Autore Topic: Ciclismo  (Letto 25430 volte)  Share 

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Boston George

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 5084
  • Località: REGNO DI NAPOLI
  • Sesso: Maschio
Re:Ciclismo
« Risposta #40 il: 18 Maggio, 2010, 10:31:19 am »
che simpaticone bart.

non seguo il ciclismo dai tempi di Indurain  :look:

Offline peppere

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 9364
Re:Ciclismo
« Risposta #41 il: 18 Maggio, 2010, 10:34:16 am »
che simpaticone bart.

non seguo il ciclismo dai tempi di Indurain  :look:
Vecchio,
Diranno che sei vecchio,
Con tutta quella forza che c'è in te,
Vecchio sì... (cit.) :look:


a parte gli scherzi, che anno era quando indurain e pantani si appresarono su qualche montagna al tour (galibier?) e lo spagnolo se la vide brutta forse per la prima volta?
« Ultima modifica: 18 Maggio, 2010, 11:25:44 am da peppere »

Offline peppe9

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 14251
  • Località: Sant'Anastasia
  • Sesso: Maschio
  • PARTENOPEO!
Re:Ciclismo
« Risposta #42 il: 18 Maggio, 2010, 11:09:58 am »
che simpaticone bart.

non seguo il ciclismo dai tempi di Indurain  :look:
Indurain evoca fantastici ricordi. Era una macchina, uno che sapeva ogni decimo cosa doveva fare, quando forzare e quando fermarsi. Distruggeva tutti con la sua precisione maniacale nei dettagli. Mi ricordo quando al termine di una tappa all'Alpe Duez, dove Pantani aveva staccato tutti, e sto parlando del primo pantani, lui disse ai telecronisti "àˆ un pazzo chi pensa solo di poter rispondere ai suoi attacchi, quando parte devi farlo andare e sperare che non ti dia molti minuti" :asd:


Offline francescofaber

  • *
  • Registrazione: Dic 2009
  • Post: 1773
  • In direzione ostinata e contraria.
Re:Ciclismo
« Risposta #43 il: 18 Maggio, 2010, 12:03:26 pm »
se potessi avere la macchina del tempo, tornerei al 98 e a quei pomeriggi magnifici passati insieme a mio nonno che proprio poco tempo fa è venuto a mancare. àˆ lui che mi ha lasciato la passione, è con lui che ho iniziato ad amare questo sport, ed è con lui che adoravo vedere Pantani. Ciò non toglie che lo seguo ancora il ciclismo anche se non è bello come una volta, ma si sa la passione non ha limite :ok:

Stessa cosa per me: Pantani ha fatto appassionare al ciclismo la nostra generazione (parlo per me, della classe 81), là  dove non c'erano riusciti Indurain e Chiappucci. ricordo tutto del giro e del tour di quell'anno. ricordo dov'ero seduto il 27 luglio quando Pantani compì la mitica impresa di Les Deux Alpes. Emozioni uniche.
VEDO TUTTO AZZURRO.

Offline peppe9

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 14251
  • Località: Sant'Anastasia
  • Sesso: Maschio
  • PARTENOPEO!
Re:Ciclismo
« Risposta #44 il: 18 Maggio, 2010, 12:06:33 pm »
Stessa cosa per me: Pantani ha fatto appassionare al ciclismo la nostra generazione (parlo per me, della classe 81), là  dove non c'erano riusciti Indurain e Chiappucci. ricordo tutto del giro e del tour di quell'anno. ricordo dov'ero seduto il 27 luglio quando Pantani compì la mitica impresa di Les Deux Alpes. Emozioni uniche.
Anche io ricordo tutto ed avevo anche una cassetta che fecero uscire con  la Gazzetta, ora l'ho data a mio nonno. Hai ragione ricordo ogni attimo di quel 98, dall'attacco a Tonkov fino a quella sul Galibier. Ogni volta che lo vedo è un emozione unica.
ps io sono dell'87 ma cmq ricordo tutto


