Partenopeo.net - Forum Calcio Napoli

Off-topic => Focus On => Topic aperto da: Gius - 24 Marzo, 2016, 13:48:22 pm

Titolo: Johan Cruyff
Inserito da: Gius - 24 Marzo, 2016, 13:48:22 pm
se ne va a 68 anni, pare fosse malato da tempo....mi spiace assai
Titolo: Re:Johan Cruyff
Inserito da: noel - 24 Marzo, 2016, 13:53:02 pm
Una leggenda.
Poco altro da dire.
Rip.
Titolo: Re:Johan Cruyff
Inserito da: Massimo Mauro - 24 Marzo, 2016, 13:58:41 pm
 :pianto: :pianto:
Titolo: Re:Johan Cruyff
Inserito da: impfed81 - 24 Marzo, 2016, 14:07:47 pm
Riposa in pace , si meritava una coppa del mondo 
Titolo: Re:Johan Cruyff
Inserito da: Ragionier Cuckoldullo - 24 Marzo, 2016, 14:48:57 pm
mito assoluto è dire poco
Titolo: Re:Johan Cruyff
Inserito da: TOTORE-RASTAMAN - 24 Marzo, 2016, 16:23:37 pm
R.I.P.
Titolo: Re:Johan Cruyff
Inserito da: FistingTopo - 24 Marzo, 2016, 16:41:59 pm
Il secondo giocatore più forte al mondo dopo maradona ....  :look:


Cmq rip ...
Titolo: Johan Cruyff
Inserito da: F&M - 24 Marzo, 2016, 17:57:17 pm

Il secondo giocatore più forte al mondo dopo maradona ....  :look:


Cmq rip ...

Probabile
Rip
Titolo: Re:Johan Cruyff
Inserito da: Gius - 24 Marzo, 2016, 18:48:26 pm
in europa sicuramente il migliore di sempre, quantomeno il più completo
Titolo: Re:Johan Cruyff
Inserito da: noel - 24 Marzo, 2016, 19:00:08 pm
Ma poi è stato veramente un precursore nel mondo del calcio.
Titolo: Johan Cruyff
Inserito da: nickwire - 24 Marzo, 2016, 19:51:09 pm
Da tifoso dico Diego, ma da appassionato dico Cruijff.
Questione di come vedo il calcio, ma non solo.
Che cosa brutta.
Titolo: Johan Cruyff
Inserito da: F&M - 24 Marzo, 2016, 20:11:15 pm
Vabbe' mo con tutto il rispetto per la buonanima ma diego gli appoggia palle e pesce in testa
Cruiff e' stato un profeta e sopratutto un personaggio di un intelligenza e un acume fuori dagli schemi
Titolo: Re:Johan Cruyff
Inserito da: nickwire - 24 Marzo, 2016, 20:27:49 pm
Vabbe' mo con tutto il rispetto per la buonanima ma diego gli appoggia palle e pesce in testa
Cruiff e' stato un profeta e sopratutto un personaggio di un intelligenza e un acume fuori dagli schemi
Opinioni, Marcè.
Per come la vedo io la faccenda, da appassionato quando gioco e quando guardo il calcio, metto in cima uno che ha giocato da centravanti, regista, trequartista e libero. E che aveva fondamentali per tutti i ruoli.
A te piace l'estro e la genialitá, io la conoscenza profonda e l'intelligenza nel gioco. Con questo non dico che Maradona fosse stupido, eh.

Ma c'è chi preferisce Caravaggio, chi Picasso, chi Van Gogh, chi Masaccio.
Non esiste un metro insindacabile, cioè.
Titolo: Johan Cruyff
Inserito da: F&M - 24 Marzo, 2016, 20:47:28 pm

Opinioni, Marcè.
Per come la vedo io la faccenda, da appassionato quando gioco e quando guardo il calcio, metto in cima uno che ha giocato da centravanti, regista, trequartista e libero. E che aveva fondamentali per tutti i ruoli.
A te piace l'estro e la genialitá, io la conoscenza profonda e l'intelligenza nel gioco. Con questo non dico che Maradona fosse stupido, eh.

Ma c'è chi preferisce Caravaggio, chi Picasso, chi Van Gogh, chi Masaccio.
Non esiste un metro insindacabile, cioè.

No giova'
Maradona e' dio
Poi ci stanno caravaggio, picasso e monet

Poi parli con uno che sia sul piano calcistico che su quello umano adora cruiff
Stiamo parlando di uno che ha chiamato il figlio jordi sotto il regime franchista eh
Titolo: Re:Johan Cruyff
Inserito da: noel - 24 Marzo, 2016, 21:53:16 pm
Maradona aveva un intelligenza calcistica fuori dal comune, tra l'altro.
Disegnava calcio vedendo cose che soltanto un genio poteva tirare fuori.
Maradona è arte, ha rappresentato il Calcio nella sua massima forma.
Che altri giocatori fossero polivalenti sono considerazioni tattiche che lasciano il tempo che trovano, anche se probabilmente Diego e Cruyff erano agli antipodi in questo.
Secondo me è imparagonabile con chiunque.
C'è Maradona e poi ci sono gli altri.
Nella classifica dei terrestri, e non delle divinità, sicuramente Cruyff sta nella top 5.
Titolo: Re:Johan Cruyff
Inserito da: nickwire - 25 Marzo, 2016, 03:08:22 am
Maradona aveva un intelligenza calcistica fuori dal comune, tra l'altro.
Disegnava calcio vedendo cose che soltanto un genio poteva tirare fuori.
Maradona è arte, ha rappresentato il Calcio nella sua massima forma.
Che altri giocatori fossero polivalenti sono considerazioni tattiche che lasciano il tempo che trovano, anche se probabilmente Diego e Cruyff erano agli antipodi in questo.
Secondo me è imparagonabile con chiunque.
C'è Maradona e poi ci sono gli altri.
Nella classifica dei terrestri, e non delle divinità, sicuramente Cruyff sta nella top 5.
Davide, ti sfugge che il calcio è uno sport.
Ora, Maradona conosceva bene il ruolo offensivo, geniale negli assist, nei dribbling, nella tecnica individuale, nei calci piazzati.
Ci sta avere sto fanatismo, c'mancass. Anche io mi emoziono a vedere le punizioni di Maradona.
Se però consideriamo lo sport in quanto tale, ti potrei dire che il talento non si esprime solo in quella genialitá, ma anche nel saper fare tutto di quel gioco, e dico tutto. Cruijff, se avesse voluto, avrebbe fatto anche il terzino, e da fuoriclasse, all'occorrenza. E questo è altrettanto geniale.
Un po' come il paragone tra Bolt e Carl Lewis nell'atletica. Uno è qualcosa di scioccante nella velocitá, ma l'altro lo è stato anche nel salto in lungo.

Ripeto, so punti di vista, non siate assolutisti, vi prego.
Titolo: Johan Cruyff
Inserito da: signor groucho - 25 Marzo, 2016, 07:32:24 am
Ma infatti anche io per so che Micheal Jordan non sia il più grande cestista di tutti i tempi perché era una latrina a baseball :trolll:

Titolo: Re:Johan Cruyff
Inserito da: noel - 25 Marzo, 2016, 09:25:16 am
Davide, ti sfugge che il calcio è uno sport.
Ora, Maradona conosceva bene il ruolo offensivo, geniale negli assist, nei dribbling, nella tecnica individuale, nei calci piazzati.
Ci sta avere sto fanatismo, c'mancass. Anche io mi emoziono a vedere le punizioni di Maradona.
Se però consideriamo lo sport in quanto tale, ti potrei dire che il talento non si esprime solo in quella genialitá, ma anche nel saper fare tutto di quel gioco, e dico tutto. Cruijff, se avesse voluto, avrebbe fatto anche il terzino, e da fuoriclasse, all'occorrenza. E questo è altrettanto geniale.
Un po' come il paragone tra Bolt e Carl Lewis nell'atletica. Uno è qualcosa di scioccante nella velocitá, ma l'altro lo è stato anche nel salto in lungo.

