Autore Topic: La censura è legge  (Letto 914 volte)  Share 

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline zilly

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 265
  • Sesso: Maschio
  • Piscitiello di Cannuccia
La censura è legge
« il: 03 Febbraio, 2010, 19:19:57 pm »
La censura diventa legge: approvato l'emendamento del senatore D'Alia. Internet verrà  represso

I 'providers' dovranno bloccare i siti disobbedienti. Pena fino a 5 anni di reclusione: il Governo Berlusconi come la Cina e la Birmania. Intanto Mediaset chiede un risarcimento di 500milioni a Youtube

Caserta - Il 20 gennaio il Senato ha approvato il cosiddetto pacchetto sicurezza (D.d.l. 733) e, tra gli altri, un emendamento del senatore Gianpiero D’Alia (Udc) identificato dall’articolo 50-bis: ”Repressione di attività  di apologia o istigazione a delinquere compiuta a mezzo internet”. Il testo diventerà  l’articolo numeo 60. Il senatore Gianpiero D’Alia (Udc) non fa parte della maggioranza al Governo e ciò la dice lunga sulla trasversalità  del disegno liberticida della Casta. In pratica, in base a questo emendamento, se un qualunque cittadino dovesse invitare attraverso un blog a disobbedire (o a criticare?) ad una legge che ritiene ingiusta, i 'providers' dovranno bloccare il blog.

Questo provvedimento può far oscurare un sito ovunque si trovi, anche all’estero; il Ministro dell’Interno, in seguito a comunicazione dell’autorità  giudiziaria, può infatti disporre con proprio decreto l’interruzione della attività  del blogger, ordinando ai fornitori di connettività  alla rete internet di utilizzare gli appositi strumenti di filtraggio necessari a tal fine. L’attività  di filtraggio imposta dovrebbe avvenire entro il termine di 24 ore; la violazione di tale obbligo comporta per i provider una sanzione amministrativa pecuniaria da euro 50.000 a euro 250.000. Per i blogger è invece previsto il carcere da 1 a 5 anni per l’istigazione a delinquere e per
l’apologia di reato, oltre ad una pena ulteriore da 6 mesi a 5 anni per l’istigazione alla disobbedienza delle leggi di ordine pubblico o all’odio fra le classi sociali.

Con questa legge verrebbero immediatamente ripuliti i motori di ricerca da tutti i link scomodi per la Casta. In pratica il potere si sta dotando delle armi necessarie per bloccare in Italia Facebook, YouTube e 'tutti i blog', che al momento rappresentano in Italia l’unica informazione non condizionata e/o censurata. Vi ricordo che il nostro è l’unico Paese al mondo dove una 'media company' ha citato YouTube per danni chiedendo 500 milioni euro di risarcimento. Il nome di questa 'media company', guarda caso, è Mediaset.

Quindi il Governo interviene per l’ennesima volta, in una materia che, del tutto incidentalmente, vede coinvolta un’impresa del Presidente del Consiglio in un conflitto giudiziario e d’interessi. Dopo la proposta di legge Cassinelli e l’istituzione di una Commissione contro la pirateria digitale e multimediale, che tra poco meno di 60 giorni dovrà  presentare al Parlamento un testo di legge su questa materia, questo emendamento al 'pacchetto sicurezza' di fatto rende esplicito il progetto del Governo di 'normalizzare' con leggi di repressione Internet e tutto il sistema di relazioni e informazioni sempre più capillari che non riescono più a dominare.

Tra breve non dovremmo stupirci se la delazione verrà  premiata con buoni spesa. Mentre negli USA Obama ha vinto le elezioni grazie ad Internet, in Italia il governo si ispira per quanto riguarda la libertà  di stampa alla Cina e alla Birmania. Oggi gli unici media che hanno fatto rimbalzare questa notizia sono stati il blog Beppe Grillo e la rivista specializzata Punto Informatico.

Occorre dare la massima diffusione a questa notizia per cercare di svegliare le coscienze addormentate degli Italiani, perché dove non c’è libera informazione e diritto di critica il concetto di democrazia diventa un problema puramente dialettico.

(fonte: http://www.disinformazione.it/censura_di_regime.htm )
« Ultima modifica: 03 Febbraio, 2010, 19:31:46 pm da wendell »
Il Napoli nel cuore!!!

Offline Dude

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 12114
  • Località: Vecchia Zelanda
  • Sesso: Maschio
  • bisogna essere ori(gi)nali
    • forum calcio napoli
Re:la censua è legge
« Risposta #1 il: 03 Febbraio, 2010, 19:25:17 pm »
penso che ad un certo punto anche io realizzerò, come molti miei compaesani, che è meglio cambiare paese. Si fa prima...
la mia firma nuova

Offline bart

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 18141
  • Sesso: Maschio
Re:la censua è legge
« Risposta #2 il: 03 Febbraio, 2010, 19:29:38 pm »
ma i tg e i giornali di questa cosa ne stanno parlando? perchè io finora non l'ho letta/sentita da nessuna parte, l'ho appresa grazie a questo topic...

Offline kurz

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 19015
  • Sesso: Maschio
  • IO HO PAGATO E NUN ME FANNO ENTRÀ
Re:la censua è legge
« Risposta #3 il: 03 Febbraio, 2010, 20:13:27 pm »
penso che ad un certo punto anche io realizzerò, come molti miei compaesani, che è meglio cambiare paese. Si fa prima...


quoto, io manco mi incazzo più.
gesucrì

Offline Lovercraft

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 13507
  • Località: Canterbury - Kent
  • Sesso: Maschio
Re:La censura è legge
« Risposta #4 il: 03 Febbraio, 2010, 20:25:42 pm »
Oddio e chi la sapeva sta cosa, mi sono veramente rotto il cazzo
It's watermelón... INSIDE OF WATERMELÒN!


Offline ciccio-s

  • *
  • Registrazione: Gen 2010
  • Post: 10189
Re:la censua è legge
« Risposta #5 il: 03 Febbraio, 2010, 21:50:07 pm »
penso che ad un certo punto anche io realizzerò, come molti miei compaesani, che è meglio cambiare paese. Si fa prima...
hai perfettamente ragione, però le alternative le conosciamo, sarà  ora di far capire che internet non si imbavaglia...

Offline Jena Plissken

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 21950
  • Sesso: Maschio
Re:La censura è legge
« Risposta #6 il: 03 Febbraio, 2010, 22:39:32 pm »
Mammamia siamo arrivati al livello della Cina e degli Emirati Arabi..l'unico mio spazio per sapere un pò di verità  su il marcio che c'è in Italia stà  svanendo..
Allora quel gruppo su Facebook che diceva tipo no a Maroni per il decreto d i censura del Web era vero!! Che pena..se solo potessi andarmene!!

AyeyeBrazov

Re:La censura è legge
« Risposta #7 il: 04 Febbraio, 2010, 00:06:29 am »
AUTOCRAZIA!

Offline Jena Plissken

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 21950
  • Sesso: Maschio
Re:La censura è legge
« Risposta #8 il: 04 Febbraio, 2010, 01:34:50 am »
Cmq regà  questa è una notizia importante è strano se ne parli poco. L'ho trovata in qualche blog di poco conto e niente più,sicuro sia vera? Se qualcuno ha qualche link da qualche sito rilevante prego lo posti..se è vera vorrei vedere in faccia ancora chi appoggia Berlusconi..incredibile.

Offline francescofaber

  • *
  • Registrazione: Dic 2009
  • Post: 1773
  • In direzione ostinata e contraria.
Re:La censura è legge
« Risposta #9 il: 04 Febbraio, 2010, 13:02:47 pm »
ma di che vi lamentate? c'è sempre studio aperto! :look:
VEDO TUTTO AZZURRO.

Offline Forza_Napoli

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 4889
  • Località: Arezzo
  • Sesso: Maschio
Re:La censura è legge
« Risposta #10 il: 04 Febbraio, 2010, 15:06:37 pm »
 :ultras:
Comunque, generalizzare è sempre sbagliato (Samo questa era una semi citazione che apprezzerai), ma indicativamente io mi sono trovato molto peggio in Toscana che a Milano, a livello di razzismo.

Offline Martins

  • *
  • Registrazione: Dic 2009
  • Post: 676
  • Sesso: Maschio
Re:La censura è legge
« Risposta #11 il: 05 Febbraio, 2010, 12:34:58 pm »
La classifica
Posto occupato nella classifica
Paese
Nota

1 Finlandia 0,50
 - Islanda 0,50
 - Norvegia 0,50
 - Paesi-Bassi 0,50
5 Canada 0,75
6 Irlanda 1,00
7 Germania 1,50
   - Portogallo 1,50
   - Svezia 1,50
10 Danimarca 3,00
11 Francia 3,25
12 Australia 3,50
   - Belgio 3,50
14 Slovenia 4,00
15 Costa Rica 4,25
   - Svizzera 4,25
17 Stati-Uniti 4,75
18 Hong-Kong 4,83
19 Grecia 5,00
20 Equador 5,50
21 Benin 6,00
   - Regno-Unito 6,00
   - Uruguay 6,00
24 Cile 6,50
   - Ungheria 6,50
26 Sud Africa 7,50
   - Austria 7,50
   - Giappone 7,50
29 Spagna 7,75
   - Polonia 7,75
31 Namibia 8,00
32 Paraguay 8,50
33 Croazia 8,75
   - Salvador 8,75
35 Taà¯wan 9,00
36 Mauritius 9,50
   - Perù 9,50
38 Bulgaria 9,75
39 Corea del Sud 10,50
40 Italia 11,00
41 Repubblica ceca 11,25
42 Argentina 12,00
43 Bosnia-Herzegovina 12,50
   - Mali 12,50
45 Romania 13,25
46 Capo-Verde 13,75
47 Senegal 14,00
48 Bolivia 14,50
49 Nigeria 15,50
   - Panama 15,50
51 Sri Lanka 15,75
52 Uganda 17,00
53 Niger 18,50
54 Brasile 18,75
55 Costa d’Avorio 19,00
56 Libano 19,67
57 Indonesia 20,00
58 Comorres 20,50
   - Gabon 20,50
60 Repubblica federale di Yugoslavia 20,75
   - Seychelles 20,75
62 Tanzania 21,25
63 Repubblica centrafricana 21,50
64 Gambia 22,50
65 Madagascar 22,75
   - Tailandia 22,75
67 Bahreà¯n 23,00
  - Ghana 23,00
69 Congo 23,17
70 Mozambico 23,50
71 Cambogia 24,25
72 Burundi 24,50
   - Mongolia 24,50
   - Sierra Leone 24,50
75 Kenya 24,75
   - Messico 24,75
77 Venezuela 25,00
78 Kowait 25,50
79 Guinea 26,00
80 India 26,50
81 Zambia 26,75
82 Autorità  palestinese 27,00
83 Guatemala 27,25
84 Malawi 27,67
85 Burkina Faso 27,75
86 Tadjikistan 28,25
87 Chad 28,75
88 Camerun 28,83
89 Marocco 29,00
   - Filippine 29,00
   - Swaziland 29,00
92 Israele 30,00
93 Angola 30,17
94 Ghinea-Bissau 30,25
95 Algeria 31,00
96 Djibouti 31,25
97 Togo 31,50
98 Kirghizistan 31,75
99 Giordania 33,50
   - Turchia 33,50
101 Azerbaà¯djan 34,50
     - Egitto 34,50
103 Yemen 34,75
104 Afghanistan 35,50
105 Sudan 36,00
106 Haà¯ti 36,50
107 Etiopia 37,50
     - Rwanda 37,50
109 Liberia 37,75
110 Malaisia 37,83
111 Brunéi 38,00
112 Ukraina 40,00
113 Repubblica democratica del Congo 40,75
114 Colombia 40,83
115 Mauritania 41,33
116 Kazakhstan 42,00
117 Guinea equatoriale 42,75
118 Bangladesh 43,75
119 Pakistan 44,67
120 Uzbekistan 45,00
121 Russia 48,00
122 Iran 48,25
      - Zimbabwe 48,25
124 Bielorussia 52,17
125 Arabia Saudita 62,50
126 Siria 62,83
127 Nepal 63,00
128 Tunisia 67,75
129 Libia 72,50
130 Irak 79,00
131 Viet-nam 81,25
132 Eritrea 83,67
133 Laos 89,00
134 Cuba 90,25
135 Bhutan 90,75
136 Turkmenistan 91,50
137 Birmania 96,83
138 Cina 97,00
139 Corea del Nord 97,50
Democracy is two wolves and a lamb voting on what to have for lunch. Benjamin Franklin

Offline kurz

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 19015
  • Sesso: Maschio
  • IO HO PAGATO E NUN ME FANNO ENTRÀ
Re:La censura è legge
« Risposta #12 il: 05 Febbraio, 2010, 12:42:35 pm »
sinceramente mi aspettavo di peggio  :look:


certo stare dopo 31 Namibia 8,00
32 Paraguay 8,50
33 Croazia 8,75
   - Salvador 8,75
35 Taà¯wan 9,00
36 Mauritius 9,50
 :look:
gesucrì

Offline Martins

  • *
  • Registrazione: Dic 2009
  • Post: 676
  • Sesso: Maschio
Re:La censura è legge
« Risposta #13 il: 05 Febbraio, 2010, 12:50:02 pm »
sinceramente mi aspettavo di peggio  :look:


certo stare dopo 31 Namibia 8,00
32 Paraguay 8,50
33 Croazia 8,75
   - Salvador 8,75
35 Taà¯wan 9,00
36 Mauritius 9,50
 :look:

quello era solo un indice della libertà  di stampa, se vuoi ti caccio quello delle libertà  economiche... :look:
Democracy is two wolves and a lamb voting on what to have for lunch. Benjamin Franklin

Offline kurz

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 19015
  • Sesso: Maschio
  • IO HO PAGATO E NUN ME FANNO ENTRÀ
Re:La censura è legge
« Risposta #14 il: 05 Febbraio, 2010, 12:54:00 pm »
quello era solo un indice della libertà  di stampa, se vuoi ti caccio quello delle libertà  economiche... :look:


sisi, mi interessa.

Poi magari mi fai una riflessione, sull'oppresione fiscale in Italia e se c'è una relazione con l'evasione fiscale  :look:
gesucrì

Offline Martins

  • *
  • Registrazione: Dic 2009
  • Post: 676
  • Sesso: Maschio
Re:La censura è legge
« Risposta #15 il: 05 Febbraio, 2010, 13:05:42 pm »

sisi, mi interessa.

Poi magari mi fai una riflessione, sull'oppresione fiscale in Italia e se c'è una relazione con l'evasione fiscale  :look:


tu mi provochi.... :look:

http://www.heritage.org/Index/Ranking.aspx
http://www.heritage.org/Index/Country/Italy
Democracy is two wolves and a lamb voting on what to have for lunch. Benjamin Franklin

Offline Jena Plissken

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 21950
  • Sesso: Maschio
Re:La censura è legge
« Risposta #16 il: 05 Febbraio, 2010, 18:41:50 pm »
Mammamia non vorrei essere un Koreano del Nord o un cinese..li se provi a pensare che qualcuno dei vertici è una merda ti fucilano!! Mentre in Finlandia puoi pure prenderli a calci i politic  :sisi:

Che amarezza cmq sto paese..

Post unito automaticamente al precedente

tu mi provochi.... :look:

http://www.heritage.org/Index/Ranking.aspx
http://www.heritage.org/Index/Country/Italy

Ancora peggio  :tafazzi: