Autore Topic: Il mercato delle altre (vol I: 2009-2011)  (Letto 286639 volte)  Share 

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Il professore di Vesuviano

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 7528
  • Località: Portici
  • Sesso: Maschio
  • ULTRAS!
Re:Il mercato delle altre
« Risposta #80 il: 21 Dicembre, 2009, 21:07:30 pm »
i violacei pare abbiano preso Felipe dall'Udinese per 9 milioni  :tavernello:

Pozzo fa proprio le rapine, Felipe è rotto !!!

Post unito automaticamente al precedente

cavani 30 milioni????  :rofl: :rofl: :rotfl: :rotfl:


è una rapina senza il passamontagna!
Ultras allo stadio come nella vita!

Offline Gius

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 16366
Re:Il mercato delle altre
« Risposta #81 il: 21 Dicembre, 2009, 21:09:42 pm »
Pozzo fa proprio le rapine, Felipe è rotto !!!

Post unito automaticamente al precedente


è una rapina senza il passamontagna!



Pozzo è riuscito pure a infinocchiarsi Corvino  :visionario: la notizia è sul sito del Corriere dello Sport

http://www.corrieredellosport.it/Notizie/Calcio/90908/Fiorentina%2C+che+colpo%3A+preso+Felipe+dall%27Udinese
"La nostra gloria più grande non sta nel non cadere mai, ma nel risollevarci sempre dopo una caduta"  (Confucio)

Offline diciassette

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 15033
  • Località: Vollywood
  • Sesso: Maschio
  • ex ToNyN
Re:Il mercato delle altre
« Risposta #82 il: 21 Dicembre, 2009, 23:58:36 pm »
ESCLUSIVA TMW - Fiorentina, Felipe ad un passo
21.12.2009 21.43 di Riccardo Mancini  articolo letto 901 volte

Secondo indiscrezioni raccolte da TMW, dopo le anticipazioni dei giorni scorsi, la Fiorentina sarebbe sempre più vicina all'acquisto del difensore dell'Udinese, classe '84, Felipe Dias Da Silva Dalbelo. I bianconeri dovrebbero cedere il proprio calciatore già  durante il prossimo mese di gennaio e avrebbero fissato il prezzo: circa 9 milioni di euro pagabili in 3 anni. L'accordo tra le due società  sarebbe cosa fatta e l'annuncio dell'acquisto a titolo definitivo da parte dei viola dovrebbe avvenire il 1 gennaio 2010, alla riapertura del calciomercato.

CHE PACCO!


Udinese, è fatta per De Biasi
21.12.2009 21.33 di Redazione TMW  articolo letto 1808 volte

Gianni De Biasi sarà  il nuovo allenatore dell'Udinese. La società  lo renderà  ufficiale domani. Sostituirà  Pasquale Marino la cui posizione alla guida tecnica della squadra, dopo le risposte 'piccate' alle critiche del patron Gianpaolo Pozzo, era apparsa indifendibile. A nulla é valso il rinvio della gara interna contro il Cagliari. La sua sorte era già  segnata.
De Biasi, si è appreso a Udine, si è già  incontrato con Gianpaolo e Gino Pozzo. Ha accettato la panchina dell'Udinese per sei mesi. La decisione per ora è ufficiosa, sarà  ufficiale probabilmente domattina dopo un 'summit' che i Pozzo avranno con il Direttore generale, Sergio Gasparin, e con il presidente bianconero Franco Soldati. Vogliono avere anche il loro consenso nell'operazione 'cambio della guardia' alla guida della squadra bianconera. De Biasi allenerà  l'Udinese sino al 30 giugno, ma la società  potrà  esercitare il diritto di opzione per la stagione successiva. Gianpaolo Pozzo, quindi, non ha inteso concedere un'ultima possibilità  a Marino. Sicuramente il rinvio della gara con il Cagliari, che costituiva un ultimatum per il tecnico siciliano ("se domenica non vinciamo farò qualcosa", aveva detto venerdì l'azionista di riferimento), ha significato la condanna di Marino. Attendere la ripresa del campionato, l'esito della gara di Bari, significava per Pozzo perdere troppo tempo, per questo motivo, approfittando della lunga sosta natalizia, ha preferito adottare subito il grave provvedimento. Di certo il botta e risposta tra Pozzo e Marino degli ultimi giorni, con il primo che in un'intervista ha dichiarato che "negli ultimi tre anni abbiamo fatto poco" e la secca replica dell'allenatore che ha ricordato al patron che in questi tre anni "ha rivalutato il capitale giocatori da uno a dieci senza che la società  avesse fatto grossi investimenti", ha costituito la classica goccia che ha fatto traboccare il vaso.
Da qualche mese però Pozzo non aveva più fiducia nell'allenatore e negli altri componenti dello staff tecnico. Un anno fa, invece, Pozzo si dimostrò 'patron' paziente e saggio, nonostante l'Udinese avesse conquistato tre punti in undici gare (proprio in questo periodo). Confermò Marino, l'Udinese si riprese e fu protagonista di uno splendido finale di campionato conquistando ventidue punti su ventiquattro e terminando al settimo posto con 58 punti, uno solo dalla zona Europa League.
De Biasi fu contattato dai Pozzo anche nel maggio del 2005 quando l'Udinese si trovò a dover sostituire Luciano Spalletti.
Alla fine la scelta ricadde su Serse Cosmi, oltretutto più gradito alla piazza rispetto a De Biasi che non gli ha mai perdonato l'episodio occorso in Udinese-Brescia del 29 settembre 2004 quando Mannini, al 32' della ripresa, con il portiere bianconero De Sanctis a terra infortunato, segnò il gol della vittoria delle rondinelle di De Biasi. Acqua passata. Ora De Biasi deve pensare solo all'Udinese e portarla, possibilmente, nelle zone alte della classifica.
INTANTO PRENDE DE BIASI


Palermo, Sabatini: "Rubinho verrà  ceduto"
21.12.2009 19.46 di Raimondo De Magistris  articolo letto 2725 volte

Ai microfoni di Tgs Studio Sport, il direttore sportivo del Palermo, Walter Sabatini, ha annunciato la cessione dell'estremo difensore Rubinho nella prossima sessione di calciomercato: "Era venuto per giocare, ha accettato dolorosamente questa situazione. Il ragazzo nei comportamenti è stato sempre esemplare. E' evidente che a queste condizioni non conviene a nessuno che resti". Il ds rosanero fa poi il punto sul mercato: "Stiamo pensando soprattutto al mercato in uscita. Non perché ci sia qualcuno che meriti di andar via, ma perché alcuni giocatori alla lunga potrebbero non trovare spazio. Guberti? E' un ipotesi giornalistica che io non ho mai avallato".
SIRIGU DIVENTERà  IL PORTIERE DELLA NAZIONALE ITALIANA APPENA DOPO BUFFON.
PER FORTUNA C'è LUI, ALTRIMENTI DOVEVAMO SUBIRE MARCHETTI, VIVIANO, CONSIGLI E AMELIA

bender89

Re:Il mercato delle altre
« Risposta #83 il: 22 Dicembre, 2009, 11:27:27 am »
La Fiorentina ha praticamente chiuso con l'Udinese per Felipe. 9 Milioni più bonus legati al rendimento. Uno sproposito...

Offline peppe9

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 14321
  • Località: Sant'Anastasia
  • Sesso: Maschio
  • PARTENOPEO!
Re:Il mercato delle altre
« Risposta #84 il: 22 Dicembre, 2009, 11:31:26 am »
La Fiorentina ha praticamente chiuso con l'Udinese per Felipe. 9 Milioni più bonus legati al rendimento. Uno sproposito...
Uno sproposito se è fatto di cartone come Campagnaro o Santacroce.
Il valore del giocatore in sè è alto e per me, in condizioni fisiche ottimali, è fortissimo. Mancino, una rarità , buoni piedi, marcatore discreto è dell'84, quindi ancora giovane. Se non è fatto di carta la fiorentina ha fatto boom :sisi:


Offline calvin

  • *
  • Registrazione: Dic 2009
  • Post: 27687
  • Località: Napoli
  • Sesso: Maschio
Re:Il mercato delle altre
« Risposta #85 il: 22 Dicembre, 2009, 11:36:01 am »
Uno sproposito se è fatto di cartone come Campagnaro o Santacroce.
Il valore del giocatore in sè è alto e per me, in condizioni fisiche ottimali, è fortissimo. Mancino, una rarità , buoni piedi, marcatore discreto è dell'84, quindi ancora giovane. Se non è fatto di carta la fiorentina ha fatto boom :sisi:

Al di la dei problemi fisici evidenti è un giocatore dalle potenzialità  enormi, ma di grossa discontinuità . Per me 9 milioni un poco buttati.

