Autore Topic: Napoli, la nostra città  (Letto 88675 volte)  Share 

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline napoletanocrociato

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 5503
  • Sesso: Maschio
  • Degno erede di Ernesto a Foria
Re:Napoli, la nostra città
« Risposta #100 il: 07 Gennaio, 2013, 14:59:02 pm »
Napoli, pullman in servizio divorato da un incendio a bordo: nessun ferito

NAPOLI - Distrutto dalle fiamme un autobus dell'Anm (linea R4). È successo questa mattina intorno alle 6 in via Capodimonte a Napoli. Fortunatamente nessun passeggero è rimasto ferito. A dare l'allarme è stato l'autista. Nonostante il tempestivo intervento dei vigili del fuoco, però, il mezzo, partito   dal deposito di Piazza Carlo III, è stato divorato dalle fiamme in pochi minuti. Dall'Anm fanno sapere che - al momento - non si conoscono le cause dell'incendio.




Offline Genny Fenny

  • *
  • Registrazione: Apr 2011
  • Post: 21965
  • Voglia di Partenope
Re:Napoli, la nostra città
« Risposta #101 il: 07 Gennaio, 2013, 19:32:44 pm »

Offline kowalski

  • *
  • Registrazione: Feb 2011
  • Post: 4979
  • Località: Naples, Florida
  • Sesso: Maschio
  • None but the brave
Re:Napoli, la nostra città
« Risposta #102 il: 07 Gennaio, 2013, 20:31:43 pm »
E' vero che le dichiarazioni di De Magistris sono state in parte manipolate dai giornali, non si è detto d'accordo con la censura ma aveva semplicemente criticato (in maniera un po' ipocrita, perché se De Magistris sta dove sta è anche grazie al "gomorrismo", che ora non gli sta più bene semplicemente perché al governo della città c'è lui).

Comunque la mia sensazione è che Pisani, il presidente della municipalità di Scampia, non ha detto le vere ragioni della negazione del permesso.
Pisani infatti sta cercando di mettere su un centro locale di produzione audiovisiva, e voleva se non sbaglio affidarlo ad Abel Ferrara, uno che almeno fin quando ragionava, ha sempre fatto film basati su criminalità e violenza.
Gaetano Di Vaio, l'ex detenuto, regista-produttore (De Magistris forse lo candiderà alle elezioni), che pure probabilmente avrebbe un ruolo in questo centro, la sua produzione l'ha chiamata guarda caso "Figli del Bronx", quindi dubito sia convinto che quel quartiere è il regno di tenere educande.
D'altra parte nei pressi di Scampia si girava la serie poliziesca "La Squadra", che da quelle parti aveva impiantato anche un centro di produzione Rai, che ora non so che fine abbia fatto, e ora hanno pensato di andarci a girare quelli di Sky per Gomorra.
Insomma è inevitabile che a Scampia la maggior parte delle cose che si andranno a girare dovranno fare i conti con la realtà di quel quartiere.
A leggere le dichiarazioni di Pisani lui sarebbe venuto a sapere delle riprese solo perché il titolare di un bar scelto per le riprese glielo avrebbe riferito... De Magistris ha detto, se ricordo bene, che le produzioni che realizzano questi prodotti potrebbero lasciare qualcosa a chi opera sul territorio...
Probabilmente la verità è che Pisani voleva che Sky desse una mano, e magari utilizzasse per la serie, il centro di produzione della municipalità, mentre Sky avrà voluto fare per conto suo.
Difficile dire se Pisani avrà cercato di taglieggiare la tv satellitare, o se Sky avrà cacciato la perucchiamma.
Di sicuro un grave errore, in un'epoca come questa dell'ossessione della trasparenza assoluta, uscirsene con dichiarazioni di facciata e non raccontare le vere ragioni del contrasto (ammesso che la mia ipotesi sia giusta, ma sono abbastanza sicuro di esserci andato vicino).
Non ci sarebbe niente di male a chiedere a chi comunque presenterà lati del quartiere che non ne aumenteranno certo la popolarità, di contribuire a qualche iniziativa positiva per il quartiere, e magari anche chiedere di vedere la sceneggiatura per assicurarsi che vengano inseriti anche personaggi e storie positive (questo credo che accada anche in America, in casi del genere).
Polemico ergo sum

