Autore Topic: Moggi, Giraudo e Bettaga assolti ...  (Letto 611 volte)  Share 

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline napoletanocrociato

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 5503
  • Sesso: Maschio
  • Degno erede di Ernesto a Foria
Moggi, Giraudo e Bettaga assolti ...
« il: 24 Novembre, 2009, 21:03:10 pm »
Bilanci Juve,"triade" non colpevole
Assolti Moggi, Giraudo e Bettega
Antonio Giraudo, Luciano Moggi e Roberto Bettega sono stati assolti al processo per i conti della Juventus. La causa, con rito abbreviato, era lo sbocco dell'inchiesta sulle cosiddette plusvalenze sulla compravendita di giocatori. I pm avevano chiesto tre anni per Moggi e Giraudo, due anni per Bettega ma secondo i giudici gli imputati non sono colpevoli "perché il fatto non sussiste". Assolta anche la società .

Niente falso in bilancio dunque, in merito alle presunte plusvalenze all'epoca in cui i tre erano dirigenti della Juventus, come riferiscono al riguardo fonti giudiziarie.

Per tutti e tre la Procura di Torino aveva chiesto condanne da due a tre anni di reclusione. E invece il processo ha avuto come esito l'assoluzione di Giraudo, Moggi e Bettega da tutti i capi di imputazione.

La Juventus, che era stata chiamata in causa come società , aveva chiesto il patteggiamento e il pagamento di una pena pecuniaria, ma il giudice Dante Cibinel ha assolto l'intera società  bianconera in quanto, appunto, i "fatti non sussistono".

 :bananalama: Evviva la giustizia italiana...

AyeyeBrazov

Re:Moggi, Giraudo e Bettaga assolti ...
« Risposta #1 il: 24 Novembre, 2009, 21:09:26 pm »
adesso reclameranno gli scudetti, come si risolverà  sta cosa?
Quindi la juve era pulita?

bender89

Re:Moggi, Giraudo e Bettaga assolti ...
« Risposta #2 il: 24 Novembre, 2009, 21:11:20 pm »
adesso reclameranno gli scudetti, come si risolverà  sta cosa?
Quindi la juve era pulita?

Ma questa è solo la sentenza sul presunto falso in bilancio...
Gli scudetti se li possono solo mettere abusivamente sulla maglia... :chupa:

AyeyeBrazov

Re:Moggi, Giraudo e Bettaga assolti ...
« Risposta #3 il: 24 Novembre, 2009, 21:12:20 pm »
Ma questa è solo la sentenza sul presunto falso in bilancio...
Gli scudetti se li possono solo mettere abusivamente sulla maglia... :chupa:
ah quindi sono ancora "rubentini"

Offline napoletanocrociato

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 5503
  • Sesso: Maschio
  • Degno erede di Ernesto a Foria
Re:Moggi, Giraudo e Bettaga assolti ...
« Risposta #4 il: 24 Novembre, 2009, 21:13:13 pm »
ah quindi sono ancora "rubentini"
si rubentini assolti  :appizz:

Offline diciassette

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 15033
  • Località: Vollywood
  • Sesso: Maschio
  • ex ToNyN
Re:Moggi, Giraudo e Bettaga assolti ...
« Risposta #5 il: 04 Dicembre, 2009, 23:17:26 pm »
Calciopoli, accuse all'Inter
Guardalinee: chiese clemenza su referto

Anche l'Inter era coinvolta in Calciopoli. A rivelarlo è un guardalinee, Rosario Coppola, intervenuto come testimone a sorpresa nel processo in corso a Napoli. Coppola ha confessato di aver subito pressioni dall'ex designatore Gennaro Mazzei per ammorbidire un referto arbitrale nei confronti del difensore nerazzurro Ivan Cordoba espulso durante una gara contro il Venezia. "Non ho obbedito - ha detto Coppola - ma poi non ho più fatto gare di A".

Tutte le società  calcistiche e in particolare quelle "che avevano un peso maggiore", raccomandavano e facevano segnalazioni: è quanto ha sostenuto Rosario Coppola, che ha citato l'esempio di un Inter-Venezia. Per tale vicenda avrebbe ricevuto sollecitazioni da parte di Gennaro Mazzei (collaboratore dei designatori Bergamo e Pairetto), che avrebbe ricevuto a sua volta sollecitazioni, per ammorbidire il referto nei confronti del difensore dell'Inter. Allora la testimonianza non venne verbalizzata dai carabinieri in quanto "non interessava" agli investigatori perché non emergeva dalle intercettazioni telefoniche in possesso degli inquirenti.

Coppola si è soffermato, inoltre, sul ruolo dell'ex dirigente milanista Leonardo Meani presso il quale molti guardalinee, a suo dire, si facevano raccomandare. Gli assistenti, a loro volta, cercavano di farsi raccomandare dai dirigenti delle società  "per avere visibilità  ed essere in un certo giro".

non sapevo dove postare, forse cambiando il titolo del topic va bene qui...
ed ecco che la squadra che ha vinto uno scudetto non meritato ha fatto del suo...