Autore Topic: L'Italia dice addio al festival raggae  (Letto 759 volte)  Share 

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline 814ckp0w3r

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 10604
L'Italia dice addio al festival raggae
« il: 11 Novembre, 2009, 19:01:13 pm »
Dall'anno prossimo l'Italia dice addio allo storico "Rototom Sunsplash" di Osoppo (Friuli), il festival reggae più importante d'Europa. Il motivo? Per la legge Fini-Giovanardi "agevola l'uso di marijuana". Agguerriti gli organizzatori. La politica si spacca, Ignazio Marino, Beppino Englaro e Debora Serracchiani solidarizzano. Gli organizzatori preparano un concertone di protesta, dal titolo "Non processate Bob Marley". Non solo politici, anche il mondo dell'arte è in fermento. Da Moni Ovadia agli Africa Unite, con Beppe Grillo in testa...


E' impaginato male, ma ne vale la pena.

http://www.affaritaliani.it/entertainment/l_italia_dice_addio_al_festival_reggae101109.html

Offline kurz

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 19015
  • Sesso: Maschio
  • IO HO PAGATO E NUN ME FANNO ENTRÀ
Re:L'Italia dice addio al festival raggae
« Risposta #1 il: 11 Novembre, 2009, 20:04:09 pm »
io ci dovevo andare  :wall:

Che paese di merda
gesucrì

Online Vino a Tavola

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 16773
  • Sesso: Maschio
  • Il Napoli ha attaccato brutto
    • www.parissangennar.com
Re:L'Italia dice addio al festival raggae
« Risposta #2 il: 11 Novembre, 2009, 20:14:30 pm »
un altra bella notizia... afancul

falceEmarcello

Re:L'Italia dice addio al festival raggae
« Risposta #3 il: 12 Novembre, 2009, 11:03:50 am »
ma quando cazzo la vogliamo legalizzare sta cazzo di erba ???
io non fumo nemmeno piu' ma mi sembra che sul discorso marijuana ci sia un oscurantismo degno del medioevo

TECNICA DI BASE

Re:L'Italia dice addio al festival raggae
« Risposta #4 il: 16 Novembre, 2009, 15:25:47 pm »
Blackpower si scrive Reggae  :ok:

Cmq scrivo perchè l'ho vissuta per 4 anni di seguito qst manifestazione , suonandoci pure e vi dico che era uno spettacolo. Tranquillità  , socialità  , natura e mille iniziative di gente da tutto il mondo. Percussioni , reggae e non solo 24 h su 24 , ciaccare a go go , un'atmosfera hippye che quando tornavi a casa sembrava fossi andato in india.

Il problema dell'erba è secondario e cmq posso assicurarvi che oltre quella non girava alcun tipo di droga chimica (se qualcuno ne faceva uso era perchè la portava per se) e la gente stava tranquilla e rilassata, zero molesti , zero tarantelle, solo la security fascista ogni tanto per sfogare la coca che si faceva cercava la "pelea" ma tutto regolare.

Se volete: http://www.firmiamo.it/prosunsplash

Spero resti li per il posto e l'organizzazione che trovo molto buona. Rispetto ad altri festival reggae e non che ho girato in europa c'è tutto. Ad Ehindoven manco i cessi c'erano, un solo paninaro per 10.000 e + persone. Al Sunsplash puoi mangiare pietanze di tantissime nazioni a prezzi non econonimicissimi, ma li il mangiare è l'ultima cosa  :sisi:.
Detto questo però direi che ormai con la situazione politica italiana e con questi modi di fare fascistissimi saremo costretti ad emigrare tutti o a bruciarli tutti.







... io voto per la seconda  :appizz: :appizz:

Offline cavallopazzo

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 37316
  • Località: petit paris
  • Sesso: Maschio
Re:L'Italia dice addio al festival raggae
« Risposta #5 il: 16 Novembre, 2009, 15:31:32 pm »
 :look: abbasso le droghe

Offline Lovercraft

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 13507
  • Località: Canterbury - Kent
  • Sesso: Maschio
Re:L'Italia dice addio al festival raggae
« Risposta #6 il: 16 Novembre, 2009, 18:00:59 pm »
:look: abbasso le droghe
:sisi:
anche io mi calo le droghe
It's watermelón... INSIDE OF WATERMELÒN!


TECNICA DI BASE

Re:L'Italia dice addio al festival raggae
« Risposta #7 il: 17 Novembre, 2009, 19:19:03 pm »
 :nono:

Offline bart

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 18141
  • Sesso: Maschio

Offline cavallopazzo

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 37316
  • Località: petit paris
  • Sesso: Maschio