Offline Boston George

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 5084
  • Località: REGNO DI NAPOLI
  • Sesso: Maschio
Re:Ciclismo
« Risposta #45 il: 18 Maggio, 2010, 12:54:20 pm »
Anche io ricordo tutto ed avevo anche una cassetta che fecero uscire con  la Gazzetta, ora l'ho data a mio nonno. Hai ragione ricordo ogni attimo di quel 98, dall'attacco a Tonkov fino a quella sul Galibier. Ogni volta che lo vedo è un emozione unica.
ps io sono dell'87 ma cmq ricordo tutto
sei prospettico  :patt:

Offline manuelito

  • *
  • Registrazione: Dic 2009
  • Post: 9207
  • Sesso: Maschio
Re:Ciclismo
« Risposta #46 il: 19 Maggio, 2010, 17:53:40 pm »
La tappa del giro di oggi è da comiche comunque :doh:

Offline peppe9

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 14251
  • Località: Sant'Anastasia
  • Sesso: Maschio
  • PARTENOPEO!
Re:Ciclismo
« Risposta #47 il: 19 Maggio, 2010, 17:58:54 pm »
La tappa del giro di oggi è da comiche comunque :doh:
Ma che polli Vinokurov, Evans, Basso e gli altri. Far guadagnare 12 minuti a Sastre che oramai era tagliato fuori. Ora saranno cazzi amari per chi vuole recuperare, deve essere battaglia ogni giorno, anche in pianura allo stato attuale. Davvero da principianti comunque  :sisi:


Offline manuelito

  • *
  • Registrazione: Dic 2009
  • Post: 9207
  • Sesso: Maschio
Re:Ciclismo
« Risposta #48 il: 19 Maggio, 2010, 18:25:32 pm »
Ma che polli Vinokurov, Evans, Basso e gli altri. Far guadagnare 12 minuti a Sastre che oramai era tagliato fuori. Ora saranno cazzi amari per chi vuole recuperare, deve essere battaglia ogni giorno, anche in pianura allo stato attuale. Davvero da principianti comunque  :sisi:
Per me a questo punto potrebbe davvero vincere Sastre, e sarebbe una cosa assurda viste le prime tappe del gire :asd:

Offline peppe9

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 14251
  • Località: Sant'Anastasia
  • Sesso: Maschio
  • PARTENOPEO!
Re:Ciclismo
« Risposta #49 il: 19 Maggio, 2010, 18:32:58 pm »
Per me a questo punto potrebbe davvero vincere Sastre, e sarebbe una cosa assurda viste le prime tappe del gire :asd:
infatti ora può essere il favorito, però forse diventa tutto + avvincente. Dovranno attaccare SEMPRE tutti i big per recuperare il tempo perduto da polli. Io dico che potrebbe vincere anche Basso, considerando che secondo me ha fatto una preparazione improntata alle 3 settimane :sisi:


Offline manuelito

  • *
  • Registrazione: Dic 2009
  • Post: 9207
  • Sesso: Maschio
Re:Ciclismo
« Risposta #50 il: 19 Maggio, 2010, 18:40:09 pm »
infatti ora può essere il favorito, però forse diventa tutto + avvincente. Dovranno attaccare SEMPRE tutti i big per recuperare il tempo perduto da polli. Io dico che potrebbe vincere anche Basso, considerando che secondo me ha fatto una preparazione improntata alle 3 settimane :sisi:
Ovvio, Sastre per ora è il favorito, dato che con tutto il rispetto davati a lui vedo solo Arroyo che comunque a mio parere nelle montagne contano non reggerà , resta il fatto che l'ho visto fuori forma, sarà  stata anche un'impressione forse dovuta alla sfiga che ha avuto. Su Basso ti do ragione, ho visto fuori forma anche lui, soprattutto sullo sterrato e sul Terminillo dove mi aspettavo altro, ma potrebbe proprio essere un fatto di preparazione, comunque prima della pausa c'è una bella tappa dove si decide molto, dopo ce n'è un'altra seguita da un paio di tappe leggere, e poi arrivano la cronometro individuale, il Mortirolo e la Gavia, e li si decide tutto a parer mio. Comunque io dico: aspettiamoci cose inaspettate da domani.

Offline peppe9

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 14251
  • Località: Sant'Anastasia
  • Sesso: Maschio
  • PARTENOPEO!
Re:Ciclismo
« Risposta #51 il: 19 Maggio, 2010, 18:43:01 pm »
Ovvio, Sastre per ora è il favorito, dato che con tutto il rispetto davati a lui vedo solo Arroyo che comunque a mio parere nelle montagne contano non reggerà , resta il fatto che l'ho visto fuori forma, sarà  stata anche un'impressione forse dovuta alla sfiga che ha avuto. Su Basso ti do ragione, ho visto fuori forma anche lui, soprattutto sullo sterrato e sul Terminillo dove mi aspettavo altro, ma potrebbe proprio essere un fatto di preparazione, comunque prima della pausa c'è una bella tappa dove si decide molto, dopo ce n'è un'altra seguita da un paio di tappe leggere, e poi arrivano la cronometro individuale, il Mortirolo e la Gavia, e li si decide tutto a parer mio. Comunque io dico: aspettiamoci cose inaspettate da domani.
Infatti e poi sabato e domenica ci sono 2 tappe non male, soprattutto lo Zoncolan. Ora se Sastre sta bene non potranno aspettare le ultime salite ma dovranno provare a fare bagarre da prima. La liquigas si può giocare la doppia carta e quindi può essere la sorpresa secondo me. Vedo bene anche Cunego in queste prime tappa, ma è troppo lontano in classifica.


Offline diciassette

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 15033
  • Località: Vollywood
  • Sesso: Maschio
  • ex ToNyN
Re:Ciclismo
« Risposta #52 il: 19 Maggio, 2010, 20:04:25 pm »
ma sono passati anche per Cancello?  :look:

Offline peppe9

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 14251
  • Località: Sant'Anastasia
  • Sesso: Maschio
  • PARTENOPEO!
Re:Ciclismo
« Risposta #53 il: 20 Maggio, 2010, 10:33:23 am »
Stamattina controllando ho visto che Eurobet dà  Ivan Basso vincitore del Giro quotato a 16. Ora è il momento di scommettere, prima di sabato ovviamente. àˆ difficile ma non impossibile che lo vinca. Io sabato mattina gli vado a posare i miei 20 euro sopra :sisi:


Offline francescofaber

  • *
  • Registrazione: Dic 2009
  • Post: 1773
  • In direzione ostinata e contraria.
Re:Ciclismo
« Risposta #54 il: 20 Maggio, 2010, 10:59:16 am »
Ma che polli Vinokurov, Evans, Basso e gli altri. Far guadagnare 12 minuti a Sastre che oramai era tagliato fuori. Ora saranno cazzi amari per chi vuole recuperare, deve essere battaglia ogni giorno, anche in pianura allo stato attuale. Davvero da principianti comunque  :sisi:

In questo caso, pur odiando Basso, devo dire che la Liquigas non c'entra. La maglia rosa da che mondo e mondo detta i tempi della corsa, poi gli altri collaborano. Certo, non puoi pretendere che dopo aver attaccato Nibali in maglia rosa per una caduta, la sua squadra si metta a fare da gregario alla nuova maglia rosa. Comunque sono d'accordo: scandaloso.
VEDO TUTTO AZZURRO.

Offline peppe9

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 14251
  • Località: Sant'Anastasia
  • Sesso: Maschio
  • PARTENOPEO!
Re:Ciclismo
« Risposta #55 il: 20 Maggio, 2010, 11:01:58 am »
In questo caso, pur odiando Basso, devo dire che la Liquigas non c'entra. La maglia rosa da che mondo e mondo detta i tempi della corsa, poi gli altri collaborano. Certo, non puoi pretendere che dopo aver attaccato Nibali in maglia rosa per una caduta, la sua squadra si metta a fare da gregario alla nuova maglia rosa. Comunque sono d'accordo: scandaloso.
Beh allora perchè richiamare 3 uomini dalla fuga poi in un secondo momento? Metti in difficoltà  la maglia rosa avendo 4 tuoi uomini davanti e quindi avendo una scusa per non tirare. Se fai rientrare i tuoi uomini hai capito che hai sbagliato tattica. Per me è stato un errore da polli proprio. COme la vedo io Basso comunque punta al podio ed ora si ritrova a 4-5 minuti da sastre e non sono caramelle :sisi:


Offline francescofaber

  • *
  • Registrazione: Dic 2009
  • Post: 1773
  • In direzione ostinata e contraria.
Re:Ciclismo
« Risposta #56 il: 20 Maggio, 2010, 12:52:07 pm »
Beh allora perchè richiamare 3 uomini dalla fuga poi in un secondo momento? Metti in difficoltà  la maglia rosa avendo 4 tuoi uomini davanti e quindi avendo una scusa per non tirare. Se fai rientrare i tuoi uomini hai capito che hai sbagliato tattica. Per me è stato un errore da polli proprio. COme la vedo io Basso comunque punta al podio ed ora si ritrova a 4-5 minuti da sastre e non sono caramelle :sisi:

L'errore tattico è clamoroso e non si discute. dico solo che la responsabilità  era a tutti gli effetti della maglia rosa. Per me Basso può morire, visto che è uno dei corridori più "pieni" che siano in gruppo. Non voglio aprire un discorso sul doping, troppo lungo e non in tema, dico solo che tra i corridori affidabili e puliti in questo gruppo oltre Cunego e Nibali (che stanno portando avanti la battaglia doping-free da anni) ce ne sono pochi tra i big. Basso-Birillo è il peggiore, perchè una volta beccato non si è mai ufficialmente pentito, dicendo che quelle sacche di sangue le aveva messe via solo a scopo preventivo per il tour! E passa per essere una delle facce pulite del ciclismo... :rotfl:
VEDO TUTTO AZZURRO.

Offline peppe9

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 14251
  • Località: Sant'Anastasia
  • Sesso: Maschio
  • PARTENOPEO!
Re:Ciclismo
« Risposta #57 il: 20 Maggio, 2010, 12:53:31 pm »
L'errore tattico è clamoroso e non si discute. dico solo che la responsabilità  era a tutti gli effetti della maglia rosa. Per me Basso può morire, visto che è uno dei corridori più "pieni" che siano in gruppo. Non voglio aprire un discorso sul doping, troppo lungo e non in tema, dico solo che tra i corridori affidabili e puliti in questo gruppo oltre Cunego e Nibali (che stanno portando avanti la battaglia doping-free da anni) ce ne sono pochi tra i big. Basso-Birillo è il peggiore, perchè una volta beccato non si è mai ufficialmente pentito, dicendo che quelle sacche di sangue le aveva messe via solo a scopo preventivo per il tour! E passa per essere una delle facce pulite del ciclismo... :rotfl:
Non va neanche a me parlare di doping, quindi meglio parlare della corsa  :ok:
Anzi è stupendo condividere una passione.


Offline manuelito

  • *
  • Registrazione: Dic 2009
  • Post: 9207
  • Sesso: Maschio
Re:Ciclismo
« Risposta #58 il: 20 Maggio, 2010, 18:39:34 pm »
Come era stato ampiamente previsto, i big attaccano, ma mancano Sastre e Evans che si prende pure a cazzotti con due corridori del gruppo :asd:

Offline peppe9

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 14251
  • Località: Sant'Anastasia
  • Sesso: Maschio
  • PARTENOPEO!
Re:Ciclismo
« Risposta #59 il: 20 Maggio, 2010, 18:50:43 pm »
Come era stato ampiamente previsto, i big attaccano, ma mancano Sastre e Evans che si prende pure a cazzotti con due corridori del gruppo :asd:
L'avevamo previsto alla grande :asd: Evans non sa gestire proprio per niente le corse :sisi:
Il giro comunque si fa davvero emozionante, ogni giorno una sorpresa, si daranno battaglia su ogni piccolo saliscendi :love: