Autore Topic: Ingegneria alla Federico II  (Letto 71750 volte)  Share 

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Gesù Cri

  • *
  • Registrazione: Mag 2015
  • Post: 81
Re:Ingegneria alla Federico II
« Risposta #1340 il: 12 Agosto, 2016, 19:22:50 pm »
Peggiorata non poco da quando non è più bacino MPS.
In genere comunque formarsi in discipline bancarie in questo momento storico è una scelta kamikaze.

Non credo e ne parlavo con mio cugino a cui avevo consigliato proprio Siena, dirò di valutare meglio. Alla fine si leggono tanti titoli sui giornali, ma poi andiamo leggere i dati e capiamo che gli esuberi sono gente da filiale. I profili molto skillati troveranno sempre lavoro in quell'ambito a mio parere.
A chi piace questo ambito consiglio però di diventare professionisti della gestione risparmio, che nel futuro prossimo sarà l'unico metodo per fare soldi sia per gli istituti che per i clienti. Ho letto di una banca tedesca che ha rotto lo stallo e chiede soldi solo per depositare il tuo denaro.

Offline Genny Fenny

  • *
  • Registrazione: Apr 2011
  • Post: 21963
  • Voglia di Partenope
Re:Ingegneria alla Federico II
« Risposta #1341 il: 13 Agosto, 2016, 07:54:26 am »
Non credo e ne parlavo con mio cugino a cui avevo consigliato proprio Siena, dirò di valutare meglio. Alla fine si leggono tanti titoli sui giornali, ma poi andiamo leggere i dati e capiamo che gli esuberi sono gente da filiale. I profili molto skillati troveranno sempre lavoro in quell'ambito a mio parere.
A chi piace questo ambito consiglio però di diventare professionisti della gestione risparmio, che nel futuro prossimo sarà l'unico metodo per fare soldi sia per gli istituti che per i clienti. Ho letto di una banca tedesca che ha rotto lo stallo e chiede soldi solo per depositare il tuo denaro.
Prima o poi succederà un po' ovunque. Bail in è tassi negativi sono un "costo" che finirà per essere girato interamente ai depositanti visto che le banche non fanno più profitti con l'attività caratteristica date le condizioni macroeconomiche e l'attuale politica monetaria .

È chiaro che secutano principalmente gente nelle agenzie, però i nuovi assunti che trovi nelle filiali sono laureati, non riggiulari. Se si stringe il collo della bottiglia vengono fatte fuori anche persone di medio-alta competenza, che in altri settori avrebbero trovato facilmente impiego.
Se proprio piace il mondo bancario allora specificare moltissimo le competenze e fare tutto il corso di studi in inglese (a a Siena ora è possibile). Detto ciò, ci sono settori che attualmente sono in grado di dare molte piú soddisfazioni, contratti migliori, carriere più veloci ecc.

Inviato dal mio LG-H815 utilizzando Tapatalk


Offline Gesù Cri

  • *
  • Registrazione: Mag 2015
  • Post: 81
Re:Ingegneria alla Federico II
« Risposta #1342 il: 13 Agosto, 2016, 09:38:08 am »
Sono completamente d'accordo con te. Diciamo che la banca non sarà più quel posto da 15 mensilità, scatti di carriera e 5 giorni a settimana, insomma l'enalotto dei nostri padri, il sogno di chiunque studiasse economia. Io credo che con questi chiari di luna bisogna acquisire molte competenze specifiche a prescindere da quello che si studia. Certificati, imparare a usare il computer veramente. Ci stiamo impoverendo e chi vuole sopravvivere deve saper fare molte più cose. Oserei dire che una preparazione decente, i quali qualunque campo, ormai non può prescindere dalla conoscenza quasi perfetta della lingua inglese, l'uso eccellente del pacchetto Office, compreso VBA, SQL e un paio di linguaggi di programmazione. Questo è il minimo che bisogna possedere quando ci si laurea.

Offline isab1987

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 16727
  • Località: Napoli
  • Sesso: Femmina
  • il NAPOLI non si discute, SI AMA E BASTA!
Ingegneria alla Federico II
« Risposta #1343 il: 13 Agosto, 2016, 10:19:13 am »
Io vi dirò più lavoro, più faccio cose nuove, più tutto sommato mi caco il cazzo e credo che non valga la pena lavorare per altri 8 ore al giorno senza essere nemmeno particolarmente apprezzati.. Col senno di poi mi sarei data alla vita bucolica, ad agraria, alla green economy, tanto un master di fuffa economico-finanziaria puoi sempre farlo dopo.. Più vedo il mondo finanziario più mi sembra un guscio vuoto


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk per trollare anche io starfred :look:
:dignità:

Offline Gesù Cri

  • *
  • Registrazione: Mag 2015
  • Post: 81
Re:Ingegneria alla Federico II
« Risposta #1344 il: 13 Agosto, 2016, 11:17:19 am »
Mah...forse lavorare per Deloitte a fare bilanci per i clienti un po' noioso è. Però aiutare magari i lavoratori a risparmiare, fargli capire come possono fare per acquistare una nuova macchina, pagarsi le vacanze, costruirsi una bella pensione etc. etc. secondo me ha anche una sua valenza sociale. Io di wannebe bankers ne conosco. Sono infatuati dalle stupidaggini che ci sono in giro su un mondo che viene rappresentato come chissà cosa, quando in realtà si richiede una dedizione totale al proprio mestiere, quasi da monaco. Se non sei preparato a questa vita stai malissimo.

Offline GeppiGeppi

  • *
  • Registrazione: Ago 2013
  • Post: 17165
  • Hysaj, djale shqiptar.
Re:Ingegneria alla Federico II
« Risposta #1345 il: 13 Agosto, 2016, 11:22:58 am »
Non saprei davvero cosa consigliarti, forse quei soldi che spenderai per l'istruzione potrebbero essere investiti nei brevetti da pilota di aereo o elicottero.
Cerca di sondare bene il mercato del lavoro, cerca qualcosa di economicamente soddisfacente e di appassionante.
« Ultima modifica: 13 Agosto, 2016, 11:28:38 am da GeppiGeppi »

Ndё she ulkun e grekun, vrahj grekun e le ulkun. (Proverbio albanese)
[Se vedi il lupo e il greco, uccidi prima il greco e lascia il lupo.]

Offline Gesù Cri

  • *
  • Registrazione: Mag 2015
  • Post: 81
Re:Ingegneria alla Federico II
« Risposta #1346 il: 13 Agosto, 2016, 11:24:31 am »
Mi sai che hai sbagliato a quotare. Io ahimè non sono più giovanissimo  :sipazz:

Offline GeppiGeppi

  • *
  • Registrazione: Ago 2013
  • Post: 17165
  • Hysaj, djale shqiptar.
Re:Ingegneria alla Federico II
« Risposta #1347 il: 13 Agosto, 2016, 11:28:23 am »
Mi sai che hai sbagliato a quotare. Io ahimè non sono più giovanissimo  :sipazz:

Hai ragione, edito.

Ndё she ulkun e grekun, vrahj grekun e le ulkun. (Proverbio albanese)
[Se vedi il lupo e il greco, uccidi prima il greco e lascia il lupo.]