Autore Topic: Politica Italiana [Governo Renzi]  (Letto 165943 volte)  Share 

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Online ferro

  • *
  • Registrazione: Ago 2011
  • Post: 8331
  • Località: Quarto
  • Sesso: Maschio
  • E' muort 'o rre, evviva 'o rre !!
Politica Italiana [Governo Renzi]
« Risposta #6600 il: 21 Dicembre, 2016, 20:33:52 pm »
Intanto il Parlamento ha varato una legge che permette l'aumento del debito pubblico a 20 miliardi per salvare le banche, in particolare MPS. Così riporta l'internazionale.

Qualcuno savio mi sa spiegare meglio cosa significa che io sono gnu?

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk

« "[..] se tra voi c'è qualche fuori-classe lo sopporterò, altrimenti per fare una grande squadra mi accontenterò soltanto dei.. grandi giocatori, cioè di quei giocatori che hanno il coraggio grande, il cuore grande. Chi non ha queste virtù non è un grande giocatore, e neanche un mediocre giocatore. È soltanto nulla, quindi può vestirsi ed andarsene subito." » [W. Garbutt ]

Online ferro

  • *
  • Registrazione: Ago 2011
  • Post: 8331
  • Località: Quarto
  • Sesso: Maschio
  • E' muort 'o rre, evviva 'o rre !!
Politica Italiana [Governo Renzi]
« Risposta #6601 il: 21 Dicembre, 2016, 20:38:21 pm »
PS. Lo so che il debito pubblico è il debito che lo Stato contrae nei confronti di altri enti economici privati o non. Però mi chiedo, nella fattispecie quali? E questo aumento comporta una pressione fiscale maggiore prevedibile? É una mossa intelligente o c'è del losco? Eventuali varie.

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk

« "[..] se tra voi c'è qualche fuori-classe lo sopporterò, altrimenti per fare una grande squadra mi accontenterò soltanto dei.. grandi giocatori, cioè di quei giocatori che hanno il coraggio grande, il cuore grande. Chi non ha queste virtù non è un grande giocatore, e neanche un mediocre giocatore. È soltanto nulla, quindi può vestirsi ed andarsene subito." » [W. Garbutt ]

Offline Starfred

  • *
  • Registrazione: Feb 2011
  • Post: 50759
  • Sesso: Maschio
  • intellettuale
Re:Politica Italiana [Governo Renzi]
« Risposta #6602 il: 22 Dicembre, 2016, 03:29:07 am »
Detto in maniera semplice semplice per non dire altamente maccheronica, lo Stato non produce autonomamente ricchezza: pertanto, per far fronte alle spese o realizzarne di nuove, ha due possibilità:

- aumentare le tasse e dunque riscuotere tributi direttamente dai cittadini
- indebitarsi con vari soggetti

nel secondo caso, lo Stato emette i titoli di Stato che sono null'altro che obbligazioni. Dei pagherò.
Insomma lo Stato sottoscrive un prestito (il di cui creditore può essere di vario genere, dal privato cittadino ad un altro Stato) che si impegna a restituire entro un tot di anni ad un determinato interesse.
In Italia i titoli di Stato sono di vario genere, BOT, BTP, CCT eccetera.

Le banche italiane hanno un problema di liquidità che si è creato in seguito al fenomeno dei crediti deteriorati, o non-performing loans.
In pratica molti prestiti non sono tornati indietro - parliamo di cifre importantissime - e il basso tasso di interesse stabilito dalla BCE per stimolare la crescita (insomma per evitare strozzinaggi ed anatocismi vari in un periodo già di crisi economica) ha contribuito all'aggravarsi della situazione.
A questo punto ci sono due modi di iniettare liquidità per scongiurare un eventuale crisi bancaria (cioè l'incapacità di far fronte a crediti vantati da terzi): il bail-in ed il bail-out.
Senza dilungarci più di tanto, il primo metodo (che è quello previsto dall'attuale normativa UE) prevede che siano i singoli, dagli azionisti ai singoli correntisti, a rimetterci le penne per far uscire le banche, in cui hanno investito soldi e risparmi, da un'eventuale crisi.
L'Italia ha approvato queste regole europee, ma la loro applicazione sarebbe un chiaro harakiri politico per il Governo in carica in quel momento. Chiaramente una simile evenienza ha solo contribuito ad abbassare i valori azionari delle banche italiane, visto che la loro credibilità è stata messa in forte rischio, generando così una situazioni di panico sui titoli di borsa.

L'altra strategia, il bail-out, prevede che il salvataggio venga fatto dallo Stato che inietta direttamente liquidità negli istituti a rischio.
Come detto, lo Stato può procurarsi quei soldi in due modi: o si indebita o aumenta le tasse.
Poichè il secondo caso sarebbe clamoroso (con la comunità che si becca la tassa per le idiozie delle banche), ha deciso di aumentare il debito pubblico. Cosa che comunque sconteremo noi, in un modo o nell'altro (tagliando da altre parti per rientrare o aumentando in maniera soft la pressione fiscale su tasse già esistenti ecc.)

a meno che non sei una sedicenne alle prese con l'arrapamento adolescenziale, questa è veramente gente di merda.

Online CharMeg

  • *
  • Registrazione: Giu 2011
  • Post: 7277
  • Località: Frazione di un piccolo paese in provincia di Torino
  • Sesso: Maschio
  • Vecchio cazzone nonchè ziprevt
Politica Italiana [Governo Renzi]
« Risposta #6603 il: 22 Dicembre, 2016, 06:57:03 am »
Ci voleva proprio Alfredo. Grazie, chiarissimo.

Leggendo però mi è sorta spontanea una domanda: come mai le nostre banche si trovano così fortemente esposte?
Quali crediti hanno perso?

Lo chiedo ad Alfredo che ha sempre le idee chiare ed è bene informato.
moriremo tutti....ricordalo
È un dolore enorme.
É chiaro che il suo obiettivo é quello: lo scudetto, poi la Champions, dopodiché avrà sei milioni di persone ai suoi piedi pronte a tutto per lui e disposte a innalzarlo come dittatore illuminato con un colpo di stato.

Offline Starfred

  • *
  • Registrazione: Feb 2011
  • Post: 50759
  • Sesso: Maschio
  • intellettuale
Re:Politica Italiana [Governo Renzi]
« Risposta #6604 il: 22 Dicembre, 2016, 13:15:50 pm »
Ci voleva proprio Alfredo. Grazie, chiarissimo.

Leggendo però mi è sorta spontanea una domanda: come mai le nostre banche si trovano così fortemente esposte?
Quali crediti hanno perso?

Lo chiedo ad Alfredo che ha sempre le idee chiare ed è bene informato.
Semplicemente investimenti sbagliati o resi zoppi dalla crisi economica (magari a piccole imprese che poi si sono accappottate)
a meno che non sei una sedicenne alle prese con l'arrapamento adolescenziale, questa è veramente gente di merda.

Online ferro

  • *
  • Registrazione: Ago 2011
  • Post: 8331
  • Località: Quarto
  • Sesso: Maschio
  • E' muort 'o rre, evviva 'o rre !!
Re:Politica Italiana [Governo Renzi]
« Risposta #6605 il: 22 Dicembre, 2016, 14:17:36 pm »
Detto in maniera semplice semplice per non dire altamente maccheronica, lo Stato non produce autonomamente ricchezza: pertanto, per far fronte alle spese o realizzarne di nuove, ha due possibilità:

- aumentare le tasse e dunque riscuotere tributi direttamente dai cittadini
- indebitarsi con vari soggetti

nel secondo caso, lo Stato emette i titoli di Stato che sono null'altro che obbligazioni. Dei pagherò.
Insomma lo Stato sottoscrive un prestito (il di cui creditore può essere di vario genere, dal privato cittadino ad un altro Stato) che si impegna a restituire entro un tot di anni ad un determinato interesse.
In Italia i titoli di Stato sono di vario genere, BOT, BTP, CCT eccetera.

