Autore Topic: Brexit  (Letto 4574 volte)  Share 

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline ferro

  • *
  • Registrazione: Ago 2011
  • Post: 10595
  • Località: Quarto
  • Sesso: Maschio
  • E' muort 'o rre, evviva 'o rre !!
Brexit
« Risposta #20 il: 23 Giugno, 2016, 13:53:18 pm »
Vi prego fatelo fare a Salvini questo video.
« "[..] se tra voi c'è qualche fuori-classe lo sopporterò, altrimenti per fare una grande squadra mi accontenterò soltanto dei.. grandi giocatori, cioè di quei giocatori che hanno il coraggio grande, il cuore grande. Chi non ha queste virtù non è un grande giocatore, e neanche un mediocre giocatore. È soltanto nulla, quindi può vestirsi ed andarsene subito." » [W. Garbutt ]

Offline Gesù Cri

  • *
  • Registrazione: Mag 2015
  • Post: 81
Re:Brexit
« Risposta #21 il: 23 Giugno, 2016, 14:23:39 pm »
Tutta questa faccenda ha un solo nome: populismo. Ed è inoltre una vicenda interna ai Tories che su questa questione si lacerano, prendono voti e la usano per fare scalate all'interno del partito.

Mi auguro che almeno i parlamentari britannici abbiano almeno la decenza di restituire parte del malloppo ai loro cittadini che li hanno eletti e pagati per decidere di queste cose. Tutti quelli dotati di un minimo di sale in zucca hanno ritenuto questo referendum una totale presa per i fondelli e formalmente inutile.

Io credo che il Parlamento UK sia comunque uno specchio abbastanza fedele di quello che rappresenta, anche perché gli MP per via del maggioritario devono avere veramente il polso del loro distretto, altrimenti domani fioccherebbero dimissioni un po' ovunque. Quindi stasera 4/3 Remain e 1/3 Leave.

Concludo affermando che i Referendum sono inutili, e che il miglior sistema di gestione dello strumento lo ha l'Italia. Alla faccia dei grillini.

Online Moebius

  • *
  • Registrazione: Lug 2010
  • Post: 28498
  • Sesso: Maschio
Re:Brexit
« Risposta #22 il: 23 Giugno, 2016, 15:18:32 pm »
Tutta questa faccenda ha un solo nome: populismo.
Gesù cri,proprio tu parli di populismo
ahahah
 :look:
ragazzi, cercate di non esagerare con le bestemmie

Offline ferro

  • *
  • Registrazione: Ago 2011
  • Post: 10595
  • Località: Quarto
  • Sesso: Maschio
  • E' muort 'o rre, evviva 'o rre !!
Brexit
« Risposta #23 il: 23 Giugno, 2016, 22:02:25 pm »
Ma infatti il Brexit è solo il sintomo. Il problema è che non c'è un sentimento di appartenenza all'UE perchè finora è stato un affare di casta. Cioè il sogno dell'Unione Europea è stato il sogno di pochi e invece dovrebbe essere il sogno di tutti per diventare realizzabile. Nessuno si pone i problemi dell'UE, al limite li vedono come problemi della Nazione di appartenenza, anche a causa della politica troppo lontana dai cittadini che non hanno mai la sensazione di poter incidere in quanto europei.

Questo è lo stesso problema dell'Italia, dove a Milano pensano che la camorra sia in problema solo napoletano o i veneti pensano che la mancanza di infrastrutture sia un problema solo della Calabria, ecc ecc.
Il populismo nasce da questo.
« Ultima modifica: 23 Giugno, 2016, 22:11:00 pm da ferro »
« "[..] se tra voi c'è qualche fuori-classe lo sopporterò, altrimenti per fare una grande squadra mi accontenterò soltanto dei.. grandi giocatori, cioè di quei giocatori che hanno il coraggio grande, il cuore grande. Chi non ha queste virtù non è un grande giocatore, e neanche un mediocre giocatore. È soltanto nulla, quindi può vestirsi ed andarsene subito." » [W. Garbutt ]

Online calvin

  • *
  • Registrazione: Dic 2009
  • Post: 23153
  • Località: Napoli
  • Sesso: Maschio
Brexit
« Risposta #24 il: 24 Giugno, 2016, 07:47:45 am »
CIAONE!

Offline LSF839

  • *
  • Registrazione: Ago 2011
  • Post: 1988
  • Sesso: Maschio
Re:Brexit
« Risposta #25 il: 24 Giugno, 2016, 08:00:17 am »
Per me è una situazione anacronistica demenziale,  sarei curioso di capire se effettivamente se ne escono dall'unione europea in base a cosa pensano di trarne benefici?
Io mi aspetto una percentuale superiore al 60 % contraria al brexit.
A livello degli altri paesi europei potrebbe essere un banco di prova per gli euroscettici : se li  hanno provato la ed hanno fallito forse è il caso di non provare a fare la stessa cosa in altri paesi.
:patt:
 

Online calvin

  • *
  • Registrazione: Dic 2009
  • Post: 23153
  • Località: Napoli
  • Sesso: Maschio
Re:Brexit
« Risposta #26 il: 24 Giugno, 2016, 08:13:34 am »
Io mi aspetto uno scarto quasi sui 10 punti a favore di remain.
L'effetto partenopeo non si limita al pallone!!!!

Inviato dal mio ZTE Blade A430 utilizzando Tapatalk


Offline Genny Fenny

  • *
  • Registrazione: Apr 2011
  • Post: 21963
  • Voglia di Partenope
Re:Brexit
« Risposta #27 il: 24 Giugno, 2016, 08:19:31 am »
Passeremo un'altra magica estate come quella del 2011 a perdere le cerevella appresso ai differenziali con il bund.  :tremo:

Online calvin

  • *
  • Registrazione: Dic 2009
  • Post: 23153
  • Località: Napoli
  • Sesso: Maschio
Re:Brexit
« Risposta #28 il: 24 Giugno, 2016, 08:28:28 am »
Passeremo un'altra magica estate come quella del 2011 a perdere le cerevella appresso ai differenziali con il bund.  :tremo:
Non saprei

Per me, allo stato, può succedere di tutto.....penso che i non pochi che hanno grandi interessi che l'Europa regga faranno di tutto per evitare panici ed isterismi

Offline TOTORE-RASTAMAN

  • *
  • Registrazione: Ott 2013
  • Post: 8401
  • Località: Ricottaland
  • Sesso: Maschio
  • Maradona è megl e pelè
    • Vieni a farti un giro nel mio SoundCloud :look:
Re:Brexit
« Risposta #29 il: 24 Giugno, 2016, 08:33:06 am »
Passeremo un'altra magica estate come quella del 2011 a perdere le cerevella appresso ai differenziali con il bund.  :tremo:
C'è il QE al lavoro che potrebbe sia costarci anche di più o finalmente svalutano sto cazzo di euro.

Offline Genny Fenny

  • *
  • Registrazione: Apr 2011
  • Post: 21963
  • Voglia di Partenope
Re:Brexit
« Risposta #30 il: 24 Giugno, 2016, 08:38:42 am »
Non saprei

Per me, allo stato, può succedere di tutto.....penso che i non pochi che hanno grandi interessi che l'Europa regga faranno di tutto per evitare panici ed isterismi

Purtroppo siamo soggetti alla volatilità dei mercati e i segnali dei giorni scorsi e di stamattina vanno verso una forte volatilità.
E poi comunque devi considerare che le banche centrali hanno margini di manovra ridotti.
Già questa politica dei tassi a zero a oltranza si sta mostrando deficitaria e rischia di creare un'altra bolla perché è impossibile tornare a un trend di tassi positivi senza creare shock interni, il Brexit rischia di accentuare questa paralisi dato che la Bce sarà costretta a perseverare nel mettersi in pancia titoli di stato.
L'unica cosa incerta secondo me è la durata di questa instabilità e in che misura saranno catastrofici gli effetti.
Intanto Le Pen e Salvini già in fermento.
Ieri secondo me è stato un evento dall'impatto immane che renderà ancora più una munnezza la nostra umanità di merda, al di là degli effetti economici della cosa.

Offline Genny Fenny

  • *
  • Registrazione: Apr 2011
  • Post: 21963
  • Voglia di Partenope
Re:Brexit
« Risposta #31 il: 24 Giugno, 2016, 08:40:00 am »
C'è il QE al lavoro che potrebbe sia costarci anche di più o finalmente svalutano sto cazzo di euro.

Si sta facendo di tutto per NON svalutare euro, yen e dollaro.

Online calvin

  • *
  • Registrazione: Dic 2009
  • Post: 23153
  • Località: Napoli
  • Sesso: Maschio
Re:Brexit
« Risposta #32 il: 24 Giugno, 2016, 08:44:26 am »
Purtroppo siamo soggetti alla volatilità dei mercati e i segnali dei giorni scorsi e di stamattina vanno verso una forte volatilità.
E poi comunque devi considerare che le banche centrali hanno margini di manovra ridotti.
Già questa politica dei tassi a zero a oltranza si sta mostrando deficitaria e rischia di creare un'altra bolla perché è impossibile tornare a un trend di tassi positivi senza creare shock interni, il Brexit rischia di accentuare questa paralisi dato che la Bce sarà costretta a perseverare nel mettersi in pancia titoli di stato.
L'unica cosa incerta secondo me è la durata di questa instabilità e in che misura saranno catastrofici gli effetti.
Intanto Le Pen e Salvini già in fermento.
Ieri secondo me è stato un evento dall'impatto immane che renderà ancora più una munnezza la nostra umanità di merda, al di là degli effetti economici della cosa.
Però i mercati son volatili, come dici tu.
Sicuramente la prima reazione sarà un tonfo, ma io non son convinto che poi non ci sia un rimbalzo forte.

Alla fine stanotte l'Europa s'è liberata di una delle sue più grandi contraddizioni (un membro forte, indipendente in politica economica ed estera ed appartenente ad un altra grande organizzazione internazionale, per loro il commenwolth conta).... sul medio periodo potrebbe essere un gran bene.

Poi all'effetto emulazione poco ci credo: le altre nazioni son ben più radicate all'Europa di quell'isola monarchica e filo americana

Online papasouth

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 26319
  • Opinion Leader
Brexit
« Risposta #33 il: 24 Giugno, 2016, 08:45:32 am »
mi spiegate in soldoni e con parole molto semplici in finale a noi in che modo ce ne può fottere?

Offline Genny Fenny

  • *
  • Registrazione: Apr 2011
  • Post: 21963
  • Voglia di Partenope
Re:Brexit
« Risposta #34 il: 24 Giugno, 2016, 08:48:16 am »
mi spiegate in soldoni e con parole molto semplici in finale a noi in che modo ce ne può fottere?

Che sicuramente diventiamo ancora più poveri e disoccupati.
Che sicuramente aumenteranno le tensioni sociali.
E che a medio termine secondo me si va verso una Europa a frontiere chiuse.

Offline Genny Fenny

  • *
  • Registrazione: Apr 2011
  • Post: 21963
  • Voglia di Partenope
Re:Brexit
« Risposta #35 il: 24 Giugno, 2016, 08:56:43 am »
Poi all'effetto emulazione poco ci credo: le altre nazioni son ben più radicate all'Europa di quell'isola monarchica e filo americana

Calvin, Austria, Olanda, Polonia e compagnia bella già seguono a ruota anche e soprattutto per semplici ragioni commerciali.
Al di là della cultura europeista, che secondo me non è mai esistita, esistono ragioni molto più spicciole, tipo il petrolio del mare del nord, per dirne una a caso.
E poi diversi paesi periferici possono seguire a ruota, anche irrazionalmente, con i partiti di destra che già cavalcano l'onda.
Per me è finita ieri, perché è stato attaccato un organismo già fragilissimo in un momento di forte instabilità economica e sociale.

Online calvin

  • *
  • Registrazione: Dic 2009
  • Post: 23153
  • Località: Napoli
  • Sesso: Maschio
Re:Brexit
« Risposta #36 il: 24 Giugno, 2016, 09:03:02 am »
Calvin, Austria, Olanda, Polonia e compagnia bella già seguono a ruota anche e soprattutto per semplici ragioni commerciali.
Al di là della cultura europeista, che secondo me non è mai esistita, esistono ragioni molto più spicciole, tipo il petrolio del mare del nord, per dirne una a caso.
E poi diversi paesi periferici possono seguire a ruota, anche irrazionalmente, con i partiti di destra che già cavalcano l'onda.
Per me è finita ieri, perché è stato attaccato un organismo già fragilissimo in un momento di forte instabilità economica e sociale.
E son d'accordo che questa sia la lettura di base
Quello che dico è solo che io son meno sicuro sulle previsioni sull'avvenire....per me nel prossimo anno potrebbe anche rinascere una Europa più piccola, più compatta, più forte e libera da una serie di palle al piede (la prima era proprio UK) che lavoravano praticamente solo al boicottaggio

D'altra parte l'Europa di fino a sta notte era un corpo in coma attaccato a un respiratore....ora lo shock la potrà uccidere (probabile) o guarite, ma comunque ci siamo liberati di un cadavere ingombrante e controproducente

Offline TOTORE-RASTAMAN

  • *
  • Registrazione: Ott 2013
  • Post: 8401
  • Località: Ricottaland
  • Sesso: Maschio
  • Maradona è megl e pelè
    • Vieni a farti un giro nel mio SoundCloud :look:
Re:Brexit
« Risposta #37 il: 24 Giugno, 2016, 09:04:07 am »
Che sicuramente diventiamo ancora più poveri e disoccupati.
Che sicuramente aumenteranno le tensioni sociali.
E che a medio termine secondo me si va verso una Europa a frontiere chiuse.
Peggio di come stiamo mo mi sembra improbabile a meno che non reintroducano la schiavitù....

Offline Genny Fenny

  • *
  • Registrazione: Apr 2011
  • Post: 21963
  • Voglia di Partenope
Re:Brexit
« Risposta #38 il: 24 Giugno, 2016, 09:04:46 am »
Io non vedo i presupposti né economici né sociali per questa guarigione di cui parli, però spero che tu abbia ragione.

Offline signor groucho

  • *
  • Registrazione: Gen 2010
  • Post: 15267
Re:Brexit
« Risposta #39 il: 24 Giugno, 2016, 09:05:20 am »
Io non vedo i presupposti né economici né sociali per questa guarigione di cui parli, però spero che tu abbia ragione.
Alfrè ti conviene abbandonare la conversazione :look: