Autore Topic: Frenzy (Alfred Hitchcock, 1972)  (Letto 400 volte)  Share 

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline wendell

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 35342
  • Sesso: Maschio
Frenzy (Alfred Hitchcock, 1972)
« il: 12 Settembre, 2012, 20:10:46 pm »


A Londra scorrazza un folle che violenta e strangola le donne con la cravatta.
Altro film visto a luglio e del quale ricordo poco :doh: Punto debole la componente casuale e l'inverosimile riduzione a microcosmo della sterminata Londra.
C'è qualcosa che non convince nel cast, specie nel ruolo del (solito) innocente perseguitato. Ma è quanto passava il convento alle ultime produzioni del regista inglese.
Arrivato agli anni settanta, Hitchcock ha però la possibilità di abbassare il livello di auto-censura: corpi nudi, stupri più espliciti, tensione sessuale mai celata. Al pari della misoginia (tutte le donne sono galline) e della misantropia in generale (alla fine, il film è una carrellata di assassini, imbecilli e farabutti). La scena nella quale il colpevole rischia d'essere incastrato è interessante per suspence e montaggio e condivide col resto dell'opera un certo (perverso) retro-gusto grottesco.

Voto: ***
ho cercato di capire cosa sei.....terrificante.

Online Guallera V.2

  • *
  • Registrazione: Mar 2011
  • Post: 33090
  • Vietato sognare
Re:Frenzy (Alfred Hitchcock, 1972)
« Risposta #1 il: 12 Settembre, 2012, 20:13:22 pm »
Per me è un grandissimo film. Feroce e grottesco allo stesso tempo, e come tu hai detto, è indubbiamente uno dei film più misogini fatti da Alfredone. Uno dei punti di forza del film, è proprio l'ambientazioe londinese.

Offline Trenz

  • *
  • Registrazione: Ago 2011
  • Post: 3428
  • Sesso: Maschio
  • Beffato,vi spiego perché...
Re:Frenzy (Alfred Hitchcock, 1972)
« Risposta #2 il: 12 Settembre, 2012, 20:18:09 pm »
Uno dei migliori che ho visto di Hitchcock ed in assoluto del suo genere,per me il più crudo del regista inglese.

Offline Moebius

  • *
  • Registrazione: Lug 2010
  • Post: 35819
  • Sesso: Maschio
Re:Frenzy (Alfred Hitchcock, 1972)
« Risposta #3 il: 12 Settembre, 2012, 20:26:16 pm »
peppewè ma stai ancora a hitchcok?
quando prevedi di arrivare di questo passo al cinema contemporaneo?
 :look:
ragazzi, cercate di non esagerare con le bestemmie

Starfred

R: Re:Frenzy (Alfred Hitchcock, 1972)
« Risposta #4 il: 12 Settembre, 2012, 20:34:07 pm »
Per me è un grandissimo film. Feroce e grottesco allo stesso tempo, e come tu hai detto, è indubbiamente uno dei film più misogini fatti da Alfredone. Uno dei punti di forza del film, è proprio l'ambientazioe londinese.

quoto

wendell ridicolo

Offline wendell

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 35342
  • Sesso: Maschio
R: Re:Frenzy (Alfred Hitchcock, 1972)
« Risposta #5 il: 12 Settembre, 2012, 20:49:14 pm »
peppewè ma stai ancora a hitchcok?
quando prevedi di arrivare di questo passo al cinema contemporaneo?
 :look:
Mai :siasd:
ho cercato di capire cosa sei.....terrificante.