Autore Topic: [36°GIORNATA]Napoli-Atalanta 2-1[POSTPARTITA]  (Letto 1504 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline enricocaruso

  • *
  • Registrazione: Apr 2012
  • Post: 6527
Re:[36°GIORNATA]Napoli-Atalanta 2-1[POSTPARTITA]
« Risposta #40 il: 03 Maggio, 2016, 12:37:17 pm »
Il pessimismo è dovuto al fatto che ultimamente le finali dentro fuori le abbiamo scacate, il ricordo di Bologna (dove ci bastava vincere per arrivare terzi e quindi in CL, e invece prendemmo 3 traverse e il solito gol di Diamanti), della Lazio l'anno scorso (dove ci bastava vincere per arrivare terzi e invece sbagliammo un rigore a 15 minuti dalla fine) e del Bilbao (con Maggio e Britos abbracciati e Albiol alla moviola e il gol in fuorigioco, dopo i gol mangiati all'andata) brucia. Però non esiste un disegno divino, quindi basta giocarcela come sappiamo (anzi come non sappiamo, viste le ultime trasferte) e il secondo posto è nostro... Poi magari la Roma non vince col Chievo.

Offline FistingTopo

  • *
  • Registrazione: Giu 2011
  • Post: 16689
  • Località: Napoli
  • Sesso: Maschio
  • ich liebe dich
Re:[36°GIORNATA]Napoli-Atalanta 2-1[POSTPARTITA]
« Risposta #41 il: 03 Maggio, 2016, 12:44:21 pm »
Il pessimismo è dovuto al fatto che ultimamente le finali dentro fuori le abbiamo scacate, il ricordo di Bologna (dove ci bastava vincere per arrivare terzi e quindi in CL, e invece prendemmo 3 traverse e il solito gol di Diamanti), della Lazio l'anno scorso (dove ci bastava vincere per arrivare terzi e invece sbagliammo un rigore a 15 minuti dalla fine) e del Bilbao (con Maggio e Britos abbracciati e Albiol alla moviola e il gol in fuorigioco, dopo i gol mangiati all'andata) brucia. Però non esiste un disegno divino, quindi basta giocarcela come sappiamo (anzi come non sappiamo, viste le ultime trasferte) e il secondo posto è nostro... Poi magari la Roma non vince col Chievo.

magna tranquillo (cit)

Offline Gius

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 16200
Re:[36°GIORNATA]Napoli-Atalanta 2-1[POSTPARTITA]
« Risposta #42 il: 03 Maggio, 2016, 12:57:18 pm »
per me è durissima vincere a torino, queste altre latrine faranno l'impossibile per mettercelo in quel posto
"La nostra gloria più grande non sta nel non cadere mai, ma nel risollevarci sempre dopo una caduta"  (Confucio)

Offline Bruce Colotti

  • *
  • Registrazione: Ago 2012
  • Post: 3142
  • Località: RomaMMerda
  • Sesso: Maschio
  • Brigadiere, come vede, si lavicchia!
Re:[36°GIORNATA]Napoli-Atalanta 2-1[POSTPARTITA]
« Risposta #43 il: 03 Maggio, 2016, 12:58:38 pm »
Secondo me fate male a paragonare questo Napoli con quello delle beffe a Bologna, Bilbao etc.etc. Intanto per onestà intellettuale vanno ricordate la vittoria di Villareal, le rimonte in europa league, il Napoli-Lazio 4-3 e tante altre gare decisive in cui questa squadra ha saputo vincere.....Quest'anno poi la squadra ha mostrato carattere nel recuperare situazioni complicatissime(gli svantaggi iniziali al san paolo con la Juve che aveva giocato e vinto prima)....lo stesso vale per le gare rimesse in corsa da Juve, inter e fiorentina che in un modo o nell'altro con il gioco e la saldezza mentale abbiamo saputo portare a casa il risultato pieno. Il vero unico inciampo è stato Udine, ma credo che tutto debba ricondursi a mio avviso allo scoraggiamento provocato da una squadra come la Juventus che non smetteva più di vincere(siamo a 25 su 26 credo e  senza sconfitte...). Abbiamo gli stessi punti del girone di andata e non è bastato a vincere lo scudetto. Abbiamo perso delle gare in trasferta in più? Se incontri la Juve, l'Inter, la viola, la Lazio e la roma  a casa loro in un solo girone il rischio di perderne qualcuna ci sta. Questa squadra è stata la più continua del post napoli di Maradona. A milano poi contro l'Inter credo che la squadra non ci credesse ormai più, mentre a Roma abbiamo giocato bene e perso per caso. A Torino andremo con la forza del nostro gioco. La squadra è in forma anche fisicamente e ieri anche dopo il 2-1 io non ho visto crisi di panico o braccino del tennista, anzi abbiamo collezionato altre due palle goal limpide. Poi se proprio vogliamo parlare di squadre che falliscono i riommers non ci sono da meno(finale in casa col liverpool, Roma-Lecce, Roma-Sampdoria....etc.etc.)
« Ultima modifica: 03 Maggio, 2016, 12:59:45 pm da Bruce Colotti »

Offline flav80

  • *
  • Registrazione: Lug 2011
  • Post: 986
Re:[36°GIORNATA]Napoli-Atalanta 2-1[POSTPARTITA]
« Risposta #44 il: 03 Maggio, 2016, 13:08:17 pm »
Secondo me fate male a paragonare questo Napoli con quello delle beffe a Bologna, Bilbao etc.etc. Intanto per onestà intellettuale vanno ricordate la vittoria di Villareal, le rimonte in europa league, il Napoli-Lazio 4-3 e tante altre gare decisive in cui questa squadra ha saputo vincere.....Quest'anno poi la squadra ha mostrato carattere nel recuperare situazioni complicatissime(gli svantaggi iniziali al san paolo con la Juve che aveva giocato e vinto prima)....lo stesso vale per le gare rimesse in corsa da Juve, inter e fiorentina che in un modo o nell'altro con il gioco e la saldezza mentale abbiamo saputo portare a casa il risultato pieno. Il vero unico inciampo è stato Udine, ma credo che tutto debba ricondursi a mio avviso allo scoraggiamento provocato da una squadra come la Juventus che non smetteva più di vincere(siamo a 25 su 26 credo e  senza sconfitte...). Abbiamo gli stessi punti del girone di andata e non è bastato a vincere lo scudetto. Abbiamo perso delle gare in trasferta in più? Se incontri la Juve, l'Inter, la viola, la Lazio e la roma  a casa loro in un solo girone il rischio di perderne qualcuna ci sta. Questa squadra è stata la più continua del post napoli di Maradona. A milano poi contro l'Inter credo che la squadra non ci credesse ormai più, mentre a Roma abbiamo giocato bene e perso per caso. A Torino andremo con la forza del nostro gioco. La squadra è in forma anche fisicamente e ieri anche dopo il 2-1 io non ho visto crisi di panico o braccino del tennista, anzi abbiamo collezionato altre due palle goal limpide. Poi se proprio vogliamo parlare di squadre che falliscono i riommers non ci sono da meno(finale in casa col liverpool, Roma-Lecce, Roma-Sampdoria....etc.etc.)
Disamina che condivido pienamente

Offline Guallera V.2

  • *
  • Registrazione: Mar 2011
  • Post: 27865
  • Vegano stammi lontano
Re:[36°GIORNATA]Napoli-Atalanta 2-1[POSTPARTITA]
« Risposta #45 il: 03 Maggio, 2016, 13:39:46 pm »
Solo per farvi capire la differenza che c'è tra come l'ha preparata Gasperini la merda e come la preparerà Ventura, praticamente ha fatto la stessa cosa del servile strisciato-romano, ha risparmiato i diffidati. Perchè c'è da giocare col Napoli. Bruce a maggior ragioni mi citi partite che sono ferme al 2011, al 2010...adesso siamo nel 2016, sono passati troppi anni, paradossalmente quel Napoli mentalmente era molto più forte e stabile di quello di adesso. Domenica sarà peggio di una guerra, ci vorrebbe il Napoli di San Siro contro il Milan, cosa attualmente anni luce lontano.

Offline Massimo Mauro

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 25117
  • Località: Napoli
  • Sesso: Maschio
  • DEVI VINCERE!
Re:[36°GIORNATA]Napoli-Atalanta 2-1[POSTPARTITA]
« Risposta #46 il: 03 Maggio, 2016, 14:22:10 pm »
Ovviamente quoto Cuccurullo. Quanto siete nefasti.
Adda venì Baffone!

Offline LSF839

  • *
  • Registrazione: Ago 2011
  • Post: 1785
  • Sesso: Maschio
Re:[36°GIORNATA]Napoli-Atalanta 2-1[POSTPARTITA]
« Risposta #47 il: 03 Maggio, 2016, 14:30:07 pm »

guardati atalanta - roma e poi parliamo di gomez. ha piasciato in faccia ai riommerds per tutta la partita. facendo tutte le cose che non ho mai visto fare ad insigne.

salta l'uomo in velocità creando la superiorità numerica vera (non fa 45 dribbling per poi ritrovarsi accerchiato), si accentra quando deve accentrarsi, si allarga e crossa subito quando lo deve fare senza perdersi in inutili finte del cazzo. tira quando vede la perde (tra l'altro la colpisce spesso) rompe pure il cazzo a centrocampo recuperando buoni palloni. insomma un giocatore concreto.

al contrario del frattese che "cerca" il tiro a giro nelle situazioni meno probabili da circa 4 anni. ne avesse azzeccato 1.
eh vabbè pure io due anni fa ho fatto 2 gol nella mia prima partita di campionato per poi farne altri 2 in 2 anni....dai il livello a cui può giocare gomez è quello, una medio piccola !!! non lo puoi giudicare da una partita bisogna seguirlo per un lasso piu lungo...
non sono un fan sfegatato di insigne ma è iù forte di gomez...

Offline toto66

  • *
  • Registrazione: Lug 2012
  • Post: 6
Re:[36°GIORNATA]Napoli-Atalanta 2-1[POSTPARTITA]
« Risposta #48 il: 03 Maggio, 2016, 14:50:14 pm »
Secondo me fate male a paragonare questo Napoli con quello delle beffe a Bologna, Bilbao etc.etc. Intanto per onestà intellettuale vanno ricordate la vittoria di Villareal, le rimonte in europa league, il Napoli-Lazio 4-3 e tante altre gare decisive in cui questa squadra ha saputo vincere.....Quest'anno poi la squadra ha mostrato carattere nel recuperare situazioni complicatissime(gli svantaggi iniziali al san paolo con la Juve che aveva giocato e vinto prima)....lo stesso vale per le gare rimesse in corsa da Juve, inter e fiorentina che in un modo o nell'altro con il gioco e la saldezza mentale abbiamo saputo portare a casa il risultato pieno. Il vero unico inciampo è stato Udine, ma credo che tutto debba ricondursi a mio avviso allo scoraggiamento provocato da una squadra come la Juventus che non smetteva più di vincere(siamo a 25 su 26 credo e  senza sconfitte...). Abbiamo gli stessi punti del girone di andata e non è bastato a vincere lo scudetto. Abbiamo perso delle gare in trasferta in più? Se incontri la Juve, l'Inter, la viola, la Lazio e la roma  a casa loro in un solo girone il rischio di perderne qualcuna ci sta. Questa squadra è stata la più continua del post napoli di Maradona. A milano poi contro l'Inter credo che la squadra non ci credesse ormai più, mentre a Roma abbiamo giocato bene e perso per caso. A Torino andremo con la forza del nostro gioco. La squadra è in forma anche fisicamente e ieri anche dopo il 2-1 io non ho visto crisi di panico o braccino del tennista, anzi abbiamo collezionato altre due palle goal limpide. Poi se proprio vogliamo parlare di squadre che falliscono i riommers non ci sono da meno(finale in casa col liverpool, Roma-Lecce, Roma-Sampdoria....etc.etc.)

Perfettamente d'accordo. Questo secondo posto diventa fondamentale per tentare di realizzare l'unica strada che ci resta: rimanere tra i primi tre posti e aspettare l'anno buono per vincere...(mi ero illuso che fosse questo... :doh:)

Offline Bogotà

  • *
  • Registrazione: Lug 2011
  • Post: 1305
  • Mancini Finocchio
Re:[36°GIORNATA]Napoli-Atalanta 2-1[POSTPARTITA]
« Risposta #49 il: 03 Maggio, 2016, 14:53:42 pm »

Offline musicmad

  • *
  • Registrazione: Feb 2014
  • Post: 1746
  • Sesso: Maschio
Re:[36°GIORNATA]Napoli-Atalanta 2-1[POSTPARTITA]
« Risposta #50 il: 03 Maggio, 2016, 15:12:57 pm »
Sono positivo in vista della trasferta di Torino, non mi sembra ci stiamo arrivando cotti ne tantomeno sotto una super pressione. Basterà giocare come sappiamo per vincerla. Però vorrei quotare questa frase col sangue che è di rara onestà intellettuale. Per quanto io rispetti Hamsik, voglia bene a Insigne e mi esalti per le giocate di Mertens, se vogliamo vincere serve gente diversa in campo, gente che ha fame di vincere, con le palle quadrate da trascinare una squadra anche nei momenti topici e difficili

quoto.

Al netto dell'esaurimento a cui mi ha portato questa squadra da un mese e mezzo a questa parte (per il quale sono arrivato a desiderare che venga sterminata da una colata di napalm) è inutile prenderci in giro per i prossimi 5 giorni.

Lo sapete tutti come sarà la partita domenica. La squadra è stramorta e ha ampiamente dimostrato di non avere le palle per tirarsi fuori da una situazione un minimo complicata, pure se fossero i play-off da giocarsi col foggia e la casertana. Pigliamoci in giro, illudiamoci, diciamoci che i veri tifosi sostengono, ci credono. Ciò non toglie che la partita di domenica è una delle cose più scontate della storia del pallone, per chi un poco di pallone l'ha visto. Il napoli va là ad abbuscare, ma ad abbuscare nello stesso modo in cui ha abbuscato negli ultimi 6 anni a questi appuntamenti da dentro/fuori. Andrà ad abbuscare facendosi travolgere dal dramma, come a Udine, come a Bilbao, come l'anno scorso ad empoli, come l'anno scorso con la Lazio (quando tutti lo sapevamo), come in casa del Parma, come a Lecce col gol di chevanton al 90', come a Bologna nel 2012, come tutte le sante volte che ci voleva la gente con le palle in mezzo al campo e siamo finiti alle sagre del liscio, a menarci i palloni in porta da soli.

Ma è il destino delle squadre che si affidano a giocatori inutili, perchè i problemi di questo napoli sono la gente come hamsik, mertens, insigne, che qua sono portati come fossero top player e invece non sono nessuno. Anzi, nelle partite come a Roma danno la misura di quanto sono inutili perchè si perdono nei tiri a giro e negli assist di tacco.
Gabbiadini 4,5 : Mai vai a cacare, complessato del cazzo. L'unica punta che non è riuscita ad emergere col gioco di Sarri, veramente è come se uno frequentasse Rocco Siffredi e non riuscisse a farsi una pelle.

Offline Bruce Colotti

  • *
  • Registrazione: Ago 2012
  • Post: 3142
  • Località: RomaMMerda
  • Sesso: Maschio
  • Brigadiere, come vede, si lavicchia!
Re:[36°GIORNATA]Napoli-Atalanta 2-1[POSTPARTITA]
« Risposta #51 il: 03 Maggio, 2016, 16:08:22 pm »
Solo per farvi capire la differenza che c'è tra come l'ha preparata Gasperini la merda e come la preparerà Ventura, praticamente ha fatto la stessa cosa del servile strisciato-romano, ha risparmiato i diffidati. Perchè c'è da giocare col Napoli. Bruce a maggior ragioni mi citi partite che sono ferme al 2011, al 2010...adesso siamo nel 2016, sono passati troppi anni, paradossalmente quel Napoli mentalmente era molto più forte e stabile di quello di adesso. Domenica sarà peggio di una guerra, ci vorrebbe il Napoli di San Siro contro il Milan, cosa attualmente anni luce lontano.
giovanni ho citato anche gare di quest'anno.....noi le partite a mare con tutti i panni le abbiamo buttate negli anni di benitez...e lo dico con rammarico perchè ho avuto sempre stima dello spagnolo e gli avrei perdonato pure le partite toppate se non fosse scappato da napoli da pover'omme all'indomani della gara con la lazio....il Napoli ha perso ad udine non per il clima che ha trovato, non per la cattiveria dell'avversario nè per sfortuna.....ha perso perchè a mio avviso sfiancato fisicamente e mentalmente dalla pazzesca cavalcata della juventus....fin quando ha retto ha saputo tenere il passo dei bianconeri anche ribaltando risultati molto sfavorevoli...poi però è scoppiato anche perchè un padoin qualunque che vince scudetti....si fa finali di champions....e finali di coppa italia da 5 anni a questa parte noi non lo teniamo....questo per dire che a certi livelli  i nostri non hanno retto perchè non ci sono abituati...e non fatemi l'esempio del leicester che rappresenta prima di tutto un'eccezione e in secondo luogo non ha avuto un'avversaria che vincerà 29 gare su 30 senza perderne una

Offline mv80

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 8463
  • Sesso: Maschio
[36°GIORNATA]Napoli-Atalanta 2-1[POSTPARTITA]
« Risposta #52 il: 03 Maggio, 2016, 17:50:06 pm »
Per me le partite da dentro fuori, anche quelle da 2 risultati su 3, le abbiamo buttate e le butteremo ancora perché questa presidenza ha affidato l'ossatura della squadra, in tutti questi anni, in mano a gente che aveva una costante: personalità pari allo zero. Hamsik ne è lo specchio e il fatto che sta qua da 10 anni è la conferma.

Questa è gente che non ha ambizione, gente che se si fa un anno di panchina al massimo fa parlare il procuratore perché il piccolino è un poco triste.

Per cui che sia il 2011 o il 2016 questa squadra, costruita con la mission di mantenere l'armonia dei buoni uagliuni, ci consegnerà sempre ste figure di merda.

Citare roma-liverpool o roma-lecce, partite di 30 anni fa, come se la personalità fosse una cosa del DNA dei colori sociali è veramente una puttanata.

Secondo dati Opta, David Lopez ha avuto ben il 90% di Pass Success, su ben 81 Touches. E' un rapporto molto buono

Offline mv80

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 8463
  • Sesso: Maschio
[36°GIORNATA]Napoli-Atalanta 2-1[POSTPARTITA]
« Risposta #53 il: 03 Maggio, 2016, 17:53:28 pm »
Ah, ovviamente la mission dei buoni uagliuni perché dietro ci sta l'obiettivo primario dello sparagno, eh.
Certo, si piglia inler e non vidal perché si sparagna. Ma alla fine quando vai a giocarti la partita a bologna, quando pensi che pure un inler sia sufficiente, al decimo feti già di merda nella mutanda.
Secondo dati Opta, David Lopez ha avuto ben il 90% di Pass Success, su ben 81 Touches. E' un rapporto molto buono

Offline Bruce Colotti

  • *
  • Registrazione: Ago 2012
  • Post: 3142
  • Località: RomaMMerda
  • Sesso: Maschio
  • Brigadiere, come vede, si lavicchia!
Re:[36°GIORNATA]Napoli-Atalanta 2-1[POSTPARTITA]
« Risposta #54 il: 03 Maggio, 2016, 18:24:52 pm »
Per me le partite da dentro fuori, anche quelle da 2 risultati su 3, le abbiamo buttate e le butteremo ancora perché questa presidenza ha affidato l'ossatura della squadra, in tutti questi anni, in mano a gente che aveva una costante: personalità pari allo zero. Hamsik ne è lo specchio e il fatto che sta qua da 10 anni è la conferma.

Questa è gente che non ha ambizione, gente che se si fa un anno di panchina al massimo fa parlare il procuratore perché il piccolino è un poco triste.

Per cui che sia il 2011 o il 2016 questa squadra, costruita con la mission di mantenere l'armonia dei buoni uagliuni, ci consegnerà sempre ste figure di merda.

Citare roma-liverpool o roma-lecce, partite di 30 anni fa, come se la personalità fosse una cosa del DNA dei colori sociali è veramente una puttanata.
ho citato pure Roma - sampdoria.....ma il punto che voglio sottolineare è che qui a roma pensano esattamente la stessa cosa della propria squadra...che nelle occasioni in cui deve vincere puntalmente fallisce....questo per dire che è un aspetto che fa parte della storia o del Dna delle società non abituate a vincere...se facciamo 82 punti siamo in media scudetto al netto di questi 5 anni assurdi e spaventosi della Juventus.....

Offline Guallera V.2

  • *
  • Registrazione: Mar 2011
  • Post: 27865
  • Vegano stammi lontano
Re:[36°GIORNATA]Napoli-Atalanta 2-1[POSTPARTITA]
« Risposta #55 il: 03 Maggio, 2016, 18:31:44 pm »
Purtroppo fino a quando avremo un squadra un cerebroleso scarso e dannoso come Ghoulam, che è proprio il simbolo dell'invertebratezza e del perdente, uno non può mai sperare in una vittoria a Torino. Se puntualmente lascia praterie, si fa saltare, compie scelleratezza, ma di cosa vogliamo parlare ?
« Ultima modifica: 03 Maggio, 2016, 18:36:53 pm da Guallera V.2 »

Offline Ragionier Cuckoldullo

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 45635
  • Sesso: Maschio
  • Slam dunk
Re:[36°GIORNATA]Napoli-Atalanta 2-1[POSTPARTITA]
« Risposta #56 il: 03 Maggio, 2016, 20:04:11 pm »
Secondo me fate male a paragonare questo Napoli con quello delle beffe a Bologna, Bilbao etc.etc. Intanto per onestà intellettuale vanno ricordate la vittoria di Villareal, le rimonte in europa league, il Napoli-Lazio 4-3 e tante altre gare decisive in cui questa squadra ha saputo vincere.....

ma affinale è una partita di pallone...si tratta di giocare bene e vincere, il resto mi sembra una prosopopea esagerata, come quella che è andata avanti tutto l'anno sul "questa è la partita decisiva per capire se..."
come ogni squadra, in rapporto agli obiettivi ovviamente, a volte ci siamo riusciti altre no
Uà mentre stiamo in viaggio di nozze ce stann nientemeno 5 partite :maronn:
Potrebbe essere il cambio di marcia definitivo del nostro amato Napoli :sad: :look:

Offline bat86

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 27588
  • Sesso: Maschio
  • PURE SI FA' SUFFRI'..O'NAPUL RIMAN O'PRIMMO AMMORE
Re:[36°GIORNATA]Napoli-Atalanta 2-1[POSTPARTITA]
« Risposta #57 il: 03 Maggio, 2016, 20:24:22 pm »
Secondo me fate male a paragonare questo Napoli con quello delle beffe a Bologna, Bilbao etc.etc. Intanto per onestà intellettuale vanno ricordate la vittoria di Villareal, le rimonte in europa league, il Napoli-Lazio 4-3 e tante altre gare decisive in cui questa squadra ha saputo vincere.....Quest'anno poi la squadra ha mostrato carattere nel recuperare situazioni complicatissime(gli svantaggi iniziali al san paolo con la Juve che aveva giocato e vinto prima)....lo stesso vale per le gare rimesse in corsa da Juve, inter e fiorentina che in un modo o nell'altro con il gioco e la saldezza mentale abbiamo saputo portare a casa il risultato pieno. Il vero unico inciampo è stato Udine, ma credo che tutto debba ricondursi a mio avviso allo scoraggiamento provocato da una squadra come la Juventus che non smetteva più di vincere(siamo a 25 su 26 credo e  senza sconfitte...). Abbiamo gli stessi punti del girone di andata e non è bastato a vincere lo scudetto. Abbiamo perso delle gare in trasferta in più? Se incontri la Juve, l'Inter, la viola, la Lazio e la roma  a casa loro in un solo girone il rischio di perderne qualcuna ci sta. Questa squadra è stata la più continua del post napoli di Maradona. A milano poi contro l'Inter credo che la squadra non ci credesse ormai più, mentre a Roma abbiamo giocato bene e perso per caso. A Torino andremo con la forza del nostro gioco. La squadra è in forma anche fisicamente e ieri anche dopo il 2-1 io non ho visto crisi di panico o braccino del tennista, anzi abbiamo collezionato altre due palle goal limpide. Poi se proprio vogliamo parlare di squadre che falliscono i riommers non ci sono da meno(finale in casa col liverpool, Roma-Lecce, Roma-Sampdoria....etc.etc.)
Bravi...criticare questa squadra e condannarla già prima di giocare e paragonarla ai fallimenti passati è da PAZZI!

Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk