Autore Topic: Napoli, la nostra città  (Letto 88569 volte)  Share 

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline luka7

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 2894
  • Piscitiello di Cannuccia
Re:R: Napoli, la nostra città
« Risposta #780 il: 19 Ottobre, 2014, 14:14:46 pm »
I fatti non sono un compressore nel culo, e penso che tu non sia capace di seguire un ragionamento purchessia, quindi non seguiterò ad argomentare con chi palesemente ha problemi di logica e compensa con aggressività...

perdonami, ma direi che il compressore nel culo è il punto centrale della triste vicenda......come può non essere cosi? cosa c'è da valutare? che l'idiota sia solo stupido e non anche violento (!?!?!) ? è cosi importante nella vicenda? A me per rabbrividire è sufficiente il gesto e le conseguenze....l'intenzioni dell'idiota secondo me sono irrilevanti.

Offline GeppiGeppi

  • *
  • Registrazione: Ago 2013
  • Post: 17170
  • Hysaj, djale shqiptar.
R: Napoli, la nostra città
« Risposta #781 il: 19 Ottobre, 2014, 14:28:58 pm »
Non c'è nessun referto medico che afferma questa cosa. Anch'io credevo che fosse l'unico modo, ma ci sono tanti casi in cui non c'è stato bisogno di infilarlo perché anche un potente getto esterno (vicino ma non per forza dentro) ha causato spesso dei danni. Attorno a questa storia ci sono troppi squali che si stanno approfittando della condizione di estrema ignoranza di vittime e carnefici per preparare la storia giornaliera allo spettatore medio che più gli dai in pasto gli aspetti morbosi delle vicende e più si accanisce.
Bisogna aspettare che la verità venga fuori, perché se è quasi certo il tentato omicidio (o un gradino sotto) la violenza sessuale si basa su ipotesi allargate e deformate dalla stampa. Le persone coinvolte sono in balia degli eventi, il ragazzino non ha parlato e nessun tribunale si è pronunciato. Qui l'aspetto che più si contesta al tribunale del popolo targato Barbara D'Urso è la certezza della violenza sessuale che è il macigno più grosso che pesa su quello stronzo di Vincenzo Iacolare.
Vi assicuro che se vi puntassero un compressore sulla pancia (e parlo di quelli di tipo indistriale che vengono usati nelle officine che hanno un grosso getto e un serbatoio enorme) a tutta potenza andreste sicuramente dritti in ospedale.
Non credo che ci sia bisogno di fare le checche isteriche nei confronti di Enrico Caruso. Non sta dicendo nulla di vergognoso e la sua opinione è rispettabilissima.

Ndё she ulkun e grekun, vrahj grekun e le ulkun. (Proverbio albanese)
[Se vedi il lupo e il greco, uccidi prima il greco e lascia il lupo.]

Offline DioBrando

  • *
  • Registrazione: Lug 2011
  • Post: 13107
  • Località: in Deutschland, wo die Krauts
  • è inutile, inutile, inutile, inutile!
Re:R: Napoli, la nostra città
« Risposta #782 il: 19 Ottobre, 2014, 16:20:29 pm »
Non c'è nessun referto medico che afferma questa cosa. Anch'io credevo che fosse l'unico modo, ma ci sono tanti casi in cui non c'è stato bisogno di infilarlo perché anche un potente getto esterno (vicino ma non per forza dentro) ha causato spesso dei danni. Attorno a questa storia ci sono troppi squali che si stanno approfittando della condizione di estrema ignoranza di vittime e carnefici per preparare la storia giornaliera allo spettatore medio che più gli dai in pasto gli aspetti morbosi delle vicende e più si accanisce.
Bisogna aspettare che la verità venga fuori, perché se è quasi certo il tentato omicidio (o un gradino sotto) la violenza sessuale si basa su ipotesi allargate e deformate dalla stampa. Le persone coinvolte sono in balia degli eventi, il ragazzino non ha parlato e nessun tribunale si è pronunciato. Qui l'aspetto che più si contesta al tribunale del popolo targato Barbara D'Urso è la certezza della violenza sessuale che è il macigno più grosso che pesa su quello stronzo di Vincenzo Iacolare.
Vi assicuro che se vi puntassero un compressore sulla pancia (e parlo di quelli di tipo indistriale che vengono usati nelle officine che hanno un grosso getto e un serbatoio enorme) a tutta potenza andreste sicuramente dritti in ospedale.
Non credo che ci sia bisogno di fare le checche isteriche nei confronti di Enrico Caruso. Non sta dicendo nulla di vergognoso e la sua opinione è rispettabilissima.

allora invito te e caruso ad un trattamento con compressore in faccia, così per scherzo, poi però al massimo dovete denunciarmi per lesioni e darmi le attenuanti della goliardata...

