Sondaggio

VOTA I TRE MIGLIORI IN CAMPO

DE SANCTIS
23 (17%)
CAMPAGNARO
4 (3%)
CANNAVARO
13 (9.6%)
ARONICA
2 (1.5%)
MAGGIO
1 (0.7%)
INLER
1 (0.7%)
GARGANO
8 (5.9%)
DOSSENA
1 (0.7%)
HAMSIK
9 (6.7%)
LAVEZZI
31 (23%)
CAVANI
39 (28.9%)
DZEMAILI
1 (0.7%)
PANDEV
1 (0.7%)
FERNANDEZ
1 (0.7%)

Totale votanti: 44

Le votazioni sono chiuse: 26 Novembre, 2011, 00:02:29 am

Autore Topic: Napoli 2-1 Manchester City [MEN OF THE MATCH: Cavani-Lavezzi-DeSanctis]  (Letto 2126 volte)  Share 

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline grohl

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 11715
  • Sesso: Maschio
  • il fu newbv
Re:Napoli 2-1 Manchester City [MEN OF THE MATCH]
« Risposta #40 il: 23 Novembre, 2011, 14:03:26 pm »
gargano eroe
lavezzi chivistello
cavani predestinato

mazzarri cretino :look:

Offline manuelito

  • *
  • Registrazione: Dic 2009
  • Post: 9207
  • Sesso: Maschio
Re:Napoli 2-1 Manchester City [MEN OF THE MATCH]
« Risposta #41 il: 23 Novembre, 2011, 18:50:56 pm »

Offline Ian Curtis

  • *
  • Registrazione: Set 2011
  • Post: 3923
  • Sesso: Maschio
  • C'è grossa crisi
Re:Napoli 2-1 Manchester City [MEN OF THE MATCH]
« Risposta #42 il: 23 Novembre, 2011, 19:09:59 pm »
Orgoglioso d’esser stato l’unico che ha votato Totò!  :gigi:
Edit: ce n’è un altro.  :sad:
«Comunque a me un po' de suore negre, vestite pure bene, non è che ce sta male. Perché se tra du schiaffi alle ragazze, e anche de sparà a 'n paio de ufi, a me nun me dispiace».

Offline rafel

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 11804
  • Che scorra altro sangue
Re:Napoli 2-1 Manchester City [MEN OF THE MATCH]
« Risposta #43 il: 24 Novembre, 2011, 13:58:39 pm »
De Sanctis 7 Che il fitillio sia sempre con te
Campagnaro 7 Sbavotelli
Cannavaro 7 Zecco
Aronica 6 The Scemooonss
Maggio 6.5 Ho esultato quanno se ripigliato dai trucchetti di Silvan e l’ha sbattute fore
Inler 6.5 E tir a pallunett
Gargano 6.5 E pass ca chianett
Dossena 6.5 L'attenti militare alla canzona
Hamsik 6.5 Arretrato va meglie.
Lavezzi 7.5 Al the cempion n’tosta, so tocc ripetuto eppoi manea l’avversarie
Cavani 7.5 Madchester

Dzemaili 6 Ciondola sconnesso in cerca di liane
Pandev sv Tu che circhi o zi?

Kolaloff middone
Silva middillo
Balotelli trocato
Mancini fecato


 :alla:

 "No sabe de lo que habla". Maradona: "¿Neymar mejor que Messi? Pelé se equivocó de pastilla.  "Pelé dijo que él era Beethoven. ¡Qué aburrido!. Debe haberse equivocado de nuevo de pastilla. Jamás en una cancha se habrá escuchado a Beethoven. Si él es Beethoven, yo soy el Ron Wood, el Keith Richards y el Bono del fútbol. Todos juntos, porque yo era la pasión del fútbol".  "ALLA NOSTRA ELIMINAZIONE HAI ESULTATO, MENTRE TU DALL'INTERO MONDO DEL CAL

Offline signor groucho

  • *
  • Registrazione: Gen 2010
  • Post: 15267
Re:Napoli 2-1 Manchester City [MEN OF THE MATCH]
« Risposta #44 il: 24 Novembre, 2011, 14:27:09 pm »
Ho visto la partita a sangue freddo. Devo dire che Morgan, Edi e Pocho hanno fatto la differenza perché maggiormente dotati. Buone le prove di tutti, difesa, Aronica compreso, nonostante la vaccata e i suoi limiti, Hugo immenso, Maggio e Dossena eccezionali, Gargano instancabile. Ma una parola per Inler. Non è velocissimo né fa quelle aperture precise, improvvise ed intelligenti di cui è capace, ma è fondamentale. Quando recupera il pallon o gli viene affidato, lo riesce a mantenere quegli attimi necessari a far rifiatare tutti e riorganizzare il contrattacco. Mancano i lampi, quel di più che gli si richiede e che la sua classe può dare, ma la differenza con Yaya che s'era vista nella prima partita non si è potuta apprezzare, fortuna nostra, anche nel ritorno. E non per demerito del nero!
Alfrè ti conviene abbandonare la conversazione :look:

Offline bat86

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 28239
  • Sesso: Maschio
  • PURE SI FA' SUFFRI'..O'NAPUL RIMAN O'PRIMMO AMMORE
Re:Napoli 2-1 Manchester City [MEN OF THE MATCH]
« Risposta #45 il: 24 Novembre, 2011, 22:29:39 pm »
Ho visto la partita a sangue freddo. Devo dire che Morgan, Edi e Pocho hanno fatto la differenza perché maggiormente dotati. Buone le prove di tutti, difesa, Aronica compreso, nonostante la vaccata e i suoi limiti, Hugo immenso, Maggio e Dossena eccezionali, Gargano instancabile. Ma una parola per Inler. Non è velocissimo né fa quelle aperture precise, improvvise ed intelligenti di cui è capace, ma è fondamentale. Quando recupera il pallon o gli viene affidato, lo riesce a mantenere quegli attimi necessari a far rifiatare tutti e riorganizzare il contrattacco. Mancano i lampi, quel di più che gli si richiede e che la sua classe può dare, ma la differenza con Yaya che s'era vista nella prima partita non si è potuta apprezzare, fortuna nostra, anche nel ritorno. E non per demerito del nero!
la tua analisi è la mia :ok: