Autore Topic: Bere & Mangiare | Sapuritismi e chiavecumme  (Letto 15742 volte)  Share 

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Gesù Cri

  • *
  • Registrazione: Mag 2015
  • Post: 602
Re:Bere & Mangiare | Sapuritismi e chiavecumme
« Risposta #460 il: 22 Settembre, 2020, 11:54:35 am »
Ah poi c’è il nuovo mito dei tempi moderni: la coppia aperta. Un’altra puttana importata dagli States, dove uomini di mezza età bianchi con omosessualità latente amano vedere la propria donna a letto con un nero con una mazza da 30 cm.

Lasciate che sia Gesù Cristo a dirvelo: altra puttanata mega galattica. Amore o affetto in questo genere di situazione non esiste. Io non giudico, chi vive la propria sessualità in questo modo é liberissimo di farlo. Ma non mi venite a raccontare che rafforza la coppia. Tutte stronzate. Ho conosciuto un tizio che é finito in analisi dopo aver visto la donna che amava godere come mai aveva goduto con un altro uomo. La sua idea di finire in una specie di film porno si é rivelata per quello che era una falsità.


Online ferro

  • *
  • Registrazione: Ago 2011
  • Post: 19169
  • Località: Quarto
  • Sesso: Maschio
  • E' muort 'o rre, evviva 'o rre !!
Re:Bere & Mangiare | Sapuritismi e chiavecumme
« Risposta #461 il: 22 Settembre, 2020, 11:55:58 am »


ferro o frat, se un tizio alla soglia dei 30 anni tiene ancora sta cap, tanti auguri. Sia chiaro, se la tua scelta di vita é rimanere libero ok. Ma se stai in una relazione stabile o finanche sposato, credere ancora che infilare l’uccello in ogni buco possa avere le stesse conseguenze di quando avevi 18 anni, é la strada più diretta che esiste per la rovina. Oggi le donne ti mangiano vivo in una situazione del genere.

Le uniche donne che sopportano le corna solo quelle o realmente innamorate (tanti auguri a trovarne una) o quelle che ti hanno sposato per interesse. Io di esempi no ho a decine. Amici che hanno divorziato dopo 1 anno di matrimonio perché trovato con le mani nella marmellata, altri che sono stati perdonati da una donna troppo innamorata mentre altri ancora perdonati perché hanno la tasca piena. E stann chin e corn pure loro ovviamente.

Se sei un povero cristo rimangono solo le puttane e le amiche colleghe nella sputa stessa situazione. Tutto il resto ti espone a rischi troppo alti. Non è bello pigliare 1300 euro al mese e doverne passare 700 a una che ti fa vedere tuo figlio 2 volte al mese e tu devi campare con 600.

Vabene che hai poteri magici e di mestiere fai il predicatore, ma come hai potuto pensare di tirare fuori tutti questi messaggi da due righi di una canzone? :asd:


Scherzi a parte, volevo intendere esattamente il contrario di quello che hai pensato tu. La retorica machista ci impone di chiavare sempre e comunque e ovunque perché sennò non sei VERO uomo. Uno stereoripo che ci trasforma in macchiette, degli automi che senza nessuna capacità di libero arbitrio devono infilare il pesce nella fessa e sburriare in quantità.

Per l'appunto, come una bambola che premi un bottone e inonda di spaccimma ogni pertuso.


Per chiarezza, stigmatizzo questo atteggiamento.




Stigmatizzo significa che sono contrario :look:

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

« "[..] se tra voi c'è qualche fuori-classe lo sopporterò, altrimenti per fare una grande squadra mi accontenterò soltanto dei.. grandi giocatori, cioè di quei giocatori che hanno il coraggio grande, il cuore grande. Chi non ha queste virtù non è un grande giocatore, e neanche un mediocre giocatore. È soltanto nulla, quindi può vestirsi ed andarsene subito." » [W. Garbutt ]

Offline Gesù Cri

  • *
  • Registrazione: Mag 2015
  • Post: 602
Re:Bere & Mangiare | Sapuritismi e chiavecumme
« Risposta #462 il: 22 Settembre, 2020, 12:04:02 pm »
Wa Gesù Crì maestro di vita! E non sto scherzando, tien na saggezza spaventosa

La saggezza ti deriva dalle esperienze di vita, dirette e indirette. Se stai in parecchi giri osservi parecchia fauna umana. Io ho amici che hanno avuto le loro vite distrutte a causa di errori madornali. Io il consiglio che do a tutti é fate attenzione. La vita non é tutta felicità rose e fiori, e la donna che credete di amare e di conoscere potrebbe rivelarsi molto diversa da ciò che credevate.
Il mio amico che ha divorziato stava assieme alla donna perfetta. Un angelo, disponibilissima e una pasta di pane. Gli ha fatto cagare il sangue da culo quando lo ha scoperto. In silenzio, senza urlare e senza troppe teatralità. Una freddezza da psicopatica. Lo ha cacciato di casa la sera stessa e non gli a più risposto a cellulare. Parlavano tramite avvocati. Una donna che credevi essere la classica donna devota alla famiglia al marito etc, non ha versato una lacrima, non ha urlato una parola di troppo. Gli ha scritto una sentenza di morte lenta per il resto della sua vita tramite raccomandata. Chapeau.

Offline Gesù Cri

  • *
  • Registrazione: Mag 2015
  • Post: 602
Re:Bere & Mangiare | Sapuritismi e chiavecumme
« Risposta #463 il: 22 Settembre, 2020, 12:14:34 pm »

Vabene che hai poteri magici e di mestiere fai il predicatore, ma come hai potuto pensare di tirare fuori tutti questi messaggi da due righi di una canzone? :asd:


Scherzi a parte, volevo intendere esattamente il contrario di quello che hai pensato tu. La retorica machista ci impone di chiavare sempre e comunque e ovunque perché sennò non sei VERO uomo. Uno stereoripo che ci trasforma in macchiette, degli automi che senza nessuna capacità di libero arbitrio devono infilare il pesce nella fessa e sburriare in quantità.

Per l'appunto, come una bambola che premi un bottone e inonda di spaccimma ogni pertuso.


Per chiarezza, stigmatizzo questo atteggiamento.




Stigmatizzo significa che sono contrario :look:

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

Invece devi chiavare. La vita matrimoniale é complicata. Fra marito e moglie non esistono stronzate o bugie. Non c’è la si può raccontare più Florida di quello che é. Il matrimonio é il rapporto più vero che si possa avere. Se sei nella merda economicamente c’è ben poco da abbellire, se ci sono problemi ben più gravi ancora peggio. In questa cascata di verità che ti travolge hai da trovare la calda, accogliente e dolce tentazione di una bugia. La puttana a cui dai 200 euro e che ti dice che sei stato la miglior scopata della sua vita pure se ha dovuto usare mezzo flacone di lubrificante, l’amante con cui credi di poter vivere una vita diversa e meno complicata quando in realtà non è così. Stringate che ti aiutino ad andare avanti. A superare il fatto che prima o poi la vita ti vomita addosso lo schifo e che tu devi essere nonostante tutto un padre o moglie esemplare e che se hai figli devi dargli il meglio.

Offline Gesù Cri

  • *
  • Registrazione: Mag 2015
  • Post: 602
Re:Bere & Mangiare | Sapuritismi e chiavecumme
« Risposta #464 il: 22 Settembre, 2020, 12:52:13 pm »
E poi in mezzo l’unica cosa che conta: la luce che irradiano i tuoi figli. Se non avete dei pezzi di merda come genitori vi diranno tutti che la cosa migliore della loro vita siete stati voi. É sul letto di morte di mio nonno che ho capito tutto ciò. Lui, puttaniere incallito, trffaldino come pochi, più nemici che amici, schifato da parenti, schifato dalla moglie che troppo debole non ha mai avuto il coraggio di piantarlo in asso, si rivolse ai suoi 4 figli negli ultimi istanti e rivolse loro l’unico vero sguardo carico d’amore che abbia mai avuto. Ci vuole fegato per arrivare agli ultimi minuti della tua vita e renderti conto che quello che realmente contava lo hai avuto davanti agli occhi per 50 anni. Il vecchio era troppo impegnato a raccontarsi una storia che non non era la sua per accorgersene. Non si era mai accorto che la bugia più grande che doveva dirsi per andare avanti era la sua prole, l’illusione che loro lo amassero quanto lui amava loro.

Sposatavi, ma sappiate che la luna di miele finirà presto. Allora avrete bisogno di una bugia. Una Troia, l’amante, l’illusione di essere uno importante a lavoro, il sentirsi partecipi delle gesta di una decina di milionari in pantaloncini, che potete salvare il mondo se votate contro il cambiamento climatico, che il tizio adolescente che vi gira per casa si sfonda di droga ma che in realtà é un bravo ragazzo che l’amore che provate per loro é ricambiato. Alla fine la nostra società é abbastanza matura per riconoscere tutto ciò è farci i conti. Toglieremo soldi a psichiatri e venditori di psicofarmaci.

Offline FistingTopo

  • *
  • Registrazione: Giu 2011
  • Post: 23489
  • Località: Napoli
  • Sesso: Maschio
  • RINGHIOOOOOOOOOOOO
Re:Bere & Mangiare | Sapuritismi e chiavecumme
« Risposta #465 il: 22 Settembre, 2020, 12:59:01 pm »
Una cosa che mi sono sempre chiesto della Francia e di Parigi in particolare: si chiava?
Intendo al netto del giro di zoccole a pagamento. Le francesi e le parigine come sono? A pelle mi hanno sempre dato l’impressione di frigidezza.

In Uk e Londra le donne sono molto più easy. Però per qualche strano motivo dopo i 30 si trasformano in vacche nel vero senso della parola. Ho visto più cellulite a Londra che in Vite al Limite su Real Time.

Una piacevole scoperta di Manchester. Livello altissimo. Donne con la D maiuscola. Quasi a livelli svedesi.


Le francesi sembra si mantengano più tirate anche in tarda età.

Luogo comune. Il manager con cui lavoro tiene famiglia (due bei pargoletti) ma da bravo italiano mandrillo tipico della commedia sexy, si fa notevoli tinderate anche con 20enni e senza alcuna pietà. L'italiano in linea di massima tira parecchio all'estero se lei ha voglia di chiavare, purtroppo essendo fidanzato non posso confermare direttamente, ma questo collega spesso mi mostra le sue tinderate e non sono niente male.

Parigi è un mondo a parte e molto dipende dallo stato sociale, le parigine altolocate aprono le gambe solo se prima infili la carta di credito e vedono il tuo conto in banca.

Offline Gesù Cri

  • *
  • Registrazione: Mag 2015
  • Post: 602
Re:Bere & Mangiare | Sapuritismi e chiavecumme
« Risposta #466 il: 22 Settembre, 2020, 13:05:41 pm »
Vabbè ma Tinder é diverso. É l’incontrò fra offerta di nerchia e domanda di fregna e viceversa. É un luogo che a quello serve.

Io mi riferivo a approcci old school, nei locali, sui luoghi di lavoro. Alla possibilità di attaccare bottone con un la tizia in metro, uscirci a prendere un caffè e portartela a letto la sera stessa. A Londra e in Inghilterra queste situazioni sono più comuni di quanto si pensi.

Io però la maggior libertà sessuale l’ho vista in Germania. I tedeschi non parlano di sesso, ma si infilano in situazioni stranissime fin dalla più tenera età.

Un mio ex collega vola in Crucconia per conoscere la famiglia di lei con cui sta assieme da qualche anno.
Prima uscita alle terme dove lui, compagna suoceri e zii si trovano tutti nudi in piscina a parlare del più e de meno.

Le tedesche vivono il sesso in maniera del tutto libera ma non ne parlano ne si fanno troppe storie.
« Ultima modifica: 22 Settembre, 2020, 13:10:06 pm da Gesù Cri »

Offline FistingTopo

  • *
  • Registrazione: Giu 2011
  • Post: 23489
  • Località: Napoli
  • Sesso: Maschio
  • RINGHIOOOOOOOOOOOO
Re:Bere & Mangiare | Sapuritismi e chiavecumme
« Risposta #467 il: 22 Settembre, 2020, 13:17:55 pm »
Vabbè ma Tinder é diverso. É l’incontrò fra offerta di nerchia e domanda di fregna e viceversa. É un luogo che a quello serve.

Io mi riferivo a approcci old school, nei locali, sui luoghi di lavoro. Alla possibilità di attaccare bottone con un la tizia in metro, uscirci a prendere un caffè e portartela a letto la sera stessa. A Londra e in Inghilterra queste situazioni sono più comuni di quanto si pensi.

Io però la maggior libertà sessuale l’ho vista in Germania. I tedeschi non parlano di sesso, ma si infilano in situazioni stranissime fin dalla più tenera età.

Un mio ex collega vola in Crucconia per conoscere la famiglia di lei con cui sta assieme da qualche anno.
Prima uscita alle terme dove lui, compagna suoceri e zii si trovano tutti nudi in piscina a parlare del più e de meno.

Le tedesche vivono il sesso in maniera del tutto libera ma non ne parlano ne si fanno troppe storie.


Se ci sai fare si, poi molto dipende anche dalle zone. A dirla tutta personalmente mi ritengo soddisfatto in termini di chiavate giovanili, ma a dirla tutta poche volte sono riuscito nella mia vita ad abbordare un italiana e chiavarmela la sera stessa. Magari mi sono sopravaluto, ma non mi pare che in Italia le ragazze aprino le gambe cosi facilmente.

Online Capetiello

  • *
  • Registrazione: Apr 2015
  • Post: 5209
  • Ogni Capetiello è bello 'a zizza soja! #incognita
Re:Bere & Mangiare | Sapuritismi e chiavecumme
« Risposta #468 il: 22 Settembre, 2020, 13:28:10 pm »
Non ho letto tutti i mess perché tengo che fare, però Gesucristo mi sta facendo sentire un poco poco più normale, condivido anche le virgole dei suoi primi tre post.

Offline Gesù Cri

  • *
  • Registrazione: Mag 2015
  • Post: 602
Re:Bere & Mangiare | Sapuritismi e chiavecumme
« Risposta #469 il: 22 Settembre, 2020, 13:34:50 pm »

Se ci sai fare si, poi molto dipende anche dalle zone. A dirla tutta personalmente mi ritengo soddisfatto in termini di chiavate giovanili, ma a dirla tutta poche volte sono riuscito nella mia vita ad abbordare un italiana e chiavarmela la sera stessa. Magari mi sono sopravaluto, ma non mi pare che in Italia le ragazze aprino le gambe cosi facilmente.

Io tengo mio cugino che ha 20 anni. Dalle sue storie mi sembra sia cambiato il mondo in quella fascia d’età. Se vuoi chiavare ormai si fa tutto on Line. Andare nei locali ci si va solo per parlare, se ci vai in comitiva magari con l’amica della comitiva ci esce qualche cosa, ma é praticamente impossibile trovare una situazione al di fuori. Inoltre queste app lo hanno messo in contatto con un genere si donna che quando avevo io 20 anni era un miraggio: la milfona 30/40 enne annoiata dalla vita che cerca il giovanotto. Mo probabile che mi racconta palle, ma lui sta pelliando alla grandissima così.

Offline musicmad

  • *
  • Registrazione: Feb 2014
  • Post: 4047
  • Sesso: Maschio
Re:Bere & Mangiare | Sapuritismi e chiavecumme
« Risposta #470 il: 22 Settembre, 2020, 13:50:50 pm »
E poi in mezzo l’unica cosa che conta: la luce che irradiano i tuoi figli. Se non avete dei pezzi di merda come genitori vi diranno tutti che la cosa migliore della loro vita siete stati voi. É sul letto di morte di mio nonno che ho capito tutto ciò. Lui, puttaniere incallito, trffaldino come pochi, più nemici che amici, schifato da parenti, schifato dalla moglie che troppo debole non ha mai avuto il coraggio di piantarlo in asso, si rivolse ai suoi 4 figli negli ultimi istanti e rivolse loro l’unico vero sguardo carico d’amore che abbia mai avuto. Ci vuole fegato per arrivare agli ultimi minuti della tua vita e renderti conto che quello che realmente contava lo hai avuto davanti agli occhi per 50 anni. Il vecchio era troppo impegnato a raccontarsi una storia che non non era la sua per accorgersene. Non si era mai accorto che la bugia più grande che doveva dirsi per andare avanti era la sua prole, l’illusione che loro lo amassero quanto lui amava loro.

Sposatavi, ma sappiate che la luna di miele finirà presto. Allora avrete bisogno di una bugia. Una Troia, l’amante, l’illusione di essere uno importante a lavoro, il sentirsi partecipi delle gesta di una decina di milionari in pantaloncini, che potete salvare il mondo se votate contro il cambiamento climatico, che il tizio adolescente che vi gira per casa si sfonda di droga ma che in realtà é un bravo ragazzo che l’amore che provate per loro é ricambiato. Alla fine la nostra società é abbastanza matura per riconoscere tutto ciò è farci i conti. Toglieremo soldi a psichiatri e venditori di psicofarmaci.

Da scriverci un libro da questo messaggio. Ti stimo Gesu Crì, la penso al 95% come te e onestamente se tutti fossero cosi realisti e onesti con se stessi e gli altri, credo che la società ne beneficerebbe tantissimo.
Durante questo covid tra l'altro ho potuto maggiormente constatare quanto l'individualismo e il 'farsi i cazzi propri', miscelati alla giusta dose di invidia, ormai permei qualsiasi tipo di rapporto compreso fratello-sorella, parenti strettissimi, amici strettissimi. Una roba abominevole. Vi racconterò poi un episodio che veramente mi ha stommecato.

Mi trovi d'accordo sul fatto che probabilmente l'amore che resta più puro è quello dei genitori verso i figli e/o viceversa.

Credo, altresì, che lavorare su se stessi e le proprie passioni e, quando lo si ritiene opportuno, dare senza aspettarsi troppo in cambio, possono essere strade importanti per estrapolare del bene e della genuinità in una società dove ne vediamo ben poco.

Offline Gesù Cri

  • *
  • Registrazione: Mag 2015
  • Post: 602
Re:Bere & Mangiare | Sapuritismi e chiavecumme
« Risposta #471 il: 22 Settembre, 2020, 13:51:21 pm »
Non ho letto tutti i mess perché tengo che fare, però Gesucristo mi sta facendo sentire un poco poco più normale, condivido anche le virgole dei suoi primi tre post.

Capetié alla soglia dei 30 anni capisci che il mondo gira in un’altra direzione. Oggi, per ricollegarmi al post sulla commedia sexy, fare il Lino Banfi in giro é un rischio altissimo. 1) Non sai mai chi hai di fronte, la linea sottile che divide sono un porco con in testa la figa per questo ti avvicino a sono un porco che ti molesta é troppo labile. Ancora una volta, ho visto amministratori delegati mandati in fretta e furia alla porta perché l’analista che se lo scopava aveva messo in giro la voce che questo non si fosse comportato bene, causa di una promozione non arrivata, quando so per certo che fra colleghe raccontava con orgoglio quando scopavano nel cesso dell’ufficio la sera e di quanto la facesse godere. E allora ti svegli dal sonno e ti rendi conto che trovarti in una situazione del gente può significare la fine di tutto e la rovina perenne.

Per questo ripeto, troia e centone e via se si ha il coraggio oppure amante fidata, che si conosce da tempo, magari nel tuo stesso giro di amicizia che ha da perdere quanto ne hai tu.

Offline musicmad

  • *
  • Registrazione: Feb 2014
  • Post: 4047
  • Sesso: Maschio
Re:Bere & Mangiare | Sapuritismi e chiavecumme
« Risposta #472 il: 22 Settembre, 2020, 13:53:25 pm »
Ah poi c’è il nuovo mito dei tempi moderni: la coppia aperta. Un’altra puttana importata dagli States, dove uomini di mezza età bianchi con omosessualità latente amano vedere la propria donna a letto con un nero con una mazza da 30 cm.

Lasciate che sia Gesù Cristo a dirvelo: altra puttanata mega galattica. Amore o affetto in questo genere di situazione non esiste. Io non giudico, chi vive la propria sessualità in questo modo é liberissimo di farlo. Ma non mi venite a raccontare che rafforza la coppia. Tutte stronzate. Ho conosciuto un tizio che é finito in analisi dopo aver visto la donna che amava godere come mai aveva goduto con un altro uomo. La sua idea di finire in una specie di film porno si é rivelata per quello che era una falsità.
Non sono d'accordo, secondo me la sessualità dipende molto dal rapporto nella coppia e le fantasie anche estreme possono arricchire tanto e far stare bene, ma bisogna trovare un equilibrio che è rarissimo e per cui rarissimi saranno i casi in cui tutto andrà liscio senza conseguenze sulla coppia.

Offline Gesù Cri

  • *
  • Registrazione: Mag 2015
  • Post: 602
Re:Bere & Mangiare | Sapuritismi e chiavecumme
« Risposta #473 il: 22 Settembre, 2020, 13:59:30 pm »
Da scriverci un libro da questo messaggio. Ti stimo Gesu Crì, la penso al 95% come te e onestamente se tutti fossero cosi realisti e onesti con se stessi e gli altri, credo che la società ne beneficerebbe tantissimo.
Durante questo covid tra l'altro ho potuto maggiormente constatare quanto l'individualismo e il 'farsi i cazzi propri', miscelati alla giusta dose di invidia, ormai permei qualsiasi tipo di rapporto compreso fratello-sorella, parenti strettissimi, amici strettissimi. Una roba abominevole. Vi racconterò poi un episodio che veramente mi ha stommecato.

Mi trovi d'accordo sul fatto che probabilmente l'amore che resta più puro è quello dei genitori verso i figli e/o viceversa.

Credo, altresì, che lavorare su se stessi e le proprie passioni e, quando lo si ritiene opportuno, dare senza aspettarsi troppo in cambio, possono essere strade importanti per estrapolare del bene e della genuinità in una società dove ne vediamo ben poco.

Quello é l’amore più puro perché incondizionato. Sull’amore dei figli per i genitori non ci conterei troppo. Quando la vita ti travolge tuo padre che deve cambiarsi il pannolone é un problema. Altro che amore.

Io che sono Gesù Cristo ti dico che per trovare luce in questo schifo devi metterti al servizio degli altri senza voler nulla in cambio. Questa roba é difficile pure con una moglie, che se non te la da inizia a farti mille problemi. É un rapporto senza sesso é un rapporto di merda, perché il sesso é anche una valvola di sfogo.

Fai volontariato, serio, non come quelli che vanno in Africa ad dar da mangiare ai bambini. Sii sempre la spalla di un amico, accompagna chi ha bisogno in questo viaggio nel limite delle tue possibilità. Non devi per forza andare a distribuire pane ai poveri o far ridere i bambini in oncologia. Quello lascialo a chi lo sa veramente fare o a chi deve pulirsi la coscienza.

Offline musicmad

  • *
  • Registrazione: Feb 2014
  • Post: 4047
  • Sesso: Maschio
Re:Bere & Mangiare | Sapuritismi e chiavecumme
« Risposta #474 il: 22 Settembre, 2020, 14:04:24 pm »
Quello é l’amore più puro perché incondizionato. Sull’amore dei figli per i genitori non ci conterei troppo. Quando la vita ti travolge tuo padre che deve cambiarsi il pannolone é un problema. Altro che amore.

Io che sono Gesù Cristo ti dico che per trovare luce in questo schifo devi metterti al servizio degli altri senza voler nulla in cambio. Questa roba é difficile pure con una moglie, che se non te la da inizia a farti mille problemi. É un rapporto senza sesso é un rapporto di merda, perché il sesso é anche una valvola di sfogo.

Fai volontariato, serio, non come quelli che vanno in Africa ad dar da mangiare ai bambini. Sii sempre la spalla di un amico, accompagna chi ha bisogno in questo viaggio nel limite delle tue possibilità. Non devi per forza andare a distribuire pane ai poveri o far ridere i bambini in oncologia. Quello lascialo a chi lo sa veramente fare o a chi deve pulirsi la coscienza.
Abbiamo esattamente detto la stessa cosa. Dare senza aspettarsi in cambio nulla. E aggiungo coltivare delle passioni che abbiano in sè la voglia di abbellire la vita, di darle un senso più poetico o spirituale se vuoi.

Offline cicciograna

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 10952
  • Sesso: Maschio
  • Ho visto un ciuccio volare ♪ ♫ TACI MISERABILE ♪ ♫
    • Me
Re:Bere & Mangiare | Sapuritismi e chiavecumme
« Risposta #475 il: 22 Settembre, 2020, 14:28:22 pm »
Io sono probabilmente l'ultima persona che può parlare, prechè sto ancora in crisi maledetta, in mano ad uno psicologo perchè non riesco più a vivere la relazione sentimentale, ma dico pure io la mia in merito al chiavare.

A mio modesto avviso nella società occidentale c'è una trappola subdola che stressa rapporti e relazioni, ed è la monogamia, intesa come esclusiva sessuale. La società occidentale è basata sul fatto che se entri in una relazione c'è il tacito accordo che il tuo partner è l'unica altra persona con cui puoi avere rapporti: eventuali deroghe a questa situazione sono o traumatiche, in caso di tradimenti, o quanto meno non viste di buon occhio, in caso di relazioni aperte (a cui, a differenza di quel che dice Gesucristo, la scienza sembra ascrivere meriti). Nell'ambito di una monogamia forzata, oserei dire che il tradimento "dovrebbe" risultare traumatico finanche in caso in cui restasse nascosto, perchè si suppone che la persona che tradisce dovrebbe fare i conti con la propria coscienza per aver tradito il/la proprio/a partner.

A sua volta, questo paradigma sociale viene inculcato sin dalla tenera età a botte di film romantici, cartoni Disney in cui la principessa sposa il principe, senza contare lo stupro mentale cristiano, che ha prodotto più danni del berlusconismo (a sua volta verosimilmente figlio di questo tipo di approccio alle relazioni, il maschio-macho che non sottosta alla ginecocrazia che lo vorrebbe limitato ad una sola partner). Il risultato è che l'assioma di base della coppia, invece dell'amore e del rispetto reciproco, si sposta verso l'essere la fedeltà: una coppia "di successo" non è una coppia in cui regna l'amore, ma quella in cui non ci sono corna per amore della fedeltà stessa, in cui magari entrambi i partner stanno assieme solo per convenienza e abitudine, invece che per desiderio reciproco.

Finanche Gesucristo ammette che a un certo punto andare con un'altra donna è un'opzione contemplata, a patto che ci sia la discrezione. Assumendo, chiaramente, che anche alla propria partner sia riservato questo diritto, non sarebbe a questo punto il caso - invece di farsi l'un l'altro fessi e contenti - di ripensare questo prototipo relazionale ed accettare che sì, siamo umani, desiderare altre persone dopo un certo periodo di tempo è naturale? Anche proprio per una questione di curiosità personale.
Vi assicuro che non sono questi anni a fare schifo, ma che l'umanità in se fa schifo
Per il Corriere di Romagna [DeLa] avrebbe fatto un sondaggio esplorativo per il neo fallito Cesena
Per noel la vita è un incubo senza fine

Offline Gesù Cri

  • *
  • Registrazione: Mag 2015
  • Post: 602
Re:Bere & Mangiare | Sapuritismi e chiavecumme
« Risposta #476 il: 22 Settembre, 2020, 15:22:39 pm »
Cicciográ, io sto cercando di essere più realista del re e tu te ne esci con Walt Disney e l’assurda pretesa che la società si tramuti in una cosa dove ognuno può scopre ovunque. Ora magari questo succede domani mattina ma alla realtà dei fatti le possibilità che una donna ti colga a cornificarla senza conseguenze sono solo se stai inguacchito di denari e un divorzio andrebbe a colpire il suo status sociale, donna innamorata donna che approva una relazione aperta. Donne che approvano relazioni aperte ce ne sono poche, donne innamorate ancora di meno e uomini inguacchiati di denari io ne conosco pochi.

Vallo a spiegare a un giudice che i tuoi schifosi 1400 al mese non devono andare per metà a una donna che ti guarda come un lebbroso e che ti fa vedere il figlio due volte al mese se non gli dice che sei un pezzo di merda e che quindi ti schifa che siamo impregnati di cristianitá e della favola di Biancaneve.

Per il 95% degli uomini la prospettiva di vivere la propria sessualità nel modo che tu descrivi semplicemente non esiste a patto di ritrovarsi rovinati o di rinunciare di netto all’idea di rientrare in una sorta di normalità. Normalità che poi non è mica imposta: torna a casa dopo aver visto il medico che ti dice che ti rimangono sei mesi e l’unica cosa che hai é la TV, oppure scommetti sul fatto che tieni qualcuno con cui parlare.

Offline cicciograna

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 10952
  • Sesso: Maschio
  • Ho visto un ciuccio volare ♪ ♫ TACI MISERABILE ♪ ♫
    • Me
Re:Bere & Mangiare | Sapuritismi e chiavecumme
« Risposta #477 il: 22 Settembre, 2020, 15:34:32 pm »
Io non pretendo proprio niente, questo tipo di cambiamenti non si osserva certo dall'oggi al domani, e sicuramente non saremo NOI ad osservarli.

le possibilità che una donna ti colga a cornificarla senza conseguenze sono solo se stai inguacchito di denari e un divorzio andrebbe a colpire il suo status sociale, donna innamorata donna che approva una relazione aperta. Donne che approvano relazioni aperte ce ne sono poche, donne innamorate ancora di meno e uomini inguacchiati di denari io ne conosco pochi.
Eppure è da lì che bisogna muoversi. All'inizio di una relazione si devono mettere in chiaro le cose, "Uè, l'esclusiva sessuale non è cosa nè mia nè tua, mettiamoci d'accordo sul fatto che svarioni fisici siano possibili." E notare che questa frasettina è gender-agnostic, tanto la può pronunciare l'uomo, quanto la donna. E VA BENE COSÌ.
Chiaramente, allo stato attuale di cose, la risposta base a questo tipo di affermazione è il "vaffanculo", ma questo sempre perchè la società al momento è basata su questo tipo di contratto sociale. Ma cazzo, i contratti sociali CAMBIANO: cinquant'anni fa ci stava il delitto d'onore, le femmine non potevano abortire, il divorzio non esisteva, e sicuramente ci stava qualche Gesucristo che diceva al Cicciograna di turno "sii realista, la realtà dei fatti che una donna accetti il divorzio è zero". Io non chiedo che le cose cambino dall'oggi al domani, la mia battaglia sta nel fatto che si inizi ad accettare che il cambiamento in una certa direzione sia possibile.

Vallo a spiegare a un giudice che i tuoi schifosi 1400 al mese non devono andare per metà a una donna che ti guarda come un lebbroso e che ti fa vedere il figlio due volte al mese se non gli dice che sei un pezzo di merda e che quindi ti schifa che siamo impregnati di cristianitá e della favola di Biancaneve.
Ovviamente il giudice non vuole sentire di cristianità e biancaneve. Quindi dimmelo tu, che cosa dobbiamo dire al giudice? Che era meglio se non mi facevo scoprire?
Vi assicuro che non sono questi anni a fare schifo, ma che l'umanità in se fa schifo
Per il Corriere di Romagna [DeLa] avrebbe fatto un sondaggio esplorativo per il neo fallito Cesena
Per noel la vita è un incubo senza fine

Offline Gesù Cri

  • *
  • Registrazione: Mag 2015
  • Post: 602
Re:Bere & Mangiare | Sapuritismi e chiavecumme
« Risposta #478 il: 22 Settembre, 2020, 15:59:23 pm »
Poi tu vedi un matrimonio come una cosa costruita attorno al sesso, quando il sesso é una componete, e neanche fra le più importanti.

Le coppie scoppiano e si cornificano principalmente per evadere. Evadere dai conti famigliari che non tornano mai, dai figli che danno 1000 preoccupazioni, dal capo che ti tratta una merda, dal genitore con l’ictus e i tuoi fratelli che se ne fottono, dal non avere manco i soldi per andare a ristorante etc. Questa si chiama Vita, ed é quello che ti succede quando decide lei. La Vita è farsi lo stesso tragitto per andare a lavoro per 20 anni, essere pisciato in testa dal sistema ogni giorno, svegliarti nel cuore della notte con i crampi allo stomaco perché sei in una situazione dalla quale non sai come uscirtene. Vita e renderti conto che in fondo, tua moglie non l’hai mai amata sul serio, ma che ci hai fatto tre figli e devi sopportare per il loro bene, che tua moglie dopo il secondo figlio non te la fa più odorare e che per lei sei solo quello che le da da mangiare e che provvede alla sua prole. Capita, che ci vuoi fare. Ma le vedi ste coppie di 50enni sposati? Per loro é tutto finito, non hanno da dirsi più nulla, gli orgasmi non arrivano più, lei si fa crescere i peli sulla fessa, tu la panza. In n tanto fumi 20 Marlboro al giorno sperando che non ti ammazzino prima di vedere i tuoi nipoti (se quel tossico di tuo figlio che a stento ti saluta al mattino te li darà mai). Intanto stai finendo di pagare il mutuo di 30 anni che hai firmato tutto contento ma che ti impedisce di poter concepire una vita altrove, lontano dal tuo lavoro che ormai non ti da più nulla, e dove se ti va bene ti faranno una festa quando andrai in pensione. Tua moglie é ipocondriaca, anche lei non ti ha mai amato e vorrebbe tornare ai suoi 20 anni, quindi sfoga così. Tu intanto pensi ai tuoi genitori, a come erano felici, senza sapere che a tua madre le é piaciuto farsi venire sulle tette dal suo collega per anni, mentre tuo padre andava a zoccole. Pensi a tutto ciò sotto l’ombrellone che hai affittato per due settimane, le solite due settimane al mare nel solito posto, che rompono le palle a tutti ma che si devono fare. Poi, d’improvviso, lei, avrà si e no 18 anni, culo di marmo, tette perfette, capelli lisci e un viso angelico. Pensi a quanto vorresti andarci a letto, e assieme al tuo seme passarle un po’ del malessere che hai dentro e battezzarla allo schifo che sarà la vita. Ma non puoi. Tutto ciò che ti resta e controllare le ultime di calciomercato. Magari come tuo padre appena tornato a casa andrai da una zoccola a farti farti scopare con un cazzo di plastica, perché nel cupo della tua vita, volevi vedere se l’omosessualità poteva essere una via d’uscita. Se sei fortunato ti incontri con la donna con la quale hai una relazione clandestina da anni. Ti fa piacere che lei la fessa se la depili per te,  ti fa piacere che ti conceda il lusso di farsi venire in bocca o darti il culo. Tua moglie ti ha schifato troppo e Le fa ribrezzo solo vederti in pigiama. Dopotutto sei rimasto quello da 1500 al mese di 30 anni da, che non sa farsi rispettare dai figli. Tua moglie ti conosce, conosce lo schifo che sei, lo sia bene che ci vuole del coraggio ad aprire le gambe per te. La tua amante non lo sa, pure lei schifa il marito, pure lei non gli fa un pompino da anni. Ma con te vive l’illusione che tutto potrebbe essere stato diverso. Senza problemi, con una villa e il conto in banca perché credete che fra voi potrebbe esserci amore, quando sarebbe il solito schifo. E mentre te la stai scopando da dietro, finalmente nella tua ora d’aria arriva un messaggio sul telefono di tua moglie, Luisa le fa: Ti ho pensato in queste due settimane, non provare a depilartela, lo sai che mi piaci selvaggia. E in allegato la foto del suo cazzo in tiro. Tuo figlio nell’altra stanza si sta mettendo d’accordo con gli amici per apparare i soldi della bacchetta. Non lo sai ancora, ma ti ha fottuto 50 euro dal portafoglio. Tua figlia di 16 anni intanto é in bagno, manda foto delle sue tette all’amico. Ancora non lo sa, ma il video che fece mentre si masturbava in bagno solo per lui ha già fatto il giro del mondo e sta su youporn.

Intanto tu vieni, dentro. Lei ti guarda e ti fa, non preoccuparti, prendo la pillola domani. Mi sa che inizia a servirti un po’ di Viagra però, non è più tosto come prima.

Offline cicciograna

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 10952
  • Sesso: Maschio
  • Ho visto un ciuccio volare ♪ ♫ TACI MISERABILE ♪ ♫
    • Me
Re:Bere & Mangiare | Sapuritismi e chiavecumme
« Risposta #479 il: 22 Settembre, 2020, 16:03:11 pm »
'Ngulo, il sesso non è una delle componenti più importanti, però nel tuo raccontino pare che ogni elemento abbia la componente sessuale.
Vi assicuro che non sono questi anni a fare schifo, ma che l'umanità in se fa schifo
Per il Corriere di Romagna [DeLa] avrebbe fatto un sondaggio esplorativo per il neo fallito Cesena
Per noel la vita è un incubo senza fine