Autore Topic: Colpo di stato in Turchia  (Letto 3530 volte)  Share 

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Online cicciograna

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 8642
  • Sesso: Maschio
  • Ho visto un ciuccio volare ♪ ♫ TACI MISERABILE ♪ ♫
    • Me
Re:Colpo di stato in Turchia
« Risposta #40 il: 16 Luglio, 2016, 01:45:02 am »
Alcuni piangevano e li consolavano e abbracciavano mentre li portavano via.  :look:
Guerre fra poveri, come spesso accade.
Vi assicuro che non sono questi anni a fare schifo, ma che l'umanità in se fa schifo

Offline kowalski

  • *
  • Registrazione: Feb 2011
  • Post: 4881
  • Località: Naples, Florida
  • Sesso: Maschio
  • None but the brave
Re:Colpo di stato in Turchia
« Risposta #41 il: 16 Luglio, 2016, 01:46:58 am »
Il bello è che sto su Sky e i giornalisti continuano a parlare e non si rendono assolutamente conto delle immagini che stanno mostrando...
« Ultima modifica: 16 Luglio, 2016, 01:48:22 am da kowalski »
Polemico ergo sum

Offline vampyr8

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 47449
Re:Colpo di stato in Turchia
« Risposta #42 il: 16 Luglio, 2016, 01:52:50 am »
come a Dimaro  :sisi:


Online Vino a Tavola

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 15390
  • Sesso: Maschio
  • Il Napoli ha attaccato brutto
    • www.parissangennar.com
Re:Colpo di stato in Turchia
« Risposta #43 il: 16 Luglio, 2016, 02:00:40 am »
e niente, ma lo abbiamo detto qui che questo è andato via smartphone sulla tv di stato poco dopo che questa era stata occupata, spenta, e poi riaccesa da parte dei golpisti?

I militari hanno consentito andasse tranquillamente in onda l'appello  di erdogan al popolo e alla folla?


Farsa di erdogan per dare una stretta ancor più autoritaria?

Online cicciograna

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 8642
  • Sesso: Maschio
  • Ho visto un ciuccio volare ♪ ♫ TACI MISERABILE ♪ ♫
    • Me
Colpo di stato in Turchia
« Risposta #44 il: 16 Luglio, 2016, 02:06:09 am »
“The National Intelligence Unit just announced the coup is defeated,” Rinuh Yilmaz,press officer to the national intelligence organization told CNN Turk.

Pare sia finita. E adesso vae victis.
Vi assicuro che non sono questi anni a fare schifo, ma che l'umanità in se fa schifo

Offline Gius

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 16223
Re:Colpo di stato in Turchia
« Risposta #45 il: 16 Luglio, 2016, 09:42:46 am »
#ciaone a quel pochissimo che resta delle libertà civili e politiche  :ciao:
"La nostra gloria più grande non sta nel non cadere mai, ma nel risollevarci sempre dopo una caduta"  (Confucio)

Offline kowalski

  • *
  • Registrazione: Feb 2011
  • Post: 4881
  • Località: Naples, Florida
  • Sesso: Maschio
  • None but the brave
Re:Colpo di stato in Turchia
« Risposta #46 il: 16 Luglio, 2016, 10:46:39 am »
Golpe condannato anche dai partiti di opposizione, e dallo strano nemico di Erdogan, Gulen... si risolve tutto in una inutile carneficina...
Polemico ergo sum

Offline vampyr8

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 47449
Re:Colpo di stato in Turchia
« Risposta #47 il: 16 Luglio, 2016, 11:03:53 am »
ma qualcuno l'avrà organizzato

Online Moebius

  • *
  • Registrazione: Lug 2010
  • Post: 28674
  • Sesso: Maschio
Re:Colpo di stato in Turchia
« Risposta #48 il: 16 Luglio, 2016, 11:13:38 am »
se qualcuno ci ha capito qualcosa per favore ci fornisca una chiave di lettura sensata
(@gianmarco  :love2:)
ragazzi, cercate di non esagerare con le bestemmie

Offline kowalski

  • *
  • Registrazione: Feb 2011
  • Post: 4881
  • Località: Naples, Florida
  • Sesso: Maschio
  • None but the brave
Re:Colpo di stato in Turchia
« Risposta #49 il: 16 Luglio, 2016, 11:33:27 am »
ma qualcuno l'avrà organizzato
Al momento risulta essere solo un putsch di una parte dell'esercito...
Polemico ergo sum

