Autore Topic: Questione di tempo (Richard Curtis) 2013  (Letto 2035 volte)  Share 

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline kolor

  • *
  • Registrazione: Lug 2010
  • Post: 15051
Questione di tempo (Richard Curtis) 2013
« il: 27 Gennaio, 2014, 11:23:12 am »
La notte seguente al solito capodanno insoddisfacente, il padre di Tim gli confida un segreto di famiglia: tutti gli individui di sesso maschile di stirpe paterna nella sua famiglia hanno sempre avuto la capacità di viaggiare nel tempo. Tim non può cambiare la sua intera storia, ma può modificare i singoli avvenimenti per correggere il proprio futuro. Non tutti i tentativi andranno a buon fine, specialmente i primi. Nel corso del film il ragazzo si troverà a rivivere spesso gli stessi momenti assumendosi importanti responsabilità sui risvolti positivi o negativi delle vicende, cancellando spesso la linea temporale della propria vita.

Ieri l'ho visto, devo dire che pur non amando i film in stile: commedia/romantico/sentimentale....mi è piaciuto molto.
"snobbiamo tutto snobbiamo, coppa italia, europa league...snobbiamo, poi restiamo col cazzo in mano." auto-citaz.

Offline Ciùcciuettola

  • *
  • Registrazione: Giu 2012
  • Post: 6750
  • Sesso: Maschio
Re:Questione di tempo (Richard Curtis) 2013
« Risposta #1 il: 03 Settembre, 2014, 11:42:48 am »
Splendido film, certamente sentimentale (e io amo pochissimo il genere), che fa riflettere ed emoziona.