Autore Topic: Il professore Franco Scoglio  (Letto 6706 volte)  Share 

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline papasouth

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 27294
  • Opinion Leader
Il professore Franco Scoglio
« il: 28 Gennaio, 2010, 16:20:35 pm »
secondo me non lo si dice in rispetto alla morte, ma era una bella mediocrità  di allenatore, tra l'altro tipo l'ha accoppato Preziosi.

Leggenda metropolitana emblematica vuole che pretendesse, durante gli allenamenti a porte aperte, che Floro Flores andasse lui ad accendere le luci del campo perchè era uaglione e seva stà . :look:

falceEmarcello

Re:Il professore Franco Scoglio
« Risposta #1 il: 28 Gennaio, 2010, 16:23:25 pm »
secondo me non lo si dice in rispetto alla morte, ma era una bella mediocrità  di allenatore, tra l'altro tipo l'ha accoppato Preziosi.

Leggenda metropolitana emblematica vuole che pretendesse, durante gli allenamenti a porte aperte, che Floro Flores andasse lui ad accendere le luci del campo perchè era uaglione e seva stà . :look:
gia questo lo rende un grande

Offline kurz

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 19015
  • Sesso: Maschio
  • IO HO PAGATO E NUN ME FANNO ENTRÀ
Re:Il professore Franco Scoglio
« Risposta #2 il: 28 Gennaio, 2010, 16:23:31 pm »
Andai a vedere la sua prima partita al san paolo , era squalificato e non era in panchina (mi pare fosse col venezia) .

Una delle più brutte partite mai viste, un catenacio assurdo, manco ci fosse stata l'Inter.


Come personaggio però mi era assai simpatico :sisi:
gesucrì

Offline papasouth

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 27294
  • Opinion Leader
Re:Il professore Franco Scoglio
« Risposta #3 il: 28 Gennaio, 2010, 16:24:54 pm »
ma fu con lui che a gennaio arrivarono quell'infornata di purpi tra cui william pasino, che ingarrò solo la prima partita?  :rotfl: :rotfl: :rotfl:

AyeyeBrazov

Re:Il professore Franco Scoglio
« Risposta #4 il: 28 Gennaio, 2010, 16:26:24 pm »
"I miei giocatori devono avere 3 palle"

Offline djcarmine

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 39235
  • DIABLO VIVE
Re:Il professore Franco Scoglio
« Risposta #5 il: 28 Gennaio, 2010, 16:26:42 pm »
venne in un napoli che piu che di professori aveva bisogno di curatori fallimentari.......voleva fare la rivoluzione, portando un allora innovativo rombo, ma non aveva ne tempo, ne materiale, ne l'ambiente adatto per lavorare come voleva lavorare....alla fine alzò giustamente i tacchi dopo qualche partita......fu l'ultima esperienza di quella sua vita da genio incompreso che stava volegndo al termine
ed io mi sentii in quel momento come una prostituta sverginata dai suoi aguzzini

C. Pazzo 
Noi vinciamo in quanto esistiamo. Vinciamo quando siamo in 60.000 per Napoli-Cittadella e quando ci ricordiamo di Esteban Lopez o di Picchio Varricchio. Vinciamo odiando le strisciate e vivendo in funzione di questa maglia. Vinciamo andando con un paio di amici allo stadio e non guardando la partita in casa da soli in un salotto di Reggio Calabria. Vinciamo quando siamo migliaia ad ogni trasferta, vinciamo quando uno juventino nella nostra città viene additato come essere anormale e malato di scabbia

Offline peppe9

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 14321
  • Località: Sant'Anastasia
  • Sesso: Maschio
  • PARTENOPEO!
Re:Il professore Franco Scoglio
« Risposta #6 il: 28 Gennaio, 2010, 16:27:00 pm »
Andai a vedere la sua prima partita di allenamento appena arrivato a Napoli. Giocò a Sant'Anastasia e devo dire che era un tipaccio esagerato. Pensava di essere il numero 1, non cagava nessuno e addirittura visto che i tifosi lo chiamavano sempre, andò a mettersi dalla parte opposta la tribuna così da stare da solo e calmo a dare indicazioni alla squadra :rotfl:


Offline peppere

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 9364
Re:Il professore Franco Scoglio
« Risposta #7 il: 28 Gennaio, 2010, 16:43:53 pm »
il suo modulo a tre rombi... :sbav:

Offline nocerino

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 7123
Re:Il professore Franco Scoglio
« Risposta #8 il: 28 Gennaio, 2010, 17:24:34 pm »
mi sarebbe piaciuto un confronto dialettico mourinho-scoglio...cmq in un mondo non proprio acculturato,il prof era un grande
non dò giudizi tattici perchè non me ne intendo,ma lo ricordo con simpatia(non nel periodo napoletano,troppo cupo in sè,avrebbe fatto male pure capello allora)

guallera

Re:Il professore Franco Scoglio
« Risposta #9 il: 28 Gennaio, 2010, 17:48:26 pm »
Eppure ebbe un inizio di carriera folgorante, come molti altri presunti "vati" di quell'epoca durante la seconda metà  degli anni '80...il calcio italiano stava cambiando, il vecchio sistema cosidetto "gioco all'italiana" stava iniziando ad essere messo da parte da alcuni tecnici, che stavano iniziando a formarsi però non in serie A, ma nelle categorie inferiori come serie B e serie C. Sacchi è quello più famoso, ma ci sono anche Galeone, Maifredi, lo stesso Zeman, un giovanissimo Ranieri, Nevio Scala e tra questa "nouvelle vogue" di allenatori, trova il suo spazio anche Franco Scoglio, che col Messina in serie B ama rimarcare che lui è il massimo esponente nell'applicare la cosidetta "zona mista", ovvero un sistema difensivo che prevede ancora il libero e non quindi la difesa in linea, ma le marcature sono rigorosamente a zona. Vi ho fatto questa piccola parentesi perchè io all'epoca compravo il Guerin Sportivo tutte le settimane, e ad ogni numero c'era spazio dedicato a questa annosa questione "zona vs marcature a uomo"...e ricordo benissimo proprio un servizio proprio sul Professore di Lipari, all'epoca gettonatissimo sia come personaggio che come allenatore emergente.
Dopo la parentesi peloritana in cadetteria (che sancì la prima esplosione di Totò Schillaci, che poi spiccò il volo sempre a Messina con Zeman successore del Professore, nel 1988-89 tanto è che come ben sapete a fine anno andò alla Juve e conquistò la nazionale...), passò al Genoa di Aldo Spinelli presidente, una squadra abbastanza giovane formata da alcuni calciatori che poi furono l'ossatura di quella squadra che solo due anni dopo in seria A con Bagnoli allenatore, arrivò quarta in classifica e l'anno dopo in semifinale di Coppa Uefa, eliminata dall'AJax campione. Il Genoa conquistò la promozione in serie A, insieme al Bari di Salvemini, l'Udinese di Sonetti e la Cremonese di Bruno Mazzia (che ebbe la meglio sulla Reggina di Nevio Scala, vincendo lo spareggio ai rigori a Pescara). Dopo una tranquilla salvezza coi rossoblù in serie A, Scoglio passa su una panchina orfana di un altro stratega dell'epoca, intanto passato alla Juve...stiamo parlando di Gigi Maifredi e del Bologna. Ma in Emilia il Professore (che fino ad all'ora aveva allenato sempre e solo al Sud o comunque in città  di mare come Genova) ci resta poco, la sua esperienza è fallimentare...dopo alcune giornate il Bologna è mestamente ultimo con pochissimi punti. Lo sostituisce uno della vecchia guardia come Gigi Radice, mentre per il Professore è l'inizio della fine...Nonostante l'esonero viene accostato addirittura alla panchina del Napoli per campionato 1991-92 : Ferlaino deve ripartire da zero, non c'è più Maradona, e vuole un tecnico giovane con nuove idee, non a caso si fanno il suo nome, quello di Giovanni Galeone ed infine Claudio Ranieri. Sarà  proprio quest'ultimo ad essere scelto, autore del miracolo Cagliari, doppia promozione dalla C alla A e salvezza con finale di stagione strepitoso in serie A.
Il resto lo conoscete bene, il Professore non manterrà  le promesse dei primi tempi....i bei tempi di Messina e Genova sono lontani, quando il Guerini Sportivo gli dedica articoli ed interviste "serie", mentre adesso quando parla di lui è solo per sbeffeggiarlo...
Collezionerà  esoneri su esoneri prima di venire a Napoli, o comunque siederà  su panchine della cadetteria senza molte ambizioni : lo vediamo a Udine (esonerato), Lucca (subentrato), Pescara (subentrato ed esonerato lo stesso anno), Genova (subentrato e poi esonerato l'anno successivo), Torino (subentrato e poi esonerato lo stesso anno), Cosenza (subentrato e retrocesso), Ancona (subentrato e retrocesso).
Tenta quindi l'avventura all'estero, siedendo sulle panchine di Tunisia e Libia e poi Napoli nel suo periodo peggiore...anche a Napoli sarà  esonerato dopo poco, nonostante la vittoria all'esordio 1-0 col Messina (gol di Stellone), ed un'altra anche abbastanza convincente in casa 2-0 col Cagliari di Ventura. Dopo la sconfitta 1-0 di Cosenza (gol di Edusei...) viene esonerato.
Memorabile il fatto che sfodera alla prima occasione un modulo mai visto e mai più visto prima...quel 3-3-1-3 che ovviamente basterà  una partita per essere accantonato. Ricordo una sconfitta col Samp per 2-0, dove non superammo mai la metà  campo che giocammo con uno spartano 5-4-1 con Troise esterno destro e Saber mediano (anche se quest'ultimo fu "inventato" da Colomba...).  Andai a vedere una volta l'allenamento del Napoli...ricordo il suo tormentone mentre dirigeva la sessione tattica "Marcolin è il mio cervelloooo!!". Il che se non ci avesse lasciato prematuramente, mi sarebbe piaciuto lasciarmi andare a battute di bassa lega su questa frase...
Memorabile il suo litigio con l'Inter, quando non ci prestò più i due flop meteoristici giovani Rebecchi e Beati...Scoglio sentenziò "ci sarà  più sfizio a battere l'Inter quando tra un anno e mezzo torneremo in serie A". Orruvuot!!!
Mi dispiacque molto quando seppi della sua morte, tra l'altro visto il comportamento dei media nazionale fui ai limiti dello snuff movie...

Offline mv80

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 8502
  • Sesso: Maschio
Re:Il professore Franco Scoglio
« Risposta #10 il: 28 Gennaio, 2010, 17:53:42 pm »
Mi ricordo quel Sampdoria-Napoli giocata praticamente con 11 fra difensori e medianacci.  :imp:

Napoli-Cagliari 2-0, Martinez titolare...mi ricordo quel gol con sgroppata di vidigal e gol da lontanissimo a porta vuota...no? :look:
Secondo dati Opta, David Lopez ha avuto ben il 90% di Pass Success, su ben 81 Touches. E' un rapporto molto buono

bender89

Re:Il professore Franco Scoglio
« Risposta #11 il: 28 Gennaio, 2010, 17:56:49 pm »
OT Vidigal tiene una capa impressionante. Vicino a lui la scatola cranica di Tiribocchi pare na uallera depilata.

Offline peppere

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 9364
Re:Il professore Franco Scoglio
« Risposta #12 il: 28 Gennaio, 2010, 17:58:01 pm »
OT Vidigal tiene una capa impressionante. Vicino a lui la scatola cranica di Tiribocchi pare na uallera depilata.
è vero, tiene il capicchione a 3 pizzi :sisi:

Offline papasouth

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 27294
  • Opinion Leader
Re:Il professore Franco Scoglio
« Risposta #13 il: 28 Gennaio, 2010, 18:01:11 pm »
ahahahahahha bellissimo il fatto dei due che l'inter non ci volle dare, ma mi sembra di ricordare che fossero Ribecchi e Martins, quest'ultimo non proprio un pireto...  :look:

Offline Il professore di Vesuviano

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 7528
  • Località: Portici
  • Sesso: Maschio
  • ULTRAS!
Re:Il professore Franco Scoglio
« Risposta #14 il: 28 Gennaio, 2010, 22:54:03 pm »
ma fu con lui che a gennaio arrivarono quell'infornata di purpi tra cui william pasino, che ingarrò solo la prima partita?  :rotfl: :rotfl: :rotfl:

si ed è stato lui che ha inventato lo schema del rombo che patane .... buono però soprattutto se te lo mangi al ristorante!
Ultras allo stadio come nella vita!

guallera

Re:Il professore Franco Scoglio
« Risposta #15 il: 28 Gennaio, 2010, 23:00:21 pm »
ahahahahahha bellissimo il fatto dei due che l'inter non ci volle dare, ma mi sembra di ricordare che fossero Ribecchi e Martins, quest'ultimo non proprio un pireto...  :look:
No era Rebecchi e Beati.

Offline Forza_Napoli

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 4889
  • Località: Arezzo
  • Sesso: Maschio
Re:Il professore Franco Scoglio
« Risposta #16 il: 29 Gennaio, 2010, 13:22:31 pm »
Io mi ricordo che c'era Ferrarese che bestemmiava come pochi e Scoglio gli disse "non te la prendere con la Madonna se sei scarso".
Comunque, generalizzare è sempre sbagliato (Samo questa era una semi citazione che apprezzerai), ma indicativamente io mi sono trovato molto peggio in Toscana che a Milano, a livello di razzismo.

Offline peppere

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 9364
Re:Il professore Franco Scoglio
« Risposta #17 il: 29 Gennaio, 2010, 13:23:00 pm »
Io mi ricordo che c'era Ferrarese che bestemmiava come pochi e Scoglio gli disse "non te la prendere con la Madonna se sei scarso".
:rofl:

Offline wendell

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 35342
  • Sesso: Maschio
Re:Il professore Franco Scoglio
« Risposta #18 il: 30 Gennaio, 2010, 14:36:14 pm »
Le lodi sperticate per Marcolin dopo le prime partite di quest'ultimo: "Un geometra straordinario, un vero metronomo, un faro.."
ho cercato di capire cosa sei.....terrificante.

Offline luisTHEbig

  • *
  • Registrazione: Dic 2009
  • Post: 2551
Re:Il professore Franco Scoglio
« Risposta #19 il: 03 Febbraio, 2010, 00:12:24 am »
pace all' anima sua...ma era la  munnezza degli allenatori... don gennaro rambone vicin a iss me pare capello!
C H I   N O N   C I   C R E D E   R E S T I   A   C A S A ! ! !