Autore Topic: L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale  (Letto 262088 volte)  Share 

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Online calvin

  • *
  • Registrazione: Dic 2009
  • Post: 27030
  • Località: Napoli
  • Sesso: Maschio
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #6700 il: 02 Marzo, 2018, 10:43:53 am »
Piuttosto mi era anche capitato di leggere più volte su Facebook queste proiezioni all'Hart, ultimamente. Sai che sembra interessante?


P.s. a proposito di te (ma non c'entra nulla coi filmettari) sabato sono andato a una festa in maschera vestito da Calvin ma nessuno sapeva chi fossi :look:

Per la rassegna Ubriachi di cinema nelle prossime settimane fanno almeno due filmoni (I segreti del giardino di Compton House e Hanabi)...il giovedì alle 21 è più agevole!
E hanno in programma nei prossimi anche Lolita di Kubrick




p.s. ma con chi cazzo te la fai?
fare sesso con le proprie opinioni rende più ciechi che farsi le seghe!

Online Dhu

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 3814
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #6701 il: 03 Marzo, 2018, 18:43:01 pm »
Per la rassegna Ubriachi di cinema nelle prossime settimane fanno almeno due filmoni (I segreti del giardino di Compton House e Hanabi)...il giovedì alle 21 è più agevole!
E hanno in programma nei prossimi anche Lolita di Kubrick




p.s. ma con chi cazzo te la fai?
Esatto, mi riferivo per lo più alle altre rassegne!


(Me la faccio con brutta, bruttissima gente  :sisi: )

Online calvin

  • *
  • Registrazione: Dic 2009
  • Post: 27030
  • Località: Napoli
  • Sesso: Maschio
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #6702 il: 05 Marzo, 2018, 12:50:11 pm »
Niente: degli oscar mi curo pochissimo, anche perchè il cinema che ci circola non è, almeno da tre lustri, il mio favorito manco un poco

Però sono veramente contento per Roger Deakins, il premio più meritato della storia del cinema ad uno che è un artista a tuttissimo tondo e che l'accademy non aveva mai premiato (ed ha premiato non certo per il suo lavoro migliore)
fare sesso con le proprie opinioni rende più ciechi che farsi le seghe!

Online Guallera V.2

  • *
  • Registrazione: Mar 2011
  • Post: 31173
  • Vietato sognare
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #6703 il: 05 Marzo, 2018, 12:55:38 pm »
Niente: degli oscar mi curo pochissimo, anche perchè il cinema che ci circola non è, almeno da tre lustri, il mio favorito manco un poco

Però sono veramente contento per Roger Deakins, il premio più meritato della storia del cinema ad uno che è un artista a tuttissimo tondo e che l'accademy non aveva mai premiato (ed ha premiato non certo per il suo lavoro migliore)
Quotone. Ed aggiungo che trovo comunque indecente che Blade Runner 2049 non sia stato proprio cacato nelle nomination, a differenza del polpettone dello scorso anno di Villenueve e mi riferisco ad Arrival...

Online calvin

  • *
  • Registrazione: Dic 2009
  • Post: 27030
  • Località: Napoli
  • Sesso: Maschio
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #6704 il: 05 Marzo, 2018, 13:37:27 pm »
Quotone. Ed aggiungo che trovo comunque indecente che Blade Runner 2049 non sia stato proprio cacato nelle nomination, a differenza del polpettone dello scorso anno di Villenueve e mi riferisco ad Arrival...

https://www.youtube.com/watch?v=N5RvDorEnMc

 :alla: :alla: :alla: :alla: :alla:

Solo per questa scena è nell'olimpo dei fotografi cinematografici di ogni tempo
fare sesso con le proprie opinioni rende più ciechi che farsi le seghe!

Online Vino a Tavola

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 16655
  • Sesso: Maschio
  • Il Napoli ha attaccato brutto
    • www.parissangennar.com
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #6705 il: 06 Marzo, 2018, 12:12:02 pm »
la forma dell'acqua non era un episodio TV del commissario Montalbano?
ne hanno fatto un film hollywoodiano?
:look:

Offline Capetiellejon

  • *
  • Registrazione: Apr 2015
  • Post: 3402
  • Ogni Capetiello è bello 'a zizza soja! #incognita
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #6706 il: 06 Marzo, 2018, 15:12:17 pm »
la forma dell'acqua non era un episodio TV del commissario Montalbano?
ne hanno fatto un film hollywoodiano?
:look:
E' il primo romanzo della saga, ed è pure un bel romanzo.

Online Guallera V.2

  • *
  • Registrazione: Mar 2011
  • Post: 31173
  • Vietato sognare
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #6707 il: 09 Marzo, 2018, 13:37:24 pm »
Poi un giorno qualche eminenza grigia mi spiegherà perchè oltre ad una mera questione di nepotismo, Sofia Coppola continua a far film e ad andare pure nei vari festival. Oramai sta entrando nella mia lista nera al pari di Von Trier...

Online calvin

  • *
  • Registrazione: Dic 2009
  • Post: 27030
  • Località: Napoli
  • Sesso: Maschio
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #6708 il: 09 Marzo, 2018, 13:44:14 pm »
Poi un giorno qualche eminenza grigia mi spiegherà perchè oltre ad una mera questione di nepotismo, Sofia Coppola continua a far film e ad andare pure nei vari festival. Oramai sta entrando nella mia lista nera al pari di Von Trier...
Per una mera questione di nepotismo.

Ti dirò di più: il padre ha fatto alcuni capolavori del cinema, nulla da dire, tra padrino e apocalisse adesso, ma pure lui son 35 anni che gira solo merda... ultimamente ho visto, da quei radical di merda dell'asilo, Twixt ma che sfaccimma di film di merda è!!!!
« Ultima modifica: 09 Marzo, 2018, 13:52:38 pm da calvin »
fare sesso con le proprie opinioni rende più ciechi che farsi le seghe!

Online Guallera V.2

  • *
  • Registrazione: Mar 2011
  • Post: 31173
  • Vietato sognare
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #6709 il: 09 Marzo, 2018, 14:07:29 pm »
Per una mera questione di nepotismo.

Ti dirò di più: il padre ha fatto alcuni capolavori del cinema, nulla da dire, tra padrino e apocalisse adesso, ma pure lui son 35 anni che gira solo merda... ultimamente ho visto, da quei radical di merda dell'asilo, Twixt ma che sfaccimma di film di merda è!!!!
Tralasciando il discorso sul padre che ti quoto, perchè terminati gli anni '70 dove tra i due Il Padrino, La conversazione ed Apocalypse Now, sembrava veramente baciato dal nettare degli dei, dopo è stato a corrente alternata, facendo sia buoni film, però inarrivabili ad i capolavori del decennio precedente, che cacate clamorose. Almeno gli do atto che capito la fase calante, ha iniziato a fare film una volta ogni morto di papa, non a caso dal 1997 ad oggi ha fatto solo tre film (Twixt non l'ho visto ma gli altri due ricordo che erano delle discrete mattonate autoreferenziali). Ma lei Madonna Santa, è veramente la merda, film di un piattume tremendo, puntualmente raccontano il nulla cosmico, mai un sussulto registico, mai la forza dei dialoghi, storielline esili in cui il soggetto potrebbe essere scritto pure su mezzo foglio stracciato. Ed in tutto ciò noto che gli incompetenti radical chic festivalieri la tengono ancora in considerazione, quando questa è solo una donna fortunata e basta.

Online calvin

  • *
  • Registrazione: Dic 2009
  • Post: 27030
  • Località: Napoli
  • Sesso: Maschio
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #6710 il: 09 Marzo, 2018, 14:16:51 pm »
Tralasciando il discorso sul padre che ti quoto, perchè terminati gli anni '70 dove tra i due Il Padrino, La conversazione ed Apocalypse Now, sembrava veramente baciato dal nettare degli dei, dopo è stato a corrente alternata, facendo sia buoni film, però inarrivabili ad i capolavori del decennio precedente, che cacate clamorose. Almeno gli do atto che capito la fase calante, ha iniziato a fare film una volta ogni morto di papa, non a caso dal 1997 ad oggi ha fatto solo tre film (Twixt non l'ho visto ma gli altri due ricordo che erano delle discrete mattonate autoreferenziali). Ma lei Madonna Santa, è veramente la merda, film di un piattume tremendo, puntualmente raccontano il nulla cosmico, mai un sussulto registico, mai la forza dei dialoghi, storielline esili in cui il soggetto potrebbe essere scritto pure su mezzo foglio stracciato. Ed in tutto ciò noto che gli incompetenti radical chic festivalieri la tengono ancora in considerazione, quando questa è solo una donna fortunata e basta.
Si si

C'è quello dei ragazzotti che rubano a casa delle star che, per me, si pone di diritto tra le due ore peggio spese della mia vita!
fare sesso con le proprie opinioni rende più ciechi che farsi le seghe!

Offline joint

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 12889
  • Sesso: Maschio
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #6711 il: 13 Marzo, 2018, 15:39:03 pm »
http://www.lab80.it/safari

Alfredo veditelo, ti sborri pe cuollo.
Invito che vale per tutti ovviamente.

Online calvin

  • *
  • Registrazione: Dic 2009
  • Post: 27030
  • Località: Napoli
  • Sesso: Maschio
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #6712 il: 15 Marzo, 2018, 09:52:44 am »
Ieri ho rivisto Confessions, che film enorme.

A tal proposito, visto che qualche giorno fa ne parlavamo, se si parla di film recenti direi ad Alfredo di vedersi sia questo Confessions di Tetsuya Nakashima sia lo straordinario di Pluto Shin Su-won (che peraltro si trova su youtube sottotitolato)...due film che sono atti d'accusa mostruosi contro i sistemi formativi occidentali e, soprattutto, contro l'idea di competitività all'interno del sistema formativo.
fare sesso con le proprie opinioni rende più ciechi che farsi le seghe!

Offline LSF839

  • *
  • Registrazione: Ago 2011
  • Post: 2612
  • Sesso: Maschio
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #6713 il: 20 Marzo, 2018, 10:14:45 am »
la forma dell'acqua non era un episodio TV del commissario Montalbano?
ne hanno fatto un film hollywoodiano?
:look:

qualcuno lo ha visto? che ne pensate?

Offline Capetiellejon

  • *
  • Registrazione: Apr 2015
  • Post: 3402
  • Ogni Capetiello è bello 'a zizza soja! #incognita
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #6714 il: 20 Marzo, 2018, 13:30:55 pm »
Visto Lady Bird. Blockbuster che si traveste da film impegnato.
Trovo eccessive le cinque nomination all'Oscar, non mi sorprende invece il Golden Globe.
Film incentrato sul tema dell'adolescenza, molto superficiale nel trattare alcune tematiche sociali, qualche piccolo cliché, ma godibile assai con scene divertenti ed altre significative
90' che vanno più lisci di un Chievo-Sassuolo qualunque, la Gerwig riesce pure a veicolare bene il messaggio, cioè che tutti siamo bucchinari e rivoluzionari finché siamo nella nostra comfort zone, la quotidianità, e sappiamo cosa odiare, come odiarlo, da cosa vogliamo sfuggire. Poi però, una volta in difficoltà cominciamo ad apprezzare pure tutto ciò che murmuliavamo, che schifavamo a pazzi.

Offline Starfred

  • *
  • Registrazione: Feb 2011
  • Post: 53744
  • Sesso: Maschio
  • intellettuale
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #6715 il: 23 Marzo, 2018, 19:48:16 pm »
grazie mille a tutti per i consigli, che ho segnato.
purtroppo sto in un periodo incasinato della mia vita e scrivo poco.
Pezzo di merda la confidenza è troppa, cerca di non farti venire a prendere fino a sotto casa.

Online Guallera V.2

  • *
  • Registrazione: Mar 2011
  • Post: 31173
  • Vietato sognare
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #6716 il: 24 Marzo, 2018, 10:17:47 am »
Giorni fa ho visto Madre ! del discontinuo e spesso in odore di cialtronamma Aronofsky (per me un regista che ha il coraggio di presentare un film come Noah, merita veramente secchiate di merda addosso) e devo ammettere però che pur non essendo niente di originale, visto che pesca a pieni mani soprattutto da Polansky (Rosemary's Baby e pure Cul de Sac), Greenaway (Baby of Macon su tutti) ed il solito Lynch, è un buonissimo film, intrigante ed evocativo, ed onestamente non meritava affatto il pubblico dileggio festivaliero a cui è stato sottoposto, soprattutto se pensiamo alla merda che tali festival propongono e che poi invece esaltano in una maniera tremeda. Riferimento al pessimo ed inutile cinema di Sofia Coppola, mentre di Von Trier manco più punto il dito contro, tempo perso...

Online calvin

  • *
  • Registrazione: Dic 2009
  • Post: 27030
  • Località: Napoli
  • Sesso: Maschio
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #6717 il: 24 Marzo, 2018, 10:51:27 am »
Giorni fa ho visto Madre ! del discontinuo e spesso in odore di cialtronamma Aronofsky (per me un regista che ha il coraggio di presentare un film come Noah, merita veramente secchiate di merda addosso) e devo ammettere però che pur non essendo niente di originale, visto che pesca a pieni mani soprattutto da Polansky (Rosemary's Baby e pure Cul de Sac), Greenaway (Baby of Macon su tutti) ed il solito Lynch, è un buonissimo film, intrigante ed evocativo, ed onestamente non meritava affatto il pubblico dileggio festivaliero a cui è stato sottoposto, soprattutto se pensiamo alla merda che tali festival propongono e che poi invece esaltano in una maniera tremeda. Riferimento al pessimo ed inutile cinema di Sofia Coppola, mentre di Von Trier manco più punto il dito contro, tempo perso...
Non l'ho visto, lo farò

Non l'ho visto proprio per vendetta da Noah, ma devo dire che The Wrestler, con tutte le sue paraculamme sia chiaro, è un film che mi è piaciuto parecchio
fare sesso con le proprie opinioni rende più ciechi che farsi le seghe!

Online impfed81

  • *
  • Registrazione: Dic 2014
  • Post: 2416
  • Località: Provincia di Lodi
  • Sesso: Maschio
  • Solo la maglia!
L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #6718 il: 03 Aprile, 2018, 13:52:57 pm »
ho visto ready player one , erano anni che non mi divertivo così. il film è una citazione continua degli anni 80 ma il motivo è ben comprensibile dalla trama incentrata non sul protagonista ma sulla vita di un mio  contemporaneo , sono del 81 , ma vale in particolare per chi ha vissuto gli anni 80 da dagli 8 ai 18 anni , amante dei videogames,  e come me amante di quegli anni perché sono la nostra infanzia , star wars , ritorno al futuro, i goonies, che in particolare ha la caratteristica di essere il prototipo del nerd che sembra preferire il suo mondo di fantasia al mondo reale, e infatti da programmatore inventa il mondo virtuale Oasis,  videogames in realtà virtuale che coinvolgerà miliardi di utenti che lo preferiranno al mondo reale del 2030  che è in rovina. il film ha dei bug di trama e difetti ma coinvolge e c'entra il suo obiettivo a mio parere , per l'autore del libro da cui spilberg ha tratto il film il malessere  del futuro sarà la solitudine.

Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk

mercato luglio 2018
entrata: Meret 25M ;Ospina 2M ; Karnezis 5M; Malcuit 13M;Ruiz 30M; Verdi 25M ;Younes 0;
uscita  : Reina 0 ; Rafael 0 ; Sepe (Prestito) Maggio 0; Jorginho 65M;

Offline kowalski

  • *
  • Registrazione: Feb 2011
  • Post: 4978
  • Località: Naples, Florida
  • Sesso: Maschio
  • None but the brave
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #6719 il: 25 Aprile, 2018, 23:59:20 pm »
Molto divertente Ready Player One, niente male anche A Quiet Place, veramente bella idea per un fanta-horror, e prove d'attore gigantesche.

Visto oggi pure Avengers:Infinity War, una delle produzioni cinematografiche più impressionanti e intricate di sempre. La storia è a dir poco sorprendente, in realtà la Marvel stavolta ha fatto un giochetto alterando il punto di vista del classico cammino dell'eroe alla Joseph Campbell.


Spoiler
Fare anche attenzione ad uno dei personaggi che salva la vita ad un altro.  :caffe:
Polemico ergo sum