Autore Topic: Cheerleaders, l'inizio di un sogno  (Letto 35443 volte)  Share 

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Dimonios

  • *
  • Registrazione: Lug 2010
  • Post: 20932
  • Località: Solleggiata e ambigua Frosinone buriniana
  • Sesso: Maschio
  • Sto' tutto magnato :look:
Re:Cheerleaders, l'inizio di un sogno
« Risposta #20 il: 10 Agosto, 2013, 15:41:20 pm »

Ha tutte le forme giuste, una coscia alla cr7 da paura
Same here. Hai buoni gusti oltre che un gradevole nome.
Sarei lieto di condividere una pucchiacca con te, sappilo :ok:
Ah,poi ultimamente ho visto le foto di un ciattone biondo ,che si definiva metallaro,di cui non ricordo il nome,ma anche lui non scherzava in quanto a bruttezza :look:

Offline Alemao

  • *
  • Registrazione: Giu 2011
  • Post: 19747
  • È ora di dire pasta alle diete crudeli.
Re:Cheerleaders, l'inizio di un sogno
« Risposta #21 il: 10 Agosto, 2013, 15:43:23 pm »


Ornella Brancaccio

John Belushi? No, più simile a Germano Bellavia

Offline Lovercraft

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 13507
  • Località: Canterbury - Kent
  • Sesso: Maschio
Re:Cheerleaders, l'inizio di un sogno
« Risposta #22 il: 10 Agosto, 2013, 15:43:37 pm »
Sarei lieto di condividere una pucchiacca con te, sappilo :ok:

 :bacino:
It's watermelón... INSIDE OF WATERMELÒN!


Offline Lovercraft

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 13507
  • Località: Canterbury - Kent
  • Sesso: Maschio
Re:Cheerleaders, l'inizio di un sogno
« Risposta #23 il: 10 Agosto, 2013, 15:43:57 pm »


Ornella Brancaccio

Ci sa fare con le palle.
It's watermelón... INSIDE OF WATERMELÒN!


Offline wendell

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 35342
  • Sesso: Maschio
Re:Cheerleaders, l'inizio di un sogno
« Risposta #24 il: 10 Agosto, 2013, 15:44:45 pm »


Ornella Brancaccio
Questa è mia, le faccio vedere Satantango.
ho cercato di capire cosa sei.....terrificante.

Offline Dimonios

  • *
  • Registrazione: Lug 2010
  • Post: 20932
  • Località: Solleggiata e ambigua Frosinone buriniana
  • Sesso: Maschio
  • Sto' tutto magnato :look:
Ah,poi ultimamente ho visto le foto di un ciattone biondo ,che si definiva metallaro,di cui non ricordo il nome,ma anche lui non scherzava in quanto a bruttezza :look:

Offline Alemao

  • *
  • Registrazione: Giu 2011
  • Post: 19747
  • È ora di dire pasta alle diete crudeli.
Re:Cheerleaders, l'inizio di un sogno
« Risposta #26 il: 10 Agosto, 2013, 15:45:08 pm »


Federica Ceriello, studentessa di Scienze Politiche

John Belushi? No, più simile a Germano Bellavia

Offline djcarmine

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 39235
  • DIABLO VIVE
Re:Cheerleaders, l'inizio di un sogno
« Risposta #27 il: 10 Agosto, 2013, 15:46:03 pm »


Federica Ceriello, studentessa di Scienze Politiche

ceriello?:delau:
ed io mi sentii in quel momento come una prostituta sverginata dai suoi aguzzini

C. Pazzo 
Noi vinciamo in quanto esistiamo. Vinciamo quando siamo in 60.000 per Napoli-Cittadella e quando ci ricordiamo di Esteban Lopez o di Picchio Varricchio. Vinciamo odiando le strisciate e vivendo in funzione di questa maglia. Vinciamo andando con un paio di amici allo stadio e non guardando la partita in casa da soli in un salotto di Reggio Calabria. Vinciamo quando siamo migliaia ad ogni trasferta, vinciamo quando uno juventino nella nostra città viene additato come essere anormale e malato di scabbia

Offline papasouth

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 26327
  • Opinion Leader
R: Re:Cheerleaders, l'inizio di un sogno
« Risposta #28 il: 10 Agosto, 2013, 15:46:29 pm »
Questa è mia, le faccio vedere Satantango.
è sempre meno tragico di se le fai vedere il pesce

Offline Alemao

  • *
  • Registrazione: Giu 2011
  • Post: 19747
  • È ora di dire pasta alle diete crudeli.
Re:Cheerleaders, l'inizio di un sogno
« Risposta #29 il: 10 Agosto, 2013, 15:46:42 pm »
Questa è mia, le faccio vedere Satantango.


John Belushi? No, più simile a Germano Bellavia

Offline djcarmine

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 39235
  • DIABLO VIVE
Re:Cheerleaders, l'inizio di un sogno
« Risposta #30 il: 10 Agosto, 2013, 15:47:00 pm »
Questa è mia, le faccio vedere Satantango.
:rotfl:
ed io mi sentii in quel momento come una prostituta sverginata dai suoi aguzzini

C. Pazzo 
Noi vinciamo in quanto esistiamo. Vinciamo quando siamo in 60.000 per Napoli-Cittadella e quando ci ricordiamo di Esteban Lopez o di Picchio Varricchio. Vinciamo odiando le strisciate e vivendo in funzione di questa maglia. Vinciamo andando con un paio di amici allo stadio e non guardando la partita in casa da soli in un salotto di Reggio Calabria. Vinciamo quando siamo migliaia ad ogni trasferta, vinciamo quando uno juventino nella nostra città viene additato come essere anormale e malato di scabbia

Offline Lovercraft

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 13507
  • Località: Canterbury - Kent
  • Sesso: Maschio
Re:Cheerleaders, l'inizio di un sogno
« Risposta #31 il: 10 Agosto, 2013, 15:47:33 pm »
ceriello?:delau:


ohhhh, le cose si fanno interessanti.
It's watermelón... INSIDE OF WATERMELÒN!


Offline djcarmine

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 39235
  • DIABLO VIVE
Re:Cheerleaders, l'inizio di un sogno
« Risposta #32 il: 10 Agosto, 2013, 15:47:41 pm »
alemà ne vidi una scura di pelle, una dea.....posta  :sbav:
ed io mi sentii in quel momento come una prostituta sverginata dai suoi aguzzini

C. Pazzo 
Noi vinciamo in quanto esistiamo. Vinciamo quando siamo in 60.000 per Napoli-Cittadella e quando ci ricordiamo di Esteban Lopez o di Picchio Varricchio. Vinciamo odiando le strisciate e vivendo in funzione di questa maglia. Vinciamo andando con un paio di amici allo stadio e non guardando la partita in casa da soli in un salotto di Reggio Calabria. Vinciamo quando siamo migliaia ad ogni trasferta, vinciamo quando uno juventino nella nostra città viene additato come essere anormale e malato di scabbia

Offline Dimonios

  • *
  • Registrazione: Lug 2010
  • Post: 20932
  • Località: Solleggiata e ambigua Frosinone buriniana
  • Sesso: Maschio
  • Sto' tutto magnato :look:
Re:Cheerleaders, l'inizio di un sogno
« Risposta #33 il: 10 Agosto, 2013, 15:48:08 pm »
 
Claudia Amedea Savy, studentessa di giurisprudenza
Ah,poi ultimamente ho visto le foto di un ciattone biondo ,che si definiva metallaro,di cui non ricordo il nome,ma anche lui non scherzava in quanto a bruttezza :look:

Offline Alemao

  • *
  • Registrazione: Giu 2011
  • Post: 19747
  • È ora di dire pasta alle diete crudeli.
Re:Cheerleaders, l'inizio di un sogno
« Risposta #34 il: 10 Agosto, 2013, 15:48:47 pm »
alemà ne vidi una scura di pelle, una dea.....posta  :sbav:

John Belushi? No, più simile a Germano Bellavia

Online Starfred

  • *
  • Registrazione: Feb 2011
  • Post: 51662
  • Sesso: Maschio
  • intellettuale
R: Cheerleaders, l'inizio di un sogno
« Risposta #35 il: 10 Agosto, 2013, 15:48:59 pm »
Che finalmente il buon Peppe abbia coronato il suo sogno di calcare il glorioso prato del San Paolo?
Casablanca fa miracoli. Ora non hai più niente di cui vergognarti Peppino. :ok:
a meno che non sei una sedicenne alle prese con l'arrapamento adolescenziale, questa è veramente gente di merda.

Offline Alemao

  • *
  • Registrazione: Giu 2011
  • Post: 19747
  • È ora di dire pasta alle diete crudeli.
Re:Cheerleaders, l'inizio di un sogno
« Risposta #36 il: 10 Agosto, 2013, 15:50:10 pm »

John Belushi? No, più simile a Germano Bellavia

Offline djcarmine

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 39235
  • DIABLO VIVE
Re:Cheerleaders, l'inizio di un sogno
« Risposta #37 il: 10 Agosto, 2013, 15:50:13 pm »


dovrebbe essere quella a sinistra ma senza trucco è un po meno dea ecco  :look:
ed io mi sentii in quel momento come una prostituta sverginata dai suoi aguzzini

C. Pazzo 
Noi vinciamo in quanto esistiamo. Vinciamo quando siamo in 60.000 per Napoli-Cittadella e quando ci ricordiamo di Esteban Lopez o di Picchio Varricchio. Vinciamo odiando le strisciate e vivendo in funzione di questa maglia. Vinciamo andando con un paio di amici allo stadio e non guardando la partita in casa da soli in un salotto di Reggio Calabria. Vinciamo quando siamo migliaia ad ogni trasferta, vinciamo quando uno juventino nella nostra città viene additato come essere anormale e malato di scabbia

Offline Alemao

  • *
  • Registrazione: Giu 2011
  • Post: 19747
  • È ora di dire pasta alle diete crudeli.
Re:Cheerleaders, l'inizio di un sogno
« Risposta #38 il: 10 Agosto, 2013, 15:51:34 pm »

John Belushi? No, più simile a Germano Bellavia

Offline Alemao

  • *
  • Registrazione: Giu 2011
  • Post: 19747
  • È ora di dire pasta alle diete crudeli.

John Belushi? No, più simile a Germano Bellavia