Ripeto, so punti di vista, non siate assolutisti, vi prego.
Io non voglio assolutamente sminuire Cruyff che è stato uno dei massimi esponenti del gioco calcio.
Però Maradona per me rimane veramente di un altro pianeta per il genio che esprimeva.
Hai ragione, Cruyff avrebbe potuto ricoprire tutti i ruoli da campione, ma Diego...boh, non so come spiegarlo, per me ogni tocco del pallone che faceva era arte pura.
E non dimentichiamo una cosa: Cruyff era la ciliegina sulla torta di grandissime squadre, la sua Olanda fu la perfezione tattica, mentre Maradona vinceva quasi da solo. Dico "quasi" per il semplice fatto che il calcio è un gioco collettivo, ma come faceva la differenza lui credo non l'abbia mai fatta nessuno ancora.
Titolo: Re:Johan Cruyff
Inserito da: Gius - 25 Marzo, 2016, 09:52:43 am
nickwire la classe di maradona non era fine a se' stessa, se ne parla come se le sue punizioni, dribbling e quant'altro fossero semplicemente uno spettacolo da vedere, per esteti....ma quella genialità era sempre al servizio della squadra, la valorizzava e la trasformava letteralmente, le consentiva di vincere e capovolgere risultati negativi, era re mida in tutto e per tutto, chi l'ha visto come me dal vivo si accorgeva subito di questa "grandezza" al di la' dei colpi singoli immensi...da questo punto di vista,  pur giocando solo dalla trequarti in su, è il il grande uomo squadra che il calcio ricordi (a questo livello solo Pelè probabilmente), con tutto il rispetto per Cruyff che pure è stato uno dei più grandi
Titolo: Re:Johan Cruyff
Inserito da: Romano Malaspina - 25 Marzo, 2016, 10:51:08 am

è senza dubbio il personaggio che più ha influito sullo sviluppo del gioco del calcio
l'unico a riuscirci in campo e in panchina
Titolo: Re:Johan Cruyff
Inserito da: nickwire - 25 Marzo, 2016, 12:01:50 pm
Ma infatti anche io per so che Micheal Jordan non sia il più grande cestista di tutti i tempi perché era una latrina a baseball :trolll:

Jordan era completo ed è un ottimo esempio. Bravo a rimbalzo, tre punti, sotto canestro, difesa. Poteva fare l'ala piccola, la guardia, il play.
Ala grande forse e Centro no, ma per una questione di fisicitá.
Tre ruoli su cinque nel basket, forse pure quattro.

Comunque, senza la presenza di Cruijff, Rinus Michels avrebbe avuto molta piú difficoltá a far sviluppare il calcio totale. Che poi era l'espressione del gioco di Cruijff.
Titolo: Johan Cruyff
Inserito da: calvin - 25 Marzo, 2016, 13:40:10 pm
Premetto che Nickwire é un grande utente, uno di quelli la cui mancanza peserà a questo forum. .....ora salutatelo tutti affettuosamente e procedete al Ban





CIAO NICK MU MANCHERAI!
Titolo: Re:Johan Cruyff
Inserito da: signor groucho - 25 Marzo, 2016, 14:36:29 pm
Jordan era completo ed è un ottimo esempio. Bravo a rimbalzo, tre punti, sotto canestro, difesa. Poteva fare l'ala piccola, la guardia, il play.
Ala grande forse e Centro no, ma per una questione di fisicitá.
Tre ruoli su cinque nel basket, forse pure quattro.

Comunque, senza la presenza di Cruijff, Rinus Michels avrebbe avuto molta piú difficoltá a far sviluppare il calcio totale. Che poi era l'espressione del gioco di Cruijff.
Vai Giuà ti stavo solo trollando un po'. Capisco il tuo discorso ma non lo condivido. Al di là dei nomi in questione. Il giorno che sei in grado di ricoprire tutti i ruoli contemporaneamente allora ne riparliamo
Titolo: Re:Johan Cruyff
Inserito da: nickwire - 25 Marzo, 2016, 15:23:23 pm
Vai Giuà ti stavo solo trollando un po'. Capisco il tuo discorso ma non lo condivido. Al di là dei nomi in questione. Il giorno che sei in grado di ricoprire tutti i ruoli contemporaneamente allora ne riparliamo
Vabè, non dico contemporaneamente. Comunque sí, vabbè.
Premetto che Nickwire é un grande utente, uno di quelli la cui mancanza peserà a questo forum. .....ora salutatelo tutti affettuosamente e procedete al Ban





CIAO NICK MU MANCHERAI!

:asd:
Titolo: Johan Cruyff
Inserito da: calvin - 25 Marzo, 2016, 16:36:07 pm
Volevo dare il mio contributo sottolineando come Grava era difensore centrale, terzino desto e all'occorrenza anche quarto a destra di centrocampo, Nesta non ha mai saputo far altro che il centrale. ........le logiche conseguenze tirale tu nick!
Titolo: Re:Johan Cruyff
Inserito da: nickwire - 25 Marzo, 2016, 17:05:33 pm
Volevo dare il mio contributo sottolineando come Grava era difensore centrale, terzino desto e all'occorrenza anche quarto a destra di centrocampo, Nesta non ha mai saputo far altro che il centrale. ........le logiche conseguenze tirale tu nick!

Nesta eccome se sapeva fare altro: fu adattato a centrale da Zeman, dopo che nelle giovanili faceva il centrocampista centrale. Facchetti era centravanti e fu adattato a terzino.
Il caso di Pirlo lo conosciamo tutti.
E qui parliamo di uno che, a fine carriera e venendo da disastri fisici, da libero ha fatto vincere al Feyenoord tre scudetti.

Grava era un terzino vecchia maniera nella Casertana, cosa che considerando come lo si faceva allora, lo ha aiutato poi ad arrangiarsi a fare il centrale.
E comunque, Grava era uno che apparava chiari limiti tecnici con delle belle basi fondamentali. Si arrangiava sempre. E nel suo piccolo, la dice lunga su quanto incida il conoscere bene il conoscere bene il calcio come sport, inteso in generale, non solo l'estro.

Comunque uagliú oh :asd:
Titolo: Re:Johan Cruyff
Inserito da: calvin - 25 Marzo, 2016, 17:11:14 pm
Nesta eccome se sapeva fare altro: fu adattato a centrale da Zeman, dopo che nelle giovanili faceva il centrocampista centrale. Facchetti era centravanti e fu adattato a terzino.
Il caso di Pirlo lo conosciamo tutti.
E qui parliamo di uno che, a fine carriera e venendo da disastri fisici, da libero ha fatto vincere al Feyenoord tre scudetti.

Grava era un terzino vecchia maniera nella Casertana, cosa che considerando come lo si faceva allora, lo ha aiutato poi ad arrangiarsi a fare il centrale.
E comunque, Grava era uno che apparava chiari limiti tecnici con delle belle basi fondamentali. Si arrangiava sempre. E nel suo piccolo, la dice lunga su quanto incida il conoscere bene il conoscere bene il calcio come sport, inteso in generale, non solo l'estro.

Comunque uagliú oh :asd:
NON MI DEVI RISPONDERE SERIO, MI DEVI MANDARE A CACARE!
Titolo: Re:Johan Cruyff
Inserito da: nickwire - 25 Marzo, 2016, 17:14:11 pm
NON MI DEVI RISPONDERE SERIO, MI DEVI MANDARE A CACARE!
E chi vi dice che non stia trollando, postando risponendo da Nerd con la sindrome di Asperger, i vostri tentativi di trolling :asd:
Titolo: Re:Johan Cruyff
Inserito da: calvin - 26 Marzo, 2016, 10:08:57 am
E chi vi dice che non stia trollando, postando risponendo da Nerd con la sindrome di Asperger, i vostri tentativi di trolling :asd:
Sarebbe troppo raffinato per un essere che preferisce oggettivamente Crujff a Maradona. ....non credo tu abbia capacità di razionalizzare
Titolo: Re:Johan Cruyff
Inserito da: Gerardo Petti - 27 Marzo, 2016, 22:56:49 pm
vi racconto un aneddoto che senti  poco tempo fa in TV sul Cruyff allenatore...

quando allenava il barcelona aveva una squadra di "piccoletti " in particolare nel reparto avanzato....laddove i vari romario-stoichkov-laudrup...non erano neanche interessati a saltare nella propria area...motivo per cui il barcelona soffriva e prendeva più di qualche rete da calcio d'angolo....

cosi cruyff pensò bene di prendere quei 3 ...e sui calcio d'angolo d'avversari... piazzarli sulla linea del centrocampo...in modo tale da tenere bloccati almeno 5 calciatori della squadra avversaria....preoccupati di vedere quei 3 lanciati in campo aperto...

risultato...piena superiorità numerica in area di rigore...e problema risolto...

 :sad: :sad: