Autore Topic: Il settore giovanile  (Letto 277071 volte)  Share 

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline umb

  • *
  • Registrazione: Dic 2009
  • Post: 9745
  • Località: Jacksonville FL
  • Sesso: Maschio
Re:Il settore giovanile
« Risposta #5840 il: 08 Ottobre, 2020, 22:10:20 pm »
è stato detto che:

Il Napoli ha concluso un nuovo acquisto in prospettiva. Il nome in questione è Nzila Goma Christian Junior, centrocampista francese classe 2001. Il giovane talento arriva dal Chiasso, formazione di Serie B Svizzera, in prestito con diritto di riscatto.

Di seguito il comunicato ufficiale del club:

“FC Chiasso 2005 SA comunica di aver ceduto il calciatore Nzila Goma Christian Junior in prestito con diritto di riscatto alla società SSC Napoli. La formula della cessione è prestito con opzione a favore del club partenopeo per l’acquisto a titolo definitivo del calciatore da esercitarsi al termine della stagione 2020/21.

Il centrocampista francese, 19 anni, è stato acquistato dal Chiasso all’inizio della scorsa stagione e ha giocato in prestito nel FC Paradiso. Nel corso di questa stagione è sceso in campo nella vittoriosa partita dei sedicesimi di finale di Coppa Svizzera contro lo Zurigo.”

altro tizio di 191 x 81kg.

Offline umb

  • *
  • Registrazione: Dic 2009
  • Post: 9745
  • Località: Jacksonville FL
  • Sesso: Maschio
Re:Il settore giovanile
« Risposta #5841 il: 19 Novembre, 2020, 14:34:51 pm »

Offline Marco78

  • *
  • Registrazione: Dic 2009
  • Post: 17332
Re:Il settore giovanile
« Risposta #5842 il: 19 Novembre, 2020, 19:20:57 pm »
c'è mancato solo il defibrillatore / da quando siamo arrivati noi si è lavorato bene, ci può stare di perderne qualcuno per strada / l'anestesista e gli infermieri erano tutti giovani / io opero con i ferri che mi danno

E Mazzarri prese il pane, lo spezzò, lo diede ai suoi discepoli e disse: "Prendetene e mangiatene tutti, maremma buhaiola, i'ssale un'c'è l'è pane toscano". Poi aggiunse: "In verità vi dico, uno di voi mi tradirà". Christian, il discepolo che Walter amava, chiese: "Sono forse io, maestro?". E lui, guardando preoccupato l'orologio: "In verità in verità vi dico, non crucciatevi, sarà colpa solo degli episodi".