Autore Topic: Il Napoli in Europa League - 2012/13  (Letto 13697 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline WhiteManCanJump

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 14315
  • Località: Napoli, Regno delle due Sicilie.
  • Sesso: Maschio
Il Napoli in Europa League - 2012/13
« il: 31 Agosto, 2012, 13:58:05 pm »
EUROPA LEAGUE 2012/13 - Road to Amsterdam


Group F

SQUADRE
1° fascia - PSV Eindhoven - Philips Stadium
2° fascia - SSC Napoli
3° fascia - FC Dnipro Dnipropetrovsk - Stadion Dnipro
4° fascia - AIK Solna - Rasunda Stadium


PARTITE
20 | Settembre | 2012 - @ San Paolo
SSC Napoli - AIK Solna

4 | Ottobre | 2012 - @ Philips Stadium
PSV Eindhoven - SSC Napoli

25 | Ottobre | 2012 - @ Stadion Dnipro
FC Dnipro Dnipropetrovsk - SSC Napoli

8 | Novembre | 2012 - @ San Paolo
SSC Napoli - FC Dnipro Dnipropetrovsk

22 | Novembre | 2012 - @ Rasunda Stadium
AIK Solna - SSC Napoli

6 | Dicembre | 2012 - @ San Paolo
SSC Napoli - PSV Eindhoven


CLASSIFICA
1 - PSV Eindhoven
2 - SSC Napoli
3 - FC Dnipro Dnipropetrovsk
4 - AIK Solna
« Ultima modifica: 31 Agosto, 2012, 17:14:56 pm da WhiteManCanJump »
Citazione da: Starfred
E a noi serve un titolare lì, non il Giaccherini iberico, uno che a 26 anni non è nessuno.

Offline manuelito

  • *
  • Registrazione: Dic 2009
  • Post: 9207
  • Sesso: Maschio
Re:Il Napoli in Europa League - 2012/13
« Risposta #1 il: 31 Agosto, 2012, 14:01:24 pm »
Vorrei sapere come mai gli svedesi hanno rifilato due pappine a domicilio al CSKA, sono una mina vagante oppure ci dobbiamo preoccupare (tenendo presente che li affronteremo con le seconde linee)?

Offline Neapolis84

  • *
  • Registrazione: Ago 2011
  • Post: 2768
Re:Il Napoli in Europa League - 2012/13
« Risposta #2 il: 31 Agosto, 2012, 14:03:10 pm »
Vorrei sapere come mai gli svedesi hanno rifilato due pappine a domicilio al CSKA, sono una mina vagante oppure ci dobbiamo preoccupare (tenendo presente che li affronteremo con le seconde linee)?
lo scorso anno il Manchester United fu eliminato da Benfica e Basilea...pensi che per i sorteggi degli ottavi qualcuno voleva evitare ste 2 squadre perchè avevano eliminato gli inglesi?

Offline WhiteManCanJump

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 14315
  • Località: Napoli, Regno delle due Sicilie.
  • Sesso: Maschio
Re:Il Napoli in Europa League - 2012/13
« Risposta #3 il: 31 Agosto, 2012, 14:04:02 pm »
Di certo bisogna vedere un pò l'interesse del Cska e la formazione schierata, se è quella titolare o no.
Io ho un brutto presentimento per la trasferta a Dnipro.
Citazione da: Starfred
E a noi serve un titolare lì, non il Giaccherini iberico, uno che a 26 anni non è nessuno.

Offline vampyr8

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 47193
Re:Il Napoli in Europa League - 2012/13
« Risposta #4 il: 31 Agosto, 2012, 14:10:31 pm »
PSV, Dnipro e AIK svedese
coi titolarisismi arriviamo primi... con il Napoli B bisogna vedere

Offline acquaLOTA

  • *
  • Registrazione: Lug 2010
  • Post: 12056
  • Località: casoria
  • Sesso: Maschio
  • No To Racism!Balotelli Turkey Lovers
Re:Il Napoli in Europa League - 2012/13
« Risposta #5 il: 31 Agosto, 2012, 14:12:15 pm »
Con mesto abbiamo la garanzia di passare il turno e vargas capocannoniere del girone



Online bat86

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 27902
  • Sesso: Maschio
  • PURE SI FA' SUFFRI'..O'NAPUL RIMAN O'PRIMMO AMMORE
Re:Il Napoli in Europa League - 2012/13
« Risposta #6 il: 31 Agosto, 2012, 14:14:14 pm »
lo scorso anno il Manchester United fu eliminato da Benfica e Basilea...pensi che per i sorteggi degli ottavi qualcuno voleva evitare ste 2 squadre perchè avevano eliminato gli inglesi?
indubbiamente...