Il problema potrebbe essere che se è vero che trattiamo giocatori con l'Udinese questi 9 milioni (più i 16 di quest'estate per quaglia) li mettono in condizioni di non poter trattare ancora meglio.
fare sesso con le proprie opinioni rende più ciechi che farsi le seghe!

bender89

Re:Il mercato delle altre
« Risposta #86 il: 22 Dicembre, 2009, 11:38:54 am »
Può essere pure Dio ma ha problemi fisici cronici. Sta più ucciso di Campagnaro...

Offline djcarmine

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 39235
  • DIABLO VIVE
Re:Il mercato delle altre
« Risposta #87 il: 22 Dicembre, 2009, 11:48:18 am »
col mazo che hanno vedrete che non si infrtunerà  ma piu e diventerà  il perno della loro difesa

viola cacca  :mangia:
ed io mi sentii in quel momento come una prostituta sverginata dai suoi aguzzini

C. Pazzo 
Noi vinciamo in quanto esistiamo. Vinciamo quando siamo in 60.000 per Napoli-Cittadella e quando ci ricordiamo di Esteban Lopez o di Picchio Varricchio. Vinciamo odiando le strisciate e vivendo in funzione di questa maglia. Vinciamo andando con un paio di amici allo stadio e non guardando la partita in casa da soli in un salotto di Reggio Calabria. Vinciamo quando siamo migliaia ad ogni trasferta, vinciamo quando uno juventino nella nostra città viene additato come essere anormale e malato di scabbia

Offline Hwarang

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 38553
  • Sesso: Maschio
Re:Il mercato delle altre
« Risposta #88 il: 22 Dicembre, 2009, 12:12:21 pm »
Da TMW...

"Pandev, quando la neve di Milano è la migliore"

 :banana: :banana: :banana:
"Avrei potuto non firmare tante esclusive con Aurelio. Non voglio dare la colpa a lui, la colpa ce l’ho io, anche di aver creduto alle sue promesse. Firmavo un contratto per cinque film perché avrei dovuto farne due come attore da solo, uno come regista, uno magari con Nuti e uno con Verdone. Ma poi mi spiegava che se metteva me e Verdone in un unico film ci perdeva, perché bastava uno solo ad attirare il pubblico. Mettendoci insieme incassava la metà e così mi ritrovavo a fare cinque cinepanettoni." -Christian De Sica.

Offline peppe9

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 14321
  • Località: Sant'Anastasia
  • Sesso: Maschio
  • PARTENOPEO!
Re:Il mercato delle altre
« Risposta #89 il: 22 Dicembre, 2009, 12:13:23 pm »
Da TMW...

"Pandev, quando la neve di Milano è la migliore"

 :banana: :banana: :banana:
Ecco il motivo dei vari comportamenti strani dei milanesi forummistici :look:


Offline Il professore di Vesuviano

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 7528
  • Località: Portici
  • Sesso: Maschio
  • ULTRAS!
Re:Il mercato delle altre
« Risposta #90 il: 22 Dicembre, 2009, 12:15:12 pm »
Da TMW...

"Pandev, quando la neve di Milano è la migliore"

 :banana: :banana: :banana:


si si ormai sembra roba milanese.....
Ultras allo stadio come nella vita!

Offline Manigoldocancer

  • *
  • Registrazione: Dic 2009
  • Post: 2285
Re:Il mercato delle altre
« Risposta #91 il: 22 Dicembre, 2009, 20:54:14 pm »
pare che la Fiorentina stia per prendere Felipe...se è così è un bel colpo per loro.

Offline NAPOLI UNICA FEDE GIRL

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 13734
  • Località: San Giorgio a Cremano
  • Sesso: Femmina
Re:Il mercato delle altre
« Risposta #92 il: 22 Dicembre, 2009, 20:56:11 pm »
pare che la Fiorentina stia per prendere Felipe...se è così è un bel colpo per loro.
a 9 ml è un pacco  :sisi:

guallera

Re:Il mercato delle altre
« Risposta #93 il: 22 Dicembre, 2009, 22:42:46 pm »
L'Atalanta sta per chiudere per Guberti e Capelli.

Online joint

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 12953
  • Sesso: Maschio
Re:Il mercato delle altre
« Risposta #94 il: 23 Dicembre, 2009, 12:19:53 pm »
L'Atalanta sta per chiudere per Guberti e Capelli.
ma non stanno già  nell'atalanta?  :sospetto:


Cmq ariaudo ha quasi firmato per il cagliari  :look:

guallera

Re:Il mercato delle altre
« Risposta #95 il: 23 Dicembre, 2009, 12:57:46 pm »
ma non stanno già  nell'atalanta?  :sospetto:
No Guberti è nella Roma e Capelli non ricordo quest'anno dove l'hanno parcheggiato.

Online joint

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 12953
  • Sesso: Maschio
Re:Il mercato delle altre
« Risposta #96 il: 23 Dicembre, 2009, 16:40:26 pm »
No Guberti è nella Roma e Capelli non ricordo quest'anno dove l'hanno parcheggiato.
hai ragione  :peppe:

Cmq pandev si è svincolato ufficialmente dalla lazio e ora può contrattare con qualsiasi squadra.Secondo me firma per l'inter visto che è cresciuto nel suo vivaio (cosa fondamentale in vista champions) e che Eto'o vada a fare la coppa d'africa  :sisi:

guallera

Re:Il mercato delle altre
« Risposta #97 il: 24 Dicembre, 2009, 12:27:43 pm »
Toni alla Roma!!

Offline manuelito

  • *
  • Registrazione: Dic 2009
  • Post: 9207
  • Sesso: Maschio
Re:Il mercato delle altre
« Risposta #98 il: 24 Dicembre, 2009, 12:30:09 pm »
Toni alla Roma!!
L'operazione non l'ho capita poi tanto però, è un prestito fino a giugno e la roma dovrà  pagare l'ingaggio fino ad allora?...mah, comunque bel colpo, la prima punta è sempre stata la più grande pecca della Roma, ora ce l'hanno.

guallera

Re:Il mercato delle altre
« Risposta #99 il: 24 Dicembre, 2009, 12:43:46 pm »
SIENA, 23 dicembre 2009 - Da un avvocato romano a...Mezzaroma. Il Siena cambia proprietà  proprio sotto le Feste natalizie, così come avevano chiesto i tifosi nelle scorse settimane. Solo alcuni dettagli separano infatti Massimo Mezzaroma dal Siena. La trattativa fra l'imprenditore edile romano e l'avvocato, anch'egli capitolino, Giovanni Lombardi Stronati è praticamente conclusa: manca solo l'ufficializzazione, ma Mezzaroma ha praticamente già  in mano le quote azionarie di Stronati.

le cifre — Nove milioni e mezzo di euro il costo dell'operazione, a cui Mezzaroma dovrà  aggiungere l'investimento per ripianare i debiti pregressi della società  bianconera. L'imprenditore romano acquisisce l'ottanta per cento della Spa bianconera, mentre il restante venti per cento rimane nelle mani di imprenditori senesi. La trattativa è stata coordinata, come in altre occasioni, dalla banca Monte dei Paschi di Siena, i cui vertici, oggi, hanno definito alcune questioni con lo stesso Stronati. Raggiunto, infatti, l'accordo sulla cifra da pagare, restavano da definire le modalità  di pagamento. Stronati avrebbe voluto un'unica soluzione, alla fine si dovrebbe procedere con una dilazione in tre rate, con la banca Mps come garante.

i tempi — La definitiva conclusione della trattativa potrebbe avvenire già  domani o, comunque, entro l'inizio della prossima settimana, in modo anche da permettere alla nuova proprietà  di agire sul mercato. A coordinare la strategia di gennaio della società  bianconera potrebbe essere richiamato Roberto Zanzi, ex direttore generale del Siena, che ha lasciato il sodalizio di Stronati lo scorso agosto.