Autore Topic: 'Sera  (Letto 900 volte)  Share 

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Lerciume

  • *
  • Registrazione: Giu 2015
  • Post: 77
'Sera
« il: 19 Giugno, 2015, 19:34:00 pm »
Mi presento.
Salvatore, 20 anni, nato a Napoli da padre sudamericano e madre pugliese, trasferito stabilmente nel pescarese ma attualmente sto ad Ancona  per l'università (sì, ho le idee un pò confuse  :siasd: )
Studio ingegneria biomedica, la domenica mi diletto ad arbitrare nei campi di provincia  :pariamm: e, ovviamente, tifo Napoli.
E niente, ciao a tutti!

Offline Starfred

  • *
  • Registrazione: Feb 2011
  • Post: 53449
  • Sesso: Maschio
  • intellettuale
'Sera
« Risposta #1 il: 19 Giugno, 2015, 19:34:44 pm »
Raccontaci di come ti insultano sui campi :look: benvenuto !
Pezzo di merda la confidenza è troppa, cerca di non farti venire a prendere fino a sotto casa.

Offline Moebius

  • *
  • Registrazione: Lug 2010
  • Post: 30675
  • Sesso: Maschio
Re:'Sera
« Risposta #2 il: 19 Giugno, 2015, 19:37:16 pm »
bel nick
benvenuto
ragazzi, cercate di non esagerare con le bestemmie

Offline GeppiGeppi

  • *
  • Registrazione: Ago 2013
  • Post: 17170
  • Hysaj, djale shqiptar.
'Sera
« Risposta #3 il: 19 Giugno, 2015, 19:38:35 pm »
Ciao.

Ndё she ulkun e grekun, vrahj grekun e le ulkun. (Proverbio albanese)
[Se vedi il lupo e il greco, uccidi prima il greco e lascia il lupo.]

Offline Guallera V.2

  • *
  • Registrazione: Mar 2011
  • Post: 30873
  • Vegano stammi lontano
Re:'Sera
« Risposta #4 il: 19 Giugno, 2015, 19:39:42 pm »
Benvenuto. Gran nick.

Offline Lerciume

  • *
  • Registrazione: Giu 2015
  • Post: 77
Re:'Sera
« Risposta #5 il: 19 Giugno, 2015, 19:54:17 pm »
Raccontaci di come ti insultano sui campi :look: benvenuto !

In seconda o terza categoria se me la riesco a cavare solo con gli insulti la sera, quando torno a casa, accendo un cerino a Padre Pio  :asd:

Ciao.
:look:

Vi ringrazio tutti!

Offline TOTORE-RASTAMAN

  • *
  • Registrazione: Ott 2013
  • Post: 8656
  • Località: Ricottaland
  • Sesso: Maschio
  • Maradona è megl e pelè
    • Vieni a farti un giro nel mio SoundCloud :look:
Re:'Sera
« Risposta #6 il: 19 Giugno, 2015, 22:47:51 pm »
Te l'hanno già data la versione del regolamento per la rube o la danno solo quando arrivi in a?
:look:

Offline Lerciume

  • *
  • Registrazione: Giu 2015
  • Post: 77
Re:'Sera
« Risposta #7 il: 19 Giugno, 2015, 23:35:48 pm »
Te l'hanno già data la versione del regolamento per la rube o la danno solo quando arrivi in a?
:look:

 :siasd:

Se solo sapeste che conoscenze ho a livello arbitrale mi prendereste talmente a parole che sarei costretto a lasciare il sito e, forse, a cambiare ip.

Offline enricocaruso

  • *
  • Registrazione: Apr 2012
  • Post: 6528
'Sera
« Risposta #8 il: 19 Giugno, 2015, 23:40:54 pm »
Parlami dell'ingegneria biomedica, non esisteva a miei tempi...

Offline Lerciume

  • *
  • Registrazione: Giu 2015
  • Post: 77
Re:'Sera
« Risposta #9 il: 19 Giugno, 2015, 23:54:09 pm »
Parlami dell'ingegneria biomedica, non esisteva a miei tempi...

Vorrei potertene parlare in maniera accurata ma sto al primo anno. Per ora ho dato o sto dando i classici esami da Ingegneria ( Analisi 1,2, fisica, geometria) e quelli più specifici come chimica, informatica e anatomia.

La scelta di sta facoltà per me nasce dal fatto che prima dovevo fare Medicina, ma per 3-4 punti non rientrai. Poi a me piace la matematica, allora misi insieme le due cose e uscì ingegneria biomedica.
E' l'ingegneria applicata al campo medico. Dopo la triennale gli sbocchi sono vari: si va dai farmaci, alle protesi, fino agli attrezzi per le sale operatorie. Diciamo che potenzialmente un ingegnere biomedico può occuparsi sia dell'ambito diagnostico (varie macchine per tac, radiografie) quello terapeutico ( strumenti come peacemaker...) e quello riabilitativo (protesi, organi artificiali).

 :ovazione:

E' impegnativa come qualsiasi ingegneria ma ci sono anche certi spacccimmi di esami come anatomia...
però va be mi va discretamente per ora

Offline The Maker

  • *
  • Registrazione: Nov 2012
  • Post: 5062
Re:'Sera
« Risposta #10 il: 20 Giugno, 2015, 00:56:42 am »
benvenuto  :ok:

Offline enricocaruso

  • *
  • Registrazione: Apr 2012
  • Post: 6528
Re:'Sera
« Risposta #11 il: 20 Giugno, 2015, 09:25:24 am »
Vorrei potertene parlare in maniera accurata ma sto al primo anno. Per ora ho dato o sto dando i classici esami da Ingegneria ( Analisi 1,2, fisica, geometria) e quelli più specifici come chimica, informatica e anatomia.

La scelta di sta facoltà per me nasce dal fatto che prima dovevo fare Medicina, ma per 3-4 punti non rientrai. Poi a me piace la matematica, allora misi insieme le due cose e uscì ingegneria biomedica.
E' l'ingegneria applicata al campo medico. Dopo la triennale gli sbocchi sono vari: si va dai farmaci, alle protesi, fino agli attrezzi per le sale operatorie. Diciamo che potenzialmente un ingegnere biomedico può occuparsi sia dell'ambito diagnostico (varie macchine per tac, radiografie) quello terapeutico ( strumenti come peacemaker...) e quello riabilitativo (protesi, organi artificiali).

 :ovazione:

E' impegnativa come qualsiasi ingegneria ma ci sono anche certi spacccimmi di esami come anatomia...
però va be mi va discretamente per ora

No, perché io da Ingegneria Chimica feci appunto una tesi sul liquido sinoviale (quello del ginocchio) e poi un dottorato sulla protesi d'anca in materiale polimerico, quindi in pratica mi spostai proprio nella direzione medica. Lo trovavo molto interessante, prima di cambiare totalmente vita e quindi abbandonare del tutto l'argomento...

Offline cicciograna

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 9278
  • Sesso: Maschio
  • Ho visto un ciuccio volare ♪ ♫ TACI MISERABILE ♪ ♫
    • Me
Re:'Sera
« Risposta #12 il: 20 Giugno, 2015, 11:12:38 am »
:siasd:

Se solo sapeste che conoscenze ho a livello arbitrale mi prendereste talmente a parole che sarei costretto a lasciare il sito e, forse, a cambiare ip.
Mò devi fare nomi e cognomi.

Benvenuto.
Vi assicuro che non sono questi anni a fare schifo, ma che l'umanità in se fa schifo
Per il Corriere di Romagna avrebbe fatto un sondaggio esplorativo per il neo fallito Cesena
Per noel la vita è un incubo senza fine

Offline Lerciume

  • *
  • Registrazione: Giu 2015
  • Post: 77
Re:'Sera
« Risposta #13 il: 20 Giugno, 2015, 11:26:03 am »
No, perché io da Ingegneria Chimica feci appunto una tesi sul liquido sinoviale (quello del ginocchio) e poi un dottorato sulla protesi d'anca in materiale polimerico, quindi in pratica mi spostai proprio nella direzione medica. Lo trovavo molto interessante, prima di cambiare totalmente vita e quindi abbandonare del tutto l'argomento...

Abbandonasti per fare cosa, se posso permettermi?

Mò devi fare nomi e cognomi.

Ti dico solo Henrique e Pinilla  :siasd:

Io sono della sezione di Pescara, ma quando facciamo i raduni a livello regionale spesso si vedono questi pezzi grossi, e con alcuni qualche chiacchiera ci scappa

Offline enricocaruso

  • *
  • Registrazione: Apr 2012
  • Post: 6528
Re:'Sera
« Risposta #14 il: 20 Giugno, 2015, 14:04:47 pm »
Abbandonasti per fare cosa, se posso permettermi?

Ti dico solo Henrique e Pinilla  :siasd:

Io sono della sezione di Pescara, ma quando facciamo i raduni a livello regionale spesso si vedono questi pezzi grossi, e con alcuni qualche chiacchiera ci scappa

Per fare tutt'altro, sono cantante lirico...

Ah, Calvarese di Teramo...

Offline Lerciume

  • *
  • Registrazione: Giu 2015
  • Post: 77
Re:'Sera
« Risposta #15 il: 20 Giugno, 2015, 14:10:57 pm »
Per fare tutt'altro, sono cantante lirico...
Ah, Calvarese di Teramo...

Capisco, scelta ammirevole e coraggiosa oggigiorno  :ok:

Ma se sei arrivato a pensare al dottorato la laurea te la sei comunque  presa, giusto? Te lo chiedo perchè io mi sono affacciato al mondo universitario solo da poco con l'affermazione delle 3+2, non so se prima funzionava come ora.
« Ultima modifica: 20 Giugno, 2015, 14:15:12 pm da Lerciume »

Offline Lerciume

  • *
  • Registrazione: Giu 2015
  • Post: 77
Re:'Sera
« Risposta #16 il: 20 Giugno, 2015, 14:14:03 pm »
Doppio post, errore mio  :asd:

Offline enricocaruso

  • *
  • Registrazione: Apr 2012
  • Post: 6528
Re:'Sera
« Risposta #17 il: 20 Giugno, 2015, 14:52:28 pm »
Veramente ho preso anche il dottorato, in Ingegneria dei Materiali. Ma stavo già cantando all'epoca e la discussione della tesi fu un momento assai complicato per me (ormai avevo rimosso quasi tutto, compreso il gergo...).
Ero laureato in 5 anni (ok, 5 e una sessione in realtà), più i 3 di dottorato.

Offline Lerciume

  • *
  • Registrazione: Giu 2015
  • Post: 77
Re:'Sera
« Risposta #18 il: 20 Giugno, 2015, 15:00:31 pm »
Veramente ho preso anche il dottorato, in Ingegneria dei Materiali. Ma stavo già cantando all'epoca e la discussione della tesi fu un momento assai complicato per me (ormai avevo rimosso quasi tutto, compreso il gergo...).
Ero laureato in 5 anni (ok, 5 e una sessione in realtà), più i 3 di dottorato.

 Complimenti :ok: Anche io ho cantato per un pò, ma a livelli infimi  :asd:

In realtà io e altri 4-5 amici durante gli ultimi anni del liceo ci iscrivemmo al coro della scuola, ma solo perchè ci servivano crediti e venimmo a sapere che erano 6-7 maschi e una 30ina di fanciulle, e in più c'era una gita di 5 giorni per chi ne faceva parte. Si pariò un sacco  :sisi:

Offline enricocaruso

  • *
  • Registrazione: Apr 2012
  • Post: 6528
Re:'Sera
« Risposta #19 il: 20 Giugno, 2015, 15:18:07 pm »
Con meno sovrabbondanza che in un coro in tournée, ma devo dire che la vita del cantante di occasioni per divertirsi da quel punto di vista ne offre non poche... La produzione è ogni volta come una piccola vacanza di un mesetto con persone che vedi solo in quell'occasione e poi chissà quando, sei fuori di casa quindi con totale libertà di azione, si lavora a stretto contatto e con grande impegno anche emozionale, i cantanti hanno spesso stress e debolezze tipiche di chi comunque si gioca in parte la carriera ogni volta, tutto questo fa sì che di solito ci siano continue tresche.