Autore Topic: Politica Italiana [Elezioni 2018]  (Letto 212497 volte)  Share 

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline noel

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 16487
  • Sesso: Maschio
Re:Politica Italiana [Governo Renzi]
« Risposta #6700 il: 26 Febbraio, 2018, 17:08:22 pm »
Il voto utile.
 :rotfl:

Dio cane come vi gabbano.

Offline Starfred

  • *
  • Registrazione: Feb 2011
  • Post: 53744
  • Sesso: Maschio
  • intellettuale
Re:Politica Italiana [Governo Renzi]
« Risposta #6701 il: 26 Febbraio, 2018, 17:12:34 pm »
Dare il voto a Potere al Popolo in questo momento, ora, il 4 Marzo, significa fare un favore ai populisti imho.
Perché per ora sono un partito ancora molto identitario che può essere votato solo da chi frequenta o ha frequentato i centri sociali.

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk



Tu devi votare chi vuoi votare.
Il favore ai populisti lo fa chi vota i populisti, non chi sceglie di sostenere un movimento perchè condivide il suo modus operandi e la sua componente politica. Poi, se queste due cose non sussistono, allora il discorso cambia.
Si può aprire una parentesi sul fatto che chi è di sinistra e decide di votare, oggi, non abbia alternative a PaP, unico soggetto politico direttamente nato e collegato alle istanze che dovrebbe difendere. Il PD, con i suoi derivati, non sono che monnezza liberista che si spaccia per sinistroide solo perchè più progressista rispetto alla destra storica nazionale di Berlusconi, e non è certo la lista della Bonino, una che ha fatto le battaglie per l'aborto ma in campo economico non ha mai nascosto le proprie velleità, a riequilibrare il tutto. Liber* e ugual* stendo un velo pietoso, un'accozzaglia di gente che non è nemmeno coesa al suo interno ed imploderà in due-tre gruppi parlamentari quando ci sarà da sostenere l'esecutivo di larghe intese PD-FI. I tankie di Rizzo, poi, fanno tenerezza.

Abbiamo pensato di votare a sinistra e ci siamo ritrovati Prodi, D'Alema, Letta, Renzi, Gentiloni e Minniti...quando non c'erano Berlusconi e Monti, s'intende.
Direi anche basta. Si fottessero.
Pezzo di merda la confidenza è troppa, cerca di non farti venire a prendere fino a sotto casa.

Offline Vino a Tavola

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 16984
  • Sesso: Maschio
  • Il Napoli ha attaccato brutto
    • www.parissangennar.com
Re:Politica Italiana [Governo Renzi]
« Risposta #6702 il: 26 Febbraio, 2018, 17:19:31 pm »
Tu devi votare chi vuoi votare.
Il favore ai populisti lo fa chi vota i populisti, non chi sceglie di sostenere un movimento perchè condivide il suo modus operandi e la sua componente politica. Poi, se queste due cose non sussistono, allora il discorso cambia.
Si può aprire una parentesi sul fatto che chi è di sinistra e decide di votare, oggi, non abbia alternative a PaP, unico soggetto politico direttamente nato e collegato alle istanze che dovrebbe difendere. Il PD, con i suoi derivati, non sono che monnezza liberista che si spaccia per sinistroide solo perchè più progressista rispetto alla destra storica nazionale di Berlusconi, e non è certo la lista della Bonino, una che ha fatto le battaglie per l'aborto ma in campo economico non ha mai nascosto le proprie velleità, a riequilibrare il tutto. Liber* e ugual* stendo un velo pietoso, un'accozzaglia di gente che non è nemmeno coesa al suo interno ed imploderà in due-tre gruppi parlamentari quando ci sarà da sostenere l'esecutivo di larghe intese PD-FI. I tankie di Rizzo, poi, fanno tenerezza.

Abbiamo pensato di votare a sinistra e ci siamo ritrovati Prodi, D'Alema, Letta, Renzi, Gentiloni e Minniti...quando non c'erano Berlusconi e Monti, s'intende.
Direi anche basta. Si fottessero.
:sisi: :sisi:

Offline ferro

  • *
  • Registrazione: Ago 2011
  • Post: 14054
  • Località: Quarto
  • Sesso: Maschio
  • E' muort 'o rre, evviva 'o rre !!
Politica Italiana [Governo Renzi]
« Risposta #6703 il: 26 Febbraio, 2018, 17:20:16 pm »
Io il mio contributo alla discussione ho cercato di darla. Mò, invece di scassare il cazzo a chi ha svelato il voto motivando perché non alimentate il discorso in maniera un poco più costruttiva? Sembrate dei bambini.

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk

« "[..] se tra voi c'è qualche fuori-classe lo sopporterò, altrimenti per fare una grande squadra mi accontenterò soltanto dei.. grandi giocatori, cioè di quei giocatori che hanno il coraggio grande, il cuore grande. Chi non ha queste virtù non è un grande giocatore, e neanche un mediocre giocatore. È soltanto nulla, quindi può vestirsi ed andarsene subito." » [W. Garbutt ]

Offline Starfred

  • *
  • Registrazione: Feb 2011
  • Post: 53744
  • Sesso: Maschio
  • intellettuale
Re:Politica Italiana [Governo Renzi]
« Risposta #6704 il: 26 Febbraio, 2018, 17:22:03 pm »
uanema e dio, che devo argomentare più
:look:
Pezzo di merda la confidenza è troppa, cerca di non farti venire a prendere fino a sotto casa.

Offline nickwire

  • *
  • Registrazione: Giu 2011
  • Post: 14344
  • Sesso: Maschio
  • Mitologie sparse
Re:Politica Italiana [Governo Renzi]
« Risposta #6705 il: 26 Febbraio, 2018, 17:27:56 pm »
Potere al Popolo vuole abolire o modificare il 41 bis.
Personalmente, chi mi ha messo i rifiuti tossici a due chilometri dal mio culo (che tanto beve l'"acqua minerale), e ha disposto della vita e la morte dei cristiani manco fossero noccioline, non merita di essere trattato da essere umano.

E sinceramente, notando sui social la solita e ritrita arroganza nei dibattiti da saputello che da le patenti di dignità umana, te fann passà pur ò genio.

Offline ferro

  • *
  • Registrazione: Ago 2011
  • Post: 14054
  • Località: Quarto
  • Sesso: Maschio
  • E' muort 'o rre, evviva 'o rre !!
Re:Politica Italiana [Governo Renzi]
« Risposta #6706 il: 26 Febbraio, 2018, 17:28:55 pm »
Tu devi votare chi vuoi votare.
Il favore ai populisti lo fa chi vota i populisti, non chi sceglie di sostenere un movimento perchè condivide il suo modus operandi e la sua componente politica. Poi, se queste due cose non sussistono, allora il discorso cambia.
Si può aprire una parentesi sul fatto che chi è di sinistra e decide di votare, oggi, non abbia alternative a PaP, unico soggetto politico direttamente nato e collegato alle istanze che dovrebbe difendere. Il PD, con i suoi derivati, non sono che monnezza liberista che si spaccia per sinistroide solo perchè più progressista rispetto alla destra storica nazionale di Berlusconi, e non è certo la lista della Bonino, una che ha fatto le battaglie per l'aborto ma in campo economico non ha mai nascosto le proprie velleità, a riequilibrare il tutto. Liber* e ugual* stendo un velo pietoso, un'accozzaglia di gente che non è nemmeno coesa al suo interno ed imploderà in due-tre gruppi parlamentari quando ci sarà da sostenere l'esecutivo di larghe intese PD-FI. I tankie di Rizzo, poi, fanno tenerezza.

Abbiamo pensato di votare a sinistra e ci siamo ritrovati Prodi, D'Alema, Letta, Renzi, Gentiloni e Minniti...quando non c'erano Berlusconi e Monti, s'intende.
Direi anche basta. Si fottessero.
Sinceramente penso che il tema principale di queste elezioni sia l'ascesa dei partiti populisti, come tutte le tornate elettorali dell'ultimo biennio in Europa.
Per me dare il voto a PaP adesso significa disperdere il proprio voto per un partito per ora ancora minore.

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk

« "[..] se tra voi c'è qualche fuori-classe lo sopporterò, altrimenti per fare una grande squadra mi accontenterò soltanto dei.. grandi giocatori, cioè di quei giocatori che hanno il coraggio grande, il cuore grande. Chi non ha queste virtù non è un grande giocatore, e neanche un mediocre giocatore. È soltanto nulla, quindi può vestirsi ed andarsene subito." » [W. Garbutt ]

Offline ferro

  • *
  • Registrazione: Ago 2011
  • Post: 14054
  • Località: Quarto
  • Sesso: Maschio
  • E' muort 'o rre, evviva 'o rre !!
Re:Politica Italiana [Governo Renzi]
« Risposta #6707 il: 26 Febbraio, 2018, 17:29:19 pm »
uanema e dio, che devo argomentare più
:look:
Non ce l'avevo con te :asd:

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk

« "[..] se tra voi c'è qualche fuori-classe lo sopporterò, altrimenti per fare una grande squadra mi accontenterò soltanto dei.. grandi giocatori, cioè di quei giocatori che hanno il coraggio grande, il cuore grande. Chi non ha queste virtù non è un grande giocatore, e neanche un mediocre giocatore. È soltanto nulla, quindi può vestirsi ed andarsene subito." » [W. Garbutt ]

Offline ferro

  • *
  • Registrazione: Ago 2011
  • Post: 14054
  • Località: Quarto
  • Sesso: Maschio
  • E' muort 'o rre, evviva 'o rre !!
Re:Politica Italiana [Governo Renzi]
« Risposta #6708 il: 26 Febbraio, 2018, 17:31:59 pm »
Potere al Popolo vuole abolire o modificare il 41 bis.
Personalmente, chi mi ha messo i rifiuti tossici a due chilometri dal mio culo (che tanto beve l'"acqua minerale), e ha disposto della vita e la morte dei cristiani manco fossero noccioline, non merita di essere trattato da essere umano.

E sinceramente, notando sui social la solita e ritrita arroganza nei dibattiti da saputello che da le patenti di dignità umana, te fann passà pur ò genio.
Questo è uno dei motivi per cui PaP mi ispira poca fiducia. É tremendamente identitario, direi quasi elitario.
I loro attivisti hanno evidentemente capito tutto e tutti gli altri non capiscono niente. E spesso se ti ci trovi a parlare usano i classici termini da propaganda che rendono vuota ogni discussione.

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
« "[..] se tra voi c'è qualche fuori-classe lo sopporterò, altrimenti per fare una grande squadra mi accontenterò soltanto dei.. grandi giocatori, cioè di quei giocatori che hanno il coraggio grande, il cuore grande. Chi non ha queste virtù non è un grande giocatore, e neanche un mediocre giocatore. È soltanto nulla, quindi può vestirsi ed andarsene subito." » [W. Garbutt ]

Offline Starfred

  • *
  • Registrazione: Feb 2011
  • Post: 53744
  • Sesso: Maschio
  • intellettuale
Re:Politica Italiana [Governo Renzi]
« Risposta #6709 il: 26 Febbraio, 2018, 17:39:33 pm »
Questo è uno dei motivi per cui PaP mi ispira poca fiducia. É tremendamente identitario, direi quasi elitario.
I loro attivisti hanno evidentemente capito tutto e tutti gli altri non capiscono niente. E spesso se ti ci trovi a parlare usano i classici termini da propaganda che rendono vuota ogni discussione.

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk


Sul 41bis PaP ha assunto esattamente la posizione che la CEDU ha a sua volta assunto sul carcere senza possibilità di liberazione anticipata (casi Vinter e Kafkaris, ad esempio), e cioè che non può essere tolta al condannato qualsiasi speranza su un possibile rilascio, costruzione basata sullo stesso art 3 convenzione edu.
Il che non significa liberi tutti. Il che non significa non punire più nessuno.
Significa rispettare uno dei fondamenti della costituzione italiana, cioè la funzione rieducativa (e non special preventiva o retributiva) della pena, articolo 27c3.

Non c'è nulla di elitario, basta parlarne.
Pezzo di merda la confidenza è troppa, cerca di non farti venire a prendere fino a sotto casa.

Offline Capetiellejon

  • *
  • Registrazione: Apr 2015
  • Post: 3697
  • Ogni Capetiello è bello 'a zizza soja! #incognita
Re:Politica Italiana [Governo Renzi]
« Risposta #6710 il: 26 Febbraio, 2018, 18:17:50 pm »
La politica urlata è ridicola fin quando la fanno i subumani pentastellati, leghisti e fasci, poi se la fanno i rossi è tutto apposto.
Già dal nome del partito, tralasciando i codici di comunicazione, e chiudendo due occhi sulla competenza della leader che due giorni fa parla di modello venezuelano, puoi capire di che gente si tratta.
A parer mio si parla sempre di populismo, burdellino e retorica spicciola.
Lo dissi un paio di anni fa che questi stavano facendo le guarrettelle loro, la trasparenza fuori i seggi, la difesa ad oltranza agli immigrati della Ferrovia nonostante ci fosse una violazione della legge, le contestazioni a Renzi chiavando cavici ai secchi della munnezza a chiaia, solo per entrare in politica usando gli stessi codici usati da casapound, M5S, Lega e via dicendo. Contenuti diversi, approccio alla comunicazione identico.
Mi spiace ma io certe robe non le comprendo né tollero, io voglio contenuti, proposte, competenza, e mi fa strano dirlo ma senza il centrosinistra (che ormai manco esiste più) questo paese va dritto dritto verso un anno zero, perché ciò che c'è dall'altro lato fa veramente paura, ed aggrapparsi al PD è l'unico modo per cercare di fermare la deriva fascista, violenta e razzista che sta andando incontro a questo paese.

Offline Starfred

  • *
  • Registrazione: Feb 2011
  • Post: 53744
  • Sesso: Maschio
  • intellettuale
Re:Politica Italiana [Governo Renzi]
« Risposta #6711 il: 26 Febbraio, 2018, 18:24:54 pm »
Ma infatti per le tue idee (vabbuò idee, ci vorrebbe un cervello per formularle, direi convinzioni) di merda anche il PD è troppo, trasferisciti a Varese e vota Salvini, così puoi dire senza problemi che i tuoi corregionali sono dei bonobi e vedi che ti fanno anche l'applauso. Io sono sempre incline al dialogo ma qua non ci sta un cazzo da parlare, la sicumera con cui tiri fuori dei concetti aberranti me fa avutà o stommc', se fossi di destra non avrei remore a definirti subumano ma visto che non lo sono mi dispiace solamente che non hai potuto formarti meglio, e si vede dalle cose che scrivi, roba che qualsiasi ragazzo delle superiori che ha studiato bene un'antologia di filosofia e possiede qualche concetto basilare di storia delle dottrine economiche potrebbe stutarti. Mi dispiace che devo scendere a livello underground e che debba essere proprio io a farlo, ma vafancul' a te e chi nun to ddice.

Se ferro vuole riprendere la discussione su binari umani invece sarei contento di proseguirla.
« Ultima modifica: 26 Febbraio, 2018, 18:26:10 pm da Starfred »
Pezzo di merda la confidenza è troppa, cerca di non farti venire a prendere fino a sotto casa.

Offline Capetiellejon

  • *
  • Registrazione: Apr 2015
  • Post: 3697
  • Ogni Capetiello è bello 'a zizza soja! #incognita
Re:Politica Italiana [Governo Renzi]
« Risposta #6712 il: 26 Febbraio, 2018, 18:45:13 pm »
Ma infatti per le tue idee (vabbuò idee, ci vorrebbe un cervello per formularle, direi convinzioni) di merda anche il PD è troppo, trasferisciti a Varese e vota Salvini, così puoi dire senza problemi che i tuoi corregionali sono dei bonobi e vedi che ti fanno anche l'applauso. Io sono sempre incline al dialogo ma qua non ci sta un cazzo da parlare, la sicumera con cui tiri fuori dei concetti aberranti me fa avutà o stommc', se fossi di destra non avrei remore a definirti subumano ma visto che non lo sono mi dispiace solamente che non hai potuto formarti meglio, e si vede dalle cose che scrivi, roba che qualsiasi ragazzo delle superiori che ha studiato bene un'antologia di filosofia e possiede qualche concetto basilare di storia delle dottrine economiche potrebbe stutarti. Mi dispiace che devo scendere a livello underground e che debba essere proprio io a farlo, ma vafancul' a te e chi nun to ddice.

Se ferro vuole riprendere la discussione su binari umani invece sarei contento di proseguirla.
La mia, sui miei corregionali, si chiama critica, che nello specifico è un'autocritica. Che l'abbia fatto in maniera sarcastica, e che i modi siano poi stati ripresi per pariarmi addosso non mi sorprende, è nello spirito del forum, mi piace, lo accetto.
Sulla preparazione che c'è da dire? Sono un europeista convinto, non ho grandi nozioni né di politica, né di economia, né di filosofia. Guardando all'offerta politica di questa campagna ho sviluppato l'idea che ho espresso sopra, dal basso delle mie incompetenze.
Approfondendo la cosa ho scoperto solo da poco di avere idee che si rispecchiano nel liberalismo sociale, e mi basta sapere questo. Non ho bisogno di alcuna laurea, preparazione accademica o nozione di filosofia per essere spaventato dalla deriva violenta di questo paese, e penso che dapprima tu, che una capa a differenza di chi vota a destra la tieni, debba tenere un profilo umano, fatto di dialogo ed educazione nei confronti di chi la pensa diversamente da te.

Per riassumere il mio modo di pensare. Qualora non fosse chiaro, io sono contro qualsiasi imposizione, che sia violenta, fisica, psicologica o di qualsiasi altra natura. Di destra o di sinistra. E sono sempre disposto a pisciare addosso a chi si frappone tra me e la mia libertà.

Offline Starfred

  • *
  • Registrazione: Feb 2011
  • Post: 53744
  • Sesso: Maschio
  • intellettuale
Politica Italiana [Governo Renzi]
« Risposta #6713 il: 26 Febbraio, 2018, 19:03:31 pm »
Capetiello, tu fai un'insalata tra concezioni appartenenti alla sfera dei diritti civili e quelle appartenenti alla sfera dei diritti economici, per poi calcare ulteriormente la mano e tirare fuori nozioni prettamente economiche e/o filosofiche. Il tutto mentre, ci scommetto, sblocchi il tuo smartphone con l'impronta digitale o magari per abbassare l'assicurazione ti sei fatto installare il GPS sopra la macchina, battendoti il petto contro ogni sopruso.

Poi ribadisci l'equazione comunismo=fascismo, una roba che ripeto, mi offende molto di più di qualsiasi insulto io possa rivolgerti.
Sono argomenti troppo grandi perché io possa parlarne su un forum, qua ci sta proprio da iniziare tutto ro cap e non ho proprio la voglia di farlo.

Questo succede quando si perde il concetto di identità di classe. Perché il povero dio che va a votare PD, partito che ha smantellato totalmente l'impianto giuslavorista italiano (a partire dal pacchetto Treu, quando però non si chiamava PD o Liberi e Uguali), che sta creando un paese "competitivo" per i padroni mondiali a botte di manodopera disperata e a basso costo e dopo aver governato braccio a braccio con le destre, mentre nel contempo si lamenta che è un povero dio e la sua regione fa schifo (adducendo ovviamente un problema di civiltà, quasi una cosa genetica) è una roba da fuori di testa.
L'unica cosa che separa il PD dalla destra berlusconiana è che sono meno attenti alle esigenze di una parte dell'imprenditoria nazionale (però Gentiloni subito si è affrettato a parlare di scalata a Fininvest come attacco al sistema paese Italia, mentre l'operaio licenziato è un sacrificio necessario) e una maggiore attenzione ad un certo progressismo in temi come l'aborto, le coppie omosessuali, l'immigrazione, e femmene eccetera, tutte sovrastrutture che confondono il problema base (chiaramente di disequilibrio ECONOMICO della società) con altri problemi che da esso sono derivati, e dimostrano di non conoscerlo quando poi tirano fuori leggi come quella sulla legittima difesa domiciliare notturna, l'omicidio stradale eccetera, che rivelano qual è la vera classifica di valori che ten ncapa sta gente.

Poi veramente, velo pietoso sull'azione dei ragazzi di pap, che si battono per un paese meno spaccato a livello sociale e quelli di casapound o forza nuova che vogliono riempire di mazzate ai neri, agli omosessuali, che vogliono il ritorno ad una violenza centralizzata e generalizzata, ad una violenza di stato.
Veramente, velo pietoso.

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk
Pezzo di merda la confidenza è troppa, cerca di non farti venire a prendere fino a sotto casa.

Offline ferro

  • *
  • Registrazione: Ago 2011
  • Post: 14054
  • Località: Quarto
  • Sesso: Maschio
  • E' muort 'o rre, evviva 'o rre !!
Politica Italiana [Governo Renzi]
« Risposta #6714 il: 26 Febbraio, 2018, 19:53:22 pm »
Starfred la critica sull'elitarismo di PaP era riferita alla sua fruibilità per molti piuttosto che per i pochi che frequentano i centri sociali.
Cioè quello che volevo dire è che se aspira a diventare un grande partito che attiri molti voti secondo me dovrebbe smettere di parlare con quei termini da propaganda, smettere di usare una retorica che si autoalimenta di concetti e pensieri che possono attirare l'attenzione solo di chi sta dentro i centri sociali, smettere di voler dialogare solo con il giovane acculturato e studiato. Perché solo loro adesso come adesso possono capirli.
Io li sto seguendo, mi piacciono ma ora, oggi, il 4 Marzo la sfida grande della politica è l'antipopulismo e quindi darò il mio voto a +Europa.

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk

« "[..] se tra voi c'è qualche fuori-classe lo sopporterò, altrimenti per fare una grande squadra mi accontenterò soltanto dei.. grandi giocatori, cioè di quei giocatori che hanno il coraggio grande, il cuore grande. Chi non ha queste virtù non è un grande giocatore, e neanche un mediocre giocatore. È soltanto nulla, quindi può vestirsi ed andarsene subito." » [W. Garbutt ]

Offline Guallera V.2

  • *
  • Registrazione: Mar 2011
  • Post: 31463
  • Vietato sognare
Re:Politica Italiana [Governo Renzi]
« Risposta #6715 il: 26 Febbraio, 2018, 19:54:16 pm »
Oltre a me chi non andrà proprio a votare ?

Offline Starfred

  • *
  • Registrazione: Feb 2011
  • Post: 53744
  • Sesso: Maschio
  • intellettuale
Politica Italiana [Governo Renzi]
« Risposta #6716 il: 26 Febbraio, 2018, 20:02:30 pm »
Non capisco proprio il discorso dell'elitarietà e dei centri sociali, si rivolgono alle fasce che difendono politicamente.
Io non ho mai messo piede in un centro sociale, non lo dico perché sia un vanto o cosa, racconto semplicemente la mia esperienza, eppure non mi sento ostracizzato dalle loro parole.

Poi chiaro, vota pure chi ti pare e non devo nemmeno dirtelo io, ma sappi che sullo spettro del voto ai populisti stai dando la tua preferenza al capitale, gente che ha dimostrato, alla luce del sole e per oltre un ventennio, di non fare i tuoi interessi e di non portare avanti politiche giovanili/del lavoro decenti se non di sfruttamento. Cioè almeno così credo, perché non mi sembri un capitano d'industria o un borghese riccone.

Preferisco far crescere una forza politica nuova che continuare a dare aria a sta gente.

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk

Pezzo di merda la confidenza è troppa, cerca di non farti venire a prendere fino a sotto casa.

Offline calvin

  • *
  • Registrazione: Dic 2009
  • Post: 27697
  • Località: Napoli
  • Sesso: Maschio
Re:Politica Italiana [Governo Renzi]
« Risposta #6717 il: 26 Febbraio, 2018, 20:03:57 pm »
Oltre a me chi non andrà proprio a votare ?
Io
fare sesso con le proprie opinioni rende più ciechi che farsi le seghe!

Offline calvin

  • *
  • Registrazione: Dic 2009
  • Post: 27697
  • Località: Napoli
  • Sesso: Maschio
Politica Italiana [Governo Renzi]
« Risposta #6718 il: 26 Febbraio, 2018, 20:06:15 pm »
Essere elitario ed essere avanguardia è una differenza che, credo, non sia così difficile da cogliere.

I centri sociali, al limite, non lo credo manco se considero i trenta anni in cui ci ho militato, al limite sono avanguardia ma mai elitari
fare sesso con le proprie opinioni rende più ciechi che farsi le seghe!

Offline Dhu

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 3900
Re:Politica Italiana [Governo Renzi]
« Risposta #6719 il: 26 Febbraio, 2018, 20:08:59 pm »
Io seguo bene o male la linea di pensiero di Ferro, poiché le sue parole sul fatto che un voto dato a Potere al Popolo sia un voto buttato tradiscono la convinzione che sia uno schieramento che ad oggi ha dimostrato di non riuscire ad arrivare al 3% e mi sento di essere d'accordo con questa previsione.

Poi per carità, potrei tranquillamente sbagliarmi, ma spero che chi vota Potere al Popolo lo faccia perché è convinto che possano davvero entrare in Parlamento, e non lo faccia per una questione puramente ideologica, per sentirsi a posto con la coscienza e dare la colpa agli "altri" che non la pensano allo stesso modo: all'indomani del voto saremo tutti ugualmente responsabili della costituzione del nuovo Parlamento.


P.s. uagliù scusatemi se l'ho aperto il giorno della partita, è stato un atto avventato  :asd:
« Ultima modifica: 26 Febbraio, 2018, 20:10:29 pm da Dhu »