Autore Topic: Diritti collettivi: le cifre. Napoli beneficiato!  (Letto 1284 volte)  Share 

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline acquaLOTA

  • *
  • Registrazione: Lug 2010
  • Post: 12056
  • Località: casoria
  • Sesso: Maschio
  • No To Racism!Balotelli Turkey Lovers
Diritti collettivi: le cifre. Napoli beneficiato!
« il: 20 Luglio, 2010, 09:09:50 am »
Una rivoluzione epocale. L’inizio di una nuova era. Si sono sprecate le definizioni per il ritorno alla vendita collettiva dei diritti tv in Serie A. Da quest’anno tutto cambia. Ma cambia davvero? Si assottiglia, cioè, il divario tra grandi e piccole? La risposta non è semplice. àˆ vero che il rapporto tra la prima e l’ultima resta più o meno invariato (1 a 5), ma nel mezzo lo spostamento di denaro è notevole.

Vecchio regime - Fino all’anno scorso, ognuno faceva per sé. Tuttavia, con il sistema della mutualità  (al 20%), le più ricche concedevano qualcosa in nome della solidarietà  generale e le «provinciali» incassavano. Così il gap si riduceva, rispetto ai contratti che ciascun club firmava con le tv a pagamento. Nel 2009-10, della torta di 673 milioni di euro, alla fine, la Juve ha preso 82 e il Chievo 17; poi c’erano 38 milioni di entrate comuni (dagli highlights alle sponsorizzazioni) distribuiti secondo la classifica.

Nuovo regime - Da quest’anno tutto è gestito dalla Lega Calcio, che dalle televisioni ha incassato più di quanto non fossero riusciti a fare i club individualmente. La torta si è ingrandita: tolto il 10% da destinare al sistema (e per cui si sta litigando pure in Parlamento) ed esclusi per correttezza i 38 milioni in cui c’è pure la commercializzazione del pallone, restano 810 milioni da distribuire. Il 40% in parti uguali (in Premier League è la metà ), il 30% secondo i risultati sportivi e il restante 30% in base al bacino d’utenza. Al momento, due sono i punti interrogativi: un 5% si assegnerà  in funzione del piazzamento nella classifica 2010-2011 (si va dai 3,8 milioni della prima ai 190 mila dell’ultima); ma balla soprattutto un bel 25%. Si tratta di circa 200 milioni, da ripartire in base al numero di tifosi. E chi lo stabilisce? Ogni presidente sbandiera la sua ricerca di mercato. Tutti hanno torto, tutti hanno ragione. Le società  ci litigano da mesi e ancora non ne sono venute a capo.

Divario - Nell’attesa, si può solo individuare una forbice. àˆ quello che abbiamo fatto, prendendo per buona la classifica dello scorso campionato. Se avessimo aggiunto anche quella variabile del 5%, la forbice si sarebbe dilatata... Tra la Juventus (88-92 milioni) e il Cesena (15-19) c’è un abisso, ma per il resto si può davvero parlare di rivoluzione epocale. Il Cagliari, che l’anno scorso prendeva 23 milioni, arriva a 30-34. Stesso discorso per il Genoa e l’Udinese. La Sampdoria fa ancora meglio: da 22 a 35-39. E il Napoli passa da 42 milioni a 52-56. Se l’aristocrazia del calcio non guadagna granché, ma nemmeno ci perde, c’è una borghesia che avanza. Le più penalizzate sono le neopromosse, anche perché devono pagare una «tassa» da 2,5 milioni a testa alle partecipanti all’Europa League.

Marco Iaria
La Gazzetta dello Sport





Offline mk89

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 13489
Re:Diritti collettivi: le cifre. Napoli beneficiato!
« Risposta #1 il: 20 Luglio, 2010, 09:18:29 am »
ma perchè la juve guadagna più dell'inter e del milan?

Si abbufferà di psicofarmaci e anfetamine. Comunque visto lo stato mentale attuale, ha tutto per diventare amministratore di questo forum  :look:

Offline acquaLOTA

  • *
  • Registrazione: Lug 2010
  • Post: 12056
  • Località: casoria
  • Sesso: Maschio
  • No To Racism!Balotelli Turkey Lovers
Re:Diritti collettivi: le cifre. Napoli beneficiato!
« Risposta #2 il: 20 Luglio, 2010, 09:35:26 am »
ma perchè la juve guadagna più dell'inter e del milan?
ha più tifosi abbonati evidentemente...

ragazzi io ora analizzando ste cifre e vedendo il mercato parsimonioso del napoli mi chiedevo: ma nun è ca dela sta mettendo e sord da parte per finanziare la ristrutturazione/ricostruzione del S.Paolo? perché i soldi ci sono ma ad esempio per cavani si sono usati i soldi di hoffer e compagnia bella...



Offline Piskyno89

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 13504
  • Località: Napoli
  • Sesso: Maschio
  • Ma il cielo è sempre più noir!
Re:Diritti collettivi: le cifre. Napoli beneficiato!
« Risposta #3 il: 20 Luglio, 2010, 17:40:58 pm »
ha più tifosi abbonati evidentemente...

ragazzi io ora analizzando ste cifre e vedendo il mercato parsimonioso del napoli mi chiedevo: ma nun è ca dela sta mettendo e sord da parte per finanziare la ristrutturazione/ricostruzione del S.Paolo? perché i soldi ci sono ma ad esempio per cavani si sono usati i soldi di hoffer e compagnia bella...
ma non lo so, me lo chiedo anch'io... alla fine i soldi ci sono sempre stati. è vero che stiamo in tempi di crisi, però il napoli anzi sta pure messo bene con i conti... chi o sap..

Offline wendell

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 35342
  • Sesso: Maschio
Re:Diritti collettivi: le cifre. Napoli beneficiato!
« Risposta #4 il: 20 Luglio, 2010, 17:43:11 pm »
Abbiamo quasi acchiappato la Roma, nonostante i risultati sportivi degli ultimi anni ci penalizzino molto (noi in B e C, loro scudetti e partecipazione fissa alla champions).
Finalmente ho dei dati che mi danno ragione quando sbraito sul bacino d'utenza.

p.s. la juve ha più soldi dell'inter perchè è la squadra con più tifosi in Italia. Seguono l'Inter (in forte ascesa, ha conquistato tutti i bimbominkia) e il Milan (un tempo appaiato ai nerazzurri).
« Ultima modifica: 20 Luglio, 2010, 17:44:59 pm da wendell »
ho cercato di capire cosa sei.....terrificante.

Offline Piskyno89

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 13504
  • Località: Napoli
  • Sesso: Maschio
  • Ma il cielo è sempre più noir!
Re:Diritti collettivi: le cifre. Napoli beneficiato!
« Risposta #5 il: 20 Luglio, 2010, 18:02:10 pm »
Finalmente ho dei dati che mi danno ragione quando sbraito sul bacino d'utenza.
beh, paradossalmente la roma è penalizzata dai moltissimi tifosi della lazio nell'entroterra...

a napoli e in campania [se escludi avellino e salerno città ] tifano quasi tutti per noi.

Offline mk89

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 13489
Re:Diritti collettivi: le cifre. Napoli beneficiato!
« Risposta #6 il: 20 Luglio, 2010, 18:06:55 pm »
Citazione
a napoli e in campania [se escludi avellino e salerno città ] tifano quasi tutti per noi.

mettici anche i paesi in provincia  :sisi:
Si abbufferà di psicofarmaci e anfetamine. Comunque visto lo stato mentale attuale, ha tutto per diventare amministratore di questo forum  :look:

Offline wendell

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 35342
  • Sesso: Maschio
Re:Diritti collettivi: le cifre. Napoli beneficiato!
« Risposta #7 il: 20 Luglio, 2010, 18:11:13 pm »
beh, paradossalmente la roma è penalizzata dai moltissimi tifosi della lazio nell'entroterra...

non è un discorso sensato. La città  di Milano è penalizzata dall'esistenza di due squadre, altrimenti si mangerebbe la juve :boh:

Siamo virtualmente la quarta piazza d'italia, solo il paramentro relativo ai risultati sportivi recenti ci penalizza.
ho cercato di capire cosa sei.....terrificante.

Offline peppe9

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 14321
  • Località: Sant'Anastasia
  • Sesso: Maschio
  • PARTENOPEO!
Re:Diritti collettivi: le cifre. Napoli beneficiato!
« Risposta #8 il: 20 Luglio, 2010, 18:12:17 pm »
non è un discorso sensato. La città  di Milano è penalizzata dall'esistenza di due squadre, altrimenti si mangerebbe la juve :boh:

Siamo virtualmente la quarta piazza d'italia, solo il paramentro relativo ai risultati sportivi recenti ci penalizza.
Ed ogni anno che andiamo avanti dovrebbe essere sempre meglio in questo senso. L'anno prossimo o tra due anni ci potrebbe essere il sorpasso :sbav:


Offline wendell

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 35342
  • Sesso: Maschio
Re:Diritti collettivi: le cifre. Napoli beneficiato!
« Risposta #9 il: 20 Luglio, 2010, 18:17:11 pm »
comunque chi guadagna più di tutte da questa legge è proprio la Sampdoria, impressionante.
ho cercato di capire cosa sei.....terrificante.

Offline Boston George

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 5084
  • Località: REGNO DI NAPOLI
  • Sesso: Maschio
Re:Diritti collettivi: le cifre. Napoli beneficiato!
« Risposta #10 il: 20 Luglio, 2010, 18:18:49 pm »
comunque chi guadagna più di tutte da questa legge è proprio la Sampdoria, impressionante.
ed è penalizzata perchè ci stanno 2 squadre a genova  :look: cit.

Offline wendell

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 35342
  • Sesso: Maschio
Re:Diritti collettivi: le cifre. Napoli beneficiato!
« Risposta #11 il: 20 Luglio, 2010, 18:20:17 pm »
ed è penalizzata perchè ci stanno 2 squadre a genova  :look: cit.

Quindi secondo la logica di alberto siamo la settima/ottava squadra d'italia :look:
ho cercato di capire cosa sei.....terrificante.

bender89

Re:Diritti collettivi: le cifre. Napoli beneficiato!
« Risposta #12 il: 20 Luglio, 2010, 18:20:36 pm »
ed è penalizzata perchè ci stanno 2 squadre a genova  :look: cit.

Genova è solo rossoblù (controcit.) :smoke:

Offline bubba

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 12189
  • Grintacazzo
Re:Diritti collettivi: le cifre. Napoli beneficiato!
« Risposta #13 il: 20 Luglio, 2010, 18:28:01 pm »
Mettersi i giallozozzi dietro sarebbe davvero una bella cosa :sbav:

Offline Boston George

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 5084
  • Località: REGNO DI NAPOLI
  • Sesso: Maschio
Re:Diritti collettivi: le cifre. Napoli beneficiato!
« Risposta #14 il: 20 Luglio, 2010, 18:32:35 pm »
ci temono...e ci spiano.... :look: :brr: :rofl:

 è ufficialmente in cerca di un acquirente, dopo l'accordo tra UniCredit e Rosella Sensi - per l'estinzione del debito della famiglia verso le banche - che prevede la valorizzazione e cessione della squadra. E' il capitolo finale di una lenta agonia finanziaria che ha attanagliato il club giallorosso negli ultimi anni.

Sull'altra sponda del Tevere, non se la passa molto meglio la Lazio, che naviga a vista nella gestione sempre più monocratica di Claudio Lotito, tra continui contenziosi con i calciatori, assenza di un chiaro progetto tecnico, radicata sfiducia - per non dire ostilità  - dei tifosi.

Appare sempre più chiaro che, in un panorama di crisi economica generale, il calcio nella Capitale è di fatto alla canna del gas, una situazione ancora non del tutto esplosa a livello di consapevolezza di tifosi/media grazie a risultati da considerare autentici miracoli, come la Coppa Italia/Supercoppa della Lazio e i ripetuti secondi posti della Roma.

La realtà , se soltanto la si guarda con occhi depurati dal tifo, è che la forbice con squadre come Inter e Juventus (il Milan al momento, dal punto di vista degli investimenti, è in 'pausa di riflessione') è destinata a diventare abissale, almeno se parliamo di capacità  di competere ai massimi livelli, ovvero vincere e non concorrere per le piazze d'onore. E una città  come Roma, caput mundi, non può non aver l'obiettivo di primeggiare.

Se dunque la Capitale d'Italia non esprime più dal suo humus passioni, energie e risorse imprenditoriali per sostenere due squadre 'top', la soluzione è una sola: unire le forze residue del territorio tramite la FUSIONE TRA AS ROMA E SS LAZIO, con lo scopo di restituire al più presto le insegne del primato alla nascitura creatura, tetragona figlia dell'alba di un nuovo giorno.

E' ora di dire basta ai prestiti con diritto di riscatto della gamba destra, agli accattonaggi presso gli altri presidenti per avere uno sconto di qualche euro, ai parametri zero spacciati per fuoriclasse, alle operazioni di infimo cabotaggio. Roma merita ben altro! Con un'unica squadra sostenuta da un intero popolo si può!

Proto Romano


Offline peppe9

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 14321
  • Località: Sant'Anastasia
  • Sesso: Maschio
  • PARTENOPEO!
Re:Diritti collettivi: le cifre. Napoli beneficiato!
« Risposta #15 il: 20 Luglio, 2010, 18:34:42 pm »
 :rofl: :rofl: :rofl:
Io vorrei dare il nobel a chi scrive ste stronzate, ci vuole una fantasia incredibile :rotfl: :rotfl: :rotfl:


bender89

Re:Diritti collettivi: le cifre. Napoli beneficiato!
« Risposta #16 il: 20 Luglio, 2010, 18:35:10 pm »
 :rotfl:

Offline mk89

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 13489
Re:Diritti collettivi: le cifre. Napoli beneficiato!
« Risposta #17 il: 20 Luglio, 2010, 18:39:12 pm »
Uniamo anche Napoli - Salernitana - Avellino  :compagni: :compagni:  :compagni:
marò, megl a murì....

Si abbufferà di psicofarmaci e anfetamine. Comunque visto lo stato mentale attuale, ha tutto per diventare amministratore di questo forum  :look:

Online joint

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 12953
  • Sesso: Maschio
Re:Diritti collettivi: le cifre. Napoli beneficiato!
« Risposta #18 il: 20 Luglio, 2010, 18:50:51 pm »
Uniamo anche Napoli - Salernitana - Avellino  :compagni: :compagni:  :compagni:
marò, megl a murì....



io ricordo un topic su TN in cui un utente faceva questa proposta :sisi:

Offline Piskyno89

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 13504
  • Località: Napoli
  • Sesso: Maschio
  • Ma il cielo è sempre più noir!
Re:Diritti collettivi: le cifre. Napoli beneficiato!
« Risposta #19 il: 20 Luglio, 2010, 18:51:37 pm »
Quindi secondo la logica di alberto siamo la settima/ottava squadra d'italia :look:
non mi sono spiegato bene...
il fatto che a roma ci siano due squadre, implica che non tutti e 3 milioni di persone tifano epr la roma capì? :look:

per il milan tifano tutti i berlusconiani :sbonk:
per l'inter ormai cani e porci... e troie.