Offline papasouth

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 26327
  • Opinion Leader
Re:Colpo di stato in Turchia
« Risposta #50 il: 16 Luglio, 2016, 12:30:13 pm »
Cosa ci insegna il fallito golpe turco ? Che il novecento è finito. Oggi la velocità con cui si può fare appello alla popolazione, tramite le nuove tecnologie ed i canali alternativi di flusso informativo, rende il movimento strategico dei carri armati abbastanza vicino all'obsolescenza storica.
Ci insegna che Erdogan riesce a mobilitare le masse, la cui maggioranza è con lui o di cui controlla una minoranza ben più reattiva ed organizzata.
Ci insegna che la Turchia di oggi si muove a grande velocità verso la costruzione di uno Stato non totalmente laico, anche se considerato in quella maniera così caratteristica che è il laicismo kemalista di Ataturk. Ed ora, con una leadership uscita paradossalmente rafforzata - anche sul piano internazionale - da questo putsch di metà luglio, Erdogan potrà proseguire nell'opera eliminando molti dei suoi competitors.
E ci insegna che, per una volta, il raziocinio ha avuto la meglio: perché se quei militari avessero esploso colpi sulla folla, oggi saremmo qui a raccontarci della guerra civile turca, e non di un colpo di Stato tentato ed affondato.

Offline GeppiGeppi

  • *
  • Registrazione: Ago 2013
  • Post: 17165
  • Hysaj, djale shqiptar.
Re:Colpo di stato in Turchia
« Risposta #51 il: 16 Luglio, 2016, 12:46:47 pm »
Cosa ci insegna il fallito golpe turco ? Che il novecento è finito. Oggi la velocità con cui si può fare appello alla popolazione, tramite le nuove tecnologie ed i canali alternativi di flusso informativo, rende il movimento strategico dei carri armati abbastanza vicino all'obsolescenza storica.
Ci insegna che Erdogan riesce a mobilitare le masse, la cui maggioranza è con lui o di cui controlla una minoranza ben più reattiva ed organizzata.
Ci insegna che la Turchia di oggi si muove a grande velocità verso la costruzione di uno Stato non totalmente laico, anche se considerato in quella maniera così caratteristica che è il laicismo kemalista di Ataturk. Ed ora, con una leadership uscita paradossalmente rafforzata - anche sul piano internazionale - da questo putsch di metà luglio, Erdogan potrà proseguire nell'opera eliminando molti dei suoi competitors.
E ci insegna che, per una volta, il raziocinio ha avuto la meglio: perché se quei militari avessero esploso colpi sulla folla, oggi saremmo qui a raccontarci della guerra civile turca, e non di un colpo di Stato tentato ed affondato.
:rofl:

Ndё she ulkun e grekun, vrahj grekun e le ulkun. (Proverbio albanese)
[Se vedi il lupo e il greco, uccidi prima il greco e lascia il lupo.]

Offline dostoieschi

  • *
  • Registrazione: Nov 2010
  • Post: 9835
  • Sesso: Maschio
  • There was nothing to fear. Nothing to doubt.
Colpo di stato in Turchia
« Risposta #52 il: 16 Luglio, 2016, 13:06:07 pm »
se qualcuno ci ha capito qualcosa per favore ci fornisca una chiave di lettura sensata
(@gianmarco  :love2:)

La politica turca da oltre dieci anni si regge sulla dialettica, sempre tesissima, tra Erdogan (esponente di un islamismo moderato solo nella facciata) e l'establishment militare (portavoce del laicismo kemalista). Quello che è successo è che la corda si è spezzata: gli attentati degli ultimi mesi, il senso d'insicurezza provocato da una politica estera aggressiva (soprattutto verso la Siria e i curdi), le provocazioni di un governo sempre impone ai militari di conoscere il Corano.

Le forze armate avevano già alle spalle una storia (di successo) di colpi di stato, ben cinque nell'ultimo secolo. Pensavano di farcela pure stavolta, contando sul tacito sostegno delle cancellerie occidentali, per le quali Erdogan è sempre più scomodo. Però hanno commesso un errore di valutazione importante.

Nel 2014 Erdogan era stato votato da 21 milioni di persone, contava e conta sulla fitta rete assistenzialista creata sul terreno dalla Fratellanza musulmana. Non è chiaro se la maggioranza sia con lui, ma ha dimostrato che chi è con lui è una massa disposta ad affrontare i carri armati a mani nude. E questo ha fatto la differenza (anche rispetto a quanto accaduto in Egitto un paio d'anni fa). Quando è apparso chiaro che i militari non avrebbero sparato sulla folla (saggiamente), i governi occidentali si sono affrettati a inviare messaggi di sostegno a Erdogan.

Offline FistingTopo

  • *
  • Registrazione: Giu 2011
  • Post: 17720
  • Località: Napoli
  • Sesso: Maschio
  • ich liebe dich
Re:Colpo di stato in Turchia
« Risposta #53 il: 16 Luglio, 2016, 13:08:31 pm »
Un amico che sta ad Istanbul mi ha detto.che per lui.è stata una buffonata

Offline dostoieschi

  • *
  • Registrazione: Nov 2010
  • Post: 9835
  • Sesso: Maschio
  • There was nothing to fear. Nothing to doubt.
Colpo di stato in Turchia
« Risposta #54 il: 16 Luglio, 2016, 13:13:33 pm »
Vabbè, mo' come sul calciomercato usciranno i grandi complottismi del nostro secolo. Parlatene tra di voi, se volete

Online Moebius

  • *
  • Registrazione: Lug 2010
  • Post: 28674
  • Sesso: Maschio
Re:Colpo di stato in Turchia
« Risposta #55 il: 16 Luglio, 2016, 13:15:14 pm »
Cosa ci insegna il fallito golpe turco ? Che il novecento è finito. Oggi la velocità con cui si può fare appello alla popolazione, tramite le nuove tecnologie ed i canali alternativi di flusso informativo, rende il movimento strategico dei carri armati abbastanza vicino all'obsolescenza storica.
Ci insegna che Erdogan riesce a mobilitare le masse, la cui maggioranza è con lui o di cui controlla una minoranza ben più reattiva ed organizzata.
Ci insegna che la Turchia di oggi si muove a grande velocità verso la costruzione di uno Stato non totalmente laico, anche se considerato in quella maniera così caratteristica che è il laicismo kemalista di Ataturk. Ed ora, con una leadership uscita paradossalmente rafforzata - anche sul piano internazionale - da questo putsch di metà luglio, Erdogan potrà proseguire nell'opera eliminando molti dei suoi competitors.
E ci insegna che, per una volta, il raziocinio ha avuto la meglio: perché se quei militari avessero esploso colpi sulla folla, oggi saremmo qui a raccontarci della guerra civile turca, e non di un colpo di Stato tentato ed affondato.
:rofl:

grazie dosto
ragazzi, cercate di non esagerare con le bestemmie

Online Vino a Tavola

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 15390
  • Sesso: Maschio
  • Il Napoli ha attaccato brutto
    • www.parissangennar.com
Re:Colpo di stato in Turchia
« Risposta #56 il: 16 Luglio, 2016, 13:29:18 pm »
e che cinema di merda ci siamo visti ieri sera, una gioia proprio mai

Offline FistingTopo

  • *
  • Registrazione: Giu 2011
  • Post: 17720
  • Località: Napoli
  • Sesso: Maschio
  • ich liebe dich
Re:Colpo di stato in Turchia
« Risposta #57 il: 16 Luglio, 2016, 13:34:59 pm »
Diciamo che come colpo di stato è stato abbastanza goffo

Offline dostoieschi

  • *
  • Registrazione: Nov 2010
  • Post: 9835
  • Sesso: Maschio
  • There was nothing to fear. Nothing to doubt.
Colpo di stato in Turchia
« Risposta #58 il: 16 Luglio, 2016, 13:37:12 pm »
Lo scorso anno ne sono falliti un paio in Africa (Burundi e Burkina Faso) allo stesso modo

Noi di colpi di stato goffi dovremmo intendercene più degli altri, peraltro

Offline CharMeg

  • *
  • Registrazione: Giu 2011
  • Post: 10439
  • Località: Frazione di un piccolo paese in provincia di Torino
  • Sesso: Maschio
  • Vecchio cazzone nonchè ziprevt
Colpo di stato in Turchia
« Risposta #59 il: 16 Luglio, 2016, 14:21:44 pm »
Grazie Dosto, quando ti leggo capisco sempre qualcosa... ed è quasi un miracolo per me..
moriremo tutti....ricordalo
È un dolore enorme.
É chiaro che il suo obiettivo é quello: lo scudetto, poi la Champions, dopodiché avrà sei milioni di persone ai suoi piedi pronte a tutto per lui e disposte a innalzarlo come dittatore illuminato con un colpo di stato.