Autore Topic: L'invalicabile mondo dei radical-chic  (Letto 5357 volte)  Share 

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline nickwire

  • *
  • Registrazione: Giu 2011
  • Post: 14344
  • Sesso: Maschio
  • Mitologie sparse
Re:L'invalicabile mondo dei radical-chic
« Risposta #20 il: 17 Aprile, 2012, 20:54:35 pm »
Carmelo Bene e Benigni sono imparagonabili. L'uno rielaborava, l'altro interpreta e divulga.


Starfred

R: Re:L'invalicabile mondo dei radical-chic
« Risposta #21 il: 17 Aprile, 2012, 20:59:17 pm »
Carmelo Bene e Benigni sono imparagonabili. L'uno rielaborava, l'altro interpreta e divulga.

:nonquoto:

Offline Genny Fenny

  • *
  • Registrazione: Apr 2011
  • Post: 21963
  • Voglia di Partenope
Re:L'invalicabile mondo dei radical-chic
« Risposta #22 il: 17 Aprile, 2012, 21:37:34 pm »
Capetiello, dal basso delle sue argomentazioni qualsiasi, desta un misto tra amare risa e compassione quando bolla qualsiasi cosa sia lontana dalla sua comprensione come "radical chic". Ormai è trasuto in un tunnel di supponenza ignorante, pare Emilio Fede.
Non afferrare è lecito, non voler sapere è da coglione.

Online Guallera V.2

  • *
  • Registrazione: Mar 2011
  • Post: 31261
  • Vietato sognare
Re:L'invalicabile mondo dei radical-chic
« Risposta #23 il: 17 Aprile, 2012, 21:40:08 pm »
Più che altro non fa più ridere...è diventato la parodia di se stesso.
Può far ridere giusto agli americani, è questo il sunto. Si è "americanizzato" ed a noi adesso fa giustamente cacare a spruzzo. Per me l'ultimo vero Benigni è stato quello de Il mostro, con La vita è bella paradossalmente è iniziata il suo imborghesimento con conseguente melensa disumana.

Offline 'O Capetiello Nnammurato

  • *
  • Registrazione: Giu 2011
  • Post: 4229
  • Località: Secondigliano [Na]
  • Sesso: Maschio
  • Ogni Capetiello è bell a' Zizza soja!
Re:L'invalicabile mondo dei radical-chic
« Risposta #24 il: 17 Aprile, 2012, 21:40:44 pm »
Capetiello, dal basso delle sue argomentazioni qualsiasi, desta un misto tra amare risa e compassione quando bolla qualsiasi cosa sia lontana dalla sua comprensione come "radical chic". Ormai è trasuto in un tunnel di supponenza ignorante, pare Emilio Fede.
Non afferrare è lecito, non voler sapere è da coglione.
Momento panettò, non mi ricordo chi di questo forum etichettò Bene come radical-chic (mi pare che il primo fu Nando in un post su certa gente, se non erro). Poi la cultura di nicchia, l'ostentare le proprie conoscenze e il auto-issarsi sul trono della superiorità sono sintomo di un radical-chicchismo se non palese abbastanza represso.
Comunque tutte voi facce di merda avete parlato a favore di sto tizio senza darmi na spaccimma di spiegazione sul video, vi dovrei mangiare il cuore a tutti quanti. DITEMI CHE SIGNIFICAAAAA!  :nufg:
"IL M0ND0 3' 1 P4LC0SC3N1C0 3 N01 GL1 4TT0R1 K3 R3C1T4N0 UN4 P4RT3  <3 <3 <3
esco alle 8 dallo studio,corso novara.....non prendo gelati...ti mangio il cuore.
Spoiler
 
bha...io non rinuncerei ad Hamsik.
Tanto è lui che rinuncia a sè stesso.

Offline Genny Fenny

  • *
  • Registrazione: Apr 2011
  • Post: 21963
  • Voglia di Partenope
Re:L'invalicabile mondo dei radical-chic
« Risposta #25 il: 17 Aprile, 2012, 21:43:05 pm »
Ma foss sulo Bene (a cui magari la defizione si addice pure dato che come ricordava nickua' era assai eccentrico e tutt'altro che immediato) ma tu bolli come radical chic qualsiasi cosa esca al di fuori della tua cerchia di belle strunzatelle, che siano cristiani, musica, film... :asd:

Offline 'O Capetiello Nnammurato

  • *
  • Registrazione: Giu 2011
  • Post: 4229
  • Località: Secondigliano [Na]
  • Sesso: Maschio
  • Ogni Capetiello è bell a' Zizza soja!
Re:L'invalicabile mondo dei radical-chic
« Risposta #26 il: 17 Aprile, 2012, 21:45:02 pm »
Ma foss sulo Bene (a cui magari la defizione si addice pure dato che come ricordava nickua' era assai eccentrico e tutt'altro che immediato) ma tu bolli come radical chic qualsiasi cosa esca al di fuori della tua cerchia di belle strunzatelle, che siano cristiani, musica, film... :asd:
Ma lo faccio per pazziare mica sono serio. E' un tormentone nato con il mio collega che, pur si leggo un Don DeLillo "qualsiasi" mi dice "si nu radical chic leggiti fabbio violo!". Over che le mie battute spesso fanno cacà, ma da qui a prenderle come atti di supponenza  :nono:
Comunque fierr felà almeno tu sai dirmi che dice in sto video?  :fuga:
"IL M0ND0 3' 1 P4LC0SC3N1C0 3 N01 GL1 4TT0R1 K3 R3C1T4N0 UN4 P4RT3  <3 <3 <3
esco alle 8 dallo studio,corso novara.....non prendo gelati...ti mangio il cuore.
Spoiler
 
bha...io non rinuncerei ad Hamsik.
Tanto è lui che rinuncia a sè stesso.

Offline Genny Fenny

  • *
  • Registrazione: Apr 2011
  • Post: 21963
  • Voglia di Partenope
Re:L'invalicabile mondo dei radical-chic
« Risposta #27 il: 17 Aprile, 2012, 21:47:16 pm »
Comunque fierr felà almeno tu sai dirmi che dice in sto video?  :fuga:

Mi caco il cazzo mo', me sto sentenn Upside Down di Diana Ross.  :look:

Offline 'O Capetiello Nnammurato

  • *
  • Registrazione: Giu 2011
  • Post: 4229
  • Località: Secondigliano [Na]
  • Sesso: Maschio
  • Ogni Capetiello è bell a' Zizza soja!
Re:L'invalicabile mondo dei radical-chic
« Risposta #28 il: 17 Aprile, 2012, 21:48:09 pm »
Mi caco il cazzo mo', me sto sentenn Upside Down di Diana Ross.  :look:
Si proprio radical-chic  :nono:
Spoiler
:troll:
"IL M0ND0 3' 1 P4LC0SC3N1C0 3 N01 GL1 4TT0R1 K3 R3C1T4N0 UN4 P4RT3  <3 <3 <3
esco alle 8 dallo studio,corso novara.....non prendo gelati...ti mangio il cuore.
Spoiler
 
bha...io non rinuncerei ad Hamsik.
Tanto è lui che rinuncia a sè stesso.

Offline nickwire

  • *
  • Registrazione: Giu 2011
  • Post: 14344
  • Sesso: Maschio
  • Mitologie sparse
Re:L'invalicabile mondo dei radical-chic
« Risposta #29 il: 17 Aprile, 2012, 21:48:48 pm »
Momento panettò, non mi ricordo chi di questo forum etichettò Bene come radical-chic (mi pare che il primo fu Nando in un post su certa gente, se non erro). Poi la cultura di nicchia, l'ostentare le proprie conoscenze e il auto-issarsi sul trono della superiorità sono sintomo di un radical-chicchismo se non palese abbastanza represso.
Comunque tutte voi facce di merda avete parlato a favore di sto tizio senza darmi na spaccimma di spiegazione sul video, vi dovrei mangiare il cuore a tutti quanti. DITEMI CHE SIGNIFICAAAAA!  :nufg:

Capetiè, su Carmelo Bene ha fatto una monografia pure La Storia Siamo Noi, qua radical chic :look:

Inoltre spiegare Carmelo Bene è come spiegare una canzone, è puro intreccio tra l'autore, il testo e le citazioni che lo stesso Bene voleva inserire...

Offline 'O Capetiello Nnammurato

  • *
  • Registrazione: Giu 2011
  • Post: 4229
  • Località: Secondigliano [Na]
  • Sesso: Maschio
  • Ogni Capetiello è bell a' Zizza soja!
Re:L'invalicabile mondo dei radical-chic
« Risposta #30 il: 17 Aprile, 2012, 21:52:05 pm »
Capetiè, su Carmelo Bene ha fatto una monografia pure La Storia Siamo Noi, qua radical chic :look:

Inoltre spiegare Carmelo Bene è come spiegare una canzone, è puro intreccio tra l'autore, il testo e le citazioni che lo stesso Bene voleva inserire...
So che è complicat Cicc, vorrei solo sapere cosa intendeva con quella differenza tra atto e azione. Le altre citazioni (informandomi sul web e imbracciano anche il dizionario) le ho colte e apprezzate insieme ai ragionamenti notevoli, ma qui non ciò capito na minchia. Se uno lo comprende dev'essere anche in grado di spiegare il senso delle sue parole o no?
"IL M0ND0 3' 1 P4LC0SC3N1C0 3 N01 GL1 4TT0R1 K3 R3C1T4N0 UN4 P4RT3  <3 <3 <3
esco alle 8 dallo studio,corso novara.....non prendo gelati...ti mangio il cuore.
Spoiler
 
bha...io non rinuncerei ad Hamsik.
Tanto è lui che rinuncia a sè stesso.

Offline kurz

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 19015
  • Sesso: Maschio
  • IO HO PAGATO E NUN ME FANNO ENTRÀ
R: L'invalicabile mondo dei radical-chic
« Risposta #31 il: 18 Aprile, 2012, 00:09:23 am »
quoto tutto quello che dice fiorenzo.
gesucrì

Offline Gabbie

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 39838
  • Sesso: Femmina
  • Che vita di merda.
Re:L'invalicabile mondo dei radical-chic
« Risposta #32 il: 18 Aprile, 2012, 00:44:07 am »
Secondo me Carmelo Bene non era una radical chic ma solamente uno fuori di capa, che faceva per lo più cose streveze per poi appunto essere lodate dai radical chic, nonostante non ci capivano manc 'o cazz, ma ovviamente essendo cose per lo più indigeribili da qualunque uomo normale, per quella infame categoria di subumani, erano lavori sublimi.

 :rotfl: :rotfl: :rotfl:
Un fatto che mi ha costretto a chiamare Gabriella alle undici dell'altro ieri.
Chi è la persona per cui le hai chiesto di praticare un maleficio e perché.

Offline Alemao

  • *
  • Registrazione: Giu 2011
  • Post: 19747
  • È ora di dire pasta alle diete crudeli.
Re:L'invalicabile mondo dei radical-chic
« Risposta #33 il: 18 Aprile, 2012, 12:40:42 pm »
Alberto Sordi e Anna Longhi alla Biennale Venezia 1978


You never walk alone Capetié.   :ciao:
« Ultima modifica: 18 Aprile, 2012, 12:44:01 pm da Alemao »

John Belushi? No, più simile a Germano Bellavia

Online Godanico

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 6234
  • Località: Genova
  • Sesso: Maschio
Re:L'invalicabile mondo dei radical-chic
« Risposta #34 il: 19 Aprile, 2012, 11:06:49 am »
capetiello parla e ragiona ignorantemente in modo degno di un leghista. coi paraocchi, proprio.
guarda che se il tuo livello culturale è basso, non devi etichettare come radical chic tutto ciò che non riesci a capire  :asd:
ah, kohna, sei spesso dissacrante, esotico e comico ma stavolta l'hai fatta fuori dal vaso  :look:

Carmelo Bene - Majakovskij "All'Amato Me Stesso" (Poesia)



Online Guallera V.2

  • *
  • Registrazione: Mar 2011
  • Post: 31261
  • Vietato sognare
Re:L'invalicabile mondo dei radical-chic
« Risposta #35 il: 19 Aprile, 2012, 11:22:14 am »
Ma vai a cacare belin  :look:, non avevo dubbi che tu difendessi sto coso :cazzimm:  :pariamm:

Online Vino a Tavola

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 16773
  • Sesso: Maschio
  • Il Napoli ha attaccato brutto
    • www.parissangennar.com
Re:L'invalicabile mondo dei radical-chic
« Risposta #36 il: 19 Aprile, 2012, 11:23:31 am »
non mi dice niente... non è decisivo. e nemmeno elegante

Online Godanico

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 6234
  • Località: Genova
  • Sesso: Maschio
Re:L'invalicabile mondo dei radical-chic
« Risposta #37 il: 19 Aprile, 2012, 11:25:42 am »
Ma vai a cacare belin  :look:, non avevo dubbi che tu difendessi sto coso :cazzimm:  :pariamm:

 :look: carmelo bene non fa parte di una certa nicchia, è super partes. Chevalier des lettres et des arts  :sisi:

Offline wendell

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 35342
  • Sesso: Maschio
R: L'invalicabile mondo dei radical-chic
« Risposta #38 il: 19 Aprile, 2012, 11:28:24 am »
Io so, almeno credo. :look:
Ho pure un'efficace allegoria, però mò sto sul telefono :sisi:
ho cercato di capire cosa sei.....terrificante.

Online calvin

  • *
  • Registrazione: Dic 2009
  • Post: 27256
  • Località: Napoli
  • Sesso: Maschio
Re:L'invalicabile mondo dei radical-chic
« Risposta #39 il: 19 Aprile, 2012, 11:28:48 am »
Ragazzi ve lo dico con tutto il cuore, essendo uno di quei fortunatissimi che hanno avuto l'onore di vederlo più volte al teatro, Carmelo Bene e radicalchic nella stessa frase sono un insulto all'inteligenza.


Recuperatevi qualcosa di quell'immeso genio dai meravigliosi film (nostra signora dei turchi su tutti) alle grandiose cose che ha fatto in teatro e sono state riprese (vi dico solo a modi consiglio queste: quattro modi diversi di morire in versi, machbeth horros suite, pinocchio ), ai CD di letture (La commedia su tutti) ai libri e alle idee di filosofie (e qui si può andare ad una meravigliosa intervista di Ghezzi a Bene sul Calcio).



Stiamo parlando, senza ombra di dubbio, del più grande artista che ha avuto l'Italia almeno, ma dico almeno, dal secondo dopoguerra in poi.
fare sesso con le proprie opinioni rende più ciechi che farsi le seghe!