Autore Topic: 14 - Mertens Dries  (Letto 152582 volte)  Share 

0 Utenti e 6 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline torello

  • *
  • Registrazione: Mag 2012
  • Post: 28199
  • Località: Strasburgo
  • Sesso: Maschio
  • Voglio grinta, cattiveria, LE PALLEEEEEEE
Re:14 - Mertens Dries
« Risposta #4460 il: Oggi alle 11:35:41 »
30 anni...
peccato solo per questo
FENOMENO
gli ho visto fare gol meravigliosi quest'anno, contro il Torino il più bello della Serie A 2016/2017
Non è con le fighe che si valuta il vero Uomo... ma con i cessi...

Offline Moebius

  • *
  • Registrazione: Lug 2010
  • Post: 27536
  • Sesso: Maschio
Re:14 - Mertens Dries
« Risposta #4461 il: Oggi alle 11:39:14 »
30 anni non è vecchio...è nel pieno della maturità e questo spiega l'annata magnifica
e col suo modo particolare di interpretare il ruolo può fare ancora un paio d'anni ad alti livelli
ragazzi, cercate di non esagerare con le bestemmie

Online calvin

  • *
  • Registrazione: Dic 2009
  • Post: 21773
  • Località: Napoli
  • Sesso: Maschio
Re:14 - Mertens Dries
« Risposta #4462 il: Oggi alle 11:51:00 »
gli ho visto fare gol meravigliosi quest'anno, contro il Torino il più bello della Serie A 2016/2017

Se la gioca con quello di enzuccio di ieri che, per me, tecnicamente è ancor più difficile visto che lo fa correndo verso la porta (ma a livello spettacolare è meno bello).

Online calvin

  • *
  • Registrazione: Dic 2009
  • Post: 21773
  • Località: Napoli
  • Sesso: Maschio
Re:14 - Mertens Dries
« Risposta #4463 il: Oggi alle 14:34:41 »
pulizie di fine stagione:


Online calvin

  • *
  • Registrazione: Dic 2009
  • Post: 21773
  • Località: Napoli
  • Sesso: Maschio
Re:14 - Mertens Dries
« Risposta #4464 il: Oggi alle 14:42:36 »
La cosa impressionante è che nelle prime 15 di campionato ha fatto 3 gol e 2 assist, nelle 23 successive (da poco dopo il cambio di ruolo) 25 gol e 9 assist



o, leggendola diversamente, nelle prime 112 partite in serie a con la maglia del napoli ha fatto 25 gol e nelle successive 23 partite in serie a con la maglia del Napoli ha fatto 25 gol........cazzarola se si fosse ciaccato Higuain per un mesetto l'ultimo anno qui la storia sarebbe diversa!  :look:
« Ultima modifica: Oggi alle 14:48:42 da calvin »

Online Vino a Tavola

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 14498
  • Sesso: Maschio
  • Il Napoli ha attaccato brutto
    • www.parissangennar.com
Re:14 - Mertens Dries
« Risposta #4465 il: Oggi alle 14:57:34 »
La cosa impressionante è che nelle prime 15 di campionato ha fatto 3 gol e 2 assist, nelle 23 successive (da poco dopo il cambio di ruolo) 25 gol e 9 assist



o, leggendola diversamente, nelle prime 112 partite in serie a con la maglia del napoli ha fatto 25 gol e nelle successive 23 partite in serie a con la maglia del Napoli ha fatto 25 gol........cazzarola se si fosse ciaccato Higuain per un mesetto l'ultimo anno qui la storia sarebbe diversa!  :look:
paradossalmente

come pure, paradossalmente, la storia sarebbe stata diversa se ci fossimo venduti gabbiadini in estate senza prendere nessuno al suo posto

Online cicciograna

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 8129
  • Sesso: Maschio
  • Ho visto un ciuccio volare ♪ ♫ TACI MISERABILE ♪ ♫
    • Me
Re:14 - Mertens Dries
« Risposta #4466 il: Oggi alle 15:59:18 »
Faccio 'sta considerazione qui nel post di Mertens, che è risultato essere il nostro miglior realizzatore, ma il discorso è di più ampio respiro.

Credo che una delle componenti fondamentali dei tanti successi di questo Napoli - e che poi è probabilmente la cosa che più rompe il cazzo alla stampa mentecatta - è il fatto che la squadra segni in maniera corale.
Pensateci. Ieri sono andati a bersaglio in quattro, i nostri quattro cannonieri, Mertens, Insigne, Callejon ed Hamsik, un poker da quattro giocatori che hanno segnato gol a valanghe, quest'anno (72 gol in quattro). È proprio questa la grande forza del Napoli: non siamo più dipendenti da nessuno. Non siamo più Lavezzi-dipendenti, Cavani-dipendenti, Higuain-dipendenti, chiunque può segnare e, in effetti, chiunque segna, se ci mettiamo anche gli eccellenti contributi (sebbene più rari) di Zielinski, Allan, Milik (ma quest'ultimo solo perchè piagato dal suo infortunio). Se manca uno dei tasselli, ci sono gli altri che segnano. Per gli avversari, marcare diventa un incubo, perchè il gol può venire da tutte le parti, abbiamo una varietà di schemi di gioco così di ampio respiro che il gol arriva sempre (quest'anno sono solo tre le partite in cui non abbiamo segnato: col Genoa - in cui ci hanno scippato due rigori - e le due sciagurate con i bergamaschi del cazzo, e che ad onor del vero sono state proprio preparate male).

Il merito di tutto questo, oltre che alla verve creativa dei giocatori, che veramente hanno cacciato fantasia e classe, è ovviamente da ascrivere al Maestro: paradossalmente questa situazione è figlia proprio dell'infortunio a Milik, che ha forzosamente richiesto un cambio di approccio. Quando ieri, dopo il gol, Callejon è andato con Insigne e Marek a fare l'inchino al pubblico, là mi sono reso conto del fatto che siamo un'armata. Quest'anno è andata così, complici torti, rigorini dati a chi sappiamo, ed anche la nostra classica razione di ciorta nera: se ripartiamo da qui, l'anno prossimo non ce ne sarà per nessuno.
« Ultima modifica: Oggi alle 16:01:11 da cicciograna »
Vi assicuro che non sono questi anni a fare schifo, ma che l'umanità in se fa schifo