Autore Topic: E venne il giorno...19/06/2013  (Letto 5675 volte)  Share 

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline peppere

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 9364
Re:E venne il giorno...19/06/2013
« Risposta #80 il: 20 Giugno, 2013, 01:46:49 am »
 :love2:

Offline Romano Malaspina

  • *
  • Registrazione: Set 2010
  • Post: 8845
Re:E venne il giorno...19/06/2013
« Risposta #81 il: 20 Giugno, 2013, 03:05:04 am »
serata super in cui storia, cultura e trash si sono mescolate divinamente

un uomo solo al comando...l'ispettore gervasio

https://www.youtube.com/watch?v=gqJkqIKBzSU

Offline Crippler

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 18340
  • Località: N-O-L-A!!!!!!!!
  • Sesso: Maschio
  • "Il campo non è di carta è di erba.” (cit.)
    • Forum Calcio Napoli
Re:E venne il giorno...19/06/2013
« Risposta #82 il: 20 Giugno, 2013, 08:37:47 am »
serata super in cui storia, cultura e trash si sono mescolate divinamente

un uomo solo al comando...l'ispettore gervasio

https://www.youtube.com/watch?v=gqJkqIKBzSU
:rotfl: :asd: :alla:
Spoiler

Spoiler
Inter campione d'italia La tanto osannata Juventus arriva al massimo quarta Napoli non più sopra dell'ottavo posto Il Chievo retrocede, pioli non mangia il panettone Maxi Lopez non arriva a 10 gol Colomba, Ficcadenti, mihajlovic, de canio e reja saranno esonerati Nesta si spacca e dà  l'addio al calcio Quagliarella fa 6 gol L'inter esce agli ottavi di

Offline peppere

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 9364
Re:E venne il giorno...19/06/2013
« Risposta #83 il: 20 Giugno, 2013, 18:06:16 pm »
Paranza del Fabbro (o salumiere o fornaio ma comunque volontari) 7,5: apre la visita. Un innovativo 4 facce dalla struttura ben nascosta dalle lavorazioni in cartapesta dei maestri. Richiama alla mente un obelisco in marmo d'altri tempi, severo e sacro. A giudicare dalla grandezza e quindi dal peso porterà con sè pure parecchie uallere che i devoti cittadini potranno mostrare con fierezza quann o scartiello non farà più effetto a nessuno.
I Righeira a scandire i tempi e un parterre di pubblico femminile che non ha lasciato insensibili gli avventori stranieri.

Paranza Trinchese 8,5: il cuore pulsante della Nola che sogna. Una sola faccia, marmo lucido, giochi di prospettiva negli affreschi sacri. Un tuffo nella tradizione. Musica poco chiassosa. Rispettosa.
Mano sul cuore.

Paranza  :rafa2: Franzese 4: ma dico io, si nun tenit genio che cazz ve mettit a fà mmiezz? Quattro chiancarelle e 12-13 tubettielli di das buttati lì, messi in mano a dei cialtroni incompetenti. Assolutamente poco in linea con la solennità del momento, irriguardoso verso una città che attende. Mi auguro che il loro 2013 sia bagnato da copiose piogge di urina

Paranza Stella 8: il secondo 4 facce della visita, colori dominanti il bianco e il rosa antico. Giglio neoclassico, curato in ogni minimo dettaglio. C'è da dire però che anche loro dovranno sicuramente fare i conti con inattese escrescenze inguinali quando dovranno aizarlo.
Nota dolente l'accompagnato musicale troppo scarno, un inizio jazz con strumenti a fiato sfociato in un poco e ammuin. Niente palco, poche luci. Chiaro segnale di una gestione poco oculata del budget.

Paranza Malgioglio 4: una delle cose più brutte che la mente umana abbia mai partorito insieme alla Duna Station Wagon e al pinocchietto. Il giglio glitterato. Come portare in braccio pe na jurnata sana Renato Zero durante un concerto.
Classici della canzone napoletana a fare da sottofondo con escursioni più o meno frequenti nella fronda di agrume. Ingaldi che ordina un Long Island, o cameriere o' guarda strano, vabbuò na Tennent's và. Un frocione, credo uno dei maggiori esponenti della paranza, chiede da accendere. Carmeniell butta la mano in tasca, se ncastra e ci mette 10 minuti pe tirà for l'accendino ro jeans. Comm l'e fatt cuntent.

Offline nickwire

  • *
  • Registrazione: Giu 2011
  • Post: 14291
  • Sesso: Maschio
  • Mitologie sparse (Benitez hai sbagliato modulo)
Re:E venne il giorno...19/06/2013
« Risposta #84 il: 20 Giugno, 2013, 18:21:47 pm »
Peppere come Diprè  :alla:

Offline regista

  • *
  • Registrazione: Set 2010
  • Post: 3652
  • Località: Arab? Persian? Turkish? Maroccain?
  • Sesso: Maschio
  • l'ex 'e mammeta
Re:E venne il giorno...19/06/2013
« Risposta #85 il: 20 Giugno, 2013, 18:32:54 pm »
ti e'sfuggito che carmeniello una mano la teneva nella sua tasca, chellat nella tasca del femmeniello
Sappiamo tutti chi e' il porco!
please, no more Vittorio Raio!

Offline Crippler

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 18340
  • Località: N-O-L-A!!!!!!!!
  • Sesso: Maschio
  • "Il campo non è di carta è di erba.” (cit.)
    • Forum Calcio Napoli
Re:E venne il giorno...19/06/2013
« Risposta #86 il: 20 Giugno, 2013, 18:49:00 pm »
 :rofl:
Spoiler

Spoiler
Inter campione d'italia La tanto osannata Juventus arriva al massimo quarta Napoli non più sopra dell'ottavo posto Il Chievo retrocede, pioli non mangia il panettone Maxi Lopez non arriva a 10 gol Colomba, Ficcadenti, mihajlovic, de canio e reja saranno esonerati Nesta si spacca e dà  l'addio al calcio Quagliarella fa 6 gol L'inter esce agli ottavi di

Offline papasouth

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 26207
  • Opinion Leader
Re:E venne il giorno...19/06/2013
« Risposta #87 il: 20 Giugno, 2013, 21:31:07 pm »
ci sarei voluto veramente essere, maledico ancora una volta la mia condizione di emigrante.