Online Alemao

  • *
  • Registrazione: Giu 2011
  • Post: 21298
  • Salvini merda.
Re:Napoli, la nostra città
« Risposta #103 il: 09 Gennaio, 2013, 10:42:40 am »
Sulla munnezza, suo cavallo di battaglia, De Magistris sta fallendo in modo miserrimo.

Offline Neapolis84

  • *
  • Registrazione: Ago 2011
  • Post: 2768
Re:Napoli, la nostra città
« Risposta #104 il: 09 Gennaio, 2013, 21:29:39 pm »
no scusate...avete anche affrontato argomenti più critici come la diatriba Saviano-De Magistriis, ma non sono riuscito a leggere perchè ero ancora in preda di crisi epilettiche dopo aver letto alcuni commenti su Springsteen...
Sapevo che criticare tutto ciò che piace è una gran moda in questo forum, sapevo che sapete fare i radical-chic come pochi, però non pensavo che anche le icone facessero parte di questo giochetto...

Cioè...Springsteen...no, ma veramente? La prossima cosa? Che Freddie Mercury aveva una voce non migliore di Allevi, solo che Allevi la nasconde facendo il pianista? Che il rolling stones non sono altro che i backstreet boys dei loro tempi?

No veramente...io capisco che possa non piacere, i gusti so gusti, ma ammettere la grandezza di un qualcosa che magari non piace, ma che oggettivamente è grande, non sarebbe male.

Cioè Springsteen....l'ho visto (finalmente) quest'anno a Firenze, 3 ore e 30 di concerto (e 24 ore prima aveva fatto 3:40 a milano), mai fermo, mai domo, una voce pazzesca, uno spettacolo incredibile, una vera e propria icona del rock...e vuje ve ne ascit con certe cose?

No vabbè...comunque a chi ci sta pensando, consiglio a tutti di andarlo a vedere, i 75 euro di biglietto li vale tutti, dopo averlo visto a firenze, neanche ho pensato quanto costasse, l'importante era andare.

Offline isab1987

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 16736
  • Località: Napoli
  • Sesso: Femmina
  • il NAPOLI non si discute, SI AMA E BASTA!
Re:Napoli, la nostra città
« Risposta #105 il: 09 Gennaio, 2013, 22:03:09 pm »
pisani lo conosco personalmente, è pure un bravo ragazzo, ma la sua cavalcata politica mi ricorda l'ascesa di berlusconi..  :brr: :brr:
:dignità:

Offline nickwire

  • *
  • Registrazione: Giu 2011
  • Post: 14344
  • Sesso: Maschio
  • Mitologie sparse
Re:Napoli, la nostra città
« Risposta #106 il: 10 Gennaio, 2013, 11:05:57 am »
pisani lo conosco personalmente, è pure un bravo ragazzo, ma la sua cavalcata politica mi ricorda l'ascesa di berlusconi..  :brr: :brr:

buono quanto vuoi isabè, ma a me par pop ò paladino degli evasori fiscali, l'Ettora Fieramosca dello scontrino appezzottato, il Gengis Khan della cartella esattoriale....

Online Alemao

  • *
  • Registrazione: Giu 2011
  • Post: 21298
  • Salvini merda.
Re:Napoli, la nostra città
« Risposta #107 il: 11 Gennaio, 2013, 13:57:56 pm »
Saviano ha ragione. A me 'stu coso ca bandana arancione pare proprio che Napoli l'abbia usata a pretesto come un piccolo Berlusconi per costruirsi piattaforma elettorale (in Campania si dice abbia il 10%) e futuro in politica dopo la caduta in disgrazia di Di Pietro che ormai manc e cani s'o magnan. Basti pensare che dopo i morti ammazzati a Scampia iss era in tutt'altre vicende affaccendato. Sulla polemica Pisani-Saviano, se effettivamente i fatti stanno come li ha riportati Kowalski, tiene ragione ancora Saviano.


Offline Neutrino

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 13436
  • Sesso: Maschio
Re:Napoli, la nostra città
« Risposta #108 il: 14 Gennaio, 2013, 20:40:07 pm »
pisani lo conosco personalmente, è pure un bravo ragazzo, ma la sua cavalcata politica mi ricorda l'ascesa di berlusconi..  :brr: :brr:

è un uomo di merda che condivide coi camorristi l'ostilità per Saviano (e chissà cos'altro) e presenta una lista a sostegno del porco di Arcore, che candida ancora i Cosentino e i Cesaro in Campania. Così, sensazione a pelle.

Offline DioBrando

  • *
  • Registrazione: Lug 2011
  • Post: 13107
  • Località: in Deutschland, wo die Krauts
  • è inutile, inutile, inutile, inutile!
Re:Napoli, la nostra città
« Risposta #109 il: 14 Gennaio, 2013, 21:32:32 pm »
a me fa cacare Saviano, che ha speculato su Scampia e si è fatto un nome e soldi su un libro\saggio\nonsocosavolesseessere (mentre gente come Gomez, Stella e altri sanno fare inchiesta dieci volte meglio) quando decine di altri giornalisti onesti ne avevano scritto, sui quotidiani, su saggi e quant'altro. Non voglio neanche dire come mai lui è uscito fuori dal mucchio: le sue amicizie politiche sono ben note.

a me fa cacare pure De Magistris, che da demagogo populista del caxxo, pari solo a Ingroia e quell'altro ignorantissimo di Di Pietro, ha infinocchiato i napoletani per pura mancanza di alternative ( e loro volevano cambiare, come dimostrano i voti alle elezioni). Tutto quello che si è limitato a fare è un maquillage delle zone bene, la coppa America, prendersi i meriti del lavori quasi conclusi della nuova linea della metro e andare allo stadio per fare il guappo...

Intanto appena dietro via Toledo, si entra in un gorgo di lerciume e incuria... Appena dopo piazza Dante, non certo via Caraglio, passando per Port'Alba, si arriva a Piazza Bellini, dove i resti delle mura dell'antica città languono nell'incuria, la statua è imbrattata come poche, ed il logo dei Mastiffs troneggia a lato... Ma vattenn a fanculo De Magistris...

Starfred

R: Napoli, la nostra città
« Risposta #110 il: 14 Gennaio, 2013, 21:34:04 pm »
Azz Diobrando sa vist Napoli su google earth :look:

Offline DioBrando

  • *
  • Registrazione: Lug 2011
  • Post: 13107
  • Località: in Deutschland, wo die Krauts
  • è inutile, inutile, inutile, inutile!
Re:R: Napoli, la nostra città
« Risposta #111 il: 14 Gennaio, 2013, 21:58:57 pm »
Azz Diobrando sa vist Napoli su google earth :look:

No, ho fatto durante le feste una serie di sopralluoghi nelle zone disastrate dei beni storico archeologici e artistici di Napoli. Tutta roba che finirà in una pubblicazione sull'incuria dei beni culturali in Italia. La SANP si distingue sempre...

Offline acquaLOTA

  • *
  • Registrazione: Lug 2010
  • Post: 12056
  • Località: casoria
  • Sesso: Maschio
  • No To Racism!Balotelli Turkey Lovers
Re:R: Napoli, la nostra città
« Risposta #112 il: 14 Gennaio, 2013, 22:07:58 pm »
No, ho fatto durante le feste una serie di sopralluoghi nelle zone disastrate dei beni storico archeologici e artistici di Napoli. Tutta roba che finirà in una pubblicazione sull'incuria dei beni culturali in Italia. La SANP si distingue sempre...
ma la custodia dei beni culturali spetta al ministero degli interni se nonsbaglio... la colpa di de magistris è nona ver frustato tutte le cape di cazzo che abitano in questa città invitandoli a non lanciare le carte per terra?  :look:



Offline DioBrando

  • *
  • Registrazione: Lug 2011
  • Post: 13107
  • Località: in Deutschland, wo die Krauts
  • è inutile, inutile, inutile, inutile!
Re:R: Napoli, la nostra città
« Risposta #113 il: 14 Gennaio, 2013, 22:46:40 pm »
ma la custodia dei beni culturali spetta al ministero degli interni se nonsbaglio... la colpa di de magistris è nona ver frustato tutte le cape di cazzo che abitano in questa città invitandoli a non lanciare le carte per terra?  :look:

sbagli... Spetta alla Soprintendenza ed all'ente locale sul cui demanio è presente il suddetto bene. Ovvero SANP e De Magistris... Pulire piazza Bellini lo deve fare lui, come concordare il restauro delle mura con la SANP, come pure provvedere eventualmente alle necessarie precauzioni per la conservazione del bene...

falceEmarcello

Napoli, la nostra città
« Risposta #114 il: 15 Gennaio, 2013, 08:47:11 am »
Non so voi ma io mi sento piu' tranquillo a sapere che diobrando vigila sui nostri beni culturali :look:

Offline isab1987

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 16736
  • Località: Napoli
  • Sesso: Femmina
  • il NAPOLI non si discute, SI AMA E BASTA!
Re:Napoli, la nostra città
« Risposta #115 il: 15 Gennaio, 2013, 08:50:57 am »
è un uomo di merda che condivide coi camorristi l'ostilità per Saviano (e chissà cos'altro) e presenta una lista a sostegno del porco di Arcore, che candida ancora i Cosentino e i Cesaro in Campania. Così, sensazione a pelle.
poliicamente è uno che non voterei mai, nonostante l'affetto
:dignità:

Offline acquaLOTA

  • *
  • Registrazione: Lug 2010
  • Post: 12056
  • Località: casoria
  • Sesso: Maschio
  • No To Racism!Balotelli Turkey Lovers
Re:R: Napoli, la nostra città
« Risposta #116 il: 15 Gennaio, 2013, 12:21:33 pm »
sbagli... Spetta alla Soprintendenza ed all'ente locale sul cui demanio è presente il suddetto bene. Ovvero SANP e De Magistris... Pulire piazza Bellini lo deve fare lui, come concordare il restauro delle mura con la SANP, come pure provvedere eventualmente alle necessarie precauzioni per la conservazione del bene...
ah non lo sapevo: come mai però la custodia del parco di capodimonte e annessa reggia spettano al ministero dei beni culturali? (domanda non critica!).

comunque per me il problema di fondo è anche chi la sporca quella piazza non solo di chi (non) la pulisce. da quel che so partiranno a breve diversi lavori per restaurare molto luoghi storici del centro grazie a fondi europei, ma non figurano anche le mura greche.

con tutto il rispetto se non si hanno i soldi per pulire le strade figurati quelli per pulire le mura: ci vorrebbe anche un po' di senso civico che in questa città di sfaccimma non esiste. Domani pulisci il campanile di santa chiara il giorno dopo arriva un ricchione di tagger che ci scrive sopra.
« Ultima modifica: 15 Gennaio, 2013, 12:23:55 pm da acquaLOTA »



Offline DioBrando

  • *
  • Registrazione: Lug 2011
  • Post: 13107
  • Località: in Deutschland, wo die Krauts
  • è inutile, inutile, inutile, inutile!
Re:R: Napoli, la nostra città
« Risposta #117 il: 15 Gennaio, 2013, 15:06:11 pm »
ah non lo sapevo: come mai però la custodia del parco di capodimonte e annessa reggia spettano al ministero dei beni culturali? (domanda non critica!).

comunque per me il problema di fondo è anche chi la sporca quella piazza non solo di chi (non) la pulisce. da quel che so partiranno a breve diversi lavori per restaurare molto luoghi storici del centro grazie a fondi europei, ma non figurano anche le mura greche.

con tutto il rispetto se non si hanno i soldi per pulire le strade figurati quelli per pulire le mura: ci vorrebbe anche un po' di senso civico che in questa città di sfaccimma non esiste. Domani pulisci il campanile di santa chiara il giorno dopo arriva un ricchione di tagger che ci scrive sopra.

Tecnicamente le soprintendenze dipendono dal ministero dei beni culturali, o meglio, dalle direzioni regionali, a loro volta dipendenti dal ministero. Il ministero alle volte gestisce direttamente alcune opere di restauro, conservazione manutenzione, in collaborazione o meno con le soprintendenze, che a loro volta agiscono insieme agli enti locali che ne hanno la gestione diretta nella maggior parte dei casi. Sostanzialmente sono un organo di controllo, ma ovviamente le funzioni sono molte di più, per esempio sono l'organo giudicante in caso di alienazione di un bene per interesse pubblico, mantengono i cataloghi, istruiscono i procedimenti per quanto riguarda le sanzioni o la stipula di accordi di gestione con i privati e le amministrazioni e diverse altre cose che non sto ad elencare...

Per quanto riguarda i fondi europei, sono stati per lo più dirottati sul Progetto Pompei, che è la solita farsa all'italiana, per le mura greche, basterebbe un'opera di pulizia e restauro davvero semplice, mentre per la conservazione potrebbero essere usate lastre di plexiglass per proteggerle dalle intemperie e dalla incuria dei cittadini. Basterebbe davvero poco sia come budget che come manodopera.

Sulla questione senso civico ti do ragione, i writer che non rispettano i monumenti e la città sono il male. Ci sono aree che potrebbero valorizzare, se hanno un vago senso artistico, invece la maggior parte sono dei poveri caxxoni...
« Ultima modifica: 15 Gennaio, 2013, 15:08:09 pm da DioBrando »

AyeyeBrazov

Re:R: Napoli, la nostra città
« Risposta #118 il: 15 Gennaio, 2013, 16:32:09 pm »
Tecnicamente le soprintendenze dipendono dal ministero dei beni culturali, o meglio, dalle direzioni regionali, a loro volta dipendenti dal ministero. Il ministero alle volte gestisce direttamente alcune opere di restauro, conservazione manutenzione, in collaborazione o meno con le soprintendenze, che a loro volta agiscono insieme agli enti locali che ne hanno la gestione diretta nella maggior parte dei casi. Sostanzialmente sono un organo di controllo, ma ovviamente le funzioni sono molte di più, per esempio sono l'organo giudicante in caso di alienazione di un bene per interesse pubblico, mantengono i cataloghi, istruiscono i procedimenti per quanto riguarda le sanzioni o la stipula di accordi di gestione con i privati e le amministrazioni e diverse altre cose che non sto ad elencare...

Per quanto riguarda i fondi europei, sono stati per lo più dirottati sul Progetto Pompei, che è la solita farsa all'italiana, per le mura greche, basterebbe un'opera di pulizia e restauro davvero semplice, mentre per la conservazione potrebbero essere usate lastre di plexiglass per proteggerle dalle intemperie e dalla incuria dei cittadini. Basterebbe davvero poco sia come budget che come manodopera.

Sulla questione senso civico ti do ragione, i writer che non rispettano i monumenti e la città sono il male. Ci sono aree che potrebbero valorizzare, se hanno un vago senso artistico, invece la maggior parte sono dei poveri caxxoni...
:sisi: mezza Bristol è adornata dalle opere di Bansky che manco fosse Raffaello :asd:

SpamMattia

Re:Napoli, la nostra città
« Risposta #119 il: 15 Gennaio, 2013, 16:34:58 pm »
poliicamente è uno che non voterei mai, nonostante l'affetto
sei tanto apprezzabile nelle idee politiche quanto deprecabile in quelle calcistiche :look: