Autore Topic: Scontri a Roma  (Letto 51019 volte)  Share 

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Alemao

  • *
  • Registrazione: Giu 2011
  • Post: 19747
  • È ora di dire pasta alle diete crudeli.
Re:Scontri a Roma
« Risposta #20 il: 05 Maggio, 2014, 13:49:08 pm »
Pare ci siano dei video e diversi testimoni.

John Belushi? No, più simile a Germano Bellavia

Offline DioBrando

  • *
  • Registrazione: Lug 2011
  • Post: 12678
  • Località: in Deutschland, wo die Krauts
  • è inutile, inutile, inutile, inutile!
Re:Scontri a Roma
« Risposta #21 il: 05 Maggio, 2014, 14:17:26 pm »
Pare ci siano dei video e diversi testimoni.

E che dicono? Si sa già?

Online bat86

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 27837
  • Sesso: Maschio
  • PURE SI FA' SUFFRI'..O'NAPUL RIMAN O'PRIMMO AMMORE
Re:Scontri a Roma
« Risposta #22 il: 05 Maggio, 2014, 14:18:58 pm »
io voglio solo dire una cosa...spero che ciro esposito si riprenda presto e possa tornare il piu' presto possibile ad una vita normale...ma c'era bisogno di inseguire questi stronzi che alla fine lo hanno sparato per picchiarli...in queste se ti va bene leva mano e vattene!!!cmq diciamo sempre le stesse cose...la tessera del tifoso ha aggiustato leggermente le cose ma non siamo neanche lontanamente vicino alla risoluzione dei problemi...presto tutto andra' nel dimenticatoio come sempre in italia..



Offline Gabbie

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 39838
  • Sesso: Femmina
  • Che vita di merda.
R: Scontri a Roma
« Risposta #23 il: 05 Maggio, 2014, 14:20:42 pm »
Infatti probabilmente dovevano scappare e bon. E invece 'a mentalità, l'onore, cos :zzz:
Un fatto che mi ha costretto a chiamare Gabriella alle undici dell'altro ieri.
Chi è la persona per cui le hai chiesto di praticare un maleficio e perché.

Online Massimo Mauro

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 25207
  • Località: Napoli
  • Sesso: Maschio
  • DEVI VINCERE!
Re:Scontri a Roma
« Risposta #24 il: 05 Maggio, 2014, 14:21:27 pm »
Alemao caro, vorrei capire come mai ti stia accanendo tanto.
Adda venì Baffone!

Offline kurz

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 19015
  • Sesso: Maschio
  • IO HO PAGATO E NUN ME FANNO ENTRÀ
Re:Scontri a Roma
« Risposta #25 il: 05 Maggio, 2014, 14:38:49 pm »
http://www.sportpeople.net/vi-spiego-perche-lauto-di-ciro-esposito-il-tifoso-ferito-non-doveva-essere-li/

Nella girandola infinita di ricostruzioni, commenti, ipotesi e dichiarazioni ufficiali relative ai gravissimi fatti di ieri sera a Roma, una sola cosa è certa: l’auto con a bordo C. E., il tifoso del Napoli colpito alla colonna vertebrale da un colpo di pistola esploso dall’ultrà romanista Daniele De Santis, non doveva essere lì. Non doveva essere a Tor di Quinto. E se c’era, significa che il piano di sicurezza predisposto dalla Questura di Roma non è stato rispettato ma, ciò che è ancora più grave, non è stato fatto rispettare. Vediamo perché. Come in occasione di ogni trasferta, la Questura di Roma alcuni giorni prima dell’evento sportivo ha diffuso il comunicato ufficiale relativo alla Finale di Coppa Italia di ieri sera a Roma. Ecco la parte riservata ai tifosi provenienti da Napoli.
Piano sicurezza Napoli-Fiorentina: il comunicato della Questura di Roma
I tifosi del Napoli, a bordo di pullman, arriveranno nella Capitale attraverso i due caselli Autostradali A1 Roma Sud e Roma Est. Da questi saranno accompagnati allo stadio percorrendo itinerari predeterminati, parcheggiando nella zona esterna a nord dello stadio Olimpico individuata nei seguenti piani stradali: Via Volpi (25 pullman), P.le Ministero degli Affari Esteri (45 pullman), P.le Maresciallo Diaz lato via Toscano (40 pullman), P.le Maresciallo Diaz lato via Contarini (40 pullman), per una capienza totale di circa 160 pullman. I restanti tifosi partenopei che arriveranno nella Capitale con mezzi propri saranno indirizzati verso l’area di sosta di Saxa Rubra, dalla quale raggiungeranno lo stadio con navette Atac.
È importante, molto importante, leggere bene queste ultime due righe. Tra i tifosi partenopei arrivati con mezzi propri, infatti, c’erano anche C. E. e i suoi amici. I quali quindi avrebbero dovuto parcheggiare la loro auto a Saxa Rubra ed essere poi scortati insieme a tutti gli altri verso lo stadio a bordi di navette dell’Atac. Perché la Questura, come sempre in questi casi, aveva preso questa decisione?
Semplice: per evitare che piccoli o piccolissimi gruppetti sparsi di tifosi, a bordo delle proprie auto, raggiungessero l’area dello stadio senza alcuna misura di protezione. C’era pericolo di scontri. C., dunque, avrebbe dovuto parcheggiare l’auto a Saxa Rubra e essere “accompagnato” allo stadio, come tutti gli altri tifosi giunti con automobili e non con pullman. Se così fosse stato, ovviamente, non sarebbe successo nulla. E invece?
La testimonianza del tifoso del Napoli: “Ci hanno detto di proseguire fino allo stadio perché i parcheggi erano saturi”
E invece quell’auto a Saxa Rubra non si è fermata. Così come tantissime altre automobili provenienti da Napoli. Perché? “Siamo arrivati nei pressi di Saxa Rubra – racconta un supporter azzurro giunto anche lui a Roma in auto – pensando di dover parcheggiare l’auto per poi raggiungere lo stadio con le navette. Invece, le forze dell’ordine ci hanno detto di proseguire in macchina, perché i parcheggi erano saturi. E così, siamo arrivati anche noi allo stadio seguendo il percorso dei pullman. Senza indicazioni su dove parcheggiare. Abbiamo lasciato l’auto a pochi metri dal luogo dell’aggressione a C.”.
A quel punto, il piano era già saltato. Centinaia di auto private avrebbero raggiunto autonomamente i pressi dell’Olimpico. Senza scorta. In una zona ad altissimo rischio. Con il pericolo concretissimo di restare isolati e senza protezione e di diventare bersaglio di assalti da parte di tifosi avversari. Per colpa di un parcheggio “saturo”. Possibile? La risposta dovrebbero darla i responsabili dell’ordine pubblico.
gesucrì

Offline kurz

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 19015
  • Sesso: Maschio
  • IO HO PAGATO E NUN ME FANNO ENTRÀ
Re:R: Scontri a Roma
« Risposta #26 il: 05 Maggio, 2014, 14:41:31 pm »
Infatti probabilmente dovevano scappare e bon. E invece 'a mentalità, l'onore, cos :zzz:
Io voglio dire na cosa, ma a chi non conosce ste cose qui, almeno sugli intenti delle persone può glissare?

Io se mi pigliano e mi vattono, se vattono a un amico o uno che sta con me o altri 100000 cuolli di cazzo diversi, che non posso controllare, non è detto che mi venga subito di fuggire e non sono per niente nella capata ultras.
« Ultima modifica: 05 Maggio, 2014, 14:42:37 pm da kurz »
gesucrì

Online bat86

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 27837
  • Sesso: Maschio
  • PURE SI FA' SUFFRI'..O'NAPUL RIMAN O'PRIMMO AMMORE
Re:R: Scontri a Roma
« Risposta #27 il: 05 Maggio, 2014, 14:46:05 pm »
Io voglio dire na cosa, ma a chi non conosce ste cose qui, almeno sugli intenti delle persone può glissare?

Io se mi pigliano e mi vattono, se vattono a un amico o uno che sta con me o altri 100000 cuolli di cazzo diversi, che non posso controllare, non è detto che mi venga subito di fuggire e non sono per niente nella capata ultras.
infatti nelle situazioni bisogna trovarsi...su questo non c'è dubbio...se si è in mezzo a una rissa ok ci si deve aiutare a vicenda e tutto...ma per come la vedo io se si è scampati ad una bomba carta lanciato da elementi a dir poco animaleschi si farebbe bene a levare occasione sopratutto se si sta recando a vedere una partita di pallone perche' poi le conseguenze possono essere peggiori(e lo sono state)...poi non conosco la dinamica dell'incidete in maniera esatta...quindi amen...



Offline tony_

  • *
  • Registrazione: Set 2011
  • Post: 5072
  • Località: Napoli
  • Sesso: Maschio
Re:Scontri a Roma
« Risposta #28 il: 05 Maggio, 2014, 14:48:08 pm »
http://www.sportpeople.net/vi-spiego-perche-lauto-di-ciro-esposito-il-tifoso-ferito-non-doveva-essere-li/

Nella girandola infinita di ricostruzioni, commenti, ipotesi e dichiarazioni ufficiali relative ai gravissimi fatti di ieri sera a Roma, una sola cosa è certa: l’auto con a bordo C. E., il tifoso del Napoli colpito alla colonna vertebrale da un colpo di pistola esploso dall’ultrà romanista Daniele De Santis, non doveva essere lì. Non doveva essere a Tor di Quinto. E se c’era, significa che il piano di sicurezza predisposto dalla Questura di Roma non è stato rispettato ma, ciò che è ancora più grave, non è stato fatto rispettare. Vediamo perché. Come in occasione di ogni trasferta, la Questura di Roma alcuni giorni prima dell’evento sportivo ha diffuso il comunicato ufficiale relativo alla Finale di Coppa Italia di ieri sera a Roma. Ecco la parte riservata ai tifosi provenienti da Napoli.
Piano sicurezza Napoli-Fiorentina: il comunicato della Questura di Roma
I tifosi del Napoli, a bordo di pullman, arriveranno nella Capitale attraverso i due caselli Autostradali A1 Roma Sud e Roma Est. Da questi saranno accompagnati allo stadio percorrendo itinerari predeterminati, parcheggiando nella zona esterna a nord dello stadio Olimpico individuata nei seguenti piani stradali: Via Volpi (25 pullman), P.le Ministero degli Affari Esteri (45 pullman), P.le Maresciallo Diaz lato via Toscano (40 pullman), P.le Maresciallo Diaz lato via Contarini (40 pullman), per una capienza totale di circa 160 pullman. I restanti tifosi partenopei che arriveranno nella Capitale con mezzi propri saranno indirizzati verso l’area di sosta di Saxa Rubra, dalla quale raggiungeranno lo stadio con navette Atac.
È importante, molto importante, leggere bene queste ultime due righe. Tra i tifosi partenopei arrivati con mezzi propri, infatti, c’erano anche C. E. e i suoi amici. I quali quindi avrebbero dovuto parcheggiare la loro auto a Saxa Rubra ed essere poi scortati insieme a tutti gli altri verso lo stadio a bordi di navette dell’Atac. Perché la Questura, come sempre in questi casi, aveva preso questa decisione?
Semplice: per evitare che piccoli o piccolissimi gruppetti sparsi di tifosi, a bordo delle proprie auto, raggiungessero l’area dello stadio senza alcuna misura di protezione. C’era pericolo di scontri. C., dunque, avrebbe dovuto parcheggiare l’auto a Saxa Rubra e essere “accompagnato” allo stadio, come tutti gli altri tifosi giunti con automobili e non con pullman. Se così fosse stato, ovviamente, non sarebbe successo nulla. E invece?
La testimonianza del tifoso del Napoli: “Ci hanno detto di proseguire fino allo stadio perché i parcheggi erano saturi”
E invece quell’auto a Saxa Rubra non si è fermata. Così come tantissime altre automobili provenienti da Napoli. Perché? “Siamo arrivati nei pressi di Saxa Rubra – racconta un supporter azzurro giunto anche lui a Roma in auto – pensando di dover parcheggiare l’auto per poi raggiungere lo stadio con le navette. Invece, le forze dell’ordine ci hanno detto di proseguire in macchina, perché i parcheggi erano saturi. E così, siamo arrivati anche noi allo stadio seguendo il percorso dei pullman. Senza indicazioni su dove parcheggiare. Abbiamo lasciato l’auto a pochi metri dal luogo dell’aggressione a C.”.
A quel punto, il piano era già saltato. Centinaia di auto private avrebbero raggiunto autonomamente i pressi dell’Olimpico. Senza scorta. In una zona ad altissimo rischio. Con il pericolo concretissimo di restare isolati e senza protezione e di diventare bersaglio di assalti da parte di tifosi avversari. Per colpa di un parcheggio “saturo”. Possibile? La risposta dovrebbero darla i responsabili dell’ordine pubblico.



confermo TUTTO

un mio collega mi ha raccotnato stamattina la STESSA COSA: non ha parcheggiato a saxa rubra perchè il parcheggio era pieno e gli agenti (5 vigili urbani) presenti gli hanno detto di andare "più avanti" a parcheggiare (ossia la zona della sparatoria). e non c'era ALCUN PRESIDIO delle forze dell'ordine, niente di niente
io non ho mai visto un presidente di calcio senza proprio un minimo di passione, questo non ama Napoli ne il Napoli...ama la sua azienda Napoli, non ama i trofei, ama solo i ritorni economici...

Online bat86

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 27837
  • Sesso: Maschio
  • PURE SI FA' SUFFRI'..O'NAPUL RIMAN O'PRIMMO AMMORE
Re:Scontri a Roma
« Risposta #29 il: 05 Maggio, 2014, 14:50:46 pm »

confermo TUTTO

un mio collega mi ha raccotnato stamattina la STESSA COSA: non ha parcheggiato a saxa rubra perchè il parcheggio era pieno e gli agenti (5 vigili urbani) presenti gli hanno detto di andare "più avanti" a parcheggiare (ossia la zona della sparatoria). e non c'era ALCUN PRESIDIO delle forze dell'ordine, niente di niente
che questa partita sia stata organizzata manco la chiavica non c'è il minimo dubbio



Online Vino a Tavola

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 15021
  • Sesso: Maschio
  • Il Napoli ha attaccato brutto
    • www.parissangennar.com
Re:Scontri a Roma
« Risposta #30 il: 05 Maggio, 2014, 14:54:07 pm »

confermo TUTTO

un mio collega mi ha raccotnato stamattina la STESSA COSA: non ha parcheggiato a saxa rubra perchè il parcheggio era pieno e gli agenti (5 vigili urbani) presenti gli hanno detto di andare "più avanti" a parcheggiare (ossia la zona della sparatoria). e non c'era ALCUN PRESIDIO delle forze dell'ordine, niente di niente
idem

Offline vechabla

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 24032
  • Località: Regno di Napoli
  • Sesso: Maschio
  • Nobody's Empire
Re:Scontri a Roma
« Risposta #31 il: 05 Maggio, 2014, 14:54:16 pm »
Ma in tutto questo,qual è la posizione degli ultras romani?

Papa was a rodeo, Mama was a rock'n'roll band
I could play guitar and rope a steer before I learned to stand

Offline GeppiGeppi

  • *
  • Registrazione: Ago 2013
  • Post: 17153
  • Hysaj, djale shqiptar.
R: Re:Scontri a Roma
« Risposta #32 il: 05 Maggio, 2014, 14:55:28 pm »
Ma in tutto questo,qual è la posizione degli ultras romani?

Legittima difesa :look:
E comunque, si stanno nascondendo come le zoccole perché aspettano la copertura politica che li aiuti.

Ndё she ulkun e grekun, vrahj grekun e le ulkun. (Proverbio albanese)
[Se vedi il lupo e il greco, uccidi prima il greco e lascia il lupo.]

Offline kurz

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 19015
  • Sesso: Maschio
  • IO HO PAGATO E NUN ME FANNO ENTRÀ
Re:R: Re:Scontri a Roma
« Risposta #33 il: 05 Maggio, 2014, 14:57:15 pm »
Legittima difesa :look:
E comunque, si stanno nascondendo come le zoccole perché aspettano la copertura politica che li aiuti.
Che non mancherà ad arrivare, il fascio Gastone era candidato pure con quella latrina di Alemanno e non è l'unico che a Roma (sia sponda Laziale che Romana) tiene il culo parato..
gesucrì

Online Starfred

  • *
  • Registrazione: Feb 2011
  • Post: 51130
  • Sesso: Maschio
  • intellettuale
R: Scontri a Roma
« Risposta #34 il: 05 Maggio, 2014, 14:57:50 pm »
UA enzoku era da tempo immemore che non scriveva accussi assaje !
a meno che non sei una sedicenne alle prese con l'arrapamento adolescenziale, questa è veramente gente di merda.

Offline kurz

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 19015
  • Sesso: Maschio
  • IO HO PAGATO E NUN ME FANNO ENTRÀ
Re:R: Scontri a Roma
« Risposta #35 il: 05 Maggio, 2014, 15:00:47 pm »
UA enzoku era da tempo immemore che non scriveva accussi assaje !
uendell mi sta cacando di nuovo i soldi  :caccisordi:
gesucrì

Offline Bruce Colotti

  • *
  • Registrazione: Ago 2012
  • Post: 3158
  • Località: RomaMMerda
  • Sesso: Maschio
  • Brigadiere, come vede, si lavicchia!
Re:Scontri a Roma
« Risposta #36 il: 05 Maggio, 2014, 15:02:03 pm »
Ma in tutto questo,qual è la posizione degli ultras romani?
tramite amici della lazio vengo ho saputo che continuano a esserci degli esponenti degli ultras laziali al gemelli insieme a quelli delle due curve napoletane e stanno dando supporto ai familiari di ciro fin da sabato notte/domenica mattina. Ne stanno parlando anche in alcune radio legate al tifo biancoceleste. Gli ultras romani sono ovviamente defilati. 

Online Moebius

  • *
  • Registrazione: Lug 2010
  • Post: 28157
  • Sesso: Maschio
Re:R: Scontri a Roma
« Risposta #37 il: 05 Maggio, 2014, 15:02:19 pm »
uendell mi sta cacando di nuovo i soldi  :caccisordi:
e poi dicono che pecunia non olet
ragazzi, cercate di non esagerare con le bestemmie

Offline Hwarang

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 38553
  • Sesso: Maschio
Re:Scontri a Roma
« Risposta #38 il: 05 Maggio, 2014, 15:02:25 pm »
Vabè mo sicuramente esce l'analisi del pidocchio di un gatto che passava di lì per caso al momento del fatto che smentisce che sia stato il Signor De Santis a sparare
"Avrei potuto non firmare tante esclusive con Aurelio. Non voglio dare la colpa a lui, la colpa ce l’ho io, anche di aver creduto alle sue promesse. Firmavo un contratto per cinque film perché avrei dovuto farne due come attore da solo, uno come regista, uno magari con Nuti e uno con Verdone. Ma poi mi spiegava che se metteva me e Verdone in un unico film ci perdeva, perché bastava uno solo ad attirare il pubblico. Mettendoci insieme incassava la metà e così mi ritrovavo a fare cinque cinepanettoni." -Christian De Sica.

Offline kurz

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 19015
  • Sesso: Maschio
  • IO HO PAGATO E NUN ME FANNO ENTRÀ
Re:Scontri a Roma
« Risposta #39 il: 05 Maggio, 2014, 15:06:01 pm »
Vabè mo sicuramente esce l'analisi del pidocchio di un gatto che passava di lì per caso al momento del fatto che smentisce che sia stato il Signor De Santis a sparare
De Santis: “Non ho sparato io” - “Non sono stato io a sparare”. Sono state queste le prime dichiarazioni alla polizia di Daniele De Santis, subito dopo esser stato fermato per il ferimento del tifoso del Napoli Ciro Esposito. Una versione alla quale gli investigatori non credono: De Santis è in stato di arresto dopo le testimonianze raccolte e gli accertamenti tecnici sulle immagini in possesso della polizia scientifica. Su
di lui è stato effettuato anche l’esame del guanto di paraffina, del quale si attendono gli esiti.
gesucrì