Autore Topic: L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale  (Letto 289819 volte)  Share 

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline manuelito

  • *
  • Registrazione: Dic 2009
  • Post: 9207
  • Sesso: Maschio
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #700 il: 08 Febbraio, 2010, 17:29:01 pm »
NAPOLI, MALORI A DECINE Decine di richieste di intervento al 118 per attacchi di panico. àˆ l'effetto Paranormal Activity, il film horror in programmazione nelle sale italiane dallo scorso fine settimana e già  al centro di polemiche. A Napoli - come riporta oggi il quotidiano Roma - sono soprattutto i minorenni a far ricorso alle cure dei sanitari choccati dal contenuto della pellicola. «Sabato notte - riferisce un infermiere del 118 partenopeo - si sono verificati diversi episodi di attacchi di panico durati più di mezzora, cosa insolita in questi casi, e talora neanche l'arrivo dell'ambulanza è servito a calmare i soggetti colpiti da crisi. Altri spettatori sono stati colpiti da vomito e da tremore. Il caso più grave quello di una ragazzina di 14 anni che, in evidente stato catatonico, è stata portata in ospedale». Sull'argomento è intervenuto il garante regionale per l'infanzia, Gennaro Imperatore, per il quale la visione del film andrebbe vietata ai minori.
 


 :look:
:look:

Offline themast

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 2152
  • Località: Portici
  • Sesso: Maschio
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #701 il: 08 Febbraio, 2010, 17:39:07 pm »
NAPOLI, MALORI A DECINE Decine di richieste di intervento al 118 per attacchi di panico. àˆ l'effetto Paranormal Activity, il film horror in programmazione nelle sale italiane dallo scorso fine settimana e già  al centro di polemiche. A Napoli - come riporta oggi il quotidiano Roma - sono soprattutto i minorenni a far ricorso alle cure dei sanitari choccati dal contenuto della pellicola. «Sabato notte - riferisce un infermiere del 118 partenopeo - si sono verificati diversi episodi di attacchi di panico durati più di mezzora, cosa insolita in questi casi, e talora neanche l'arrivo dell'ambulanza è servito a calmare i soggetti colpiti da crisi. Altri spettatori sono stati colpiti da vomito e da tremore. Il caso più grave quello di una ragazzina di 14 anni che, in evidente stato catatonico, è stata portata in ospedale». Sull'argomento è intervenuto il garante regionale per l'infanzia, Gennaro Imperatore, per il quale la visione del film andrebbe vietata ai minori.
 


 :look:
no non ci credo  :look: io che sono un cagasotto per eccellenza(per questo vedo pochi film horror ed alcuni veramente non mi hanno fatto dormire la notte  :look: )  mi stavo per addormentare nel cinema per la pallosità  e la ridicolaggine di questo film

Offline diciassette

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 15033
  • Località: Vollywood
  • Sesso: Maschio
  • ex ToNyN
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #702 il: 08 Febbraio, 2010, 19:59:21 pm »
:eek:

tonyn sta bene, vero? :look:
:stella:  sto bene

 :ovazione:

cmq il film per un diciottenne è una cagata, l'unica scena di paura si presenta nel finale.
anche io direi che i quattordicenni non dovrebbero vedere questo film, non perchè sono piccoli ma perchè rompono il cazzo nella sala.
poi se uno si va a vedere un film di paura non si può aspettare american pie e ridere...
è come se io cercassi un film porno e mi proiettano I PROMESSI SPOSI, la monaca di monza rulez.
« Ultima modifica: 08 Febbraio, 2010, 20:47:11 pm da 1ToNyN7 »

Offline pappasouth

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 28004
  • Opinion Leader
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #703 il: 08 Febbraio, 2010, 20:39:19 pm »
NAPOLI, MALORI A DECINE Decine di richieste di intervento al 118 per attacchi di panico. àˆ l'effetto Paranormal Activity, il film horror in programmazione nelle sale italiane dallo scorso fine settimana e già  al centro di polemiche. A Napoli - come riporta oggi il quotidiano Roma - sono soprattutto i minorenni a far ricorso alle cure dei sanitari choccati dal contenuto della pellicola. «Sabato notte - riferisce un infermiere del 118 partenopeo - si sono verificati diversi episodi di attacchi di panico durati più di mezzora, cosa insolita in questi casi, e talora neanche l'arrivo dell'ambulanza è servito a calmare i soggetti colpiti da crisi. Altri spettatori sono stati colpiti da vomito e da tremore. Il caso più grave quello di una ragazzina di 14 anni che, in evidente stato catatonico, è stata portata in ospedale». Sull'argomento è intervenuto il garante regionale per l'infanzia, Gennaro Imperatore, per il quale la visione del film andrebbe vietata ai minori.
 


 :look:

ma non ci posso mai credere, jamm...

comunque stasera lo vedo e vi dico...

anche se da appassionato di un certo tipo di cinema estremo direi che sicuro mi farà  un baffo...

Post unito automaticamente al precedente

:stella:  sto bene

 :ovazione:

cmq il film per un diciottenne è una cagata, l'unica scena di paura si presenta nel finale.
anche io direi che i quattordicenni non dovrebbero vedere questo film, non perchè sono piccoli ma perchè rompono il cazzo nella sala.
poi se uno si va a vedere un film di paura non si può aspettare american pie e ridere...
è come se io cercassi un film porno e mi proiettano la divina commedia, la monaca di monza rulez.

sì ma la monaca di monza sta nei promessi sposi, 'gnurant!  :patt:

guallera

Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #704 il: 08 Febbraio, 2010, 20:43:26 pm »


sì ma la monaca di monza sta nei promessi sposi, 'gnurant!  :patt:
:nono: :nono:
Esistono varie versioni esclusivamente dedicate alla vicenda della vera monaca di Monza : un film serio di Carmine Gallone girato negli anni '50, e prodotti di pura exploitation di serie C diretti da "maestri" come Bruno Mattei e Joe D'Amato, grandi esperti del tonaca-movie rattuso...

Offline diciassette

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 15033
  • Località: Vollywood
  • Sesso: Maschio
  • ex ToNyN
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #705 il: 08 Febbraio, 2010, 20:45:53 pm »

sì ma la monaca di monza sta nei promessi sposi, 'gnurant!  :patt:
solo ora ho visto  :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: errore di distrazione

bender89

Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #706 il: 08 Febbraio, 2010, 20:52:40 pm »
Io quando vidi l'esorcista ero fresco di comunione, giravo con un crocifisso mpiett e pregavo Gesù di non farmi possedere dal demonio. Brutta storia. :look:

Offline pappasouth

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 28004
  • Opinion Leader
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #707 il: 08 Febbraio, 2010, 20:54:03 pm »
:nono: :nono:
Esistono varie versioni esclusivamente dedicate alla vicenda della vera monaca di Monza : un film serio di Carmine Gallone girato negli anni '50, e prodotti di pura exploitation di serie C diretti da "maestri" come Bruno Mattei e Joe D'Amato, grandi esperti del tonaca-movie rattuso...


di certo però non nella divina commedia, hahahaha

qualcuno l'ho pure visto sulla monaca ma tanto tempo fa, forse proprio quello di d'amato che comunque, alla fin fine, due soli film buoni ha fatto ed uno solo di questi è ottimo (buio omega)... di filoni exploitation comunque mi hanno sempre intrippato solo i nazi movie, proprio l'altro giorno mi so rivisto la bestia in calore con salvatore baccaro, che fetenzia  :rotfl: :rotfl: :rotfl:

ps) forse pure i cannibal movie mi hanno preso a pensarci...

Offline kurz

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 19015
  • Sesso: Maschio
  • IO HO PAGATO E NUN ME FANNO ENTRÀ
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #708 il: 08 Febbraio, 2010, 20:54:11 pm »
Io quando vidi l'esorcista ero fresco di comunione, giravo con un crocifisso mpiett e pregavo Gesù di non farmi possedere dal demonio. Brutta storia. :look:
io trovai interessante la parte del crocifisso :look:
gesucrì

Offline Lovercraft

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 13507
  • Località: Canterbury - Kent
  • Sesso: Maschio
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #709 il: 08 Febbraio, 2010, 20:57:44 pm »
io trovai interessante la parte del crocifisso :look:

 :sisi: finalmente un film che ti spiega il processo alla base delle mestruazioni
It's watermelón... INSIDE OF WATERMELÒN!


bender89

Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #710 il: 08 Febbraio, 2010, 20:59:32 pm »
io trovai interessante la parte del crocifisso :look:

A proposito di crocifissi e pucchiacche (:look:), l'avete vista Regan da grande? :sbav:

guallera

Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #711 il: 08 Febbraio, 2010, 21:01:41 pm »

di certo però non nella divina commedia, hahahaha

qualcuno l'ho pure visto sulla monaca ma tanto tempo fa, forse proprio quello di d'amato che comunque, alla fin fine, due soli film buoni ha fatto ed uno solo di questi è ottimo (buio omega)... di filoni exploitation comunque mi hanno sempre intrippato solo i nazi movie, proprio l'altro giorno mi so rivisto la bestia in calore con salvatore baccaro, che fetenzia  :rotfl: :rotfl: :rotfl:

ps) forse pure i cannibal movie mi hanno preso a pensarci...
Buio Omega anche a me piacque abbastanza (quale è l'altro film buono che dici ? Per me è Giubbe Rosse...mentre Antropophagus pure è na mezza cacata...). I nazi movie invece mi fanno schifo, anche se devo al più presto cercare di procurarmene uno vale a dire Le deportate della sezione speciale SS visto che la protagonista Lina Polito (che l'avete vista nei primi film di Troisi ed in qualche altro film di ambientazione napoletana...) è una mia mezza parente, e si dice che appare anche molto svestita in quel film  :look:.
I cannibal movies pure a me piacciono di più, sono più divertenti e schifittosi da vedere, Umberto Lenzi for ever  :rotfl:
« Ultima modifica: 08 Febbraio, 2010, 21:05:15 pm da Guallera »

Offline pappasouth

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 28004
  • Opinion Leader
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #712 il: 08 Febbraio, 2010, 21:16:07 pm »
Buio Omega anche a me piacque abbastanza (quale è l'altro film buono che dici ? Per me è Giubbe Rosse...mentre Antropophagus pure è na mezza cacata...). I nazi movie invece mi fanno schifo, anche se devo al più presto cercare di procurarmene uno vale a dire Le deportate della sezione speciale SS visto che la protagonista Lina Polito (che l'avete vista nei primi film di Troisi ed in qualche altro film di ambientazione napoletana...) è una mia mezza parente, e si dice che appare anche molto svestita in quel film  :look:.
I cannibal movies pure a me piacciono di più, sono più divertenti e schifittosi da vedere, Umberto Lenzi for ever  :rotfl:


dicevo proprio antropophagus perchè per me il cattivo è riuscitissimo e ha tanto carisma, per essere un film pane e salame.

comunque ti prego, vediti la bestia in calore se non l'hai mai fatto, è un picco veramente basso.

la bestia:


 :pariamm:

Offline signor groucho

  • *
  • Registrazione: Gen 2010
  • Post: 15267
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #713 il: 08 Febbraio, 2010, 22:49:37 pm »
:sisi: finalmente un film che ti spiega il processo alla base delle mestruazioni

Mi chiedo se queste tue esilaranti battute passino davvero inosservate o se la gente le ignori di proposito...  :boh:
Alfrè ti conviene abbandonare la conversazione :look:

Offline Lovercraft

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 13507
  • Località: Canterbury - Kent
  • Sesso: Maschio
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #714 il: 08 Febbraio, 2010, 23:06:36 pm »
Mi chiedo se queste tue esilaranti battute passino davvero inosservate o se la gente le ignori di proposito...  :boh:

non so, ogni tanto Enzo e Fiorenzo mi fanno la carità , poi il nulla. Spesso sono costretto a quotarle :)=
It's watermelón... INSIDE OF WATERMELÒN!


Offline kurz

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 19015
  • Sesso: Maschio
  • IO HO PAGATO E NUN ME FANNO ENTRÀ
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #715 il: 08 Febbraio, 2010, 23:07:05 pm »
non so, ogni tanto Enzo e Fiorenzo mi fanno la carità , poi il nulla. Spesso sono costretto a quotarle :)=


mi è piaciuta  :patt:
gesucrì

Offline signor groucho

  • *
  • Registrazione: Gen 2010
  • Post: 15267
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #716 il: 08 Febbraio, 2010, 23:07:48 pm »
non so, ogni tanto Enzo e Fiorenzo mi fanno la carità , poi il nulla. Spesso sono costretto a quotarle :)=

Se me ne perdessi una avvisami!
Alfrè ti conviene abbandonare la conversazione :look:

guallera

Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #717 il: 08 Febbraio, 2010, 23:19:57 pm »
dicevo proprio antropophagus perchè per me il cattivo è riuscitissimo e ha tanto carisma, per essere un film pane e salame.
Il grande George Eastman alias Luigi Montefiori, eroe di mille filmacci pane e salame...
Comunque di D'Amato non è niente male anche Edgame-Bronx lotta finale un post-atomico all'amatriciana abbastanza originale, con una sequenza veramente notevole (l'attacco dei monaci ciechi..).
La Bestia in calore con Baccaro superstar ce l'ho pure, gli diedi una volta un'occhiata qua e la...tra l'altro Baccaro che si dimena nella gabbia è sempre stata la sigla di tutte le edizioni di Stacult.

Offline signor groucho

  • *
  • Registrazione: Gen 2010
  • Post: 15267
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #718 il: 08 Febbraio, 2010, 23:22:01 pm »
Il grande George Eastman alias Luigi Montefiori, eroe di mille filmacci pane e salame...
Comunque di D'Amato non è niente male anche Edgame-Bronx lotta finale un post-atomico all'amatriciana abbastanza originale, con una sequenza veramente notevole (l'attacco dei monaci ciechi..).
La Bestia in calore con Baccaro superstar ce l'ho pure, gli diedi una volta un'occhiata qua e la...tra l'altro Baccaro che si dimena nella gabbia è sempre stata la sigla di tutte le edizioni di Stacult.

Di Damato invece è bellissimo il film che ha visto ieri!

Scherzi a parte, oggi al supermercato mi hanno detto che c'era un attore. Me l'hanno indicato, e non l'avevo mai visto prima. Dicono si chiami Conticini. Continuava a non dirmi nulla. Mi hanno detto che faceva i film comici con De Sica, e io ho fatto notare l'ossimoro e poi ho detto, amen, se serve a portare soldi a Dela (da reinvestire nel Napoli ovviamente!)...
Alfrè ti conviene abbandonare la conversazione :look:

Offline pappasouth

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 28004
  • Opinion Leader
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #719 il: 09 Febbraio, 2010, 12:10:23 pm »
ho visto Paranormal Activity. Se si accetta che, per limite intrinseco dell'idea alla base, un film possa non avere trama, caratterizzazione dei personaggi e messaggio (esplicito o meno) da veicolare, allora è un bel film, oppure, boh, è una bella tech demo che so, di sicuro è girato bene, raggiunge l'obiettivo e funziona. Senza dubbio come mockumentary fatto con la handycam in prima persona è il migliore che abbia mai visto, prescindendo dalla componente cult e affettiva per cannibal holocaust che citava prima il buon guallera...

Il fatto è che ovviamente tentare di riprodurre una situazione reale porta a dover mostrare anche momenti in cui la gente si gratta il culo fra un attimo di tensione e l'altro, il che, comprensibilmente, non è accettabile da tutti.

Ormai credo che non ci sia più nulla che mi faccia paura ma devo dire che a mio avviso le scene cruciali, quelle in cui vengono ripresi i due protagonisti che dormono (!!!) funzionano dannatamente, cioè ero veramente curioso di vedera la presenza malefica che si inventava, capivo la gente più sensibile e meno smaliziata che si cacava addosso. Nel già  visto, che ormai nel 2010 dopo cient e passa anni di cinema è pure normale, ho trovato anche qualche elemento originale, dalle scene di lei che guarda 3 ore il fidanzato che dorme senza procurare noia nello spettatore, all'esorcista che viene invocato quasi come un deus ex machina durante tutto il film, poi entra, sta venti secondi in casa e se la squaglia non volendo sapere niente senza che manco suceda qualcosa di paranormale, alla presenza demoniaca che compie l'escalation di cattiveria nei fenomeni ad uso e consumo del fatto che ci sia una telecamera che lo sfida, forse un rimando alla società  del grande fratello o forse è una mia pippa :P ...

Io non sono un grande fan del suscitare ansia, agitazione e paura mostrando poco e niente su schermo, ma devo dire che suscita fin troppo per quello che mostra, il che è sicuramente notevole.

I difetti sono quelli che ho nominato all'inizio ma sono intrensichi alla limitatezza dell'idea di base, bisogna anche accettare che il tizio vada pure a cacare con la telecamera in mano e che in certi casi sia troppo spavaldo, ma d'altro canto io ho sempre detto che chi guarda il cinema horror senza fare buon viso nè a compromessi nè a esagerazioni nè a certi ovvi limiti è meglio che vada a guardare altro.

In più, secondo me, si sta beccando troppe critiche radical chic perchè l'amatoriale che emerge e fa i milioni è necessariamente merda, mentre se nessuno se lo caca è una perla. Questo film ha incassato semplicemente perchè funziona.

Se lo si prende con tutti i suoi limiti, come un prodotto di puro intrattenimento, senza lamentarsi che si esce dal cinema senza saperne  di più sul senso della vita, il voto è assolutamente positivo.

ps per guallera) uscito dal cinema so andato a pigliarmi una birra e ho incontrato una cessa che mi so tenuto e che ancora mi fa agitare, quindi tornato a casa per non pensare mi sono visto Porno Holocaust di D'Amato, mamma mia che trashata, ad inizio film c'è un threesome con un'attrice e due mandinghi, lei piuttosto che essere lì vorrebbe morire, fra conati di vomito mal celati e lei che si vede che, nel "recitare" la scena, sta murenn l'effetto comico involontario è enorme, ma tu vedi nei 70/80 che cazz 'e film che facevano, come ci si può impressionare per una qualunque cosa fatta negli ultimi anni così politicamente corretti...?  :rotfl:
« Ultima modifica: 09 Febbraio, 2010, 12:20:13 pm da south »