Autore Topic: Ingegneria alla Federico II  (Letto 71717 volte)  Share 

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline WhiteManCanJump

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 14315
  • Località: Napoli, Regno delle due Sicilie.
  • Sesso: Maschio
Ingegneria alla Federico II
« il: 28 Giugno, 2012, 00:30:45 am »
Ragazzi, fra qualche settimana mi iscrivo alla facolta' di Ingegneria Aerospaziale della Federico II.

Dato che noto che ci sono moltissimi studenti di ingegneria in questo forum, ho bisogno di informazioni varie riguardo il mondo italiano dell'ingegneria e di Napoli in particolare:

  • Sbocchi lavorativi quali sono e ce ne sono ?
  • Qualita' dei docenti della Federico II ?
  • Il test attitudinale e' difficile ? Cosa devo sapere per passarlo ?
  • Non faccio matematica dal terzo anno del liceo: sto inguaiatissimo o faro' tutto d'accapo all'universita' ?

Grazie mille ragazzi !!
Citazione da: Starfred
E a noi serve un titolare lì, non il Giaccherini iberico, uno che a 26 anni non è nessuno.

Offline domyssj

  • *
  • Registrazione: Gen 2011
  • Post: 20605
  • Località: Secondigliano
  • Sesso: Maschio
Re:Ingegneria alla Federico II
« Risposta #1 il: 28 Giugno, 2012, 00:32:15 am »
io feci 20 giorni a ingegneria informatica, (dopo aver passato alla grande i test attitudinali) e poi fuggì traumatizzato.

Offline mk89

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 13489
Re:Ingegneria alla Federico II
« Risposta #2 il: 28 Giugno, 2012, 01:08:00 am »
non fai matematica dal 3° anno?

... che vai a fa a ingegneria? a perdere tempo?  :asd:
Si abbufferà di psicofarmaci e anfetamine. Comunque visto lo stato mentale attuale, ha tutto per diventare amministratore di questo forum  :look:

Offline WhiteManCanJump

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 14315
  • Località: Napoli, Regno delle due Sicilie.
  • Sesso: Maschio
Re:Ingegneria alla Federico II
« Risposta #3 il: 28 Giugno, 2012, 01:46:38 am »
Sono errori di gioventu' !! Non posso non fare ingegneria.

Mi hanno consigliato di studiare, da qui ad Ottobre: integrali, derivate, seno/coseno/tangente, funzione, lettura dei grafici, sistemi e un po' di matrici.
Citazione da: Starfred
E a noi serve un titolare lì, non il Giaccherini iberico, uno che a 26 anni non è nessuno.

Offline Henry Chinaski

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 9036
  • Località: Napoli
  • Sesso: Maschio
  • ex Diluvio-NUFB-John Dorian-Frank :look:
Re:Ingegneria alla Federico II
« Risposta #4 il: 28 Giugno, 2012, 03:00:10 am »
Sono errori di gioventu' !! Non posso non fare ingegneria.

Mi hanno consigliato di studiare, da qui ad Ottobre: integrali, derivate, seno/coseno/tangente, funzione, lettura dei grafici, sistemi e un po' di matrici.
wa, non potrei mai farlo, preferisco farmi 200 pagine di biologia con termini complicati e spiegazioni strane che 5 di matematica  :maronn:
un giorno i neri prenderanno finalmente il posto che spetta loro al mondo, e voi sarete lì a costruire piramidi. Io farò la parte del dottor Mengele, per la fiducia dimostrata loro in tempi non sospetti.

Offline manuelito

  • *
  • Registrazione: Dic 2009
  • Post: 9207
  • Sesso: Maschio
Re:Ingegneria alla Federico II
« Risposta #5 il: 28 Giugno, 2012, 06:37:15 am »
Mio fratello perde capelli dal secondo anno ad ingegneria (informatica), sappilo :look:

falceEmarcello

Ingegneria alla Federico II
« Risposta #6 il: 28 Giugno, 2012, 08:05:21 am »
Io ho fatto il classico e di matematica non sapevo un cazzo
Ho imparato tutto a ing certo e' più difficile ma, secondo alcuni, e' pure meglio partire da zero che essere preparati male
Comunque si, ingegneria e' tutta o quasi matematica ma più che altro e' il modo matematico di ragionare non c'entra un cazzo con quella che si studia alle superiori



Ah e teng ancora tutt e capill Ncap :sisi:
« Ultima modifica: 28 Giugno, 2012, 09:44:54 am da F&Marcello »

Offline papasouth

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 26317
  • Opinion Leader
Ingegneria alla Federico II
« Risposta #7 il: 28 Giugno, 2012, 08:09:47 am »
ma perchè lo devi fare a forza? oltretutto che domanda e cazz, secondo te un ingegnere aerospaziale che fa dopo la laurea, le rettoscopie all'ospedale? :asd:

il mio consiglio comunque è di non farlo se comunque non sei relativamente appassionato delle cose che si studiano e manco sai he roba è. non laureatevi. :sisi:

Offline Genny Fenny

  • *
  • Registrazione: Apr 2011
  • Post: 21963
  • Voglia di Partenope
Re:Ingegneria alla Federico II
« Risposta #8 il: 28 Giugno, 2012, 08:16:26 am »
non laureatevi. :sisi:

Se mi fai raccomandare pure a me, smetto. Quant'è vera a maronna.  :look:

Offline Genny Fenny

  • *
  • Registrazione: Apr 2011
  • Post: 21963
  • Voglia di Partenope
Re:Ingegneria alla Federico II
« Risposta #9 il: 28 Giugno, 2012, 08:20:44 am »
A proposito. Seriamente, io spesso incappo  :look: in offerte di lavoro che penso potrebbero tornare utili a parecchi di voi e quasi mai trovo chell che serve a me.
Perché nun arapimm una sezione trovafatica dove ognuno si fa una sorta di profilo personale e si segnalano offerte, concorsi pubblici e compagnia cantante?

Offline papasouth

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 26317
  • Opinion Leader
Ingegneria alla Federico II
« Risposta #10 il: 28 Giugno, 2012, 08:23:04 am »
A proposito. Seriamente, io spesso incappo  :look: in offerte di lavoro che penso potrebbero tornare utili a parecchi di voi e quasi mai trovo chell che serve a me.
Perché nun arapimm una sezione trovafatica dove ognuno si fa una sorta di profilo personale e si segnalano offerte, concorsi pubblici e compagnia cantante?
millanterebbero lauree, master e dottarati come fanno con chiavate da film porno con decine di donne a sera.

Offline nocerino

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 7121
Re:Ingegneria alla Federico II
« Risposta #11 il: 28 Giugno, 2012, 08:51:21 am »
certo che chi si deve iscrivere oggi all'università sta ancora più incasinato di un tempo, magari fra 6-7 anni ci sarà il definitivo ritorno ai lavori del settore primario ( ? è l'agricoltura,giusto ?)

Ragioniè, a me però pare una mezza stronzata iscriversi a ingegneria se a scuola già hai mostrato di non avere padronanza dell'algebra e cose simili.......però se tu pensi che hai la forza di volontà e recuperi..................senò ti puoi pure aprire un centro estetico, imbrogliando sulle tasse, ci sono varie strade davanti

Offline Rage

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 5187
  • Località: Derby (UK)
  • Sesso: Maschio
  • raggia
Re:Ingegneria alla Federico II
« Risposta #12 il: 28 Giugno, 2012, 09:17:54 am »
Mi manca un esame alla laurea specialistica in ingegneria aerospaziale alla Federico II, tra l'altro già fatto e rifiutato pure se no non prendo quel 110 e lode del cavolo, e mi sento di risponderti:

    Sbocchi lavorativi quali sono e ce ne sono ?

Industria (gli aerospaziali sono ben visti in tutti i settori), Università, centri di ricerca in Italia e soprattutto all'Estero.

    Qualita' dei docenti della Federico II ?

Molto alta soprattutto nella nostra facoltà; i cattivi docenti si contano sul palmo della mano.

    Il test attitudinale e' difficile ? Cosa devo sapere per passarlo ?

Matematica del quinto anno; se non lo superi sta tranquillo... ti tocca un corso integrativo quest'è tutto.

    Non faccio matematica dal terzo anno del liceo: sto inguaiatissimo o faro' tutto d'accapo all'universita' ?

Tutto da capo. Non stare a sentire chi ti dice che se a liceo non eri bravo ecc. ecc.
Conosco persone rimandate di un anno a liceo che stanno macinando esami e chi si strafaceva di canne e arrancava il 6 che è già laureato.
« Ultima modifica: 28 Giugno, 2012, 09:18:56 am da Rage »
Uà, a leggere a vuje pare quasi che uno deve avere una chiamata dal padreterno vestito da Piero Pelù "Vuaaaaaai a ingegnueeeeria!".   Nella diatriba tifo per Rage che [...] all'epoca della discussione della triennale, jette con il capello scuncecato, l'occhio nickuariano e la barbetta alla Castellitto. Foto che valevano molto più di mille parole su quello che ha passato e sta passanne.  
   :look:

Offline acquaLOTA

  • *
  • Registrazione: Lug 2010
  • Post: 12056
  • Località: casoria
  • Sesso: Maschio
  • No To Racism!Balotelli Turkey Lovers
Re:Ingegneria alla Federico II
« Risposta #13 il: 28 Giugno, 2012, 09:32:41 am »
prendersi una laurea solo perché potrebbe dare più sbocchi lavorativi senza considerare che quello che studieresti ti fa altamente cagare è una cosa tristissima. non capisco perché tutti pensano che per lavorare si devono laureare, cazzo gli idrauluici si contano sul palmo della mano, siete giovani ancora imparatevi una fatica manuale e vi abbuscate i meglio soldi.



Offline djcarmine

  • *
  • Registrazione: Nov 2009
  • Post: 39235
  • DIABLO VIVE
Re:Ingegneria alla Federico II
« Risposta #14 il: 28 Giugno, 2012, 09:51:21 am »
a una persona che scrive "d'accapo" sarei portato a consigliargli la facoltà di riggiularologia :look: comunque ragiuniè, ma sta capata dell'ing. aerospaziale arò te venuta? ti senti portato per la scienza? ti arrapi quando vedi che qualcosa nato dalle tue mani funziona come dici tu? ti capita di vedere o usare un qualsiasi oggetto e pensare "si ma se sto coso lo avessero fatto così sarebbe stato meglio"? sei pronto a sacrificarti per il solo scopo di raggiungere un obbiettivo, senza sapere se il raggiungimento di questi sia davvero la chiave per svoltare la tua vita? o credi che a ingegneria ci si possa iscrivere per fare i chiachielli, le postegge, le serate nei  locali e poi la settimana prima dell'esame imparucchiare un libro a memoria e fregarti il tuo 30? qua c'è da cacar sangue, ma veramente cacare sangue, se lo fai perchè pensi di trovare un lavoretto facile, il mio consiglio è di ripiegare su altre scelte tipo scienze infermeristiche, il vfp, oppure se qualcuno in famiglia ha un attività, lavorarci dentro e un giorno diventare tu il masto
ed io mi sentii in quel momento come una prostituta sverginata dai suoi aguzzini

C. Pazzo 
Noi vinciamo in quanto esistiamo. Vinciamo quando siamo in 60.000 per Napoli-Cittadella e quando ci ricordiamo di Esteban Lopez o di Picchio Varricchio. Vinciamo odiando le strisciate e vivendo in funzione di questa maglia. Vinciamo andando con un paio di amici allo stadio e non guardando la partita in casa da soli in un salotto di Reggio Calabria. Vinciamo quando siamo migliaia ad ogni trasferta, vinciamo quando uno juventino nella nostra città viene additato come essere anormale e malato di scabbia

Offline Rage

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 5187
  • Località: Derby (UK)
  • Sesso: Maschio
  • raggia
Re:Ingegneria alla Federico II
« Risposta #15 il: 28 Giugno, 2012, 09:52:14 am »
Guarda Mimmo, non è detto che chi cominci una laurea la deve per forza portare fino alla fine e fra l'altro non è cosa da tutti*... tempo un anno si rende conto se fa per lui, se non gli va bene intraprende un'altra strada...

Fra l'altro nulla ti impedisce di studiare e "te mbarà nu mestièr".

Francamente è triste tagliare le gambe ad un ragazzo con questi discorsi.

*Sta cosa dell'idraulico o del fravecatore si è fatta stantia: ma perchè secondo te tutti sono capaci di fare un mestiere manuale? A ciascuno il suo. Come per l'università vale uguale uguale per tutti i mestieri. Fa quello per cui ti senti portato e ricordati che nulla è facile, s'adda sgobbà semp', qualunque direzione tu scelga.
Uà, a leggere a vuje pare quasi che uno deve avere una chiamata dal padreterno vestito da Piero Pelù "Vuaaaaaai a ingegnueeeeria!".   Nella diatriba tifo per Rage che [...] all'epoca della discussione della triennale, jette con il capello scuncecato, l'occhio nickuariano e la barbetta alla Castellitto. Foto che valevano molto più di mille parole su quello che ha passato e sta passanne.  
   :look:

Online Guallera V.2

  • *
  • Registrazione: Mar 2011
  • Post: 28559
  • Vegano stammi lontano
Re:Ingegneria alla Federico II
« Risposta #16 il: 28 Giugno, 2012, 09:53:53 am »
millanterebbero lauree, master e dottarati come fanno con chiavate da film porno con decine di donne a sera.
:rotfl: :rotfl: :rotfl:

Offline acquaLOTA

  • *
  • Registrazione: Lug 2010
  • Post: 12056
  • Località: casoria
  • Sesso: Maschio
  • No To Racism!Balotelli Turkey Lovers
Re:Ingegneria alla Federico II
« Risposta #17 il: 28 Giugno, 2012, 09:55:36 am »
Guarda Mimmo, non è detto che chi cominci una laurea la deve per forza portare fino alla fine e fra l'altro non è cosa da tutti*... tempo un anno si rende conto se fa per lui, se non gli va bene intraprende un'altra strada...

Fra l'altro nulla ti impedisce di studiare e "te mbarà nu mestièr".

Francamente è triste tagliare le gambe ad un ragazzo con questi discorsi.

*Sta cosa dell'idraulico o del fravecatore si è fatta stantia: ma perchè secondo te tutti sono capaci di fare un mestiere manuale? A ciascuno il suo. Come per l'università vale uguale uguale per tutti i mestieri. Fa quello per cui ti senti portato e ricordati che nulla è facile, s'adda sgobbà semp', qualunque direzione tu scelga.
ma infatti hai ragione, ma a quanto ho capito o raggionere vo fa ingegneria solo per trovare la fatica e in quest'ottica gli ho detto vai a fare un mestiere manuale che ugualmente te la da. Pensare di iscriveresi a ingegneria per poi trovare una fatica è un delitto soprattutto verso quelle persone che si sudano una laurea perché credono in quello che studiano. se va la per pigliarsi tutti 18 e uscire "ingegnere" non è una cosa bella. io non taglio le gambe a nessuno ho infatti esordito che uno deve fare nella vita quello che gli piace e non quello che conviene  :ok:



Offline Rage

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 5187
  • Località: Derby (UK)
  • Sesso: Maschio
  • raggia
Re:Ingegneria alla Federico II
« Risposta #18 il: 28 Giugno, 2012, 10:04:09 am »
Vi assicuro per esperienza personale che chi crede in quello che studia (si appassiona insomma) perde più tempo di chi fa gli esami per laurearsi ed impiegarsi subito, si impegna eccessivamente profondendo più del necessario perdendo di vista l'obiettivo, che è quello di superare un volgare esame. Superare un esame col massimo dei voti significa  conoscere le domande ricorrenti e saper rispondere solo a quelle.

Quindi se qualcuno vuole fare ingegneria adda sul sgobbà, ma facendo sempre lo stretto necessario... le passioni ecc... lasciamole ad altro...

Va bene quindi intraprendere un percorso universitario solo per faticà.
Uà, a leggere a vuje pare quasi che uno deve avere una chiamata dal padreterno vestito da Piero Pelù "Vuaaaaaai a ingegnueeeeria!".   Nella diatriba tifo per Rage che [...] all'epoca della discussione della triennale, jette con il capello scuncecato, l'occhio nickuariano e la barbetta alla Castellitto. Foto che valevano molto più di mille parole su quello che ha passato e sta passanne.  
   :look:

Offline acquaLOTA

  • *
  • Registrazione: Lug 2010
  • Post: 12056
  • Località: casoria
  • Sesso: Maschio
  • No To Racism!Balotelli Turkey Lovers
Re:Ingegneria alla Federico II
« Risposta #19 il: 28 Giugno, 2012, 10:29:58 am »
Vi assicuro per esperienza personale che chi crede in quello che studia (si appassiona insomma) perde più tempo di chi fa gli esami per laurearsi ed impiegarsi subito, si impegna eccessivamente profondendo più del necessario perdendo di vista l'obiettivo, che è quello di superare un volgare esame. Superare un esame col massimo dei voti significa  conoscere le domande ricorrenti e saper rispondere solo a quelle.

Quindi se qualcuno vuole fare ingegneria adda sul sgobbà, ma facendo sempre lo stretto necessario... le passioni ecc... lasciamole ad altro...

Va bene quindi intraprendere un percorso universitario solo per faticà.
a me questa pare una bestemmia, come si fa a fare qualcosa che non ti piace? il lavoro è passione non schiavismo e lo è anche lo studio. cioé io dovrei parlare di aerei quando non so manco come cazzo volano e nemmeno mi interessa? questa è la rovina della società moderna in cui si pensa che la laurea sia un percorso obbligato, un prolungamento del liceo insomma. ma non è così la laurea è per pochi che davvero la desiderano è (o dovrebbe essere) qualcosa di importante non un pezzo di carta straccia. e adesso comincerete con la solita solfa che le aziende così vogliono...  :asd:

lo dice uno che non si è manco diplomato e che sta imparando le cose solo stando in una pizzeria.
« Ultima modifica: 28 Giugno, 2012, 10:33:49 am da acquaLOTA »