Autore Topic: [PAGELLONE STAGIONE 2016/17]  (Letto 575 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Online ferro

  • *
  • Registrazione: Ago 2011
  • Post: 10599
  • Località: Quarto
  • Sesso: Maschio
  • E' muort 'o rre, evviva 'o rre !!
[PAGELLONE STAGIONE 2016/17]
« il: 28 Maggio, 2017, 23:37:21 pm »
Reina 5.5
Rafael s.v
Sepe s.v
Hysaj 6
Ghoulam 6.5
Strinic 6
Maggio s.v
Albiol 7.5
Koulibaly 7.5
Chiriches 6
Tonelli 6.5
Maksimovic 4
Jorginho 7+
Diawara 6.5
Allan 6.5
Zielinski 6
Rog 5
Hamsik 8
Callejon 8
Insigne 8
Mertens 8
Giaccherini s.v
Milik 6.5
Pavoletti 4
Gabbiadini 4.5


Sarri 10

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk

« "[..] se tra voi c'è qualche fuori-classe lo sopporterò, altrimenti per fare una grande squadra mi accontenterò soltanto dei.. grandi giocatori, cioè di quei giocatori che hanno il coraggio grande, il cuore grande. Chi non ha queste virtù non è un grande giocatore, e neanche un mediocre giocatore. È soltanto nulla, quindi può vestirsi ed andarsene subito." » [W. Garbutt ]

Offline TOTORE-RASTAMAN

  • *
  • Registrazione: Ott 2013
  • Post: 8401
  • Località: Ricottaland
  • Sesso: Maschio
  • Maradona è megl e pelè
    • Vieni a farti un giro nel mio SoundCloud :look:
Re:[PAGELLONE STAGIONE 2016/17]
« Risposta #1 il: 29 Maggio, 2017, 00:13:43 am »
Reina 6,5
Rafael s.v
Sepe s.v
Hysaj 6
Ghoulam 7
Strinic 6
Maggio 6
Albiol 8
Koulibaly 7
Chiriches 6,5
Tonelli 6
Maksimovic 5
Jorginho 7
Diawara 7,5
Allan 6
Zielinski 7
Rog 6,5
Hamsik 8
Callejon 8
Insigne 8
Mertens 8
Giaccherini 6--
Milik 7
Pavoletti 4,5
Gabbiadini 4,5


Sarri 10


Pappone CACC E SORD!!!!

Offline umb

  • *
  • Registrazione: Dic 2009
  • Post: 5707
  • Località: Jacksonville FL
  • Sesso: Maschio
Re:[PAGELLONE STAGIONE 2016/17]
« Risposta #2 il: 29 Maggio, 2017, 00:23:01 am »
Reina 5 importante uomo spogliatoio, regista arretrato, gran signore ma ha sulla coscienza parecchi gol presi da questo napoli.
Rafael s.v
Sepe s.v
Hysaj 6 stagione "strana" nelal prima parte sembra involuto, un calo probabilmente dovuto anche al fatto che non ha smesso mai di giocare da quando è nato
Ghoulam 6.5 avanti compone una catena di sinistra che fa la differenza in qualsiasi competizione. se rimane alla fine so contento.
Strinic 6 sempre pronto quando chiamato in causa e non sfiugra.
Maggio s.v
Albiol 7.5 vero leader difensivo, comanda la linea ed è sempre sul pezzo.
Koulibaly 7.5 fisicamente mostruoso, ha fatto una dio di stagione ma ci ricorderemo di lui fondamentalmente per quei blackout  che ha avuto in varie partite
Chiriches 6 come strinic
Tonelli 7 simbolico. passa più tempo a scattare selfie che toccare palloni. gioca due partite e la butta pure dentro.
Maksimovic 5 dobbiamo aspettare che finisca le scuole e prendi il diploma in linea di difesa a 4.
Jorginho 7.5 lui in affanno nel girone di andata, sembra accusare fisicamente. si riprende con grandi prestazioni e un numero di palle toccate che nemmeno mia khalifa
Diawara 6.5 grande prospetto, sempre ordinato e positivo.
Allan 6.5 anche lui luci ed ombre, andata pessima ritorno di grande livello
Zielinski 6 partenza sprint poi ha avuto  un calo vistoso, che sia fisico o mentale per mancanza di maturità, chi cazzo lo sa
Rog 6 deve fare i corsi di recupero per il diploma di mezz'ala sarriana, riesce a diplomarsi verso la fine del quadrimestre dove sfodera grinta che nemmeno stallone quando si gira il cappellino in over the top.
Hamsik 8 luce
Callejon 8 faina
Insigne 9 top player
Mertens 9 grande folletto, come disse sarri qualche intervista fa, è stato un nostro errore non accorgercene prima.
Giaccherini s.v
Milik 6.5 partenza con buoni propositi, poi l'infortunio maledetto gli ha chiuso la stagione
Pavoletti s.v. non adatto a questo napoli.
Gabbiadini 3 non tanto per le qualità tecniche, ma perchè ci aspettavamo veramente qualcosa in più, senza mai darti addosso hai avuto tutte le chace necessarie.

Sarri 9.5 mezzo voto in meno perchè ti fai fare ogni volta nelle interviste.

Offline Ragionier Cuckoldullo

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 45635
  • Sesso: Maschio
  • Slam dunk
Re:[PAGELLONE STAGIONE 2016/17]
« Risposta #3 il: 29 Maggio, 2017, 00:41:29 am »
REINA 5 - Basta, con tutto o'bene. E' il momento migliore per lasciarci col ricordo della parata su Perotti a Roma.

RAFAEL, SEPE s.v. - Ecco, magari pigliammo tre portieri in estate.

HYSAJ 6 - Inizio tragicomico, finale in crescendo, comunque stagione nettamente inferiore alla precedente. Cagnasse procuratore.

KOULIBALY 7 - La sensazione che un cacatone stia per arrivare non te la levi mai, ma alla fine quando manca si sente.

ALBIOL 7,5 - Altra stagione quasi perfetta. Incredibile la differenza tra i primi due anni e gli altri due. Il suo lungo infortunio purtroppo uno dei nodi cruciali del momento difficile autunnale

GHOULAM 7 - alti e bassi, con un ottimo finale e la macchia della partita allo stadium in campionato. Da tenere se si può, difficile trovare di meglio sperando che la concentrazione in fase difensiva migliori ulteriormente

MAGGIO s.v. - E come ogni fine stagione ti saluto e ti ringrazio per quello che hai fatto qui, e alla fine a settembre stai natavota col musso luongo in panchina.

STRINIC 6 - Onesto ricambio, si è fatto trovare pronto quando c'è stato bisogno, nonostante una resistenza fisica degna del torneo del Cral

CHIRICHES 6 - Come sopra, con qualche alto (i gol segnati) e basso (napoli-samp) in più. Terrei anche lui.

MAKSIMOVIC 5 - Inizio in naftalina, qualche discreta prestazione, poi due o tre disastri di fila e arrivederci all'anno prossimo quando "sarà un pilastro" (cit.). Mi fido di chi l'ha detto. Ma anche no

TONELLI s.v. - due gol importanti e tre partite in cui ha bastevolmente dimostrato che, gol a parte, in questa squadra c'entra come Mazzarri a un seminario di linguistica inglese

ALLAN 7 - In una squadra dagli alti valori tecnici sembra sempre che sia fuori posto, poi ti accorgi di quanto conti averli in campo quando serve, per aggressività, concentrazione, corsa e capacità di contrasto

JORGINHO 7 - primi mesi devastanti, dove paga (a detta dello stesso vate) il diverso assetto della squadra rispetto all'anno scorso. Da gennaio in poi torna a prendere in mano le redini del gioco, con un finale di stagione sontuoso

DIAWARA 6,5 - il ragazzo ne ha, non gli mancano le doti nè la personalità. Facile prevedere una sua rapida crescita già l'anno prossimo

ZIELINSKI 7 - Talento purissimo, deve crescere in continuità. Quello che abbiamo visto già è bastato per deliziarci, figuriamoci se capisce pure che in campo è sconsigliato passeggiare pure nelle partite di fine stagione...

ROG 6,5 - Oggetto misterioso fino al lancio debordante tra febbraio e marzo. Deve limare qualche rudezza di troppo, ma ha aggressività e doti fisiche e tecniche per diventare davvero un big del ruolo. Merita spazio

HAMSIK 8 - E che gli vuoi dì. Peccato per Sassuolo

CALLEJON 8 - La sua solita e noiosa stagione di corse, rincorse, smarcamenti alle spalle del terzino e doppia cifra di gol e assist, robetta.

INSIGNE 8,5 - Due mesi di jastemme, poi l'esplosione totale e - si spera - definitiva. Assolutamente pazzesco

MERTENS 9 - Grazie. Ma il voto condividilo col mister

GIACCHERINI 5,5 - si vabbè tutto sommato poi mah hmm

MILIK 6,5 - Sfortunato ma tenace. Servirà, e molto

GABBIADINI 5,5 - pensavo fosse amore invece era un calesse

PAVOLETTI s.v. - L O L
Uà mentre stiamo in viaggio di nozze ce stann nientemeno 5 partite :maronn:
Potrebbe essere il cambio di marcia definitivo del nostro amato Napoli :sad: :look:

Offline CharMeg

  • *
  • Registrazione: Giu 2011
  • Post: 10353
  • Località: Frazione di un piccolo paese in provincia di Torino
  • Sesso: Maschio
  • Vecchio cazzone nonchè ziprevt
Re:[PAGELLONE STAGIONE 2016/17]
« Risposta #4 il: 29 Maggio, 2017, 08:22:23 am »
Reina 5 importante uomo spogliatoio, regista arretrato, gran signore ma ha sulla coscienza parecchi gol presi da questo napoli.
Rafael s.v
Sepe s.v
Hysaj 6 stagione "strana" nelal prima parte sembra involuto, un calo probabilmente dovuto anche al fatto che non ha smesso mai di giocare da quando è nato
Ghoulam 6.5 avanti compone una catena di sinistra che fa la differenza in qualsiasi competizione. se rimane alla fine so contento.
Strinic 6 sempre pronto quando chiamato in causa e non sfiugra.
Maggio s.v
Albiol 7.5 vero leader difensivo, comanda la linea ed è sempre sul pezzo.
Koulibaly 7.5 fisicamente mostruoso, ha fatto una dio di stagione ma ci ricorderemo di lui fondamentalmente per quei blackout  che ha avuto in varie partite
Chiriches 6 come strinic
Tonelli 7 simbolico. passa più tempo a scattare selfie che toccare palloni. gioca due partite e la butta pure dentro.
Maksimovic 5 dobbiamo aspettare che finisca le scuole e prendi il diploma in linea di difesa a 4.
Jorginho 7.5 lui in affanno nel girone di andata, sembra accusare fisicamente. si riprende con grandi prestazioni e un numero di palle toccate che nemmeno mia khalifa
Diawara 6.5 grande prospetto, sempre ordinato e positivo.
Allan 6.5 anche lui luci ed ombre, andata pessima ritorno di grande livello
Zielinski 6 partenza sprint poi ha avuto  un calo vistoso, che sia fisico o mentale per mancanza di maturità, chi cazzo lo sa
Rog 6 deve fare i corsi di recupero per il diploma di mezz'ala sarriana, riesce a diplomarsi verso la fine del quadrimestre dove sfodera grinta che nemmeno stallone quando si gira il cappellino in over the top.
Hamsik 8 luce
Callejon 8 faina
Insigne 9 top player
Mertens 9 grande folletto, come disse sarri qualche intervista fa, è stato un nostro errore non accorgercene prima.
Giaccherini s.v
Milik 6.5 partenza con buoni propositi, poi l'infortunio maledetto gli ha chiuso la stagione
Pavoletti s.v. non adatto a questo napoli.
Gabbiadini 3 non tanto per le qualità tecniche, ma perchè ci aspettavamo veramente qualcosa in più, senza mai darti addosso hai avuto tutte le chace necessarie.

Sarri 9.5 mezzo voto in meno perchè ti fai fare ogni volta nelle interviste.
Condivido in pieno voti e giudizi.
moriremo tutti....ricordalo
È un dolore enorme.
É chiaro che il suo obiettivo é quello: lo scudetto, poi la Champions, dopodiché avrà sei milioni di persone ai suoi piedi pronte a tutto per lui e disposte a innalzarlo come dittatore illuminato con un colpo di stato.

Offline Moebius

  • *
  • Registrazione: Lug 2010
  • Post: 28498
  • Sesso: Maschio
Re:[PAGELLONE STAGIONE 2016/17]
« Risposta #5 il: 29 Maggio, 2017, 09:06:59 am »
REINA 5 - Basta, con tutto o'bene. E' il momento migliore per lasciarci col ricordo della parata su Perotti a Roma.

RAFAEL, SEPE s.v. - Ecco, magari pigliammo tre portieri in estate.

HYSAJ 6 - Inizio tragicomico, finale in crescendo, comunque stagione nettamente inferiore alla precedente. Cagnasse procuratore.

KOULIBALY 7 - La sensazione che un cacatone stia per arrivare non te la levi mai, ma alla fine quando manca si sente.

ALBIOL 7,5 - Altra stagione quasi perfetta. Incredibile la differenza tra i primi due anni e gli altri due. Il suo lungo infortunio purtroppo uno dei nodi cruciali del momento difficile autunnale

GHOULAM 7 - alti e bassi, con un ottimo finale e la macchia della partita allo stadium in campionato. Da tenere se si può, difficile trovare di meglio sperando che la concentrazione in fase difensiva migliori ulteriormente

MAGGIO s.v. - E come ogni fine stagione ti saluto e ti ringrazio per quello che hai fatto qui, e alla fine a settembre stai natavota col musso luongo in panchina.

STRINIC 6 - Onesto ricambio, si è fatto trovare pronto quando c'è stato bisogno, nonostante una resistenza fisica degna del torneo del Cral

CHIRICHES 6 - Come sopra, con qualche alto (i gol segnati) e basso (napoli-samp) in più. Terrei anche lui.

MAKSIMOVIC 5 - Inizio in naftalina, qualche discreta prestazione, poi due o tre disastri di fila e arrivederci all'anno prossimo quando "sarà un pilastro" (cit.). Mi fido di chi l'ha detto. Ma anche no

TONELLI s.v. - due gol importanti e tre partite in cui ha bastevolmente dimostrato che, gol a parte, in questa squadra c'entra come Mazzarri a un seminario di linguistica inglese

ALLAN 7 - In una squadra dagli alti valori tecnici sembra sempre che sia fuori posto, poi ti accorgi di quanto conti averli in campo quando serve, per aggressività, concentrazione, corsa e capacità di contrasto

JORGINHO 7 - primi mesi devastanti, dove paga (a detta dello stesso vate) il diverso assetto della squadra rispetto all'anno scorso. Da gennaio in poi torna a prendere in mano le redini del gioco, con un finale di stagione sontuoso

DIAWARA 6,5 - il ragazzo ne ha, non gli mancano le doti nè la personalità. Facile prevedere una sua rapida crescita già l'anno prossimo

ZIELINSKI 7 - Talento purissimo, deve crescere in continuità. Quello che abbiamo visto già è bastato per deliziarci, figuriamoci se capisce pure che in campo è sconsigliato passeggiare pure nelle partite di fine stagione...

ROG 6,5 - Oggetto misterioso fino al lancio debordante tra febbraio e marzo. Deve limare qualche rudezza di troppo, ma ha aggressività e doti fisiche e tecniche per diventare davvero un big del ruolo. Merita spazio

HAMSIK 8 - E che gli vuoi dì. Peccato per Sassuolo

CALLEJON 8 - La sua solita e noiosa stagione di corse, rincorse, smarcamenti alle spalle del terzino e doppia cifra di gol e assist, robetta.

INSIGNE 8,5 - Due mesi di jastemme, poi l'esplosione totale e - si spera - definitiva. Assolutamente pazzesco

MERTENS 9 - Grazie. Ma il voto condividilo col mister

GIACCHERINI 5,5 - si vabbè tutto sommato poi mah hmm

MILIK 6,5 - Sfortunato ma tenace. Servirà, e molto

GABBIADINI 5,5 - pensavo fosse amore invece era un calesse

PAVOLETTI s.v. - L O L
Mi sono mancate le pagelle del cuccurullo nazionale
 :love:
ragazzi, cercate di non esagerare con le bestemmie

Offline Neutrino

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 12839
  • Sesso: Maschio
Re:[PAGELLONE STAGIONE 2016/17]
« Risposta #6 il: 29 Maggio, 2017, 15:04:10 pm »
quoto anch'io il Cuckoldullo, con mezzo voto in meno a Ghoulam

Offline Starfred

  • *
  • Registrazione: Feb 2011
  • Post: 51411
  • Sesso: Maschio
  • intellettuale
[PAGELLONE STAGIONE 2016/17]
« Risposta #7 il: 29 Maggio, 2017, 17:11:17 pm »
Reina 5 - il peggiore dell'undici titolare. Ci sabota costantemente nelle coppe, il mezzo voto in più è per la parata di Roma.
Hysaj 5.5 - media tra il 4.5 da settembre a febbraio e il 6.5 successivo. Risente molto dei primi mondiali della sua carriera, si rifarà
Albiol 7.5 - il quarto miglior centrale del campionato
Koulibaly 6.5 - perde mezzo voto per il drammatico ritorno dalla Coppa d'Africa
Ghoulam 7- - stagione buonissima, peccato qualche sbavatura in gare fondamentali
Jorginho 6.5 - media tra il 5.5 della prima parte di stagione ed il 7.5 della seconda. Nella nostra squadra è imprescindibile
Hamsik 9 - e basta
Allan 6 - fa il suo quando serve, essenziale avere in rosa un giocatore con le sue caratteristiche
Insigne 8.5 - impressionante la sua crescita. È un giocatore straordinario. Non gli do di più solo perché ad inizio stagione parev e palle
Mertens 10 - un'ala sinistra che bell e buono fa 30 gol, che cazzo gli vuoi mettere ?
Callejon 8 - qualità e quantità

Rafael e Sepe - buttiamoli
Maggio 6 - quando chiamato in causa non sporca il foglio
Chiriches 6 - tutto sommato sufficiente. Ma è un difensore per caso
Tonelli 6.5 - non gioca mai, ma quando lo fa è solido e mette pure gol pesanti
Maksimovic 5 - sulla fiducia perché era il suo primo anno ed è arrivato senza preparazione. Quando è in campo è inguardabile, sembra Victor Ruiz. Da salvare il suo ingresso in CL e la partita di Crotone, per il resto bocciatissimo
Strinic 6+ - vedi Maggio, un poco meglio
Diawara 6.5 - ha il suo momento di flessione, ma è giocatore vero e si vede da come giostra nel cuore della squadra. Diventerà un dio
Zielinski 7 - difende una merda ma ne sono frocio, che classe
Giaccherini 6 - vedi Maggio, con il gol in Coppa Italia
Milik 6.5 - avrà il suo spazio in futuro
Gabbiadini 4 - ucciditi
Pavoletti - eheheheh
a meno che non sei una sedicenne alle prese con l'arrapamento adolescenziale, questa è veramente gente di merda.

Offline Massimo Mauro

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 25240
  • Località: Napoli
  • Sesso: Maschio
  • DEVI VINCERE!
Re:[PAGELLONE STAGIONE 2016/17]
« Risposta #8 il: 30 Maggio, 2017, 03:33:02 am »
REINA 4,5 - Incredibile il rapporto papere/tiri subiti. Porta sulla coscienza l'eliminazione di Coppa, dove ha regalato due gol ad Higuain. Meglio la salma di Franco Mancini

HYSAJ 5,5 - Inizio di stagione da incubo, si riprende nella seconda parte, ma in fondo non va quasi mai aldilà della sufficienza

KOULIBALY 7 - Non è ancora affidabile, ma la ciucia è quasi prena.

ALBIOL 8 - Semplicemente magistrale ed imprescindibile. Il miglior difensore in rosa.

GHOULAM 7 - Anch'io m'auguro che resti, perchè è un signor terzino e quest'anno, a netto di qualche suicidio difensivo, ha giocato bene e fornito tanti assist.

MAGGIO 6 - Vecchio e buono la pagnotta la porta sempre a casa.

STRINIC 6 - Fa il suo

CHIRICHES 6 - Costantemente in bilico tra l'arte e la coprofagia.

MAKSIMOVIC 4,5 - Sono molto pessimista sul suo futuro a Napoli e quest'anno ha puntualmente marcato il cartellino con una cacata, na roba statisticamente sconfortante.

TONELLI 6 - O voglio bene ed ha una media gol da far invidia a bomber Destro.

ALLAN 6,5 - Quest'anno fisicamente sente molto il doppio impegno e ad inizio stagione non è per nulla brillante, mentre nella seconda torna sugli standard della scorsa stagione ed il suo contributo è sempre prezioso.

JORGINHO 7 - Peccato per le cacate ottobrine, altrimenti gli avrei dato un voto in più.

DIAWARA 6,5 - Un predestinato.

ZIELINSKI 6,5 - Bene, ma può fare molto di più migliorando nell'intensità, anche perchè i mezzi fisici ci sono, per il resto è solo un poeta.

ROG 6,5 - Una forza della natura. Già dal prossimo ritiro di Dimaro scalzerà Allan nelle gerarchie. L'anno prossimo nei match più difficili potrebbe rivelarsi un jolly fondamentale grazie alla sua fisicità ed intensità.

HAMSIK 8 - E' finalmente diventato un giocatore stratosferico. Lui ed Insigne sono i trascinatori di questa squadra.

CALLEJON 8 - Un fottuto cazzo di automa. Impressionante.

INSIGNE 8,5 - Gli avrei dato 10, se non fosse per il drammatico inizio di stagione. Ormai è il vero e proprio leader tecnico ed emotivo di questa squadra. Fanno molto piacere le sue dichiarazioni durante l'intervallo di Samp-Napoli, dimostrano che ormai s'ha fatt'omm.

MERTENS 9 - Se anche l'anno prossimo va così forte....

GIACCHERINI 5 - Vorrei vederlo rotolare appeso ad uno spiedo. Non è stato cazzo di ritagliarsi un po' di spazio nonostante la presunta duttilità e l'esperienza,una vera busta di merda.

MILIK 6,5 - Non sono un suo estimatore, ma può portarci dei punti garantendoci più opzioni offensive. L'anno prossimo in doppia cifra pure tu, ammò.

GABBIADINI 5 - La vera delusione della stagione. Ad un certo punto ho pensato che fosse peggio di Tentoni e Murgita.

DJ PAMPOLOSO - L'anno prossimo lo vedo bene al Sion o al Basilea.
« Ultima modifica: 30 Maggio, 2017, 03:37:17 am da Massimo Mauro »
Adda venì Baffone!

Offline Guallera V.2

  • *
  • Registrazione: Mar 2011
  • Post: 28582
  • Vegano stammi lontano
Re:[PAGELLONE STAGIONE 2016/17]
« Risposta #9 il: 30 Maggio, 2017, 11:20:46 am »
Reina 5 : Una sciagura. Mai decisivo se non a Roma nei minuti finali, partite intere dove il Napoli non subisce quasi nulla ma lo stesso si prende gol, e dopo ci dobbiamo pure sorbire la solfa di difesa colabrodo e squadra che non sa difendere. Ai limiti dell'autosabotazione.

Hysaj 5,5 : Terrificante fino a febbraio, una pustola anale. Smarrita la garra e l'applicazione dello scorso anno, gli vengono a galla tutti i limiti tecnici ed un incredibile ottusità ai limiti dell'autolesionismo, come quando si incaponisce in dribbling alla Cafu e si si cazz che mette il pallone in mezzo. Si riprende negli ultimi 2-3 mesi di campionato, ma è comunque involuto rispetto allo scorso anno.

Albiol 7,5 : Miglior stagione da quando è a Napoli. Assolutamente fondamentale, lo si è visto in quel maledetto mese e mezzo di assenza. Leader silenzioso e poco appariscente, pochissime sbavature e tanta concentrazione, un calciatore totalmente diverso da quello disastroso ed allucinante del periodo beniteziano.

Koulibaly 7 : Mezzo voto in meno per quella insopportabile cacata con la Roma. Gli avrei mangiato il cuore, per il resto a differenza di Albiol, lui si nota alla grande quando fa prestazioni di alto livello, quest'anno per fortuna quasi sempre. Non so se potrà migliorare ancora, resta però un calciatore con tutti i suoi limiti e difetti, difficile da sostituire.

Ghoulam 7 : Nettamente migliorato rispetto anche all'annata precedente. Per lui è l'esatto contrario di Hysaj, tanto dannoso e cerebroleso anche l'anno scorso, quanto forte e più deciso quest'anno. Assolutamente eccezionale il suo apporto in fase offensiva, qualche solita amnesia in fase difensiva, ma niente a che vedere con le cacate demenziali degli anni precedenti, dove era una cosa reiterata e continua.

Chiriches 6 : Ha fatto un grande mese di dicembre, poi si è infortunato ed è scomparso gradualmente dai radar, alternando buone cose a disattenzioni chitammuortesche quando è stato chiamato in causa. Per me resta una validissima alternativa, soprattutto ad Albiol, ma probabilmente andrà via.

Maksimovic 4,5 : Peggior calciatore della rosa, ed assolutamente per rapporto qualità/prezzo, uno dei peggiori bagni della storia del Napoli. Rappresenta tutto ciò che c'è di male in un difensore oggi, perennemente distratto, incapace di fare un fuorigioco, malissimo in marcatura, lento ed imbarazzato. Io non mi illudo molto e non credo che il fatto che farà tutto il ritiro quest'anno, gli porterà dei significativi miglioramenti. Tra l'altro probabilmente, è proprio nella difesa a 4 che palesa tutti i suoi limiti, poi figuriamoci in quella scientifica di Sarri.

Tonelli 6 : Voto più di stima che per altro. Gioca 3 partite e segna 2 gol, di cui uno fondamentalissimo al 95mo in una delle peggiori partite stagionali del Napoli per gioco espresso. Resta incredibile anche la sua partita a San Siro, dove per oltre un'ora ci fa incazzare e bestemmiare nei peggiori dei modi, vista l'assoluta incapacità di giocare la palla, ma poi negli ultimi venti minuti, quando c'è da soffrire maggiormente, c'è da spazzare, marcare stretto, e mangiarsi letteralmente il pallone, lui non sbaglia un colpo. Credo che comunque sia di troppo in questo Napoli, a meno che non vada via Chiriches.

Strinic 6 : Buona alternativa a Ghoulam, peccato che spesso e volentieri sia ai limiti della 104 per condizioni fisiche

Allan 6,5 : Brutta prima parte di stagione, ai limiti del garganismo. Poi si riprende da dicembre in poi, ed il suo apporto in alcune partite è preziosissimo. Uno con le sue caratteristiche è importante da tenere in rosa, seppur credo che gradualmente scenda sempre di più nelle gerarchie.

Jorginho 6,5 : Fino a gennaio, è per distacco il peggior calciatore in rosa, uno strazio, un pulcino bagnato, perennemente in balia degli eventi e delle marcature asfissianti degli avversari. I suoi retropassaggi indietro a cazzo di cane, assumono connotati grotteschi. Poi da febbraio in poi, complice il calo di Diawara, si riprende il Napoli ed è uno dei cardini del grande finale di stagione. Resto dell'idea però che sia uno dei più sostituibili in rosa, per apportare miglioramenti.

Hamsik 8,5 : Stagione stratosferica. Dispiace solo per l'orrore di Sassuolo, che ci è costato la Champions diretta, per la serie il lieto fine non è mai contemplato a noi.

Zielinski 7 : Impatto devastante, poi vista anche la giovane età, viene risucchiato nell'anonimato nel momento peggiore del Napoli, in quel maledetto autunno infame, si riprende e tolta qualche sbavatura (vedi Firenze) gioca altri 2 mesi di altissimo livello. Cala ancora un pò di rendimento, per poi  compiere lo sprint finale di nuovo ad alti livelli. Da limare ancora un pò tatticamente e soprattutto mentalmente, ma d'altronde è lo scotto da pagare quando arriva uno dalla provincia e dalla giovanissima età

Diawara 6,5 : Oggetto misterioso nei primi 2 mesi, si prende poi il Napoli titolare e relega un pessimo Jorginho al ruolo di comparsa. Negli ultimi 3 mesi le gerarchie cambiano ancora, complice l'età non riesce a mantere alto il livello per tutta la stagione, come già gli capitò a Bologna lo scorso anno. Ma è un predestinato, destinato a diventare uno dei più forti nel ruolo.

Rog 6,5 : Oggetto misterioso per tutto il girone d'andata, inizia a ritagliarsi qualche piccolo spazio all'anno nuovo, per poi essere definitivamente chiamato in causa per necessità, nelle trasferte di Roma e Cessum, dove addirittura risulta essere uno dei migliori in campo. Dimostra garra e sostanza, da limare ancora tatticamente, ma può diventare uno dei migliori interpreti nel suo ruolo, oltre al fatto che per caratteristiche ci serve come il pane, soprattutto in talune partite

Callejon 8 : Mi fa bestemmiare per alcuni imprecisioni gravi sotto porta in alcune partite, ma poi capisci che cazzo gli vuoi dire...non si ferma mai, un'interpretazione del ruolo a livelli fantascientifici. E nel finale di stagione, torna a buttare le porte per terra con una certa regolarità, come non faceva dal primo anno.

Mertens 9 : Che cazzo ci sta da dire. Da miglior dodicesimo uomo, ala spaccadifese, ultilissimo a partita in corsa, a micidiale e perfetta prima punta. Il tutto da dicembre in poi. Segna di destro, sinistro, con seggiate da fuori area, con opportunismo, immarcabile e spietato. Non so se questa stagione sarà irripetibile, però intanto ce lo siamo goduti

Insigne 8,5 : Mezzo voto in meno, per la prima parte di stagione ridicola ed autolesionista, lo spirito del peggior Cassano, suo compagno di villeggiatura, si impossessa di lui e ne caccia le peggiori nefandezze in mezzo al campo. Irritante, svogliato, fumoso e con una capa biondo platino che si prova vergogna per lui. Poi all'improvviso, torna sul pianeta Terra e con una continuità mai avuta, diventa devastante per gli avversari ed una gioia per gli occhi per noi. Gol, assist, giocate di alto livello, uniti ad un formidabile spirito di sacrificio ed un carattere da condottiero. Per distacco il miglior calciatore italiano per quanto riguarda attacco, trequarti e compagnia cantando...ma a quanto pare a livello nazionale fanno ancora finta di non accorgersene.

Milik 6,5 : Inizio ottimo, al di sopra di ogni aspettativa, nonostante uno stile poco educato e qualche passaggio a vuoto in alcune partite. Poi l'infortunio ci fa sprofondare nello psicodramma autunnale, e l'agognato ritorno in campo viene eclissato nel frattempo dall'incredibile esplosione di Mertens. Ci evita però l'assurda sconfitta di Sassuolo da quel pezzo di merda di Cannavaro e sono convinto che l'anno prossimo, ci sarà utile e giocherà di più, soprattutto nella prima parte di stagione.

Gabbiadini 4,5 : Mai vai a cacare, complessato del cazzo. L'unica punta che non è riuscita ad emergere col gioco di Sarri, veramente è come se uno frequentasse Rocco Siffredi e non riuscisse a farsi una pelle. Ci ha rovinato in quel balordo autunno, quando doveva essere il suo momento. E ridicole le dichiarazioni avvelenate contro Sarri, una volta andato via, mai con uno spirito di autocritica. Non a caso dopo un inizio boom, pure in Inghilterra è evaporato, chissà se pure là sarà stata colpa di Puel...

Giaccherini 5 : Vabbè tutto da copione per me. Non centrava un cazzo col modo di giocare del Napoli, ne tantomeno lui da buon culo duro amichetto dei gobbi, ha fatto qualcosa per farsi prendere più in considerazione. Perennemente con la panza davanti, ha fatto le fortune di trattorie e caseifici della zona puteolana

Pavoletti sv : Senza voto giusto per la simpatia che a quanto pare ha generato nello spogliatoio, il che è comunque un fattore positivo. Quelle poche volte che è stato chiamato in causa, ci ha rimasto letteralmente allibiti ed inorriditi, un palo della luce sarebbe stato più mobile. Il Pampa Sosa in confronto era un peperino d'area di rigore.

Offline musicmad

  • *
  • Registrazione: Feb 2014
  • Post: 1994
  • Sesso: Maschio
Re:[PAGELLONE STAGIONE 2016/17]
« Risposta #10 il: 30 Maggio, 2017, 12:56:31 pm »
CHIRICHES 6 - Costantemente in bilico tra l'arte e la coprofagia.


Gabbiadini 4,5 : Mai vai a cacare, complessato del cazzo. L'unica punta che non è riuscita ad emergere col gioco di Sarri, veramente è come se uno frequentasse Rocco Siffredi e non riuscisse a farsi una pelle.

perle da mettere in firma.  :rotfl:
Gabbiadini 4,5 : Mai vai a cacare, complessato del cazzo. L'unica punta che non è riuscita ad emergere col gioco di Sarri, veramente è come se uno frequentasse Rocco Siffredi e non riuscisse a farsi una pelle.

Offline Gius

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 16223
Re:[PAGELLONE STAGIONE 2016/17]
« Risposta #11 il: 30 Maggio, 2017, 13:50:03 pm »
Reina 5,5
Rafael sv
Sepe sv
Hysaj 6
Maggio sv
Ghoulam 6,5
Strinic 6,5
Albiol 7,5
Koulibaly 7
Chiriches 6
Tonelli sv
Maksimovic 5
Allan 6
Jorginho 6,5
Hamsik  8
Zielinski 6,5
Diawara 6,5
Rog 6
Callejon 8
Mertens 9
Insigne 8
Giaccherini 5
Milik 7
Pavoletti 4
Gabbiadini 5


Sarri 9
"La nostra gloria più grande non sta nel non cadere mai, ma nel risollevarci sempre dopo una caduta"  (Confucio)

Offline CharMeg

  • *
  • Registrazione: Giu 2011
  • Post: 10353
  • Località: Frazione di un piccolo paese in provincia di Torino
  • Sesso: Maschio
  • Vecchio cazzone nonchè ziprevt
Re:[PAGELLONE STAGIONE 2016/17]
« Risposta #12 il: 30 Maggio, 2017, 14:47:09 pm »
Reina 5 : Una sciagura. Mai decisivo se non a Roma nei minuti finali, partite intere dove il Napoli non subisce quasi nulla ma lo stesso si prende gol, e dopo ci dobbiamo pure sorbire la solfa di difesa colabrodo e squadra che non sa difendere. Ai limiti dell'autosabotazione.

Hysaj 5,5 : Terrificante fino a febbraio, una pustola anale. Smarrita la garra e l'applicazione dello scorso anno, gli vengono a galla tutti i limiti tecnici ed un incredibile ottusità ai limiti dell'autolesionismo, come quando si incaponisce in dribbling alla Cafu e si si cazz che mette il pallone in mezzo. Si riprende negli ultimi 2-3 mesi di campionato, ma è comunque involuto rispetto allo scorso anno.

Albiol 7,5 : Miglior stagione da quando è a Napoli. Assolutamente fondamentale, lo si è visto in quel maledetto mese e mezzo di assenza. Leader silenzioso e poco appariscente, pochissime sbavature e tanta concentrazione, un calciatore totalmente diverso da quello disastroso ed allucinante del periodo beniteziano.

Koulibaly 7 : Mezzo voto in meno per quella insopportabile cacata con la Roma. Gli avrei mangiato il cuore, per il resto a differenza di Albiol, lui si nota alla grande quando fa prestazioni di alto livello, quest'anno per fortuna quasi sempre. Non so se potrà migliorare ancora, resta però un calciatore con tutti i suoi limiti e difetti, difficile da sostituire.

Ghoulam 7 : Nettamente migliorato rispetto anche all'annata precedente. Per lui è l'esatto contrario di Hysaj, tanto dannoso e cerebroleso anche l'anno scorso, quanto forte e più deciso quest'anno. Assolutamente eccezionale il suo apporto in fase offensiva, qualche solita amnesia in fase difensiva, ma niente a che vedere con le cacate demenziali degli anni precedenti, dove era una cosa reiterata e continua.

Chiriches 6 : Ha fatto un grande mese di dicembre, poi si è infortunato ed è scomparso gradualmente dai radar, alternando buone cose a disattenzioni chitammuortesche quando è stato chiamato in causa. Per me resta una validissima alternativa, soprattutto ad Albiol, ma probabilmente andrà via.

Maksimovic 4,5 : Peggior calciatore della rosa, ed assolutamente per rapporto qualità/prezzo, uno dei peggiori bagni della storia del Napoli. Rappresenta tutto ciò che c'è di male in un difensore oggi, perennemente distratto, incapace di fare un fuorigioco, malissimo in marcatura, lento ed imbarazzato. Io non mi illudo molto e non credo che il fatto che farà tutto il ritiro quest'anno, gli porterà dei significativi miglioramenti. Tra l'altro probabilmente, è proprio nella difesa a 4 che palesa tutti i suoi limiti, poi figuriamoci in quella scientifica di Sarri.

Tonelli 6 : Voto più di stima che per altro. Gioca 3 partite e segna 2 gol, di cui uno fondamentalissimo al 95mo in una delle peggiori partite stagionali del Napoli per gioco espresso. Resta incredibile anche la sua partita a San Siro, dove per oltre un'ora ci fa incazzare e bestemmiare nei peggiori dei modi, vista l'assoluta incapacità di giocare la palla, ma poi negli ultimi venti minuti, quando c'è da soffrire maggiormente, c'è da spazzare, marcare stretto, e mangiarsi letteralmente il pallone, lui non sbaglia un colpo. Credo che comunque sia di troppo in questo Napoli, a meno che non vada via Chiriches.

Strinic 6 : Buona alternativa a Ghoulam, peccato che spesso e volentieri sia ai limiti della 104 per condizioni fisiche

Allan 6,5 : Brutta prima parte di stagione, ai limiti del garganismo. Poi si riprende da dicembre in poi, ed il suo apporto in alcune partite è preziosissimo. Uno con le sue caratteristiche è importante da tenere in rosa, seppur credo che gradualmente scenda sempre di più nelle gerarchie.

Jorginho 6,5 : Fino a gennaio, è per distacco il peggior calciatore in rosa, uno strazio, un pulcino bagnato, perennemente in balia degli eventi e delle marcature asfissianti degli avversari. I suoi retropassaggi indietro a cazzo di cane, assumono connotati grotteschi. Poi da febbraio in poi, complice il calo di Diawara, si riprende il Napoli ed è uno dei cardini del grande finale di stagione. Resto dell'idea però che sia uno dei più sostituibili in rosa, per apportare miglioramenti.

Hamsik 8,5 : Stagione stratosferica. Dispiace solo per l'orrore di Sassuolo, che ci è costato la Champions diretta, per la serie il lieto fine non è mai contemplato a noi.

Zielinski 7 : Impatto devastante, poi vista anche la giovane età, viene risucchiato nell'anonimato nel momento peggiore del Napoli, in quel maledetto autunno infame, si riprende e tolta qualche sbavatura (vedi Firenze) gioca altri 2 mesi di altissimo livello. Cala ancora un pò di rendimento, per poi  compiere lo sprint finale di nuovo ad alti livelli. Da limare ancora un pò tatticamente e soprattutto mentalmente, ma d'altronde è lo scotto da pagare quando arriva uno dalla provincia e dalla giovanissima età

Diawara 6,5 : Oggetto misterioso nei primi 2 mesi, si prende poi il Napoli titolare e relega un pessimo Jorginho al ruolo di comparsa. Negli ultimi 3 mesi le gerarchie cambiano ancora, complice l'età non riesce a mantere alto il livello per tutta la stagione, come già gli capitò a Bologna lo scorso anno. Ma è un predestinato, destinato a diventare uno dei più forti nel ruolo.

Rog 6,5 : Oggetto misterioso per tutto il girone d'andata, inizia a ritagliarsi qualche piccolo spazio all'anno nuovo, per poi essere definitivamente chiamato in causa per necessità, nelle trasferte di Roma e Cessum, dove addirittura risulta essere uno dei migliori in campo. Dimostra garra e sostanza, da limare ancora tatticamente, ma può diventare uno dei migliori interpreti nel suo ruolo, oltre al fatto che per caratteristiche ci serve come il pane, soprattutto in talune partite

Callejon 8 : Mi fa bestemmiare per alcuni imprecisioni gravi sotto porta in alcune partite, ma poi capisci che cazzo gli vuoi dire...non si ferma mai, un'interpretazione del ruolo a livelli fantascientifici. E nel finale di stagione, torna a buttare le porte per terra con una certa regolarità, come non faceva dal primo anno.

Mertens 9 : Che cazzo ci sta da dire. Da miglior dodicesimo uomo, ala spaccadifese, ultilissimo a partita in corsa, a micidiale e perfetta prima punta. Il tutto da dicembre in poi. Segna di destro, sinistro, con seggiate da fuori area, con opportunismo, immarcabile e spietato. Non so se questa stagione sarà irripetibile, però intanto ce lo siamo goduti

Insigne 8,5 : Mezzo voto in meno, per la prima parte di stagione ridicola ed autolesionista, lo spirito del peggior Cassano, suo compagno di villeggiatura, si impossessa di lui e ne caccia le peggiori nefandezze in mezzo al campo. Irritante, svogliato, fumoso e con una capa biondo platino che si prova vergogna per lui. Poi all'improvviso, torna sul pianeta Terra e con una continuità mai avuta, diventa devastante per gli avversari ed una gioia per gli occhi per noi. Gol, assist, giocate di alto livello, uniti ad un formidabile spirito di sacrificio ed un carattere da condottiero. Per distacco il miglior calciatore italiano per quanto riguarda attacco, trequarti e compagnia cantando...ma a quanto pare a livello nazionale fanno ancora finta di non accorgersene.

Milik 6,5 : Inizio ottimo, al di sopra di ogni aspettativa, nonostante uno stile poco educato e qualche passaggio a vuoto in alcune partite. Poi l'infortunio ci fa sprofondare nello psicodramma autunnale, e l'agognato ritorno in campo viene eclissato nel frattempo dall'incredibile esplosione di Mertens. Ci evita però l'assurda sconfitta di Sassuolo da quel pezzo di merda di Cannavaro e sono convinto che l'anno prossimo, ci sarà utile e giocherà di più, soprattutto nella prima parte di stagione.

Gabbiadini 4,5 : Mai vai a cacare, complessato del cazzo. L'unica punta che non è riuscita ad emergere col gioco di Sarri, veramente è come se uno frequentasse Rocco Siffredi e non riuscisse a farsi una pelle. Ci ha rovinato in quel balordo autunno, quando doveva essere il suo momento. E ridicole le dichiarazioni avvelenate contro Sarri, una volta andato via, mai con uno spirito di autocritica. Non a caso dopo un inizio boom, pure in Inghilterra è evaporato, chissà se pure là sarà stata colpa di Puel...

Giaccherini 5 : Vabbè tutto da copione per me. Non centrava un cazzo col modo di giocare del Napoli, ne tantomeno lui da buon culo duro amichetto dei gobbi, ha fatto qualcosa per farsi prendere più in considerazione. Perennemente con la panza davanti, ha fatto le fortune di trattorie e caseifici della zona puteolana

Pavoletti sv : Senza voto giusto per la simpatia che a quanto pare ha generato nello spogliatoio, il che è comunque un fattore positivo. Quelle poche volte che è stato chiamato in causa, ci ha rimasto letteralmente allibiti ed inorriditi, un palo della luce sarebbe stato più mobile. Il Pampa Sosa in confronto era un peperino d'area di rigore.
Giovà, per curiosità, ma quanto ci hai messo a scrivere delle analisi così ben fatte?
Complimenti!
Però due parole su Sarri....
moriremo tutti....ricordalo
È un dolore enorme.
É chiaro che il suo obiettivo é quello: lo scudetto, poi la Champions, dopodiché avrà sei milioni di persone ai suoi piedi pronte a tutto per lui e disposte a innalzarlo come dittatore illuminato con un colpo di stato.

Offline Guallera V.2

  • *
  • Registrazione: Mar 2011
  • Post: 28582
  • Vegano stammi lontano
[PAGELLONE STAGIONE 2016/17]
« Risposta #13 il: 30 Maggio, 2017, 15:21:21 pm »
Bruno onestamente non ricordo, credo comunque una mezz'oretta senza interruzioni.

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk


Offline CharMeg

  • *
  • Registrazione: Giu 2011
  • Post: 10353
  • Località: Frazione di un piccolo paese in provincia di Torino
  • Sesso: Maschio
  • Vecchio cazzone nonchè ziprevt
Re:[PAGELLONE STAGIONE 2016/17]
« Risposta #14 il: 30 Maggio, 2017, 18:56:38 pm »
Bruno onestamente non ricordo, credo comunque una mezz'oretta senza interruzioni.

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
Complimenti, proprio ben fatte.

Ma dicci qualcosa su Sarri...
moriremo tutti....ricordalo
È un dolore enorme.
É chiaro che il suo obiettivo é quello: lo scudetto, poi la Champions, dopodiché avrà sei milioni di persone ai suoi piedi pronte a tutto per lui e disposte a innalzarlo come dittatore illuminato con un colpo di stato.

Offline bat86

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 27997
  • Sesso: Maschio
  • PURE SI FA' SUFFRI'..O'NAPUL RIMAN O'PRIMMO AMMORE
[PAGELLONE STAGIONE 2016/17]
« Risposta #15 il: 30 Maggio, 2017, 22:51:16 pm »
Reina 5,5
Rafael s.v.
Sepe s.v.
Albiol 7,5
Koulibaly 7
Maksimovic 5
Chiriches 6
Tonelli 6
Ghoulam 7
Strnic 6
Hysaj 6
Maggio 5,5
Jorginho 6,5
Diawara 6,5
Allan 6,5
Rog 6,5
Zielinski 7
Hamsik 8
Giaccherini 5,5
Callejon 8
Milik 6,5
Mertens 9
Insigne 8,5
Gabbiadini 4,5
Pavoletti 4,5





Sarri 9

Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk