  :shh:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Lovercraft - 15 Gennaio, 2010, 00:12:29 am
Su Raisat cinema fra 5 minuti inizia Le onde del Destino di Von Trier  :shh:

lo cidi un pò di tempo fa, l'ho totalmente dimenticato. Non mi fece impazzire, comunque.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 15 Gennaio, 2010, 00:13:23 am
lo cidi un pò di tempo fa, l'ho totalmente dimenticato.

Ma tieni il cidi astipato, viratillo, pistolino!
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 15 Gennaio, 2010, 00:16:14 am
Su Raisat cinema fra 5 minuti inizia Le onde del Destino di Von Trier  :shh:
Fai un'opera buona...Vate cocc!!
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 15 Gennaio, 2010, 00:25:59 am
Fai un'opera buona...Vate cocc!!
:rotfl:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: ziumberto - 15 Gennaio, 2010, 00:31:01 am
Fai un'opera buona...Vate cocc!!

In effetti per addormentarsi non è male. :asd:


Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: AyeyeBrazov - 15 Gennaio, 2010, 16:49:40 pm
la trilogia bella è: il pirata dei caraibi.
povru maronn, è rimast sul'iss.
Ah si vero, haiti è ai caraibi..... :look:



 :paura: :fuga:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: ziumberto - 16 Gennaio, 2010, 12:25:42 pm
 :tafazzi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 17 Gennaio, 2010, 14:48:36 pm
ho visto Che - L'argentino di Soderbergh.

ho solo un commento: :zzz:

è l'ultima volta che dò retta a noel a proposito di film da vedere, il cinema non è proprio cosa sua :patt:

salvo del film solo le scene dei discorsi del Che al Palazzo di Vetro
Cuba: Che L'argentino (http://www.youtube.com/watch?v=VsPypYSSIeQ#)


Post unito automaticamente al precedente

qualcuno ha visto Che - Guerriglia? ditemi se è migliore di L'argentino perchè se non è così evito proprio di vederlo...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 17 Gennaio, 2010, 14:56:31 pm
Io Che - Guerriglia onestamente l'ho evitato accuratamente, mi è bastato già  il primo...peccato che il soggetto era interessante, ma l'hanno dato ad un regista pessimo.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 17 Gennaio, 2010, 14:59:27 pm
Bart vai a vedere la mia recensione su tn :mangia:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 17 Gennaio, 2010, 15:01:38 pm
Pure a me non convinse del tutto, ho letto parecchie biografie del che, alcuni particolari mi parevano un po' inventati.

Comunque non è neanche un cesso di film, gli darei la sufficienza
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 17 Gennaio, 2010, 15:16:39 pm
Bart vai a vedere la mia recensione su tn :mangia:
l'ho vista :asd: quoto ogni parola :sisi:
poi magari la riporto qui insieme a quella di Giovanni in un topic a parte.

ma Guerriglia non l'ha visto nessuno? :nuvola:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 17 Gennaio, 2010, 15:23:29 pm
La mia ragazza l'ha scaricato 6 mesi fa, mai avuto il coraggio di vederlo.
Dicono sia migliore.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 17 Gennaio, 2010, 15:27:40 pm
La mia ragazza l'ha scaricato 6 mesi fa, mai avuto il coraggio di vederlo.
Dicono sia migliore.
vabbè, prima o poi lo vedrò allora...

nel frattempo ci sono ricascato, sto scaricando Salvador Allende, di Guzman :doh: speriamo bene, và  :peppe:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: metaversus - 18 Gennaio, 2010, 23:42:57 pm
ho voluto vedere questo Paranormal Activity,gran successo al botteghino americano..lo stile è quello di Blair witch,peraltro già  ripreso parzialmente in Rec di Balaguero..il risultato però è abbastanza mediocre..storia prevedibile,lentezza eccessiva,sebbene qualche colpo a sorpresa lo riservi..
insomma per chi vuole un pò spaventarsi è la soluzione adatta,ma per come l'idea è stata sviluppata il mio giudizio è molto critico..e pensare che sto film ha dominato in Usa..ah chilli mmericani :wall:

due annotazioni:come in the orphanage, la protagonista ha un compagno molto scettico e antipatico..ma questo batte tutti i record di coglionaggine..infine,sempre a proposito della ragazza penso che lo spettatore attento e scrupoloso rimarrà  piacevolmente soddisfatto di alcuni suoi attributi..davvero in certi momenti mi sembrava un intro di un video di youporn :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Napulè - 19 Gennaio, 2010, 01:03:19 am
bart  :appizz:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 19 Gennaio, 2010, 16:42:41 pm
bart  :appizz:
:look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 23 Gennaio, 2010, 14:32:51 pm
Segnalo in sala A single man di Tom Ford :nanda: e L'uomo che verrà  di Giorgio Diritti.

Giovà  conosci quest'ultimo regista? E' al secondo film, se ne parla molto bene.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 23 Gennaio, 2010, 16:57:48 pm
Qualcuno ha visto l'ultimo di Virzì? :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: ziumberto - 23 Gennaio, 2010, 17:10:06 pm
L'uomo che verrà  di Giorgio Diritti.
E' al secondo film, se ne parla molto bene.

Il primo è 'Il vento fa il suo giro'.

Film bellissimo.

:sbav: :sbav: :sbav: :sbav:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 23 Gennaio, 2010, 17:11:37 pm
Qualcuno ha visto l'ultimo di Virzì? :look:


L'ho visto a repubblicaTv, quelli che mandavano le mail in diretta lo facevano sentire Stanley Kubrick, tutta gente radical chic che gli chiedeva un nuovo film denuncia sul precariato, a che siamo arrivati  :imp:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 23 Gennaio, 2010, 17:13:12 pm
Il primo è 'Il vento fa il suo giro'.

Film bellissimo.

:sbav: :sbav: :sbav: :sbav:

Ovviamente a Napoli l'hanno messo solo al delle Palme.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 23 Gennaio, 2010, 17:18:13 pm
Segnalo in sala A single man di Tom Ford :nanda: e L'uomo che verrà  di Giorgio Diritti.

Giovà  conosci quest'ultimo regista? E' al secondo film, se ne parla molto bene.
Non lo conosco, m'informerò su di lui sicuramente.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: djcarmine - 23 Gennaio, 2010, 17:23:09 pm
L'uomo che verrà  di Giorgio Diritti.

:look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: ziumberto - 23 Gennaio, 2010, 17:28:23 pm
Ovviamente a Napoli l'hanno messo solo al delle Palme.

Bombardandoci con quella mezza loffa infantile a nome 'Into the wild'.

:tafazzi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 24 Gennaio, 2010, 10:10:47 am
Ho visto Paranormal Activity...solitamente non sono uno che s'impressiona facilmente, però questo mi sembra una cazzata. Ho trovato molto più inquietante Rec, per esempio. Stupido davvero, e poi un collage di clichè, dall'esorcista a bwp, per dire. Solita storia, lei inquieta e terrorizzata, lui che sottovaluta la cosa e si atteggia a classico supereroe che ha in mano la situazione.
M'aspettavo chissà  che... :zzz:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Piskyno89 - 24 Gennaio, 2010, 12:06:50 pm
ieri ho visto il quarto tipo. un film-documentario molto ben fatto sinceramente.
La storia è di una psicologa dell'Alaska settentrionale a cui è stato ammazzato il marito nell'agosto del 2000 e la cui bambina lo stesso giorno diventa cieca. La vicenda si svolge nell'arco di 8 giorni tra l'1 e l'8 Ottobre 2000 e contiene tutti filmati originali relativi alle ipnosi sui suoi pazienti, e filmati certificati dalla polizia del piccolo paese.
In pratica tutti i suoi pazienti hanno incubi, e si svegliano tra le 2.30 e le 3.30 (precisamente le 3.33) credendo di vedere un gufo bianco. Poi dalle sedute, si capisce che ciò che vedono non è un gufo, ma altro che non riesco a spiegare come umano. Dopo una seduta, in cui un suo paziente ricorda cosa ha visto, questi uccide se e la sua famiglia davanti agli occhi della polizia e della psicologa. Lei torna a casa dopo l'interrogatorio dello sceriffo (considerate che tutti conoscono tutti nel paesino), e registra le sue impressioni sul caso. Registrando si addormenta, lasciando il registratore acceso. E da lì comincia la sua vicenda che la porterà  a cambiare radicalmente la sua vita.

Sinceramente credevo fosse una cazzata, perché tutti i filmati potevano essere falsati, visto che non accadeva niente di soprannaturale. Solo che in un filmato originale, si vede uno che durante un ipnosi, si solleva dal letto e comincia ad avere delle convulsioni.
Molto inquientante davvero. Mi lascia sempre più con la convinzione che esistono varie razze aliene e che non tutte sono pacifiche, e soprattutto che noi abbiamo avuto già  un contatto con gli alieni molto prima della venuta di Cristo.



Commenti personali: sono tornato a casa alle 3.15. Alle 3.32 ho chiuso gli occhi perché fuori dalla finestra ho un albero e tenevo paura di vedere il gufo. li ho riaperti dopo poco, superando le 3.33 :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: SpamMattia - 24 Gennaio, 2010, 13:21:42 pm
io lo so che qui si parla solo di film seri e impegnati però ultimamente ho rivisto WHITE CHICKS ed è un grande film :rotfl: :rotfl: :rotfl:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 24 Gennaio, 2010, 14:48:46 pm
Ho visto Paranormal Activity...solitamente non sono uno che s'impressiona facilmente, però questo mi sembra una cazzata. Ho trovato molto più inquietante Rec, per esempio. Stupido davvero, e poi un collage di clichè, dall'esorcista a bwp, per dire. Solita storia, lei inquieta e terrorizzata, lui che sottovaluta la cosa e si atteggia a classico supereroe che ha in mano la situazione.
M'aspettavo chissà  che... :zzz:
:patt:

l'hai visto in inglese? :look:

Post unito automaticamente al precedente

Mi lascia sempre più con la convinzione che esistono varie razze aliene e che non tutte sono pacifiche, e soprattutto che noi abbiamo avuto già  un contatto con gli alieni molto prima della venuta di Cristo.

:look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Napulè - 25 Gennaio, 2010, 20:16:10 pm
mi hanno chiesto di andare a vedere "tra le nuvole" aggratis... ho paura.  :brr:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 25 Gennaio, 2010, 20:52:54 pm
Stasera c'è The Departed di Scorsese in TV.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: AyeyeBrazov - 25 Gennaio, 2010, 20:56:07 pm
Stasera c'è The Departed di Scorsese in TV.
favoloso, ma non li rivedo mai i film (esclusi mamma ho perso l'aereo e ghost)
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 25 Gennaio, 2010, 20:57:13 pm
favoloso, ma non li rivedo mai i film (esclusi mamma ho perso l'aereo e ghost)
Ea murì (cit.)  :sospetto:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: AyeyeBrazov - 25 Gennaio, 2010, 20:58:04 pm
Ea murì (cit.)  :sospetto:
:pianto: :pianto: :pianto:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 25 Gennaio, 2010, 21:24:27 pm
Ea murì (cit.)  :sospetto:

Ma secondo me è da punire pure la prima parte della frase..  :nanda:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 26 Gennaio, 2010, 00:08:51 am
favoloso, ma non li rivedo mai i film (esclusi mamma ho perso l'aereo e ghost)
:look:

io ho appena finito di rivedere per la seconda volta Into the wild, l'ho trovato ancora più bello della prima volta in cui l'ho visto :love: :love:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 26 Gennaio, 2010, 02:50:58 am
Stasera c'è The Departed di Scorsese in TV.

posso dire una jastemma? la trilogia originale honkhonghiana (i tre Infernal Affairs) è più bella del film di Scorsese. Soprassedendo sul lato attoriale, ovviamente.

sputatemi in faccia.

il cinema asiatico sta cacciando belle perle, qualche anno fa mi ha appassionato ma poi, per un motivo o per un altro, ho smesso di seguire...

Inoltre oggi so andato a vedere Verdone al cinema e ho visto il trailer di Bangcok Dangerous con Cage che, credo, sia il remake dell'omonimo tailandese che vidi qualche anno fa, scaricatelo che merita...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 26 Gennaio, 2010, 11:59:37 am
posso dire una jastemma? la trilogia originale honkhonghiana (i tre Infernal Affairs) è più bella del film di Scorsese.

Non l'ho vista ma lo dicono in tanti. :sisi:

Il film perde parecchio nel finale, anzi nei trecento ipotetici finali chiusi in un tarantiniano sbum splash. :look: Poi da una spy story mi aspetto situazioni più verosimili. Per il resto è il film è interessante, soprattutto per il ritmo (l'impianto di mosse incrociate tra spie e infiltrati) sempre alto.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: ciccio-s - 26 Gennaio, 2010, 12:02:06 pm
posso dire una jastemma? la trilogia originale honkhonghiana (i tre Infernal Affairs) è più bella del film di Scorsese. Soprassedendo sul lato attoriale, ovviamente.

sputatemi in faccia.

il cinema asiatico sta cacciando belle perle, qualche anno fa mi ha appassionato ma poi, per un motivo o per un altro, ho smesso di seguire...

Inoltre oggi so andato a vedere Verdone al cinema e ho visto il trailer di Bangcok Dangerous con Cage che, credo, sia il remake dell'omonimo tailandese che vidi qualche anno fa, scaricatelo che merita...
l'ho sentito anche io ed infatti essendomi piaciuto il film voglio vederla... anche se Jack Nicholson è troppo grande...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 26 Gennaio, 2010, 12:02:39 pm
Sulla trilogia hongkonghese concordo, fatta eccezione per il terzo che è il più dimenticabile e inutile, ma gli altri due (soprattutto il primo sono di alto livello...). The Departed lo reputo un buon film sicuramente, si fa preferire a Gangs of New York e The Aviator, tanto per rimanere negli ultimi tempi, ma è sicuramente inferiori ai grandi titoli scorsesiani più famosi (oltre al bellissimo L'ultima tentazione di Cristo, uno dei film più sottovalutati di sempre...).
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: metaversus - 26 Gennaio, 2010, 12:25:39 pm
Sulla trilogia hongkonghese concordo, fatta eccezione per il terzo che è il più dimenticabile e inutile, ma gli altri due (soprattutto il primo sono di alto livello...). The Departed lo reputo un buon film sicuramente, si fa preferire a Gangs of New York e The Aviator, tanto per rimanere negli ultimi tempi, ma è sicuramente inferiori ai grandi titoli scorsesiani più famosi (oltre al bellissimo L'ultima tentazione di Cristo, uno dei film più sottovalutati di sempre...).
departed non l'ho mai visto proprio per una forma di rispetto alla trilogia di infernail affairs..basta co sti remake del cxxxx,anche se ad opera di mostri come scorsese..
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 26 Gennaio, 2010, 14:45:47 pm
:patt:

l'hai visto in inglese? :look:


:sisi:

scaricando i sottotitoli. Consiglio di vederlo con un buon impianto audio o con cuffiette, altrimenti quel poco di inquietudine che dovrebbe far passare viene completamente meno.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 26 Gennaio, 2010, 14:59:32 pm
:sisi:

scaricando i sottotitoli. Consiglio di vederlo con un buon impianto audio o con cuffiette, altrimenti quel poco di inquietudine che dovrebbe far passare viene completamente meno.

questo qui secondo me è più inquietante

Gnok Calcio Show - Maradonal Activity 24/01/2010 (http://www.youtube.com/watch?v=W0Jg0gPdQnA#ws)
 :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 26 Gennaio, 2010, 15:04:24 pm
Ma i trailer di Gnok calcio show quanto fanno cacare?  :boh:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Piskyno89 - 27 Gennaio, 2010, 12:16:53 pm
Ragazzi qualcuno ha visto Nine?

che ne pensate? Vorrei andarlo a vedere :look: (però già  in 8 e 1/2 non c'ho capito un cazzo :nuvola: )
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 27 Gennaio, 2010, 12:45:04 pm
Ragazzi qualcuno ha visto Nine?

che ne pensate? Vorrei andarlo a vedere :look:


poi dici che uno ti sfotte  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: signor groucho - 27 Gennaio, 2010, 12:48:24 pm

poi dici che uno ti sfotte  :look:
:asd: :cazzimm: :asd:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Piskyno89 - 27 Gennaio, 2010, 13:19:16 pm

poi dici che uno ti sfotte  :look:
devo dare un esame sulla storia del cinema in cui porto otto e mezzo, non vorrei ci scappasse la domanda :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: signor groucho - 27 Gennaio, 2010, 13:46:05 pm
devo dare un esame sulla storia del cinema in cui porto otto e mezzo, non vorrei ci scappasse la domanda :look:
Se scappa la domanda puoi sempre rispondere che pensavi di dare un esame di storia del cinema, non di scienza delle merendine!
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Piskyno89 - 27 Gennaio, 2010, 14:00:17 pm
Se scappa la domanda puoi sempre rispondere che pensavi di dare un esame di storia del cinema, non di scienza delle merendine!
:look: :asd:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: AyeyeBrazov - 28 Gennaio, 2010, 01:56:54 am
Ho visto "11.59 Sfida Contro Il Tempo"
molto bello, qualcuno l'ha visto?
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: signor groucho - 28 Gennaio, 2010, 07:36:41 am
Ho visto "11.59 Sfida Contro Il Tempo"
molto bello, qualcuno l'ha visto?
Purtroppo sono tornato a casa alle 12:00, l'ho perso, cazzo!
 :rotfl:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: AyeyeBrazov - 28 Gennaio, 2010, 15:45:18 pm
Purtroppo sono tornato a casa alle 12:00, l'ho perso, cazzo!
 :rotfl:
:rofl: :rofl:






 :eek:




 :imp:
 :asd:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: themast - 28 Gennaio, 2010, 21:36:18 pm
ho visto la 25° ora di spike lee, era da tanto che non vedevo un film così geniale
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 29 Gennaio, 2010, 11:38:11 am
Ispirato dal film record di incassi "Avatar", Tinto Brass dichiara a sorpresa: "Girerò il primo film erotico in 3d della storia del cinema. - dice il regista all'Agi - S'intitola 'Chi ha ucciso Caligola?' ma in molti l'hanno già  ribattezzato 'Chiavatar'. Sarà  il primo film del genere in 3d al mondo". Entusiasta afferma: "Se un'attrice avvicina una mano alla telecamera hai la sensazione che la infili sotto i tuoi pantaloni. Esperienza magnifica".


Il regista veneziano non vuole ancora parlare della società  che curerà  tecnicamente la realizzazione del film, nè ha ancora scelto i protagonisti (almeno così dice). Parla volentieri, invece, dell'effetto che la nuova tecnologia avrà  sul pubblico. "E' strepitosa - dice -. Ho visto delle scene e devo dire che affinare la sensorialità  porta ad affinare la sensualità ".

"Riprendo il mio vecchio progetto del film sull'imperatore di Roma che mi fu scippato dagli americani e ne faccio un nuovo film. Le riprese dovrebbero iniziare tra maggio e giugno e racconterò la parte finale della vita di Caligola, la sua follia per la morte dell'amata sorella Drusilla, la decisione di far prostituire le mogli dei senatori per finanziare le casse dell'impero. Ci sarà  poi un gruppo di senatori che cercherà  di mettere al potere lo zio scemo Claudio e Messalina. Il film del '79 che gli americani mi scipparono, finendolo e montandolo loro, parlava dell'orgia del potere. Questo parlerà  del potere dell'orgia...".

Infine Brass si recherà  in Colombia dove gli dedicano una retrospettiva e dove presenterà  il corto 'Hotel Courbet' in compagnia della sua "nuova musa", la psichiatra e attrice Caterina Varzi, che sta scrivendo un'intervista autobiografica dal titolo emblematico, "Ciak, si giri". "Laggiù sono molto popolare - conclude Brass - anche perché ho fatto arricchire moltissimi produttori locali".


L'avevo anticipato :contract:
Prima o poi gli attori eiaculeranno direttamente sulla platea.. :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 29 Gennaio, 2010, 11:39:13 am
:rofl: :rofl:






 :eek:




 :imp:
 :asd:


:look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: AyeyeBrazov - 29 Gennaio, 2010, 11:58:25 am


:look:
devi interpretare la sequenza delle espressioni facciali, come in teatro.
Dai che ce la fai.... :visionario:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Napulè - 31 Gennaio, 2010, 14:54:18 pm
Cosa c'è di bello al cinema? escluso Avatar.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 31 Gennaio, 2010, 14:58:12 pm
Cosa c'è di bello al cinema? escluso Avatar.

Niente di niente. Se proprio devi andarci c'è Tra le nuvole (commedia) di Reitman, regista di Juno e Thank you for smoking
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 31 Gennaio, 2010, 15:26:00 pm
Cosa c'è di bello al cinema? escluso Avatar.
Baciami ancora :culo: :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Piskyno89 - 31 Gennaio, 2010, 17:23:12 pm
Cosa c'è di bello al cinema? escluso Avatar.
ca po avatar nun m'è proprio piaciuto. una tipica storia piena di cliché. in cui già  dai primi 10 minuti del film si sapeva come sarebbe andata a finire...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 31 Gennaio, 2010, 17:24:37 pm
ca po avatar nun m'è proprio piaciuto. una tipica storia piena di cliché. in cui già  dai primi 10 minuti del film si sapeva come sarebbe andata a finire...
azz... il corso di cinema sta dando i suoi frutti, vedo :ruoss:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Napulè - 03 Febbraio, 2010, 00:47:07 am
Il film finisce che...
Spoiler
bart sembri le palle :sbav:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 03 Febbraio, 2010, 01:00:44 am
Il film finisce che...
Spoiler
bart sembri le palle :sbav:[spoiler/]
Spoiler
:yeeh:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 04 Febbraio, 2010, 13:48:45 pm
A notte tarda su rai4 ho acchiappato "l'arte del sogno" ma ne sono riuscito a evdere solo uno spezzone, mi è piaciuto molto :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 04 Febbraio, 2010, 13:52:06 pm
E' il vero film di Gondry, il primo senza Kaufmann sceneggiatore. Un omaggio all'animazione praghese e Giovanni Muciaccia :look:
Solita trattazione delicata delle nevrosi e dell'inadeguatezza giovanili. Mi è piaciuto davvero molto..
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 05 Febbraio, 2010, 17:43:19 pm
faccio un breve resoconto dei film visti nell'ultima settimana:

Frost/Nixon - Il duello

1974. Il Presidente degli Stati Uniti Richard Nixon si dimette dalla carica in seguito all'inchiesta sullo spionaggio condotto ai danni del partito democratico in campagna elettorale, il cosiddetto 'Watergate'.
1977. Dopo tre anni di silenzio Nixon accetta di farsi intervistare, dietro lauto compenso, da David Frost, giornalista britannico. Per l'uomo politico e il suo staff l'occasione è straordinaria. Frost ha fama di abile intervistatore ma è considerato più affine al mondo dell'entertainment che non a quello di cui Nixon ha fatto parte. Il giornalista è invece così convinto della possibilità  di sfondare sul piano della notorietà  mondiale, grazie a questa occasione, che è pronto ad intervenire con i propri fondi per coprire le spese. Il rapporto tra i due si rivelerà  complesso e non sempre facile ma le loro conversazioni rimarranno nella storia della televisione e non solo.


filmone. due ore di pellicola assolutamente non sentite, lo spettatore rimane col fiato sospeso dall'inizio alla fine. bellissime le scene delle varie puntate delle interviste. Langella straordinario, bravissimo nelle movenze e nelle espressioni facciali, la somiglianza con Nixon poi è impressionante.

Voto: ****


Gioventù bruciata

Due ragazzi e una ragazza – tutti alle prese con difficili situazioni familiari – partecipano ai giochi pericolosi di una banda. Sono ricercati dalla polizia dopo un incidente mortale. Uno di loro muore.

forse la sera in cui l'ho visto non ero proprio dell'umore adatto per vedere un film. m'è sembrato noioso e scontato, di una banalità  atavica e stereotipata, il classico film per cui mia madre impazzirebbe. :look: a un certo punto del film ho cominciato ad accusare tra me e me il regista di realizzato una brutta copia di I ragazzi della 56a strada. m'è venuto in mente solo il giorno dopo che la pellicola di Coppola è uscita almeno 20 anni dopo il film che ha visto consacrarsi la leggenda di Dean :look:

Voto: :boh:

prometto che lo rivedrò con più attenzione in futuro.


La maledizione della prima luna

Nel mar dei Caraibi, il bizzarro pirata Jack Sparrow e il prode spadaccino Will Turner inseguono la "Perla Nera" del capitano Barbossa: il primo ha dei conti da regolare, il secondo vuole salvare la bella Elizabeth, ma entrambi non sanno che - in seguito a una maledizione - Barbossa e i suoi sono diventati dei morti viventi, che al chiaro di luna si trasformano in scheletri. Il film riproduce fedelmente situazioni e stereotipi pirateschi (amori romantici, arrembaggi, duelli, tesori, impiccagioni evitate all'ultimo secondo), aggiornando la confezione al gusto odierno: montaggio frenetico, scende d'azione funamboliche, effetti speciali. Bizzarra ma simpatica l'interpretazione di Depp :asd:

Voto: ***1/2
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 05 Febbraio, 2010, 17:55:40 pm
Uà , Gioventù bruciata lo schifai pure io.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 05 Febbraio, 2010, 17:59:19 pm
Uà , Gioventù bruciata lo schifai pure io.
meno male, quando ho finito di vederlo mi sono sentito proprio una munnezza... almeno non sono l'unico. :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 05 Febbraio, 2010, 18:01:46 pm
meno male, quando ho finito di vederlo mi sono sentito proprio una munnezza... almeno non sono l'unico. :look:

Tu mantieni a Giovanni e io uso Wendell come ariete. Ce sfunnamm 'a panza.  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 05 Febbraio, 2010, 18:12:03 pm
Tu mantieni a Giovanni e io uso Wendell come ariete. Ce sfunnamm 'a panza.  :look:
:rotfl:

cmq se ti piace il genere ti consiglio I ragazzi della 56a strada, un prodotto F. F. Coppola :truz:

Post unito automaticamente al precedente

consiglio anche La febbre del sabato sera. :look: famm sapè :patt:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: diciassette - 05 Febbraio, 2010, 18:59:38 pm
stasera vedo paranormal activity

Post unito automaticamente al precedente

visto paranormal activity, un filmato amatoriale, dura meno di un ora e mezza compreso lìintervallo...

non sono un intenditore però per me è una cagata di film, finale scontato...l'unica cosa positiva è che riesce a farti stare in suspance anche quando non devi!
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: ziumberto - 07 Febbraio, 2010, 00:58:02 am
cmq se ti piace il genere ti consiglio I ragazzi della 56a strada, un prodotto F. F. Coppola :truz:

 :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: themast - 07 Febbraio, 2010, 09:15:12 am
che merda di film paranormal activity, veramente uno strazio, le uniche cose positive sono che i soldi vanno a dela e le zizze abbondanti di quella  :sbav: :sbav:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Gauss - 07 Febbraio, 2010, 10:02:09 am
che merda di film paranormal activity, veramente uno strazio, le uniche cose positive sono che i soldi vanno a dela e le zizze abbondanti di quella  :sbav: :sbav:
quoto tutto!!!le zizze di quella crescevano di notte in notte...na cosa esagerat :sbav:
tanto clamore e attesa per un filmetto da niente...magari lo devo rivedere da solo a casa e non al cinema con i bimbominchia che urlavano al minimo rumorino  :sbonk:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: themast - 07 Febbraio, 2010, 10:13:00 am
quoto tutto!!!le zizze di quella crescevano di notte in notte...na cosa esagerat :sbav:
tanto clamore e attesa per un filmetto da niente...magari lo devo rivedere da solo a casa e non al cinema con i bimbominchia che urlavano al minimo rumorino  :sbonk:
quotissimo, cioè ma che palle, sono arrivati ad un punto che urlavano appena partiva la solita scena della telecamera durante la notte, solo vedendo i due a letto!!
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: diciassette - 07 Febbraio, 2010, 12:19:49 pm
che merda di film paranormal activity, veramente uno strazio, le uniche cose positive sono che i soldi vanno a dela e le zizze abbondanti di quella  :sbav: :sbav:
le zizze di quella  :sbav: :sbav: :sbav:

purtroppo i film al cinema non si possono più vedere, i bimbominkia hanno invaso anche i cinema italiani...fanno casino e si sentono in obbligo di farlo, fino a quando una persona grande li minaccia di picchiarli, purtroppo questa minaccia al mio film è arrivata troppo tardi...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Gauss - 07 Febbraio, 2010, 12:57:40 pm
se qualcuno vuole vedere il film mi mandi un pm :patt:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: signor groucho - 07 Febbraio, 2010, 13:08:56 pm
le zizze di quella  :sbav: :sbav: :sbav:

purtroppo i film al cinema non si possono più vedere, i bimbominkia hanno invaso anche i cinema italiani...fanno casino e si sentono in obbligo di farlo, fino a quando una persona grande li minaccia di picchiarli, purtroppo questa minaccia al mio film è arrivata troppo tardi...

Io più che bimbominkia li chiamerei cinefilotti, cinofili, o ancora meglio... OCCASIONALI  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 07 Febbraio, 2010, 13:12:10 pm
Io trovo che sia diventato proprio stucchevole, questo fatto che per spaventare la gente si debba usare il vecchio espediente della soggettiva...roba fatta dal nostro Deodato con Cannibal Holocaust oramai quasi 30 anni fa. Tutti questi epigoni da Blair Witch Project in poi hanno veramente stancato, anche il tanto decantato e sopravvalutato Rec...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 07 Febbraio, 2010, 13:27:06 pm
Segnalo nelle sale "Il concerto", del rumeno Radu Mihaileanu, già  regista di "Train de vie"

E' davvero strano trovare in sala un film europeo, addirittura rumeno. Forse beneficia dell'assenza di blockbuster, tutti lontani dalle sale causa Avatar..

Io lo vedrò martedì. Mercoledì "Paranormal activity".
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: signor groucho - 07 Febbraio, 2010, 13:30:44 pm
Segnalo nelle sale "Il concerto", del rumeno Radu Mihaileanu, già  regista di "Train de vie"

E' davvero strano trovare in sala un film europeo, addirittura rumeno. Forse beneficia dell'assenza di blockbuster, tutti lontani dalle sale causa Avatar..

Io lo vedrò martedì. Mercoledì "Paranormal activity".

Io vidi suo Vai e Vivrai al Med qualche anno fa, poiché il treno mi era piaciuto molto, ma sono rimasto un po' deluso...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 07 Febbraio, 2010, 22:00:32 pm
Io trovo che sia diventato proprio stucchevole, questo fatto che per spaventare la gente si debba usare il vecchio espediente della soggettiva...roba fatta dal nostro Deodato con Cannibal Holocaust oramai quasi 30 anni fa. Tutti questi epigoni da Blair Witch Project in poi hanno veramente stancato, anche il tanto decantato e sopravvalutato Rec...

con un "grande" luca barbareschi che se gli fanno domande in proposito ancora si incazza  :rotfl: :rotfl: :rotfl:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 07 Febbraio, 2010, 22:10:45 pm
Mercoledì "Paranormal activity".

Ma devi proprio? :sospetto:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 07 Febbraio, 2010, 22:49:23 pm
con un "grande" luca barbareschi che se gli fanno domande in proposito ancora si incazza  :rotfl: :rotfl: :rotfl:
Ma non è vero...a Stracult in estate ne parlava tutto ferio  :rotfl:. Tra l'altro come non citare la sua interpretazione in Da Corleone a Brooklyn di Umberto Lenzi, quando interpreta un capellone poliziotto newyorchese alla ricerca del cattivone boss mafioso interpretato da Mario Merola  :sbav:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 08 Febbraio, 2010, 00:18:33 am
Ma devi proprio? :sospetto:
lo pagano, non c'è altra spiegazione.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 08 Febbraio, 2010, 01:14:40 am
Ma non è vero...a Stracult in estate ne parlava tutto ferio  :rotfl:. Tra l'altro come non citare la sua interpretazione in Da Corleone a Brooklyn di Umberto Lenzi, quando interpreta un capellone poliziotto newyorchese alla ricerca del cattivone boss mafioso interpretato da Mario Merola  :sbav:

leggenda voleva che se gli chiedi se è giusto scamazzare scimmie e tartarughe per fare un film si incazza a morte...

può essere pure che ultimamente ha capito che gli fa più gioco fare un sorriso che il rosicone, d'altronde è n'omm e merd per svariati motivi extra-cinematografici. :P

Deoadato genio incompreso hauhauhauhuhauha
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 08 Febbraio, 2010, 08:26:33 am
leggenda voleva che se gli chiedi se è giusto scamazzare scimmie e tartarughe per fare un film si incazza a morte...

può essere pure che ultimamente ha capito che gli fa più gioco fare un sorriso che il rosicone, d'altronde è n'omm e merd per svariati motivi extra-cinematografici. :P

Deoadato genio incompreso hauhauhauhuhauha
Aspè il fatto delle violenze sugli animali si è vero, ricordo che si contrariava parecchio...però del film in se per se veramente si innorgogliva di averlo fatto  :asd:. "Cannibal Holocaust è in assoluto il miglior film che ho interpretato"...ed in effetti vedendo la sua filmografia non ha neanche tutti i torti. Deodato è un altro che Tarantino venera incondizionatamente e non si capisce il perchè...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 08 Febbraio, 2010, 16:31:59 pm
NAPOLI, MALORI A DECINE Decine di richieste di intervento al 118 per attacchi di panico. àˆ l'effetto Paranormal Activity, il film horror in programmazione nelle sale italiane dallo scorso fine settimana e già  al centro di polemiche. A Napoli - come riporta oggi il quotidiano Roma - sono soprattutto i minorenni a far ricorso alle cure dei sanitari choccati dal contenuto della pellicola. «Sabato notte - riferisce un infermiere del 118 partenopeo - si sono verificati diversi episodi di attacchi di panico durati più di mezzora, cosa insolita in questi casi, e talora neanche l'arrivo dell'ambulanza è servito a calmare i soggetti colpiti da crisi. Altri spettatori sono stati colpiti da vomito e da tremore. Il caso più grave quello di una ragazzina di 14 anni che, in evidente stato catatonico, è stata portata in ospedale». Sull'argomento è intervenuto il garante regionale per l'infanzia, Gennaro Imperatore, per il quale la visione del film andrebbe vietata ai minori.
 


 :look:



Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 08 Febbraio, 2010, 16:34:40 pm
NAPOLI, MALORI A DECINE Decine di richieste di intervento al 118 per attacchi di panico. àˆ l'effetto Paranormal Activity, il film horror in programmazione nelle sale italiane dallo scorso fine settimana e già  al centro di polemiche. A Napoli - come riporta oggi il quotidiano Roma - sono soprattutto i minorenni a far ricorso alle cure dei sanitari choccati dal contenuto della pellicola. «Sabato notte - riferisce un infermiere del 118 partenopeo - si sono verificati diversi episodi di attacchi di panico durati più di mezzora, cosa insolita in questi casi, e talora neanche l'arrivo dell'ambulanza è servito a calmare i soggetti colpiti da crisi. Altri spettatori sono stati colpiti da vomito e da tremore. Il caso più grave quello di una ragazzina di 14 anni che, in evidente stato catatonico, è stata portata in ospedale». Sull'argomento è intervenuto il garante regionale per l'infanzia, Gennaro Imperatore, per il quale la visione del film andrebbe vietata ai minori.
 


 :look:
:eek:

tonyn sta bene, vero? :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 08 Febbraio, 2010, 16:52:24 pm
NAPOLI, MALORI A DECINE Decine di richieste di intervento al 118 per attacchi di panico. àˆ l'effetto Paranormal Activity, il film horror in programmazione nelle sale italiane dallo scorso fine settimana e già  al centro di polemiche. A Napoli - come riporta oggi il quotidiano Roma - sono soprattutto i minorenni a far ricorso alle cure dei sanitari choccati dal contenuto della pellicola. «Sabato notte - riferisce un infermiere del 118 partenopeo - si sono verificati diversi episodi di attacchi di panico durati più di mezzora, cosa insolita in questi casi, e talora neanche l'arrivo dell'ambulanza è servito a calmare i soggetti colpiti da crisi. Altri spettatori sono stati colpiti da vomito e da tremore. Il caso più grave quello di una ragazzina di 14 anni che, in evidente stato catatonico, è stata portata in ospedale». Sull'argomento è intervenuto il garante regionale per l'infanzia, Gennaro Imperatore, per il quale la visione del film andrebbe vietata ai minori.
 


 :look:
Sti napuletane sann fa sempre riconoscere...una volta lessi che nel 1976 ad ogni proiezione di Napoli Violenta doveva correre la celere per sedere il bordello e l'ambulanza per raccogliere i feriti...e che sfaccimm...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 08 Febbraio, 2010, 16:53:13 pm
Sti napuletane sann fa sempre riconoscere...una volta lessi che nel 1976 ad ogni proiezione di Napoli Violenta doveva correre la celere per sedere il bordello e l'ambulanza per raccogliere i feriti...e che sfaccimm...
:rotfl:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 08 Febbraio, 2010, 16:58:27 pm
Sti napuletane sann fa sempre riconoscere...una volta lessi che nel 1976 ad ogni proiezione di Napoli Violenta doveva correre la celere per sedere il bordello e l'ambulanza per raccogliere i feriti...e che sfaccimm...
la lessi pur'io 'sta cosa... robe da matti, proprio.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: manuelito - 08 Febbraio, 2010, 17:29:01 pm
NAPOLI, MALORI A DECINE Decine di richieste di intervento al 118 per attacchi di panico. àˆ l'effetto Paranormal Activity, il film horror in programmazione nelle sale italiane dallo scorso fine settimana e già  al centro di polemiche. A Napoli - come riporta oggi il quotidiano Roma - sono soprattutto i minorenni a far ricorso alle cure dei sanitari choccati dal contenuto della pellicola. «Sabato notte - riferisce un infermiere del 118 partenopeo - si sono verificati diversi episodi di attacchi di panico durati più di mezzora, cosa insolita in questi casi, e talora neanche l'arrivo dell'ambulanza è servito a calmare i soggetti colpiti da crisi. Altri spettatori sono stati colpiti da vomito e da tremore. Il caso più grave quello di una ragazzina di 14 anni che, in evidente stato catatonico, è stata portata in ospedale». Sull'argomento è intervenuto il garante regionale per l'infanzia, Gennaro Imperatore, per il quale la visione del film andrebbe vietata ai minori.
 


 :look:
:look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: themast - 08 Febbraio, 2010, 17:39:07 pm
NAPOLI, MALORI A DECINE Decine di richieste di intervento al 118 per attacchi di panico. àˆ l'effetto Paranormal Activity, il film horror in programmazione nelle sale italiane dallo scorso fine settimana e già  al centro di polemiche. A Napoli - come riporta oggi il quotidiano Roma - sono soprattutto i minorenni a far ricorso alle cure dei sanitari choccati dal contenuto della pellicola. «Sabato notte - riferisce un infermiere del 118 partenopeo - si sono verificati diversi episodi di attacchi di panico durati più di mezzora, cosa insolita in questi casi, e talora neanche l'arrivo dell'ambulanza è servito a calmare i soggetti colpiti da crisi. Altri spettatori sono stati colpiti da vomito e da tremore. Il caso più grave quello di una ragazzina di 14 anni che, in evidente stato catatonico, è stata portata in ospedale». Sull'argomento è intervenuto il garante regionale per l'infanzia, Gennaro Imperatore, per il quale la visione del film andrebbe vietata ai minori.
 


 :look:
no non ci credo  :look: io che sono un cagasotto per eccellenza(per questo vedo pochi film horror ed alcuni veramente non mi hanno fatto dormire la notte  :look: )  mi stavo per addormentare nel cinema per la pallosità  e la ridicolaggine di questo film
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: diciassette - 08 Febbraio, 2010, 19:59:21 pm
:eek:

tonyn sta bene, vero? :look:
:stella:  sto bene

 :ovazione:

cmq il film per un diciottenne è una cagata, l'unica scena di paura si presenta nel finale.
anche io direi che i quattordicenni non dovrebbero vedere questo film, non perchè sono piccoli ma perchè rompono il cazzo nella sala.
poi se uno si va a vedere un film di paura non si può aspettare american pie e ridere...
è come se io cercassi un film porno e mi proiettano I PROMESSI SPOSI, la monaca di monza rulez.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 08 Febbraio, 2010, 20:39:19 pm
NAPOLI, MALORI A DECINE Decine di richieste di intervento al 118 per attacchi di panico. àˆ l'effetto Paranormal Activity, il film horror in programmazione nelle sale italiane dallo scorso fine settimana e già  al centro di polemiche. A Napoli - come riporta oggi il quotidiano Roma - sono soprattutto i minorenni a far ricorso alle cure dei sanitari choccati dal contenuto della pellicola. «Sabato notte - riferisce un infermiere del 118 partenopeo - si sono verificati diversi episodi di attacchi di panico durati più di mezzora, cosa insolita in questi casi, e talora neanche l'arrivo dell'ambulanza è servito a calmare i soggetti colpiti da crisi. Altri spettatori sono stati colpiti da vomito e da tremore. Il caso più grave quello di una ragazzina di 14 anni che, in evidente stato catatonico, è stata portata in ospedale». Sull'argomento è intervenuto il garante regionale per l'infanzia, Gennaro Imperatore, per il quale la visione del film andrebbe vietata ai minori.
 


 :look:

ma non ci posso mai credere, jamm...

comunque stasera lo vedo e vi dico...

anche se da appassionato di un certo tipo di cinema estremo direi che sicuro mi farà  un baffo...

Post unito automaticamente al precedente

:stella:  sto bene

 :ovazione:

cmq il film per un diciottenne è una cagata, l'unica scena di paura si presenta nel finale.
anche io direi che i quattordicenni non dovrebbero vedere questo film, non perchè sono piccoli ma perchè rompono il cazzo nella sala.
poi se uno si va a vedere un film di paura non si può aspettare american pie e ridere...
è come se io cercassi un film porno e mi proiettano la divina commedia, la monaca di monza rulez.

sì ma la monaca di monza sta nei promessi sposi, 'gnurant!  :patt:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 08 Febbraio, 2010, 20:43:26 pm


sì ma la monaca di monza sta nei promessi sposi, 'gnurant!  :patt:
:nono: :nono:
Esistono varie versioni esclusivamente dedicate alla vicenda della vera monaca di Monza : un film serio di Carmine Gallone girato negli anni '50, e prodotti di pura exploitation di serie C diretti da "maestri" come Bruno Mattei e Joe D'Amato, grandi esperti del tonaca-movie rattuso...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: diciassette - 08 Febbraio, 2010, 20:45:53 pm

sì ma la monaca di monza sta nei promessi sposi, 'gnurant!  :patt:
solo ora ho visto  :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: errore di distrazione
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 08 Febbraio, 2010, 20:52:40 pm
Io quando vidi l'esorcista ero fresco di comunione, giravo con un crocifisso mpiett e pregavo Gesù di non farmi possedere dal demonio. Brutta storia. :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 08 Febbraio, 2010, 20:54:03 pm
:nono: :nono:
Esistono varie versioni esclusivamente dedicate alla vicenda della vera monaca di Monza : un film serio di Carmine Gallone girato negli anni '50, e prodotti di pura exploitation di serie C diretti da "maestri" come Bruno Mattei e Joe D'Amato, grandi esperti del tonaca-movie rattuso...


di certo però non nella divina commedia, hahahaha

qualcuno l'ho pure visto sulla monaca ma tanto tempo fa, forse proprio quello di d'amato che comunque, alla fin fine, due soli film buoni ha fatto ed uno solo di questi è ottimo (buio omega)... di filoni exploitation comunque mi hanno sempre intrippato solo i nazi movie, proprio l'altro giorno mi so rivisto la bestia in calore con salvatore baccaro, che fetenzia  :rotfl: :rotfl: :rotfl:

ps) forse pure i cannibal movie mi hanno preso a pensarci...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 08 Febbraio, 2010, 20:54:11 pm
Io quando vidi l'esorcista ero fresco di comunione, giravo con un crocifisso mpiett e pregavo Gesù di non farmi possedere dal demonio. Brutta storia. :look:
io trovai interessante la parte del crocifisso :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Lovercraft - 08 Febbraio, 2010, 20:57:44 pm
io trovai interessante la parte del crocifisso :look:

 :sisi: finalmente un film che ti spiega il processo alla base delle mestruazioni
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 08 Febbraio, 2010, 20:59:32 pm
io trovai interessante la parte del crocifisso :look:

A proposito di crocifissi e pucchiacche (:look:), l'avete vista Regan da grande? :sbav:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 08 Febbraio, 2010, 21:01:41 pm

di certo però non nella divina commedia, hahahaha

qualcuno l'ho pure visto sulla monaca ma tanto tempo fa, forse proprio quello di d'amato che comunque, alla fin fine, due soli film buoni ha fatto ed uno solo di questi è ottimo (buio omega)... di filoni exploitation comunque mi hanno sempre intrippato solo i nazi movie, proprio l'altro giorno mi so rivisto la bestia in calore con salvatore baccaro, che fetenzia  :rotfl: :rotfl: :rotfl:

ps) forse pure i cannibal movie mi hanno preso a pensarci...
Buio Omega anche a me piacque abbastanza (quale è l'altro film buono che dici ? Per me è Giubbe Rosse...mentre Antropophagus pure è na mezza cacata...). I nazi movie invece mi fanno schifo, anche se devo al più presto cercare di procurarmene uno vale a dire Le deportate della sezione speciale SS visto che la protagonista Lina Polito (che l'avete vista nei primi film di Troisi ed in qualche altro film di ambientazione napoletana...) è una mia mezza parente, e si dice che appare anche molto svestita in quel film  :look:.
I cannibal movies pure a me piacciono di più, sono più divertenti e schifittosi da vedere, Umberto Lenzi for ever  :rotfl:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 08 Febbraio, 2010, 21:16:07 pm
Buio Omega anche a me piacque abbastanza (quale è l'altro film buono che dici ? Per me è Giubbe Rosse...mentre Antropophagus pure è na mezza cacata...). I nazi movie invece mi fanno schifo, anche se devo al più presto cercare di procurarmene uno vale a dire Le deportate della sezione speciale SS visto che la protagonista Lina Polito (che l'avete vista nei primi film di Troisi ed in qualche altro film di ambientazione napoletana...) è una mia mezza parente, e si dice che appare anche molto svestita in quel film  :look:.
I cannibal movies pure a me piacciono di più, sono più divertenti e schifittosi da vedere, Umberto Lenzi for ever  :rotfl:


dicevo proprio antropophagus perchè per me il cattivo è riuscitissimo e ha tanto carisma, per essere un film pane e salame.

comunque ti prego, vediti la bestia in calore se non l'hai mai fatto, è un picco veramente basso.

la bestia:
(http://img110.imageshack.us/img110/8238/Bestiaincalore.jpg)

 :pariamm:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: signor groucho - 08 Febbraio, 2010, 22:49:37 pm
:sisi: finalmente un film che ti spiega il processo alla base delle mestruazioni

Mi chiedo se queste tue esilaranti battute passino davvero inosservate o se la gente le ignori di proposito...  :boh:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Lovercraft - 08 Febbraio, 2010, 23:06:36 pm
Mi chiedo se queste tue esilaranti battute passino davvero inosservate o se la gente le ignori di proposito...  :boh:

non so, ogni tanto Enzo e Fiorenzo mi fanno la carità , poi il nulla. Spesso sono costretto a quotarle :)=
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 08 Febbraio, 2010, 23:07:05 pm
non so, ogni tanto Enzo e Fiorenzo mi fanno la carità , poi il nulla. Spesso sono costretto a quotarle :)=


mi è piaciuta  :patt:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: signor groucho - 08 Febbraio, 2010, 23:07:48 pm
non so, ogni tanto Enzo e Fiorenzo mi fanno la carità , poi il nulla. Spesso sono costretto a quotarle :)=

Se me ne perdessi una avvisami!
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 08 Febbraio, 2010, 23:19:57 pm
dicevo proprio antropophagus perchè per me il cattivo è riuscitissimo e ha tanto carisma, per essere un film pane e salame.
Il grande George Eastman alias Luigi Montefiori, eroe di mille filmacci pane e salame...
(http://www.filmbrutti.com/images/imdirect.php?load=402) Comunque di D'Amato non è niente male anche Edgame-Bronx lotta finale un post-atomico all'amatriciana abbastanza originale, con una sequenza veramente notevole (l'attacco dei monaci ciechi..).
La Bestia in calore con Baccaro superstar ce l'ho pure, gli diedi una volta un'occhiata qua e la...tra l'altro Baccaro che si dimena nella gabbia è sempre stata la sigla di tutte le edizioni di Stacult.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: signor groucho - 08 Febbraio, 2010, 23:22:01 pm
Il grande George Eastman alias Luigi Montefiori, eroe di mille filmacci pane e salame...
([url]http://www.filmbrutti.com/images/imdirect.php?load=402[/url]) Comunque di D'Amato non è niente male anche Edgame-Bronx lotta finale un post-atomico all'amatriciana abbastanza originale, con una sequenza veramente notevole (l'attacco dei monaci ciechi..).
La Bestia in calore con Baccaro superstar ce l'ho pure, gli diedi una volta un'occhiata qua e la...tra l'altro Baccaro che si dimena nella gabbia è sempre stata la sigla di tutte le edizioni di Stacult.

Di Damato invece è bellissimo il film che ha visto ieri!

Scherzi a parte, oggi al supermercato mi hanno detto che c'era un attore. Me l'hanno indicato, e non l'avevo mai visto prima. Dicono si chiami Conticini. Continuava a non dirmi nulla. Mi hanno detto che faceva i film comici con De Sica, e io ho fatto notare l'ossimoro e poi ho detto, amen, se serve a portare soldi a Dela (da reinvestire nel Napoli ovviamente!)...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 09 Febbraio, 2010, 12:10:23 pm
ho visto Paranormal Activity. Se si accetta che, per limite intrinseco dell'idea alla base, un film possa non avere trama, caratterizzazione dei personaggi e messaggio (esplicito o meno) da veicolare, allora è un bel film, oppure, boh, è una bella tech demo che so, di sicuro è girato bene, raggiunge l'obiettivo e funziona. Senza dubbio come mockumentary fatto con la handycam in prima persona è il migliore che abbia mai visto, prescindendo dalla componente cult e affettiva per cannibal holocaust che citava prima il buon guallera...

Il fatto è che ovviamente tentare di riprodurre una situazione reale porta a dover mostrare anche momenti in cui la gente si gratta il culo fra un attimo di tensione e l'altro, il che, comprensibilmente, non è accettabile da tutti.

Ormai credo che non ci sia più nulla che mi faccia paura ma devo dire che a mio avviso le scene cruciali, quelle in cui vengono ripresi i due protagonisti che dormono (!!!) funzionano dannatamente, cioè ero veramente curioso di vedera la presenza malefica che si inventava, capivo la gente più sensibile e meno smaliziata che si cacava addosso. Nel già  visto, che ormai nel 2010 dopo cient e passa anni di cinema è pure normale, ho trovato anche qualche elemento originale, dalle scene di lei che guarda 3 ore il fidanzato che dorme senza procurare noia nello spettatore, all'esorcista che viene invocato quasi come un deus ex machina durante tutto il film, poi entra, sta venti secondi in casa e se la squaglia non volendo sapere niente senza che manco suceda qualcosa di paranormale, alla presenza demoniaca che compie l'escalation di cattiveria nei fenomeni ad uso e consumo del fatto che ci sia una telecamera che lo sfida, forse un rimando alla società  del grande fratello o forse è una mia pippa :P ...

Io non sono un grande fan del suscitare ansia, agitazione e paura mostrando poco e niente su schermo, ma devo dire che suscita fin troppo per quello che mostra, il che è sicuramente notevole.

I difetti sono quelli che ho nominato all'inizio ma sono intrensichi alla limitatezza dell'idea di base, bisogna anche accettare che il tizio vada pure a cacare con la telecamera in mano e che in certi casi sia troppo spavaldo, ma d'altro canto io ho sempre detto che chi guarda il cinema horror senza fare buon viso nè a compromessi nè a esagerazioni nè a certi ovvi limiti è meglio che vada a guardare altro.

In più, secondo me, si sta beccando troppe critiche radical chic perchè l'amatoriale che emerge e fa i milioni è necessariamente merda, mentre se nessuno se lo caca è una perla. Questo film ha incassato semplicemente perchè funziona.

Se lo si prende con tutti i suoi limiti, come un prodotto di puro intrattenimento, senza lamentarsi che si esce dal cinema senza saperne  di più sul senso della vita, il voto è assolutamente positivo.

ps per guallera) uscito dal cinema so andato a pigliarmi una birra e ho incontrato una cessa che mi so tenuto e che ancora mi fa agitare, quindi tornato a casa per non pensare mi sono visto Porno Holocaust di D'Amato, mamma mia che trashata, ad inizio film c'è un threesome con un'attrice e due mandinghi, lei piuttosto che essere lì vorrebbe morire, fra conati di vomito mal celati e lei che si vede che, nel "recitare" la scena, sta murenn l'effetto comico involontario è enorme, ma tu vedi nei 70/80 che cazz 'e film che facevano, come ci si può impressionare per una qualunque cosa fatta negli ultimi anni così politicamente corretti...?  :rotfl:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: AyeyeBrazov - 09 Febbraio, 2010, 12:18:44 pm
ho visto Paranormal Activity. Se si accetta che, per limite intrinseco dell'idea alla base, un film possa non avere trama, caratterizzazione dei personaggi e messaggio (esplicito o meno) da veicolare, allora è un bel film, oppure, boh, è una bella tech demo che so, di sicuro è girato bene, raggiunge l'obiettivo e funziona. Senza dubbio come mockumentary fatto con la handycam in prima persona è il migliore che abbia mai visto, prescindendo dalla componente cult e affettiva per cannibal holocaust che citava prima il buon guallera...

Il fatto è che ovviamente tentare di riprodurre una situazione reale porta a dover mostrare anche momenti in cui la gente si gratta il culo fra un attimo di tensione e l'altro, il che, comprensibilmente, non è accettabile da tutti.

Ormai credo che non ci sia più nulla che mi faccia paura ma devo dire che a mio avviso le scene cruciali, quelle in cui vengono ripresi i due protagonisti che dormono (!!!) funzionano dannatamente, cioè ero veramente curioso di vedera la presenza malefica che si inventava, capivo la gente più sensibile e meno smaliziata che si cacava addosso. Nel già  visto, che ormai nel 2010 dopo cient e passa anni di cinema è pure normale, ho trovato anche qualche elemento originale, dalle scene di lei che guarda 3 ore il fidanzato che dorme senza procurare noia nello spettatore, all'esorcista che viene invocato quasi come un deus ex machina durante tutto il film, poi entra, sta venti secondi in casa e se la squaglia non volendo sapere niente senza che manco suceda qualcosa di paranormale...

Io non sono un grande fan del suscitare ansia, agitazione e paura mostrando poco e niente su schermo, ma devo dire che suscita fin troppo per quello che mostra, il che è sicuramente notevole.

I difetti sono quelli che ho nominato all'inizio ma sono intrensichi alla limitatezza dell'idea di base, bisogna anche accettare che il tizio vada pure a cacare con la telecamera in mano e che in certi casi sia troppo spavaldo, ma d'altro canto io ho sempre detto che chi guarda il cinema horror senza fare buon viso nè a compromessi nè a esagerazioni nè a certi ovvi limiti è meglio che vada a guardare altro.

In più, secondo me, si sta beccando troppe critiche radical chic perchè l'amatoriale che emerge e fa i milioni è necessariamente merda, mentre se nessuno se lo caca è una perla. Questo film ha incassato semplicemente perchè funziona.

Se lo si prende con tutti i suoi limiti, come un prodotto di puro intrattenimento, senza lamentarsi che si esce dal cinema senza saperne  di più sul senso della vita, il voto è assolutamente positivo.

visto giorni fa, non avevo elaborato un parere esaustivo, non ancora, la tua analisi mi piace e la adotto.  :clap:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 09 Febbraio, 2010, 12:48:49 pm


ps per guallera) uscito dal cinema so andato a pigliarmi una birra e ho incontrato una cessa che mi so tenuto e che ancora mi fa agitare, quindi tornato a casa per non pensare mi sono visto Porno Holocaust di D'Amato, mamma mia che trashata, ad inizio film c'è un threesome con un'attrice e due mandinghi, lei piuttosto che essere lì vorrebbe morire, fra conati di vomito mal celati e lei che si vede che, nel "recitare" la scena, sta murenn l'effetto comico involontario è enorme, ma tu vedi nei 70/80 che cazz 'e film che facevano, come ci si può impressionare per una qualunque cosa fatta negli ultimi anni così politicamente corretti...?  :rotfl:
"Fantastica" quella scena con la grande Anj Goren alias Anna Maria Napolitano da Bologna, una delle primissime pornostar italiane...veramente sembra che da un momento all'altro mandi tutto a fanculo e scappi via lasciando pure qualche petto di palumbo per strada  :asd:.
D'Amato a suo modo era un geniaccio, dell'ultra trash ma un geniaccio...per sua stessa ammissione non sapeva ancora come dovevano impostare un porno all'epoca, e così faceva questa incredibile commistione di genere, dello stesso "genere" c'è anche Le notti erotiche dei morti viventi, dove si vedeno zombie che trombano ignare fanciulle  :asd:. Di Porno Holocaust come non dimenticare un'altra delle scene memorabili dai dialoghi finissimi, quando una delle attrici si rivolge a Eastman e dice "non ci sono forme di vita su quest'isola" ed in sottofondo si sente lo starnazzante cinguettio degli uccelli  :cazzimm:.

Post unito automaticamente al precedente

P.S. Complimenti per la recensione di Paranormal Activity, adesso la inserisco proprio nel topic apposito  :ok:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 09 Febbraio, 2010, 12:52:24 pm
inoltre ad un certo punto le si vedono pure le emorroidi, chapeau

e comunque in quel film è Dirce Funari che mi conturba, ten 'na faccia e zoccola... :puppa:

(http://www.blackemanuelle.com/wp-content/uploads/dirce_funari.jpg)
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 09 Febbraio, 2010, 12:52:26 pm
P.S. Complimenti per la recensione di Paranormal Activity, adesso la inserisco proprio nel topic apposito  :ok:
quale topic apposito? :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 09 Febbraio, 2010, 12:53:28 pm
quale topic apposito? :look:
Quello aperto da me scassacazzo  :nuvola:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 09 Febbraio, 2010, 12:56:20 pm
Quello aperto da me scassacazzo  :nuvola:
ah l'hai aperto ora, bravo :lettosex:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 09 Febbraio, 2010, 13:04:10 pm
inoltre ad un certo punto le si vedono pure le emorroidi, chapeau

e comunque in quel film è Dirce Funari che mi conturba, ten 'na faccia e zoccola... :puppa:

([url]http://www.blackemanuelle.com/wp-content/uploads/dirce_funari.jpg[/url])
E si peccato però che non faceva scene hard...lei si limitava solo al softcore, una delle tantissime eroine del genere di quella stagione, come pure Paola Senatore (anche se nel 1985 per problemi di droga come Lilli Carati un pornazzo lo girerà , ma insieme al compagno...), Leonora Fani, Mariangela Giordano e la stessa Laura Gemser, attrice feticcio del buon D'Amato.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: AyeyeBrazov - 09 Febbraio, 2010, 15:20:16 pm
Su rai cinema è appena cominciato Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto di Volontè
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: diciassette - 09 Febbraio, 2010, 17:09:19 pm
ho scaricato diario di una ninfomane  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: signor groucho - 09 Febbraio, 2010, 17:46:02 pm
ho scaricato diario di una ninfomane  :look:
io me ne sarei fregato del diario e avrei scaricato la ninfomane, ma contento tu...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 09 Febbraio, 2010, 22:07:19 pm
ho trovato a dirce funari ngopp a fesbuc http://www.facebook.com/dirce.funari?ref=search&sid=100000273300938.4024968821..1 (http://www.facebook.com/dirce.funari?ref=search&sid=100000273300938.4024968821..1)

 :rotfl: :rotfl: :rotfl:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 10 Febbraio, 2010, 12:14:40 pm
Ieri sera la7 dava "Quinto Potere"..non l'avevo mai visto... Finch e Faye Dunaway :sbav:

Qualche mese fa avevo visto "Live- Ascolti record al primo colpo". Col senno di poi ho capito quanto triste fosse Eva Mendes mentre tenta di emulare il lato cinico della Dunaway  :nono:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 10 Febbraio, 2010, 12:18:58 pm
Ieri sera la7 dava "Quinto Potere"..non l'avevo mai visto.

Pure io, cupio'.  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 12 Febbraio, 2010, 10:43:38 am
Ieri ho rivisto Leon di Besson. Da bambino era uno dei miei film preferiti in assoluto.
E' interessante, e credo originale, il rapporto vacillante tra la ragazzina e il sicario. La Portman è ammaliante, quasi erotica, ed ha quattordici anni. :look: E' un rapporto che dà  l'idea di essere incompiuto sul filo della tenerezza e dell'attrazione.
Per il resto ho notato alcune forzature e una puzza di già  visto, Besson manco mi piace. Però, insomma ***.  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 13 Febbraio, 2010, 17:03:10 pm
Ho visto "21"... mi ha incapato: formiamo una squadra?
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 13 Febbraio, 2010, 17:13:05 pm
Io ho appena visto "Per qualche dollaro in più" :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 13 Febbraio, 2010, 17:15:59 pm
Ho visto "21"... mi ha incapato: formiamo una squadra?
:asd:

l'ho visto qualche tempo, sfizioso.. tratto da una storia vera, giusto?
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Piskyno89 - 14 Febbraio, 2010, 12:40:29 pm
ieri ho visto paranormal activity :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 14 Febbraio, 2010, 15:01:52 pm
Inland Empire dura 172 minuti :eek: ma ne vale la pena almeno? :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 15 Febbraio, 2010, 13:35:19 pm
Inland Empire dura 172 minuti :eek: ma ne vale la pena almeno? :look:

 :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: AyeyeBrazov - 15 Febbraio, 2010, 14:28:21 pm
Inland Empire dura 172 minuti :eek: ma ne vale la pena almeno? :look:
:nono:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 15 Febbraio, 2010, 16:02:20 pm
:sisi:
:nono:
:dilemma:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: AyeyeBrazov - 15 Febbraio, 2010, 16:14:05 pm
:dilemma:
:sad:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 15 Febbraio, 2010, 16:29:36 pm
waiting for wendell :lettosex: :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 15 Febbraio, 2010, 16:32:56 pm
waiting for wendell :lettosex: :look:

Speriamo che Neo venga a offendere qualcuno qua dentro, è cazz che cancellano qualche post in più e ci sparagnamo la litania. :brr:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 15 Febbraio, 2010, 17:02:11 pm
waiting for wendell :lettosex: :look:


che cazz ti può dire wendell  :asd:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 15 Febbraio, 2010, 17:10:58 pm
Speriamo che Neo venga a offendere qualcuno qua dentro, è cazz che cancellano qualche post in più e ci sparagnamo la litania. :brr:
strunz, cummann je cà  dint :look: :patt:


che cazz ti può dire wendell  :asd:
qualcosa sulla struttura a nastro di Moebius :sbav:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 15 Febbraio, 2010, 17:15:15 pm
Io ho appena visto "Per qualche dollaro in più" :look:

anch'io  :sisi:

Post unito automaticamente al precedente

anch'io  :sisi:

cristo mi so autoquotato  :rotfl:  non mi ricordavo l'avatar :doh:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: AyeyeBrazov - 15 Febbraio, 2010, 17:15:40 pm
anch'io  :sisi:
:asd: :asd:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 15 Febbraio, 2010, 17:16:40 pm
anch'io  :sisi:

Post unito automaticamente al precedente

cristo mi so autoquotato  :rotfl:  non mi ricordavo l'avatar :doh:
:brr:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 15 Febbraio, 2010, 17:17:25 pm
:brr:

ero rimasto alle pipe fatte a mano :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 15 Febbraio, 2010, 17:22:27 pm
Ma che strunz. :rotfl:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Lovercraft - 15 Febbraio, 2010, 17:42:35 pm
:sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 15 Febbraio, 2010, 23:05:33 pm
Inland Empire dura 172 minuti :eek: ma ne vale la pena almeno? :look:
lo sto vedendo, ho messo un attimo un pausa... mi sa che però ora stacco perchè non ci sto capendo veramente un tubo :nuvola: :fuga:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 15 Febbraio, 2010, 23:06:20 pm
lo sto vedendo, ho messo un attimo un pausa... mi sa che però ora stacco perchè non ci sto capendo veramente un tubo :nuvola: :fuga:


io l'ho visto in 3 giorni :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 15 Febbraio, 2010, 23:07:48 pm

io l'ho visto in 3 giorni :look:
:asd: mi sa che ti imiterò...

ci stanno quei conigli che mi mettono un'angoscia nguoll che non hai idea.. :brr: :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Lovercraft - 15 Febbraio, 2010, 23:08:11 pm
Ho visto Max Payne. Bella cagata, veramente pietoso. Giusto l'ambientazione aveva un suo fascino, meglio il videogioco.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 15 Febbraio, 2010, 23:12:34 pm
:asd: mi sa che ti imiterò...

ci stanno quei conigli che mi mettono un'angoscia nguoll che non hai idea.. :brr: :look:


Rabbits, una specia di serie fatta da Lynch su Emule presi tutti gli episodi sottotitolati, se vuoi mandare completamente in pensione il cervello guardateli tutti dopo aver visto inland empire (io in una settimana mi feci rabbits, IE, e Erasehead  :doh:  )
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 15 Febbraio, 2010, 23:21:01 pm

Rabbits, una specia di serie fatta da Lynch su Emule presi tutti gli episodi sottotitolati, se vuoi mandare completamente in pensione il cervello guardateli tutti dopo aver visto inland empire (io in una settimana mi feci rabbits, IE, e Erasehead  :doh:  )
ma non ci penso proprio :brr:

wendell mi deve spiegare come cazzo ha fatto a riassumere la trama di Inland Empire in giapponese, io manco in italiano sarei capace di farlo.. :wall: :wall:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 16 Febbraio, 2010, 13:38:05 pm
:look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: diciassette - 16 Febbraio, 2010, 13:51:58 pm
:look:
:pariamm:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 16 Febbraio, 2010, 18:21:22 pm
:look:
Pè, dammi un suggerimento, un indizio, un indovinello, un link, qualsiasi cosa che possa aiutarmi a comprendere un po' sto film, ià ... eppure non sono un novizio di Lynch, ho visto Strade perdute e Mulholland Drive e li ho capiti e mi sono piaciuti entrambi, com'è che invece questo qua non se n'è sceso proprio? :nuvola:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 16 Febbraio, 2010, 18:22:41 pm
com'è che invece questo qua non se n'è sceso proprio? :nuvola:

Se chiedi a Giovanni la risposta sarà : perchè è o' cess :asd: E sinceramente credo che sia un commento giustissimo ad una prima visione.
Però se ti interessa approfondire qualcosa te lo invio. Ma l'hai visto tutto?
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 16 Febbraio, 2010, 18:26:40 pm
Ma l'hai visto tutto?
no, all'ennesima scena dei due polacchi che parlano di non so cosa ho staccato, me stev venenn a chiagnere :fuga:

ho fatto male? dovevo avere un altro po' di pazienza?
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 16 Febbraio, 2010, 18:27:53 pm
no, all'ennesima scena dei due polacchi che parlano di non so cosa ho staccato, me stev venenn a chiagnere :fuga:

ho fatto male? dovevo avere un altro po' di pazienza?

Se ti passo qualcosa, anche una specie di ricostruzione sinottica, come fai ad associarla al film? :boh:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: AyeyeBrazov - 16 Febbraio, 2010, 18:28:12 pm
no, all'ennesima scena dei due polacchi che parlano di non so cosa ho staccato, me stev venenn a chiagnere :fuga:

ho fatto male? dovevo avere un altro po' di pazienza?
:nono:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 16 Febbraio, 2010, 18:32:47 pm
Se ti passo qualcosa, anche una specie di ricostruzione sinottica, come fai ad associarla al film? :boh:
ma tu ora non puoi suggerirmi niente? cosa vuole dirci Lynch con questo film? i personaggi dalla testa di coniglio cosa rappresentano? e le prostitute? e gli invitati al barbecue? Lynch è veramente un genio o soltanto un pazzo furioso? :nuvola:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 16 Febbraio, 2010, 18:42:55 pm
certi post nella mia sezione non sono tollerati, il topic viene chiuso fino a nuovo ordine :smoke:

Post unito automaticamente al precedente

riapro. cerchiamo di tenere bassi i toni, mi raccomando (http://emoticonforum.altervista.org/_altervista_ht/faccine/dentone/133.gif)
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Artem Dzyuba - 20 Febbraio, 2010, 00:05:09 am
L'esocista su Rai4 :stella:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Sam Ent - 20 Febbraio, 2010, 00:10:43 am
quando nella recensione di Australia leggere che ho visto twilight..mi bannerete?   :nuvola: :nuvola: :nuvola:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 20 Febbraio, 2010, 14:05:08 pm
quando nella recensione di Australia leggere che ho visto twilight..mi bannerete?   :nuvola: :nuvola: :nuvola:
io l'ho visto al cinema, verrò bannato con te? :peppe:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Sam Ent - 21 Febbraio, 2010, 13:26:54 pm
io l'ho visto al cinema, verrò bannato con te? :peppe:

io l'ho visto su sky a perdita di tempo...volevo capire se era davvero una minchiata...


P.s. non sono i monarchici a comandarci,ma i bimbominkia...sono il potere oscuro che tira le redini dell'italia..e la vittoria di valerio scanu di ieri sera ne è l'ennesima prova..
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 22 Febbraio, 2010, 10:15:35 am
Fra sabato e domenica ho visto "segnali dal futuro" con nicolas cage e "the informant" con matt damon.

Segnali dal futuro è (o dovrebbe essere) un film drammatico/fantascientifico/apocalittico :look: sulla fine del mondo. Per celebrare l'inaugurazione della scuola elementare della città  viene scelta l'idea di una inquietante bambina, ovvero seppellire una capsula del tempo in cui inserire i disegni dei bambini, da lasciare in eredita' alle generazioni future. Dopo 50anni la capsula viene aperta e ad ogni bambino viene consegnato un disegno fatto da un collega del passato. All'inquieto figlio di cage capita ovviamente il disegno della bambina visionaria :visionario: in cui è elencata una lunghissima serie di numeri, che si scoprirà  poi corrispondere alle date delle piຠgrandi tragedie avvenute e ancora a divenire degli ultimi 50anni. Ecco, è una minchiata. Non capisco perche' nicolas cage si butti solo su queste puttanate :boh: era difficile fare peggio de "il prescelto", in cui il finale sta già  nel titolo :doh:, ma il buon nicolas ce l'ha messa tutta. Unica nota positiva gli effetti speciali sull'apocalisse :zzz:
Voto: **

The informant magari ve lo descrivo dopo :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 22 Febbraio, 2010, 13:09:56 pm
Non capisco perche' nicolas cage si butti solo su queste puttanate :boh:
io non capisco perchè continui a recitare invece :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 22 Febbraio, 2010, 13:11:28 pm
Fra sabato e domenica ho visto "segnali dal futuro" con nicolas cage e "the informant" con matt damon.

Segnali dal futuro è (o dovrebbe essere) un film drammatico/fantascientifico/apocalittico :look: sulla fine del mondo. Per celebrare l'inaugurazione della scuola elementare della città  viene scelta l'idea di una inquietante bambina, ovvero seppellire una capsula del tempo in cui inserire i disegni dei bambini, da lasciare in eredita' alle generazioni future. Dopo 50anni la capsula viene aperta e ad ogni bambino viene consegnato un disegno fatto da un collega del passato. All'inquieto figlio di cage capita ovviamente il disegno della bambina visionaria :visionario: in cui è elencata una lunghissima serie di numeri, che si scoprirà  poi corrispondere alle date delle piຠgrandi tragedie avvenute e ancora a divenire degli ultimi 50anni. Ecco, è una minchiata. Non capisco perche' nicolas cage si butti solo su queste puttanate :boh: era difficile fare peggio de "il prescelto", in cui il finale sta già  nel titolo :doh:, ma il buon nicolas ce l'ha messa tutta. Unica nota positiva gli effetti speciali sull'apocalisse :zzz:
Voto: **

The informant magari ve lo descrivo dopo :look:

Ieri sera ha fatto 10.000 a.c. L'hai visto? :ahsisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 22 Febbraio, 2010, 13:12:37 pm
Il prescelto su mymovies ha 1,81  :rotfl:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 22 Febbraio, 2010, 13:13:25 pm
1,81  :rotfl:
Ma quanto stai a rosicà ? :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 22 Febbraio, 2010, 13:14:44 pm
Ieri sera ha fatto 10.000 a.c. L'hai visto? :ahsisi:

No. non sono stronzo fino a questo punto :look:

Ieri sera ho visto Wonder boys, con Michael Douglas  :yeeh:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 22 Febbraio, 2010, 13:15:55 pm
Il prescelto su mymovies ha 1,81  :rotfl:


ma che cacata immonda, la scena dove brucia in quel mamozio  :rotfl:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 22 Febbraio, 2010, 17:28:21 pm
Ieri sera ha fatto 10.000 a.c. L'hai visto? :ahsisi:

Io l'ho visto a tratti e mi sono fatto una grande panza di risate. Godibilissimo, veramente. :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: diciassette - 22 Febbraio, 2010, 20:35:36 pm
Trailer Genitori e figli - Agitare bene prima dell'uso (2010) (http://www.youtube.com/watch?v=QznlS3YcL5k#ws)

 :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: themast - 22 Febbraio, 2010, 20:39:02 pm
Trailer Genitori e figli - Agitare bene prima dell'uso (2010) ([url]http://www.youtube.com/watch?v=QznlS3YcL5k#ws[/url])
 :look:

il pezzo sul gf è una scena rubata da me con i miei genitori  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 22 Febbraio, 2010, 20:57:56 pm
Io l'ho visto a tratti e mi sono fatto una grande panza di risate. Godibilissimo, veramente. :look:

Mio padre a tavola mi ha appena detto che ieri sera s'è vist nu maronna 'e film. Quando ho capito che era 10000 a.c è fernut a pisc fetient. :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 22 Febbraio, 2010, 21:03:22 pm
Io l'ho visto a tratti e mi sono fatto una grande panza di risate. Godibilissimo, veramente. :look:

Io l'ho visto per dieci minuti ed era una palla :sospetto:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 22 Febbraio, 2010, 21:10:58 pm
Io l'ho visto per dieci minuti ed era una palla :sospetto:

Se, ' o cazz. Dopo 10 minuti un mammut trafitto da un bambù quando qualche secondo prima con una mazzarella uguale gli aveva fatto il solletico. Struzzi giganti, masai in tenuta antisommossa, il Sahara a qualche chilometro dagli Urali, uomini che parlano a tigri giganti con i denti a sciabola, primitivi bianchi con i rasta, egiziani con l'accento slavo. Era 'na festa. Mai visto niente di più trash. :sbav: E non era per niente palloso, tutt'altro.  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: themast - 22 Febbraio, 2010, 21:19:06 pm
Se, ' o cazz. Dopo 10 minuti un mammut trafitto da un bambù quando qualche secondo prima con una mazzarella uguale gli aveva fatto il solletico. Struzzi giganti, masai in tenuta antisommossa, il Sahara a qualche chilometro dagli Urali, uomini che parlano a tigri giganti con i denti a sciabola, primitivi bianchi con i rasta, egiziani con l'accento slavo. Era 'na festa. Mai visto niente di più trash. :sbav: E non era per niente palloso, tutt'altro.  :look:
ma poi che cazz ci facevano i mammut nel palazzo dei potenti che non si è capito poi chi erano? lo vidi su mp tanto tempo fa , comunque è tutto tranne che una palla seriamente   :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Sam Ent - 22 Febbraio, 2010, 21:55:21 pm
io l'ho visto al cinema 2 anni fa con una cessa. dopo il film, una pattuglia dei carabinieri mi ha fermato in quegli attimi li, mentre ero a viale Raffaello.
 :look: :look: :look:

Avevo rimosso questo film.
 :shh: :shh:

Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Sam Ent - 25 Febbraio, 2010, 00:53:48 am
Ho visto BACIAMI ANCORA...

na mezza cosa...non proprio una lota...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 25 Febbraio, 2010, 14:07:54 pm
odio i film col finale sospeso. Pirati dei Caraibi 2 VAFFANCULO!
qualcuno saprebbe dirmi com'è il terzo perchè se è allo stesso livello del secondo evito proprio di vederlo..
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 25 Febbraio, 2010, 14:10:31 pm
odio i film col finale sospeso. Pirati dei Caraibi 2 VAFFANCULO!
qualcuno saprebbe dirmi com'è il terzo perchè se è allo stesso livello del secondo evito proprio di vederlo..

Il secondo è il peggiore dei tre, il terzo è decisamente meglio
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 25 Febbraio, 2010, 16:26:58 pm
BASTA SPAM
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Hiram Abif - 25 Febbraio, 2010, 17:43:54 pm
Ripulito. Si prega di non spammare.


L'Amministratore Delegato  :smoke:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Sam Ent - 25 Febbraio, 2010, 17:47:09 pm
pirati dei caraibi -ai confini del mondo..è molto meglio del secondo.....sono dell'idea che ci sono certe scene in alcuni film non certo capolavori, che da sole valgono il prezzo del biglietto..in questo film..c'è la scena di una battaglia in mare... :sbav: :sbav: :sbav:
Ricordo l'inseguimento in moto,auto in matrix reloaded (una cagata di film..ma che inseguimento...)

Matrix Reloaded: Freeway Chase Scene - Part 1 (HD 720P) (http://www.youtube.com/watch?v=oKaT2WWHM_o&feature=related#noexternalembed-ws)
Matrix Reloaded: Freeway Chase Scene - Part 2 (HD 720P) (http://www.youtube.com/watch?v=nXv4sevp3co&feature=related#noexternalembed-ws)
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 25 Febbraio, 2010, 17:51:00 pm
Ripulito. Si prega di non spammare.


L'Amministratore Delegato  :smoke:
:imp:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: themast - 25 Febbraio, 2010, 18:27:34 pm
ma alice in wonderland sarà  visibile in 3D?
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 25 Febbraio, 2010, 18:28:49 pm
ma alice in wonderland sarà  visibile in 3D?

Si, ma stanno facendo tarantelle alcune catene di multisala :sisi:
Forse l'Uci lo boicotterà .
Motivo: la Disney vuole fare uscire la versione dvd-bluray dopo due mesi.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 25 Febbraio, 2010, 18:30:36 pm
Sarà  di sicuro n'ata strunzata... :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: themast - 25 Febbraio, 2010, 18:31:32 pm
Sarà  di sicuro n'ata strunzata... :look:
io lo vedrò solo perchè c'è johnny depp  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Pochita - 25 Febbraio, 2010, 18:31:55 pm
ma alice in wonderland sarà  visibile in 3D?
SOLO in 3d :patt:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Pochita - 25 Febbraio, 2010, 18:32:42 pm
Sarà  di sicuro n'ata strunzata... :look:
che sono queste eresie????? :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 25 Febbraio, 2010, 19:18:53 pm
http://it.wikipedia.org/wiki/Il_maledetto_United_(film) (http://it.wikipedia.org/wiki/Il_maledetto_United_(film))

in Italia doveva essere distribuito nel luglio dello stesso anno, successivamente rimandato a gennaio 2010. Rimandata anche l'uscita nelle sale di gennaio 2010, la Sony Pictures successivamente deciso di distribuire il film direttamente in DVD e Blu-Ray Disc a partire dal 28 aprile 2010.



mv :pariamm: :pariamm:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 25 Febbraio, 2010, 21:31:08 pm
Sarà  di sicuro n'ata strunzata... :look:


io sono costretto in pratica a vederlo, tra l'altro da quanto ho capito la storia originale è del tutto stravolta pieno di dark per adolescenti emo, il cappellaio a finale nella storia nun è nisciun qui compare più di Alice :boh:


Comunque lo vedrò da piccolo vedevo sempre il cartone di Alice, mi sono visto pure il film tv su Hallmark con whoopi goldberg :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: themast - 25 Febbraio, 2010, 21:35:21 pm

io sono costretto in pratica a vederlo, tra l'altro da quanto ho capito la storia originale è del tutto stravolta pieno di dark per adolescenti emo, il cappellaio a finale nella storia nun è nisciun qui compare più di Alice :boh:


Comunque lo vedrò da piccolo vedevo sempre il cartone di Alice, mi sono visto pure il film tv su Hallmark con whoopi goldberg :look:
da come ho capito parla di un ritorno di alice, quando è più grande, ma non vorrei dire una cazzata  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 25 Febbraio, 2010, 21:52:28 pm
da come ho capito parla di un ritorno di alice

:sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 25 Febbraio, 2010, 22:08:40 pm
da come ho capito parla di un ritorno di alice, quando è più grande, ma non vorrei dire una cazzata  :look:

ah, non lo sapevo  :peppe:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 25 Febbraio, 2010, 23:20:11 pm



Comunque lo vedrò da piccolo vedevo sempre il cartone di Alice, mi sono visto pure il film tv su Hallmark con whoopi goldberg :look:
E dillo che ti sei visto pure il pornazzo con Barbarella, non fare lo scornuso!!
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 25 Febbraio, 2010, 23:22:35 pm
E dillo che ti sei visto pure il pornazzo con Barbarella, non fare lo scornuso!!

Quello è cappuccetto rosso.
Fragolina, fragolina   :yeeh: :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 25 Febbraio, 2010, 23:23:15 pm
E dillo che ti sei visto pure il pornazzo con Barbarella, non fare lo scornuso!!

no veramente mi manca, lo vedrò di sicuro, è la stessa del film di capuccetto suppongo  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 25 Febbraio, 2010, 23:23:57 pm
no veramente mi manca, lo vedrò di sicuro, è la stessa del film di capuccetto suppongo  :look:

telecapri rulez  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 25 Febbraio, 2010, 23:25:06 pm
telecapri rulez  :look:


che mito il nano nero in coppia con ron jeremy :sbav:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 26 Febbraio, 2010, 11:23:53 am
Tim Burton ha rotto i coglioni!  :compagni:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: calvin - 26 Febbraio, 2010, 11:32:14 am
Tim Burton ha rotto i coglioni!  :compagni:


QUOTO COL SANGUE
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 27 Febbraio, 2010, 09:41:04 am
Qualcuno ha visto Invictus?
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 27 Febbraio, 2010, 10:07:45 am
Qualcuno ha visto Invictus?

In settimana lo vedrò :sisi:

Comunque il vero film da non perdere era un altro: Lourdes di Jessica Haussner.
Ovviamente ha avuto una distribuzione di merda.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 27 Febbraio, 2010, 10:10:54 am
Comunque il vero film da non perdere era un altro: Lourdes di Jessica Haussner.

Uh maronn, ma è un polpettone su miracoli, acque benedette messe universali? :buondio:
Io a Lourdes ci sono stato. Mi feci pure il bagno nell'acqua miracolosa, ebbe l'unico effetto di farmi ritirare le palle sott 'o cuoll. :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 27 Febbraio, 2010, 10:11:00 am
Peppì un altro film da vedere, che già  ti dissi l'altra volta ma che non ricordavo bene il nome è questo, è austriaco
http://www.mymovies.it/film/2008/revanche/ (http://www.mymovies.it/film/2008/revanche/)

Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 27 Febbraio, 2010, 10:21:59 am
Uh maronn, ma è un polpettone su miracoli, acque benedette messe universali? :buondio:


E' l'opposto, un velato attacco all'industria del miracolo. Tanto velato che i coglioni della Chiesa per la prima volta hanno dato il permesso di filmare Lourdes.
E' uno dei titoli che certamente mi procurerò tra qualche mese, appena sarà  in giro la versione in dvd. Ovunque ne parlano come del miglior film dell'anno.

Peppì un altro film da vedere, che già  ti dissi l'altra volta ma che non ricordavo bene il nome è questo, è austriaco
[url]http://www.mymovies.it/film/2008/revanche/[/url] ([url]http://www.mymovies.it/film/2008/revanche/[/url])


Considerando il cast sconosciuto questo è un altro film che al cinema non si vedrà .



Bisogna recuperare anche L'uomo che verrà  di Giorgio Diritti, assieme al suo precedente lavoro: Il vento fa il suo giro.
Regista non giovanissimo (40-50 anni) ma in rampa di lancio. Pare che i suoi film siano tra i migliori proposti dall'Italia negli ultimi anni.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 27 Febbraio, 2010, 10:47:44 am
Ho letto qualcosa. Praticamente è una critica velata del commercio del miracolo, la descrizione dell'accanimento terapeutico/spirituale. E ci hanno menato pure il sentimento cristiano (:cazzimm:) dell'invidia per il miracolato.
Il santuario, il parco insomma, non so come cazzo si chiama, è uno dei luoghi più suggestivi che abbia mai visto. Vendono illusioni fantastiche ai malati e momenti di pietà  e riflessione agli autosufficienti. Fuori dal santuario è un mercato della madonna, a dieci metri. Io però comprai un paio di coltellini svizzeri che erano la fine del mondo nel pullman mi abbuffai di film di Salemme. :look:
Quando lo trovi fammi sapere, ce lo faccio vede' a mamma. :sbav:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 27 Febbraio, 2010, 13:11:47 pm
Ho scoperto adesso che la mamma di Scorsese, fa una breve apparizione ne Il Padrino parte III...è una delle signore anziane dentro un bar di mafiosi che va a salutare la giovane Corleone, interpretata da Sofia Coppola che è seduta ad un tavolino ed aspetta qualcuno.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Pochita - 27 Febbraio, 2010, 13:12:37 pm
Tim Burton ha rotto i coglioni!  :compagni:
:nonquoto:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: AyeyeBrazov - 27 Febbraio, 2010, 13:24:24 pm
Ho scoperto adesso che la mamma di Scorsese, fa una breve apparizione ne Il Padrino parte III...è una delle signore anziane dentro un bar di mafiosi che va a salutare la giovane Corleone, interpretata da Sofia Coppola che è seduta ad un tavolino ed aspetta qualcuno.
aaahhh.... :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Sam Ent - 27 Febbraio, 2010, 13:45:52 pm
io aspetto di vedere SHUTTER ISLAND...

Shutter Island trailer italiano (http://www.youtube.com/watch?v=-Pw72SKYg9A#ws)
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 27 Febbraio, 2010, 13:53:27 pm
Io a Lourdes ci sono stato. Mi feci pure il bagno nell'acqua miracolosa, ebbe l'unico effetto di farmi ritirare le palle sott 'o cuoll. :look:

La maronna ti voleva far capire che si' na cap e cazz :sisi:

:look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: peppere - 27 Febbraio, 2010, 13:56:51 pm
La maronna ti voleva far capire che si' na cap e cazz :sisi:

:look:
:asd:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 27 Febbraio, 2010, 14:46:30 pm
Bisogna recuperare anche L'uomo che verrà  di Giorgio Diritti, assieme al suo precedente lavoro: Il tempo fa il suo giro.
Regista non giovanissimo (40-50 anni) ma in rampa di lancio. Pare che i suoi film siano tra i migliori proposti dall'Italia negli ultimi anni.
Lo stavo cercando da un pò anch'io sto film...ma niente...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 27 Febbraio, 2010, 15:29:34 pm
La maronna ti voleva far capire che si' na cap e cazz :sisi:

:look:

:rofl:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Piskyno89 - 07 Marzo, 2010, 12:46:20 pm
dov'è il topic di alice? :ink:


 :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 07 Marzo, 2010, 12:46:58 pm
dov'è il topic di alice? :ink:


 :look:
Aprilo tu.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Piskyno89 - 07 Marzo, 2010, 12:59:21 pm
Aprilo tu.
ok posso? :asd:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 07 Marzo, 2010, 13:02:40 pm
dov'è il topic di alice? :ink:


 :look:
:nuvola:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 08 Marzo, 2010, 12:11:43 pm
Oscar 2010

MIGLIOR FILM
The hurt locker

MIGLIOR REGIA
Kathryn Bigelow per The hurt locker

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA
Jeff Bridges per Crazy heart

MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA
Sandra Bullock per The blind side

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA
Christoph Waltz per Bastardi senza gloria

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA
Mo'Nique per Precious

MIGLIOR FILM STRANIERO
El secreto de sus ojos di Juan José Campanella (Argentina)

MIGLIOR FILM D'ANIMAZIONE
Up

MIGLIOR FOTOGRAFIA
Mauro Fiore per Avatar

MIGLIOR SCENOGRAFIA
Rick Carter, Robert Stromberg e Kim Sinclair per Avatar

MIGLIORI COSTUMI
Sandy Powell per The young Victoria

MIGLIOR DOCUMENTARIO
'The Cove' di Louie Psihoyos

MIGLIOR DOCUMENTARIO CORTO
'Music by Prudence' di Roger Ross Williams

MIGLIOR MONTAGGIO
Bob Murawski e Chris Innis per The hurt locker

MIGLIOR TRUCCO
Barney Burman, Mindy Hall e Joel Harlow per Star Trek

MIGLIOR COLONNA SONORA
Michael Giacchino per Up

MIGLIOR CANZONE ORIGINALE
"The Weary Kind" di T-Bone Burnett e Ryan Bingham per Crazy Heart

MIGLIOR CORTO ANIMATO
Logorama di Nicolas Schmerkin

MIGLIOR CORTOMETRAGGIO D'AZIONE
The New Tenants di Joachim Back.

MIGLIOR MONTAGGIO DEL SUONO
Paul N.J. Ottosson per The hurt locker

MIGLIOR MISSAGGIO DEL SUONO
Paul N.J. Ottosson e Ray Beckett per The hurt locker

MIGLIOR EFFETTI SPECIALI
Joe Letteri, Stephen Rosenbaum, Richard Baneham, Andy Jones per Avatar

MIGLIOR SCENEGGIATURA NON ORIGINALE
Geoffrey Fletcher per Precious (tratta da Push di Sapphire)

MIGLIOR SCENEGGIATURA ORIGINALE
Mark Boal per The hurt locker

LA CLASSIFICA:
6 The hurt locker
3 Avatar
2 Precious
2 Up


Cameron :chupa:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 08 Marzo, 2010, 12:18:44 pm
Giacchino è quello della Colonna Sonora di Lost, no?  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: signor groucho - 08 Marzo, 2010, 12:19:51 pm
Avendo visto solo "Bastardi senza gloria"  tra i film premiati, dico che Christoph Waltz m'è garbato un 'asino (bioa de'!), e che se Brad Pitt avesse vinto non credo avrebbe rubato niente perché secondo me fa una grande interpretazione!
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 08 Marzo, 2010, 12:21:40 pm
Io devo assolutamente recuperare The Hurt Locker e il film argentino.
Quello con Jeff Bridges credo non sia ancora uscito in Italia.

Inoltre un bel :chupa: a tutte le lettrici di Donna Moderna che reclamavano l'oscar per Clooney a prescindere.

:look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 08 Marzo, 2010, 14:32:39 pm
The Hurt Locker gli unici ad averlo visto all'epoca che uscì, siamo io e  Gabbie  :ruoss:

Afammocc a Cameron ed a Clooney, ho visto al tg la Canalis stava con la faccia appesa  :chupa:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 08 Marzo, 2010, 15:01:33 pm
Ieri ho visto scarface per la prima volta ( :paura: )... ho trascorso 2ore e mezza piacevoli.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 08 Marzo, 2010, 15:04:10 pm
Ieri ho visto scarface per la prima volta ( :paura: )... ho trascorso 2ore e mezza piacevoli.

bah....
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 08 Marzo, 2010, 15:04:48 pm
bah....
riguardo il primo o il secondo periodo?
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 08 Marzo, 2010, 15:06:00 pm
riguardo il primo o il secondo periodo?

il secondo  :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 08 Marzo, 2010, 15:06:01 pm
io ho visto Quel pomeriggio di un giorno da cani e mi sono addormentato a metà  film circa :peppe:

recupererò quanto prima insieme alla seconda parte di Amici miei, altra vittima di uno dei miei odiosi attacchi di sonno :nuvola:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 08 Marzo, 2010, 15:08:21 pm
il secondo  :sisi:
riguardo lo Scarface originale o quello di De Palma?

 :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 08 Marzo, 2010, 15:09:35 pm
riguardo lo Scarface originale o quello di De Palma?

 :look:
ho visto quello di de palma
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 08 Marzo, 2010, 15:14:08 pm
ho visto quello di de palma
l'originale merita di più, procuratelo :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: diciassette - 08 Marzo, 2010, 15:20:07 pm
io ho visto Quel pomeriggio di un giorno da cani e mi sono addormentato a metà  film circa :peppe:

recupererò quanto prima insieme alla seconda parte di Amici miei, altra vittima di uno dei miei odiosi attacchi di sonno :nuvola:
:rotfl: :rotfl: :rotfl:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 08 Marzo, 2010, 15:41:51 pm
Io questo finesettimana ho visto:

Una cena quasi perfetta
http://www.mymovies.it/dizionario/recensione.asp?id=4957 (http://www.mymovies.it/dizionario/recensione.asp?id=4957)  :look:

La dura verità 
http://www.mymovies.it/film/2009/laduraverita/ (http://www.mymovies.it/film/2009/laduraverita/)  :zzz:

I nuovi mostri
http://www.mymovies.it/dizionario/recensione.asp?id=16680 (http://www.mymovies.it/dizionario/recensione.asp?id=16680)   :sbav:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Lovercraft - 08 Marzo, 2010, 16:33:35 pm
A me Scarface mi ha fatto abbastanza cacare, però l'ho visto un bel pò di tempo fa.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Jena Plissken - 08 Marzo, 2010, 16:53:33 pm
Ieri ho visto Natale a Beverly Hills l'avevo scaricato solo per vedere la Hunziker in versione maialosa ma alla fine me lo son visto tutto (ho saltato solo qualche piccola parte per un tot di 10 minuti) e devo dire che è stato carino,inzomma m'ha fatto anche ridere in alcune parti la trama è semplice ma ben fatta raggiunge la sufficienza voto 6 però gli attori di spicco son davvero pochi! Son 5 (sica,ferilli,ghini,gassman,hunziker) e basta! Sbaglio o nei cinepanettoni precedenti c'erano più attori famosi? Poi io non sono proprio un appassionato di film potrò pure sbagliarmi.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 08 Marzo, 2010, 16:55:13 pm
Ieri ho visto Natale a Beverly Hills l'avevo scaricato solo per vedere la Hunziker in versione maialosa ma alla fine me lo son visto tutto (ho saltato solo qualche piccola parte per un tot di 10 minuti) e devo dire che è stato carino,inzomma m'ha fatto anche ridere in alcune parti la trama è semplice ma ben fatta raggiunge la sufficienza voto 6 però gli attori di spicco son davvero pochi! Son 5 (sica,ferilli,ghini,gassman,hunziker) e basta! Sbaglio o nei cinepanettoni precedenti c'erano più attori famosi? Poi io non sono proprio un appassionato di film potrò pure sbagliarmi.

madò ma spari stronzate a ripetizione eh..

:look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: ziumberto - 08 Marzo, 2010, 16:59:41 pm
 :pianto:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 08 Marzo, 2010, 17:01:23 pm
:look:
:cazzimm: :cazzimm:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: themast - 08 Marzo, 2010, 17:35:52 pm
io ho visto Quel pomeriggio di un giorno da cani e mi sono addormentato a metà  film circa :peppe:

recupererò quanto prima insieme alla seconda parte di Amici miei, altra vittima di uno dei miei odiosi attacchi di sonno :nuvola:
ma l'hai trovato noioso?  :look: io stavo azzeccato malamente mentre lo guardavo
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 08 Marzo, 2010, 17:40:07 pm
ma l'hai trovato noioso?  :look: io stavo azzeccato malamente mentre lo guardavo
nono, ma ho scelto una brutta serata per vederlo, sbadigliavo già  durante l'apparizione dei titoli di testa :asd:

da quello che ho visto m'è sembrato davvero un bel film, lo rivedrò sicuramente nei prossimi giorni.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: AyeyeBrazov - 08 Marzo, 2010, 18:30:25 pm
Ieri ho visto scarface per la prima volta ( :paura: )... ho trascorso 2ore e mezza piacevoli.
via da questo forum.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 08 Marzo, 2010, 18:30:47 pm
nono, ma ho scelto una brutta serata per vederlo, sbadigliavo già  durante l'apparizione dei titoli di testa :asd:

da quello che ho visto m'è sembrato davvero un bel film, lo rivedrò sicuramente nei prossimi giorni.
io so riuscito a vedere i primi 10 minuti...morivo dal sonno, la colpa nn è del film, anche se 2 su 2 è già  una campione da statisticare
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 08 Marzo, 2010, 18:39:02 pm
io so riuscito a vedere i primi 10 minuti...morivo dal sonno, la colpa nn è del film, anche se 2 su 2 è già  una campione da statisticare
:asd:

fammi sapere quando hai intenzione di vederlo che prepariamo una recensione a 4 mani :culo:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 08 Marzo, 2010, 18:40:54 pm
via da questo forum.
argomenta, cazzo!
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 08 Marzo, 2010, 18:43:14 pm
argomenta, cazzo!
la Pfeiffer ha una carica erotica incredibile.

Voto: ***1/2
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: AyeyeBrazov - 08 Marzo, 2010, 18:45:19 pm
argomenta, cazzo!
ho argomenti molto opinabili ma lo dico lo stesso: "scarafagge non si può non averlo visto a 26 anni"  :wall: :wall: :wall:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 08 Marzo, 2010, 19:06:19 pm
argomenta, cazzo!

è un film di merda :fischio:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 09 Marzo, 2010, 09:08:26 am
A me scarface ha fatto proprio cacare...quasi quanto un film di schwarznegro :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 09 Marzo, 2010, 09:26:01 am
A me ad essere sincero non è manco molto piaciuta la performance di Al Pacino, lodato sempre dai più...troppo sopra le righe, con tutte quelle smorfie che fa sembra una caricatura, è un gangster stereotipato che sembra uscito quasi da un fumetto.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Sam Ent - 09 Marzo, 2010, 19:27:30 pm
sono l'unico che vede in Carlito's Way un tocco poetico... e in Scarface un assolo rock anni 70 e molto tamarro?

P.s. poi il fatto che quel film sia preso ad esempio dalla maggior parte dei pezzi di merda che popolano la mia bellissima città ..devo ammetterlo, me lo fa schifare un pò..  :look: :look:

P.s. ho visto L'APPARTAMENTO di Billy Wilder, tropp bellill..dopo forse lo recensisco
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 09 Marzo, 2010, 19:29:14 pm
e in Scarface un assolo rock anni 70 e molto tamarro?


Tutto al più un classico pezzo da disco dance anni '80  :patt:

Carlito's Way invece è un filmone, nettamente superiore a Scarface
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Sam Ent - 09 Marzo, 2010, 19:32:17 pm
Tutto al più un classico pezzo da disco dance anni '80  :patt:

Carlito's Way invece è un filmone, nettamente superiore a Scarface

effettivamente...  :peppe: ...cmq la tamarragine è la base comune...  :ovazione:

Io amo carlito's way... :love: :love:
Al secondo posto..donnie brasco..
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 09 Marzo, 2010, 19:36:24 pm
sono l'unico che vede in Carlito's Way un tocco poetico... e in Scarface un assolo rock anni 70 e molto tamarro?

Veramente è quello che pensano un po' tutti.
Scarface perde moltissimo nella seconda parte. Lo schifio cresce con l'epigonismo di Tony Montana. Concordo pure con Giovanni circa l'interpretazione di Al Pacino.
Carlitos' Way piacque molto pure a me. :sisi:

Ho rivisto Fronte del porto la settimana scorsa e l'ho abbastanza svalutato. Diciamo che risente dell'età . Qualcuno l'ha visto?
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Lovercraft - 09 Marzo, 2010, 19:40:56 pm
a me pure Donnie Brasco ha fatto piuttosto cacare
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 09 Marzo, 2010, 19:42:51 pm


Ho rivisto Fronte del porto la settimana scorsa e l'ho abbastanza svalutato. Diciamo che risente dell'età . Qualcuno l'ha visto?
Visto anni e anni fa, non lo ricordo neanche bene...all'epoca però mi piacque molto, soprattutto l'ambientazione sotto-urbana in anticipo sulle situazioni scorsesiane.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: francescofaber - 09 Marzo, 2010, 20:52:01 pm
sono l'unico che vede in Carlito's Way un tocco poetico... e in Scarface un assolo rock anni 70 e molto tamarro?

P.s. poi il fatto che quel film sia preso ad esempio dalla maggior parte dei pezzi di merda che popolano la mia bellissima città ..devo ammetterlo, me lo fa schifare un pò..  :look: :look:

P.s. ho visto L'APPARTAMENTO di Billy Wilder, tropp bellill..dopo forse lo recensisco

no. io sono un sostenitore a oltranza di carlito's way, uno dei film più belli che abbia mai visto. tra questo e scarface c'è quanto il giorno e la notte. e in cw al pacino è grandioso.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: francescofaber - 09 Marzo, 2010, 20:55:05 pm
Visto anni e anni fa, non lo ricordo neanche bene...all'epoca però mi piacque molto, soprattutto l'ambientazione sotto-urbana in anticipo sulle situazioni scorsesiane.

un altro dei miei film preferiti. a proposito di martin, giovanni, senza fronte del porto però non si capisce toro scatenato. perché jack la motta (e qui sta la grande invenzione di martin) ce l'ha col fratello?perchè si sente tradito? solo perchè si scopa la moglie? perchè c'è un sottotesto come fronte del porto, che non a caso recita nel finale davanti allo specchio ("tu eri mio fratello, charlie, tu mi dovevi aiutare un poco di più..."). splendido spunto di metacinema, ma anche poetica di scorsese, i cui personaggi sono spinti su una traccia (in questo caso il destino di personaggi precedenti) che non riescono ad abbandonare: la redenzione non arriva mai.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: ziumberto - 09 Marzo, 2010, 23:50:42 pm
Io preferisco addirittura Blow Out a Scarface.   :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: AyeyeBrazov - 10 Marzo, 2010, 00:29:46 am
Alpha Dog se è per questo è  :sbav:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Napulè - 11 Marzo, 2010, 15:59:32 pm
a me pure Donnie Brasco ha fatto piuttosto cacare
In Donnie Brasco invece mi piace la parte del gangster bastonato di Al Pacino.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Sam Ent - 13 Marzo, 2010, 00:10:07 am
ho visto MILK, fra qualche giorno ve lo recensisco
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 14 Marzo, 2010, 22:10:49 pm
Alpha Dog se è per questo è  :sbav:

...è la merda! Un film senza contenuto, con personaggi veramente poco credibili: una serie di personaggi che agisce senza motivazioni, più per carenza dello script che per rappresentazione della gratuità  dell'agire dei giovani moderni. riprendendo il discorso che si faceva altrove sugli ultimi film di Clint Eastwood questo ci starebbe a pennello vicino. Inoltre lo vidi al med con una mia ex ragazza che si rivelò foriera di bei cazzi a culo, ergo lo odio ancor di più  :asd:

Ultimamente, invece, mi è capitato di rivedermi (due volte di fila) Barry Lindon di Kubrick e mi sono chiesto perchè fino ad oggi non l'ho mai annoverato fra i miei film preferiti. Penso che pochi altri film possano rivaleggiare con la sua fotografia, un quadro in movimento...

In più, altro film consigliatissimo, che è un po' che non vedo è Requiem for a Dream, di Afronoski (o comm cazz se chiamm), film sulla droga che non ha la forza magnetica della saga di Trainspotting ma che, forse, ha più profondita nei contenuti.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 14 Marzo, 2010, 22:17:02 pm
ho visto MILK, fra qualche giorno ve lo recensisco
io nn sono andato oltre i primi 30 mintui di film :zzz:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 14 Marzo, 2010, 22:23:02 pm
Ultimamente, invece, mi è capitato di rivedermi (due volte di fila) Barry Lindon di Kubrick e mi sono chiesto perchè fino ad oggi non l'ho mai annoverato fra i miei film preferiti. Penso che pochi altri film possano rivaleggiare con la sua fotografia, un quadro in movimento...

In più, altro film consigliatissimo, che è un po' che non vedo è Requiem for a Dream, di Afronoski (o comm cazz se chiamm), film sulla droga che non ha la forza magnetica della saga di Trainspotting ma che, forse, ha più profondita nei contenuti.

Uà , mi piaci assai quando parli di cinema. :sbav:
Su Barry Lindon quotissimo. Le musiche. :sbav:
Requiem of a dream lo vidi anni fa, mi piglio' na cosa al cuore. Guardando alle esperienze musicali di Jared Leto ho capito davvero che la droga fa male. :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 14 Marzo, 2010, 22:26:59 pm
uà  quando, casualmente, ho scoperto che adesso fa il cantante per quindicenni che si bagnano vedendo i maschi truccati da ricchioni che cantano ci so rimasto troppo male...  :nono:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 14 Marzo, 2010, 22:28:30 pm
uà  quando, casualmente, ho scoperto che adesso fa il cantante per quindicenni che si bagnano vedendo i maschi truccati da ricchioni che cantano ci so rimasto troppo male...  :nono:

Tutta colpa di Oliver Stone che gli fece fare la parte del pucchiacchella in Alexander.  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: AyeyeBrazov - 14 Marzo, 2010, 23:40:09 pm
...è la merda! Un film senza contenuto, con personaggi veramente poco credibili: una serie di personaggi che agisce senza motivazioni, più per carenza dello script che per rappresentazione della gratuità  dell'agire dei giovani moderni. riprendendo il discorso che si faceva altrove sugli ultimi film di Clint Eastwood questo ci starebbe a pennello vicino. Inoltre lo vidi al med con una mia ex ragazza che si rivelò foriera di bei cazzi a culo, ergo lo odio ancor di più  :asd:


ops, sucsa Ale :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 14 Marzo, 2010, 23:53:51 pm
Barry Lyndon è probabilmente il film di Kubrick che preferisco, questo per rendere l'idea su quanto adori tale opera. Quel film è una vera gioia per i sensi.
Alpha Dog pure a me non dice molto, poi quelle scene finto-documentariste con la Stone ingrassata e truccata di gomma piume, sono vette di alto cinema trash.
Requiem for a dream è decisamente superiore a Trainspotting, un film veramente ben fatto che va visto.
Non sapevo questa cosa di Jared Leto cantante per le adolescenti nevrastetiche, peccato perchè nonostante l'aspetto da divo bimbominkiese lo reputavo un buon attore.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 15 Marzo, 2010, 00:01:46 am
ho visto MILK, fra qualche giorno ve lo recensisco
non vedo l'ora di quotarti :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 15 Marzo, 2010, 02:12:17 am
Chloe - Tra seduzione e inganno è il film in sala dalla migliore critica.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 15 Marzo, 2010, 16:06:36 pm
Per i malati del settore :look: ci sono programmi che vi consentono di catalogare i film che avete visto, con la possibilità  di scaricare informazioni, locandine etc. automaticamente dal web, da siti come IMDB, Mymovies...con la possibilità  di inserire vostre recensioni/ valutazioni.
Vi consiglio Griffith, uscito per Linux e poi per Windows

http://griffith.cc/index.php?option=com_content&task=view&id=22&Itemid=39 (http://griffith.cc/index.php?option=com_content&task=view&id=22&Itemid=39)

scaricate il pacchetto per win se v'interessa.

http://www.tuxmind.altervista.org/?p=472 (http://www.tuxmind.altervista.org/?p=472)
Qua ci sta la recensione. Non seguite le istruzioni per l'installazione perchè sono per Linux :asd:

vabbuò  :shh:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 15 Marzo, 2010, 16:07:27 pm
Già  lo sapevo :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 15 Marzo, 2010, 16:12:47 pm
Già  lo sapevo :look:

infatti non avevo pensato nè a te nè a Giovanni...pensavo più al piscione :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 15 Marzo, 2010, 16:15:39 pm
con la possibilità  di inserire vostre recensioni/ valutazioni.
:sbav: :ciglia:

infatti non avevo pensato nè a te nè a Giovanni...pensavo più al piscione :look:
:culo:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Gabbie - 17 Marzo, 2010, 17:08:42 pm
E' una cosa ignorante da dire ma per me Barry Lindon è troppo lungo :boh: Alla parte del declino, che per me è la migliore, ci sono arrivata stanca. L'ho visto una sola volta e non sono proprio riuscita a rivederlo :peppe:
Un altro film che mi ha fatto questo effetto antipatico è Amadeus di Milos Forman :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 19 Marzo, 2010, 21:42:33 pm
vorrei fare una battutaccia nel topic aperto da south (El topo) ma non mi viene in mente niente. :peppe: :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 21 Marzo, 2010, 14:35:04 pm
su mediaset premium sta andando in onda Perdiamoci di vista :sbav:

bellissima la scena della tramissione trashissima condotta da Verdone, Galline da combattimento :rotfl:

metto in lista, devo rivederlo. :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 21 Marzo, 2010, 14:39:51 pm
su mediaset premium sta andando in onda Perdiamoci di vista :sbav:

bellissima la scena della tramissione trashissima condotta da Verdone, Galline da combattimento :rotfl:

metto in lista, devo rivederlo. :sisi:


comunque mediaset premium censura i film a tipo blockbuster, alemno in certe fasce orario!

qualche pomeriggio fa mi vidi "simpatici e antipatici" e questo dialogo era completamente tagliuzzato, oltre ad altre scene:

SIMPATICI E ANTIPATICI de sica scena pazzesca... (http://www.youtube.com/watch?v=Sv0H3FvJjzg#)
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 21 Marzo, 2010, 14:49:49 pm
comunque mediaset premium censura i film a tipo blockbuster, alemno in certe fasce orario!

qualche pomeriggio fa mi vidi "simpatici e antipatici" e questo dialogo era completamente tagliuzzato, oltre ad altre scene:

SIMPATICI E ANTIPATICI de sica scena pazzesca... ([url]http://www.youtube.com/watch?v=Sv0H3FvJjzg#[/url])

azz, bella chiavica...

"Simpatici e antipatici" com'è? da vedere?

ps: ho appena messo El topo in download.. :smoke:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 21 Marzo, 2010, 14:53:44 pm
azz, bella chiavica...

"Simpatici e antipatici" com'è? da vedere?

ps: ho appena messo El topo in download.. :smoke:

è un film trashissimo ma a me me fa parià ... con un grandissimo Funari. Per me è l'ultimo rantolo di sensatezza dei film con De Sica & co. prima che diventasse esclusivamente cinepanettone.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 21 Marzo, 2010, 23:26:02 pm
è un film trashissimo ma a me me fa parià ... con un grandissimo Funari. Per me è l'ultimo rantolo di sensatezza dei film con De Sica & co. prima che diventasse esclusivamente cinepanettone.
in download.. :smoke:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 21 Marzo, 2010, 23:27:16 pm
Ho visto Paz! A Enzo turz piacciono le zizze della preside assassinata dal primo della classe ricchione. Passo e chiudo. :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 22 Marzo, 2010, 01:34:53 am
Ho visto Paz! A Enzo turz piacciono le zizze della preside assassinata dal primo della classe ricchione. Passo e chiudo. :look:

uh, mò me lo rivedo stanotte...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 22 Marzo, 2010, 11:01:40 am
veramente non ho detto proprio questo :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 22 Marzo, 2010, 11:59:35 am
veramente non ho detto proprio questo :look:

avevi detto che ti piace proprio il ricchione che la uccide e che vorresti avere tu le zizze che ha la preside. :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 22 Marzo, 2010, 12:00:29 pm
Io di Paz! vidi solo la scena di quel tipo strafatto che va a fare l'esame e dovrebbe discutere di Apocalypse Now... :rotfl:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 22 Marzo, 2010, 16:49:58 pm
Anche questo mese tre film più che interessanti fortemente penalizzati dalla distribuzione:

- REVANCHE - TI UCCIDERO' di Gotz Spielmann
- CHLOE - TRA SEDUZIONE E INGANNO di Atom Egoyan
- IL PROFETA di Jacques Audiard 

In tutti e tre i film è presente o' fierr'. Lo dico perchè sò che per molti è un fattore fondamentale :asd:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 22 Marzo, 2010, 17:01:46 pm
- CHLOE - TRA SEDUZIONE E INGANNO di Atom Egoyan


Ho visto il trailer, mi interessa parecchio  :look: , sai se lo danno da qualche parte?


C/o Le Porte di Napoli, 80021 Afragola
16:00  18:10
  che merda di orari  :imp:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 22 Marzo, 2010, 17:08:30 pm

Ho visto il trailer, mi interessa parecchio  :look: , sai se lo danno da qualche parte?

All'Happy e al Big, spettacoli pomeridiani.
Gli altri non sono in sala.
Il primo è uscito ad inizio mese, quindi è ovvio. Quello di Audiard invece è di questa settimana..
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 22 Marzo, 2010, 17:10:15 pm

:brr:


Ho visto il trailer, mi interessa parecchio  :look: , sai se lo danno da qualche parte?


C/o Le Porte di Napoli, 80021 Afragola
16:00  18:10
  che merda di orari  :imp:
:asd:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 22 Marzo, 2010, 17:10:30 pm
All'Happy e al Big, spettacoli pomeridiani.
Gli altri non sono in sala.
Il primo è uscito ad inizio mese, quindi è ovvio. Quello di Audiard invece è di questa settimana..
sisi avevo visto proprio ora, che merda di orari ovviamente sono impossibilitato perchp non ho l'auto ma mi piacerebbe meza vota vedere al cinema qualcosa che non sia il solito blockbuster

Comunque consigliami qualcosa di europeo recente a volo volo te truov  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 22 Marzo, 2010, 17:11:26 pm
:brr:
:doh:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 22 Marzo, 2010, 17:14:15 pm
Il primo è uscito ad inizio mese, quindi è ovvio

e non potevi segnalarlo prima? :look: :paura:

http://www.mymovies.it/cinema/ (http://www.mymovies.it/cinema/)
http://www.mymovies.it/prossimamente/ (http://www.mymovies.it/prossimamente/)

se aprissimo un altro topic inserendo questi due link non credi che faremmo una cosa buona? :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 22 Marzo, 2010, 17:15:29 pm
Finora è stato l'anno del cinema europeo ma siccome siamo una colonia culturale americana dalle nostre parti è arrivato ben poco. Ai titoli citati sopra si aggiungono L'uomo che verrà  di Giorgio Diritti e Lourdes di Jessica Hausner. Tutti film che mi sono perso.
Al cinema ora non c'è nulla di buono.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 22 Marzo, 2010, 17:17:19 pm
Finora è stato l'anno del cinema europeo ma siccome siamo una colonia culturale americana dalle nostre parti è arrivato ben poco. Ai titoli citati sopra si aggiungono L'uomo che verrà  di Giorgio Diritti e Lourdes di Jessica Hausner. Tutti film che mi sono perso.
Al cinema ora non c'è nulla di buono.
qualcosa che sia già  uscito in dvd , non ti ho chiesto l'analisi cinematografica di questo paese, e fa semp l'intellettuale di sinistra  :boh: :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 22 Marzo, 2010, 17:24:12 pm
qualcosa che sia già  uscito in dvd , non ti ho chiesto l'analisi cinematografica di questo paese, e fa semp l'intellettuale di sinistra  :boh: :look:

I migliori di quest'anno probabilmente ancora non sono usciti in dvd.
Dovresti risalire all'anno precedente. Two Lovers, Racconto di Natale, Tony Manero, La classe, Nemico Pubblico n.1 (è piaciuto ad mv), Redbelt, Vincere.

Molti non sono europei, ma di certo non sono neanche prodotti mainstream. Ho visto solo i primi 3.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 22 Marzo, 2010, 17:35:44 pm
I migliori di quest'anno probabilmente ancora non sono usciti in dvd.
Dovresti risalire all'anno precedente. Two Lovers, Racconto di Natale, Tony Manero, La classe, Nemico Pubblico n.1 (è piaciuto ad mv), Redbelt, Vincere.

Molti non sono europei, ma di certo non sono neanche prodotti mainstream. Ho visto solo i primi 3.
a marco è piaciuto il film francese soprattutto, non quello americano.
 
C'è un cinema a napoli e caserta e provincia che proietta il profeta? vorrei proprio vederlo...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 22 Marzo, 2010, 17:45:05 pm
In campania non è uscito :nono:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 22 Marzo, 2010, 17:52:58 pm
In sala (http://partenopeo.net/forum/index.php/topic,2953.0.html)

il nuovo servizio offerto dallo staff del Cineforum di partenopeo.net :lettosex: :look:


mymovies quanto ci dà ? :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 22 Marzo, 2010, 17:58:56 pm
il profeta mi risulta che lo facciano all'america hall, ma potrei essermelo sognato.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 22 Marzo, 2010, 18:06:08 pm
Tutti i film a Napoli

Alice in Wonderland (22 sale)
Appuntamento con l'amore (6 sale)
Avatar (2 sale)
Cado dalle nubi (1 sala)
Chloe - Tra seduzione e inganno (1 sala)
Codice Genesi (1 sala)
Donne senza uomini (1 sala)
àˆ complicato (7 sale)
Fuori Controllo (10 sale)
Genitori & Figli: Agitare bene prima dell'uso (11 sale)
Gli abbracci spezzati (1 sala)
Il concerto (1 sala)
Il giardino di limoni (1 sala)
Il mio amico Eric (1 sala)
Invictus - L'Invincibile (1 sala)
La valigia sul letto (12 sale)
L'amante inglese (1 sala)
Legion (2 sale)
Mine Vaganti (15 sale)
Percy Jackson e gli Dei dell'Olimpo - Il ladro di Fulmini (12 sale)
Sherlock Holmes (1 sala)
Shutter Island (6 sale)
Soul Kitchen (1 sala)
Tutto l'amore del mondo (8 sale)
Un camorrista perbene (5 sale)


il profeta non c'è :peppe:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 22 Marzo, 2010, 18:14:04 pm
Tutti i film a Napoli

Alice in Wonderland (22 sale)
Appuntamento con l'amore (6 sale)
Avatar (2 sale)
Cado dalle nubi (1 sala)
Chloe - Tra seduzione e inganno (1 sala)
Codice Genesi (1 sala)
Donne senza uomini (1 sala)
àˆ complicato (7 sale)
Fuori Controllo (10 sale)
Genitori & Figli: Agitare bene prima dell'uso (11 sale)
Gli abbracci spezzati (1 sala)
Il concerto (1 sala)
Il giardino di limoni (1 sala)
Il mio amico Eric (1 sala)
Invictus - L'Invincibile (1 sala)
La valigia sul letto (12 sale)
L'amante inglese (1 sala)
Legion (2 sale)
Mine Vaganti (15 sale)
Percy Jackson e gli Dei dell'Olimpo - Il ladro di Fulmini (12 sale)
Sherlock Holmes (1 sala)
Shutter Island (6 sale)
Soul Kitchen (1 sala)
Tutto l'amore del mondo (8 sale)
Un camorrista perbene (5 sale)


il profeta non c'è :peppe:

uà à à à à à ... ieri uscii e un mio amico ci doveva appendere per andare a vedere il profeta all'america hall, poi ha chiamato, ha detto che preferiva scendere con noi ed è venuto! chill'omm e merd non è andato al cinema perchè in realtà  non lo facevano, che latrina!
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 22 Marzo, 2010, 18:15:31 pm
uà à à à à à ... ieri uscii e un mio amico ci doveva appendere per andare a vedere il profeta all'america hall, poi ha chiamato, ha detto che preferiva scendere con noi ed è venuto! chill'omm e merd non è andato al cinema perchè in realtà  non lo facevano, che latrina!
:rotfl:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 22 Marzo, 2010, 22:19:22 pm
Bocchinara nordica (cit.)  :stella:

Notevole l'interpretazione di Maria Bellucci (aka Maria Solonztay) come amica della nostra professoressa Milly D'Abbraccio. Da vedere anche L'onorevole con lo stesso cast...

Sì ma in l'Onorevole la chiavata con il detenuto è proprio estemporanea, ja.
Quella nello studio invece merita proprio. :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 22 Marzo, 2010, 22:25:31 pm
Vi rammento che Tonia e Gabbie stanno leggendo la discussione... :paura: :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 22 Marzo, 2010, 22:28:58 pm
Vi rammento che Tonia e Gabbie stanno leggendo la discussione... :paura: :look:

e tu come sempre, prima dici le fetenzie e poi rammenti  :rotfl: :rotfl: :rotfl:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 22 Marzo, 2010, 22:35:05 pm
Come si chiama quel film dove ci sta l'ufficiala che si spoglia in carcere mentre tutti se lo strimpellano e dopo la ingolfano? :sbav: Lei se ne esce tipo cu na cosa tipo "Vediamo se voi napoletani siete bravi quanto si dice".
Che cazz me sto ricordando. :look:
Cancellate tutt cos'. :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 23 Marzo, 2010, 00:24:09 am
(che a proposito, ho rinunciato a scaricare dopo parecchi tentativi a vuoto.. se qualcuno di voi può aiutarmi in proposito mi contattasse in privato, grazie :peppe:).

Usa i torrent, ci mette pochissimo a scaricarlo. Vai su www.ishount.com (http://www.ishount.com) o www.btjunkie.org (http://www.btjunkie.org)
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 23 Marzo, 2010, 00:30:00 am
Usa i torrent, ci mette pochissimo a scaricarlo. Vai su [url=http://www.ishount.com]www.ishount.com[/url] ([url]http://www.ishount.com[/url]) o [url=http://www.btjunkie.org]www.btjunkie.org[/url] ([url]http://www.btjunkie.org[/url])

nun e sacc usà  'sti cos :look: io sono mulodipendente :asd: :peppe:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Lovercraft - 23 Marzo, 2010, 01:15:34 am
nun e sacc usà  'sti cos :look: io sono mulodipendente :asd: :peppe:

 :wall:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Gabbie - 23 Marzo, 2010, 10:24:55 am
nun e sacc usà  'sti cos :look:

 :imp:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: joint - 23 Marzo, 2010, 18:17:06 pm
:rotfl: :rotfl: :rotfl:

l'ho cestinato proprio qualche giorno fa, m'era apparso magicamente :look: nella cartella Incoming col titolo di Bastardi senza gloria :doh: (che a proposito, ho rinunciato a scaricare dopo parecchi tentativi a vuoto.. se qualcuno di voi può aiutarmi in proposito mi contattasse in privato, grazie :peppe: ).
l'orgia finale avviene in uno studio all'interno dell'istituto, nel cesso invece va in atto solo un foursome... all'inizio Milly D'Abbraccio non ci sta, poi vede la sua amichetta come si diverte con quel tizio che pare Amauri :look: e appena appare il bidello in preda al desiderio represso non ci pensa due volte a sbottonargli i pantaloni e ad afferrare il suo flauto :stella: :look:

bocchinaro,bastardi senza gloria l'hanno trasmesso ieri sera al magic a talona al prezzo di 3.50 euro.
E io l'ho visto per la seconda volta,davvero bellissimo  :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 23 Marzo, 2010, 18:32:51 pm
bocchinaro,bastardi senza gloria l'hanno trasmesso ieri sera al magic a talona al prezzo di 3.50 euro.
a saperlo ci sarei andato, annaggia :doh:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 23 Marzo, 2010, 18:38:14 pm
Da citare assolutamente il fatto che l'attore che interpreta il babbo in Natale in casa Curiello (quello che quando vede il culo di Jessica Taylor esclama "afaccia ro cazz e arò si asciute zucculona"), ha anche una particina in L'uomo in più di Paolo Sorrentino (è il poliziotto che arresta Tony Pisapia/Toni Servillo sulla spiaggia di Mergellina...).
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 23 Marzo, 2010, 20:23:42 pm
 :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 23 Marzo, 2010, 20:42:37 pm
L'avvocato del diavolo mi manca... vai cavà , passa. :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 23 Marzo, 2010, 22:08:28 pm
bart ti ho mandato il link ed2k di bastardi in pm :ok:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 23 Marzo, 2010, 22:09:15 pm
vi dico solo un nome e Giovanni ve ne decanterà  le gesta: Holly One. :rotfl: :rotfl: :rotfl:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 24 Marzo, 2010, 02:00:19 am
Volevo sapere cosa ne pensa peppe di Guy Debord mi sono procurato In girum imus nocte et consumimur igni
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 24 Marzo, 2010, 19:26:43 pm
Di Guy Debord leggiti La società  dello spettacolo e i commentari.
La produzione cinematografica è un a costola del pensiero filosofico.
8 euro e ti passa la paura :compagni:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: ziumberto - 25 Marzo, 2010, 14:33:07 pm
Due corti per filmettari doc.

'meshes in the afternoon' di Maja Deren 1943 (con musica di Teiji Ito)



il 'film' di Beckett con Buster Keaton 1965



Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 25 Marzo, 2010, 14:34:17 pm
Quello di Beckett l'ho visto anni fa, gli ridò un'occhiata volentieri :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 25 Marzo, 2010, 17:33:27 pm
http://www.exxagon.it/ (http://www.exxagon.it/)

da visitare.  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 25 Marzo, 2010, 17:36:04 pm
[url]http://www.exxagon.it/[/url] ([url]http://www.exxagon.it/[/url])

da visitare.  :look:
Oldissimo. E' una vita che conosco exxagon, per i film horror, i B-movie e gli exploitation è sicuramente un sito simpatico ed interessante.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 26 Marzo, 2010, 15:27:16 pm
mymovies.it (http://www.facebook.com/pages/mymoviesit/40207474032?ref=share) 5 inviti disponibili per l'anteprima web del film Departures su MYmovies LIVE! stasera alle 21.00. I codici per accedere all'anteprima verranno inseriti nei commenti a questo post.
Basta copiare il codice, collegarsi a http://www.mymovies.it/live/accedi/ (http://www.mymovies.it/live/accedi/) ed inserire il codice.
Ecco il primo codice...

Departures - Mymovies live! (http://www.mymovies.it/live/accedi/)
www.mymovies.it (http://www.mymovies.it)
Prossima anteprima web giovedì 18 marzo alle ore 21.00 - MYmovies LIVE! è la nuova piattaforma di MYmovies che ti consente di vivere e condividere la visione dei film on-line. Le tue passioni ora sono LIVE!.


 :look:
la prossima volta proverò ad avvertirvi in tempo :peppe:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 29 Marzo, 2010, 00:18:28 am
che palla mortale Jackie Brown, credo che con questo film Tarantino abbia proprio toccato il fondo...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 29 Marzo, 2010, 01:21:38 am
che palla mortale Jackie Brown, credo che con questo film Tarantino abbia proprio toccato il fondo...

 :nonquoto:

per me di sicuro fra i primi 3 film di Tarantino... Samuel L Jackson fa una parte fantastica  :rotfl:

per me molto adatto anche a chi non digerisce lo stile solito di tarantino...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 29 Marzo, 2010, 01:34:01 am
che palla mortale Jackie Brown, credo che con questo film Tarantino abbia proprio toccato il fondo...
Assurdo. Qui la soggettività  non centra nulla, qui si va nell'assurdità  totale...Jackie Brown è probabilmente il suo film più maturo in assoluto, magari avesse toccato il fondo con questo, presumo che di Grindhouse non conosci neanche l'esistenza...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 29 Marzo, 2010, 01:43:54 am
a me ha fatto cacare, preferisco le classiche tarantinate a base di dialoghi ai limiti dell'assurdo e violenza quasi insostenibile a questo poliziesco senza capo nè coda... afammocc :look:
del cast salvo Samuel L. Jackson e Robert Foster, così così la Grier e vistosamente fuori forma De Niro.

n.b. m'ero scordato di Grindhouse, che non ho visto e che non ho nessuna intenzione di vedere :asd:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 29 Marzo, 2010, 01:45:41 am
Mah...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 29 Marzo, 2010, 01:48:09 am
mymovies gli ha messo 3 stelle... stesso voto che ha dato a Grindhouse :chupa: :paura:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 29 Marzo, 2010, 02:38:34 am
mymovies gli ha messo 3 stelle... stesso voto che ha dato a Grindhouse :chupa: :paura:

ma chi sono queste persone? (cit.)
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: joint - 29 Marzo, 2010, 11:15:44 am
stasera al magic vision c'è questo film


http://www.mymovies.it/film/2009/lebanon/ (http://www.mymovies.it/film/2009/lebanon/)




il sito della rassegna cinematografica è questo http://www.sguardiostinati.it/ (http://www.sguardiostinati.it/)
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 29 Marzo, 2010, 12:58:35 pm
ma chi sono queste persone? (cit.)

 :nono:

stasera al magic vision c'è questo film


[url]http://www.mymovies.it/film/2009/lebanon/[/url] ([url]http://www.mymovies.it/film/2009/lebanon/[/url])




il sito della rassegna cinematografica è questo [url]http://www.sguardiostinati.it/[/url] ([url]http://www.sguardiostinati.it/[/url])

munnezz sai se quest'anno il Magic fa il cineforum? :mangia:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: joint - 29 Marzo, 2010, 13:00:32 pm
:nono:
munnezz sai se quest'anno il Magic fa il cineforum? :mangia:


 :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: strunz piscion e sfaccimm è quello che ti ho postato il cineforum  :rotfl: :rotfl:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 29 Marzo, 2010, 13:03:45 pm
:rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: strunz piscion e sfaccimm

Musica per le mie orecchie. :sbav:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 29 Marzo, 2010, 13:04:53 pm
:rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: strunz piscion e sfaccimm è quello che ti ho postato il cineforum  :rotfl: :rotfl:
:look:

avevo visto solo il primo link :doh:

quindi è già  iniziato. nun putiv avvisà  nu' poc prim? :wall: :wall:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: joint - 29 Marzo, 2010, 13:30:16 pm
:look:

avevo visto solo il primo link :doh:

quindi è già  iniziato. nun putiv avvisà  nu' poc prim? :wall: :wall:

bocchinaro,bastardi senza gloria l'hanno trasmesso ieri sera al magic a  talona al prezzo di 3.50 euro.
 E io l'ho visto per la seconda volta,davvero bellissimo  :sisi:
 

 

te l'agg ritt na semmana fa. Ma allor o ver si nu piscion chin r'acqua?  :imp:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 29 Marzo, 2010, 13:44:55 pm

 

te l'agg ritt na semmana fa. Ma allor o ver si nu piscion chin r'acqua?  :imp:
non ho letto la parola "cineforum" nel tuo post :boh:

e comunque oggi o una settimana fa è lo stesso, Bastardi senza gloria me lo sarei perso comunque...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: joint - 29 Marzo, 2010, 14:09:16 pm
non ho letto la parola "cineforum" nel tuo post :boh:

e comunque oggi o una settimana fa è lo stesso, Bastardi senza gloria me lo sarei perso comunque...


quindi il lunedì non ci sei mai?
vedi che ci sono vari orari (16.30;19.00;21.30)
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 29 Marzo, 2010, 14:32:38 pm

quindi il lunedì non ci sei mai?
vedi che ci sono vari orari (16.30;19.00;21.30)
mò vedo un po', casomai mi faccio sostituire da mia sorella qualche volta. :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 29 Marzo, 2010, 14:58:06 pm
qualcuno ha visto Ferro 3? com'è?
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 29 Marzo, 2010, 15:03:09 pm
qualcuno ha visto Ferro 3? com'è?

E' tuost, preciso e circonciso. :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 29 Marzo, 2010, 15:06:44 pm
Citazione da: Lovercraft
Ho appena finito di vedere "FERRO 3" di Kim Ki-Duk. Il protagonista del film è un ragazzo che entra nelle case altrui, quando i proprietari sono via, e cucina, mangia, dorme, fa il bucato, aggiusta oggetti all'interno delle stesse. In una casa incontra una ragazza, evidentemente maltrattata dal marito, che decide di seguirlo. Nasce così l'amore tra i due. Il film l'ho trovato delizioso, i dialoghi sono ridotti all'essenziale (in particolare i due ragazzi non scambiano una parola), le musiche sono poche ma meravigliose e vi è una minuziosa cura dei dettagli. Gli ultimi 20 minuti ed in particolare la scena "dell'abbraccio a tre" sono un capolavoro. Non sono un esperto ma ho apprezzato sia la fotografia che lo stile di regia. In conclusione è uno dei film più belli che io abbia mai visto.

p.s. L'attrice è Seung-yeon Lee ed è DIVINA

VOTO: **** 1/2

Citazione da: AyeyeBrazov
Gran bel film. Essenziale, dialoghi analitici, luoghi geometrici, un'opera orientale insomma, come un giardino zen. Finale che lascia ottimi spunti di interpretazione. Bellissima la musica.
VOTO: ****

Citazione da: ziumberto
non il mio top del coreano...primavera estate...bad guys....l'arco.

finale splendido

****
ok, lo vedrò. :mangia:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: joint - 29 Marzo, 2010, 15:06:55 pm
qualcuno ha visto Ferro 3? com'è?
veditelo con una femmina,può essere che alla fine del film ta rà   :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 29 Marzo, 2010, 15:10:46 pm
veditelo con una femmina,può essere che alla fine del film ta rà   :sisi:
indimen... :look:

ps: la recensione di Lovercraft m'ha fatto venire in mente Kitchen di Banana Yoshimoto, un bellissimo libro che mi colpì davvero tanto e che consiglio a tutti. :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 29 Marzo, 2010, 20:05:20 pm
Ho visto zodiac... :fischio:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: joint - 30 Marzo, 2010, 10:53:51 am
Lebanon


davvero un gran bel film,poi quando ho tempo arapo il topic  :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: signor groucho - 30 Marzo, 2010, 10:56:01 am
Lesbicon


davvero un gran bel film,poi quando ho tempo arapo la topa  :sisi:
chissà  perché quando parli tu io penso sempre a male  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: ciccio-s - 31 Marzo, 2010, 10:37:31 am
vuless sapè arò sta o topic e fight club... :tardi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 31 Marzo, 2010, 11:57:33 am
vuless sapè arò sta o topic e fight club... :tardi:

aprilo tu :puppa:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: ciccio-s - 31 Marzo, 2010, 12:16:48 pm
aprilo tu :puppa:
allora perchè sta nell'indice? :patt:

questo forum è moderato alla cazzo di cane (cit.)
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 01 Aprile, 2010, 11:16:57 am
Regia e interpretazione 8
Sceneggiatura 0
Media 4
Questo film è stata una totale delusione. Dopo tutti i commenti entusiasti che me ne avevano fatto mi aspettavo chissà  che cosa, e invece non solo non è niente di speciale, ma è proprio stupido!
La trama ha talmente tante banalità  e scivoloni che ad un certo punto volevo spegnere e lasciar perdere, e sarebbe stato meglio, almeno mi sarei risparmiata il monologo finale della moglie di Sean Penn che è una delle cose più ridicole a livello formale e agghiaccianti a livello di contenuto che ho sentito!
Il seguito contiene SPOILER! Non leggetelo se non volete sapere come va a finire!

1 La dinamica dell’omicidio non convince: stando a quanto dice Bacon i ragazzi avevano preso la pistola fare un po’ i bulli e poi la situazione gli è sfuggita di mano…ma casualmente fermano proprio la macchina della fidanzata del fratello di uno dei due, guarda un po’!

2 Tutto il quartiere sapeva quello che era successo a Tim Robbins da piccolo (si capisce dal fatto che quando lo ritrovano di fronte a casa sua c’è un nutrito capannello) eppure l’unica che non lo sapeva era proprio sua moglie! Ma andiamo chi ci crede? Quando lo scopre casca dalle nuvole ma è assurdo che non lo sapesse visto che oltretutto lei è anche la cugina della moglie di Sean Penn il quale non si fa problema a spifferarlo a destra e sinistra…
Ma come? Sei sposata con uno che a malapena si regge in piedi e non ti sei mai chiesta perché tuo marito sembra appena uscito dalla centrifuga della lavatrice???!!!!

3Sempre sulla moglie di Tim Robbins: stai tutta la vita con uno, ci fai un figlio e appena ti accorgi che forse tuo marito ha fatto qualcosa di sbagliato che fai? Provi a parlarne con lui per capire? No. Provi a parlare con la polizia perché facciano delle indagini e scoprano la verità ? No.
Vai a dire le tue conclusioni all’ex rapinatore, ex capo mafioso a cui hanno da due giorni ucciso la figlia. E poi la mattina dopo ti meravigli se alla parata non trovi più tuo marito? Chissà  che fine avrà  fatto?

4 Il discorso della moglie di Sean Penn sul capofamiglia che vuole bene ai figli e fa quello che c’è da fare…no comment!

…e tantissime altre piccole cose indisponenti su cui sorvolo (il personaggio della moglie di Kevin Bacon, ma che ce ne importa dei cavoli loro?, l’interrogatorio a Tim Robbins che lo fa apparire come uno che in fondo è sveglio e poi a Sean Penn confessa quello che non ha fatto come un povero pollo, il fatto che alla fine sembra che della ragazza morta non gliene frega poi molto a nessuno, il fatto che alla parata di Tim Robbins non gliene frega poi molto a nessuno, a parte alla moglie che tutt’un tratto si accorge di non essere stata proprio una volpe ecc. ecc.)



Ho trovato questo commento su Mystic River in rete. E' di una donna, ovviamente. :look:
Più che condivisibile, only for Gually. :bacino:
Eastwood lo tiene il vizietto del didascalismo e dell'emusionalità  facilotta. Questo film, che per molti aspetti è ottimo, è decisamente "gonfio", come quelle uova piene di pazzielle che non c'azzeccano nu cazz tra loro che vendono a pasqua.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Gabbie - 01 Aprile, 2010, 11:29:21 am
che palla mortale Jackie Brown, credo che con questo film Tarantino abbia proprio toccato il fondo...
:doh:

Per me è il suo film migliore, pensa te :boh:

Cmq stanotte su Premium ho beccato "Giulia non esce la sera". Non posso dire che mi sia piaciuto, anche se ovviamente rispetto a certo cinema italiano degli ultimi anni è sopra la media. Di sicuro mi ha colpito la prova di Valerio Mastandrea: partivo da un pregiudizio abbastanza deciso, devo dire che l'ho trovato bravissimo :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: signor groucho - 01 Aprile, 2010, 11:34:15 am
che palla mortale Jackie Brown, credo che con questo film Tarantino abbia proprio toccato il fondo...
Io invece sono d'accordo con Bart. Questo film si fa ricordare solo per due cose: la parte marginale di De Niro (ennesimo sfottò di cui non si sentiva la necessità  da parte di Quentin); l'incredibile volgarità  di Samuel L. Jackson.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Gabbie - 01 Aprile, 2010, 11:45:55 am
Io invece sono d'accordo con Bart. Questo film si fa ricordare solo per due cose: la parte marginale di De Niro (ennesimo sfottò di cui non si sentiva la necessità  da parte di Quentin); l'incredibile volgarità  di Samuel L. Jackson.
Io gli contesto solo la lunghezza. De Niro purtroppo negli ultimi anni ha fatto figure di merda anche peggiori di questa piccola interpretazione, che invece mi è sembrato un divertissement assolutamente dignitoso. Le musiche e la fotografia per me sono veramente notevoli. Il personaggio di Samuel L. Jackson è quello che mi è rimasto meno impresso :boh:
In effetti non è il Tarantino migliore (Pulp Fiction), ma senza dubbio più convincente de "Le Iene", per dire. Per non parlare del già  citato Grindhouse che dovrebbe finire dopo 15 minuti. Non ho ancora visto Bastardi senza gloria cmq.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 01 Aprile, 2010, 11:49:52 am
Io gli contesto solo la lunghezza. De Niro purtroppo negli ultimi anni ha fatto figure di merda anche peggiori di questa piccola interpretazione, che invece mi è sembrato un divertissement assolutamente dignitoso. Le musiche e la fotografia per me sono veramente notevoli. Il personaggio di Samuel L. Jackson è quello che mi è rimasto meno impresso :boh:
In effetti non è il Tarantino migliore (Pulp Fiction), ma senza dubbio più convincente de "Le Iene", per dire. Per non parlare del già  citato Grindhouse che dovrebe finire dopo 15 minuti. Non ho ancora visto Bastardi senza gloria cmq.

Uà , Le Iene sarà  pure molto più grezzo di Pulp Fiction oltre ad esserne l'archetipo ma a me è piaciuto nettamente di più. I film fatti con la consapevolezza di creare na cosa matura e completa sforano sempre nell'autoreferenza e nello nguacchio.
Comunque è un divertissement risponderti. Sempre onorato. Tuo Fiorenzo.  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: signor groucho - 01 Aprile, 2010, 11:52:34 am
D'accordo con Fiorenzo, anche se oggi lo strozzerei, così per simpatia. Le Iene è per me di gran lunga superiore a Jackie Brown. Di De Niro non dico che ha recitato male, dico che il dargli quella parte sembra uno sfottò, tutto qua. E con le parolacce del nerone sono le cose che mi rimangono di quel film.

Guardalo Bastardi, rispetto a Kill Bill è un film.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 01 Aprile, 2010, 11:59:10 am



Ho trovato questo commento su Mystic River in rete. E' di una donna, ovviamente. :look:
Più che condivisibile, only for Gually. :bacino:
Eastwood lo tiene il vizietto del didascalismo e dell'emusionalità  facilotta. Questo film, che per molti aspetti è ottimo, è decisamente "gonfio", come quelle uova piene di pazzielle che non c'azzeccano nu cazz tra loro che vendono a pasqua.
Ma vate fa na granda cacata tu e sta locena scelorita. Dedicati a Nanni Moretti va, fammi sto piacere perchè i veri film con la lettera maiuscola non so cosa tua.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: signor groucho - 01 Aprile, 2010, 12:02:07 pm
Ma vate fa na granda cacata tu e sta locena scelorita. Dedicati a Nanni Moretti va, fammi sto piacere perchè i veri film con la lettera maiuscola non so cosa tua.
Non ho capito se con questo vuoi dire che Nanni Moretti ti piace o ti fa schifo.  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Gabbie - 01 Aprile, 2010, 12:03:09 pm
Uà , Le Iene sarà  pure molto più grezzo di Pulp Fiction oltre ad esserne l'archetipo ma a me è piaciuto nettamente di più. I film fatti con la consapevolezza di creare na cosa matura e completa sforano sempre nell'autoreferenza e nello nguacchio.
Comunque è un divertissement risponderti. Sempre onorato. Tuo Fiorenzo.  :look:

Si nu scem :bacino:

Cmq Pulp Fiction è uno di quei film fatti con la consapevolezza di creare na cosa matura e completa che non sfora nell'autoreferenza e nello nguacchio. Posto che Tarantino sguazza nell'autoreferenza e nello nguacchio dal filmino del cenone di Natale di quando aveva 8 anni, diciamolo. E cmq non volevo dire che Le Iene non mi è piaciuto (sul fatto che sia l'archetipo di Pulp Fiction ho più di una perplessità ), dico che Jackie Brown per me è un film più completo.

D'accordo con Fiorenzo, anche se oggi lo strozzerei, così per simpatia. Le Iene è per me di gran lunga superiore a Jackie Brown. Di De Niro non dico che ha recitato male, dico che il dargli quella parte sembra uno sfottò, tutto qua. E con le parolacce del nerone sono le cose che mi rimangono di quel film.

Guardalo Bastardi, rispetto a Kill Bill è un film.

Su De Niro avevo capito cosa intendevi dire, ma per me rimane una sua scelta quella di dissacrare in qualche modo il suo mito. E credo si sia davvero divertito nel farlo. In Godsend, lì si che si prende e si fa prendere davvero per il culo, ad esempio.

Bastardi me lo sto procurando :look:

Pare che avrò difficoltà  coi sottotitoli nella seconda parte :peppe:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 01 Aprile, 2010, 12:03:51 pm
Non ho capito se con questo vuoi dire che Nanni Moretti ti piace o ti fa schifo.  :look:

Gli fa schifo. Pure von Trier. :look:
E' un conformista dimmérda. :appizz:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 01 Aprile, 2010, 12:04:28 pm
Non ho capito se con questo vuoi dire che Nanni Moretti ti piace o ti fa schifo.  :look:
Non mi fa schifo ma lo reputo il classico cazzone pedante sinistrino, snob, narcisista e presuntuoso. Ed anche abbastanza fasullo e provinciale...

P.S. Quoto Gabbie su Jackie Brown soprattutto sul discorso dell'interpretazione di De Niro.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Gabbie - 01 Aprile, 2010, 12:04:53 pm
Ma vate fa na granda cacata tu e sta locena scelorita. Dedicati a Nanni Moretti va, fammi sto piacere perchè i veri film con la lettera maiuscola non so cosa tua.
:rotfl:

Mystic River l'ho visto troooppo tempo fa, ma mi ricordo che mi piacque tantissimo. Per esempio io trovo sopravvalutato Million Dollar Baby :boh: :peppe:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 01 Aprile, 2010, 12:07:43 pm
  Per esempio io trovo sopravvalutato Million Dollar Baby :boh: :peppe:
Tetè chest ne n'ata... :doh:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: signor groucho - 01 Aprile, 2010, 12:09:44 pm
Si nu scem :bacino:

Cmq Pulp Fiction è uno di quei film fatti con la consapevolezza di creare na cosa matura e completa che non sfora nell'autoreferenza e nello nguacchio. Posto che Tarantino sguazza nell'autoreferenza e nello nguacchio dal filmino del cenone di Natale di quando aveva 8 anni, diciamolo. E cmq non volevo dire che Le Iene non mi è piaciuto (sul fatto che sia l'archetipo di Pulp Fiction ho più di una perplessità ), dico che Jackie Brown per me è un film più completo.

Su De Niro avevo capito cosa intendevi dire, ma per me rimane una sua scelta quella di dissacrare in qualche modo il suo mito. E credo si sia davvero divertito nel farlo. In Godsend, lì si che si prende e si fa prendere davvero per il culo, ad esempio.

Bastardi me lo sto procurando :look:

Pare che avrò difficoltà  coi sottotitoli nella seconda parte :peppe:

Eh, anche io ho avuto problemi coi sottotitoli, infatti aspetto tempi migliori, tanto l'ho visto.

Di De Niro è ovviamente una dissacrazione di Quentin, ma quello che penso io è "ce n'era bisogno?". Voglio dire, aggiunge qualcosa al film? No, aggiune qualcosa al personaggio di Tarantino? Si. Ergo, mi è sembrata una cosa più per darsi delle arie che funzionale al film, ed è per questo che schifo Tarantino. Come dici tu, era autoreferenziale già  nei filmini di Natale...
Ed è anche il più grande problema di Bastardi. Mi verrebbe da usare un'espressione già  utilizzata per Nanni Moretti: "levati davanti e facci vedere il film!"

Non mi fa schifo ma lo reputo il classico cazzone pedante sinistrino, snob, narcisista e presuntuoso. Ed anche abbastanza fasullo e provinciale...

P.S. Quoto Gabbie su Jackie Brown soprattutto sul discorso dell'interpretazione di De Niro.

Ah, ok, su questo sono abbastanza d'accordo, anche se ci sono due o tre film che a me piacciono tantissimo, i primi due e, per questioni affettive, Palombella Rossa. E facendo il parallelo con il narcisismo tarantiniano, devo dire che quello di Moretti non è affatto fastidioso e funzionale al film.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Gabbie - 01 Aprile, 2010, 12:11:25 pm
Tetè chest ne n'ata... :doh:
:asd:

Ci avevo già  messo il :peppe: :contract:

Non mi è piaciuto, che ci posso fare :boh:
Che poi è strano per come sono fatta io. L'ho trovato ruffiano, non mi ha colpito al cuore. Ancora non me lo spiego nemmeno io, ad ogni modo :dilemma:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 01 Aprile, 2010, 12:13:21 pm
In Mystic River c'è il sussidiario della chiagnuta. Ci stanno tutti i casi umani possibili e immaginabili. Il papino duro e buono, il traumatizzato esaurito, lo sbirro equilibrato ma abbandonato dalla moglie (una relazione che sta al film come il cioccolato sulla parmigiana), il bambino muto simil autistico, la donna influenzabile che incula il marito, la donna serva amante del masticiello.
Praticamente una sorta di "Quei bravi ragazzi" trasposto ai nostri tempi, imborghesito, e usato da contenitore di tematiche sociali, una marea. Il difetto che ci ho trovato è proprio questo, che poi è un classico di tutti i film di Eastwood, non ultimo Gran Torino, che comunque resta un lavoro più che decente.
A me la retorica facile irrita, e credo che Eastwood la usi senza dosarla il più delle volte, anche a scapito di coerenza dei contenuti e credibilità  della trama (vedi Mystic River).
Che poi si tratti di un buon film non ci piove, ma per arrivare a definirlo capolavoro ce ne passa.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Gabbie - 01 Aprile, 2010, 12:24:38 pm
Mi verrebbe da usare un'espressione già  utilizzata per Nanni Moretti: "levati davanti e facci vedere il film!"
:asd:

Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 01 Aprile, 2010, 12:30:30 pm
Perchè a volte l'uomo non era per niente un uomo, ma era un bambino, un bambino sfuggito ai lupi. Un animale notturno, invisibile, silenzioso, che vive in un modo inaccessibile agli altri, un modo di lucciole, rivelato solo da un chiarore appena percepito, già  svanito al momento in cui ti concentri per guardarlo. Io devo rimanere tranquillo e fare una lunga dormita, così il bambino tornerà  alla sua foresta, tornerà  alle sue lucciole.
 
:sbav:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 01 Aprile, 2010, 12:44:04 pm
http://www.facebook.com/video/video.php?v=108753329146199#w400-h296&ref=mf (http://www.facebook.com/video/video.php?v=108753329146199#w400-h296&ref=mf)


:look:

Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 01 Aprile, 2010, 12:46:29 pm
Io gli contesto solo la lunghezza.
eh, hai detto niente. a confronto I segreti di Brokeback Mountain è ridotto all'osso. :look:

Per esempio io trovo sopravvalutato Million Dollar Baby :boh: :peppe:
a carne acopp e e' maccarun asott :wall:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 01 Aprile, 2010, 12:48:44 pm
Uà , Le Iene sarà  pure molto più grezzo di Pulp Fiction oltre ad esserne l'archetipo ma a me è piaciuto nettamente di più.
:love:

quanti insulti che mi beccai su TN quando oltre a questo sostenni che Pulp Fiction è tremendamente sopravvalutato :sbav: :yeeh:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 01 Aprile, 2010, 12:50:26 pm
:love:

Vieni in squadra con me, mi chieo (:look:) solo davanti agli insulti di Giovanni.  :brr:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 01 Aprile, 2010, 12:55:50 pm
Vieni in squadra con me, mi chieo (:look:) solo davanti agli insulti di Giovanni.  :brr:
parli troppo male di Eastwood per i miei gusti, non funzionerebbe. :nono:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 01 Aprile, 2010, 13:05:11 pm
:asd:
Il grande Dino Risi!! :alla:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 01 Aprile, 2010, 13:19:51 pm
ah, ieri sera ho visto Bastardi senza gloria. :sbav: aspetto di parlarne un po' con south stasera e poi vi dirò come m'è sembrato. :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 01 Aprile, 2010, 13:24:05 pm
sarò sintetico:

Nanni Moretti: merdaccissima.

Mystic River: bel film

Million Dollar Baby : stupendo

ultimo paio di film di Eastwood: calanti, con Invictus stra-mediocre.

Ieri ho visto il film di Ozpetek al cinema, a parte che non capisco perchè faccia solo film sui ricchioni, devo dire che è stato più che sufficiente, Ennio  Fantastichini è 'nu ddie e attore, la storia è sopra la media della mediocrità  italiana ed il finale non è buonista al 100% come ci si potrebbe aspettare, a ben vedere. Scamarcio pure è bravo. Un mio amico parecchio omofobo l'agg fatt cacà  sangue a furia di sfotterlo mentre guardavamo il film...  :asd:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 01 Aprile, 2010, 13:24:34 pm
ah, ieri sera ho visto Bastardi senza gloria. :sbav: aspetto di parlarne un po' con south stasera e poi vi dirò come m'è sembrato. :look:

aeje, su questo versante purtroppo ho una brutta notizia :(
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 01 Aprile, 2010, 13:40:49 pm
aeje, su questo versante purtroppo ho una brutta notizia :(
:fuga:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 02 Aprile, 2010, 21:19:32 pm
Lo scrivo qua.

Gianni Canova, il Cinemaniaco :sbav: , ha scritto il suo primo romanzo. Ne parlano molto bene.
(http://giotto.ibs.it/cop/copj13.asp?f=9788811741091)
 
Scrittura fluida per un noir disturbante. Tanta letteratura e tanto cinema in quest'opera dalle tinte fosche. Molte le tematiche trattate o semplicemente sfiorate con le quali la moderna società  globalizzata è tenuta inevitabilmente a fare i conti. Un esordio fulminante.

Canova, alla sua prima opera narrativa, ci regala un thriller estremo sconfinante nel genere fanta-horror, attraversando il territorio oscuro e nebuloso del porno spinto e degli snuff movies.

Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Jena Plissken - 02 Aprile, 2010, 21:25:47 pm
Stanotte mi son visto Halloween III su Rete 4, un film di Dino De Laurentiis con le musiche di John Carpenter (sempre ottime), il genere era Horror e devo dire che mi aspettavo scene cruente invece non si è visto nulla di tutto ciò, il film è decollato dopo un bel pò da quando iniziato ed è entrato nel vivo dopo circa mezz'oretta..carino ma non ha fatto per niente paura (tranne una foto di una faccia sfracassata da un raggio laser) ,trama buona film con pochi colpi di scena ma nel bene o nel male ti teneva sempre dentro, piacevole non un capolavoro nè un esperienza indimenticabile ma un buon passatempo, voto 6.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: ziumberto - 02 Aprile, 2010, 22:36:24 pm
Spezzo una lancia per Bender e una per Groucho.

Million Dollar mi è piaciuto abbastante.

Mystic river mi ha fatto sciordare liquido fetido.

Pulp fiction è da sempre cacatone splatterone.

La messa è finita nu bello film invece.  :mazza:
...

Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: signor groucho - 02 Aprile, 2010, 23:10:11 pm
Spezzo una lancia per Bender e una per Groucho.

Million Dollar mi è piaciuto abbastante.

Mystic river mi ha fatto sciordare liquido fetido.

Pulp fiction è da sempre cacatone splatterone.

La messa è finita nu bello film invece.  :mazza:
...

