Autore Topic: Sta gent è merd.  (Letto 28974 volte)  Share 

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Dimonios

  • *
  • Registrazione: Lug 2010
  • Post: 20932
  • Località: Solleggiata e ambigua Frosinone buriniana
  • Sesso: Maschio
  • Sto' tutto magnato :look:
Re:Sta gent è merd.
« Risposta #280 il: 09 Maggio, 2012, 18:15:30 pm »
Da grande, intorno ai miei 20000 messaggi, voglio fare il troll in sezione focus on, come quando sostenevo i militari  :asd:
Ah,poi ultimamente ho visto le foto di un ciattone biondo ,che si definiva metallaro,di cui non ricordo il nome,ma anche lui non scherzava in quanto a bruttezza :look:

Offline noel

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 15586
  • Sesso: Maschio
Re:Sta gent è merd.
« Risposta #281 il: 09 Maggio, 2012, 18:15:41 pm »
Ma continua che mi fai pariare. Tanto per fortuna siete una razza in via d'estinzione. Giusto allo zoo.
Solo per dirti che nel 1999 ero ben lontano dal poter esprimere un voto politico, ergo i miei "cari leader" non potevano essere tali.
Solo per la precisione.
E adesso torna a ragliare,visto che siamo in tema zoologico.

Offline Alemao

  • *
  • Registrazione: Giu 2011
  • Post: 19747
  • È ora di dire pasta alle diete crudeli.
Re:Sta gent è merd.
« Risposta #282 il: 09 Maggio, 2012, 18:19:57 pm »
veramente a voltarsi indietro furono le truppe Onu dietro quei eccidi di massa....

Io ricordo bene che molti compagni, tutti gli esponenti maggiori della sinistra radicale, preferirono raccontare la canzuncella dell'Antimperialismo, fottendosene dell'impasse dell'ONU, a causa dei veti incrociati di Russia e Cina e della vigliaccheria delle truppe olandesi in loco, protestando in modo deciso contro l'intervento americano e relativi bombardamenti. Sbaglio? Non mi pare proprio.
« Ultima modifica: 09 Maggio, 2012, 18:21:20 pm da Alemao »

John Belushi? No, più simile a Germano Bellavia

Offline Alemao

  • *
  • Registrazione: Giu 2011
  • Post: 19747
  • È ora di dire pasta alle diete crudeli.
Re:Sta gent è merd.
« Risposta #283 il: 09 Maggio, 2012, 18:20:50 pm »
Solo per dirti che nel 1999 ero ben lontano dal poter esprimere un voto politico, ergo i miei "cari leader" non potevano essere tali.
Solo per la precisione.
E adesso torna a ragliare,visto che siamo in tema zoologico.

Ma difatti ti ho definito piscitiello. Non avertene a male.

John Belushi? No, più simile a Germano Bellavia

Offline wendell

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 35342
  • Sesso: Maschio
Re:Sta gent è merd.
« Risposta #284 il: 09 Maggio, 2012, 18:24:01 pm »
Siete pregati di trascendere senza esagerare.
ho cercato di capire cosa sei.....terrificante.

Offline noel

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 15586
  • Sesso: Maschio
Re:Sta gent è merd.
« Risposta #285 il: 09 Maggio, 2012, 18:26:04 pm »
Siete pregati di trascendere senza esagerare.
:rotfl:

Questa è stupenda.
Ti è venuta spontanea o ci hai pensato,Peppe?
 :alla:

Offline nickwire

  • *
  • Registrazione: Giu 2011
  • Post: 14291
  • Sesso: Maschio
  • Mitologie sparse (Benitez hai sbagliato modulo)
Re:Sta gent è merd.
« Risposta #286 il: 09 Maggio, 2012, 18:32:48 pm »
Io ricordo bene che molti compagni, tutti gli esponenti maggiori della sinistra radicale, preferirono raccontare la canzuncella dell'Antimperialismo, fottendosene dell'impasse dell'ONU, a causa dei veti incrociati di Russia e Cina e della vigliaccheria delle truppe olandesi in loco, protestando in modo deciso contro l'intervento americano e relativi bombardamenti. Sbaglio? Non mi pare proprio.

Ricordo vagamente qualcosa. Ho controllato alcune agenzie dell'epoca, per non parlare a schiovere.


La posizione di Rifondazione era quella del peacekeeping, non quella dell'intervento militare eterodiretto della Nato (e ci sta a livello di coerenza), posizione che però, non me ne volere, è cosa ben diversa dal fottersene degli eccidi in Bosnia. La discussione era sul come, non sul cosa fare.

Quindi la tua è una forzatura. Questo è per la discussione seria, pò se vò trollà mi faccio da parte.



Sui rapporti ambigui di Cossutta sono d'accordo con te, ma io ho idee mie, cenzino ad esempio non trova niente di male nel dire che Kadàr è stato un venduto, p'fa n'esempio :asd:


So opinioni.


Offline noel

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 15586
  • Sesso: Maschio
Re:Sta gent è merd.
« Risposta #287 il: 09 Maggio, 2012, 18:38:22 pm »
Ricordo vagamente qualcosa. Ho controllato alcune agenzie dell'epoca, per non parlare a schiovere.


La posizione di Rifondazione era quella del peacekeeping, non quella dell'intervento militare eterodiretto della Nato (e ci sta a livello di coerenza), posizione che però, non me ne volere, è cosa ben diversa dal fottersene degli eccidi in Bosnia. La discussione era sul come, non sul cosa fare.

Quindi la tua è una forzatura. Questo è per la discussione seria, pò se vò trollà mi faccio da parte.



Sui rapporti ambigui di Cossutta sono d'accordo con te, ma io ho idee mie, cenzino ad esempio non trova niente di male nel dire che Kadàr è stato un venduto, p'fa n'esempio :asd:


So opinioni.
L'incoerenza della "sinistra" italiana in quell'occasione penso che sia impossibile da mettere in dubbio!
Il tutto nasce a monte,non ci può essere un partito per definizione "comunista" a sostenere una maggioranza di governo occidentale.
Quello è il controsenso.
Con questo sistema è moralmente obbligatorio stare sempre e solo all'opposizione.
Oltranzista.
Ma quelli erano comunisti in senso berlusconiano,quindi 'sti cazzi.
I miei "cari leader".
 :rotfl:

Aggiungo,a piè di pagina,che sarebbero graditi studi di relazioni internazionali per capire che interventismo/non interventismo lasciano poco spazio all'ideologia,ma il tutto viene deciso in un'ottica strategica che potremmo riassumere con una parola: calcolo.
Dubito che alemao bello abbia mai letto un manuale in merito.

Offline Alemao

  • *
  • Registrazione: Giu 2011
  • Post: 19747
  • È ora di dire pasta alle diete crudeli.
Re:Sta gent è merd.
« Risposta #288 il: 09 Maggio, 2012, 18:51:40 pm »
Ricordo vagamente qualcosa. Ho controllato alcune agenzie dell'epoca, per non parlare a schiovere.


La posizione di Rifondazione era quella del peacekeeping, non quella dell'intervento militare eterodiretto della Nato (e ci sta a livello di coerenza), posizione che però, non me ne volere, è cosa ben diversa dal fottersene degli eccidi in Bosnia. La discussione era sul come, non sul cosa fare.

Quindi la tua è una forzatura. Questo è per la discussione seria, pò se vò trollà mi faccio da parte.



Sui rapporti ambigui di Cossutta sono d'accordo con te, ma io ho idee mie, cenzino ad esempio non trova niente di male nel dire che Kadàr è stato un venduto, p'fa n'esempio :asd:


So opinioni.

La discussione ci fu e fu pesantissima, me la ricordo bene. Alla fine vinse la solita e classica linea del "chi se ne fotte e pensiamo a nuje, ai nostri interessi per non perdere voti a discapito di noi che reggiamo il partito". La soluzione della Nato era l'extrema ratio che doveva essere presa in considerazione a causa dell'inutilità dell'azione Onu, dovuta all'influenza russa, sempre fortissima politicamente e culturalmente nel dopo Tito nella zona e alle limitazioni sul non intervenire con la forza, che gli olandesi interpretarono, da popolo di merda quale sono, alla lettera. Il vertice del partito, che nella guerra del Kossovo diede un'altra prova di coraggio col compagno Cossutta, pur di giustificare la propria posizione presa durante la guerra di Bosnia, non ebbe le palle di ammettere che di fronte a massacri del genere parlare di Antimperialismo e di opposizione all'interventismo Usa era solo un parlare a schiovere utilizzato per i propri tornaconti personali. A me sinceramente si aprirono gli occhi da allora, su quanto ottusa potesse essere la linea di condotta di 'sta gente.

John Belushi? No, più simile a Germano Bellavia

Offline nickwire

  • *
  • Registrazione: Giu 2011
  • Post: 14291
  • Sesso: Maschio
  • Mitologie sparse (Benitez hai sbagliato modulo)
Re:Sta gent è merd.
« Risposta #289 il: 09 Maggio, 2012, 18:54:43 pm »
L'incoerenza della "sinistra" italiana in quell'occasione penso che sia impossibile da mettere in dubbio!
Il tutto nasce a monte,non ci può essere un partito per definizione "comunista" a sostenere una maggioranza di governo occidentale.
Quello è il controsenso.
Con questo sistema è moralmente obbligatorio stare sempre e solo all'opposizione.
Oltranzista.
Ma quelli erano comunisti in senso berlusconiano,quindi 'sti cazzi.


La sinistra è di natura pacifista ed internazionalista. E sostenere un operazione di peacekeeping (che ha precise regole e precise disposizioni) non è in contraddizione con un ideale comunista o quantomeno socialista.

Sull'"opposizione morale": ci sta in linea di principio, ed è per questo che ho abbracciato l'ideologia socialdemocratica, ma in Italia se non sbaglio anche il PCI togliattiano voleva governare. Quindi si potrebbe discutere anche su quella che è stata la reale identità del PCI italiano, che secondo la tua visione potrebbe essere descritta peggio che in un libro di Guareschi.
Non è che si sono messi a fare partito antisistema puro come le BR. Almeno mi pare.

Offline Genny Fenny

  • *
  • Registrazione: Apr 2011
  • Post: 21963
  • Voglia di Partenope
Re:Sta gent è merd.
« Risposta #290 il: 09 Maggio, 2012, 18:55:34 pm »
Ma il tema di questo topic quale è? E' accuminciato con i deliri di Carmelo Bene, continuato con l'approfondita critica socio-politica di Capetiello e degenerato senza ordine di continuità nella treccia Hollande - comunistiemmeddassassini.
Io sento il bisogno di parlare dell'evoluzione dell'idea di status symbol che tiene in testa Lavezzi dal suo arrivo a Napoli. Cosa era, cosa è, cosa sarà?  :look:

petisso

Re:Sta gent è merd.
« Risposta #291 il: 09 Maggio, 2012, 19:02:29 pm »
Il Comunismo è pacifista??? E qual'e la differenza tra mondialismo e internazionalizzazione?? :look:

Offline Genny Fenny

  • *
  • Registrazione: Apr 2011
  • Post: 21963
  • Voglia di Partenope
Re:Sta gent è merd.
« Risposta #292 il: 09 Maggio, 2012, 19:04:30 pm »
Guagliu', ma a questo caso umano l'avete bannato tredici volte.
Mo' o lo sbannate (ipotesi che propugno) o lo bannate come si deve. Liberatevi da questo imbarazzo.

Online Moebius

  • *
  • Registrazione: Lug 2010
  • Post: 28251
  • Sesso: Maschio
Re:Sta gent è merd.
« Risposta #293 il: 09 Maggio, 2012, 19:05:35 pm »
tanto a quanto pare è inutile bannarlo
 :maronn:
ma forse basterebbe restringere l'accesso alla sezione focus on,a tipo uncensored
 :look:
« Ultima modifica: 09 Maggio, 2012, 19:06:44 pm da Moebius »
ragazzi, cercate di non esagerare con le bestemmie

petisso

Re:Sta gent è merd.
« Risposta #294 il: 09 Maggio, 2012, 19:06:47 pm »
ringrazio il compagno noel per la vicinanza morale  :compagni:

falceEmarcello

Sta gent è merd.
« Risposta #295 il: 09 Maggio, 2012, 19:07:58 pm »
Il Comunismo è pacifista??? E qual'e la differenza tra mondialismo e internazionalizzazione?? :look:

Più o meno la stessa differenza che c'e tra uno come te ed un normodotato ... Un abisso

Offline noel

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 15586
  • Sesso: Maschio
Re:Sta gent è merd.
« Risposta #296 il: 09 Maggio, 2012, 19:08:18 pm »
Guagliu', ma a questo caso umano l'avete bannato tredici volte.
Mo' o lo sbannate (ipotesi che propugno) o lo bannate come si deve. Liberatevi da questo imbarazzo.
Anche io propendo per lo sban.

Offline noel

  • *
  • Registrazione: Ott 2009
  • Post: 15586
  • Sesso: Maschio
Re:Sta gent è merd.
« Risposta #297 il: 09 Maggio, 2012, 19:09:13 pm »
La sinistra è di natura pacifista ed internazionalista.
Uhm,no.
 :asd:
A meno che per sinistra non si intendano i rafanielli cagati dal compagno Kautsky.
« Ultima modifica: 09 Maggio, 2012, 19:10:23 pm da noel »

Offline momasf

  • *
  • Registrazione: Gen 2012
  • Post: 380
  • non vali un cazzo
Re:Sta gent è merd.
« Risposta #298 il: 09 Maggio, 2012, 19:12:04 pm »
La sinistra è di natura pacifista ed internazionalista. E sostenere un operazione di peacekeeping (che ha precise regole e precise disposizioni) non è in contraddizione con un ideale comunista o quantomeno socialista.

Sull'"opposizione morale": ci sta in linea di principio, ed è per questo che ho abbracciato l'ideologia socialdemocratica, ma in Italia se non sbaglio anche il PCI togliattiano voleva governare. Quindi si potrebbe discutere anche su quella che è stata la reale identità del PCI italiano, che secondo la tua visione potrebbe essere descritta peggio che in un libro di Guareschi.
Non è che si sono messi a fare partito antisistema puro come le BR. Almeno mi pare.
ho cercato di capire cosa sei.....terrificante.

petisso

Re:Sta gent è merd.
« Risposta #299 il: 09 Maggio, 2012, 19:16:14 pm »
La storia del Comunismo pacifista nasce a fine anni '60 inizio anni '70 quando i partiti comunisti europei per dare addosso agli states sul vietnam si scoprirono amanti della pace, dimenticandosi però della cina in Tibet nel 1950 in piena mao era e dell'imperialismo sovietico sia all'interno dell'URSS che fuori confine come ad esempio in Ungheria o Afganistan.