Autore Topic: Al 79' Di Canio  (Letto 6225 volte)  Share 

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Ragionier Cuckoldullo

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 45636
  • Sesso: Maschio
  • Slam dunk
Re:Al 79' Di Canio
« Risposta #60 il: 18 Febbraio, 2011, 13:05:29 pm »
a parte il fatto che non ingarra piu a distinguere i giocatori ...

perchè è troppo concentrato sulla prossima battuta idiota da dire, come da copione
Uà mentre stiamo in viaggio di nozze ce stann nientemeno 5 partite :maronn:
Potrebbe essere il cambio di marcia definitivo del nostro amato Napoli :sad: :look:

AyeyeBrazov

Re:Al 79' Di Canio
« Risposta #61 il: 18 Febbraio, 2011, 13:05:31 pm »
:nonquoto:
L'essere tifoso si limita all'urlare, non ci sono riferimenti a matador che infilzano avversari, a giocatori arsenico e champagne e sfogliatelle ammuffite. All'epoca non c'erano neanche le patetiche esortazioni "vai, vai così, rall n'facc" durante le radiocronache.

Io continuo ad ascoltarlo perchè le telecronache istituzionali mi addormentano e irritano ancora di più.
è chiaro che io lo scifo, lo scrissi pure  :contract:
Ieri ho ascoltato Piccinini, speravo in una rete per sentire la magica voce che urla a squarciagola ai goal del milan in champions

Offline Ragionier Cuckoldullo

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 45636
  • Sesso: Maschio
  • Slam dunk
Re:Al 79' Di Canio
« Risposta #62 il: 18 Febbraio, 2011, 13:07:29 pm »
uà ieri tra la "sciabolata morbida" di Piccinini e la "palla cattiva" di Di Canio mi sono arricreato :look:
Uà mentre stiamo in viaggio di nozze ce stann nientemeno 5 partite :maronn:
Potrebbe essere il cambio di marcia definitivo del nostro amato Napoli :sad: :look:

bender89

Re:Al 79' Di Canio
« Risposta #63 il: 21 Febbraio, 2011, 23:13:18 pm »

Offline Ragionier Cuckoldullo

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 45636
  • Sesso: Maschio
  • Slam dunk
Re:Al 79' Di Canio
« Risposta #64 il: 27 Marzo, 2015, 17:45:20 pm »
fratomo emmevì, sono 21 anni oggi  :sad:  :maronn:
Uà mentre stiamo in viaggio di nozze ce stann nientemeno 5 partite :maronn:
Potrebbe essere il cambio di marcia definitivo del nostro amato Napoli :sad: :look:

Offline Fuller

  • *
  • Registrazione: Gen 2011
  • Post: 3703
  • Sesso: Maschio
Al 79' Di Canio
« Risposta #65 il: 27 Marzo, 2015, 19:28:12 pm »
Time is a bitch

Offline Moebius

  • *
  • Registrazione: Lug 2010
  • Post: 31051
  • Sesso: Maschio
Re:Al 79' Di Canio
« Risposta #66 il: 27 Marzo, 2015, 21:07:40 pm »
fratomo emmevì, sono 21 anni oggi  :sad:  :maronn:
di già?
 :maronn:
ragazzi, cercate di non esagerare con le bestemmie

Offline wendell

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 35342
  • Sesso: Maschio
Al 79' Di Canio
« Risposta #67 il: 27 Marzo, 2015, 22:11:19 pm »
A me sò 30 :fuga: :look:
ho cercato di capire cosa sei.....terrificante.

Offline Raffaele83

  • *
  • Registrazione: Giu 2011
  • Post: 15716
Re:Al 79' Di Canio
« Risposta #68 il: 28 Marzo, 2015, 13:01:46 pm »
da pelle d'oca il video, non competevamo per la champions come oggi ma il pubblico era veramente il 12esimo, cosa è successo?
Tendiamo abitualmente ad attribuire ogni sorta di decisioni sbagliate (o catastrofiche) a intenzionale perversità, malvagità, astuta cattiveria, megalomania, eccetera. Questi comportamenti ci sono - e in esagerata abbondanza. Ma ogni attento studio della storia antica e recente (come la lettura delle cronache e l'esperienza di ogni giorno) porta all'inevitabile conclusione che la principale causa di terribili errori è una: la stupidità.
Giancarlo Livraghi, Il potere della stupidità, 2004

Offline Raffaele83

  • *
  • Registrazione: Giu 2011
  • Post: 15716
Re:Al 79' Di Canio
« Risposta #69 il: 28 Marzo, 2015, 13:40:31 pm »
Napoli - Milan 1-0 (Di Canio al '78) Auriemma - 1993/94

il vero Auriemma, non il pagliaccio inascoltabile e abboffa uallera dei giorni nostri....
ascoltandolo non credevo nemmeno fosse lui, incredibile come sia cambiato
Tendiamo abitualmente ad attribuire ogni sorta di decisioni sbagliate (o catastrofiche) a intenzionale perversità, malvagità, astuta cattiveria, megalomania, eccetera. Questi comportamenti ci sono - e in esagerata abbondanza. Ma ogni attento studio della storia antica e recente (come la lettura delle cronache e l'esperienza di ogni giorno) porta all'inevitabile conclusione che la principale causa di terribili errori è una: la stupidità.
Giancarlo Livraghi, Il potere della stupidità, 2004

Offline Ragionier Cuckoldullo

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 45636
  • Sesso: Maschio
  • Slam dunk
Re:Al 79' Di Canio
« Risposta #70 il: 30 Marzo, 2015, 17:12:03 pm »
da pelle d'oca il video, non competevamo per la champions come oggi ma il pubblico era veramente il 12esimo, cosa è successo?

niente di che, il calcio è diventato una merda, il calcio italiano ancora più merda, e il calcio italiano a napoli con aurelio livelli di merda esponenziali
Uà mentre stiamo in viaggio di nozze ce stann nientemeno 5 partite :maronn:
Potrebbe essere il cambio di marcia definitivo del nostro amato Napoli :sad: :look:

Offline nickwire

  • *
  • Registrazione: Giu 2011
  • Post: 14344
  • Sesso: Maschio
  • Mitologie sparse
Al 79' Di Canio
« Risposta #71 il: 31 Marzo, 2015, 01:59:42 am »
Oggi ho visto i ragazzini della scuola calcio, sotto dai miei, che ripetevano per mezz'ora passaggi di prima. Continuamente, ossessivamente. A gruppi di tre.

Cos'è diventato, sto pallone. Ci sarà ancora spazio per cose quali la giocata, il coraggio, l'agonismo?
No, ò passaggiell.

Offline paris_san_gennar

  • *
  • Registrazione: Ago 2010
  • Post: 3142
  • Località: Parigi
  • Sesso: Maschio
Re:Al 79' Di Canio
« Risposta #72 il: 31 Marzo, 2015, 02:11:27 am »
Oggi ho visto i ragazzini della scuola calcio, sotto dai miei, che ripetevano per mezz'ora passaggi di prima. Continuamente, ossessivamente. A gruppi di tre.

Cos'è diventato, sto pallone. Ci sarà ancora spazio per cose quali la giocata, il coraggio, l'agonismo?
No, ò passaggiell.
Giuà il calcio di prima, il massimo 2 tocchi c'è sempre stato. Il problema è l'estremizzazione di tutto ciò.
In Italia, patria della tattica e dell'organizzazione difensiva,  sembra quasi non si sappia più difendere. Il gesto tecnico, il colpo di genio, la pazzia e caparbietà erano un qualcosa legata a qiel tipo di calcio. Ora conta il gioco collettivo basato sul giro palla. Il Barca e guardiola ci hanno rovinato

Offline nickwire

  • *
  • Registrazione: Giu 2011
  • Post: 14344
  • Sesso: Maschio
  • Mitologie sparse
Re:Al 79' Di Canio
« Risposta #73 il: 31 Marzo, 2015, 09:31:59 am »
Giuà il calcio di prima, il massimo 2 tocchi c'è sempre stato. Il problema è l'estremizzazione di tutto ciò.
In Italia, patria della tattica e dell'organizzazione difensiva,  sembra quasi non si sappia più difendere. Il gesto tecnico, il colpo di genio, la pazzia e caparbietà erano un qualcosa legata a qiel tipo di calcio. Ora conta il gioco collettivo basato sul giro palla. Il Barca e guardiola ci hanno rovinato
Ma questo dico.
La Roma di Liedholm (a mio avviso, uno degli allenatori più grandi della storia) faceva gol dopo una dozzina di tocchi, partendo dal libero. Però sapeva difendere, eccome se sapeva difendere. Basta vedere dei filmati di Ubaldo Righetti, uno che purtroppo è conosciuto solo come commentatore, che è stato un grande difensore, sfortunatissimo.
Una scuola calcio dovrebbe insegnare la marcatura, educare i ragazzi a tutte quelle piccole cose che ti rendono un grande difensore, ma anche un grande centrocampista, fare ripetutamente l'esercizio della palla alta e del posizionamento, quello dei calci d'angolo. L'uno contro uno, il portare l'uomo sul lato....

Ed invece, facimm ò tiki taka. Che poi nun è manc nella nostra cultura, cazzo. È come se smettessimo di fare la grappa, perchè la gente beve solo vodka e gin. Ma piuttosto migliorala, la grappa!
« Ultima modifica: 31 Marzo, 2015, 09:33:09 am da nickwire »

Online calvin

  • *
  • Registrazione: Dic 2009
  • Post: 27530
  • Località: Napoli
  • Sesso: Maschio
Re:Al 79' Di Canio
« Risposta #74 il: 31 Marzo, 2015, 10:42:15 am »
Ma questo dico.
La Roma di Liedholm (a mio avviso, uno degli allenatori più grandi della storia) faceva gol dopo una dozzina di tocchi, partendo dal libero. Però sapeva difendere, eccome se sapeva difendere. Basta vedere dei filmati di Ubaldo Righetti, uno che purtroppo è conosciuto solo come commentatore, che è stato un grande difensore, sfortunatissimo.
Una scuola calcio dovrebbe insegnare la marcatura, educare i ragazzi a tutte quelle piccole cose che ti rendono un grande difensore, ma anche un grande centrocampista, fare ripetutamente l'esercizio della palla alta e del posizionamento, quello dei calci d'angolo. L'uno contro uno, il portare l'uomo sul lato....

Ed invece, facimm ò tiki taka. Che poi nun è manc nella nostra cultura, cazzo. È come se smettessimo di fare la grappa, perchè la gente beve solo vodka e gin. Ma piuttosto migliorala, la grappa!

Per me esagerate sempre, io lo ricordo benissimo il pallone di allora e vi dico con certezza che il 99% qui sopra avrebbe detto che era lento e palloso.....ogni epoca ha il suo calcio ed è chiaro che ogni calcio ha i suoi pregi ed i suoi difetti, ma a livello spettacolare in questo periodo non samo affatto messi male.


Per me il pallone è diventato una merda per come è organizzato, per come l'hanno fatto diventare uno sport di poche squadre di elite aumentando a dismisura la distanza tra le pochissime forti e le molte deboli, per come gestiscono una merda le competizioni internazionali (di club e di nazionali) etc etc etc, dal punto di vista prettamente sportivo non vedo questo gran peggioramento
fare sesso con le proprie opinioni rende più ciechi che farsi le seghe!