Autore Topic: L'angolo della Liga 2010/11 [vince: Barcellona]  (Letto 36290 volte)  Share 

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Puck

  • *
  • Registrazione: Lug 2010
  • Post: 4813
Re:L'angolo della Liga 2010/11
« Risposta #40 il: 19 Ottobre, 2010, 00:12:00 am »
vista hercules villareal 2-2 con 3 espulsi e 11 ammonitzioni  :buondio:

Offline diciassette

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 15033
  • Località: Vollywood
  • Sesso: Maschio
  • ex ToNyN
Re:L'angolo della Liga 2010/11
« Risposta #41 il: 19 Ottobre, 2010, 10:07:17 am »
e la classifica?  :look:

Offline calvin

  • *
  • Registrazione: Dic 2009
  • Post: 22291
  • Località: Napoli
  • Sesso: Maschio
Re:L'angolo della Liga 2010/11
« Risposta #42 il: 19 Ottobre, 2010, 10:12:37 am »
Un campionato che nell'ultimo quarto di secolo ha visto vincere due squadre per 21 volte (e quasi sempre l'altra è seconda) per me non ha alcun senso  :sisi: ......io capisco che ci siano squadre di maggior tradizione e squadre di minore, ma già ù trovo noiosa la A in cui nello stesso quarto di secolo tre squadre hanno vinto 17 volte figuriamoci la liga.


Giusto per fare un esmpio l'anno scorso Barca 38 giocate 31 vinte 6 pareggiate 1 persa e +74 differenza reti; Real 38 giocate 31 vinte 3 pareggiate 4 perse e + 67 differenza reti........che palla indicibile.
« Ultima modifica: 19 Ottobre, 2010, 10:15:40 am da calvin »

Offline Joker

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 18403
  • Sesso: Maschio
    • Calciomercato Napoli
Re:L'angolo della Liga 2010/11
« Risposta #43 il: 19 Ottobre, 2010, 11:56:02 am »
Un campionato che nell'ultimo quarto di secolo ha visto vincere due squadre per 21 volte (e quasi sempre l'altra è seconda) per me non ha alcun senso  :sisi: ......io capisco che ci siano squadre di maggior tradizione e squadre di minore, ma già ù trovo noiosa la A in cui nello stesso quarto di secolo tre squadre hanno vinto 17 volte figuriamoci la liga.


Giusto per fare un esmpio l'anno scorso Barca 38 giocate 31 vinte 6 pareggiate 1 persa e +74 differenza reti; Real 38 giocate 31 vinte 3 pareggiate 4 perse e + 67 differenza reti........che palla indicibile.

Intanto in Europa le squadre spagnole riescono sempre a fare bella figura. Un esempio è l'Atletico Madrid vincitore in Europa League e non solo ...
Caserta la città dove SI A SCIMITA' FOSS BELLEZZ LOR FOSSR TUTT FOTOMODELL. Cittadina triste composta da finti maschi esaltati loro a juve casert a casertan e a regg, e 4 peret arrsagliut che a 15 anni s vesten comm e mamm e 50ann.

Offline calvin

  • *
  • Registrazione: Dic 2009
  • Post: 22291
  • Località: Napoli
  • Sesso: Maschio
Re:L'angolo della Liga 2010/11
« Risposta #44 il: 19 Ottobre, 2010, 12:16:48 pm »
Intanto in Europa le squadre spagnole riescono sempre a fare bella figura. Un esempio è l'Atletico Madrid vincitore in Europa League e non solo ...

Vero, ma è anche vero che questo alle volte dipende proprio dalla poca competitività  e, soprattutto, dal poco ritmo che il campionato presenta.

Poi ci sono squadre spagnole che a me piacciono, non fraintendermi, per esempio l'Atletico Madrid, ma il campionato in se è peggio del nostro nel tollerare la presenza di due sole superpotenze (pearaltro drogatissime economicamente).

Offline Joker

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 18403
  • Sesso: Maschio
    • Calciomercato Napoli
Re:L'angolo della Liga 2010/11
« Risposta #45 il: 19 Ottobre, 2010, 12:20:24 pm »
Vero, ma è anche vero che questo alle volte dipende proprio dalla poca competitività  e, soprattutto, dal poco ritmo che il campionato presenta.

Poi ci sono squadre spagnole che a me piacciono, non fraintendermi, per esempio l'Atletico Madrid, ma il campionato in se è peggio del nostro nel tollerare la presenza di due sole superpotenze (pearaltro drogatissime economicamente).

Sul discorso del campionato sono d'accordo. Quello italiano è pur sempre quello più difficile, almeno per la lotta all'Europa, dove negli ultimi anni c'è una grandissima competitività  e infatti ci vanno squadre sempre diverse. A turno quasi.  :asd:
Caserta la città dove SI A SCIMITA' FOSS BELLEZZ LOR FOSSR TUTT FOTOMODELL. Cittadina triste composta da finti maschi esaltati loro a juve casert a casertan e a regg, e 4 peret arrsagliut che a 15 anni s vesten comm e mamm e 50ann.

Offline angels

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 6941
  • Località: sopra Eurobet :look:
  • Sesso: Maschio
  • ...where amazing happens...
Re:L'angolo della Liga 2010/11
« Risposta #46 il: 23 Ottobre, 2010, 18:33:12 pm »
difesa tutta italiana Lanzaro-Contini per il Saragozza :asd:

Offline angels

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 6941
  • Località: sopra Eurobet :look:
  • Sesso: Maschio
  • ...where amazing happens...
Re:L'angolo della Liga 2010/11
« Risposta #47 il: 23 Ottobre, 2010, 19:26:01 pm »
Messi  :sbav:

Offline vechabla

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 24032
  • Località: Regno di Napoli
  • Sesso: Maschio
  • Nobody's Empire
Re:L'angolo della Liga 2010/11
« Risposta #48 il: 23 Ottobre, 2010, 22:13:10 pm »
il real ha travolto il Santander 6-1,poker di Ronaldoe le altre 2 reti firmate dal Pipita Higuain e da Ozil per il Racing gol di Rosenberg che ha deviato fortunosamente un tiro di Diop
p.s emblematico il cambio di mourigno che sul 6-0 toglie Marcelo e inserisce Pedro Leon,facendo arretrare addirittura Di Maria a terzino sinistro :rotfl:
p.s.2 il real in italia 6 gol li da solo al Lecce(forse) :smoke:

Papa was a rodeo, Mama was a rock'n'roll band
I could play guitar and rope a steer before I learned to stand

Offline Massimo Mauro

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 25142
  • Località: Napoli
  • Sesso: Maschio
  • DEVI VINCERE!
Re:L'angolo della Liga 2010/11
« Risposta #49 il: 23 Ottobre, 2010, 22:29:11 pm »
Ronaldo è sempre il numero 1  :smoke:
Adda venì Baffone!

Offline vechabla

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 24032
  • Località: Regno di Napoli
  • Sesso: Maschio
  • Nobody's Empire
Re:L'angolo della Liga 2010/11
« Risposta #50 il: 23 Ottobre, 2010, 22:30:23 pm »
Ronaldo è sempre il numero 1  :smoke:
sempre dopo Leo :smoke:

Papa was a rodeo, Mama was a rock'n'roll band
I could play guitar and rope a steer before I learned to stand

Offline Gerardo Petti

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 17738
Re:L'angolo della Liga 2010/11
« Risposta #51 il: 23 Ottobre, 2010, 22:30:35 pm »
il real madrid e il barcelona dominano in spagna perchè hanno poche rivali non solo nel loro campionato ma anche in europa....forse il chelsea (nel periodo lungo) il bayern o l'inter (in una sfida doppia) possono sperare di batterle....ma nel lungo percorso di uncampionato non ci sono tante squadre in grado di arrestare le 2 big spagnole

in italia c'è un livellamento verso il basso...non verso l'alto (quello c'era alla fine degli 80 primi 90)

il fatto che tante squadre lottino per entrare in europa vuol dire che non ci sono valori chiari quindi non ci sono molte squadre forti (in senso assoluto) il palermo e la sampdoria in europa stanno facendo ridere (come la roma) e perdono contro le pari classifica di altri campionati...cio testimonia solo che non siamo competitivi.

Il nostro onore viene salvato dall'inter (soprattutto grazie ai soldi di moratti e al lavoro di mourinho) e dal milan (nel quale berlusconi ha di nuovo allargato i cordoni della borsa)
Bale mi fa cagare a spruzzo, è un caprone.

Offline Sam Ent

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 6097
  • Località: NAPOLI
  • Sesso: Maschio
  • Piscitiello di Cannuccia - Rattuso del forum
Re:L'angolo della Liga 2010/11
« Risposta #52 il: 23 Ottobre, 2010, 23:57:06 pm »
Ronaldo è sempre il numero 1  :smoke:

Benchè lo schifi..per certi versi è ancora vero. Però oggi ha tirato un rigore e ha segnato 4 goal quasi da fermo sulla linea di porta (ha fatt tutt cos di maria).
Mi duole dirlo,ma è almeno due volte più completo di Messi.
Siete troppo banali. Per non dire gente e sfaccimm.

Offline vechabla

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 24032
  • Località: Regno di Napoli
  • Sesso: Maschio
  • Nobody's Empire
Re:L'angolo della Liga 2010/11
« Risposta #53 il: 24 Ottobre, 2010, 00:13:51 am »
Benchè lo schifi..per certi versi è ancora vero. Però oggi ha tirato un rigore e ha segnato 4 goal quasi da fermo sulla linea di porta (ha fatt tutt cos di maria).
Mi duole dirlo,ma è almeno due volte più completo di Messi.
il fatto che sia più completo non vuol dire che sia migliore di Messi,Ronaldo per quanto sia un fenomeno non possiede la tecnica sopraffina di Leo che è l'essenza del calcio,il solo piede sinistro di Messi eguaglia tutte le qualità  di Cr9
Messi vede il gioco in un'altra maniera ha una visione della partita diversa,filtanti,tacchi non fini a se stessi,continuità  di prestazioni e in più ha il vantaggio di essere 2 anni più giovane
ne riparliamo quando un poker lo rifà  nei quarti di champions contro l'arsenal :contract:
per come vedo io il calcio Messi è al momento insuperabile :love:

« Il pallone gli resta incollato al piede; ho visto grandi giocatori nella mia vita, ma nessuno con un controllo di palla come quello di Messi. »
dal vangelo di D10S

Papa was a rodeo, Mama was a rock'n'roll band
I could play guitar and rope a steer before I learned to stand

Offline Sam Ent

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 6097
  • Località: NAPOLI
  • Sesso: Maschio
  • Piscitiello di Cannuccia - Rattuso del forum
Re:L'angolo della Liga 2010/11
« Risposta #54 il: 24 Ottobre, 2010, 01:41:09 am »
Ma pure a me piace più Messi..ma solo perchè schifo ronaldo. Mi sta sul cazzo in modo folle.
Però...messi ha un solo piede..il destro lo usa per fare i goal a due metri dalla porta a una velocità  tale che il portiere nn ci capisce un cazzo. Ronaldo ha due piedi.
Messi non tira le punizioni, ne gli angoli. Diego ti faceva goal da calcio d'angolo. Ronaldo tira delle sfaccette di punizioni.
Sono due fuoriclasse ma io sono sempre dell'idea che Messi è fatto per giocare nel Barcellona. Non che questo sia un male. Se si trova la quadratura del cerchio non bisogna averne vergogna. Invece ho l'impressione che ronaldo sia talmente completo che lo puoi mettere al milan, come nell'inter, come in qualunque altra squadra, e farà  sempre la differenza.
Con questo non dico che se levi iniesta ,xavi,pedro ,villa ..la pulce nn diventa nessuno. Però lui ha sempre giocato così..e visto che nella cantera li abituano a giocare così da ragazzini..continuerà  a giocare così per molti anni, perchè tutti a barcellona DEVONO giocare così.
Sulla tattica nn ho niente da dire, ronaldo lo metti a giocare da prima punta come da ala va bene lo stesso, messi un pò meno,ma c'è da dire che ha vinto una finale di champions giocando da centravanti,quindi 1 pari.
Siete troppo banali. Per non dire gente e sfaccimm.

Offline Lucas

  • *
  • Registrazione: Ago 2010
  • Post: 1394
  • Barney Stinson's wingman - Ex el_galactico
Re:L'angolo della Liga 2010/11
« Risposta #55 il: 24 Ottobre, 2010, 11:09:50 am »
 :puppa:

Offline vechabla

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 24032
  • Località: Regno di Napoli
  • Sesso: Maschio
  • Nobody's Empire
Re:L'angolo della Liga 2010/11
« Risposta #56 il: 24 Ottobre, 2010, 11:20:55 am »
tutto giusto quello che dice bibbo,ma io non vedo in ronaldo quella fantasia che ha l'argentino,nn lo vedo come l'uomo che ha l'ultimo passaggio,ripeto,nn l'ho mai visto fare un tacco che nn sia stato fine a se stesso,un apertura illuminate nn glielo mai vista fare,messi a 50 anni potrà   giocare a centrocampo visto la visione di gioco che possiede,ronaldo penso proprio di no,io da questo punto di vista lo vedo molto limitato :sisi:
« Ultima modifica: 24 Ottobre, 2010, 11:30:28 am da vechabla »

Papa was a rodeo, Mama was a rock'n'roll band
I could play guitar and rope a steer before I learned to stand

guallera

Re:L'angolo della Liga 2010/11
« Risposta #57 il: 24 Ottobre, 2010, 11:26:07 am »
Io schifo ad entrambi : uno (l'argentino) mi sembra un replicante, non esprime emozioni, ha la personalità  di un colibrì e la grinta di Topo Gigio (cit.). L'altro (il portoghese), pare essere uscito da un reality di MTV, è più teatrante di Mario Merola sembrando il più delle volte falso come un pacco in mezzo alla Maddalena, è un giocoliere del cazzo che pare che il calcio sia uno sport singolo.
Se entrambi dovessero smettere di giocare grazie ad un intervento assassino stesso oggi, ne sarei soltanto felice.

Offline vechabla

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 24032
  • Località: Regno di Napoli
  • Sesso: Maschio
  • Nobody's Empire
Re:L'angolo della Liga 2010/11
« Risposta #58 il: 24 Ottobre, 2010, 11:36:20 am »
Io schifo ad entrambi : uno (l'argentino) mi sembra un replicante, non esprime emozioni, ha la personalità  di un colibrì e la grinta di Topo Gigio (cit.). L'altro (il portoghese), pare essere uscito da un reality di MTV, è più teatrante di Mario Merola sembrando il più delle volte falso come un pacco in mezzo alla Maddalena, è un giocoliere del cazzo che pare che il calcio sia uno sport singolo.
Se entrambi dovessero smettere di giocare grazie ad un intervento assassino stesso oggi, ne sarei soltanto felice.
sono d'accordo.
Messi non ha ancora quella personalità  del grande campione ma bisogna comunque ricordare che stiamo parlando di un 87 ha la stessa età  di Marek :sisi:
poi per il resto sono entrambi fenomeni assoluti che lascieranno la loro impronta nel calcio,questo è sicuro :sisi:

Papa was a rodeo, Mama was a rock'n'roll band
I could play guitar and rope a steer before I learned to stand

Offline Sam Ent

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 6097
  • Località: NAPOLI
  • Sesso: Maschio
  • Piscitiello di Cannuccia - Rattuso del forum
Re:L'angolo della Liga 2010/11
« Risposta #59 il: 24 Ottobre, 2010, 11:44:34 am »
Sapete che c'è? Che quando uno gioca con Villa,Pique,Puyol ma sopratutto Xavi...può anche permettersi di non cacciare tutto questo carattere... Se hai gente con i controcoglioni cubici intorno... il lavoro psicologico nei confronti dell'avversario..lo faranno loro..e tu potrai preoccuparti di quello che sai fare meglio..cioè..inventare.
Siete troppo banali. Per non dire gente e sfaccimm.