Autore Topic: L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale  (Letto 237084 volte)  Share 

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline wendell

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 35342
  • Sesso: Maschio
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #20 il: 12 Ottobre, 2009, 11:46:13 am »
Ah, ecco, ho visto pure Basta che funzioni.
Allen in ripresa dopo la fiacca parentesi europea. un film che inizia come Manhattan e finisce coma Hannah e le sue sorelle.
Niente di nuovo, insomma, ma tutto molto godibile. Alcune battute sono delle gemme
Voto ***


Ieri ho visto Fratello dove sei? dei Coen
Odissea comico-grottesca, di ambientazione bucolica. Grande visionarietà , splendida fotografia ingiallita.

***1/2

Ma che cazz aggia cumbinat stu mese.. :look:
« Ultima modifica: 16 Ottobre, 2009, 23:21:28 pm da wendell »
ho cercato di capire cosa sei.....terrificante.

AyeyePezzott

Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #21 il: 12 Ottobre, 2009, 11:49:00 am »
mi mancava, troppizzimo :puppa: :puppa:

sono perplesso dal fatto che pur avendo visto tanti film nel frattempo continuo a non capire una cippa di quello che scrivete.

Offline Gabbie

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 39838
  • Sesso: Femmina
  • Che vita di merda.
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #22 il: 12 Ottobre, 2009, 12:28:31 pm »
Procedi procedi....sono soprattutto curioso di leggere i tuoi pensieri su Basta che funzioni

L'ha visto con me, gli ho suggerito qualcosa al ritorno in macchina :ovazione:

un film che inizia come Manhattan e finisce coma Hannah e le sue sorelle.

Bravo :sbav:

Ho riso un sacco, devo dirlo, era da un pò che Woody non mi faceva ridere davvero. Nel complesso non mi ha convinto del tutto, anche se sono consapevole che l'apparente banalità  di alcune parti sia voluta e funzionale allo scopo di veicolare la sua visione dell'amore con la quale ci abboffa da anni. In qualche modo inquietante però, sul finale, mi è puzzato di testamento, anche un pò bonariamente ottimistico, sull'argomento, ma non so.
Quando entra in scena il padre della ragazza si aprono 5 minuti esilaranti cmq.
Detto questo è palese che la mia opinione è condizionata dal fatto che lo amo (si Marco, sei cmq più bello tu :patt:): sono stata l'unica, insieme al tuo prof., a salvare Vicky, Christina, Barcelona :nuvola:, quindi che nessuno si fidi di me.

Ieri ho visto Fratello dove sei? dei Coen
Odissea comico-grottesca, di ambientazione bucolica. Grande visionarietà , splendida fotografia ingiallita.

***1/2

Niente, non sono riuscita ad apprezzarlo io sto film, mannaggiamannaggìno :nono:

Ma che cazz aggia cumbinat stu mese.. :look:

Io grazie ad mv in collaborazione con Mediaset Premium non ho accocchiato un film decente, e nella pendrive c'è ancora Frost/Nixon che aspetta :puppa: :look:
« Ultima modifica: 12 Ottobre, 2009, 12:30:48 pm da Gabbie »
Un fatto che mi ha costretto a chiamare Gabriella alle undici dell'altro ieri.
Chi è la persona per cui le hai chiesto di praticare un maleficio e perché.

Offline Sick boy

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 361
  • Pelo Ponneso
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #23 il: 12 Ottobre, 2009, 12:42:18 pm »
ODDIO ODDIO ODDIO...mi sto sentendo male!

finalmente qualcuno che parla di cinema senza leccaculeggiare quentin tarantino  :loveit9:

? bello rileggervi ragazzi  :sisi:

p.s. DAVID LINCH sucks

guallera

Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #24 il: 12 Ottobre, 2009, 12:42:29 pm »
Citazione
Niente, non sono riuscita ad apprezzarlo io sto film, mannaggiamannaggino :nono:
Sono d'accordo con te. Dei film dei Coen, insieme ai più che dimenticabili Ladykillers e Intolerable Cruelty (il titolo italiano mi fa così schifo che mi rifiuto perfino di scriverlo...) è quello che mi piace di meno. Ma probabilmente è un problema tutto mio, visto che comunque la maggior parte delle persone lo ritiene di alto livello, quasi ai livelli dei loro capolavori Fargo (oilloc mo a Marco chi 'o sent  :brr:), L'uomo che non c'era....

Citazione
e nella pendrive c'è ancora Frost/Nixon che aspetta
Vedilo che ne vale la pena. Pensa che a me Howard fa letteralmente schifo, però in questo film mi ha sorpreso in positivo. Davvero ben fatto
« Ultima modifica: 17 Ottobre, 2009, 00:00:16 am da wendell »

Offline wendell

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 35342
  • Sesso: Maschio
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #25 il: 12 Ottobre, 2009, 12:44:32 pm »
p.s. DAVID LINCH sucks

Oilloc, il primo bannato :smoke:
ho cercato di capire cosa sei.....terrificante.

Offline Sick boy

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 361
  • Pelo Ponneso
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #26 il: 12 Ottobre, 2009, 12:46:53 pm »
Oilloc, il primo bannato :smoke:
IO TIFO kurosawa ti?!

cmq grande film l'inqulino del terzo piano...l'ho visto su tuo suggerimento su ttn  :sisi:

l'unica cosa che non ho dormito per una settimana,ma non fa niente  :peppe:

Offline wendell

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 35342
  • Sesso: Maschio
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #27 il: 12 Ottobre, 2009, 12:57:42 pm »
Ah, ho visto Pulse di Kiyoshi Kurosawa.
Horror nipponico apocalittico. Il basso costo fa si che l'orrore venga trasposto per mezzo di soluzioni tradizionali come il ralenti, suoni fuori campo. Qualche effetto digitale nel finale è piuttosto grossolano.
Interessante la riflessione su internet come strumento alienante..

***1/2
« Ultima modifica: 16 Ottobre, 2009, 23:23:06 pm da wendell »
ho cercato di capire cosa sei.....terrificante.

AyeyePezzott

Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #28 il: 12 Ottobre, 2009, 13:00:08 pm »
Ah, ho visto Pulse di Kiyoshi Kurosawa.
Horror nipponico apocalittico. Il basso costo fa si che l'orrore venga trasposto per mezzo di soluzioni tradizionali come il ralenti, suoni fuori campo. Qualche effetto digitale nel finale ? piuttosto grossolano.
Interessante la riflessione su internet come strumento alienante..

***1/2
:sgrat:  :tafazzi:

Offline Gabbie

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 39838
  • Sesso: Femmina
  • Che vita di merda.
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #29 il: 12 Ottobre, 2009, 13:00:26 pm »
Sono d'accordo con te. Dei film dei Coen, insieme ai più che dimenticabili Ladykillers e Intolerable Cruelty (il titolo italiano mi fa cos? schifo che mi rifiuto perfino di scriverlo...) ? quello che mi piace di meno. Ma probabilmente è un problema tutto mio, visto che comunque la maggior parte delle persone lo ritiene di alto livello, quasi ai livelli dei loro capolavori Fargo (oilloc mo a Marco chi 'o sent  :brr:), L'uomo che non c'era....

Io l'ho trovato troppo "sopra le righe" per così dire, esasperato, se mi si passa il termine.
Intolerable Capembrell non l'ho visto nemmeno io, Ladykillers l'ho dimenticato, nel vero senso della parola. E devo dire che non mi ha entusiasmato nemmeno Prima ti sposo e poi ti rovino, tranne che per un paio di trovate (devo avere un problema con George Clooney :sospetto:)
Tutti gli altri invece :sbav:, anche se ammetto che, in modo molto infantile, il mio cuore è sempre di Drugo Lebowski.

Vedilo che ne vale la pena. Pensa che a me Howard fa letteralmente schifo, però in questo film mi ha sorpreso in positivo. Davvero ben fatto

Pure va a finire che una sera me lo vedo da sola :nono:
« Ultima modifica: 16 Ottobre, 2009, 23:59:26 pm da wendell »
Un fatto che mi ha costretto a chiamare Gabriella alle undici dell'altro ieri.
Chi è la persona per cui le hai chiesto di praticare un maleficio e perché.

Offline Gabbie

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 39838
  • Sesso: Femmina
  • Che vita di merda.
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #30 il: 12 Ottobre, 2009, 13:02:43 pm »
Ah, ho visto Pulse di Kiyoshi Kurosawa.
Horror nipponico apocalittico. Il basso costo fa si che l'orrore venga trasposto per mezzo di soluzioni tradizionali come il ralenti, suoni fuori campo.

Non me lo posso vede', già  mi sto cacando sotto :brr:

Cmq devo levare sto cavolo di avviso delle nuove risposte quando clicchi su "Invia post" :nuvola:
« Ultima modifica: 17 Ottobre, 2009, 00:00:42 am da wendell »
Un fatto che mi ha costretto a chiamare Gabriella alle undici dell'altro ieri.
Chi è la persona per cui le hai chiesto di praticare un maleficio e perché.

Offline mv80

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 8463
  • Sesso: Maschio
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #31 il: 12 Ottobre, 2009, 13:04:06 pm »
Pure va a finire che una sera me lo vedo da sola :nono:

 :patt:
Secondo dati Opta, David Lopez ha avuto ben il 90% di Pass Success, su ben 81 Touches. E' un rapporto molto buono

Offline wendell

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 35342
  • Sesso: Maschio
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #32 il: 12 Ottobre, 2009, 13:11:47 pm »
Io l'ho trovato troppo "sopra le righe" per cos? dire, esasperato, se mi si passa il termine.
Intolerable Capembr?ll non l'ho visto nemmeno io, Ladykillers l'ho dimenticato, nel vero senso della parola. E devo dire che non mi ha entusiasmato nemmeno Prima ti sposo e poi ti rovino, tranne che per un paio di trovate (devo avere un problema con George Clooney :sospetto:)
Tutti gli altri invece :sbav:, anche se ammetto che, in modo molto infantile, il mio cuore ? sempre di Drugo Lebowski.

Io sono rimasto piacevolmente sorpreso da Arizona Junior.. un film ignorantissimo :asd:
Comunque, sono dell'idea che i Coen siano estremamente complessi.. ho sempre l'impressione che mi sfugga qualcosa..

 
Pure va a finire che una sera me lo vedo da sola :nono:

Stamm' ancora a chest? :look:

:sgrat:  :tafazzi:


:brr:

ho cercato di capire cosa sei.....terrificante.

Offline Darkman

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 65
  • Località: Catetere
  • Motherfucker of the Year
    • Hardsounds.it
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #33 il: 12 Ottobre, 2009, 14:14:52 pm »
Ah, ho visto pure The Bad Lieutenant di Herzog.

Molto interessante, dal tono ambiguo, ben recitato da Cage.
Per? mi sono ingrippato molto per il fatto che in almeno 10 scene spuntano microfoni.. che approssimazione..

Comunque un ***1/2 glielo do :sisi:

Non oso vederlo per due motivi:

a) Nicholas "facciadapescelesso" Cage mi risulta indigesto, soprattutto se penso al paragone con H. Keitel;
b) Non vorrei mi sfasciasse l'essenza del film di Ferrara che amo con tutto me stesso.
Io sono tutti gli uomini e nessuno. Io sono ovunque ed in nessun luogo. Io sono Darkman.

Offline wendell

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 35342
  • Sesso: Maschio
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #34 il: 12 Ottobre, 2009, 14:19:45 pm »
Non oso vederlo per due motivi:

a) Nicholas "facciadapescelesso" Cage mi risulta indigesto, soprattutto se penso al paragone con H. Keitel;
b) Non vorrei mi sfasciasse l'essenza del film di Ferrara che amo con tutto me stesso.

In realt? pare che questo capitolo sia solo un'ideale ripresa del personaggio di Ferrara, non un remake del film originale (che io non ho visto).
Cage tiene la faccia di cazzo, ? vero, ma qui ? funzionale al personaggio e sopperisce ai limiti espressivi con una buona mimica corporea (tiene la scoliosi per tutto il film :look:)
ho cercato di capire cosa sei.....terrificante.

Offline Darkman

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 65
  • Località: Catetere
  • Motherfucker of the Year
    • Hardsounds.it
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #35 il: 12 Ottobre, 2009, 14:26:26 pm »
In realt? pare che questo capitolo sia solo un'ideale ripresa del personaggio di Ferrara, non un remake del film originale (che io non ho visto).
Cage tiene la faccia di cazzo, ? vero, ma qui ? funzionale al personaggio e sopperisce ai limiti espressivi con una buona mimica corporea (tiene la scoliosi per tutto il film :look:)

Dar? al film una ciansa a tempo perso. Recuperalo quello di Ferrara.  :)
Io sono tutti gli uomini e nessuno. Io sono ovunque ed in nessun luogo. Io sono Darkman.

Offline wendell

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 35342
  • Sesso: Maschio
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #36 il: 12 Ottobre, 2009, 14:27:41 pm »
Dar? al film una ciansa a tempo perso. Recuperalo quello di Ferrara.  :)
Recupero la filmografia..
ho cercato di capire cosa sei.....terrificante.

Offline metaversus

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 2016
  • Località: Treviri (Renania-Palatinato)-PCFTN
  • Sesso: Maschio
  • che roba..
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #37 il: 12 Ottobre, 2009, 14:27:57 pm »
Non oso vederlo per due motivi:

a) Nicholas "facciadapescelesso" Cage mi risulta indigesto, soprattutto se penso al paragone con H. Keitel;
b) Non vorrei mi sfasciasse l'essenza del film di Ferrara che amo con tutto me stesso.

bell' Andr?.. :loveit9:

proprio ieri sera ho rivisto The Addiction,un film davvero interessante..un b/n per una storia di vampirismo metropolitano fortemente allegorica

"Appartengo per nascita a quella gente accampata sotto un vulcano attivo. Conosciamo lunghissime pazienze e fuochi spenti. Ma quando arriva al bordo la colata di collera, la città si ritrova densa e compatta come lava. Nessun sismografo l' avverte quando è pronta e allora guai a chi tocca" Erri De Luca

Offline Darkman

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 65
  • Località: Catetere
  • Motherfucker of the Year
    • Hardsounds.it
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #38 il: 12 Ottobre, 2009, 14:47:20 pm »
Recupero la filmografia..

Eh, na parola. Credo i primi film siano alquanto introvabili. Comunque, "Fratelli", "King Of New York", "The Addiction" ed il "Cattivo Tenente" sopra e prima ogni altra cosa.

Ha girato anche un documentario su Napoli che dovrebbe uscire il prossimo anno.
Io sono tutti gli uomini e nessuno. Io sono ovunque ed in nessun luogo. Io sono Darkman.

Offline Darkman

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 65
  • Località: Catetere
  • Motherfucker of the Year
    • Hardsounds.it
Re:L'angolo dei filmettari - Topic di discussione generale
« Risposta #39 il: 12 Ottobre, 2009, 14:54:01 pm »
bell' Andr?.. :loveit9:

proprio ieri sera ho rivisto The Addiction,un film davvero interessante..un b/n per una storia di vampirismo metropolitano fortemente allegorica

Da rivedere pi? volte. Il male rappresentato sotto varie forme.   :croce:
Io sono tutti gli uomini e nessuno. Io sono ovunque ed in nessun luogo. Io sono Darkman.