Offline vampyr8

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 47193
Re:Il Napoli in Europa League - 2012/13
« Risposta #7 il: 31 Agosto, 2012, 14:16:35 pm »
per sicurezza bisogna far fare a Matavz lo stesso trattamento che è stato fatto al temutissimo Giuseppe Rossi :look:
Gabbieeeeeeeeee

Offline djcarmine

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 39235
  • DIABLO VIVE
Re:Il Napoli in Europa League - 2012/13
« Risposta #8 il: 31 Agosto, 2012, 14:26:30 pm »
magari la mia sarà una considerazione pane e puparuoli, ma se 2 anni fa ce la siamo scappottata in un girone simile ma molto piu cazzimmoso, e ce la siamo scappottata con un napoli B incommensurabilmente inferiore........penso proprio che la qualificazione ai sedicesimi non sia sto grosso problema
ed io mi sentii in quel momento come una prostituta sverginata dai suoi aguzzini

C. Pazzo 
Noi vinciamo in quanto esistiamo. Vinciamo quando siamo in 60.000 per Napoli-Cittadella e quando ci ricordiamo di Esteban Lopez o di Picchio Varricchio. Vinciamo odiando le strisciate e vivendo in funzione di questa maglia. Vinciamo andando con un paio di amici allo stadio e non guardando la partita in casa da soli in un salotto di Reggio Calabria. Vinciamo quando siamo migliaia ad ogni trasferta, vinciamo quando uno juventino nella nostra città viene additato come essere anormale e malato di scabbia

Offline WhiteManCanJump

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 14315
  • Località: Napoli, Regno delle due Sicilie.
  • Sesso: Maschio
Re:Il Napoli in Europa League - 2012/13
« Risposta #9 il: 31 Agosto, 2012, 14:27:33 pm »
Il discorso cardine l'ha fatto vampyr8: se gioca il Napoli B arrefunnim pure contro l'AIK.
Citazione da: Starfred
E a noi serve un titolare lì, non il Giaccherini iberico, uno che a 26 anni non è nessuno.

Online bat86

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 27902
  • Sesso: Maschio
  • PURE SI FA' SUFFRI'..O'NAPUL RIMAN O'PRIMMO AMMORE
Re:Il Napoli in Europa League - 2012/13
« Risposta #10 il: 31 Agosto, 2012, 14:29:14 pm »
magari la mia sarà una considerazione pane e puparuoli, ma se 2 anni fa ce la siamo scappottata in un girone simile ma molto piu cazzimmoso, e ce la siamo scappottata con un napoli B incommensurabilmente inferiore........penso proprio che la qualificazione ai sedicesimi non sia sto grosso problema
esatto :sisi: :sisi:



Offline acquaLOTA

  • *
  • Registrazione: Lug 2010
  • Post: 12056
  • Località: casoria
  • Sesso: Maschio
  • No To Racism!Balotelli Turkey Lovers
Re:Il Napoli in Europa League - 2012/13
« Risposta #11 il: 31 Agosto, 2012, 14:29:23 pm »
Per me Insigne metterà incinta un paio di UCraine



Offline djcarmine

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 39235
  • DIABLO VIVE
Re:Il Napoli in Europa League - 2012/13
« Risposta #12 il: 31 Agosto, 2012, 14:58:25 pm »
mazzarri non deve fare il mongoloide che è, deve dare spazio a insigne, fernandez e a tutte quelle seconde linee che hanno voglia di dimostrare
ed io mi sentii in quel momento come una prostituta sverginata dai suoi aguzzini

C. Pazzo 
Noi vinciamo in quanto esistiamo. Vinciamo quando siamo in 60.000 per Napoli-Cittadella e quando ci ricordiamo di Esteban Lopez o di Picchio Varricchio. Vinciamo odiando le strisciate e vivendo in funzione di questa maglia. Vinciamo andando con un paio di amici allo stadio e non guardando la partita in casa da soli in un salotto di Reggio Calabria. Vinciamo quando siamo migliaia ad ogni trasferta, vinciamo quando uno juventino nella nostra città viene additato come essere anormale e malato di scabbia

Offline Ragionier Cuckoldullo

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 45635
  • Sesso: Maschio
  • Slam dunk
Re:Il Napoli in Europa League - 2012/13
« Risposta #13 il: 31 Agosto, 2012, 15:01:36 pm »
magari la mia sarà una considerazione pane e puparuoli, ma se 2 anni fa ce la siamo scappottata in un girone simile ma molto piu cazzimmoso, e ce la siamo scappottata con un napoli B incommensurabilmente inferiore........penso proprio che la qualificazione ai sedicesimi non sia sto grosso problema

secondo me invece due anni fa il girone era più facile (ma noi meno esperti e più scarsi nelle alternative, ovviamente).
Uà mentre stiamo in viaggio di nozze ce stann nientemeno 5 partite :maronn:
Potrebbe essere il cambio di marcia definitivo del nostro amato Napoli :sad: :look:

Offline socruel

  • *
  • Registrazione: Gen 2010
  • Post: 3241
  • Sesso: Maschio
  • -YO-
Il Napoli in Europa League - 2012/13
« Risposta #14 il: 31 Agosto, 2012, 15:07:01 pm »
Secondo me l'unica cosa che potrebbe darci problemi è sottovalutare l'impegno e giocare male. Se il Napoli gioca in modo concentrato, anche con le seconde linee, passa tranquillamente il girone. Io penso che le altre, Psv compreso, stanno bestemmiando di aver beccato il Napoli

Offline WhiteManCanJump

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 14315
  • Località: Napoli, Regno delle due Sicilie.
  • Sesso: Maschio
Re:Il Napoli in Europa League - 2012/13
« Risposta #15 il: 31 Agosto, 2012, 15:08:23 pm »
secondo me invece due anni fa il girone era più facile (ma noi meno esperti e più scarsi nelle alternative, ovviamente).

Concordo in parte. Solo l'Utrecht è più forte dell'AIK.
Il Liverpool di Shelvey, Shelling eccetera è più scarso del PSV che gioca con la formazione titolare; lo Steaua non mi sembrò granchè, mentre la trasferta a Dnipro può essere una brutta questione.
Citazione da: Starfred
E a noi serve un titolare lì, non il Giaccherini iberico, uno che a 26 anni non è nessuno.

Online bat86

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 27902
  • Sesso: Maschio
  • PURE SI FA' SUFFRI'..O'NAPUL RIMAN O'PRIMMO AMMORE
Re:Il Napoli in Europa League - 2012/13
« Risposta #16 il: 31 Agosto, 2012, 15:11:43 pm »
PSV - Philips Stadion - Il Philips Stadion di Eindhoven è lo stadio di calcistico sede degli incontri interni del PSV. La sua capienza attuale è di 35 119 posti, tutti a sedere, e fu inaugurato il 31 agosto 1913. Lo stadio è situato nel Philipsdorp nel quartiere Strijp, poco distante dal centro di Eindhoven. Per i Mondiali di calcio del 2018 l'Olanda avanzò una sua personale candidatura come Paese ospitante, ruolo che avrebbe garantito al Philips Stadion un'ulteriore crescita fino a 45.000 posti a sedere, ma la bocciatura della candidatura fece cadere il progetto. Nonostante non abbia una grande capienza per gli standard europei, il Philips Stadion fu inserito tra i quattro impianti olandesi che avrebbero ospitato le partite della fase finale di Euro 2000 (insieme ad altrettanti stadi del Belgio) ed è valutato dall'UEFA con quattro stelle, il che significa che può essere atto ad ospitare finali di Europa League. Cosa che avvenne il 10 maggio 2006, quando il Siviglia FC si aggiudicò il trofeo battendo con un netto 4-0 il Middlesbrough FC. - CURIOSITA' - Un seggiolino in particolare - sezione D, fila 22, posto 43 - è tenuto costantemente vuoto. Si tratta del posto che veniva regolarmente occupato dall'industriale Frits Philips, responsabile dell'omomina ditta elettrica che ha sede proprio a Eindhoven, che negli ultimi anni della vita scelse di stare a guardarsi le partite del PSV tra la folla anziché sfruttare quelle che oggi verrebbero definite le "tribune vip" che lo stadio metteva a disposizione. Non solo: salvò 382 ebrei durante l’occupazione nazista, convincendo i luogotenenti tedeschi che fossero necessari per la produzione della fabbrica. Anni dopo fu riconosciuto da Israele come "Giusto tra le Nazioni", il riconoscimento conferito alle persone non ebree che hanno eroicamente rischiato la vita per salvare anche un solo ebreo dall’Olocausto, e un albero in suo onore è piantato nel Giardino dei Giusti di Gerusalemme. È morto il 5 dicembre 2005, all'età di 100 anni, e il club decise di dedicargli questo tributo in segno di ammirazione e riconoscenza.

 



DNIPRO - Dnipro Arena

La Dnipro Arena è uno stadio di Dnipropetrovsk che ospita le partite del Dnipro e occasionalmente della Nazionale di calcio dell'Ucraina. L'arena è stata aperta il 14 settembre 2008 con una spettacolare cerimonia. Lo stadio ha ospitato anche la gara di qualificazione ai Mondiali 2010 tra l' Ucraina e l'Inghilterra. Ha una capacità di 31.003 posti.

 

 

 

AIK - Råsundastadion

Il Råsundastadion (it. Stadio di Råsunda) è uno stadio polivalente situato a Solna, municipalità adiacente a Stoccolma, in Svezia. Prende il nome dall'omonima area di Råsunda. Fu inaugurato nel 1937, anche se nella zona esisteva già un impianto risalente al 1910. Ha una capienza di 35.000 o 36.608 posti a seconda degli usi. Ospita le partite interne dell'AIK Solna ed è impiegato per molti dei derby tra le squadre di Stoccolma. Quartier generale della federcalcio svedese, ogni anno è teatro del 75% degli incontri della Nazionale. La UEFA gli ha conferito le 4 stelle. Il 1º aprile 2006 la federcalcio svedese annunciò ufficialmente la costruzione di un nuovo impianto adiacente all'attuale stadio. Questo si chiamerà Friends Arena, avrà una capienza di circa 50.000 spettatori e sarà inaugurato nell'autunno 2012. A quel punto l'attuale stadio Råsunda verrà demolit



Offline WhiteManCanJump

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 14315
  • Località: Napoli, Regno delle due Sicilie.
  • Sesso: Maschio
Citazione da: Starfred
E a noi serve un titolare lì, non il Giaccherini iberico, uno che a 26 anni non è nessuno.

Online Raffaele83

  • *
  • Registrazione: Giu 2011
  • Post: 14813
Re:Il Napoli in Europa League - 2012/13
« Risposta #18 il: 31 Agosto, 2012, 16:01:05 pm »
Il calendario dei match:

20 settembre: Napoli-AIK Solna

4 ottobre: PSV-Napoli

25 ottobre: Dnipro-Napoli

8 novembre: Napoli-Dnipro

22 novembre: AIK-Napoli

6 dicembre: Napoli-PSV
Tendiamo abitualmente ad attribuire ogni sorta di decisioni sbagliate (o catastrofiche) a intenzionale perversità, malvagità, astuta cattiveria, megalomania, eccetera. Questi comportamenti ci sono - e in esagerata abbondanza. Ma ogni attento studio della storia antica e recente (come la lettura delle cronache e l'esperienza di ogni giorno) porta all'inevitabile conclusione che la principale causa di terribili errori è una: la stupidità.
Giancarlo Livraghi, Il potere della stupidità, 2004

Offline Fuller

  • *
  • Registrazione: Gen 2011
  • Post: 3703
  • Sesso: Maschio
Re:Il Napoli in Europa League - 2012/13
« Risposta #19 il: 31 Agosto, 2012, 16:06:28 pm »
Il calendario dei match:

20 settembre: Napoli-AIK Solna

4 ottobre: PSV-Napoli

25 ottobre: Dnipro-Napoli

8 novembre: Napoli-Dnipro

22 novembre: AIK-Napoli

6 dicembre: Napoli-PSV

Giusto in tempo prima che gli demoliscano l'impianto   :lookair: