Autore Topic: American Horror Story  (Letto 7565 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Lovercraft

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 13507
  • Località: Canterbury - Kent
  • Sesso: Maschio
Re:American Horror Story
« Risposta #40 il: 27 Febbraio, 2013, 22:47:31 pm »
se potessi rinascere in un periodo storico sarei il padrone di un circo di freak nell'america di inizio '900 :sisi:

Al massimo potresti fare l'attrazione principale.
It's watermelón... INSIDE OF WATERMELÒN!


Offline vechabla

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 24032
  • Località: Regno di Napoli
  • Sesso: Maschio
  • Nobody's Empire
Re:American Horror Story
« Risposta #41 il: 27 Febbraio, 2013, 23:04:58 pm »
è lo stesso motivo per il quale probabilmente non conosci giulio cesare,hitler,beethoven e leonarda cianciulli detta la saponificatrice.
 :look:
:asd:

Papa was a rodeo, Mama was a rock'n'roll band
I could play guitar and rope a steer before I learned to stand

Offline djcarmine

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 39235
  • DIABLO VIVE
Re:American Horror Story
« Risposta #42 il: 28 Febbraio, 2013, 00:54:34 am »
vabbè, dopo anna frank mi aspetto che nella prossima puntata ci sia un cameo di de sanctis che tira nu rinvio aret a scoccia del dottore nazista
ed io mi sentii in quel momento come una prostituta sverginata dai suoi aguzzini

C. Pazzo 
Noi vinciamo in quanto esistiamo. Vinciamo quando siamo in 60.000 per Napoli-Cittadella e quando ci ricordiamo di Esteban Lopez o di Picchio Varricchio. Vinciamo odiando le strisciate e vivendo in funzione di questa maglia. Vinciamo andando con un paio di amici allo stadio e non guardando la partita in casa da soli in un salotto di Reggio Calabria. Vinciamo quando siamo migliaia ad ogni trasferta, vinciamo quando uno juventino nella nostra città viene additato come essere anormale e malato di scabbia

Offline djcarmine

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 39235
  • DIABLO VIVE
Re:American Horror Story
« Risposta #43 il: 28 Febbraio, 2013, 00:57:30 am »
confesso che ho provato imbarazzo quando mammà ha realizzato che guardo una serie tv con genti che si fanno pescimmano/ditalini davanti a tutti quanti  :look:
ed io mi sentii in quel momento come una prostituta sverginata dai suoi aguzzini

C. Pazzo 
Noi vinciamo in quanto esistiamo. Vinciamo quando siamo in 60.000 per Napoli-Cittadella e quando ci ricordiamo di Esteban Lopez o di Picchio Varricchio. Vinciamo odiando le strisciate e vivendo in funzione di questa maglia. Vinciamo andando con un paio di amici allo stadio e non guardando la partita in casa da soli in un salotto di Reggio Calabria. Vinciamo quando siamo migliaia ad ogni trasferta, vinciamo quando uno juventino nella nostra città viene additato come essere anormale e malato di scabbia

Online Guallera V.2

  • *
  • Registrazione: Mar 2011
  • Post: 28069
  • Vegano stammi lontano
Re:American Horror Story
« Risposta #44 il: 28 Febbraio, 2013, 10:30:27 am »
A me la puntata di ieri mi ha fatto pariare assai...Comunque quoto Giggino.

Offline Alemao

  • *
  • Registrazione: Giu 2011
  • Post: 19747
  • È ora di dire pasta alle diete crudeli.
Re:American Horror Story
« Risposta #45 il: 28 Febbraio, 2013, 12:45:47 pm »
Per la terza serie la protagonista (assieme alla Lange) sarà quella simpatica e amorevole matrona proveniente da Misery non deve morire: Cathy Bates.