Offline GeppiGeppi

  • *
  • Registrazione: Ago 2013
  • Post: 17170
  • Hysaj, djale shqiptar.
R: Re:R: Napoli, la nostra città
« Risposta #783 il: 19 Ottobre, 2014, 16:27:36 pm »
allora invito te e caruso ad un trattamento con compressore in faccia, così per scherzo, poi però al massimo dovete denunciarmi per lesioni e darmi le attenuanti della goliardata...

Tempo fa ti avevo comunicato che non avrei voluto avere più a che fare con te. Ora, visto che non ti posso costringere a ricordarlo o a non quotarmi ti rinnovo l'invito aggiungendo la preghiera ad evitare provocazioni perché io quando scrivo non considero minimamente ciò che scrivi.
Il mio discorso, sia per quanto riguarda quello che ti ho appena detto che quello che riguarda il tema in questione, è molto chiaro.
Quindi, se proprio non ti riesce non quotarmi ti prego almeno di fare delle uscite e provocazioni con me che ti ho gentilmente chiesto di evitarmi.

Ndё she ulkun e grekun, vrahj grekun e le ulkun. (Proverbio albanese)
[Se vedi il lupo e il greco, uccidi prima il greco e lascia il lupo.]

Offline DioBrando

  • *
  • Registrazione: Lug 2011
  • Post: 13107
  • Località: in Deutschland, wo die Krauts
  • è inutile, inutile, inutile, inutile!
Re:R: Re:R: Napoli, la nostra città
« Risposta #784 il: 19 Ottobre, 2014, 18:20:45 pm »
Tempo fa ti avevo comunicato che non avrei voluto avere più a che fare con te. Ora, visto che non ti posso costringere a ricordarlo o a non quotarmi ti rinnovo l'invito aggiungendo la preghiera ad evitare provocazioni perché io quando scrivo non considero minimamente ciò che scrivi.
Il mio discorso, sia per quanto riguarda quello che ti ho appena detto che quello che riguarda il tema in questione, è molto chiaro.
Quindi, se proprio non ti riesce non quotarmi ti prego almeno di fare delle uscite e provocazioni con me che ti ho gentilmente chiesto di evitarmi.

c'è la lista ignore, fai un sforzo e hai risolto il problema.

Offline GeppiGeppi

  • *
  • Registrazione: Ago 2013
  • Post: 17170
  • Hysaj, djale shqiptar.
Re:R: Re:R: Napoli, la nostra città
« Risposta #785 il: 19 Ottobre, 2014, 18:32:55 pm »
c'è la lista ignore, fai un sforzo e hai risolto il problema.

Su questo forum non esiste alcuna lista ignorati.

Ndё she ulkun e grekun, vrahj grekun e le ulkun. (Proverbio albanese)
[Se vedi il lupo e il greco, uccidi prima il greco e lascia il lupo.]

Offline paris_san_gennar

  • *
  • Registrazione: Ago 2010
  • Post: 3142
  • Località: Parigi
  • Sesso: Maschio
Re : Re:R: Re:R: Napoli, la nostra città
« Risposta #786 il: 19 Ottobre, 2014, 18:54:16 pm »
Su questo forum non esiste alcuna lista ignorati.
C'è la lista ignoranti...

Comunque vado un attimo OT solo per dire che onestamente l'atteggiamento di DioBrando non si può leggere e secondo il mio avviso è intollerabile,  dato che tende a disceditare con toni forti e parole fuori dalle righe chi non la pensa come lui. Fortunatamente Enrico e Geppi sono due signori e non cadono nel suo tranello.

Ora per ritornare in tema,  il tipo di 24 anni è assodato sia un australopiteco e deve pagare.
Però sarebbe interessante, come dicono gli altri,  capire qual è la dinamica dei fatti, in modo tale da avere un miglior giudizio.
Inoltre ricordo che in Italia,malgrado tutto, esista la presunzione d'innocenza.

Online Starfred

  • *
  • Registrazione: Feb 2011
  • Post: 55643
  • Sesso: Maschio
  • colpi beneauguranti
R: Napoli, la nostra città
« Risposta #787 il: 19 Ottobre, 2014, 18:55:53 pm »
Finitela tutti.
Sempre schifati,forse l'ultima epoca caratterizzata dai renzi,carlo conti,pieraccioni,mazzarri e allegri ha solo acuito il mio odio

Offline enricocaruso

  • *
  • Registrazione: Apr 2012
  • Post: 6531
R: Napoli, la nostra città
« Risposta #788 il: 19 Ottobre, 2014, 19:16:24 pm »
Starfred, non si contestano le parole degli amministratori, ma io fin da piccolo ho sempre odiato quando si litigava con mio fratello e arrivavano i miei genitori a rimproverare o punire indistintamente entrambi...

Offline luka7

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 2894
  • Piscitiello di Cannuccia
Re:Napoli, la nostra città
« Risposta #789 il: 19 Ottobre, 2014, 19:47:19 pm »
senza entrare nel merito del "problema" diobrando, però a me pare che i fatti siano abbastanza chiari, è una vicenda che va sicuramente approfondita ma ad oggi ci sta un bambino con l'intestino distrutto costretto a portare una sacca con i propri escrementi a vita per colpa di un 24enne padre di un bambino di 2 anni che per gioco(?!?) o altro ha commesso un reato di una gravità assoluta.
Io non riesco a capire che differenza ci sia se si tratti di leggerezza o altro......la legge farà forse il suo corso, ma a me questa vicenda indigna profondamente in entrambi i casi, cioè è gravissimo in ogni caso.

Offline GeppiGeppi

  • *
  • Registrazione: Ago 2013
  • Post: 17170
  • Hysaj, djale shqiptar.
Re:Napoli, la nostra città
« Risposta #790 il: 19 Ottobre, 2014, 20:07:00 pm »
senza entrare nel merito del "problema" diobrando, però a me pare che i fatti siano abbastanza chiari, è una vicenda che va sicuramente approfondita ma ad oggi ci sta un bambino con l'intestino distrutto costretto a portare una sacca con i propri escrementi a vita per colpa di un 24enne padre di un bambino di 2 anni che per gioco(?!?) o altro ha commesso un reato di una gravità assoluta.
Io non riesco a capire che differenza ci sia se si tratti di leggerezza o altro......la legge farà forse il suo corso, ma a me questa vicenda indigna profondamente in entrambi i casi, cioè è gravissimo in ogni caso.

Ma sul fatto che Vincenzo Iacolare debba pagare per quello che ha fatto non ci sono dubbi. Io metto in discussione il fatto che il clamore mediatico possa scaricare sul cretino una pena esagerata o su fatti che non ha compiuto. La magistratura farà il suo corso (spero bene), ma la sicurezza che si legge nell'opinione pubblica mi lascia perplesso. Si pongono domande, si discute e ci si confronta.

Ndё she ulkun e grekun, vrahj grekun e le ulkun. (Proverbio albanese)
[Se vedi il lupo e il greco, uccidi prima il greco e lascia il lupo.]

Offline Gabbie

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 39838
  • Sesso: Femmina
  • Che vita di merda.
R: Napoli, la nostra città
« Risposta #791 il: 19 Ottobre, 2014, 20:11:39 pm »
L'altra sera a Chi l'ha visto la mamma ha parlato di mutande abbassate e di ginocchio che teneva fermo il ragazzo. Ha detto pure che uno dei due ragazzi ha fatto la mossa di sparargli il compressore in faccia e l'altro gliel'ha tolto di mano e ha proseguito come sopra. Il giornalista poi ha detto che avrebbero pronunciato la frase "Tu già si chiatte, mó ti diamo un'altra gonfiatina".

Onestamente credo che la verità precisa non si saprà mai, altro che processo.

Un fatto che mi ha costretto a chiamare Gabriella alle undici dell'altro ieri.
Chi è la persona per cui le hai chiesto di praticare un maleficio e perché.

Offline luka7

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 2894
  • Piscitiello di Cannuccia
Re:Napoli, la nostra città
« Risposta #792 il: 19 Ottobre, 2014, 20:12:57 pm »
Ma sul fatto che Vincenzo Iacolare debba pagare per quello che ha fatto non ci sono dubbi. Io metto in discussione il fatto che il clamore mediatico possa scaricare sul cretino una pena esagerata o su fatti che non ha compiuto. La magistratura farà il suo corso (spero bene), ma la sicurezza che si legge nell'opinione pubblica mi lascia perplesso. Si pongono domande, si discute e ci si confronta.

è pacifico, purtroppo a me sta storia fa talmente schifo che non ho tutta questa capacità nel farmi domande, è chiaro che la vicenda va approfondita e il clamore mediatico rischia di alterare una realtà che a me ad oggi sembra abbastanza chiara.
Ripeto che è sacrosanto porsi delle domande....ma ad oggi a sto deficente lo squaglierei nell'acido, ma la mia posizione è sicuramente piu leggera, piu superficiale di quella che deve essere quella della legge.

Offline kowalski

  • *
  • Registrazione: Feb 2011
  • Post: 4979
  • Località: Naples, Florida
  • Sesso: Maschio
  • None but the brave
Re:Napoli, la nostra città
« Risposta #793 il: 20 Ottobre, 2014, 07:23:46 am »
Al netto di tutti i dubbi di Geppi su questa vicenda, che mi trovano solidale, nel dubbio penso che sparare alla nuca di questi tre eroi, ma anche di tutta la gente intervistata in tv sulla vicenda, che li ha difesi, non sarebbe una cattiva idea.
Polemico ergo sum

Offline IlGeneraleNero

  • *
  • Registrazione: Giu 2011
  • Post: 5393
  • Sesso: Maschio
  • Napoli, solo Napoli, Napoli e basta!!!!!
Re:Napoli, la nostra città
« Risposta #794 il: 02 Novembre, 2014, 23:07:32 pm »
Immigrato difende turista, circondato
A Napoli intervento dei carabinieri, arrestato uno dei banditi

NAPOLI, 2 NOV - Un immigrato senegalese di 36 anni interviene per difendere una turista francese di 29 anni dai rapinatori ma una folla di persone, forse amici dei due, lo blocca. Arrivano i carabinieri ed arrestano uno dei due banditi.
    E' accaduto a Napoli, al corso Garibaldi. Il rapinatore fermato dai militari del nucleo radiomobile è un giovane di 19 anni, Carmine Roccia, incensurato. L'immigrato è stato circondato da un folto gruppo che lo ha minacciato di morte: poco dopo l'arrivo dei militari.
“La prima volta che ti ho vista sai, di un calcio di altri tempi mi innamorai, son qui in curva a cantare perchè da quel momento ci sei soltanto te...chiudo gli occhi e penso che passa il tempo passa insieme a te quando un giorno morire dovro' voglio portare in cielo i miei color…!” by ULTRAS L'AQUILA

SpamMattia

Re:Napoli, la nostra città
« Risposta #795 il: 23 Giugno, 2015, 10:56:02 am »
ragazzi una mia curiosità, chiamiamolo piccolo "sondaggio". cosa ne pensate di de magistris? lo rivotereste? mi è venuto in mente con le parole del pappone di ieri.

Offline joint

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 13030
  • Sesso: Maschio
Re:Napoli, la nostra città
« Risposta #796 il: 23 Giugno, 2015, 10:58:03 am »
ragazzi una mia curiosità, chiamiamolo piccolo "sondaggio". cosa ne pensate di de magistris? lo rivotereste? mi è venuto in mente con le parole del pappone di ieri.
dipende dai concorrenti

Offline joint

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 13030
  • Sesso: Maschio
Re:Napoli, la nostra città
« Risposta #797 il: 23 Giugno, 2015, 11:05:57 am »
ovviamente io non voto, la mia è una semplice considerazione

Offline TOTORE-RASTAMAN

  • *
  • Registrazione: Ott 2013
  • Post: 9007
  • Località: Ricottaland
  • Sesso: Maschio
  • Maradona è megl e pelè
    • Vieni a farti un giro nel mio SoundCloud :look:
Re:Napoli, la nostra città
« Risposta #798 il: 23 Giugno, 2015, 13:27:38 pm »
ragazzi una mia curiosità, chiamiamolo piccolo "sondaggio". cosa ne pensate di de magistris? lo rivotereste? mi è venuto in mente con le parole del pappone di ieri.
l'unica persona seria e capace che si sia mai seduta su quella poltrona.
Lo fotte l'aver fatto tante cose importanti senza nessuna visibilità immediata che anzi gli hanno portato tanti nemici, tipo spezzare le cosce alle cooperative di amici del pd che avevano gli appalti per ogni cuollo di cazzo.

Offline Guallera V.2

  • *
  • Registrazione: Mar 2011
  • Post: 32523
  • Vietato sognare
Re:Napoli, la nostra città
« Risposta #799 il: 23 Giugno, 2015, 13:34:05 pm »
l'unica persona seria e capace che si sia mai seduta su quella poltrona.
Lo fotte l'aver fatto tante cose importanti senza nessuna visibilità immediata che anzi gli hanno portato tanti nemici, tipo spezzare le cosce alle cooperative di amici del pd che avevano gli appalti per ogni cuollo di cazzo.
Bravissimo. Io già avevo intenzione di rivotarlo, perchè a prescindere per me PD e Berlusconiani devono scomparire dalla faccia della terra, poi ho avuto la fortuna di conoscerlo di persona e la mia convinzione è aumentata.