Le banche italiane hanno un problema di liquidità che si è creato in seguito al fenomeno dei crediti deteriorati, o non-performing loans.
In pratica molti prestiti non sono tornati indietro - parliamo di cifre importantissime - e il basso tasso di interesse stabilito dalla BCE per stimolare la crescita (insomma per evitare strozzinaggi ed anatocismi vari in un periodo già di crisi economica) ha contribuito all'aggravarsi della situazione.
A questo punto ci sono due modi di iniettare liquidità per scongiurare un eventuale crisi bancaria (cioè l'incapacità di far fronte a crediti vantati da terzi): il bail-in ed il bail-out.
Senza dilungarci più di tanto, il primo metodo (che è quello previsto dall'attuale normativa UE) prevede che siano i singoli, dagli azionisti ai singoli correntisti, a rimetterci le penne per far uscire le banche, in cui hanno investito soldi e risparmi, da un'eventuale crisi.
L'Italia ha approvato queste regole europee, ma la loro applicazione sarebbe un chiaro harakiri politico per il Governo in carica in quel momento. Chiaramente una simile evenienza ha solo contribuito ad abbassare i valori azionari delle banche italiane, visto che la loro credibilità è stata messa in forte rischio, generando così una situazioni di panico sui titoli di borsa.

L'altra strategia, il bail-out, prevede che il salvataggio venga fatto dallo Stato che inietta direttamente liquidità negli istituti a rischio.
Come detto, lo Stato può procurarsi quei soldi in due modi: o si indebita o aumenta le tasse.
Poichè il secondo caso sarebbe clamoroso (con la comunità che si becca la tassa per le idiozie delle banche), ha deciso di aumentare il debito pubblico. Cosa che comunque sconteremo noi, in un modo o nell'altro (tagliando da altre parti per rientrare o aumentando in maniera soft la pressione fiscale su tasse già esistenti ecc.)
Grande, sei stato chiarissimo grazie.

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk

« "[..] se tra voi c'è qualche fuori-classe lo sopporterò, altrimenti per fare una grande squadra mi accontenterò soltanto dei.. grandi giocatori, cioè di quei giocatori che hanno il coraggio grande, il cuore grande. Chi non ha queste virtù non è un grande giocatore, e neanche un mediocre giocatore. È soltanto nulla, quindi può vestirsi ed andarsene subito." » [W. Garbutt ]

Online CharMeg

  • *
  • Registrazione: Giu 2011
  • Post: 7277
  • Località: Frazione di un piccolo paese in provincia di Torino
  • Sesso: Maschio
  • Vecchio cazzone nonchè ziprevt
Re:Politica Italiana [Governo Renzi]
« Risposta #6606 il: 22 Dicembre, 2016, 14:21:34 pm »
Semplicemente investimenti sbagliati o resi zoppi dalla crisi economica (magari a piccole imprese che poi si sono accappottate)
Io invece pensavo a pochi investimenti più grandi andati male, mentre i piccoli possono sempre saltare, dovrebbero avere minor peso.

Ma è solo l'idea che mi ero fatto io, non so neanche il perché.
moriremo tutti....ricordalo
È un dolore enorme.
É chiaro che il suo obiettivo é quello: lo scudetto, poi la Champions, dopodiché avrà sei milioni di persone ai suoi piedi pronte a tutto per lui e disposte a innalzarlo come dittatore illuminato con un colpo di stato.

Offline Genny Fenny

  • *
  • Registrazione: Apr 2011
  • Post: 21890
  • Voglia di Partenope
Re:Politica Italiana [Governo Renzi]
« Risposta #6607 il: 22 Dicembre, 2016, 15:52:53 pm »
Mi collego al post di prima di Alfredo per fare alcuni chiarimenti.
Non esiste più il bail out in senso stretto, tipo quello adottato in Spagna e da altri paesi più furbi di noi prima della  BRRD del 2014.
Questa direttiva prevede due alternative:
Bail in, quindi ristrutturazione del capitale coinvolgendo azionisti, obbligazioninisti (via via in base al grado di seniority) e se non basta i depositi sopra i 100k.
Oppure il cosiddetto burden sharing, previsto per gli attori sistemici tipo MPS, cioé: tentativo di capitalizzazione ricorrendo al mercato. Se i fondi privati non bastano (vedi MPS che ha raccolto 1/10 dei 5 miliardi necessari) subentra l'intervento statale, che salva i depositanti ma comunque fa impattare la liquidazione su obbligazionisti subordinati e azionisti, come giusto che sia.

Offline Starfred

  • *
  • Registrazione: Feb 2011
  • Post: 50759
  • Sesso: Maschio
  • intellettuale
Re:Politica Italiana [Governo Renzi]
« Risposta #6608 il: 22 Dicembre, 2016, 16:07:07 pm »
ma infatti il Parlamento italiano si è accorto solo nel 2016 di cosa cazzo trattava la direttiva :siasd:

io prima ho esemplificato un po' per scopi pratici, il burden sharing praticamente è un meccanismo di emergenza attivabile in caso di grave rischio di perturbazione dell'economia, in un misto di soldi pubblici e privati (ed attivabile solo dopo il fallito tentativo di risolvere i problemi sul mercato).
Però a quanto lessi, in questo modo vengono parzialmente salvati alcuni bond subordinati MPS, cioè quei titoli upper tier 2 su cui il sole24 si spugnetta da tre mesi a questa parte.
a meno che non sei una sedicenne alle prese con l'arrapamento adolescenziale, questa è veramente gente di merda.

Offline impfed81

  • *
  • Registrazione: Dic 2014
  • Post: 1831
  • Località: Provincia di Lodi
  • Sesso: Maschio
  • Solo la maglia!
Re:Politica Italiana [Governo Renzi]
« Risposta #6609 il: 22 Dicembre, 2016, 18:13:30 pm »
che strano che la banca del PD abbia fatto prestiti che non sono tornati indietro... Poi fanno debito sulle spalle di tutti gli italiani , almeno potessero farlo solo sui loro elettori , o almeno solo quelli toscani.

 Sto fatto dovrebbe far venire una rivoluzione , 20 miliardi per dare da mangiare agli amici loro e invece i giornali parlano di Marra.
mercato inverno 2017
entrata: Pavoletti
uscita  :

Offline Starfred

  • *
  • Registrazione: Feb 2011
  • Post: 50759
  • Sesso: Maschio
  • intellettuale
Re:Politica Italiana [Governo Renzi]
« Risposta #6610 il: 23 Dicembre, 2016, 00:26:54 am »


 Sto fatto dovrebbe far venire una rivoluzione che strano che la banca d, 20 miliardi per dare da mangiare agli amici loro


la rivoluzione invece ci sarebbe proprio se le banche andassero a capa sotto

ma lasciamo perdere :asd:
a meno che non sei una sedicenne alle prese con l'arrapamento adolescenziale, questa è veramente gente di merda.

Offline Genny Fenny

  • *
  • Registrazione: Apr 2011
  • Post: 21890
  • Voglia di Partenope

Offline impfed81

  • *
  • Registrazione: Dic 2014
  • Post: 1831
  • Località: Provincia di Lodi
  • Sesso: Maschio
  • Solo la maglia!
Re:Politica Italiana [Governo Renzi]
« Risposta #6612 il: 03 Gennaio, 2017, 18:03:27 pm »
la rivoluzione invece ci sarebbe proprio se le banche andassero a capa sotto

ma lasciamo perdere :asd:

ho capito ma il presidente del consiglio ha dichiarato mesi fa testualmente " le azioni del montepaschi sono un affare" inviatando a investire.

Dovrebbe essere smerdato a vita per questo  :look: , mentire così agli italiani , ha giocato in borsa con l'istituzione che rappresenta.
mercato inverno 2017
entrata: Pavoletti
uscita  :