Autore Topic: Stadio San Paolo  (Letto 183641 volte)  Share 

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Starfred

  • *
  • Registrazione: Feb 2011
  • Post: 50902
  • Sesso: Maschio
  • intellettuale
Stadio San Paolo
« Risposta #4560 il: 20 Agosto, 2016, 13:43:10 pm »
Con la sostituzione dei sediolini si perderanno poco più di diecimila posti.
a meno che non sei una sedicenne alle prese con l'arrapamento adolescenziale, questa è veramente gente di merda.

Offline Fagiolino Quattroporzioni

  • *
  • Registrazione: Set 2011
  • Post: 8761
  • Località: Leamington spa UK
  • Sesso: Maschio
Re:Stadio San Paolo
« Risposta #4561 il: 20 Agosto, 2016, 13:45:58 pm »
Con la sostituzione dei sediolini si perderanno poco più di diecimila posti.

ma io aumento er prezzo e v'ho purgato ancora

Offline raistlin980

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 1721
  • Località: Napoli
  • Sesso: Maschio
Re:Stadio San Paolo
« Risposta #4562 il: 19 Settembre, 2016, 10:43:51 am »
Qua però ci sta anche un bel De Magistris Pappone

Online ferro

  • *
  • Registrazione: Ago 2011
  • Post: 9063
  • Località: Quarto
  • Sesso: Maschio
  • E' muort 'o rre, evviva 'o rre !!
Re:Stadio San Paolo
« Risposta #4563 il: 19 Settembre, 2016, 10:47:31 am »
Qua però ci sta anche un bel De Magistris Pappone
« "[..] se tra voi c'è qualche fuori-classe lo sopporterò, altrimenti per fare una grande squadra mi accontenterò soltanto dei.. grandi giocatori, cioè di quei giocatori che hanno il coraggio grande, il cuore grande. Chi non ha queste virtù non è un grande giocatore, e neanche un mediocre giocatore. È soltanto nulla, quindi può vestirsi ed andarsene subito." » [W. Garbutt ]

Offline Camillo Zuniga

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 46481
Re:Stadio San Paolo
« Risposta #4564 il: 20 Settembre, 2016, 10:05:59 am »
Paradosso San Paolo, il Mattino denuncia: "Il Napoli costretto ad affittarlo ogni 3 giorni. Basterebbe uno del club fuori sede o un funzionario del Comune ammalato per far saltare la suddetta autorizzazione!"

Offline Starfred

  • *
  • Registrazione: Feb 2011
  • Post: 50902
  • Sesso: Maschio
  • intellettuale
Re:Stadio San Paolo
« Risposta #4565 il: 20 Settembre, 2016, 13:08:21 pm »
stanno proprio a livello di quello che chiama il campo due ore prima e jucà e chiede se è libero
a meno che non sei una sedicenne alle prese con l'arrapamento adolescenziale, questa è veramente gente di merda.

Offline Ragionier Cuckoldullo

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 45634
  • Sesso: Maschio
  • Slam dunk
Re:Stadio San Paolo
« Risposta #4566 il: 20 Settembre, 2016, 19:13:49 pm »
Paradosso San Paolo, il Mattino denuncia: "Il Napoli costretto ad affittarlo ogni 3 giorni. Basterebbe uno del club fuori sede o un funzionario del Comune ammalato per far saltare la suddetta autorizzazione!"

certo
abbiamo giocato con la convenzione scaduta per mesi, però ora basta un funzionario del comune ammalato e zompa la partita
Uà mentre stiamo in viaggio di nozze ce stann nientemeno 5 partite :maronn:
Potrebbe essere il cambio di marcia definitivo del nostro amato Napoli :sad: :look:

Offline CharMeg

  • *
  • Registrazione: Giu 2011
  • Post: 7859
  • Località: Frazione di un piccolo paese in provincia di Torino
  • Sesso: Maschio
  • Vecchio cazzone nonchè ziprevt
Re:Stadio San Paolo
« Risposta #4567 il: 20 Settembre, 2016, 19:29:59 pm »
certo
abbiamo giocato con la convenzione scaduta per mesi, però ora basta un funzionario del comune ammalato e zompa la partita
Ma magari se andiamo la mattina presto, quando non gioca nessuno, e chiediamo al custode, quello una partita ce la fa fare, basta che non roviniamo il prato e non allucchiamo.
moriremo tutti....ricordalo
È un dolore enorme.
É chiaro che il suo obiettivo é quello: lo scudetto, poi la Champions, dopodiché avrà sei milioni di persone ai suoi piedi pronte a tutto per lui e disposte a innalzarlo come dittatore illuminato con un colpo di stato.

Offline impfed81

  • *
  • Registrazione: Dic 2014
  • Post: 1860
  • Località: Provincia di Lodi
  • Sesso: Maschio
  • Solo la maglia!
Re:Stadio San Paolo
« Risposta #4568 il: 22 Settembre, 2016, 12:01:39 pm »
Il capo di gabinetto Auricchio ha dichiarato che è il comune a essere in debito con il NApoli  :look:

Gigino cacce e sord  :look:
mercato inverno 2017
entrata: Pavoletti
uscita  : Gabbiadini

Offline rickyrich91

  • *
  • Registrazione: Mag 2012
  • Post: 4263
  • Località: Napoli
  • Sesso: Maschio
Re:Stadio San Paolo
« Risposta #4569 il: 17 Ottobre, 2016, 11:12:27 am »

Mister, il Napoli è la squadra che ha impiegato meno giocatori, 18. Necessità o limite della rosa?
"Io penso che con 18 persone si può fare un colpo di stato e prendere il potere".

Online ferro

  • *
  • Registrazione: Ago 2011
  • Post: 9063
  • Località: Quarto
  • Sesso: Maschio
  • E' muort 'o rre, evviva 'o rre !!
Stadio San Paolo
« Risposta #4570 il: 17 Ottobre, 2016, 14:55:09 pm »
Uanema, sono rimasto colpito dalla notizia. Ma che schifezza immonda.
« "[..] se tra voi c'è qualche fuori-classe lo sopporterò, altrimenti per fare una grande squadra mi accontenterò soltanto dei.. grandi giocatori, cioè di quei giocatori che hanno il coraggio grande, il cuore grande. Chi non ha queste virtù non è un grande giocatore, e neanche un mediocre giocatore. È soltanto nulla, quindi può vestirsi ed andarsene subito." » [W. Garbutt ]

Offline Gius

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 16162
Re:Stadio San Paolo
« Risposta #4571 il: 17 Ottobre, 2016, 15:27:18 pm »
ma manco nel terzo mondo, che vergogna..
"La nostra gloria più grande non sta nel non cadere mai, ma nel risollevarci sempre dopo una caduta"  (Confucio)

Offline rickyrich91

  • *
  • Registrazione: Mag 2012
  • Post: 4263
  • Località: Napoli
  • Sesso: Maschio
Re:Stadio San Paolo
« Risposta #4572 il: 17 Ottobre, 2016, 16:10:52 pm »
per me il comune sarebbe da denunciare e far passare un guaio a qualcuno, veramente senza logica na cosa del genere

Mister, il Napoli è la squadra che ha impiegato meno giocatori, 18. Necessità o limite della rosa?
"Io penso che con 18 persone si può fare un colpo di stato e prendere il potere".

Offline Rage

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 5185
  • Località: Derby (UK)
  • Sesso: Maschio
  • raggia
R: Stadio San Paolo
« Risposta #4573 il: 17 Ottobre, 2016, 16:32:06 pm »
Che schifo e la colpa è sia del comune che della SSC Napoli.
Uà, a leggere a vuje pare quasi che uno deve avere una chiamata dal padreterno vestito da Piero Pelù "Vuaaaaaai a ingegnueeeeria!".   Nella diatriba tifo per Rage che [...] all'epoca della discussione della triennale, jette con il capello scuncecato, l'occhio nickuariano e la barbetta alla Castellitto. Foto che valevano molto più di mille parole su quello che ha passato e sta passanne.  
   :look:

Offline Neutrino

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 12409
  • Sesso: Maschio
Stadio San Paolo
« Risposta #4574 il: 17 Ottobre, 2016, 17:26:44 pm »
terzo mondo, c'è poco da dire

Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk


Offline TOTORE-RASTAMAN

  • *
  • Registrazione: Ott 2013
  • Post: 8076
  • Località: Ricottaland
  • Sesso: Maschio
  • Maradona è megl e pelè
    • Vieni a farti un giro nel mio SoundCloud :look:
Re:Stadio San Paolo
« Risposta #4575 il: 18 Ottobre, 2016, 00:05:54 am »
Avevo visto un movimento ma non avevo capito che ci fosse una tragedia in corso.
Stiamo rovinati.

Offline raistlin980

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 1721
  • Località: Napoli
  • Sesso: Maschio
Re:R: Stadio San Paolo
« Risposta #4576 il: 18 Ottobre, 2016, 08:39:41 am »
Che schifo e la colpa è sia del comune che della SSC Napoli.

Io non ho capito se da convenzione questi servizi li debba gestire la società o il comune.

Se, come credo, fossero a carico della società potrebbe essere la volta buona che quel pappone lurido passa un mezzo guaio.

Offline rickyrich91

  • *
  • Registrazione: Mag 2012
  • Post: 4263
  • Località: Napoli
  • Sesso: Maschio
Re:Stadio San Paolo
« Risposta #4577 il: 18 Ottobre, 2016, 11:47:07 am »
18/10/2016

In merito alla notizia apparsa su alcuni portali on line riguardante le presunte mancanze e responsabilità del personale infermieristico in servizio presso lo stadio San Paolo, la SSC NAPOLI ha richiesto a Medicina Futura Group, che gestisce l’assistenza sanitaria e di primo soccorso allo stadio, di fare chiarimenti sulla vicenda.

Innanzitutto va precisato che la gestione del primo soccorso non è affatto affidata ad “una associazione” ma a gestirla è il gruppo Medicina Futura, tra i maggiori gruppi sanitari della regione, il cui fiore all'occhiello è la Cardiologia Interventistica.

Dopo aver letto le relazioni dello staff medico e infermieristico nonché quella della dott.ssa Maione, responsabile del servizio sanitario presso lo stadio San Paolo, Medicina Futura ci tiene a riportare la propria versione dei fatti.

Alle ore 15.08 gli operatori presenti presso il punto soccorso dei distinti superiori venivano chiamati in causa per un intervento.

Come da prassi, veniva avvisata anche la responsabile dott.ssa Maione che seguiva le operazioni dalla sala monitoraggio, tramite le videocamere presenti allo stadio, in diretto contatto (via radio) con gli operatori.

Constatate le condizioni molto gravi del soggetto si decideva, come da prassi, di trasportarlo di peso in un luogo idoneo per evitare ulteriori perdite di tempo e consentire idoneo utilizzo del defibrillatore, senza attendere il telo per il trasporto e considerata l’impossibilità di utilizzo delle barelle sugli spalti.

Il defibrillatore, presente presso ogni postazione sugli spalti, è stato utilizzato una prima volta in spazi più adeguati quali non sono appunto gli spalti affollatissimi di uno stadio (presenti circa 10mila persone nel settore distinti), anche perché, come ogni operatore di primo soccorso sa bene, è impossibile utilizzare tali apparecchiature in situazioni di così grande assembramento di persone.

Dopo un primo intervento con il defibrillatore, il soggetto veniva affidato alle cure del dott. Morra, cardiologo in servizio presso lo stadio, che provvedeva alle manovre di rianimazione cardiopolmonare. Lo stesso Morra, durante il trasporto in ambulanza  provvedeva ad iniettare endovena una fiala di adrenalina.

Come da referto ospedaliero, il soggetto è arrivato in vita presso il pronto soccorso dell’ospedale San Paolo, dove gli venivano iniettate altre due fiale di adrenalina prima di constatarne il decesso.

Da quanto riportato dallo staff medico di Medicina Futura, il soggetto in questione risultava già cardiopatico per un pregresso infarto complicato da arresto cardiaco.

Medicina Futura ci tiene a precisare, poi, che nei punti di primo soccorso sugli spalti dello stadio San Paolo sono presenti infermieri e soccorritori, e ogni punto è dotato di defibrillatore portatile, in piena osservanza al regolamento nazionale per la gestione dei grandi eventi sportivi.

In ciascuna delle infermerie all’interno dello stadio sono inoltre presenti, oltre che due defibrillatori,medici e infermieri, sempre in osservanza al regolamento nazionale.

In occasione del grande afflusso previsto per la partita in questione, Medicina Futura ha inoltre provveduto a far presidiare gli ambulatori da medici di altissima professionalità e grande esperienza, tra cui i cardiologi Morra e Crucio.

Proprio il dott. Morra ha gestito l’emergenza, accompagnando personalmente in ambulanza il soggetto deceduto poi presso il Pronto Soccorso dell’ospedale San Paolo mettendo in atto tutte le manovre rianimatorie.

Mister, il Napoli è la squadra che ha impiegato meno giocatori, 18. Necessità o limite della rosa?
"Io penso che con 18 persone si può fare un colpo di stato e prendere il potere".

Offline Neutrino

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 12409
  • Sesso: Maschio
Re:Stadio San Paolo
« Risposta #4578 il: 15 Febbraio, 2017, 12:23:52 pm »
problemi in vista?

http://www.ilmattino.it/napoli/politica/napoli_restyling_lavori_stadio_san_paolo-2250576.html

Napoli, restyling San Paolo in sospeso, i tifosi tremano per il Real

L’implosione della Napoli Servizi fa tremare tifosi, Calcio Napoli e lo stesso Comune. Sì, perché l’azienda, tra le altre cose, è stata incaricata di svolgere i lavori allo stadio San Paolo in due corpose tranche dal valore della bellezza di 25 milioni. Mutuo che il Comune ha chiesto e ottenuto dal Credito sportivo. Un primo pezzo di lavori dal valore di circa 1,5 milioni, dovrebbe essere pronto per il 7 marzo, quando arriverà a Napoli - nella vetusta struttura di Fuorigrotta - il Real Madrid. Per quella data dovrebbero essere pronti gli impianti di sicurezza, in particolare quello antincendio, un po’ di bagni, spogliatoi degli ospiti se non Real almeno dignitosi e soprattutto una nuova tribuna stampa, atteso che arriveranno giornalisti letteralmente da tutto il mondo. L’azienda senza più il manager e già caricata di tanti problemi ce la farà a mantenere gli impegni? Qualche dubbio sta circolando da giorni, sarà perché si tratta di lavori che a oggi sono poco visibili perché si fanno dal sottosuolo, ma non si vedono granché passi in avanti. Ciro Borriello, assessore allo sport è intervenuto a Radio Marte spargendo ottimismo, ma questo prima delle dimissioni di Allocca: «Tribuna stampa? Abbiamo finito di far passare i cavi e ordinato gli arredi, per il 7 marzo sarà pronta. Metteremo in sicurezza gli ascensori con una manutenzione straordinaria. Negli spogliatoi ci sarà una immagine della città con la scritta “Benvenuti a Napoli”».

Tuttavia, l’occasione della ristrutturazione del San Paolo ha anche un altro risvolto: farà piovere nelle casse della Napoli Servizi 25 milioni perché l’azienda è anche stazione appaltante. Dei lavori dovrebbero essere incaricate le stesse imprese che si occupano della manutenzione delle case, un dato che inquieta qualcuno. Visto che si tratta di lavori abbastanza particolari. Sono 17 come si legge nella delibera che porta la firma dell’assessore. Al primo posto e non a caso, la «sostituzione della totalità dei sediolini». Poi «sistemazione e impermeabilizzazione delle gradinate», «sistemazione dei piazzali». In questa direzione vanno gli interventi di «ripristino e messa in sicurezza dei cancelli interni e di intercorsa, delle ringhiere, dei pali dell’illuminazione nonché delle opere in ferro». La «messa in sicurezza delle carpenterie metalliche e delle bullonature», «la messa in sicurezza della copertura esistente con integrazione analoga «laddove è necessario».

Questo significa che non ci sarà una nuova copertura, ma quella vecchia rimessa a nuovo con tutti i problemi che provoca alla staticità dei palazzi circostanti l’impianto. Per i cittadini residenti nei pressi del San Paolo, invece, si provvederà «al contenimento delle emissioni sonore». Presumibilmente saranno installati dei pannelli fonoassorbenti. «Il rifacimento dei bagni esistenti» e soprattutto «la realizzazione di nuovi blocchi bagni». E ancora, saranno ritinteggiate tutte le parti in ferro, rifatti tutti gli uffici interni al San Paolo, abbelliti i blocchi di cemento perché pitturati, verranno rifatti tutti gli impianti di videosorveglianza.

Offline umb

  • *
  • Registrazione: Dic 2009
  • Post: 5010
  • Località: Jacksonville FL
  • Sesso: Maschio
Re:Stadio San Paolo
« Risposta #4579 il: 22 Febbraio, 2017, 19:02:52 pm »
ha aggiunto il primo cittadino. A Napoli ne vorrebbe uno nuovo? "Stiamo ristrutturando il San Paolo, perché il Presidente non ha voluto lo stadio nuovo e quindi insieme abbiamo convenuto che si rimanesse al San Paolo. Lo stiamo ristrutturando con soldi comunali, per ora la società non ha messo risorse economiche".