John Belushi? No, più simile a Germano Bellavia

Online Camillo Zuniga

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 46786
Re:American Horror Story
« Risposta #46 il: 28 Febbraio, 2013, 21:25:26 pm »
Dominique nique nique lalalalalaaa

Online Guallera V.2

  • *
  • Registrazione: Mar 2011
  • Post: 28069
  • Vegano stammi lontano
Re:American Horror Story
« Risposta #47 il: 28 Febbraio, 2013, 21:41:20 pm »
Comunque io vado controcorrente, e dico che mi piace molto di più questa seconda stagione che la prima, che ebbe una parte centrale decisamente piatta, basata esclusivamente sul citazionismo, e poi a me le case stregate hanno francamente frantumato la uallera. Questa serie invece la gradisco di più, proprio perchè è più eccessiva, grand-guignol a manetta, cazzeggio a più non posso, personaggi sia "buoni che cattivi" che non fanno altro che fare cose stupide, anche la stessa monaca infama Jessica Lange, a volte pare proprio la sora della fessa pigliata ca botta...la canzonetta delirante, le lesbiche, i freaks, il dottore nazista e Anna Frank, il masturbatore e la ninfomane, ci manca solo che esce qualcosa tipo La bestia in calore Salvatore Baccaro o Jimmy il fenomeno che soffre di aerofagia, e poi per me diventa la serie dell'anno.

Offline vechabla

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 24032
  • Località: Regno di Napoli
  • Sesso: Maschio
  • Nobody's Empire
Re:American Horror Story
« Risposta #48 il: 28 Febbraio, 2013, 22:03:22 pm »
Comunque io vado controcorrente, e dico che mi piace molto di più questa seconda stagione che la prima, che ebbe una parte centrale decisamente piatta, basata esclusivamente sul citazionismo, e poi a me le case stregate hanno francamente frantumato la uallera. Questa serie invece la gradisco di più, proprio perchè è più eccessiva, grand-guignol a manetta, cazzeggio a più non posso, personaggi sia "buoni che cattivi" che non fanno altro che fare cose stupide, anche la stessa monaca infama Jessica Lange, a volte pare proprio la sora della fessa pigliata ca botta...la canzonetta delirante, le lesbiche, i freaks, il dottore nazista e Anna Frank, il masturbatore e la ninfomane, ci manca solo che esce qualcosa tipo La bestia in calore Salvatore Baccaro o Jimmy il fenomeno che soffre di aerofagia, e poi per me diventa la serie dell'anno.

Vero :asd:
una maniaca ro cazz,ca tortura,nei modi più atroci,una massa di mongoloidi infermi :look: se fa problemi per aver investito una ragazzina :asd: :look:

ma perchè ci sta pure il cantante dei Maroon 5? :look: (sarebbe quello che ha perso il braccio,nella prima puntata).

italy- ORIETTA BERTI - Dominique (from movie - ZUM ZUM ZUM) .mpg

 :look:

Papa was a rodeo, Mama was a rock'n'roll band
I could play guitar and rope a steer before I learned to stand

Offline djcarmine

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 39235
  • DIABLO VIVE
Re:American Horror Story
« Risposta #49 il: 01 Marzo, 2013, 00:31:27 am »
ma si, alla fine fa parià..........però peccato perchè poteva diventare qualcosa di piu
ed io mi sentii in quel momento come una prostituta sverginata dai suoi aguzzini

C. Pazzo 
Noi vinciamo in quanto esistiamo. Vinciamo quando siamo in 60.000 per Napoli-Cittadella e quando ci ricordiamo di Esteban Lopez o di Picchio Varricchio. Vinciamo odiando le strisciate e vivendo in funzione di questa maglia. Vinciamo andando con un paio di amici allo stadio e non guardando la partita in casa da soli in un salotto di Reggio Calabria. Vinciamo quando siamo migliaia ad ogni trasferta, vinciamo quando uno juventino nella nostra città viene additato come essere anormale e malato di scabbia

Offline Moebius

  • *
  • Registrazione: Lug 2010
  • Post: 27911
  • Sesso: Maschio
Re:American Horror Story
« Risposta #50 il: 01 Marzo, 2013, 15:44:39 pm »
Per la terza serie la protagonista (assieme alla Lange) sarà quella simpatica e amorevole matrona proveniente da Misery non deve morire: Cathy Bates.
in un paio di episodi della seconda c'è ian mcshane
ragazzi, cercate di non esagerare con le bestemmie

Online Guallera V.2

  • *
  • Registrazione: Mar 2011
  • Post: 28069
  • Vegano stammi lontano
Re:American Horror Story
« Risposta #51 il: 01 Marzo, 2013, 15:45:26 pm »
Speriamo che la terza stagione l'ambientano tra le vele della 167....

Starfred

R: Re:American Horror Story
« Risposta #52 il: 01 Marzo, 2013, 15:56:01 pm »
Speriamo che la terza stagione l'ambientano tra le vele della 167....

E là non ci sta da inventare niente, basta andare con la telecamera ed escono i mostri

Offline djcarmine

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 39235
  • DIABLO VIVE
Re:American Horror Story
« Risposta #53 il: 01 Marzo, 2013, 15:59:49 pm »
Speriamo che la terza stagione l'ambientano tra le vele della 167....

la polizia rinviene in un giardinetto i cadaveri orribilmente smembrati di un uomo anziano e una poppice polacca. le indagini del commissario esposito, un uomo solitario e disturbato la cui moglie lo ha abbandonato per un bancarellaro di forcella e il figlio lavora a gianturco col nome di samantha, portano alla scoperta di una terribile verità: un nuovo tipo di droga tagliata col veleno per le zoccole trasforma i tossici in orribili mostri cannibali ad uso e consumo della camorra. una squadra della digos affronta un gruppo di ultras trasformati per entrare nel laboratorio di questa droga, ma quando riusciranno a penetrare nell'edificio, l'apparizione di un monaciello li terrorizzerà e li terrà in ostaggio tra tormentate allucinazioni. neapolitan horror story. completiamo la sceneggiatura e prepariamoci ad abbuscare milioni
« Ultima modifica: 01 Marzo, 2013, 16:03:16 pm da djcarmine »
ed io mi sentii in quel momento come una prostituta sverginata dai suoi aguzzini

C. Pazzo 
Noi vinciamo in quanto esistiamo. Vinciamo quando siamo in 60.000 per Napoli-Cittadella e quando ci ricordiamo di Esteban Lopez o di Picchio Varricchio. Vinciamo odiando le strisciate e vivendo in funzione di questa maglia. Vinciamo andando con un paio di amici allo stadio e non guardando la partita in casa da soli in un salotto di Reggio Calabria. Vinciamo quando siamo migliaia ad ogni trasferta, vinciamo quando uno juventino nella nostra città viene additato come essere anormale e malato di scabbia

Offline papasouth

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 26212
  • Opinion Leader
Re:American Horror Story
« Risposta #54 il: 01 Marzo, 2013, 16:10:00 pm »
Speriamo che la terza stagione l'ambientano tra le vele della 167....

la terza stagione si chiamerà "american horror story: salem". desumo con una certa approssimazione che, quindi, parlerà di streghe e amenità affini...

Starfred

R: American Horror Story
« Risposta #55 il: 01 Marzo, 2013, 16:56:23 pm »
Ho visto le prime due puntate. Mi ha fatto venire un'angoscia incredibile, è molto più bella della prima serie...l'esorcismo è :alla:

falceEmarcello

Re:American Horror Story
« Risposta #56 il: 01 Marzo, 2013, 16:58:54 pm »
la terza stagione si chiamerà "american horror story: salem". desumo con una certa approssimazione che, quindi, parlerà di streghe e amenità affini...

o di sigarette al mentolo

Online Guallera V.2

  • *
  • Registrazione: Mar 2011
  • Post: 28069
  • Vegano stammi lontano
Re:American Horror Story
« Risposta #57 il: 01 Marzo, 2013, 20:05:35 pm »
la terza stagione si chiamerà "american horror story: salem". desumo con una certa approssimazione che, quindi, parlerà di streghe e amenità affini...
Insomma la vottano un pò a copia copiella di True Blood...

Online Guallera V.2

  • *
  • Registrazione: Mar 2011
  • Post: 28069
  • Vegano stammi lontano
Re:American Horror Story
« Risposta #58 il: 07 Marzo, 2013, 10:41:55 am »
Colpo di scena, amici telespettatori!! (cit.)

Offline Alemao

  • *
  • Registrazione: Giu 2011
  • Post: 19747
  • È ora di dire pasta alle diete crudeli.
Re:American Horror Story
« Risposta #59 il: 07 Marzo, 2013, 12:15:05 pm »
Una serie piena di citazioni da far paura. Ieri ci stava pure il cacciatore di Ebrei interpretato da un caratterista di cui ora non ricordo il nome, ma che spesso ho visto in film cosiddetti di serie B.

John Belushi? No, più simile a Germano Bellavia