Autore Topic: Bigon Riccardo  (Letto 82565 volte)  Share 

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline wendell

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 35342
  • Sesso: Maschio
Bigon Riccardo
« il: 22 Maggio, 2012, 19:18:58 pm »
Mettiamo un po' di ordine :look:
« Ultima modifica: 03 Giugno, 2015, 09:51:28 am da Turtleman »
ho cercato di capire cosa sei.....terrificante.

Offline 'O Capetiello Nnammurato

  • *
  • Registrazione: Giu 2011
  • Post: 4229
  • Località: Secondigliano [Na]
  • Sesso: Maschio
  • Ogni Capetiello è bell a' Zizza soja!
Re:Bigon Riccardo
« Risposta #1 il: 22 Maggio, 2012, 19:22:55 pm »
Mi ha salutato domenica notte.
Ho ricambiato con "allaneme ra lota! Te vogl bbene"
Peccato non abbia sentito.  :doh:
Comunque uagliù è paradossale come questo abbia portato qui una Coppa Italia con un mercato addir poco ridicolo e Marino che i giocatori comunque li ha ingarrati in passato sta luttann pa salvezz. Davvero da farci su i numeri.
"IL M0ND0 3' 1 P4LC0SC3N1C0 3 N01 GL1 4TT0R1 K3 R3C1T4N0 UN4 P4RT3  <3 <3 <3
esco alle 8 dallo studio,corso novara.....non prendo gelati...ti mangio il cuore.
Spoiler
 
bha...io non rinuncerei ad Hamsik.
Tanto è lui che rinuncia a sè stesso.

Online SpamMattia

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 23404
  • Sesso: Maschio
Re:Bigon Riccardo
« Risposta #2 il: 23 Maggio, 2012, 20:05:33 pm »
MERDA

Offline djcarmine

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 39235
  • DIABLO VIVE
Re:Bigon Riccardo
« Risposta #3 il: 23 Maggio, 2012, 20:07:50 pm »
ed io mi sentii in quel momento come una prostituta sverginata dai suoi aguzzini

C. Pazzo 
Noi vinciamo in quanto esistiamo. Vinciamo quando siamo in 60.000 per Napoli-Cittadella e quando ci ricordiamo di Esteban Lopez o di Picchio Varricchio. Vinciamo odiando le strisciate e vivendo in funzione di questa maglia. Vinciamo andando con un paio di amici allo stadio e non guardando la partita in casa da soli in un salotto di Reggio Calabria. Vinciamo quando siamo migliaia ad ogni trasferta, vinciamo quando uno juventino nella nostra città viene additato come essere anormale e malato di scabbia

Offline Jena Plissken

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 21950
  • Sesso: Maschio
Re:Bigon Riccardo
« Risposta #4 il: 23 Maggio, 2012, 20:51:46 pm »
Fino a mo non ha fatto niente di che..mi aspetto di meglio quest'estate, altrimenti che vada.

Comunque uagliù è paradossale come questo abbia portato qui una Coppa Italia con un mercato addir poco ridicolo e Marino che i giocatori comunque li ha ingarrati in passato sta luttann pa salvezz. Davvero da farci su i numeri.

Vabbè mica è stato Bigon a farci vincere la Coppa Italia  :asd: , a dire il vero è stato proprio Marino (De Sanctis-Campagnaro-Aronica-Maggio-Gargano-Hamsik-Lavezzi-Zuniga) , Cavani l'ha trattato il Presidente, e Inler non mi sembra proprio una sua scoperta.  :asd:

Online vampyr8

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 50028
Re:Bigon Riccardo
« Risposta #5 il: 23 Maggio, 2012, 21:02:27 pm »
eccolo

Offline grohl

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 11715
  • Sesso: Maschio
  • il fu newbv
Re:Bigon Riccardo
« Risposta #6 il: 23 Maggio, 2012, 21:07:38 pm »
Vabbè mica è stato Bigon a farci vincere la Coppa Italia  :asd: , a dire il vero è stato proprio Marino (De Sanctis-Campagnaro-Aronica-Maggio-Gargano-Hamsik-Lavezzi-Zuniga) , Cavani l'ha trattato il Presidente, e Inler non mi sembra proprio una sua scoperta.  :asd:
credo che proprio questo intendesse, che marino nonostante abbia scoperto diversi giocatori sta in una realtà come l'atalanta mentre bigon senza nessun merito si è trovato a vincere una coppa...

Online Alex88

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 21853
  • Località: Pomigliano D'Arco
  • Sesso: Maschio
  • ...look closer
Re:Bigon Riccardo
« Risposta #7 il: 24 Maggio, 2012, 21:44:36 pm »
Fino a mo non ha fatto niente di che..mi aspetto di meglio quest'estate, altrimenti che vada.

Vabbè mica è stato Bigon a farci vincere la Coppa Italia  :asd: , a dire il vero è stato proprio Marino (De Sanctis-Campagnaro-Aronica-Maggio-Gargano-Hamsik-Lavezzi-Zuniga) , Cavani l'ha trattato il Presidente, e Inler non mi sembra proprio una sua scoperta.  :asd:
Veramente so stati i giocatori :lookair:
eccolo

None, è incastrato tra le porte girevoli dell'hilton col toner in mano... il fax p' Dossena ancor l'adda mannà

Online bat86

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 28840
  • Sesso: Maschio
  • PURE SI FA' SUFFRI'..O'NAPUL RIMAN O'PRIMMO AMMORE
Re:Bigon Riccardo
« Risposta #8 il: 26 Maggio, 2012, 09:12:59 am »

© foto di Federico De Luca

Già da un mese al lavoro per il nuovo Napoli, attivissimo ieri a Milano. Riccardo Bigon, punto fermo del progetto di De Laurentiis che gli ha rinnovato il contratto per altri quattro anni. Il direttore sportivo che alle parole preferisce i fatti, l’Europa per tre anni consecutivi e la coppa Italia.

Partiamo da quello che è stato, fa un bilancio della stagione appena conclusa?
«Abbiamo raggiunto tutto quello che ci eravamo prefissati. Volevamo fare bella figura in Champions League e lo abbiamo fatto, restare in Europa e abbiamo centrato l’Europa League. E volevamo onorare fino in fondo la coppa Italia, l’abbiamo vinta. I numeri parlano chiaro, c’è grande soddisfazione».

Vincere nel rispetto del fair play finanziario, impresa molto ardua: una nota di merito in più per il cammino del Napoli?
«In Italia non ha mai vinto nessuno rispettando il fair play finanziario, il Napoli è stata la prima società a riuscirci con la coppa Italia. Ciò dimostra in pieno la validità e l’efficacia del progetto portato avanti da De Laurentiis in questi anni».

Quali sono i segreti?
«Non parlerei di segreti ma di un gruppo di lavoro eccezionale e perfettamente integrato nelle varie componenti, dal numero uno che è il presidente fino al magazziniere e a tutti i collaboratori. Un progetto solido nel quale tutti quanti riescono a dare quel qualcosa in più perchè c’è unione e si crede in quello che si fa».

Mazzarri il valore aggiunto?
«Mazzarri è sicuramente tra i migliori allenatori d’Europa, lo dicono i fatti, sono dodici anni che allena e non ha mai subito un esonero ed è sempre riuscito a centrare gli obiettivi prefissati».

Resterà a Napoli?
«Ha detto più volte che ha un contratto e vuole rispettarlo. È stata una stagione durissima, stressante, con cinquantuno partite, ci si è preso qualche giorno di riposo per recuperare proprio da un punto di vista fisico. Lavoriamo gomito a gomito da tanti anni e c’è alla base una grande stima professionale, oltre che dal punto di vista umano. S’incontrerà con il presidente».

Possono arrivare anche top player?
«Sono possibili tutte le soluzioni rispettando quelli che sono i parametri del nostro progetto. L’obiettivo è restare competitivi negli anni, restare ad alti livelli per dieci anni. Non ha senso vincere lo scudetto e poi sprofondare al quindicesimo posto l’anno successivo».

Kolarov e Flamini?
«È possibile tutto e niente. Dipende».

Il presidente ha parlato di maxi rosa, di giovani e giocatori intercambiabili…
«Il presidente parla a livello generale. E’ un grande innovatore, per certi versi anche un provocatore, gli piace guardare avanti e punta sulle innovazioni. Tante sue idee sono state poi confermate dai fatti».

Quale è il programma per la prossima stagione?
«Andremo a inserire qualche tassello in un gruppo già formato da 15-16 giocatori importanti. Non ci sono da fare rivoluzioni, ma bisogna dare continuità. Servono pochi tasselli per migliorare l’organico e renderlo ancora più competitivo. Anche l’anno scorso sono stati quattro-cinque gli innesti veri, il numero è stato considerato più ampio tenendo presenti i giovani e le esigenze nate in corso d’opera».

Quanti elementi formeranno la rosa?
«Ventiquattro, venticinque. Copriremo ogni ruolo con due elementi e ci sarà qualcuno in più. Quando si parla di 32-35 giocatori si dimentica che molti finiscono fuori rosa e altri sono giovani aggregati alla prima squadra».

La rosa dell’anno scorso si è rivelata esigua in determinati momenti della stagione?
«Colpa degli infortuni in momenti topici della stagione. Un fatto che non ha riguardato solo il Napoli, basti pensare al Milan e alle altre. Donadel era rientrato per la coppa Italia con il Cesena, ha giocato e ha avuto una ricaduta e siamo rimasti numericamente uno in meno a centrocampo. Nel calcio succede»

Su quali reparti interverrà?
«Faccio un discorso generale e soprattutto ribadisco che il gruppo è solo da rifinire. Nel Napoli ci sono titolari fortissimi».

Per Lavezzi sono arrivate offerte?
«Ci sono diversi discorsi aperti, di concreto ancora nulla, tutto può ancora succedere. Non è arrivata nessuna offerta, è un nostro giocatore ambito, come ce ne sono altri».

Preferite soldi o contropartite tecniche per il Pocho?
«Dipende dall’offerta, potrebbe andare bene sia una soluzione che un’altra. Dovremo fare le nostre valutazioni».

Vargas?
«Va lasciato tranquillo, tutti lo volevano e tutti me lo chiedono. Ha un grande talento e lo tirerà fuori».

Insigne?
«Vedi Vargas, calma e gesso. In Italia c’è fretta di vincere e così si bruciano i giovani e si resta indietro rispetto agli altri paesi europei».

L’Europa League, un onore o un peso?
«Un onore, il Napoli in tre anni ha scalato cinquecento posizioni nel ranking internazionale. L’affronteremo per cercare di andare più in alto possibile, come faremo nelle altre competizioni».

In campionato si riparte dal quinto posto, ci sarà un altro scatto?
«La concorrenza è di altissimo livello, vincere è difficilissimo e ci riesce una soltanto. Juve, Milan, Inter e Roma partono più avanti. Poi ci sono Lazio e Udinese e bisogna vedere la Fiorentina. Il Napoli riparte dal quinto posto e proverà ad arrivare il più in alto possibile».



Offline Gius

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 16366
Re:Bigon Riccardo
« Risposta #9 il: 26 Maggio, 2012, 10:45:54 am »

«La concorrenza è di altissimo livello, vincere è difficilissimo e ci riesce una soltanto. Juve, Milan, Inter e Roma partono più avanti. Poi ci sono Lazio e Udinese e bisogna vedere la Fiorentina. Il Napoli riparte dal quinto posto e proverà ad arrivare il più in alto possibile».

e poi ci si meraviglia perchè il pappone gli ha rinnovato il contratto  :asd:
"La nostra gloria più grande non sta nel non cadere mai, ma nel risollevarci sempre dopo una caduta"  (Confucio)

Offline manuelito

  • *
  • Registrazione: Dic 2009
  • Post: 9207
  • Sesso: Maschio
R: Re:Bigon Riccardo
« Risposta #10 il: 26 Maggio, 2012, 11:44:20 am »

Possono arrivare anche top player?
«Non ha senso vincere lo scudetto e poi sprofondare al quindicesimo posto l’anno successivo».

:doh:

Online vampyr8

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 50028
Re:Bigon Riccardo
« Risposta #11 il: 26 Maggio, 2012, 11:48:43 am »
«Non ha senso vincere lo scudetto e poi sprofondare al quindicesimo posto l’anno successivo».

invece ha senso arrivare terzi per poi arrivare quinti l'anno dopo

Offline Ragionier Cuckoldullo

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 45636
  • Sesso: Maschio
  • Slam dunk
Re:Bigon Riccardo
« Risposta #12 il: 26 Maggio, 2012, 11:50:33 am »
invece ha senso arrivare terzi per poi arrivare quinti l'anno dopo

in qualsiasi posto al mondo che non sia l'Italia può anche avere un senso
Uà mentre stiamo in viaggio di nozze ce stann nientemeno 5 partite :maronn:
Potrebbe essere il cambio di marcia definitivo del nostro amato Napoli :sad: :look:

Offline Dario Uchiha

  • *
  • Registrazione: Lug 2010
  • Post: 11002
  • Sesso: Maschio
  • Orgoglioso di essere Napoletano !!!
Re:Bigon Riccardo
« Risposta #13 il: 26 Maggio, 2012, 11:50:51 am »
e perchè mai se si vincesse lo scudetto, l'anno successivo si rieschierebbe di sprofondare al 15° posto ? :conf:
Dario Uchiha S2T3 Restart - Alleanza DISC0

Offline Ragionier Cuckoldullo

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 45636
  • Sesso: Maschio
  • Slam dunk
Re:Bigon Riccardo
« Risposta #14 il: 26 Maggio, 2012, 11:52:16 am »
e perchè mai se si vincesse lo scudetto, l'anno successivo si rieschierebbe di sprofondare al 15° posto ? :conf:

io tra l'altro firmerei mò mò per vincere lo scudetto l'anno prossimo ed arrivare quindicesimi tra due anni :look:
Uà mentre stiamo in viaggio di nozze ce stann nientemeno 5 partite :maronn:
Potrebbe essere il cambio di marcia definitivo del nostro amato Napoli :sad: :look:

Offline Dario Uchiha

  • *
  • Registrazione: Lug 2010
  • Post: 11002
  • Sesso: Maschio
  • Orgoglioso di essere Napoletano !!!
Re:Bigon Riccardo
« Risposta #15 il: 26 Maggio, 2012, 11:53:08 am »
io tra l'altro firmerei mò mò per vincere lo scudetto l'anno prossimo ed arrivare quindicesimi tra due anni :look:
:sisi:
Dario Uchiha S2T3 Restart - Alleanza DISC0

Online bat86

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 28840
  • Sesso: Maschio
  • PURE SI FA' SUFFRI'..O'NAPUL RIMAN O'PRIMMO AMMORE
Re:Bigon Riccardo
« Risposta #16 il: 26 Maggio, 2012, 11:59:56 am »
io tra l'altro firmerei mò mò per vincere lo scudetto l'anno prossimo ed arrivare quindicesimi tra due anni :look:
:sisi:



Offline 814ckp0w3r

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 10604
Re:Bigon Riccardo
« Risposta #17 il: 26 Maggio, 2012, 12:09:31 pm »
io tra l'altro firmerei mò mò per vincere lo scudetto l'anno prossimo ed arrivare quindicesimi tra due anni :look:
per me pure ventesimi :asd:

Starfred

R: Re:Bigon Riccardo
« Risposta #18 il: 26 Maggio, 2012, 12:10:02 pm »
per me pure ventesimi :asd:

mo nun esageramm

Offline 814ckp0w3r

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 10604
Re:R: Re:Bigon Riccardo
« Risposta #19 il: 26 Maggio, 2012, 12:11:07 pm »
mo nun esageram
Wa io farei a cambio un nuovo fallimento per uno scudetto, figurati una banale retrocessione :asd: