Autore Topic: 14 - Mertens Dries  (Letto 181354 volte)  Share 

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline DioBrando

  • *
  • Registrazione: Lug 2011
  • Post: 13035
  • Località: in Deutschland, wo die Krauts
  • è inutile, inutile, inutile, inutile!
Re:14 - Mertens Dries
« Risposta #4800 il: 14 Giugno, 2018, 09:38:16 am »



Ps Ancelotti è un serissimo ed importantissimo allenatore di pallone, ne capisce tanto ed, immagino, stia da un mese a guardare tutte le partite del Napoli a loop...una idea ben precisa della squadra non può non averla, poi, ripeto, ci sono cose che scopri vedendoli dal vivo i giocatori, ma in linea di massima io non credo che non abbia già ben chiara la rosa che vuole alla via del 18 agosto

La questione è molto meno complessa, cosa gli si è chiesto di raggiungere come obiettivo minimo? Ancelotti si regola su questo, già ora rientriamo facilmente tra le prime quattro, probabilmente in seconda\terza posizione come partenza... Se l'obiettivo minimo è il quarto posto, sicuramente può anche avallare un paio di cessioni importanti con rincalzi più o meno validi, perchè ritiene che il quarto posto sia comunque ampiamente alla portata.

Online calvin

  • *
  • Registrazione: Dic 2009
  • Post: 26727
  • Località: Napoli
  • Sesso: Maschio
Re:14 - Mertens Dries
« Risposta #4801 il: 14 Giugno, 2018, 09:57:46 am »
La questione è molto meno complessa, cosa gli si è chiesto di raggiungere come obiettivo minimo? Ancelotti si regola su questo, già ora rientriamo facilmente tra le prime quattro, probabilmente in seconda\terza posizione come partenza... Se l'obiettivo minimo è il quarto posto, sicuramente può anche avallare un paio di cessioni importanti con rincalzi più o meno validi, perchè ritiene che il quarto posto sia comunque ampiamente alla portata.

Ancelotti non può MAI avere come obiettivo il quarto posto con 77-78 punti dopo la stagione che abbiamo fatto e con la carriera che ha...figurati se ha accettato pensando: "vabbuò pure se la smantelano nu pucuriello la rosa comunque è meglio della lazzzie...che poi sepe in porta ci porta via solo 10 punti e siamo arrivati a 20 dal quinto, se po ffa"

La storia degli obiettivi è sempre poco chiara, ma di base il Napoli ha sempre lo stesso: fare molto bene in campionato restando in corsa il più a lungo possibile e magari un anno sfruttando una rubentus che fa una stagione meno pazzesca, fare una gran bella figura in europa (che vuol dire quarti di ChL o, se ci si retrocede, provare a vincere l'EL) e vincere la coppa Italia.
Siamo la seconda con più punti nella storia della Serie A, chi muove critiche al progetto tattico va internato, pchè verament nun sta buon.

Offline OroColato88

  • *
  • Registrazione: Ago 2015
  • Post: 921
Re:14 - Mertens Dries
« Risposta #4802 il: 14 Giugno, 2018, 10:01:11 am »
si è sempre detto che a questa squadra manca esperienza: cacciare i giocatori che l'esperienza se la sono fatta non mi pare una buona soluzione per risolvere questo problema. i big nostri vanno trattenuti almeno per un altro anno, da hamsik a mertens.

che poi abbiano 30 anni e nonci facciamo plusvalenze sono discorsi che dovremmo lasciare al presidente visto che da sempre se si vuol vincere c'è bisogno del giusto mix di esperienza, gioventù e qualità.

Offline DioBrando

  • *
  • Registrazione: Lug 2011
  • Post: 13035
  • Località: in Deutschland, wo die Krauts
  • è inutile, inutile, inutile, inutile!
Re:14 - Mertens Dries
« Risposta #4803 il: 14 Giugno, 2018, 10:05:04 am »
Ancelotti non può MAI avere come obiettivo il quarto posto con 77-78 punti dopo la stagione che abbiamo fatto e con la carriera che ha...figurati se ha accettato pensando: "vabbuò pure se la smantelano nu pucuriello la rosa comunque è meglio della lazzzie...che poi sepe in porta ci porta via solo 10 punti e siamo arrivati a 20 dal quinto, se po ffa"

La storia degli obiettivi è sempre poco chiara, ma di base il Napoli ha sempre lo stesso: fare molto bene in campionato restando in corsa il più a lungo possibile e magari un anno sfruttando una rubentus che fa una stagione meno pazzesca, fare una gran bella figura in europa (che vuol dire quarti di ChL o, se ci si retrocede, provare a vincere l'EL) e vincere la coppa Italia.

Se pensava di vincere ha sbagliato portone... E Ancelotti non è stupido come Benitez, si fa i suoi conti ben prima e conosce il Pappa. Ha perfetta consapevolezza di cosa aspettarsi e di quale sia l'obiettivo minimo per cui lavorare. Deve rilanciarsi per panchine di altro livello, dopo la debacle con il Bayern ed il Napoli è una piazza safe, non si lancerebbe nella rincorsa di un risultato migliore di quello di Sarri sapendo che ha più rischi che vantaggi, infatti il Pappa ha già chiarito la questione mettendolo a riparo da polemiche indicando il passaggio di CL come più importante di qualunque lotta scudetto, con l'accenno alla Roma e i suoi 14 punti in meno che valgono come e meno dei nostri 91...

Offline Vino a Tavola

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 16441
  • Sesso: Maschio
  • Il Napoli ha attaccato brutto
    • www.parissangennar.com
Re:14 - Mertens Dries
« Risposta #4804 il: 14 Giugno, 2018, 10:08:02 am »
La questione è molto meno complessa, cosa gli si è chiesto di raggiungere come obiettivo minimo? Ancelotti si regola su questo, già ora rientriamo facilmente tra le prime quattro, probabilmente in seconda\terza posizione come partenza... Se l'obiettivo minimo è il quarto posto, sicuramente può anche avallare un paio di cessioni importanti con rincalzi più o meno validi, perchè ritiene che il quarto posto sia comunque ampiamente alla portata.
occhio che allo stato delle cose, tra secondo e quarto posto c'è una differenza di 30/40 mln da abbuscare a livello di diritti, market pool cazzi e mazzi

Online calvin

  • *
  • Registrazione: Dic 2009
  • Post: 26727
  • Località: Napoli
  • Sesso: Maschio
Re:14 - Mertens Dries
« Risposta #4805 il: 14 Giugno, 2018, 10:14:35 am »
Se pensava di vincere ha sbagliato portone... E Ancelotti non è stupido come Benitez, si fa i suoi conti ben prima e conosce il Pappa. Ha perfetta consapevolezza di cosa aspettarsi e di quale sia l'obiettivo minimo per cui lavorare. Deve rilanciarsi per panchine di altro livello, dopo la debacle con il Bayern ed il Napoli è una piazza safe, non si lancerebbe nella rincorsa di un risultato migliore di quello di Sarri sapendo che ha più rischi che vantaggi, infatti il Pappa ha già chiarito la questione mettendolo a riparo da polemiche indicando il passaggio di CL come più importante di qualunque lotta scudetto, con l'accenno alla Roma e i suoi 14 punti in meno che valgono come e meno dei nostri 91...

Nessuno gli chiede di vincere, tutti gli chiedono di fare una ottima stagione.
Ad inizio anno non ci si dà obbiettivi, a meno che non si tratti di Real o di Catania, il Napoli ha un obbiettivo fondamentale: continuare a fare bene come sta facendo.

Peraltro Ancelotti non ha molto da rilanciare: la debacle con il Bayer è stat una stagione e poche partite, nel corso della stagione ha vinto lo scudetto ed è stato eliminato ai quarti di ChL contro il Real Campione, ai tempi supplementari in un delle partite più scandalosamente macchiate da orrori arbitrali della storia del calcio; quest'anno è stato esonerato dopo pochissime partite per problemi dello spogliatoio e della società, non certo per demeriti.
Siamo la seconda con più punti nella storia della Serie A, chi muove critiche al progetto tattico va internato, pchè verament nun sta buon.

Offline DioBrando

  • *
  • Registrazione: Lug 2011
  • Post: 13035
  • Località: in Deutschland, wo die Krauts
  • è inutile, inutile, inutile, inutile!
Re:14 - Mertens Dries
« Risposta #4806 il: 14 Giugno, 2018, 10:16:49 am »
Nessuno gli chiede di vincere, tutti gli chiedono di fare una ottima stagione.
Ad inizio anno non ci si dà obbiettivi, a meno che non si tratti di Real o di Catania, il Napoli ha un obbiettivo fondamentale: continuare a fare bene come sta facendo.

Peraltro Ancelotti non ha molto da rilanciare: la debacle con il Bayer è stat una stagione e poche partite, nel corso della stagione ha vinto lo scudetto ed è stato eliminato ai quarti di ChL contro il Real Campione, ai tempi supplementari in un delle partite più scandalosamente macchiate da orrori arbitrali della storia del calcio; quest'anno è stato esonerato dopo pochissime partite per problemi dello spogliatoio e della società, non certo per demeriti.

Se per te è un merito essersi messo contro quasi l'intero organico, tra cui giocatori come Lewandowski, Muller, Vidal...:look:

Online calvin

  • *
  • Registrazione: Dic 2009
  • Post: 26727
  • Località: Napoli
  • Sesso: Maschio
Re:14 - Mertens Dries
« Risposta #4807 il: 14 Giugno, 2018, 10:20:53 am »
Se per te è un merito essersi messo contro quasi l'intero organico, tra cui giocatori come Lewandowski, Muller, Vidal...:look:

Diobrà ha fatto una prima stagione, al solito, straordinaria poi, per la prima volta nella carriera avendo lui come punto di forza proprio la gestione dello spogliatoio e l'ammore dei calciatori nei suoi confronti, ha avuto un problema nella gestione dello spoiatoio ed è stato esonerato di subito (a metà settembre) senza avere il tempo di reagire...io non credo che un mese e mezzo andato storto possa mettere la carriera di uno degli uomini più vincenti della storia del calcio nella situazione di dover essere rilanciata, francamente.
Siamo la seconda con più punti nella storia della Serie A, chi muove critiche al progetto tattico va internato, pchè verament nun sta buon.

Offline Moebius

  • *
  • Registrazione: Lug 2010
  • Post: 30758
  • Sesso: Maschio
Re:14 - Mertens Dries
« Risposta #4808 il: 14 Giugno, 2018, 10:25:06 am »
Diobrà ha fatto una prima stagione, al solito, straordinaria poi, per la prima volta nella carriera avendo lui come punto di forza proprio la gestione dello spogliatoio e l'ammore dei calciatori nei suoi confronti, ha avuto un problema nella gestione dello spoiatoio ed è stato esonerato di subito (a metà settembre) senza avere il tempo di reagire...io non credo che un mese e mezzo andato storto possa mettere la carriera di uno degli uomini più vincenti della storia del calcio nella situazione di dover essere rilanciata, francamente.
Ma poi i calciatori del napoli sono bravi guaglioni,si misero subito a completa disposizione di un emerito sconosciuto come sarri vuoi che caghino il cazzo a ancelotti?
ragazzi, cercate di non esagerare con le bestemmie

Offline DioBrando

  • *
  • Registrazione: Lug 2011
  • Post: 13035
  • Località: in Deutschland, wo die Krauts
  • è inutile, inutile, inutile, inutile!
Re:14 - Mertens Dries
« Risposta #4809 il: 14 Giugno, 2018, 10:31:27 am »
Ma poi i calciatori del napoli sono bravi guaglioni,si misero subito a completa disposizione di un emerito sconosciuto come sarri vuoi che caghino il cazzo a ancelotti?

Che c'entrano i nostri giocatori con quelli del Bayern? Mica ho detto che gli cagherebbero il cazzo, anzi... Io dicevo tutt'altro...

Diobrà ha fatto una prima stagione, al solito, straordinaria poi, per la prima volta nella carriera avendo lui come punto di forza proprio la gestione dello spogliatoio e l'ammore dei calciatori nei suoi confronti, ha avuto un problema nella gestione dello spoiatoio ed è stato esonerato di subito (a metà settembre) senza avere il tempo di reagire...io non credo che un mese e mezzo andato storto possa mettere la carriera di uno degli uomini più vincenti della storia del calcio nella situazione di dover essere rilanciata, francamente.

Non essendoci panchine libere che lo accogliessero a braccia aperte, da qualche parte doveva pur andare per rimanere nel giro. PSG, Real e Chelsea non se lo riprendevano manco per il cazzo, deve aspettare una panchina tipo Barcellona, Manchester United o City, ma non può certo farlo stando fermo un anno dopo un esonero: Napoli è la piazza ideale per parcheggiarsi in attesa di un'altra panchina prestigiosa, posto che appunto non faccia figure barbine, cosa di cui dubito, ma nemmeno si è messo in capa obiettivi fuori dalle corde della società, secondo me...


PS in Germania tutt'ora gode di pessima considerazione, sia dalla stampa bavarese che quella nazionale. Quindi non è che non lo abbia danneggiato l'esonero... I tifosi gli preferivano Guardiola e non erano molto contenti di lui...
« Ultima modifica: 14 Giugno, 2018, 10:33:12 am da DioBrando »

Offline Moebius

  • *
  • Registrazione: Lug 2010
  • Post: 30758
  • Sesso: Maschio
Re:14 - Mertens Dries
« Risposta #4810 il: 14 Giugno, 2018, 10:33:23 am »
Intendevo che se finora ancelotti l'unico passo falso che ha fatto è stato un problema di spogliatoio,a napoli non dovrebbe correre il rischio.
ragazzi, cercate di non esagerare con le bestemmie

Offline Moebius

  • *
  • Registrazione: Lug 2010
  • Post: 30758
  • Sesso: Maschio
Re:14 - Mertens Dries
« Risposta #4811 il: 14 Giugno, 2018, 10:34:15 am »
Se per te è un merito essersi messo contro quasi l'intero organico, tra cui giocatori come Lewandowski, Muller, Vidal...:look:
Rispondevo a questo
ragazzi, cercate di non esagerare con le bestemmie

Offline DioBrando

  • *
  • Registrazione: Lug 2011
  • Post: 13035
  • Località: in Deutschland, wo die Krauts
  • è inutile, inutile, inutile, inutile!
Re:14 - Mertens Dries
« Risposta #4812 il: 14 Giugno, 2018, 10:38:19 am »
Intendevo che se finora ancelotti l'unico passo falso che ha fatto è stato un problema di spogliatoio,a napoli non dovrebbe correre il rischio.

Ma il problema appunto non sussiste qui. Io parlavo di rilancio di immagine e parcheggio in attesa di una panchina che si liberi in quel di Manchester...

Poi di esoneri ne ha visti tre negli ultimi anni: Chelsea, Real e Bayern... Se i primi due pesano meno a livello di immagine, perchè comunque conosciamo gli ambienti (Abramovic e Perez), quello in Germania è pesante assai, visto che i tedeschi tendono a non cacciare in malo modo i tecnici, soprattutto quelli prestigiosi, ma al massimo a non rinnovare...

Offline Moebius

  • *
  • Registrazione: Lug 2010
  • Post: 30758
  • Sesso: Maschio
Re:14 - Mertens Dries
« Risposta #4813 il: 14 Giugno, 2018, 10:44:04 am »
E quindi?
Se arriva ottavo col napoli sai che rilancio di immagine...se era questo il problema doveva scegliersi una squadra con un passato recentissimo meno ingombrante e con più ambizioni in sede di mercato
Io continuo a pensare che carletto avesse voglia di passare un po' di tempo in italia,in una piazza calda e arò si mangia bene tipo napoli o roma,a 6 milioni l'anno,senza l'obbligo di stravincere che ha avuto in tutte le squadre che ha allenato (escluse parma e reggiana)
Se a napoli raggiunge i quarti di champions e vince una coppa otalia è già proiettato nella leggenda
ragazzi, cercate di non esagerare con le bestemmie

Offline DioBrando

  • *
  • Registrazione: Lug 2011
  • Post: 13035
  • Località: in Deutschland, wo die Krauts
  • è inutile, inutile, inutile, inutile!
Re:14 - Mertens Dries
« Risposta #4814 il: 14 Giugno, 2018, 10:52:37 am »
E quindi?
Se arriva ottavo col napoli sai che rilancio di immagine...se era questo il problema doveva scegliersi una squadra con un passato recentissimo meno ingombrante e con più ambizioni in sede di mercato
Io continuo a pensare che carletto avesse voglia di passare un po' di tempo in italia,in una piazza calda e arò si mangia bene tipo napoli o roma,a 6 milioni l'anno,senza l'obbligo di stravincere che ha avuto in tutte le squadre che ha allenato (escluse parma e reggiana)
Se a napoli raggiunge i quarti di champions e vince una coppa otalia è già proiettato nella leggenda

Dipende pure da che posizione poi occupiamo in classifica, se arriviamo quarti, leggenda mi pare un termine improprio... Direi che avrebbe fatto quello per cui l'avevano chiamato, fottersene di vincere qualcosa di importante e portarci avanti nella competizione dove si fanno i soldi finchè si può...

Non penso che di Francesco sia tra le leggende della Roma, ora come ora...

Offline Moebius

  • *
  • Registrazione: Lug 2010
  • Post: 30758
  • Sesso: Maschio
Re:14 - Mertens Dries
« Risposta #4815 il: 14 Giugno, 2018, 10:54:55 am »
Dipende pure da che posizione poi occupiamo in classifica, se arriviamo quarti, leggenda mi pare un termine improprio... Direi che avrebbe fatto quello per cui l'avevano chiamato, fottersene di vincere qualcosa di importante e portarci avanti nella competizione dove si fanno i soldi finchè si può...

Non penso che di Francesco sia tra le leggende della Roma, ora come ora...
Con te bisogna scrivere tutto in senso strettamente letterale eh?
ragazzi, cercate di non esagerare con le bestemmie

Offline DioBrando

  • *
  • Registrazione: Lug 2011
  • Post: 13035
  • Località: in Deutschland, wo die Krauts
  • è inutile, inutile, inutile, inutile!
Re:14 - Mertens Dries
« Risposta #4816 il: 14 Giugno, 2018, 14:33:37 pm »
Con te bisogna scrivere tutto in senso strettamente letterale eh?

Fossimo al bar, non sarebbe necessario, con un testo scritto, senza tono di voce, diventa ovviamente più difficile, perdonami per questo.

Offline FistingTopo

  • *
  • Registrazione: Giu 2011
  • Post: 20002
  • Località: Napoli
  • Sesso: Maschio
  • Bidone della spazzatura nel cuore ! ich liebe dich
Re:14 - Mertens Dries
« Risposta #4817 il: 14 Giugno, 2018, 15:51:48 pm »
Ma voi dovete spiegarmi una cosa ... Secondo quale dimensione Ancelotti è un allenatore che si deve rilanciare ? Totale fallimento al Bayern ? Ma il primo anno ha vinto pure lo scudo ....

Offline Marco78

  • *
  • Registrazione: Dic 2009
  • Post: 14379
Re:14 - Mertens Dries
« Risposta #4818 il: 14 Giugno, 2018, 18:45:25 pm »
Ma io non so perchè vi meravigliate che DioBrando dica peste e corna di qualsiasi elemento scelto dal pappone in persona, oramai è chiaro che è una questione personale e non ha niente a che vedere con quello che fa il pappone.
c'è mancato solo il defibrillatore / da quando siamo arrivati noi si è lavorato bene, ci può stare di perderne qualcuno per strada / l'anestesista e gli infermieri erano tutti giovani / io opero con i ferri che mi danno

E Mazzarri prese il pane, lo spezzò, lo diede ai suoi discepoli e disse: "Prendetene e mangiatene tutti, maremma buhaiola, i'ssale un'c'è l'è pane toscano". Poi aggiunse: "In verità vi dico, uno di voi mi tradirà". Christian, il discepolo che Walter amava, chiese: "Sono forse io, maestro?". E lui, guardando preoccupato l'orologio: "In verità in verità vi dico, non crucciatevi, sarà colpa solo degli episodi".

Offline umb

  • *
  • Registrazione: Dic 2009
  • Post: 6783
  • Località: Jacksonville FL
  • Sesso: Maschio
Re:14 - Mertens Dries
« Risposta #4819 il: 14 Giugno, 2018, 20:03:45 pm »
l'obiettivo del napoli è e sarà sempre piazzamento cl e arrivare più avanti possibile nella stessa competizione, non tanto per smanie di vittoria ma perchè porta incassi pesanti.
di vincere se ne sbatte il cazzo il pappone.