Autore Topic: B-AMARCORD (munnezz e mediocrità)  (Letto 11325 volte)  Share 

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Raffaele83

  • *
  • Registrazione: Giu 2011
  • Post: 14888
Tendiamo abitualmente ad attribuire ogni sorta di decisioni sbagliate (o catastrofiche) a intenzionale perversità, malvagità, astuta cattiveria, megalomania, eccetera. Questi comportamenti ci sono - e in esagerata abbondanza. Ma ogni attento studio della storia antica e recente (come la lettura delle cronache e l'esperienza di ogni giorno) porta all'inevitabile conclusione che la principale causa di terribili errori è una: la stupidità.
Giancarlo Livraghi, Il potere della stupidità, 2004

Online ferro

  • *
  • Registrazione: Ago 2011
  • Post: 10777
  • Località: Quarto
  • Sesso: Maschio
  • E' muort 'o rre, evviva 'o rre !!
B-AMARCORD (munnezz e mediocrità)
« Risposta #341 il: 25 Novembre, 2017, 15:44:17 pm »
Oh no, violenza sulle donnehh!

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk

« "[..] se tra voi c'è qualche fuori-classe lo sopporterò, altrimenti per fare una grande squadra mi accontenterò soltanto dei.. grandi giocatori, cioè di quei giocatori che hanno il coraggio grande, il cuore grande. Chi non ha queste virtù non è un grande giocatore, e neanche un mediocre giocatore. È soltanto nulla, quindi può vestirsi ed andarsene subito." » [W. Garbutt ]