E dov'è la lancia spezzata in mio favore?
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: ziumberto - 02 Aprile, 2010, 23:40:05 pm
ma comm ...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 03 Aprile, 2010, 11:41:28 am
E dov'è la lancia spezzata in mio favore?
dai un occhiata dietro  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: joint - 03 Aprile, 2010, 21:30:38 pm
dai un occhiata dietro  :look:



 :rotfl: :rotfl:


ti meriti questo   http://www.facebook.com/group.php?gid=55709453342&ref=search&sid=1259653836.1737202379..1 (http://www.facebook.com/group.php?gid=55709453342&ref=search&sid=1259653836.1737202379..1)
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: ziumberto - 03 Aprile, 2010, 21:33:10 pm
 :rotfl:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 03 Aprile, 2010, 21:36:34 pm
 :asd:

Gually quando siamo in maggioranza nun ce sta mai. :doh:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 03 Aprile, 2010, 22:02:07 pm
:asd:

Gually quando siamo in maggioranza nun ce sta mai. :doh:
Ma qua maggioranza, ringrazia iddio che ce sta 'o zi Umberto che è vicchiarella e nun 'o posso ricere e maleparole... :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 03 Aprile, 2010, 22:02:57 pm
Ma qua maggioranza


Nanni moretti - Caro diario - La maggioranza (http://www.youtube.com/watch?v=R2fSCwHFJL4#)

Ti piace Caro Diario? :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 03 Aprile, 2010, 22:07:31 pm
Nanni moretti - Caro diario - La maggioranza ([url]http://www.youtube.com/watch?v=R2fSCwHFJL4#[/url])

Ti piace Caro Diario? :look:
Come fa a piacermi un film dove il buon Nanni è sempre avanti 'o cazz e poi quando stronca Henry pioggia di sangue  :nono:
Sinistrino pedante narcisista e snob   :contract:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 03 Aprile, 2010, 22:10:03 pm
Come fa a piacermi un film dove il buon Nanni è sempre avanti 'o cazz e poi quando stronca Henry pioggia di sangue  :nono:
Sinistrino pedante narcisista e snob   :contract:


No ja, Caro Diario è un filmone. Pareami addosso al caimano (:look:), però Caro Diario me l'ea lascia' sta.

nanni moretti - caro diario - [pasolini] (http://www.youtube.com/watch?v=AIBeQ7ddgXw#)

Questa scena mi fece fare una chiagnuta immensa. Mi capitò una cosa simile solo con Dragonheart. :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 03 Aprile, 2010, 22:13:39 pm
Caro Diario è un filmone.

 :sisi:


nanni moretti - caro diario - [mangano] (http://www.youtube.com/watch?v=sHvqMKb40QI#)

a me 'sta scena fa morire, stupenda :rofl: :rofl: :rofl:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 03 Aprile, 2010, 22:16:00 pm
Pe', me lo puoi trovare il commento che lasciai a riguardo su TN? Non posso registrarmi. :fuga:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 03 Aprile, 2010, 22:20:17 pm
Seriamente anche a me Caro Diario piace molto...sicuramente il miglior film del Nanni sinistrino radical chic, indubbiamente il più sincero e meno snobbistico.
Chi detesto invece è Aprile, quel film veramente è la personificazione del male dell'essere di sinistra  :contract: :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 03 Aprile, 2010, 22:22:14 pm
ecco qua

Ho visto Caro diario di Nanni Moretti.

La trama è divisa in tre atti: il primo in cui il protagonista gira in vespa, a Roma, d'estate, il secondo in cui gira le isole Eolie in compagnia di un amico, il terzo, percorso di un anno circa, in cui affronta una malattia.

Un Nanni più maturo dei precedenti lavori, consapevole e disincantato. In questo lavoro non è un uomo in crisi ma una persona pacata, ragionevole e disincantata. Taglio documentaristico, con cui si sposa la stesura del "diario", e solita ironia, pungente e sobria, a esaminare il paese, con un distacco tipico di uno scrutatore per l'appunto consapevole.
La prima parte è quella più leggera, vi si trovano temi quali l'edilizia selvaggia, la catalogazione di stereotipi umani di certa produzione cinematografica, la critica accomodante. Si chiude con una scena curatissima, l'omaggio al monumento di Pasolini, uno dei momenti più toccanti del film.
Il secondo atto è il più dispersivo e ricco di tematiche. Il film assume più i contorni di viaggio interiore, con un mirato riferimento all'Ulisse di Joyce che rende bene l'idea. Anche qui non si perde l'occasione di rassegnare in chiave sarcastica temi attuali, quali l'incomunicabilità , il pressapochismo, l'omologazione culturale e intrattenitiva, la televisione, vista in tutte le sue contraddizioni. Torna anche qui il tema della natura, una ripresa della semplicità  e della purezza, contrasto con i mostri di cemento ammirati nella prima parte durante i viaggi in vespa.
L'ultima parte è quella di denuncia meno celata, una critica grottesca della malsanità  italiana, del pressapochismo dei medici "bravi a parlare ma non ad ascoltare", incapaci di ricavare l'origine del male e di fornire cure adeguate. La scena finale è una ripresa del tema della purezza, Nanni è circondato di medicinali inutili di cui si libera, beve un bicchier d'acqua.

Mi è piaciuto molto, ve lo consiglio.


molto bella, bravo. :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: AyeyeBrazov - 03 Aprile, 2010, 22:22:55 pm
ecco qua

Ho visto Caro diario di Nanni Moretti.

La trama è divisa in tre atti: il primo in cui il protagonista gira in vespa, a Roma, d'estate, il secondo in cui gira le isole Eolie in compagnia di un amico, il terzo, percorso di un anno circa, in cui affronta una malattia.

Un Nanni più maturo dei precedenti lavori, consapevole e disincantato. In questo lavoro non è un uomo in crisi ma una persona pacata, ragionevole e disincantata. Taglio documentaristico, con cui si sposa la stesura del "diario", e solita ironia, pungente e sobria, a esaminare il paese, con un distacco tipico di uno scrutatore per l'appunto consapevole.
La prima parte è quella più leggera, vi si trovano temi quali l'edilizia selvaggia, la catalogazione di stereotipi umani di certa produzione cinematografica, la critica accomodante. Si chiude con una scena curatissima, l'omaggio al monumento di Pasolini, uno dei momenti più toccanti del film.
Il secondo atto è il più dispersivo e ricco di tematiche. Il film assume più i contorni di viaggio interiore, con un mirato riferimento all'Ulisse di Joyce che rende bene l'idea. Anche qui non si perde l'occasione di rassegnare in chiave sarcastica temi attuali, quali l'incomunicabilità , il pressapochismo, l'omologazione culturale e intrattenitiva, la televisione, vista in tutte le sue contraddizioni. Torna anche qui il tema della natura, una ripresa della semplicità  e della purezza, contrasto con i mostri di cemento ammirati nella prima parte durante i viaggi in vespa.
L'ultima parte è quella di denuncia meno celata, una critica grottesca della malsanità  italiana, del pressapochismo dei medici "bravi a parlare ma non ad ascoltare", incapaci di ricavare l'origine del male e di fornire cure adeguate. La scena finale è una ripresa del tema della purezza, Nanni è circondato di medicinali inutili di cui si libera, beve un bicchier d'acqua.

Mi è piaciuto molto, ve lo consiglio.


molto bella, bravo. :sisi:
MA CHE BRAVO, è UN POVER'UOMO
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 03 Aprile, 2010, 22:23:39 pm
Bravo Fiorenzo però Nanni non doveva stroncarmi Henry pioggia di sangue
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 03 Aprile, 2010, 22:24:03 pm
Ormai non serve più, Gually si è piegato. :smoke: :look:

MA CHE BRAVO, è UN POVER'UOMO
:fuga:

Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 03 Aprile, 2010, 22:26:43 pm
Bravo Fiorenzo però Nanni non doveva stroncarmi Henry pioggia di sangue

Avrai accusato pure quando ha smontato Sordi. :sbav:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 03 Aprile, 2010, 22:30:02 pm
Bravo Fiorenzo però Nanni non doveva stroncarmi Henry pioggia di sangue

Nanni Moretti - Caro Diario - Henry Pioggia di Sangue (http://www.youtube.com/watch?v=SqTYv4WuK0M#)

chi scrive queste cose, non è che la sera, magari prima di addormentarsi, ha un momento di rimorso? :asd:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 03 Aprile, 2010, 22:31:29 pm
Avrai accusato pure quando ha smontato Sordi. :sbav:
COOOOSAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA???????
Giuro che non me lo ricordo, perchè il film lo vidi proprio tanto tempo fa...ma se ha detto una cosa del genere, allora mi rimangio tutto quello che ho detto di positivo ed anche Caro Diario diventa una grande cacata fumante. Vergognati Nanni devi crepare!!!
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 03 Aprile, 2010, 22:33:57 pm
COOOOSAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA???????
Giuro che non me lo ricordo, perchè il film lo vidi proprio tanto tempo fa...ma se ha detto una cosa del genere, allora mi rimangio tutto quello che ho detto di positivo ed anche Caro Diario diventa una grande cacata fumante. Vergognati Nanni devi crepare!!!


No, scusa, si tratta di Ecce Bombo, non di Caro Diario. Comunque una critica che appoggio in pieno.  :asd:

Nanni Moretti - Ecce Bombo : Ma che siamo in un film di Alberto Sordi? (http://www.youtube.com/watch?v=VMPClDFSH7o#)
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: joint - 04 Aprile, 2010, 12:32:36 pm
No, scusa, si tratta di Ecce Bombo, non di Caro Diario. Comunque una critica che appoggio in pieno.  :asd:

Nanni Moretti - Ecce Bombo : Ma che siamo in un film di Alberto Sordi? ([url]http://www.youtube.com/watch?v=VMPClDFSH7o#[/url])


 :imp: :imp: :imp: :imp: :imp:


ma chesta facc e merd  ca voce a trombetta stunat ma quand cazz so chiamm o patatern?  :nono:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 04 Aprile, 2010, 20:13:25 pm
:imp: :imp: :imp: :imp: :imp:


ma chesta facc e merd  ca voce a trombetta stunat ma quand cazz so chiamm o patatern?  :nono:

uhauhauhauhauhauha, lo odio pure io
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: joint - 04 Aprile, 2010, 20:25:34 pm
uhauhauhauhauhauha, lo odio pure io

lo vedo proprio un bimbominchia di 40 anni  :boh:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 04 Aprile, 2010, 20:39:55 pm
Un parere di South su questo uomo...
Bruno Mattei tribute (http://www.youtube.com/watch?v=NvQDWCDVmrk#)

Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 04 Aprile, 2010, 23:01:10 pm
Un parere di South su questo uomo...
Bruno Mattei tribute ([url]http://www.youtube.com/watch?v=NvQDWCDVmrk#[/url])


ahahhaah che trash, lo conosco soprattutto per le mie scorribande nel nazi exploitation, da citare "Casa Privata per le SS" dove c'è pure il mitico Salvatore Baccaro e tante altre scene fetentissime, tipo quella che si tromba lo storzellato! oppure KZ Il Lager di sterminio, pure abbastanza fetente...

inoltre mi ricordo qualche film di genere "woman in prison" che però non mi sono mai piaciuti (  :look: ) più di tanto, svariati cloni zombeschi dei film di romero, qualche cannibal tipo "mondo cannibale" (secondo me meglio di molti altri molto più dimenticabili) e qualche mondo movie che però non ho mai visto...

secondo me poca roba veramente memorabile, ma ne ha fatta talmente tanta che merita assolutamente di stare tra i vari artigiani dei bei tempi che furono come Fulci, Diodato, D'Amato etc etc...

puttanone che mi hai fatto venire in mente, la bellissima e cattivissima Macha Magall:

(http://i68.photobucket.com/albums/i40/imploding_mind/vlcsnap-884486.png)

non sapevo fosse morto, mi dispiace assai anche se tutta questa gente dal '90 in poi ha perso senso e... ehm... poetica sovversiva (  :look: ), chiamiamola così  :asd:

ah, c'è pure un clone de "lo squalo" che è veramente una trashata, tanto che non mi ricordo manco come si chiama  :asd:

edit: azz, ora ho visto bene il video e ha fatto pure un emmanuelle con la gemser, non si è fatto mancare niente proprio  :asd:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 04 Aprile, 2010, 23:16:36 pm
Il mitico Cruel Jaws, riempito per lo più con spezzoni dei due già  "cloni spielberghiani" L'ultimo squalo e Il cacciatore di squali, girati da quell'altra mente diabolica di Enzo G. Castellari... :ruoss:
In Virus come non citare il militare che prende a malaparole i morti viventi  :asd:, oppure i celeberrimi Rats-Notte di terrore e Zombi 3 completato al posto del povero Fulci...
Su una bancarella alla modica cifra di euro 1,50 ho trovato i dvd dei suoi ultimi lavori...Snuff Killer, Capriccio Veneziano, Belle da morire, Belle da morire 2 (c'è pure un cattivissimo Antonio Zequila che interpreta Tony il macellaio di Detroit  :sbav:)...pensavo che certe produzioni fossero riservate solo ai porno, invece qui siamo oltre l'ultra-trash...siamo proprio nel pedestre, nello pseudo-amatoriale...


Citazione
edit: azz, ora ho visto bene il video e ha fatto pure un emmanuelle con la gemser, non si è fatto mancare niente proprio 
E si è il mondo-movies Emanuelle e le porno notti...cialtronesco reportage in giro per il mondo, quando poi all'epoca fu scoperto che fu girato tutto in un locale del Tiburtino a Roma...grande Bruno!!! :ruoss: :asd:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 05 Aprile, 2010, 22:03:34 pm
american beauty o american gangster :dilemma:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Lovercraft - 05 Aprile, 2010, 22:07:17 pm
american beauty o american gangster :dilemma:

il secondo non l'ho visto, il primo lo trovo meraviglioso
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 05 Aprile, 2010, 22:09:30 pm
America gangster non mi è piaciuto, ti consiglio american beauty :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 05 Aprile, 2010, 23:37:09 pm
America gangster non mi è piaciuto, ti consiglio american beauty :sisi:

ma anche american psyco, per me un filmone...  :patt:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 05 Aprile, 2010, 23:40:31 pm
ma anche american psyco, per me un filmone...  :patt:
Ma insomma...il libro invece è una capata assurda, arrivano momenti che vorresti buttarlo nel cesso e tirare lo scarico ed altri invece in cui ti cattura proprio, ti entra in testa che per un momento anche tu credi di stare nel 1987...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 06 Aprile, 2010, 00:25:23 am
ho visto american beauty... e siamo a 4 film in 27 ore :asd:  (la 25esima ora, romanzo criminale, the italian job)
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 06 Aprile, 2010, 12:09:03 pm
Romanzo Criminale a me è piaciuto. :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 06 Aprile, 2010, 12:14:57 pm
Romanzo Criminale a me è piaciuto. :look:
Pure a me, finalmente un film italiano "di genere" e non la solita pesantezza autoreferenzialità  alla Ozpetek, dei soliti frocioni o trentenni/quarantenni in crisi...ma jatevenne a fanculo.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 06 Aprile, 2010, 12:18:20 pm
e non la solita pesantezza autoreferenzialità  alla Ozpetek, dei soliti frocioni o trentenni/quarantenni in crisi...ma jatevenne a fanculo.

 :rofl: :alla:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 06 Aprile, 2010, 12:23:28 pm
Romanzo Criminale a me è piaciuto. :look:

la serie che fece su sky, però, al film lo devasta proprio... 10 spanne sopra.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 06 Aprile, 2010, 12:26:13 pm
la serie che fece su sky, però, al film lo devasta proprio... 10 spanne sopra.

Ma anche no, assolutamente.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 06 Aprile, 2010, 12:36:29 pm
Ma anche no, assolutamente.
:sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: joint - 06 Aprile, 2010, 12:53:51 pm
la serie che fece su sky, però, al film lo devasta proprio... 10 spanne sopra.

concordo  :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: joint - 06 Aprile, 2010, 12:54:45 pm
voglio qualche impressione su haneke!  :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 06 Aprile, 2010, 12:55:28 pm
Ma anche no, assolutamente.


(http://static.episode39.it/character/2243.jpg) VS (http://www.cinematografo.it/cinematografo_new/allegati/3712/romanzo_criminale_favino.jpg)

 :patt: :patt: :patt: :patt:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 06 Aprile, 2010, 15:50:10 pm
Belen Rodriguez ha detto si a Tinto Brass. Girerà  il sequel di "Così fan tutte" film che lanciò una giovanissima e sporcaccionissima Claudia Koll. :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Lovercraft - 06 Aprile, 2010, 15:50:59 pm
Belen Rodriguez ha detto si a Tinto Brass. Girerà  il sequel di "Così fan tutte" film che lanciò una giovanissima e sporcaccionissima Claudia Koll. :look:

 :sbav: :sbav: :sbav:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 06 Aprile, 2010, 16:03:02 pm


Favino non è che può attaccarsi addosso il ruolo di baronetto frocio a vita. Per me era credibilissimo, così come Stuart che è un buonissimo attore e ha fatto discrete cose anche da regista, lo stesso Santamaria.
A parte il discorso del cast (nella serie c'è un sacco di cagnume prelevato da comparsate in serie mediaset di bassa lega), paradossalmente la serie difetta proprio nell'introspezione psicologica dei personaggi. Ne viene una cosa stantia, piatta. Per me non c'è assolutamente paragone.

Se vogliamo restare in tema di figurine...
(http://static.episode39.it/artist/10464.jpg)
Er teribbile.  :asd:

Salvo la Patrizia della serie che è una cosa fuori dall'ordinario. :sbav:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 06 Aprile, 2010, 16:44:21 pm


(http://static.episode39.it/character/2242.jpg) VS (http://www.filmscoop.it/locandine/ilragazzodalkimonodoro.jpg)

 :patt: :patt: :patt:

Romanzo Criminale Fiction : Omicidio Terribile Sky Cinema HD (http://www.youtube.com/watch?v=_vSDTeRO6PM#)

VS

Romanzo criminale - La morte del Terribile (http://www.youtube.com/watch?v=8VNCecRbOgU#)

 :patt: :patt: :patt: :patt: :patt: :patt: :patt: :patt: :patt: :patt: :patt: :patt: :patt: :patt: :patt: :patt: :patt: :patt: :patt: :patt: :patt: :patt: :patt: :patt:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 06 Aprile, 2010, 16:54:59 pm
Vabbuò, sei un coglione allora. Sei un coglione.  :boh: :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 06 Aprile, 2010, 16:57:21 pm
Piscio', ho un'altra commissione per te. Mi devi trovare il commento a Anche libero va bene di Kim Rossi Stuart.
E quanto è tuost Kim... :doh: :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: joint - 06 Aprile, 2010, 16:57:28 pm
voglio qualche impressione su haneke!  :sisi:

 :tardi: :tardi: :tardi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 06 Aprile, 2010, 16:59:05 pm
:tardi: :tardi: :tardi:

Io ho visto solo il remake di Funny Games che è un cesso...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 06 Aprile, 2010, 17:03:12 pm
Vabbuò, sei un coglione allora. Sei un coglione.  :boh: :look:

specchio riflesso!  :banana: :banana: :banana:

Haneke è quello di Funny Games? ho visto solo quello, originale e remake, secondo me molto bello, ho apprezzato soprattutto le scene in cui cerca di sconfinare nel "metafilm". Preferisco il remake perchè secondo me Roth, la Watts e pure il ricchioncello Pitt, va, sono ottimi attori.

già  ne parlammo, mi pare...

il fiorentino oggi non ne azzecca una, mammamà ...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 06 Aprile, 2010, 17:06:21 pm
Uà , pure Funny Games te piace. :doh:
E pure Pitt? :eek:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: joint - 06 Aprile, 2010, 17:07:34 pm
Io ho visto solo il remake di Funny Games che è un cesso...

 :patt: :patt: :patt: :patt:


sembri le palle.

Guardati il funny games del 97  e benny's video

Ha un'abilità  nel distruggere tutto ciò che può essere una visione "normale" della vita che è spettacolare...
a me il suo stile fa impazzire  :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: joint - 06 Aprile, 2010, 17:09:10 pm
per non parlare de "Il nastro bianco"

 :sbav: :sbav: :sbav:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: joint - 06 Aprile, 2010, 17:09:58 pm
specchio riflesso!  :banana: :banana: :banana:

Haneke è quello di Funny Games? ho visto solo quello, originale e remake, secondo me molto bello, ho apprezzato soprattutto le scene in cui cerca di sconfinare nel "metafilm". Preferisco il remake perchè secondo me Roth, la Watts e pure il ricchioncello Pitt, va, sono ottimi attori.

già  ne parlammo, mi pare...

il fiorentino oggi non ne azzecca una, mammamà ...

si si è quello di funny games che poi sia l'originale che il remake sono entrambi suoi!!!
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 06 Aprile, 2010, 17:11:24 pm
si si è quello di funny games che poi sia l'originale che il remake sono entrambi suoi!!!

Che poi già  questa è una cosa abbastanza triste. :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 06 Aprile, 2010, 17:18:42 pm

E pure Pitt? :eek:

è limitato a causa dell'aspetto, ma in quello che fa funziona bene...

premettendo che l'ho visto solo là  (film assolutamente non facile, visto che si regge praticamente solo sui dialoghi) e in The Dreamers del quale ricordo solo le zizze allucinanti della zoccola e che 'o ten piccrill.  :look:

comunque non la vedo così triste farsi il remake del film, anzi, è prassi consolidata che produzioni americane chiedano a registi stranieri di rigirare a hollywood i film che hanno fatto in patria, generalmente succede con i j-horror, credo lo stiano per fare anche con Rec... a volte il risultato è buono, altre meno, altre non ne valeva la pena, in questo caso approvo...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 06 Aprile, 2010, 17:23:19 pm
oddio

http://trovacinema.repubblica.it/multimedia/copertina/grande-lebowski-la-parodia-porno/23924876/1/1 (http://trovacinema.repubblica.it/multimedia/copertina/grande-lebowski-la-parodia-porno/23924876/1/1)

 :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 06 Aprile, 2010, 17:29:43 pm
 :asd:

La scena gaya con Jesus.  :sbav:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: ziumberto - 06 Aprile, 2010, 17:40:54 pm
Funny Games fu davvero una sorpresa in quel '97 insieme a 'Madre e Figlio' di Sokurov.

Di Haneke poi ho visto 'La pianista' con un'arrattante Isabelle Huppert e non mi deluse.   

'Il tempo dei lupi', film molto cupo e lento, che però dopo un buon avvio non riesce a mantenere l'intensità  iniziale.   

'Cachè' invece rinnova e cristallizza le tematiche del regista. Da vedere.

Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 06 Aprile, 2010, 20:16:00 pm
oddio

[url]http://trovacinema.repubblica.it/multimedia/copertina/grande-lebowski-la-parodia-porno/23924876/1/1[/url] ([url]http://trovacinema.repubblica.it/multimedia/copertina/grande-lebowski-la-parodia-porno/23924876/1/1[/url])

 :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl:
Si è una casa di produzione specializzata in un sacco di parodie...ne hanno fatto diverse negli ultimi due anni, avevano iniziato con Who's Naylin Palin con quella strachiavatona plastificata di Lisa Ann nei panni di Sarah Palin (cameo della veterana Nina Hartley in quel di Hilary Clinton... :asd:)...poi hanno proseguito con I Robinson, Seinfeld, Star Trek, Twilight ed un'altra miriade di film...una volta su TN aprì pure un topic su quest'argomento  :look:, su youtube si trovano diversi trailer...
Peccato che fatta eccezione per qualche film, il cast femminile non è che sia granchè a mio avviso...anche questo Lebowski escluso per la biondona notevole (tra l'altro ci sarà  poco da sperimentare, visto che pure nell'originale dei Coen, Bunny già  partiva come super zoccola... :asd:), non mi sembra all'altezza delle aspettative.
Da citare assolutamente che nel ruolo del nichilista attore porno, come visto dal trailer c'è il grande Steve Holmes, attore francese e feticcio delle produzioni Salieri.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 06 Aprile, 2010, 23:37:40 pm
Ho scelto il film per la serata: so che per voi è un'eresia il fatto che nn l'abbia ancora visto, ma stasera colmo sta lacuna: NON CI RESTA CHE PIANGERE|
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 07 Aprile, 2010, 01:36:01 am
Ho scelto il film per la serata: so che per voi è un'eresia il fatto che nn l'abbia ancora visto, ma stasera colmo sta lacuna: NON CI RESTA CHE PIANGERE|

eresia  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 07 Aprile, 2010, 06:44:26 am
Ti invidio :sbav:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: signor groucho - 07 Aprile, 2010, 09:27:26 am
Ho scelto il film per la serata: so che per voi è un'eresia il fatto che nn l'abbia ancora visto, ma stasera colmo sta lacuna: NON CI RESTA CHE PIANGERE|
:nono:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 07 Aprile, 2010, 13:25:09 pm
Affinale, nn ho trovato il film di troisi e benigni, quindi ho virato sui due episodi di Nemico Pubblico n°1, il film francese, che ho preferito a quello americano.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 07 Aprile, 2010, 15:49:11 pm
Affinale, nn ho trovato il film di troisi e benigni, quindi ho virato sui due episodi di Nemico Pubblico n°1, il film francese, che ho preferito a quello americano.

infatti non c'azzecca un cazzo il francese con l'americano.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 07 Aprile, 2010, 15:55:33 pm
infatti non c'azzecca un cazzo il francese con l'americano.
:sospetto:  sono entrambi biografie di gangster (diversi)...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 07 Aprile, 2010, 17:30:14 pm
:sospetto:  sono entrambi biografie di gangster (diversi)...
Si ma lo stesso non ci azzecca...è come se ti vedessi Quei Bravi Ragazzi e poi metti in mezzo Il cammorrista...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 07 Aprile, 2010, 17:31:55 pm
Si ma lo stesso non ci azzecca...è come se ti vedessi Quei Bravi Ragazzi e poi metti in mezzo Il cammorrista...
Ma comm'è? se nn si posso paragonare due film che si basano su vite simili e pure l'impostazione mi pare simile, cosa vogliamo paragonare?
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 07 Aprile, 2010, 17:42:29 pm
Ma comm'è? se nn si posso paragonare due film che si basano su vite simili e pure l'impostazione mi pare simile, cosa vogliamo paragonare?
Tu hai paragonato il film in base al nome, è una cosa subconscia che è scaturita in tutti noi...se il film di Mann si fosse chiamato Dillinger, il paragone non sarebbe mai stato azzardato. Questa è psicoanalisi per corrispendenza... :contract:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 11 Aprile, 2010, 23:12:21 pm
A mezzanotte su Cult danno Epidemic di Lars Von Trier. Siccome devo svegliarmi presto domattina perchè alle 7 devo essere a lavoro, penso di registrarlo ma vorrei sapere che se qualcuno ha visto questo film e cosa ne pensa (tanto già  lo so che l'unico che mi avrebbe potuto rispondere è solo Peppe Wendell...). Von Trier mi fa schifo ed è il peggior regista che esista, ma per spirito di conoscenza voglio vedere questo suo secondo film, che fino ad ora non avevo mai visto...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 11 Aprile, 2010, 23:13:52 pm
A mezzanotte su Cult danno Epidemic di Lars Von Trier.

Non l'ho visto ma pare sia uno dei suoi maggiori cessi a quanto leggo. :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 11 Aprile, 2010, 23:20:18 pm
Non l'ho visto ma pare sia uno dei suoi maggiori cessi a quanto leggo. :look:
Si infatti ho letto un pò d'informazioni in giro per il web e  :brr: :imp:.
Considerando che L'elemento del crimine e Antichrist vengono considerati i suoi due migliori film, e mi hanno fatto cacare a spruzzo mi sa che questo dvd da consumare per la registrazione me lo sparagno...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Sam Ent - 12 Aprile, 2010, 00:13:28 am
ho visto basilicata coast to coast..dopo lo recensisco ;) ...kekazzo :)
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 12 Aprile, 2010, 11:50:38 am
Ieri sera ho visto "Hollywood Ending".  :rotfl:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: joint - 13 Aprile, 2010, 09:30:16 am
Ieri sera ho visto al cinema Segreti di famiglia di Coppola.


Beh,penso che film così ridicoli ne abbia visti pochi in tutta la mia vita.Ormai la vecchiaia gli ha dato alla testa a sto vecchio bacucco di merda  :nono:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: signor groucho - 13 Aprile, 2010, 11:55:19 am
Io invece in questi giorni mi sono fatto una full-immersion di parodie di Mel Brooks per prendere sonno. Mi chiedo come sia possibile fare un capolavoro come Frankenstein Junor e cagate pazzesche come Dracula - Morto e contento, Balle Spaziali, Robin Hood - Un uomo in calzamaglia. Anche se fanno ridere, è bassa comicità ...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 13 Aprile, 2010, 12:15:55 pm
Ieri sera ho visto al cinema Segreti di famiglia di Coppola.


Beh,penso che film così ridicoli ne abbia visti pochi in tutta la mia vita.Ormai la vecchiaia gli ha dato alla testa a sto vecchio bacucco di merda  :nono:
Ancora non l'ho visto, ma non mi meraviglio di questo tuo commento negativo visto il precedente Un'altra giovinezza  :imp:
Gli oltre 10 anni di inattività  a Coppola hanno fatto male, era meglio che continuava a 70 anni ad occuparsi di vino e pummarole...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: peppere - 13 Aprile, 2010, 12:20:25 pm
ieri ho visto burn after reading, molto carino.  :jump:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: djcarmine - 13 Aprile, 2010, 12:29:09 pm
ho visto donnie brasco  :love:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 13 Aprile, 2010, 13:17:20 pm
Ieri ho visto Marrakech express...non mi è piaciuto un granchè, aveva un'ottima critica...ma nn sono riuscito ad apprezzarlo
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: signor groucho - 13 Aprile, 2010, 13:18:04 pm
Ieri ho visto Marrakech express...non mi è piaciuto un granchè, aveva un'ottima critica...ma nn sono riuscito ad apprezzarlo
L'unica cosa che ricordo piacevolmente di quel film è il riuscire a capire alcune citazioni di quello di Aldo Giovanni e Giacomo...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 13 Aprile, 2010, 13:19:35 pm
L'unica cosa che ricordo piacevolmente di quel film è il riuscire a capire alcune citazioni di quello di Aldo Giovanni e Giacomo...
il film è dell'89...credo che le battute originali siano in questo film :cazzimm:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 13 Aprile, 2010, 13:21:46 pm
Donnie Brasco è mal riuscito secondo me, o comunque sopravvalutato.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: falceEmarcello - 13 Aprile, 2010, 13:41:29 pm
Donnie Brasco è mal riuscito secondo me, o comunque sopravvalutato.
FUJTENNN
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: joint - 13 Aprile, 2010, 13:48:36 pm
Ancora non l'ho visto, ma non mi meraviglio di questo tuo commento negativo visto il precedente Un'altra giovinezza  :imp:
Gli oltre 10 anni di inattività  a Coppola hanno fatto male, era meglio che continuava a 70 anni ad occuparsi di vino e pummarole...

vediti sto film di merda per favore e poi mi dirai "apocalipse now non l'ha girato coppola"
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 13 Aprile, 2010, 18:13:29 pm
Qualcuno ha visto Il Profeta di Audiard?
Me l'aggia vere'. :sbav:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 13 Aprile, 2010, 21:40:10 pm
Qualcuno ha visto Il Profeta di Audiard?
Me l'aggia vere'. :sbav:

si l'ho visto. è un bel film, fra il film di denuncia e il gangster movie (forse più gangster movie), forse avrei preferito che approfondisse di più l'aspetto denuncia, ma è molto ben fatto, la trama è interessante anche se non tutti i personaggi, secondo me, sono approfonditi benissimo...

adesso si trova una buona versione, nel p2p  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 13 Aprile, 2010, 21:41:55 pm
si l'ho visto. è un bel film, fra il film di denuncia e il gangster movie (forse più gangster movie), forse avrei preferito che approfondisse di più l'aspetto denuncia, ma è molto ben fatto, la trama è interessante anche se non tutti i personaggi, secondo me, sono approfonditi benissimo...

adesso si trova una buona versione, nel p2p  :look:

L'ho appena comprato. Ho messo insieme oltre 1gb in manco mezz'ora. :ruoss:
Mo' controllo se è lui e se si vede. :look:

Audio cavernicolo ma è tuost, domani sera è mio.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 13 Aprile, 2010, 22:01:09 pm
il video avessa essere da dvd, almeno quello che ho io... purtroppo non ci sono i sottotitoli per certe parti parlate in arabo o corso...

pure secondo me donnie brasco è na meza botta  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 13 Aprile, 2010, 23:05:51 pm
Apro una parentesi polemica :
Mi sembra altamente inutile il fatto di aver fatto la sottosezione per le recensioni uniche, quando alla fine lo stesso non vengono cacate di striscio per ovvi motivi. Le uniche recensioni che hanno creato un pò di interesse, sono solo per film recenti come Shutter Island, Alice in Wonderland e Avatar, e la 25ma Ora per la diatriba tra me e South vs Gabbie per l'avvenenza di Annarella...
Adesso non voglio fare il saccentone, ma l'avevo detta io questa cosa quando si dicese di riproporre questa cosa...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 13 Aprile, 2010, 23:59:42 pm
Apro una parentesi polemica :
Mi sembra altamente inutile il fatto di aver fatto la sottosezione per le recensioni uniche, quando alla fine lo stesso non vengono cacate di striscio per ovvi motivi. Le uniche recensioni che hanno creato un pò di interesse, sono solo per film recenti come Shutter Island, Alice in Wonderland e Avatar, e la 25ma Ora per la diatriba tra me e South vs Gabbie per l'avvenenza di Annarella...
Adesso non voglio fare il saccentone, ma l'avevo detta io questa cosa quando si dicese di riproporre questa cosa...

in effetti è ridicolo tenere sto topic, vabbene l'aggregatore in caospam per non spammare selvaggiamente, ma qua tanto la situazione è tranquilla... è come mettere l'"angolo di chi tifa napoli" nella sezione main del forum...

si potrebbe chiudere questo topic e fare che ognuno posta come cazzo gli pare nella sezione aprendo topic per ogni cosa inerente al cinema che si vuole dire...

inoltre se si vuole parlare di un film si potrebbe fare che si può aprire un topic senza dover mettere a forza scheda e recensione, io un sacco di volte volevo mettere qualcosa su qualche film ma poi la uallera e l'ignavia mi hanno impedito di farlo.

in definitiva, come al solito, amministratori di merda  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 14 Aprile, 2010, 09:16:42 am

si potrebbe chiudere questo topic e fare che ognuno posta come cazzo gli pare nella sezione aprendo topic per ogni cosa inerente al cinema che si vuole dire...

Su questo non sono d'accordo, perchè alla fine scommetto che non parleremmo più di nessun film. Secondo me invece bisognava tenere aperto solo il topic.
Citazione
io un sacco di volte volevo mettere qualcosa su qualche film ma poi la uallera e l'ignavia mi hanno impedito di farlo.
Questa è la stessa cosa che spesso è accaduta a me. Volevo discutere di alcuni film, ma mi rompevo troppo a fare la solita manfrina della recensione anche perchè spesso capitava che erano film che avevo visto troppo tempo prima e quindi non ricordavo neanche alcune cose specifiche. E poi ho pure pensato, che tanto lo stesso se lo si apre nessuno ti caca...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 14 Aprile, 2010, 14:06:34 pm
se pensate, per ovvi motivi, che un nuovo topic non susciterebbe interesse potete benissimo postare qui le vostre impressioni/commenti/recensioni.

se viceversa credete che un topic apposito per un film darebbe il via a un bel dibattito allora vi invito ad aprirlo. non c'è alcun bisogno di scrivere delle recensioni approfondite, basta copiare la trama da wikipedia o anche limitarsi a un "m'è piaciuto, ve lo consiglio", non siamo mica così rigidi qui. :asd:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: djcarmine - 14 Aprile, 2010, 15:43:01 pm
Donnie Brasco è mal riuscito secondo me, o comunque sopravvalutato.

i film di moccia fanno cagare
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 14 Aprile, 2010, 20:26:58 pm
non c'è alcun bisogno di scrivere delle recensioni approfondite, basta copiare la trama da wikipedia o anche limitarsi a un "m'è piaciuto, ve lo consiglio", non siamo mica così rigidi qui. :asd:
Peppì il problema non è la recensione approfondita, il problema è che seppure apri un topic con un pò di trama presa da wikipedia, il topic la rimane...io non vedo una cosa costruttiva, è inutile aprire 498686787 topic sui film quando non vengono cacati di striscio. Per me ogni cosa deve avere una finalità , ed io fino adesso non ne ho vista nessuna.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: peppere - 14 Aprile, 2010, 20:28:22 pm
stasera penso di vedere su sky il passato è una terra straniera, lo faccio? :dilemma:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 15 Aprile, 2010, 18:06:27 pm
Peppì il problema non è la recensione approfondita, il problema è che seppure apri un topic con un pò di trama presa da wikipedia, il topic la rimane...io non vedo una cosa costruttiva, è inutile aprire 498686787 topic sui film quando non vengono cacati di striscio. Per me ogni cosa deve avere una finalità , ed io fino adesso non ne ho vista nessuna.
ma credo sia inevitabile che qualche topic venga trascurato, succedeva la stessa cosa su TN, figuriamoci qui che abbiamo un'utenza pari a 1/100 di quella di tuttogaito. :look:
pensa che tutte le risposte avute nel topic di V per vendetta, Shutter Island, Alice in Wonderland, Avatar non sarebbero mai potute essere così numerose nel topic di discussione generale, per ovvi motivi.

magari quando torna wendell ne riparliamo e vediamo se è il caso di tornare come stavamo prima, fino a quel giorno credo sia giusto lasciare tutto com'è in memoria e rispetto del caro estinto. :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 15 Aprile, 2010, 18:08:28 pm
Lessi solo il primo post a riguardo di Giovanni mentre stavo studiando.
Per me dovremmo sforzarci tutti quanti di aprire topic appositi, senza grossi fronzoli (nome del film come titolo e breve commento), e tenerci questo per discussioni generiche (richiesta di consigli, opinioni sui registi, commenti sulle nuove uscite eccetera).
E' un peccato cancellare tutti i topic singoli perchè facilitano la ricerca.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: AyeyeBrazov - 15 Aprile, 2010, 18:10:47 pm
Lessi solo il primo post a riguardo di Giovanni mentre stavo studiando.
Per me dovremmo sforzarci tutti quanti di aprire topic appositi, senza grossi fronzoli (nome del film come titolo e breve commento), e tenerci questo per discussioni generiche (richiesta di consigli, opinioni sui registi, commenti sulle nuove uscite eccetera).
E' un peccato cancellare tutti i topic singoli perchè facilitano la ricerca.
voi dimenticate che questo forum è come la cina di 10 anni fà , in via di sviluppo ed in attesa di esplodere
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 15 Aprile, 2010, 19:19:16 pm
Lessi solo il primo post a riguardo di Giovanni mentre stavo studiando.
Per me dovremmo sforzarci tutti quanti di aprire topic appositi, senza grossi fronzoli (nome del film come titolo e breve commento), e tenerci questo per discussioni generiche (richiesta di consigli, opinioni sui registi, commenti sulle nuove uscite eccetera).
E' un peccato cancellare tutti i topic singoli perchè facilitano la ricerca.
Ho capito quello che dici e trovo anche io che sia un peccato sul fatto di cancellare tutti i topic singoli (anzi sono contrario a questa cosa, una volta che ci sono sarebbe solo una bastardata cancellarli...), il fatto è che ho metti la recensione elaborata o il breve commento, il succo a mio avviso cambia veramente poco, visto che alla fine quella discussione lo stesso non prenderà  mai vita.
Poi per carità  per rispondere a Peppe, per me si deve rimanere così è inutile fare altri cambiamenti o ritornare al "passato recente", la questione era proprio a monte...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 16 Aprile, 2010, 01:09:45 am
Lessi solo il primo post a riguardo di Giovanni mentre stavo studiando.
Per me dovremmo sforzarci tutti quanti di aprire topic appositi, senza grossi fronzoli (nome del film come titolo e breve commento), e tenerci questo per discussioni generiche (richiesta di consigli, opinioni sui registi, commenti sulle nuove uscite eccetera).
E' un peccato cancellare tutti i topic singoli perchè facilitano la ricerca.
'
ricchiò, l hai visto il profeta?
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 16 Aprile, 2010, 13:40:49 pm
Mimmò Dany ha fatto un film, si chiama "Un neomelodico presidente", ho visto il cartellone pubblicitario a fuorigrotta, deve essere qualcosa di talmente fetente e trash che va visto.  :buondio:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 16 Aprile, 2010, 14:03:16 pm
Mimmò Dany ha fatto un film, si chiama "Un neomelodico presidente", ho visto il cartellone pubblicitario a fuorigrotta, deve essere qualcosa di talmente fetente e trash che va visto.  :buondio:



mimmo dany un neomelodico presidente (http://www.youtube.com/watch?v=295VKSFgHsY#)


ce sta pure a zizzona biona del GF e quello che fa sempre o mafioso nei film  :sbav:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 16 Aprile, 2010, 14:04:39 pm
Avevo un pò di film da recensire, ma mi so scurdate tutt cose... :fuga:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 19 Aprile, 2010, 00:47:45 am
ho visto Che - L'argentino di Soderbergh.

ho solo un commento: :zzz:

è l'ultima volta che dò retta a noel a proposito di film da vedere, il cinema non è proprio cosa sua :patt:

salvo del film solo le scene dei discorsi del Che al Palazzo di Vetro
Cuba: Che L'argentino ([url]http://www.youtube.com/watch?v=VsPypYSSIeQ#[/url])


Post unito automaticamente al precedente

qualcuno ha visto Che - Guerriglia? ditemi se è migliore di L'argentino perchè se non è così evito proprio di vederlo...
visto stasera: merita la sufficienza. E poi ha il grande merito di avermi fatto aprire il mattone su che guevara che mi regalò mio padre: dopo il film ho letto l'intro
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 19 Aprile, 2010, 09:35:38 am
Che di Soderbergh è indigeribile, io ho la seconda parte Guerriglia da mesi ma che non ho mai avuto il coraggio di vedere, mi è bastata la prima parte...
Purtroppo era un progetto interessante ma l'hanno dato al regista sbagliato, visto che Soderbergh è un mediocre che come Von Trier crede che per essere grandi autori, basta fare qualche giochetto con la fotografia...
Sarebbe stato bello se a dirigerlo ci fosse stato uno Scorsese o anche un populista caciarone come Oliver Stone, che probabilmente non avrebbe fatto un capolavoro ma sicuramente avrebbe reso la pellicola più interessante della mattonata soderberghiana
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 19 Aprile, 2010, 12:46:15 pm
Soderberg e Von Trier li sputass 'nfaccia, insieme a quell'altra lota di Gus Van Sant che fra i finti intellettuali odio più di tutti...

(anche se von trier ha fatto una serie tv che si chiamava the kingdom che mi gustava...)
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 20 Aprile, 2010, 12:51:06 pm
Ho visto L'urlo di Chen terrorizza anche l'occidente di Bruce Lee, "cinematograficamente" è inferiore al ben più gagliardo I tre dell'operazione drago (anche perchè lì c'è pure il grande John Saxon che ruba la scena a tutti, nel ruolo di un campione zeppo di debiti per via del gioco, Rocco quindi stai attento... :look:), però qui la prima parte quasi da commedia con un Lee nel ruolo un pò dell'imbranato (bellissima la scena in cui c'è Malisa Longo, l'ex cubista del Piper...che caccia le zizze di fuori e lui scappa via impaurito  :asd:), è molto simpatica ed il duello finale con Chuck Norris nel Colosseo, è veramente qualcosa di "mitologico"...molto simile ai duelli da pellicola western.
Bruce Lee  :alla:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: SpamMattia - 20 Aprile, 2010, 19:40:23 pm
ieri sera ho visto basilicata coast to coast :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 20 Aprile, 2010, 20:18:00 pm
ieri sera ho visto basilicata coast to coast :look:
com'è?
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: SpamMattia - 20 Aprile, 2010, 20:34:33 pm
com'è?
la storia è pure carina, una bella idea. però da un film comico mi apsetto che faccia ridere e questo non ti strappa più di qualche sorriso. cmq ne è valsa la pena perchè è costato solo 4 euro :look:. magari veditelo in streaming
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 20 Aprile, 2010, 21:24:05 pm
Fra te e rocco non sò chi si vede film più idioti, potete organizzare nu cineforum :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 20 Aprile, 2010, 21:43:55 pm
Fra te e rocco non sò chi si vede film più idioti, potete organizzare nu cineforum :look:
So senza accento :look:  Cmq era nella mia lista "basilicata coast to coast"...  :asd:  I film "idioti" mi piacciono, odio i polpettoni e i panettoni.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: SpamMattia - 22 Aprile, 2010, 19:19:58 pm
ma io quoto rocco alla grnade. e poi per conoscer il cinema devi vederti tutti i tipi di film.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 22 Aprile, 2010, 22:28:21 pm
se quellalota di kurzio nn mi ridà  il pc nn posso vedere piu film in streaming.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Sam Ent - 23 Aprile, 2010, 01:25:49 am
basilicata coast to coast è kekazz  :truz:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 23 Aprile, 2010, 01:44:47 am
se quellalota di kurzio nn mi ridà  il pc nn posso vedere piu film in streaming.
rò ho una brutta notizia  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 23 Aprile, 2010, 10:35:57 am
Rò :patt:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 23 Aprile, 2010, 14:06:32 pm
Aprire un topic per ogni film, assume sempre un significato più inutile, visto che c'è un moderatore di sezione che non aggiorna neanche la lista...mah..
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: signor groucho - 23 Aprile, 2010, 14:15:40 pm
Aprire un topic per ogni film, assume sempre un significato più inutile, visto che c'è un moderatore di sezione che non aggiorna neanche la lista...mah..
Mah, sai, io in realtà  preferisco vedere questi topic più come schede che come spunti di discussione, così se qualcuno vuole vedere un film suggerito si può informare. Certo che la lista andrebbe aggiornata dal moderatore di sezione, ma che ci vuoi fare, quando hanno distribuito i moderatori buoni il forum non esisteva ancora. E pensa che c'è anche chi si è dimesso!  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: SpamMattia - 23 Aprile, 2010, 14:19:30 pm
Mah, sai, io in realtà  preferisco vedere questi topic più come schede che come spunti di discussione, così se qualcuno vuole vedere un film suggerito si può informare. Certo che la lista andrebbe aggiornata dal moderatore di sezione, ma che ci vuoi fare, quando hanno distribuito i moderatori buoni il forum non esisteva ancora. E pensa che c'è anche chi si è dimesso!  :look:
:look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 23 Aprile, 2010, 16:49:37 pm
chi è il moderatore di questa sezione? ditemi a chi aggia jastemmà .
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 23 Aprile, 2010, 17:17:53 pm
 :brr:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 24 Aprile, 2010, 13:38:09 pm
mi sapete dire se esiste una versione di Ginostra sottotitolata in italiano? :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: AyeyeBrazov - 24 Aprile, 2010, 13:40:10 pm
mi sapete dire se esiste una versione di Ginostra sottotitolata in italiano? :look:
io l'ho vista doppiata in polacco e sottotitolata in croato :sbav:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: SpamMattia - 24 Aprile, 2010, 14:37:02 pm
mi sapete dire se esiste una versione di Ginostra sottotitolata in italiano? :look:
:brr: :brr: :brr:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 24 Aprile, 2010, 14:47:52 pm
:brr: :brr: :brr:
seriamente Mattì, 'sto film non è nemmeno stato sottotitolato in italiano?
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: SpamMattia - 24 Aprile, 2010, 14:48:25 pm
seriamente Mattì, 'sto film non è nemmeno stato sottotitolato in italiano?
meglio così peppe. ti assicuro che è un cesso immondo
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 24 Aprile, 2010, 14:50:53 pm
meglio così peppe. ti assicuro che è un cesso immondo
eh immagino, visto che non c'è nemmeno su mymovies. :look:

però ci terrei a vederlo, sono curioso... me lo scaricherò in spagnolo e proverò a dargli un'occhiata, ià . :peppe:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 24 Aprile, 2010, 19:31:31 pm
io quando uscì il fatto per mezzo lo cominciai a scaricare dal mulo ma teneva veramente troppe poche fonti e alla fine levai mano...

comunque sulla board di imdb trovai un palese pedofilo che cercava info su mattia  :rotfl: :rotfl: :rotfl:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 24 Aprile, 2010, 19:55:11 pm
comunque sulla board di imdb trovai un palese pedofilo che cercava info su mattia  :rotfl: :rotfl: :rotfl:
:rotfl:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 26 Aprile, 2010, 00:24:58 am
Ho visto Agorà , mi è piaciuto veramente tanto, un bel film contro il cristianesimo e pro scienza, afammocc
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 26 Aprile, 2010, 10:39:01 am
Ho visto Agorà , mi è piaciuto veramente tanto, un bel film contro il cristianesimo e pro scienza, afammocc
Ma poi I diavoli di Ken Russell lo vedesti ??
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 26 Aprile, 2010, 14:32:43 pm
Ma poi I diavoli di Ken Russell lo vedesti ??
Lo tengo ancora nella lista da vedere, a breve lo vedo.  :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: SpamMattia - 27 Aprile, 2010, 10:24:16 am
ho visto 'matrimoni e altri disastri' :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 27 Aprile, 2010, 10:57:05 am
io quando uscì il fatto per mezzo lo cominciai a scaricare dal mulo ma teneva veramente troppe poche fonti e alla fine levai mano...

comunque sulla board di imdb trovai un palese pedofilo che cercava info su mattia  :rotfl: :rotfl: :rotfl:

by cheerupkid88 (Sun Jan 9 2005 12:54:00)   

Mattia is so hot man to bad hes not older, I saw the movie and it was really good only because of Mattia hes from Italy does anyone know if theres a website for him I did find some pitcures of him though heres the website:
teenidols4you.com its really cool!

:brr:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Lovercraft - 27 Aprile, 2010, 11:08:25 am
 :rofl:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 27 Aprile, 2010, 11:09:10 am
La scorsa settimana sono riuscito a "prendere" Il Maledetto United, film con Michael Sheen tratto dal bellissimo libro di David Peace.

la storia è quella di brian clough, straordinario manager di derby county e nottingham forest (2 coppe dei campioni vinte), e dei suoi 44 giorni alla guida della squadra che odiava di più, il Leeds united.
Il film rende molto meno rispetto al libro...la storia, che nel libro è scandita da mille particolari sul tormentato periodo vissuto da clough, scorre inevitabilmente troppo veloce, non lasciando trasparire il disagio dell'allenatore nei contrasti con giocatori, pubblico e dirigenza. Totalmente omesso il rapporto col "fantasma del predecessore", Don Revie, ex pluripremiato allenatore del Leeds, passato alla guida della Nazionale inglese.
Michael Sheen, dopo Frost/Nixon, azzecca un altro ruolo che lo esalta. Davvero bravo.
Il resto del cast forse è un pò troppo caricaturale, alcune scelte sembrano troppo fuori luogo. Calciatori troppo vecchi e troppo goffi nelle scene "in campo", non per Sheen che dimostra notevole confidenza col pallone. Ho poi scoperto che ha un passato da calciatore nelle giovanili del Liverpool.

Se potete, leggete il libro. Per aspetti diversi rispetto a Febbre a 90', è forse uno dei migliori libri sullo sport in circolazione.

Voto al film: ** 1/2
Voto al libro: ****
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: SpamMattia - 27 Aprile, 2010, 11:33:27 am
by cheerupkid88 (Sun Jan 9 2005 12:54:00)   

Mattia is so hot man to bad hes not older, I saw the movie and it was really good only because of Mattia hes from Italy does anyone know if theres a website for him I did find some pitcures of him though heres the website:
teenidols4you.com its really cool!

:brr:
ma porco zio :wall:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: joint - 27 Aprile, 2010, 12:29:04 pm
Ieri ho visto al cinema "il nastro bianco" di haneke



:sbav:


che genio questo regista
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Vino a Tavola - 27 Aprile, 2010, 18:16:17 pm
sapete se è uscitò agorà , il film su ipazia di alessandria?

qualcuno lo ha visto? mi interessai a questa donna e... niente....  :love:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 27 Aprile, 2010, 18:18:00 pm
Ho visto Agorà , mi è piaciuto veramente tanto, un bel film contro il cristianesimo e pro scienza, afammocc
4 commenti sopra di te  :contract:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Vino a Tavola - 27 Aprile, 2010, 18:20:41 pm
4 commenti sopra di te  :contract:
grazie... scusa se nn ho letto ma nei ritagli di tempo dovrei anche lavorare  :look:

insomma, dì qualcosa in più. lessi molto su questa figura storica, com'è stata rappresentata?
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 27 Aprile, 2010, 18:26:33 pm
grazie... scusa se nn ho letto ma nei ritagli di tempo dovrei anche lavorare  :look:

insomma, dì qualcosa in più. lessi molto su questa figura storica, com'è stata rappresentata?
Ovviamente romanzata , bella figura femminile intera vita dedicata alla scienza e contro l'ottusità  religiosa, a me è piaciuto molto il film, sicuramente te lo consiglio :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Vino a Tavola - 27 Aprile, 2010, 18:27:03 pm
questo l'incipit di un articolo di focus storia


“Tiratala giù dal carro, la trascinarono fino alla chiesa che prendeva il nome da Cesario: qui, strappatale la veste, la uccisero colpendola con i cocci. Dopo che l’ebbero smembrata, trasportati i pezzi al cosiddetto Cinerone, cancellarono ogni traccia di lei nel fuoco”. Un linciaggio. Anzi, un sacrificio umano. La vittima immolata si chiamava Ipazia, il luogo è Alessandria d’Egitto, l’anno il 415 d. C. e il cronista è Socrate Scolastico, storico della Chiesa vissuto all’epoca dei fatti. Gli assassini? Uno squadrone di monaci combattenti cristiani, “una massa di uomini brutali” che “mentre ancora respirava leggermente le cavarono gli occhi” secondo Damascio, filosofo ateniese e ammiratore di ...


e ancora, dalla rete:

Perché Ipazia fa ancora paura? Perché fu donna e intellettuale, libera pensatrice, di religione pagana, intelligente, colta, si oppose alla distruzione della Biblioteca di Alessandria. Ma soprattutto perché morì lapidata da fondamentalisti cristiani su istigazione del vescovo Cirillo. Non dimentichiamo che nel 391 un editto di Teodosio aveva proclamato il cristianesimo religione di stato dell’impero romano. Le commistioni tra fede e governo sono sempre pericolose.

Vissuta ad Alessandria d’Egitto dal 370 al 414 dopo Cristo, Ipazia fu seguace della filosofia neoplatonica, brillante matematica, grande conoscitrice del cielo e anche appassionata divulgatrice del suo sapere. Secondo Sinesio, l’allievo prediletto, mise in discussione la cosmologia tolemaica che poneva la Terra al centro dell’universo. Pare anche che abbia intuito la relatività  dei moti poi descritta da Galileo e la ellitticità  delle orbite dei pianeti annunciata nel 1609 da Keplero. In realtà  poco si sa di Ipazia con certezza perché di lei non ci è giunto nessuno scritto.

La sua fama ha attraversato i secoli ed è stata rilanciata durante il Rinascimento. Raffaello Sanzio raffigura Ipazia nell’affresco della “Scuola di Atene” (1509-1511, Palazzi Vaticani). Nell’affollamento del dipinto, è l’unico personaggio che guardi verso lo spettatore, quasi un atto di sfida. Il Planetario di Torino Infini.To ha scelto lei – non Aristarco, Ipparco o Tolomeo – come rappresentante dell’astronomia antica: è Ipazia ad accogliere i visitatori e a raccontare la cosmologia delle sfere di cristallo in armoniosa rotazione intorno alla Terra immobile (cosa che sarebbe discutibile, se è vero che Ipazia criticò quella teoria suscitando l’ira dei cristiani).
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Vino a Tavola - 27 Aprile, 2010, 18:29:53 pm
Ovviamente romanzata , bella figura femminile intera vita dedicata alla scienza e contro l'ottusità  religiosa, a me è piaciuto molto il film, sicuramente te lo consiglio :sisi:
:ok:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 27 Aprile, 2010, 18:29:59 pm
Ho visto The Informers di Gregor Jordan.
L'ho voluto vedere perchè il regista aveva diretto l'interessante Buffalo Soldiers ed anche perchè la storia era tratta da un romanzo di Bret Easton Ellis, che ha anche co-sceneggiato il film. Il film è una merdata colossale, una delle peggiori cose mai viste...un film che praticamente non inizia mai, che per un'ora e mezza non c'è racconto e non si capisce un cazzo.
Ellis è proprio sfortunato, sarà  che le sue opere sono a mio avviso complicatissime da portare sullo schermo ma fino ad ora tra Less than zero, American Psycho, Le regole dell'attrazione e questo qua, sono riusciti a fare un film peggio dell'altro.
Questo è indubbiamente il peggiore, non si salva praticamente niente...c'è ancora gente che pensa che per rappresentare gli anni '80 basta mettere un pò di musichetta dell'epoca in sottofondo e la Ray Ban agli occhi degli attori ed è tutto fatto.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 27 Aprile, 2010, 20:37:51 pm
El Misterio de Ginostra trailer en espaà±ol (http://www.youtube.com/watch?v=4F1Xz1Kp5Tg#)

uà , nientedimeno l'hanno doppiato in spagnolo ma non in italiano, ma che sfaccimma :sbonk: :sbonk:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 27 Aprile, 2010, 20:44:08 pm
Che cesso il doppiaggio spagnolo  :imp:
Io ancora non mi capacito, come un bel bambino si sia potuto rovinare così crescendo...per non parlare del fatto che parliamo di uno che ha lavorato con quel popò di gente, ed è diventato un cinepanettaro dipendente :wall:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 27 Aprile, 2010, 22:29:36 pm
Giovà  ho visto i Diavoli di Ken Russel, fino a un certo punto mi è sembrato un film comico :look:


Comunque mi è piaciuto :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 27 Aprile, 2010, 22:30:32 pm
Giovà  ho visto i Diavoli di Ken Russel, fino a un certo punto mi è sembrato un film comico :look:


Comunque mi è piaciuto :sisi:
:sospetto:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 27 Aprile, 2010, 22:34:59 pm
:sospetto:
vedi che ho scritto nel topic  :look:


Comunque ieri alle 00.30 ho visto "La Montagna Sacra" di Jodorowsky, bello, all'inizio soprattutto è del tutto geniale, lo consiglio a wendell  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 28 Aprile, 2010, 05:45:25 am
Ma wendell è muort... :fuga:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 28 Aprile, 2010, 19:46:14 pm
Anteprima Nazionale di “Napoli Napoli Napoli” di Abel Ferrara a Scampia
Il regista Abel Ferrara incontra l'anima di Napoli

Pietro Pizzimento
Martedi 27 Aprile 2010 alle ore 20.00, il regista Abel Ferrara presenterà  il suo nuovo film NAPOLI NAPOLI NAPOLI in anteprima nazionale a Scampia, nella Piazza Grandi Eventi a Napoli, in un’apposita arena allestita per l’evento.
 
Il docufiction è approdato la scorsa estate alla Mostra Internazionale del Cinema di Venezia ed ha inaugurato in questi giorni il Festival Internazionale del Documentario di Londra. La serata organizzata dai Figli del Bronx, dal Centro Territoriale Mammut, da Movies Event in collaborazione con l’VIII Municipalità  sarà  moderata da Enrico GHEZZI, il giornalista e guru dei critici cinematografici e dal produttore – sceneggiatore Gaetano Di Vaio. La proiezione del film sarà  seguita da un incontro con gli scrittori Maurizio Braucci e Peppe Lanzetta, dall’attore Salvatore Ruocco, dall’intero cast artistico e tecnico che ha lavorato alla realizzazione del film e dal direttore della Film Commission Regione Campania, Maurizio Gemma che rivolgerà  un saluto.
 
Dal giorno successivo alla serata il film sarà  in programmazione al Multicinema Modernissimo di Napoli. Il regista Abel Ferrara, maestro della settima arte, ha rilasciato la seguente dichiarazione: ho scelto Scampia (Napoli) per la mia anteprima nazionale di NAPOLI NAPOLI NAPOLI, perché nei volti dei bambini di Scampia ho visto il sorriso e la speranza. NAPOLI NAPOLI NAPOLI nasce dall’incontro tra Abel Ferrara e Gaetano di Vaio, ex microcriminale napoletano il quale, una volta fuori dal giro della malavita, inizia il suo impegno sociale nei quartieri malfamati della città , cercando di porre un argine alla criminalità  giovanile con la sua associazione Figli del Bronx, che mira ad aiutare ragazzi di strada attraverso l’utilizzo di molteplici forme d’arte, per rigenerare il tessuto sociale della zona.
 
Questo nuovo progetto non è solamente un ritratto della città  in se stessa, ma uno sguardo profondo all’interno della sua umanità , così vitale e brutale, appassionata e crudele allo stesso tempo. E’ un legame tra due anime oscure, dove il Bronx napoletano incontra il vero Bronx di New York, in cui Abel Ferrara è nato e cresciuto.
 
Durante una serie di interviste ad un gruppo di donne incarcerate nella Casa Circondariale di Pozzuoli, Ferrara rimane molto colpito dai loro racconti e affermazioni, talmente duri e fatalistici. Decide dunque di partire dalle loro esperienze per concepire tre diverse sceneggiature, scritte da Peppe Lanzetta, Maurizio Braucci, Gaetano Di Vaio e Mariagrazia Capaldo.
 
L’episodio di Di Vaio e Capaldo si basa sul reale periodo di reclusione di Di Vaio; Braucci dipinge la storia di una crescita dura e brutale; Lanzetta scrive un melodramma familiare fatto di violenza, aspettative e vendetta. Alternando realtà  a finzione, questo innovativo docufiction, diretto da Abel Ferrara, è un mosaico complesso e trascinante, com’è effettivamente la città  di Napoli: affascinante e indecifrabile al tempo stesso.

http://www.lideale.info/ReadArticolo.aspx?id=3031&par=c (http://www.lideale.info/ReadArticolo.aspx?id=3031&par=c)

stasera invece Ferrara presenterà  il film al Modernissimo, alle 20.30. Giovanni, ci sarai?
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 28 Aprile, 2010, 19:51:33 pm


stasera invece Ferrara presenterà  il film al Modernissimo, alle 20.30. Giovanni, ci sarai?
Mannaccia addormentata, finisco di lavorare alle 22,30...potevo saperlo prima :wall:
Sicuramente questo film sarà  una brevissima meteora nelle sale, speriamo che con i potenti mezzi di pesca d'internet si riesca trovare in buona qualità  dopo poco...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 28 Aprile, 2010, 19:55:49 pm
da vedere... in effetti a saperlo prima forse sarei andato...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 28 Aprile, 2010, 19:59:26 pm
le foto di Ferrara a Scampia

http://napoli.repubblica.it/cronaca/2010/04/26/foto/napoli_napoli_napoli_ferrara_a_scampia-3640313/1/ (http://napoli.repubblica.it/cronaca/2010/04/26/foto/napoli_napoli_napoli_ferrara_a_scampia-3640313/1/)

comm'è checazz, pare proprio uno del posto :asd:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 28 Aprile, 2010, 20:03:26 pm
In effetti è facilmente camuffabile come uno dei tanti tossici del posto... :cazzimm:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 28 Aprile, 2010, 20:10:52 pm
buone notizie per i cinefili posillipini :look: dopo sei anni di chiusura riaprirà  a giugno il cinema Posillipo, completamente restaurato e rimodernato

http://napoli.repubblica.it/cronaca/2010/04/27/foto/posillipo-3655109/1/ (http://napoli.repubblica.it/cronaca/2010/04/27/foto/posillipo-3655109/1/)
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 28 Aprile, 2010, 20:11:49 pm
NOTIZIA CLAMOROSA PER BENDER

Nella sua ridente Certaldo, il famigerato duo Neri Parenti-Aurelio De Laurentiis sta girando una nuova versione di Amici Miei, ambientata a fine '400  :eek:
Michele Placido al posto di Philipe Noiret, Panariello al posto di Dulio Del Prete, Paolo Hendel al posto di Adolfo Celi, Christian De Sica al posto di Gastone Moschin e Massimo Ghini al posto di Ugo Tognazzi.

NO COMMENT.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 28 Aprile, 2010, 20:18:26 pm
NOTIZIA CLAMOROSA PER BENDER

Nella sua ridente Certaldo, il famigerato duo Neri Parenti-Aurelio De Laurentiis sta girando una nuova versione di Amici Miei, ambientata a fine '400  :eek:
Michele Placido al posto di Philipe Noiret, Panariello al posto di Dulio Del Prete, Paolo Hendel al posto di Adolfo Celi, Christian De Sica al posto di Gastone Moschin e Massimo Ghini al posto di Ugo Tognazzi.

NO COMMENT.

è un prequel del film di Monicelli, era da tempo che De Laurentiis aveva intenzione di realizzarlo e purtroppo s'è deciso a passare ai fatti... chissà  che cacata che sarà , temo veramente una cosa del genere

La zingarata - "A Spasso nel Tempo" (1996) (http://www.youtube.com/watch?v=0u99EMf3Smk#ws)

 :croce:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 30 Aprile, 2010, 22:05:34 pm
ieri notte mi sono visto "Jennifer's Body", scritto dall'autrice di Juno, un simil-horror per ragazzine e checche, l'ho scaricato per arrattiare su Megan Fox che, per altro, co tutt o bene, nei panni della liceale è credibile come Alvaro Vitali nei panni del belloccio; beh... vi volevo solo dire di non guardarlo perchè è merda. :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 30 Aprile, 2010, 22:46:07 pm
ieri notte mi sono visto "Jennifer's Body", scritto dall'autrice di Juno, un simil-horror per ragazzine e checche, l'ho scaricato per arrattiare su Megan Fox che, per altro, co tutt o bene, nei panni della liceale è credibile come Alvaro Vitali nei panni del belloccio; beh... vi volevo solo dire di non guardarlo perchè è merda. :look:
Non ricordo dove l'ho letto, ma è stato definito il peggior film dell'anno ed uno dei più brutti in assoluto, tanto è che la carriera della superbonazza Megan come protagonista di altre pellicole è a rischio...
Comunque anche io con le schifezze non sono stato da meno, visto che ieri ho visto Nuda per Satana di quel genio del male di Paolo Solvay alias Luigi Batzella, un altro luminare del supertrash italico degli anni '70...tra l'altro citiamo che è il regista del "classico" La bestia in calore, con il nostro idolo Salvatore Baccaro.
Pensa che volevo addirittura aprire il topic...comunque il film va veramente schifo, non ci ho capito nulla, dura solo un ora e diciotto ma sono veramente tanti. L'unica cosa notevole del film sono le tette della bonazza Rita Calderoni (che l'anno scorso vidi a Stracult  e si mantiene ancora bella tosta...)...comunque secondo me questo film l'ha visto David Lynch e gli sarà  pure piaciuto... :look:
A Wendell potrebbe piacere  :pariamm:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 30 Aprile, 2010, 23:09:10 pm
ahahahah, ma veramente, sarebbe da prendere a schiaffi il suo agente... cazzo, sei l'attrice del momento, mezzo mondo si tira le pippe su di te e anzicchè approfittare per fare il salto di qualità  acccetti sti ruoli da esordiente!

Stanotte mi vedo uno di questi 4 film che ho appena scaricato:

Audition di Takashi Miike, ne ho letto un gran bene e me l'ero perso (di miike consiglio Visitor Q coi sottotitoli e il fumettoso Ichi The killer)
Two Lovers di cui parlasti tu
L'assassinio di Jesse James per mano del codardo Robert Ford (di cui vidi una piccolissimaparte su rete 4 e mi colpirono atmosfere e fotografia)
Dobermann con quel troione della Bellucci e marito che è di un trash allucinante e c'avevo voglia di rivederlo...

nuda per satana non lo so se l'ho visto, gli spaghetti thriller trash di quei tempi li approfondii qualche anno fa e a distanza di tempo mi sembrano tutti uguali... a sto punto vediti pure "nude per l'assassino" di quei tempi, per assonanza e per la Fenech. :asd:

ps) ne la bestia in calore le scene in cui il film  cerca di arrevotarsi a pallosissimo film storico, forse, sono più trash di Sal che si mangia i peli di pucchiacca :asd:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 30 Aprile, 2010, 23:33:24 pm
Nuda per Satana non è uno spaghetti thriller ma bensì un presunto horror gotico, però ambientato in epoca moderna. :rotfl:
Nude per l'assassino già  l'ho visto, ed è veramente pessimo dal punto di vista qualitativo ma decisamente arrapante da quello femminile/trashistico  :asd:...la Fenech inculata alla fine, Femi Benussi  :sbav: sempre nuda con tanto di pelamma in bella vista, il ciccionissimo Franco Diogene impotente che manco le puttane si vogliono fare.... :cazzimm:. D'altronde il regista è un nome una garanzia di perle ultratrash, Andrea Bianchi, colui che ci ha regalato "classici" come Notte di terrore e Malabimba (l'unico film dove un tizio muore per una pompa... :cazzimm:)
Per quanto riguarda le visioni io ti consiglio Audition o Two Lovers, perchè L'assassinio di Jesse James è un gran film ma dura troppo e quindi io non lo vedrei mai di notte, mentre Dobermann fa troppo schifo per essere visto.

P.S. Ichi the Killer a me fa schifo, è troppo grandguignolesco...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 30 Aprile, 2010, 23:44:31 pm


P.S. Ichi the Killer a me fa schifo, è troppo grandguignolesco...

beh, visitor q invece è violento e, soprattutto, malsano all'ennesima potenza rispetto a ichi in cui, per altro, l'atmosfera fumettistica mitiga tutto, ma a me sta robaccia me gusta...  :sisi:

a proposito, il poliedrico Miike, ultimamente ha girato pure il film di yattaman che ancora mi devo procurare...  :asd:

vada per uno fra audition e two lovers, allora... :D
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 30 Aprile, 2010, 23:54:09 pm
Comunque nonostante a me il genere faccia decisamente ribrezzo, devo recuperare due nazisploitation...uno è K.Z. 9 Lager di sterminio del grande Bruno Mattei, perchè so che è probabilmente il più effettistico, malsano e violento di tutto il genere...poi voglio vedere la scena dove per far tornare "normale" i ricchioni, questi vengono violentate da femmine assatanate...solo Mattei poteva partorire tale cosa  :cazzimm:
Ed un altro è Le deportate della sezione speciale SS di Rino Di Silvestro, visto che la protagonista Lina Polito (attrice caratterista molto nota nella prima metà  degli anni '80, per essere presente in molte pellicole di ambiente partenopeo, come ad esempio in tutti i film di Massimo Troisi o Mi manda Picone di Nanny Loy) è una mia parente...e so che nel film compare spesso nuda  :cazzimm:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 01 Maggio, 2010, 01:11:57 am
nel film di mattei è mitica pure la scena in cui resuscitano il morto :lettosex: :lettosex: :lettosex: :lettosex: :rofl: :rofl: :rofl: :rofl:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 03 Maggio, 2010, 20:50:01 pm
Terrore dal deserto: qualcuno l'ha visto?
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 03 Maggio, 2010, 20:52:23 pm
No, Ro'. Ti consiglio il remake di Cape Fear di Scorsese. Non un grandissimo thriller (perde parecchio nel finale  :doh:) ma inquietudine e ritmi serrati come te piace a te. Poi c'è il De Niro più cazzimmoso e brutto di sempre. :sbav:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 03 Maggio, 2010, 20:58:55 pm
No, Ro'. Ti consiglio il remake di Cape Fear di Scorsese. Non un grandissimo thriller (perde parecchio nel finale  :doh:) ma inquietudine e ritmi serrati come te piace a te. Poi c'è il De Niro più cazzimmoso e brutto di sempre. :sbav:
Vero, peccato solo per la parte finale...dove De Niro diventa una specie di Freddy Krueger imbattibile. Comunque la scena della seduzione tra De Niro ed una ninfetta Julietta Lewis è magistrale, roba che in pochi minuti tutto il genere erotico viene abbattuto...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 03 Maggio, 2010, 21:04:24 pm
Comunque la scena della seduzione tra De Niro ed una ninfetta Julietta Lewis è magistrale, roba che in pochi minuti tutto il genere erotico viene abbattuto...

Bravo, a me è venuto duro. Quando ho scoperto che la Lewis aveva già  i suoi 17-18 anni all'epoca mi sono sentito pulito.  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 03 Maggio, 2010, 21:06:57 pm
Bravo, a me è venuto duro. Quando ho scoperto che la Lewis aveva già  i suoi 17-18 anni all'epoca mi sono sentito pulito.  :look:
Citiamo il fatto che all'epoca era carne da macello di un acerbo Brad Pitt.... :contract:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 03 Maggio, 2010, 21:36:36 pm
è una super topa. secondo me al massimo del suo splendore in Strange Days
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 03 Maggio, 2010, 21:53:24 pm
Guallera lota!! Se mi cominci la frase "Si, però nel finale..." io nn posso leggere più il topic.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 03 Maggio, 2010, 22:31:29 pm
Guallera lota!! Se mi cominci la frase "Si, però nel finale..." io nn posso leggere più il topic.
Non ho detto niente di che non preoccuparti, tra l'altro è una considerazione anche fuorviante.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 04 Maggio, 2010, 17:20:25 pm
Avete visto Draquila? Oggi ho letto della polemica di Bertolaso...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 04 Maggio, 2010, 19:08:15 pm
Avete visto Draquila? Oggi ho letto della polemica di Bertolaso...

Rocco, 'e cacat 'o cazz, t'ea vere' Cape Fear!
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 04 Maggio, 2010, 19:09:42 pm
Rocco, 'e cacat 'o cazz, t'ea vere' Cape Fear!
no, teng a cape Fier  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 04 Maggio, 2010, 19:09:42 pm
Esce il 7 maggio al cinema, e grazie al cazzo che a Bertolaso gli brucia il culo... :sbav:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 04 Maggio, 2010, 19:11:27 pm
ho visto Thelma & Louise. appena ho un po' di tempo lo recensisco.

ho scaricato Ginostra. appena riesco ad imparare il francese lo guardo. comm'è frisc il puscpù in costume da bagno. :sbav: :sbav: :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Joker - 04 Maggio, 2010, 19:13:15 pm
Esce il 7 maggio al cinema, e grazie al cazzo che a Bertolaso gli brucia il culo... :sbav:

Ai rifiuti sta attento ma quando gli brucia il culo  :sbav:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 04 Maggio, 2010, 22:46:29 pm
ho visto Thelma & Louise. appena ho un po' di tempo lo recensisco.

ma Gina Devis che sfaccimma di fine ha fatto?  :brr:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Lovercraft - 05 Maggio, 2010, 13:43:40 pm
Ho visto Svidd Neger. Film che potrebbe apprezzare Wendell e sicuramente il buon Giovanni odierebbe alla follia. Notevole prestazione del Jeff Bridges norvegese, nei panni di un padre omicida e ubriacone, e del Johnny Depp norvegese, nei panni du un saami.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 05 Maggio, 2010, 20:19:40 pm
South ma poi alla fine hai visto Audition o Two Lovers ?
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 05 Maggio, 2010, 20:37:55 pm
South ma poi alla fine hai visto Audition o Two Lovers ?

mi addormentai come il peggiore dei vecchiacci e mi vidi the colls of cazz  :asd:

comunque appena li vedo posterò il mio commento.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: djcarmine - 05 Maggio, 2010, 21:50:21 pm
ho visto "sex drive", la solita commedia adolescenziale demenziale americana................e mi è piaciuta  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 06 Maggio, 2010, 21:19:32 pm
ho visto American History X. Vito sei bello. :truz:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: djcarmine - 07 Maggio, 2010, 00:03:42 am
ho visto American History X. Vito sei bello. :truz:

grande film  :sbav:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 07 Maggio, 2010, 21:06:09 pm
grande film

di merda.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 07 Maggio, 2010, 21:10:21 pm
Ho visto Nemico Pubblico n°1 - L'ora della fuga...il secondo capitolo dedicato alle imprese del bandito Jacques Mesrine. Mi è piaciuto di più rispetto al primo capitolo, nonostante siano due ore di quasi sempre inseguimenti e sparatorie...ma nonostante ciò sono riusciti a fare un film che invece gli americani avrebbero reso una cazzata mastodontica.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 08 Maggio, 2010, 15:24:01 pm
Wendell solito esteta del cazzo :smoke:
 
Ho visto la distribuzione di Draquila:pessima... in Campania solo in 4 cinema (Filangieri, America, Modernissimo e BigMaxicinema)
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 08 Maggio, 2010, 17:44:20 pm
Giovà  mi puoi ripetere il nome di quel poliziettesco politico?
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 08 Maggio, 2010, 20:54:07 pm
Giovà  mi puoi ripetere il nome di quel poliziettesco politico?
La polizia ringrazia
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 08 Maggio, 2010, 21:04:05 pm
a proposito di quel genere, Napoli Violenta...  :love: :love: :love: :love: :sbav: :sbav: :sbav:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 11 Maggio, 2010, 12:37:06 pm
Giova', credo che dobbiamo parlare di Fight Club.  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 11 Maggio, 2010, 12:39:18 pm
Giova', credo che dobbiamo parlare di Fight Club.  :look:
Figliolo mi sembra che già  ne discutemmo sulle pagine di TN...a me non piace come film e lo reputo una mezza ciofeca.

P.S. Mio fratello sta leggendo il libro, e mi ha detto che non si capisce un cazzo... :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 11 Maggio, 2010, 13:00:22 pm
Figliolo mi sembra che già  ne discutemmo sulle pagine di TN...a me non piace come film e lo reputo una mezza ciofeca.

P.S. Mio fratello sta leggendo il libro, e mi ha detto che non si capisce un cazzo... :look:

Il libro è un cesso, Palahniuk è un cesso. :look:
Il film secondo me non è da buttare. Ho richiamato la tua attenzione proprio perchè ricordo che lo faceste una chiavica. La prima ora è proprio notevole. :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: SpamMattia - 11 Maggio, 2010, 13:13:29 pm
fight club non mi è affatto piaciuto
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 11 Maggio, 2010, 13:17:57 pm
Il libro è un cesso, Palahniuk è un cesso. :look:
Il film secondo me non è da buttare. Ho richiamato la tua attenzione proprio perchè ricordo che lo faceste una chiavica. La prima ora è proprio notevole. :sisi:
Per me quel film è un mostro... mi ha talmente gasato che volevo iscrivermi al Fight Club ogni sera che uscivo con gli amici :asd:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 11 Maggio, 2010, 15:05:35 pm
Il libro è un cesso, Palahniuk è un cesso. :look:

cupiò :patt:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 11 Maggio, 2010, 15:32:20 pm
Qualcuno ha visto L'uomo che verrà ?
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 11 Maggio, 2010, 20:47:44 pm
La prima ora è proprio notevole. :sisi:
Su questo eravamo tutti concordi.

Qualcuno ha visto L'uomo che verrà ?

No ma è da recuperare, assieme a Il vento fa il suo giro che è sempre di Diritti e, a quanto si dice in giro, migliore del film da te menzionato.

Comunque, sembra che questa sia stata un'annata molto buona per il cinema. Dico "sembra" perchè molti titoli me li sono persi, anche per colpa dei soliti problemi di distribuzione.
In particolare negli ultimi mesi non si è capito niente.. Dei film che seguono non ne ho visto neanche uno (ma hanno avuto tutti recensioni esaltanti):

Gli amori folli
Vendicami
Perdona e dimentica
L'uomo nell'ombra
Fantastic Mr. Fox
Il profeta
Revanche
Cella 211
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 11 Maggio, 2010, 20:53:59 pm
Il profeta ancora me l'aggia vere'.  :doh:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 11 Maggio, 2010, 21:04:22 pm
Peppe ricordo che tu Two Lovers l'andasti a vedere...ma non ricordo cosa ne pensavi. C'è il topic apposito.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 11 Maggio, 2010, 21:05:37 pm
Peppe ricordo che tu Two Lovers l'andasti a vedere...ma non ricordo cosa ne pensavi.

Sinceramente ricordo solo che mi piacque abbastanza, in particolare l'interpretazione di Theroux.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 11 Maggio, 2010, 21:14:56 pm
Sinceramente ricordo solo che mi piacque abbastanza, in particolare l'interpretazione di Theroux.
E chi cazz è Theroux ?? :nono:
Guarda che nel film non c'è, oramai il pensiero lynchiano ha preso ogni parte del tuo corpo... :rotfl:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 11 Maggio, 2010, 21:17:30 pm
E chi cazz è Theroux ?? :nono:
Guarda che nel film non c'è, oramai il pensiero lynchiano ha preso ogni parte del tuo corpo... :rotfl:

Phoenix :doh:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Jena Plissken - 18 Maggio, 2010, 14:26:09 pm
Mesi fà  quando mi scaricai Natale a Beverly Hills su emule, oltre a 1 video porno mi uscì anche un film che decisi di tenermelo e vedermelo in futuro. Ieri sera fù l'occasione, me lo vidi si chiama "Full Of It" (titolo originale, in Italia "14 anni vergine" ,ispirato all'altro più famoso 40 anni vergine) , devo dire che è stato carino, non un capolavoro ma comunque simpatico e divertente, una trama buona che ha anche molti spunti di riflessione, un ottimo binomio di divertimento e riflessione e l'attrice con cui alla fine si bacia è pure davvero carina. Voto film 6.5/7 .
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Lovercraft - 18 Maggio, 2010, 14:29:41 pm
Mesi fà  quando mi scaricai Natale a Beverly Hills su emule, oltre a 1 video porno mi uscì anche un film che decisi di tenermelo e vedermelo in futuro. Ieri sera fù l'occasione, me lo vidi si chiama "Full Of It" (titolo originale, in Italia "14 anni vergine" ,ispirato all'altro più famoso 40 anni vergine) , devo dire che è stato carino, non un capolavoro ma comunque simpatico e divertente, una trama buona che ha anche molti spunti di riflessione, un ottimo binomio di divertimento e riflessione e l'attrice con cui alla fine si bacia è pure davvero carina. Voto film 6.5/7 .

mi sa che ti sei conservato il film sbagliato.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Jena Plissken - 18 Maggio, 2010, 14:30:09 pm
mi sa che ti sei conservato il film sbagliato.
Why?
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Lovercraft - 18 Maggio, 2010, 14:33:03 pm
Why?


no intendevo che io mi sarei conservato il porno. Cazzo a spiegarle le battute perdono effetto.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Jena Plissken - 18 Maggio, 2010, 15:00:58 pm

no intendevo che io mi sarei conservato il porno. Cazzo a spiegarle le battute perdono effetto.
Ad essere sincero ho conservato entrambi  :cazzimm:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 19 Maggio, 2010, 14:45:53 pm
chi andrà  a vedere Prince of Persia? :truz:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 19 Maggio, 2010, 18:32:44 pm
chi andrà  a vedere Prince of Persia? :truz:

io ma solo per i ricordi con l'amiga, è ovvio che farà  cacare a spruzzo.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bart - 19 Maggio, 2010, 18:45:58 pm
io ma solo per i ricordi con l'amiga, è ovvio che farà  cacare a spruzzo.
facci sapere, che se non è proprio inguardabile penso di andarmelo a vedere pur'io...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Jena Plissken - 19 Maggio, 2010, 18:48:29 pm
io ma solo per i ricordi con l'amiga, è ovvio che farà  cacare a spruzzo.
A me il gioco non piace
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 20 Maggio, 2010, 11:53:47 am
Si dice che il miglior film nelle sale ora è Shadow. L'ho consigliato a mia sorella che ne è tornata entusiasta.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: AyeyeBrazov - 20 Maggio, 2010, 15:27:23 pm
Ho visto Vanilla Sky, bello  :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 21 Maggio, 2010, 11:28:09 am
vabbè, senza parole, istant classic annunciato:

YouTube - Broadcast Yourself. (http://www.youtube.com/watch?v=LuIFwr9gIRY#)

 :sbav: :sbav: :sbav: :sbav:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 21 Maggio, 2010, 11:33:27 am
Marò che schifezza assurda deve essere...a me Rodriguez già  di per suo fa schifo al cesso. Mi fa piacere solo per Don Johnson che riavrà  quei 15 minuti di notorietà , dopo che poverino è stato costretto per fame a fare pure un film con Jerry Calà , Eva Henger e Max Parodi e per giunta l'hanno doppiato in milanese!!
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: bender89 - 21 Maggio, 2010, 11:46:13 am
Mi so' rivisto l'episodio pilota di Twin Peaks, mo riattacco n'ata vota.  :sbav:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Gabbie - 22 Maggio, 2010, 11:05:50 am
Ultimamente ho visto Il dubbio, A single man e (500) giorni insieme. Non eccelsi, ma consigliati tutti e tre.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 22 Maggio, 2010, 11:17:20 am
Il dubbio a me è piaciuto, un pò troppo accademico e leccato, ma comunque è un buon film.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Gabbie - 22 Maggio, 2010, 12:20:23 pm
Il dubbio a me è piaciuto, un pò troppo accademico e leccato, ma comunque è un buon film.

Esattamente :sisi:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 22 Maggio, 2010, 12:36:47 pm
il dubbio mi ha fatto cacare.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: AyeyeBrazov - 22 Maggio, 2010, 12:37:50 pm
il dubbio mi ha fatto cacare.
l'hai visto a Licola?  :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: peppere - 22 Maggio, 2010, 12:38:17 pm
il dubbio mi ha fatto cacare.
abbuò tu non fai testo, hai l'attività  intestinale di galeazzi
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 22 Maggio, 2010, 13:24:43 pm
Lo sapevate che Oliver Stone ha fatto Wall Street 2, ed uscirà  in Italia verso settembre-ottobre....già  un punto però a sfavore del film, visto che il protagonista è quel faccia di cazzo bimbominkia spielberghiano di Shia Lebouf.
Wall Street: il Denaro non Dorme mai - Trailer Italiano (http://www.youtube.com/watch?v=x7APVVNBmjo#ws)
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: wendell - 24 Maggio, 2010, 13:49:46 pm
CANNES 2010



FEATURE FILMS

Palme d'Or
LUNG BOONMEE RALUEK CHAT (Uncle Boonmee Who Can Recall His Past Lives) directed by Apichatpong WEERASETHAKUL

Grand Prix
DES HOMMES ET DES DIEUX (OF GODS AND MEN) directed by Xavier BEAUVOIS

Award for Best Director
Mathieu AMALRIC for TOURNà‰E (ON TOUR)

Award for Best Screenplay
LEE Chang-dong for POETRY

Award for Best Actress
Juliette BINOCHE in COPIE CONFORME (CERTIFIED COPY) directed by Abbas KIAROSTAMI

Award for Best Actor Ex-aequo
Javier BARDEM in BIUTIFUL directed by Alejandro GONZàLEZ Ià‘àRRITU
Elio GERMANO in LA NOSTRA VITA (OUR LIFE) directed by Daniele LUCHETTI

Jury Prize
UN HOMME QUI CRIE (A screaming man) directed by Mahamat-Saleh HAROUN
SHORT FILMS

Palme d'Or - Short Film
CHIENNE D'HISTOIRE (BARKING ISLAND) directed by Serge AVà‰DIKIAN

Jury Prize - Short Film
MICKY BADER (BATHING MICKY) directed by Frida KEMPFF
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 24 Maggio, 2010, 13:59:13 pm
Ho letto da più parti che è stata una delle peggiori edizioni in assoluto...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Gabbie - 24 Maggio, 2010, 19:35:06 pm
A capocchia mi sono fatta l'idea che il film di Lucchetti sia una ciofeca :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 24 Maggio, 2010, 19:57:41 pm
A capocchia mi sono fatta l'idea che il film di Lucchetti sia una ciofeca :look:
Io ho letto la trama : marò la solita mattonata italica dei trentenni impegnati in crisi esistenziale. Non se ne può più basta, che popolo di ripetitivi...
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Gabbie - 24 Maggio, 2010, 20:11:57 pm
Io ho letto la trama : marò la solita mattonata italica dei trentenni impegnati in crisi esistenziale. Non se ne può più basta, che popolo di ripetitivi...

Eish, figurati...io non avevo letto manco la trama, adesso so che la mia sensazione era fondata.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: mv80 - 24 Maggio, 2010, 23:11:53 pm
E naturalmente i tg hanno censurato :cheers:

Elio Germano dedica il suo premio agli Italiani, migliori della classe dirigente che li governa (http://www.youtube.com/watch?v=QWKuPBecJUs#)
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Gabbie - 25 Maggio, 2010, 10:36:36 am
E naturalmente i tg hanno censurato :cheers:

Elio Germano dedica il suo premio agli Italiani, migliori della classe dirigente che li governa ([url]http://www.youtube.com/watch?v=QWKuPBecJUs#[/url])


Che poi non c'era niente da censurare, non è che avesse detto qualcosa di particolarmente scomodo, eh.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: peppere - 25 Maggio, 2010, 10:40:23 am
E naturalmente i tg hanno censurato :cheers:

Elio Germano dedica il suo premio agli Italiani, migliori della classe dirigente che li governa ([url]http://www.youtube.com/watch?v=QWKuPBecJUs#[/url])
io l'ho visto in tv, non ricordo se fosse il tg di rai 2 o rai 3... ma era sicuro ora di pranzo, di questo ne sono certo, mi stavo riscaldando gli gnocchi di domenica :sbav:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 25 Maggio, 2010, 10:52:54 am
Che il tg1 sia una merda è cosa acclamata, ma a me stanca pure il contrario, le continue polemiche su ste stronzate, hanno dato più risalto a sta cosa che alla lettera della giornalista che si è dimessa, radical chic del cazzo :look:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: papasouth - 25 Maggio, 2010, 16:26:35 pm
E naturalmente i tg hanno censurato :cheers:

Elio Germano dedica il suo premio agli Italiani, migliori della classe dirigente che li governa ([url]http://www.youtube.com/watch?v=QWKuPBecJUs#[/url])


veramente niente di che... magari avesse detto "berlusconi pedofilo" condendolo con un bel bestemmione  :sbav: :sbav: :sbav:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: joint - 25 Maggio, 2010, 17:53:12 pm
veramente niente di che... magari avesse detto "berlusconi pedofilo" condendolo con un bel bestemmione  :sbav: :sbav: :sbav:

vabbè era la premiazione per un film non il comizio di Rifondazione :asd:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 29 Maggio, 2010, 18:21:50 pm
Ieri sono stato obbligato a vedere sex and the city 2, credo di non aver mai visto uno spettacolo più raccapricciante, una manica di puttanoni con prada gucci e valentino, discorsi fra donne da far dimenticare che sia mai esistito il femminismo, una specie di morale venuta malissimo sulle donne arabe, tra l'altro neanche come film leggero si può sopportare in confronto il cinepanettaro sforna dei capolavori da premio nobel, più di due di noia assoluta.


Inoltre come se non bastasse la sala era piena di ricchioni della peggior specie che alluccavano come le peggio zoccole in calore quando c'erano scene di sesso o qualche abito stupendo, c'era uno dietro di me che credendo che bucchino fosse un verbo l'ha coniugato in tutti i modi, i 145 minuti più brutti della mia vita, e non scherzo.
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: guallera - 29 Maggio, 2010, 18:25:26 pm
Io per colpa di una donna andai a vedere il primo, e sono del tuo stesso parere....ma poi che sfaccimmo quasi due ore e mezza, anche questo dura tanto!!
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: 814ckp0w3r - 29 Maggio, 2010, 19:08:59 pm
Io per colpa di una donna andai a vedere il primo, e sono del tuo stesso parere....ma poi che sfaccimmo quasi due ore e mezza, anche questo dura tanto!!
voi non siete abituati alle donne che durano tanto :smoke:
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: Joker - 29 Maggio, 2010, 19:10:13 pm
Ieri sono stato obbligato a vedere sex and the city 2, credo di non aver mai visto uno spettacolo più raccapricciante, una manica di puttanoni con prada gucci e valentino, discorsi fra donne da far dimenticare che sia mai esistito il femminismo, una specie di morale venuta malissimo sulle donne arabe, tra l'altro neanche come film leggero si può sopportare in confronto il cinepanettaro sforna dei capolavori da premio nobel, più di due di noia assoluta.


Inoltre come se non bastasse la sala era piena di ricchioni della peggior specie che alluccavano come le peggio zoccole in calore quando c'erano scene di sesso o qualche abito stupendo, c'era uno dietro di me che credendo che bucchino fosse un verbo l'ha coniugato in tutti i modi, i 145 minuti più brutti della mia vita, e non scherzo.

Dove lo hai visto ?
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: kurz - 29 Maggio, 2010, 19:17:50 pm
Dove lo hai visto ?
happy ad afragola
Titolo: Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
Inserito da: djcarmine - 29 Maggio, 2010, 19:19:42 pm
una manica di puttanoni con prada gucci e valentino, discorsi fra donne da far dimenticare che sia mai esistito il femminismo

ma cosa vorresti tu dalla tua vita?  :boh:
Titolo: