Autore Topic: olimpiadi,un inizio macabro  (Letto 3309 volte)  Share 

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline wewegol85

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 697
  • Piscitiello di Cannuccia
olimpiadi,un inizio macabro
« il: 12 Febbraio, 2010, 23:55:43 pm »
morto in diretta un atleta georgiano di slittino,immagini raccapriccianti. pessima organizzazione dell'evento

Offline bart

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 18141
  • Sesso: Maschio
Re:olimpiadi,un inizio macabro
« Risposta #1 il: 12 Febbraio, 2010, 23:57:10 pm »
 :eek: ma la cerimonia d'apertura non si tiene stanotte?

Offline wewegol85

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 697
  • Piscitiello di Cannuccia
Re:olimpiadi,un inizio macabro
« Risposta #2 il: 12 Febbraio, 2010, 23:57:48 pm »

Offline djcarmine

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 39235
  • DIABLO VIVE
Re:olimpiadi,un inizio macabro
« Risposta #3 il: 12 Febbraio, 2010, 23:58:28 pm »
nello sport capita
ed io mi sentii in quel momento come una prostituta sverginata dai suoi aguzzini

C. Pazzo 
Noi vinciamo in quanto esistiamo. Vinciamo quando siamo in 60.000 per Napoli-Cittadella e quando ci ricordiamo di Esteban Lopez o di Picchio Varricchio. Vinciamo odiando le strisciate e vivendo in funzione di questa maglia. Vinciamo andando con un paio di amici allo stadio e non guardando la partita in casa da soli in un salotto di Reggio Calabria. Vinciamo quando siamo migliaia ad ogni trasferta, vinciamo quando uno juventino nella nostra città viene additato come essere anormale e malato di scabbia

Offline wewegol85

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 697
  • Piscitiello di Cannuccia
Re:olimpiadi,un inizio macabro
« Risposta #4 il: 12 Febbraio, 2010, 23:59:13 pm »
nello sport capita
vediti le immagini,gia 10 incidenti

Offline signor groucho

  • *
  • Registrazione: Gen 2010
  • Post: 15267
Re:olimpiadi,un inizio macabro
« Risposta #5 il: 13 Febbraio, 2010, 00:02:28 am »
vediti le immagini,gia 10 incidenti
Infatti, leggevo che in molti avevano avuto incidenti. E poi sto georgiano, aveva 21 anni, cazzo!
Alfrè ti conviene abbandonare la conversazione :look:

Offline bart

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 18141
  • Sesso: Maschio
Re:olimpiadi,un inizio macabro
« Risposta #6 il: 13 Febbraio, 2010, 00:03:31 am »
riposi in pace...

stamattina ho letto che la squadra giamaicano di bob non ha potuto prendere parte ai Giochi per mancanza di fondi... la Fiat ha smesso di sponsorizzarli?

Offline diciassette

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 15033
  • Località: Vollywood
  • Sesso: Maschio
  • ex ToNyN
Re:olimpiadi,un inizio macabro
« Risposta #7 il: 13 Febbraio, 2010, 00:08:33 am »
non riesco a crederci...

riposi in pace

Offline Arguello88

  • *
  • Registrazione: Feb 2010
  • Post: 73
  • Località: Afragola
  • Sesso: Maschio
Re:olimpiadi,un inizio macabro
« Risposta #8 il: 13 Febbraio, 2010, 00:21:58 am »
10 incidenti e a nessuno è venuto in mente che forse era insicura? e uno di 21 anni deve perderci la vita?
altro che capita chest so proprj merd!

che possa riposare in pace...
"...Certo bisogna farne di strada da una ginnastica d'obbedienza fino ad un
gesto molto pi

Offline wewegol85

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 697
  • Piscitiello di Cannuccia
Re:olimpiadi,un inizio macabro
« Risposta #9 il: 13 Febbraio, 2010, 00:31:02 am »
mio fratello ha visto la scena in diretta,è ancora scioccato,immagini raccapriccianti

Offline manuelito

  • *
  • Registrazione: Dic 2009
  • Post: 9207
  • Sesso: Maschio
Re:olimpiadi,un inizio macabro
« Risposta #10 il: 13 Febbraio, 2010, 08:35:30 am »
Quella pista di slittino poco sicura ci era, io sapevo che ci dovevano essere sempre delle reti di protezione ad esempio, se c'erano evidentemente non sbatteva sul palo e se ne usciva anche bene il povero ragazzo. Per me la responsabilità  di questa morte è senza dubbio degli organizzatori.

Offline Gabbie

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 39838
  • Sesso: Femmina
  • Che vita di merda.
Re:olimpiadi,un inizio macabro
« Risposta #11 il: 13 Febbraio, 2010, 09:58:08 am »
Ma come si fa...
Un fatto che mi ha costretto a chiamare Gabriella alle undici dell'altro ieri.
Chi è la persona per cui le hai chiesto di praticare un maleficio e perché.

Offline kurz

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 19015
  • Sesso: Maschio
  • IO HO PAGATO E NUN ME FANNO ENTRÀ
Re:olimpiadi,un inizio macabro
« Risposta #12 il: 13 Febbraio, 2010, 10:22:46 am »
Mi dispiace tanto , riposi in pace.
gesucrì

Offline Hwarang

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 38553
  • Sesso: Maschio
Re:olimpiadi,un inizio macabro
« Risposta #13 il: 13 Febbraio, 2010, 10:27:25 am »
Bah...ma ancor piu' raccapricciante (se possibile) è la reazione generale, anche di chi deve gareggiare su quella pista...nn se ne fottono proprio pare..
"Avrei potuto non firmare tante esclusive con Aurelio. Non voglio dare la colpa a lui, la colpa ce l’ho io, anche di aver creduto alle sue promesse. Firmavo un contratto per cinque film perché avrei dovuto farne due come attore da solo, uno come regista, uno magari con Nuti e uno con Verdone. Ma poi mi spiegava che se metteva me e Verdone in un unico film ci perdeva, perché bastava uno solo ad attirare il pubblico. Mettendoci insieme incassava la metà e così mi ritrovavo a fare cinque cinepanettoni." -Christian De Sica.

Offline kurz

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 19015
  • Sesso: Maschio
  • IO HO PAGATO E NUN ME FANNO ENTRÀ
Re:olimpiadi,un inizio macabro
« Risposta #14 il: 13 Febbraio, 2010, 13:13:58 pm »
il video
Vancouver 2010.flv



ma mi chiedo a quelle velocità  mettere i pilastri così vicini ad una curva è sicuro? Io non ne capisco niente ma dopo aver speso tanti soldi vedere morire un atleta è assurdo
gesucrì

Offline Gabbie

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 39838
  • Sesso: Femmina
  • Che vita di merda.
Re:olimpiadi,un inizio macabro
« Risposta #15 il: 13 Febbraio, 2010, 13:18:50 pm »
Quello che voglio capire io è quanti morti ci sono stati nella storia di questa disciplina: è stata una fatalità  imprevedibile, un rischio del mestiere o un errore umano nella progettazione della pista? Intanto leggo questo e mi faccio un fegato tanto:

La pista dello slittino sarà  modificata. Lo hanno deciso i delegati del settore in una riunione ancora in corso a Whistler. Il ghiaccio in quella zona sarà  levigato al massimo per impedire qualsiasi sobbalzo agli slittini, favorendone il controllo. Inoltre saranno alzate le protezioni laterali oltre le quali è stato sbalzato l'atleta georgiano. Oggi sono in programma le prime due manche olimpiche dello slittino individuale. Sinora il programma non è stato modificato anche se condizionato dai tempi di accertamento tecnico dei rilievi e delle perizie posti in essere dalla magistratura e dalle forze dell'ordine canadesi subito dopo l'incidente. A questo scopo il tratto della pista interessato all'incidente era stato subito recintato e interdetto al pubblico.

Ma che cazzo significa? Non se n'erano accorti prima che quei cazzo di piloni stavano a pochi centimetri dal bordo e che ad una velocità  di 150 km orari c'è il rischio concreto di essere sbalzati fuori dalla pista? Io non lo so, veramente. Ma po' nisciun se cac sott?
Per altro Google oggi, nel tentativo, credo, di fare un omaggio a questo poveretto, sfoggia un logo che è di un macabro allucinante. Idea infelicissima, per me.
Un fatto che mi ha costretto a chiamare Gabriella alle undici dell'altro ieri.
Chi è la persona per cui le hai chiesto di praticare un maleficio e perché.

Offline themast

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 2152
  • Località: Portici
  • Sesso: Maschio
Re:olimpiadi,un inizio macabro
« Risposta #16 il: 13 Febbraio, 2010, 13:21:24 pm »
non ci posso credere, uno ci mette anni di sacrificio per arrivare a coronare il sogno olimpico e perde la vita per un incidente che non doveva succedere...non è accettabile come cosa, davvero. Mah...io non mi capacito di certe cose...riposi in pace

Offline Joker

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 18403
  • Sesso: Maschio
    • Calciomercato Napoli
Re:olimpiadi,un inizio macabro
« Risposta #17 il: 13 Febbraio, 2010, 16:21:19 pm »
Quello che voglio capire io è quanti morti ci sono stati nella storia di questa disciplina: è stata una fatalità  imprevedibile, un rischio del mestiere o un errore umano nella progettazione della pista? Intanto leggo questo e mi faccio un fegato tanto:

La pista dello slittino sarà  modificata. Lo hanno deciso i delegati del settore in una riunione ancora in corso a Whistler. Il ghiaccio in quella zona sarà  levigato al massimo per impedire qualsiasi sobbalzo agli slittini, favorendone il controllo. Inoltre saranno alzate le protezioni laterali oltre le quali è stato sbalzato l'atleta georgiano. Oggi sono in programma le prime due manche olimpiche dello slittino individuale. Sinora il programma non è stato modificato anche se condizionato dai tempi di accertamento tecnico dei rilievi e delle perizie posti in essere dalla magistratura e dalle forze dell'ordine canadesi subito dopo l'incidente. A questo scopo il tratto della pista interessato all'incidente era stato subito recintato e interdetto al pubblico.

Ma che cazzo significa? Non se n'erano accorti prima che quei cazzo di piloni stavano a pochi centimetri dal bordo e che ad una velocità  di 150 km orari c'è il rischio concreto di essere sbalzati fuori dalla pista? Io non lo so, veramente. Ma po' nisciun se cac sott?
Per altro Google oggi, nel tentativo, credo, di fare un omaggio a questo poveretto, sfoggia un logo che è di un macabro allucinante. Idea infelicissima, per me.



Ieri già  c'era.
Caserta la città dove SI A SCIMITA' FOSS BELLEZZ LOR FOSSR TUTT FOTOMODELL. Cittadina triste composta da finti maschi esaltati loro a juve casert a casertan e a regg, e 4 peret arrsagliut che a 15 anni s vesten comm e mamm e 50ann.

Offline Gabbie

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 39838
  • Sesso: Femmina
  • Che vita di merda.
Re:olimpiadi,un inizio macabro
« Risposta #18 il: 13 Febbraio, 2010, 16:33:48 pm »
Un fatto che mi ha costretto a chiamare Gabriella alle undici dell'altro ieri.
Chi è la persona per cui le hai chiesto di praticare un maleficio e perché.

Offline wendell

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 35342
  • Sesso: Maschio
Re:olimpiadi,un inizio macabro
« Risposta #19 il: 13 Febbraio, 2010, 18:59:52 pm »
Ieri c'erano i cerchi olimpici. Quotidianamente mettono qualcosa relativo alla disciplina del giorno.
Demagogogoghi :look:

Seriamente, su quella pista non si sarebbe dovuto più correre. Se ero a loro la gara di slittino la organizzavo sull'asse mediano..
ho cercato di capire cosa sei.....terrificante.