Autore Topic: Brexit  (Letto 4143 volte)  Share 

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline calvin

  • *
  • Registrazione: Dic 2009
  • Post: 22291
  • Località: Napoli
  • Sesso: Maschio
Re:Brexit
« Risposta #40 il: 24 Giugno, 2016, 09:08:52 am »
Io non vedo i presupposti né economici né sociali per questa guarigione di cui parli, però spero che tu abbia ragione.
Sia chiaro manco io, ma da storico e non economista ho la tendenza a considerare le cose umane abbastanza imprevedibili.

Offline TOTORE-RASTAMAN

  • *
  • Registrazione: Ott 2013
  • Post: 8251
  • Località: Ricottaland
  • Sesso: Maschio
  • Maradona è megl e pelè
    • Vieni a farti un giro nel mio SoundCloud :look:
Re:Brexit
« Risposta #41 il: 24 Giugno, 2016, 09:12:38 am »
Io non vedo i presupposti né economici né sociali per questa guarigione di cui parli, però spero che tu abbia ragione.
Non li vedo neanche io però ci sono.
La crisi è partita a fine anni 70 inizio 80 con le politiche di deregulation di reagan e le privatizzazioni della tatcher.
Uk e USA ci hanno azzuppato alla grande con l'UE e, giustamente dal punto di vista degli inglesi, una volta finita la zizzinella, tornano ad essere un mezzo paradiso fiscale.
Da vecchio marxista rimango convinto che ci possano essere due soli sbocchi:
1 una più conservatrice ovvero una sana redistribuzione del reddito a livello europeo che permetta all'economia di ripartire così che, nel giro di una decina di anni, chi ha accumulato al vertice della piramide economica, possa riprendere a macinare soldi.
2 una più di sinistra, ovvero quella che la buonanima di Lenin definì situazione prerivoluzionaria e ci stiamo avvicinando.
Che questo avvenga nella cornice di una federazione di stati o di un supertrattato commerciale (quello che oggi è l'UE) è solo un dettaglio.

Offline LSF839

  • *
  • Registrazione: Ago 2011
  • Post: 1841
  • Sesso: Maschio
Re:Brexit
« Risposta #42 il: 24 Giugno, 2016, 09:14:08 am »
se ho ben inteso a londra avano scelto di restare mentre nelle zone periferiche ha vinto la scelta opposta, forse nella city si rendono conto che senza la manodopera ( pure quella qualificata) si trovano senza infermieri, con la munnezza nelle strade e coi ristoranti senza cuochi e camerieri !!!
io pà maronn penso ai poveri scozzesi che 2 anni fa con un referendum hanno scelto di restare nella gran bretagna e oggi avevano votato in massa per restare nella UE ed ora si trovano in inghilterra ma fuori dalla UE....

Offline TOTORE-RASTAMAN

  • *
  • Registrazione: Ott 2013
  • Post: 8251
  • Località: Ricottaland
  • Sesso: Maschio
  • Maradona è megl e pelè
    • Vieni a farti un giro nel mio SoundCloud :look:
Re:Brexit
« Risposta #43 il: 24 Giugno, 2016, 09:15:01 am »
se ho ben inteso a londra avano scelto di restare mentre nelle zone periferiche ha vinto la scelta opposta, forse nella city si rendono conto che senza la manodopera ( pure quella qualificata) si trovano senza infermieri, con la munnezza nelle strade e coi ristoranti senza cuochi e camerieri !!!
io pà maronn penso ai poveri scozzesi che 2 anni fa con un referendum hanno scelto di restare nella gran bretagna e oggi avevano votato in massa per restare nella UE ed ora si trovano in inghilterra ma fuori dalla UE....

http://www.repubblica.it/esteri/2016/06/24/news/scozia_irlanda_referendum_brexit_secessione-142699585/

Online CharMeg

  • *
  • Registrazione: Giu 2011
  • Post: 9320
  • Località: Frazione di un piccolo paese in provincia di Torino
  • Sesso: Maschio
  • Vecchio cazzone nonchè ziprevt
Brexit
« Risposta #44 il: 24 Giugno, 2016, 09:16:07 am »
Dal basso della mia ignoranza, vedo più spazio di manovra per la Germania, che potrebbe consolidare la propria posizione arrivando al predominio assoluto e indiscutibile oppure potrebbe decidere di mandare tutto a monte.
La Francia la seguirà su una di queste due strade.
La GB mi è sembrata sempre ai margini di qualsiasi decisione, l'Europa finora l'ha tenuta insieme la Germania, con i suoi metodi.
moriremo tutti....ricordalo
È un dolore enorme.
É chiaro che il suo obiettivo é quello: lo scudetto, poi la Champions, dopodiché avrà sei milioni di persone ai suoi piedi pronte a tutto per lui e disposte a innalzarlo come dittatore illuminato con un colpo di stato.

Online CharMeg

  • *
  • Registrazione: Giu 2011
  • Post: 9320
  • Località: Frazione di un piccolo paese in provincia di Torino
  • Sesso: Maschio
  • Vecchio cazzone nonchè ziprevt
moriremo tutti....ricordalo
È un dolore enorme.
É chiaro che il suo obiettivo é quello: lo scudetto, poi la Champions, dopodiché avrà sei milioni di persone ai suoi piedi pronte a tutto per lui e disposte a innalzarlo come dittatore illuminato con un colpo di stato.

Offline isab1987

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 16693
  • Località: Napoli
  • Sesso: Femmina
  • il NAPOLI non si discute, SI AMA E BASTA!
Brexit
« Risposta #46 il: 24 Giugno, 2016, 10:47:52 am »
Bah in effetti quando ho visto anche ferro pronosticare il remain, un po il sospetto che trionfasse il leave mi era venuto


Ad ogni modo ho un immagine interessante che non posso postare perché non ho l'account, sulla media di età per tipologia di voto. Al finale hanno deciso gli over 50


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk per trollare anche io starfred :look:
:dignità:

Offline ferro

  • *
  • Registrazione: Ago 2011
  • Post: 9685
  • Località: Quarto
  • Sesso: Maschio
  • E' muort 'o rre, evviva 'o rre !!
Re:Brexit
« Risposta #47 il: 24 Giugno, 2016, 10:57:45 am »


Bah in effetti quando ho visto anche ferro pronosticare il remain, un po il sospetto che trionfasse il leave mi era venuto

:fuga:  :fuga: 




:rofl:
« "[..] se tra voi c'è qualche fuori-classe lo sopporterò, altrimenti per fare una grande squadra mi accontenterò soltanto dei.. grandi giocatori, cioè di quei giocatori che hanno il coraggio grande, il cuore grande. Chi non ha queste virtù non è un grande giocatore, e neanche un mediocre giocatore. È soltanto nulla, quindi può vestirsi ed andarsene subito." » [W. Garbutt ]

Offline Godanico

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 6167
  • Località: Genova
  • Sesso: Maschio
Re:Brexit
« Risposta #48 il: 24 Giugno, 2016, 11:57:55 am »
Breshit

Offline joint

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 12531
  • Sesso: Maschio
Re:Brexit
« Risposta #49 il: 24 Giugno, 2016, 12:02:46 pm »
mi spiegate in soldoni e con parole molto semplici in finale a noi in che modo ce ne può fottere?
vedrai tornare in italia i tuoi amici camerieri di londra che ci faranno la capa tanta su come si vive bene all'estero e quanto fa schifo l'italia... la metro ogni 3 minuti, servizi etc...

Offline rickyrich91

  • *
  • Registrazione: Mag 2012
  • Post: 4553
  • Località: Napoli
  • Sesso: Maschio
Re:Brexit
« Risposta #50 il: 24 Giugno, 2016, 12:04:32 pm »
ho visto un dato che diceva che la maggioranza di chi voleva uscire era over 65

Mister, il Napoli è la squadra che ha impiegato meno giocatori, 18. Necessità o limite della rosa?
"Io penso che con 18 persone si può fare un colpo di stato e prendere il potere".

Offline joint

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 12531
  • Sesso: Maschio
Re:Brexit
« Risposta #51 il: 24 Giugno, 2016, 12:07:57 pm »
ho visto un dato che diceva che la maggioranza di chi voleva uscire era over 65
il solito problema del suffragio universale, dare voce a chi sta bello beato sul divano a godersi la pensione e a pensare a quale rumena sbatterglielo in faccia dopo aver visto quarto grado.
LA DEMOCRAZIA E' UNO STRUMENTO AL SERVIZIO DEL CAPITALE. ANARCHIA PORCO DIO.

Offline tonysea7

  • *
  • Registrazione: Ago 2010
  • Post: 3455
Brexit
« Risposta #52 il: 24 Giugno, 2016, 12:18:22 pm »
vedrai tornare in italia i tuoi amici camerieri di londra che ci faranno la capa tanta su come si vive bene all'estero e quanto fa schifo l'italia... la metro ogni 3 minuti, servizi etc...


Maró non vedo l'ora...

Online Vino a Tavola

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 14803
  • Sesso: Maschio
  • Il Napoli ha attaccato brutto
    • www.parissangennar.com
Re:Brexit
« Risposta #53 il: 24 Giugno, 2016, 12:54:23 pm »
se ho ben inteso a londra avano scelto di restare mentre nelle zone periferiche ha vinto la scelta opposta, forse nella city si rendono conto che senza la manodopera ( pure quella qualificata) si trovano senza infermieri, con la munnezza nelle strade e coi ristoranti senza cuochi e camerieri !!!
io pà maronn penso ai poveri scozzesi che 2 anni fa con un referendum hanno scelto di restare nella gran bretagna e oggi avevano votato in massa per restare nella UE ed ora si trovano in inghilterra ma fuori dalla UE....
mazziati peggio che ai tempi della fronda Giacobita

Offline Starfred

  • *
  • Registrazione: Feb 2011
  • Post: 51060
  • Sesso: Maschio
  • intellettuale
Re:Brexit
« Risposta #54 il: 24 Giugno, 2016, 13:00:09 pm »
Si risolve oggi un grosso equivoco.

Una nazione che è in Europa con opt-out (cioè rinunce, non partecipava a):

- Eurozona;
- Schengen;
- Cooperazione giudiziaria in materia penale;
- Carta dei diritti fondamentali UE (!)

è chiaramente una Nazione che del processo di integrazione se ne importa poco e ha sempre giocato un altro sport, ottenendo concessioni sempre più clamorose: basti pensare che per rimanere in UE era stato loro proposto un accesso a scaglioni al sistema di previdenza sociale per i lavoratori non UK, il cuore del sistema che proprio sull'aspetto economico si regge.

Non credo nell'effetto domino che porterebbe al collasso dell'Europa politicamente intese - o meglio, ci credo poco - bensì sono fortemente convinto della dissoluzione del Regno Unito, con la Scozia che entra in UE e, perché no, nell'eurozona. Il Nord Irlanda potrebbe riunirsi finalmente con l'EIRE.
L'Inghilterra verrà traghettata nell'AELS, di cui è stata già membro, e dunque avrà accesso al Mercato come Norvegia ed Islanda ma perderà la forza diplomatica ed il ruolo di attrice in Europa, con potenziale distacco dell'UE dagli USA e diventando pertanto una mera partner commerciale.
Nel durante, però, potrebbero subire in maniera molto negativa la volatilità del mercato, con numerosi investimenti che si sposterebbero verso lidi diversi.
« Ultima modifica: 24 Giugno, 2016, 13:01:17 pm da Starfred »
a meno che non sei una sedicenne alle prese con l'arrapamento adolescenziale, questa è veramente gente di merda.

Online CharMeg

  • *
  • Registrazione: Giu 2011
  • Post: 9320
  • Località: Frazione di un piccolo paese in provincia di Torino
  • Sesso: Maschio
  • Vecchio cazzone nonchè ziprevt
Re:Brexit
« Risposta #55 il: 24 Giugno, 2016, 13:29:28 pm »
Si risolve oggi un grosso equivoco.

Una nazione che è in Europa con opt-out (cioè rinunce, non partecipava a):

- Eurozona;
- Schengen;
- Cooperazione giudiziaria in materia penale;
- Carta dei diritti fondamentali UE (!)

è chiaramente una Nazione che del processo di integrazione se ne importa poco e ha sempre giocato un altro sport, ottenendo concessioni sempre più clamorose: basti pensare che per rimanere in UE era stato loro proposto un accesso a scaglioni al sistema di previdenza sociale per i lavoratori non UK, il cuore del sistema che proprio sull'aspetto economico si regge.

Non credo nell'effetto domino che porterebbe al collasso dell'Europa politicamente intese - o meglio, ci credo poco - bensì sono fortemente convinto della dissoluzione del Regno Unito, con la Scozia che entra in UE e, perché no, nell'eurozona. Il Nord Irlanda potrebbe riunirsi finalmente con l'EIRE.
L'Inghilterra verrà traghettata nell'AELS, di cui è stata già membro, e dunque avrà accesso al Mercato come Norvegia ed Islanda ma perderà la forza diplomatica ed il ruolo di attrice in Europa, con potenziale distacco dell'UE dagli USA e diventando pertanto una mera partner commerciale.
Nel durante, però, potrebbero subire in maniera molto negativa la volatilità del mercato, con numerosi investimenti che si sposterebbero verso lidi diversi.
Bellissimo intervento, grazie, l'ho girato ai miei amici. Bravo!
moriremo tutti....ricordalo
È un dolore enorme.
É chiaro che il suo obiettivo é quello: lo scudetto, poi la Champions, dopodiché avrà sei milioni di persone ai suoi piedi pronte a tutto per lui e disposte a innalzarlo come dittatore illuminato con un colpo di stato.

Offline Starfred

  • *
  • Registrazione: Feb 2011
  • Post: 51060
  • Sesso: Maschio
  • intellettuale
Re:Brexit
« Risposta #56 il: 24 Giugno, 2016, 14:02:58 pm »
Bellissimo intervento, grazie, l'ho girato ai miei amici. Bravo!

Troppo buono :fuga:

in ogni caso, non vi fate abbindolare da chi parla di Inghilterra fuori dallo spazio economico europeo, è senza senso. Rimarrà dentro, su quel profilo, alla stregua della Norvegia o di altri paesi AELS. Che poi, considerando i quarant'anni di UE del Regno Unito, è quello che sarebbe dovuto essere sin dal principio.
Perderà però la centralità nell'amministrazione del mercato e delle politiche interne comuni, rilegandosi ad un mero contorno commerciale e funzionale...nonché beccandosi la secessione della Scozia ed una situazione di imbarazzo sui mercati.
a meno che non sei una sedicenne alle prese con l'arrapamento adolescenziale, questa è veramente gente di merda.

Offline cicciograna

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 8252
  • Sesso: Maschio
  • Ho visto un ciuccio volare ♪ ♫ TACI MISERABILE ♪ ♫
    • Me
Re:Brexit
« Risposta #57 il: 24 Giugno, 2016, 14:15:38 pm »
Io sono distrutto, uagliù. È una delle cose più brutte che siano successe da quando esisto.
Il Leave ha vinto con uno scarto minimo, il che vuol dire che praticamente un epsilon meno della metà dei britannici sarebbe voluto rimanere, il che vuol dire che un epsilon meno della metà dei britannici sarà fortemente scontento di questa situazione, ed un paese diviso a metà è una spina nel culo.
Scozia ed Irlanda del Nord vogliono secedere, e mi sa che stavolta ce la fanno entrambi.
Il primo ministro nordirlandese vuole proporre un referendum per riunificare l'Irlanda.
La sterlina è in caduta libera, così come i mercati azionari di tutto il mondo.
Io tremo per un possibile effetto emulazione.
Per me, oggi è la fine dell'Europa.

Io ieri notte mi sono sbronzato malamente ed ho detto alla uaglioncella che mi piace che mi piace.
Vi assicuro che non sono questi anni a fare schifo, ma che l'umanità in se fa schifo

Offline Starfred

  • *
  • Registrazione: Feb 2011
  • Post: 51060
  • Sesso: Maschio
  • intellettuale
Re:Brexit
« Risposta #58 il: 24 Giugno, 2016, 14:29:02 pm »
:look:
a meno che non sei una sedicenne alle prese con l'arrapamento adolescenziale, questa è veramente gente di merda.

Offline Caracollo

  • *
  • Registrazione: Gen 2013
  • Post: 3503
Re:Brexit
« Risposta #59 il: 24 Giugno, 2016, 14:50:52 pm »
Io sono distrutto, uagliù. È una delle cose più brutte che siano successe da quando esisto.
Il Leave ha vinto con uno scarto minimo, il che vuol dire che praticamente un epsilon meno della metà dei britannici sarebbe voluto rimanere, il che vuol dire che un epsilon meno della metà dei britannici sarà fortemente scontento di questa situazione, ed un paese diviso a metà è una spina nel culo.
Scozia ed Irlanda del Nord vogliono secedere, e mi sa che stavolta ce la fanno entrambi.
Il primo ministro nordirlandese vuole proporre un referendum per riunificare l'Irlanda.
La sterlina è in caduta libera, così come i mercati azionari di tutto il mondo.
Io tremo per un possibile effetto emulazione.
Per me, oggi è la fine dell'Europa.

Io ieri notte mi sono sbronzato malamente ed ho detto alla uaglioncella che mi piace che mi piace.
:rotfl: :rotfl: :rotfl:
aspetta che passi un moderatore e poi vedi, sempre se hai il coraggio di non editare prima, codardo. Quelli come te erano i primi a morire in Vietnam