Autore Topic: La Nazionale Italiana [Amichevoli e Qualificazioni ai Mondiali]  (Letto 46831 volte)  Share 

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Online SalvyTheCrow

  • *
  • Registrazione: Lug 2010
  • Post: 22909
  • Sesso: Maschio
Re:La Nazionale Italiana [Amichevoli e Qualificazioni ai Mondiali]
« Risposta #1720 il: 17 Novembre, 2016, 19:36:13 pm »
Belotti a me è sempre piaciuto e credo possa fare un'ottima carriera. Cosa che significa tutto e niente perché anche Quagliarella ha fatto un'ottima carriera, ma non è l'Amauri della situazione, mettiamola così.
sii sempre la star della freva altrui.
Ma vergognati, schiavo sudista che non sei altro!

Online Alex88

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 18002
  • Località: Pomigliano D'Arco
  • Sesso: Maschio
  • ...look closer
R: Re:La Nazionale Italiana [Amichevoli e Qualificazioni ai Mondiali]
« Risposta #1721 il: 17 Novembre, 2016, 19:49:21 pm »
ma mannaggia la miseria, a me dispiace pure che pare che me la piglio sempre con te :asd:, ma un 22enne con all'attivo 20 gol in un campionato e 1/3 di A, primo da titolare vero, come si fa a definire caprone ? :maronn:

chist è cazz che a maggio, 23 anni, tiene qualcosa come 30-35 gol in A. Solo Icardi e Dybala meglio di lui, tra i coetanei.
Ma ormai l'attaccante buono deve essere solo la copia carbone di Higuain.

Online ferro

  • *
  • Registrazione: Ago 2011
  • Post: 9063
  • Località: Quarto
  • Sesso: Maschio
  • E' muort 'o rre, evviva 'o rre !!
Re:La Nazionale Italiana [Amichevoli e Qualificazioni ai Mondiali]
« Risposta #1722 il: 17 Novembre, 2016, 20:02:18 pm »
Hai descritto Mario Gomez.
160 Gol in Bundes.
3 Bronzi ed 1 Argento con la Germania.
Capocannoniere del Mondiale.
1 Champions
3 Scudetti in Bundes con due squadre diverse
1 Scudetto in Turchia da quasi ex-giocatore

Giusto per citartene uno contemporaneo senza riesumare Superpippo, eh. Non bisogna per forza essere Higuain per essere titolari in una Big.

Vero, ma ho anche descritto Mattia Destro, Rolando Bianchi, Alberto Paloschi, Graziano Pellè, Amauri, Pazzini, Mandzukic. Io non ho detto che non sarebbe titolare in una big, ho detto che si ridimensionerebbe tantissimo perchè per me la sua dimensione reale è quella di una media in serie A. Che come dice SalvyTheCrow potrebbe anche significare una dignitosissima carriera ma non vedo in lui il giocatore di livello europeo da over 20 gol a stagione in una delle prime 16 squadre del continente.


Per rispondere a Starfred:
Belotti è un gran bel giocatore, mi ricorda tantissimo Vieri. Magari giocasse con noi, nel Napoli non scenderebbe mai sotto i venti centri in A.

orte fisicamente, senso del gol innato ed è una prima punta moderna. Ieri un po' impreciso, ma sa lavorare benissimo le palle sporche, fa reparto da solo, spizza palloni interessanti.
Davvero un centravanti completo e, nel giro di qualche stagione, di livello europeo.


non sono assolutamente d'accordo, non lo vedo così completo. Per me può solo fare l'animale d'area di rigore, troppo poco per certi livelli.
« "[..] se tra voi c'è qualche fuori-classe lo sopporterò, altrimenti per fare una grande squadra mi accontenterò soltanto dei.. grandi giocatori, cioè di quei giocatori che hanno il coraggio grande, il cuore grande. Chi non ha queste virtù non è un grande giocatore, e neanche un mediocre giocatore. È soltanto nulla, quindi può vestirsi ed andarsene subito." » [W. Garbutt ]

Online ferro

  • *
  • Registrazione: Ago 2011
  • Post: 9063
  • Località: Quarto
  • Sesso: Maschio
  • E' muort 'o rre, evviva 'o rre !!
Re:R: Re:La Nazionale Italiana [Amichevoli e Qualificazioni ai Mondiali]
« Risposta #1723 il: 17 Novembre, 2016, 20:05:54 pm »
Ma ormai l'attaccante buono deve essere solo la copia carbone di Higuain.

Ma io no, cosa c'entra Higuain. Io non l'ho proprio nominato, l'avete nominato voi due volte. Però per me non è un campione Belotti, non credo lo diventerà mai e non è un'attaccante completo, anzi lo trovo un poco limitato ad un certo tipo di gioco. Che poi sappia fare quel gioco molto bene, non lo metto in dubbio.
« "[..] se tra voi c'è qualche fuori-classe lo sopporterò, altrimenti per fare una grande squadra mi accontenterò soltanto dei.. grandi giocatori, cioè di quei giocatori che hanno il coraggio grande, il cuore grande. Chi non ha queste virtù non è un grande giocatore, e neanche un mediocre giocatore. È soltanto nulla, quindi può vestirsi ed andarsene subito." » [W. Garbutt ]

Offline Capetiellejon

  • *
  • Registrazione: Apr 2015
  • Post: 1240
  • Ogni Capetiello è bello 'a zizza soja!
Re:La Nazionale Italiana [Amichevoli e Qualificazioni ai Mondiali]
« Risposta #1724 il: 17 Novembre, 2016, 20:48:38 pm »
Vero, ma ho anche descritto Mattia Destro, Rolando Bianchi, Alberto Paloschi, Graziano Pellè, Amauri, Pazzini, Mandzukic. Io non ho detto che non sarebbe titolare in una big, ho detto che si ridimensionerebbe tantissimo perchè per me la sua dimensione reale è quella di una media in serie A. Che come dice SalvyTheCrow potrebbe anche significare una dignitosissima carriera ma non vedo in lui il giocatore di livello europeo da over 20 gol a stagione in una delle prime 16 squadre del continente.

Tutto quello che vuoi tu Ferro, ma le motivazioni che hai dato sono inconsistenti se applicate alla tua previsione.
Un po' come 'o fatto che se una diventa segretaria di uno importante, ed è 'na bella femmena, è perché so' tene e gli fa i bucchini.
Ci sono altre milioni di variabili per le quali Belotti potrebbe fare male in una big, le stesse che hanno condannato i Balotelli e i Cassano (due nomi detti a cazzo) a carriere di livello inferiore rispetto a quanto meritavano. Ossia caratteriali, ambientali, mentali. La stessa roba che sta succedendo a Gabbiadini insomma.
Ma le caratteristiche ci azzeccano proprio poco con il diventare un top player e rendere a mostro in una big.

Online ferro

  • *
  • Registrazione: Ago 2011
  • Post: 9063
  • Località: Quarto
  • Sesso: Maschio
  • E' muort 'o rre, evviva 'o rre !!
Re:La Nazionale Italiana [Amichevoli e Qualificazioni ai Mondiali]
« Risposta #1725 il: 17 Novembre, 2016, 21:51:50 pm »
Tutto quello che vuoi tu Ferro, ma le motivazioni che hai dato sono inconsistenti se applicate alla tua previsione.
Un po' come 'o fatto che se una diventa segretaria di uno importante, ed è 'na bella femmena, è perché so' tene e gli fa i bucchini.
Ci sono altre milioni di variabili per le quali Belotti potrebbe fare male in una big, le stesse che hanno condannato i Balotelli e i Cassano (due nomi detti a cazzo) a carriere di livello inferiore rispetto a quanto meritavano. Ossia caratteriali, ambientali, mentali. La stessa roba che sta succedendo a Gabbiadini insomma.
Ma le caratteristiche ci azzeccano proprio poco con il diventare un top player e rendere a mostro in una big.

Ma cosa c'entrano Balotelli e Cassano? Pensi che Gilardino, Pazzini, Rolando Bianchi, Destro e compagnia cantante abbiano fallito nelle grandi perchè hanno avuto problemi caratteriali? E allora non la vediamo alla stessa maniera.
Per me una grande squadra tende a voler dominare il gioco e spesso e volentieri questo significa usare tutto il fronte offensivo nella costruzione e nella gestione del pallone. E questa cosa imho Belotti non la sa fare.
« "[..] se tra voi c'è qualche fuori-classe lo sopporterò, altrimenti per fare una grande squadra mi accontenterò soltanto dei.. grandi giocatori, cioè di quei giocatori che hanno il coraggio grande, il cuore grande. Chi non ha queste virtù non è un grande giocatore, e neanche un mediocre giocatore. È soltanto nulla, quindi può vestirsi ed andarsene subito." » [W. Garbutt ]

Offline Gerardo Petti

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 17738
Re:La Nazionale Italiana [Amichevoli e Qualificazioni ai Mondiali]
« Risposta #1726 il: 17 Novembre, 2016, 23:21:45 pm »
Ma cosa c'entrano Balotelli e Cassano? Pensi che Gilardino, Pazzini, Rolando Bianchi, Destro e compagnia cantante abbiano fallito nelle grandi perchè hanno avuto problemi caratteriali? E allora non la vediamo alla stessa maniera.
Per me una grande squadra tende a voler dominare il gioco e spesso e volentieri questo significa usare tutto il fronte offensivo nella costruzione e nella gestione del pallone. E questa cosa imho Belotti non la sa fare.

se fossi gilardino....messo in quella "banda"...ti denuncerei...
Bale mi fa cagare a spruzzo, è un caprone.

Offline Starfred

  • *
  • Registrazione: Feb 2011
  • Post: 50902
  • Sesso: Maschio
  • intellettuale
Re:La Nazionale Italiana [Amichevoli e Qualificazioni ai Mondiali]
« Risposta #1727 il: 17 Novembre, 2016, 23:36:15 pm »
Hai descritto anche Milik, tra l'altro. O Cavani.

Belotti (che non è un animale da area di rigore) è un centravanti, ripeto, completo. Che svaria tantissimo su tutto il fronte d'attacco, si sacrifica, fa salire la squadra, sa partire su un 1-2 e scarica che è una bellezza, come il ruolo richiede.

Gilardino è stato un attaccante fortissimo. Pazzini, Bianchi ecc. non hanno proprio niente a che vedere con Belotti, è uno che la doppia cifra in A nella sua vita l'ha vista tre volte di cui due verso i 30 anni, mentre Pazzini a 22 anni giochicchiava nella Fiorentina promettendo una riuscita discreta. Pietà.
a meno che non sei una sedicenne alle prese con l'arrapamento adolescenziale, questa è veramente gente di merda.

Online Alex88

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 18002
  • Località: Pomigliano D'Arco
  • Sesso: Maschio
  • ...look closer
Re:La Nazionale Italiana [Amichevoli e Qualificazioni ai Mondiali]
« Risposta #1728 il: 17 Novembre, 2016, 23:50:21 pm »
Hai descritto anche Milik, tra l'altro. O Cavani.

Belotti (che non è un animale da area di rigore) è un centravanti, ripeto, completo. Che svaria tantissimo su tutto il fronte d'attacco, si sacrifica, fa salire la squadra, sa partire su un 1-2 e scarica che è una bellezza, come il ruolo richiede.

Gilardino è stato un attaccante fortissimo. Pazzini, Bianchi ecc. non hanno proprio niente a che vedere con Belotti, è uno che la doppia cifra in A nella sua vita l'ha vista tre volte di cui due verso i 30 anni, mentre Pazzini a 22 anni giochicchiava nella Fiorentina promettendo una riuscita discreta. Pietà.
Ma poi Gilardino ha "fallito" nel Milan andando due anni su tre in doppia cifra alternandosi un attimino a Pippo Inzaghi.
Torno a ripetere che la punta centrale non deve essere obbligatoriamente un regista offensivo, altrimenti esistono solo 3/4 di loro e il resto lo buttiamo via.

Offline Starfred

  • *
  • Registrazione: Feb 2011
  • Post: 50902
  • Sesso: Maschio
  • intellettuale
Re:La Nazionale Italiana [Amichevoli e Qualificazioni ai Mondiali]
« Risposta #1729 il: 17 Novembre, 2016, 23:54:53 pm »
Ma poi Gilardino ha "fallito" nel Milan andando due anni su tre in doppia cifra alternandosi un attimino a Pippo Inzaghi.
Torno a ripetere che la punta centrale non deve essere obbligatoriamente un regista offensivo, altrimenti esistono solo 3/4 di loro e il resto lo buttiamo via.

ma poi posso capire che dici nun può jucà dint o Real Madrid (e ok) ma tra Torino e Real ci sono due fasce di squadre in cui trovi pure la prima fascia europea :asd:
a meno che non sei una sedicenne alle prese con l'arrapamento adolescenziale, questa è veramente gente di merda.

Online Alex88

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 18002
  • Località: Pomigliano D'Arco
  • Sesso: Maschio
  • ...look closer
Re:La Nazionale Italiana [Amichevoli e Qualificazioni ai Mondiali]
« Risposta #1730 il: 18 Novembre, 2016, 00:12:31 am »
ma poi posso capire che dici nun può jucà dint o Real Madrid (e ok) ma tra Torino e Real ci sono due fasce di squadre in cui trovi pure la prima fascia europea :asd:
Ma stesso noi abbiamo avuto attaccanti diversissimi tra di loro e comunque hanno sfondato/stava iniziando a sfondare le rezze.

Offline Genny Fenny

  • *
  • Registrazione: Apr 2011
  • Post: 21941
  • Voglia di Partenope
Re:La Nazionale Italiana [Amichevoli e Qualificazioni ai Mondiali]
« Risposta #1731 il: 18 Novembre, 2016, 08:41:47 am »
Per me dipende molto dagli snodi della carriera.
Perché conta molto quando fai il salto e dove.
Rispetto a Immobile, con cui ha molte cose in comune e che ha toppato il salto di "categoria",
ha dalla sua che fisicamente è molto più dominante anche nel gioco spalle alla porta.
Comunque è un giocatore che mi esalta tantissimo immotivatamente.
Se avevo 13 anni stavo già a poster e sti fatt accussì. :look:

Offline CharMeg

  • *
  • Registrazione: Giu 2011
  • Post: 7859
  • Località: Frazione di un piccolo paese in provincia di Torino
  • Sesso: Maschio
  • Vecchio cazzone nonchè ziprevt
Re:La Nazionale Italiana [Amichevoli e Qualificazioni ai Mondiali]
« Risposta #1732 il: 18 Novembre, 2016, 14:15:32 pm »
Per me dipende molto dagli snodi della carriera.
Perché conta molto quando fai il salto e dove.
Rispetto a Immobile, con cui ha molte cose in comune e che ha toppato il salto di "categoria",
ha dalla sua che fisicamente è molto più dominante anche nel gioco spalle alla porta.
Comunque è un giocatore che mi esalta tantissimo immotivatamente.
Se avevo 13 anni stavo già a poster e sti fatt accussì. :look:
Nono, Immobile è cchiù bellill, il poster te lo devi fare di ciruzzo
moriremo tutti....ricordalo
È un dolore enorme.
É chiaro che il suo obiettivo é quello: lo scudetto, poi la Champions, dopodiché avrà sei milioni di persone ai suoi piedi pronte a tutto per lui e disposte a innalzarlo come dittatore illuminato con un colpo di stato.

Online ferro

  • *
  • Registrazione: Ago 2011
  • Post: 9063
  • Località: Quarto
  • Sesso: Maschio
  • E' muort 'o rre, evviva 'o rre !!
Re:La Nazionale Italiana [Amichevoli e Qualificazioni ai Mondiali]
« Risposta #1733 il: 18 Novembre, 2016, 18:04:28 pm »
Ripeto per l'ultima volta il mio pensiero su Belotti: per me non è e non sarà mai un titolare in un top team europeo (parlo delle prime 10 squadre europee, non per forza il Real Madrid). E' un giocatore mediocre, che non significa per forza scarso, ma non adatto a giocare ad alti livelli. Per intenderci, qualcuno lo ha accostato ad Icardi e Dybala: tra Icardi e Belotti ci passa il mare.
Certamente dopo una fiammata all'estero (perchè in Italia nessuno glie li da 40 milioni a Cairo per Belotti) si assesterà in una media della serie A, come Immobile - che oggi sta facendo bene nella Lazio, non un top team europeo ma manco una squadraccia.
Imho non è un giocatore completo, non è un giocatore di livello europeo, non è una punta moderna.
Cavani e Milik non c'entrano niente con Belotti per me.
Però non estremizzate il mio pensiero: non sto dicendo che Belotti è scarso.
« "[..] se tra voi c'è qualche fuori-classe lo sopporterò, altrimenti per fare una grande squadra mi accontenterò soltanto dei.. grandi giocatori, cioè di quei giocatori che hanno il coraggio grande, il cuore grande. Chi non ha queste virtù non è un grande giocatore, e neanche un mediocre giocatore. È soltanto nulla, quindi può vestirsi ed andarsene subito." » [W. Garbutt ]

Offline Capetiellejon

  • *
  • Registrazione: Apr 2015
  • Post: 1240
  • Ogni Capetiello è bello 'a zizza soja!
Re:La Nazionale Italiana [Amichevoli e Qualificazioni ai Mondiali]
« Risposta #1734 il: 18 Novembre, 2016, 20:46:58 pm »
Ripeto per l'ultima volta il mio pensiero su Belotti: per me non è e non sarà mai un titolare in un top team europeo (parlo delle prime 10 squadre europee, non per forza il Real Madrid). E' un giocatore mediocre, che non significa per forza scarso, ma non adatto a giocare ad alti livelli. Per intenderci, qualcuno lo ha accostato ad Icardi e Dybala: tra Icardi e Belotti ci passa il mare.
Certamente dopo una fiammata all'estero (perchè in Italia nessuno glie li da 40 milioni a Cairo per Belotti) si assesterà in una media della serie A, come Immobile - che oggi sta facendo bene nella Lazio, non un top team europeo ma manco una squadraccia.
Imho non è un giocatore completo, non è un giocatore di livello europeo, non è una punta moderna.
Cavani e Milik non c'entrano niente con Belotti per me.
Però non estremizzate il mio pensiero: non sto dicendo che Belotti è scarso.
Nessuno estremizza, ti ho solo fatto notare che non sono le caratteristiche a fare un campione, bensì tanti altri fattori.
Poi i giudizi prematuri sono una lotteria, discorsi da barbiere, utili giusto a dire "e vist, che ti avevo detto?".
Ed è  bello e giusto accussi.

Offline CharMeg

  • *
  • Registrazione: Giu 2011
  • Post: 7859
  • Località: Frazione di un piccolo paese in provincia di Torino
  • Sesso: Maschio
  • Vecchio cazzone nonchè ziprevt
La Nazionale Italiana [Amichevoli e Qualificazioni ai Mondiali]
« Risposta #1735 il: 18 Novembre, 2016, 21:00:07 pm »
Basta avere pareri opposti, e uno di voi potrà sicuramente dire "hai visto?"
E la prossima volta si ricomincia! Chi vincerà?

Avevo voglia di trollare un po', dai.
moriremo tutti....ricordalo
È un dolore enorme.
É chiaro che il suo obiettivo é quello: lo scudetto, poi la Champions, dopodiché avrà sei milioni di persone ai suoi piedi pronte a tutto per lui e disposte a innalzarlo come dittatore illuminato con un colpo di stato.

Offline Capetiellejon

  • *
  • Registrazione: Apr 2015
  • Post: 1240
  • Ogni Capetiello è bello 'a zizza soja!
Re:La Nazionale Italiana [Amichevoli e Qualificazioni ai Mondiali]
« Risposta #1736 il: 18 Novembre, 2016, 21:06:48 pm »
Basta avere pareri opposti, e uno di voi potrà sicuramente dire "hai visto?"
E la prossima volta si ricomincia! Chi vincerà?

Avevo voglia di trollare un po', dai.
Io sono il primo ad essere rimasto una chiavica per Gabbiadini, perché ci credevo seriamente, perché i numeri e le immagini parlavano chiaro quanto parlano chiaro ora a parti inverse.
La cosa demenziale è che c'è chi per cazzolunghismo (e.non parlo solo di forum) ci gode come se tifasse per un'altra squadra. È una pratica intellettualmente perversa che disintegra l'onestà intellettuale trasformando ogni confronto in un chisongio chisittu.
Io apprezzo assai la solita lucidità di giudizio che ha Ferro, per questo ho azzeccato sull'argomento.

Offline CharMeg

  • *
  • Registrazione: Giu 2011
  • Post: 7859
  • Località: Frazione di un piccolo paese in provincia di Torino
  • Sesso: Maschio
  • Vecchio cazzone nonchè ziprevt
La Nazionale Italiana [Amichevoli e Qualificazioni ai Mondiali]
« Risposta #1737 il: 18 Novembre, 2016, 21:22:20 pm »
Sul godere come se si tifasse per un'altra squadra ti devo quotare, lo trovo insopportabile.
moriremo tutti....ricordalo
È un dolore enorme.
É chiaro che il suo obiettivo é quello: lo scudetto, poi la Champions, dopodiché avrà sei milioni di persone ai suoi piedi pronte a tutto per lui e disposte a innalzarlo come dittatore illuminato con un colpo di stato.

Offline rickyrich91

  • *
  • Registrazione: Mag 2012
  • Post: 4263
  • Località: Napoli
  • Sesso: Maschio
Re:La Nazionale Italiana [Amichevoli e Qualificazioni ai Mondiali]
« Risposta #1738 il: 28 Marzo, 2017, 21:06:11 pm »
Comunque Klassen è proprio un bel giocatorino, tocca tantissimi palloni ma è chiaramente un trequartista, qua non avrebbe molto senso

Mister, il Napoli è la squadra che ha impiegato meno giocatori, 18. Necessità o limite della rosa?
"Io penso che con 18 persone si può fare un colpo di stato e prendere il potere".

Online ferro

  • *
  • Registrazione: Ago 2011
  • Post: 9063
  • Località: Quarto
  • Sesso: Maschio
  • E' muort 'o rre, evviva 'o rre !!
La Nazionale Italiana [Amichevoli e Qualificazioni ai Mondiali]
« Risposta #1739 il: 28 Marzo, 2017, 22:06:46 pm »
Ma l'avete sentito il telecronista della Rai? Ha itt che il nuovo entrato dell'Olanda va a marcarsi in prima battuta Andrea Pirlo :rofl:

A cosa bella è che è passata proprio inosservata, nessuno ha corretto niente

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
« Ultima modifica: 28 Marzo, 2017, 22:09:40 pm da ferro »
« "[..] se tra voi c'è qualche fuori-classe lo sopporterò, altrimenti per fare una grande squadra mi accontenterò soltanto dei.. grandi giocatori, cioè di quei giocatori che hanno il coraggio grande, il cuore grande. Chi non ha queste virtù non è un grande giocatore, e neanche un mediocre giocatore. È soltanto nulla, quindi può vestirsi ed andarsene subito." » [W. Garbutt ]